Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

sabato 24 settembre 2011

MIUR: un Ministero in buone mani

L'intelligenza grida vendetta di fronte al comunicato ufficiale con cui Maria Stella Gelmini, in qualità di Ministro - e si vede con quanto merito - dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, ha salutato ieri l'annuncio del CERN sui neutrini superluminari.

Screenshot dal sito del MIUR del comunicato in questione.
“Rivolgo il mio plauso e le mie più sentite congratulazioni agli autori di un esperimento storico. Sono profondamente grata a tutti i ricercatori italiani che hanno contribuito a questo evento che cambierà il volto della fisica moderna. Il superamento della velocità della luce è una vittoria epocale per la ricerca scientifica di tutto il mondo.
Alla costruzione del tunnel tra il Cern ed i laboratori del Gran Sasso, attraverso il quale si è svolto l’esperimento, l’Italia ha contribuito con uno stanziamento oggi stimabile intorno ai 45 milioni di euro.
Inoltre, oggi l’Italia sostiene il Cern con assoluta convinzione, con un contributo di oltre 80 milioni di euro l’anno e gli eventi che stiamo vivendo ci confermano che si tratta di una scelta giusta e lungimirante”.


A parte la gaffe stessa del tunnel, a parte quel "superamento della velocità della luce" di tono più consono a celebrare il primo aereo supersonico (era il 1947) che i neutrini rivelatisi più veloci di c, ma ve lo immaginate un traforo di 730 km da Ginevra a L'Aquila che costasse sul serio all'Italia poco più della metà di quanto destina annualmente al CERN?! Son cifre che sembrano proprio campate in aria, basti considerare che il costo previsto del nuovo tunnel del Gottardo (che con "soli" 57 chilometri sarà il più lungo del mondo) è di circa 8500 milioni di euro!

Non si smentisce il vizio di questo Governo, dal vertice alla base, di dare parole e numeri a vanvera... tanto - dice il berlusconiano pensiero - la maggioranza degli elettori è abituata a guardare Mediaset: che spirito d'osservazione vuoi che abbia!

E ora che potrà mai fare il Ministro Maria-tunnel Gelmini per metterci una pezza??

Azzardo qualche ipotesi:
  1. Butterà fuori dal suo staff il genio burlone (o il distratto ignorante) autore di tale comunicato.
  2. Sosterrà di essersi confusa con quel ponte sullo stretto tanto voluto dalla sua compagine di governo: un lapsus freudiano insomma.
  3. Dirà che lo ha firmato senza leggerlo... tanto è occupata a dare un senso alle proprie "riforme".
  4. Dirà che le era sembrato ovvio che un tunnel dovesse per forza esserci, basta un po' di logica!
  5. Di sicuro non rassegnerà le dimissioni: più facile vedere un cammello superare la velocità della luce che un Ministro del PdL passare per la cruna delle dimissioni.

La morale? Nella scienza ogni tanto qualche rivoluzione capita, in politica invece ne capitano molto meno di quanto sarebbe sacrosanto.

P.S. Ma la realtà supera la fantasia più che i neutrini la velocità della luce, ecco la risposta dell'Ufficio Stampa di Maria-tunnel Gelmini che suona veramente come uno spernacchio all'intelligenza di ogni elettore.

È bene evidenziare quanto sia ridicola (1) questa difesa confrontandola con (2) il passo incriminato:

(1) Polemica destituita di fondamento è assolutamente ridicola. È ovvio che il tunnel è quello nel quale circolano i protoni dalle cui collisioni ha origine il fascio di neutrini che attraversando la terra raggiunge il Gran Sasso.

(2) Alla costruzione del tunnel tra il Cern ed i laboratori del Gran Sasso, attraverso il quale si è svolto l’esperimento, l’Italia ha contribuito con uno stanziamento oggi stimabile intorno ai 45 milioni di euro.
 
Intanto, giustamente, l'ironia nel web si spreca!

"Governo: le lamentele sui limiti delle infrastrutture autostradali sono strumentali. Nel Tunnel Gelmini si può andare più veloci della luce" (il governo del fare, indubbiamente!)

"Altro comunicato da Palazzo Chigi. È un grande risultato: il limite della velocità della luce era una pesante eredità lasciataci dal precedente governo"  (nessuno dubita che quello in carica i limiti nemmeno sappia cosa siano!)

"Il MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) precisa: il tunnel Gelmini fu in realtà fatto costruire da Mussolini nel '43 per fuggire dal Gran Sasso." (a quel tempo il tunnel proseguiva fino alla Germania, poi il tratto Ginevra-Monaco fu fatto saltare dai nazisti in ritirata!)

Replica l'opposizione: "Il governo si deve dimettere perché non è stato in grado di prevedere questa catastrofe per la fisica conservatrice e reazionaria." (è tempo di fare una rivoluzione... scientifica!) 

Insite l'opposizione: "La Gelmini si deve dimettere perché dopo tanti soldi spesi per il tunnel non è riuscita neanche a far rispettare il limite di velocità." (manco un autovelox o un tutor per neutrini, un vero scandalo!)

"I neutrini hanno superato il limite di velocità consentito per il tunnel Gelmini, ma la multa è stata condonata con una legge ad particellas."  (tanto per cambiare!)

"Già istituiti i posti di controllo all'ingresso del Tunnel Gelmini: chi siete? dove andate? un neutrino" ("Non ci resta che piangere", è il caso di dirlo!)

"Si informano i signori passeggeri che il binario 9 e 3/4 non conduce a Hogwarts, ma al CERN di Ginevra" (che pensino a sostituire Tremonti con Harry Potter?!)

"E guidare a fari spenti nel Tunnel Gelmini per vedere, dove il neutrino va a morireee" (queste sì che sono emozioni!)

"I neutrini finalmente fuori dal tunnel, si cerca lo spacciatore che li ha riforniti" (stupefacente!)

"Il vuoto assoluto necessario per il tunnel Gelmini è stato cortesemente fornito dal cervello della medesima" (la scienza non guarda in faccia nessuno!)

LINK:  

84 : commenti:

ottone ha detto...

Non ci posso credere!
E neanche mi fa ridere, cioè mi fa sganasciare ma ma non ridere.
... della serie odo ma non ascolto...
... guardo ma non vedo...
... osservo ma non credo...

Prima vittima della trasmutazione degli elementi?
Non è che l'ha colpita un pezzo di satellite?
... non sarà una particella subatomica anche lei? un Gelmuone.
E se ha rivelato inavvertitamente un segreto di Stato?
Dai cerchiamo un motivo!!
Mio figlio deve fare gli invalsi, cosa gli dico adesso del Ministro?

Daniele 22passi ha detto...

@ottone
Probabilmente la Gelmini è un mutante capace di vede nel futuro: il tunnel Gelmini sarà effettivamente inaugurato nel 2207 da Alfano V della dinastia dei Berluscotingi del Regno delle tre Italie, misurerà 732 km esatti. Curioso anno il 2207, ricco di eventi: la Confederazione Eurafricana deciderà di abbandonare definitivamente il progetto ITER, ormai chiamato "black hole project" per la sua capacità di assorbire ogni finanziamento senza produrre alcuna energia utile; la multinazionale Google-Shell invaderà il mercato con reattori Ni-H di ogni taglia e potenza dopo avere tenuto brevetto e tecnologia nel cassetto per quasi due secoli; l'ultimo clone del Colonnello Gheddafi verrà catturato dall'esercito libico.

Enrico Maria Podestà ha detto...

Non perché sia la Gelmini a dirlo, ma di strafalcioni ormai ne sentiamo a destra e manca.... A me non tange minimamente...

@Ottone

Di a tuo figlio, Beata Ignoranza !

Mahler ha detto...

È uscita su Repubblica.it ;-)

http://www.repubblica.it/scuola/2011/09/24/news/gaffe_gelmini-22159174/

Red5goahead ha detto...

lascio a Gianfrà il mio parere sulla Gelmini e il resto della truppa.

http://goo.gl/hKFT8

ottone ha detto...

@Enrico Maria Podestà
Per forza...
Lo strafalcione l'ha scritto però.

@Daniele
...Adesso chi li ferma piu'!? Tunnel Messina - Reggio Calabria!

Mahler ha detto...

I tagli alla ricerca spediscono le cazzate della Gelmini più veloci della luce…

ottone ha detto...

@ tutti
http://www.corriere.it/politica/11_settembre_24/gelmini-nota-ministero_69a3d0b2-e6b0-11e0-93fc-4b486954fe5e.shtml
Date una occhiata alla risposta Uff. Stampa MIUR!
Cazzarola!

vocesolitaria ha detto...

Qualunque scusa è buona per denigrare la Gelmini. Probabilmente la maggior parte di quelli che la criticano e la quasi totalità dei parlamentari non ha la minima idea di cosa sia un neutrino o del reale significato di questa eventuale scoperta.
So di attirarmi le ire di quasi tutto questo blog, ma io credo che la Gelmini abbia fatto troppo poco, non troppo male.
Ha tutta la mia approvazione quando dice che la scuola è diventato uno stipendificio, e che non c'è nessuno spazio per la professionalità e il merito (il che vuol dire anche allontanare chi non è professionale e non ha merito).
Non basta semplicemente chiedere sempre più risorse, ma bisogna imparare a spendere al meglio quelle che ci sono, soprattutto in un periodo di crisi.
Diamo responsabilità ai dirigenti, premiandoli se fanno bene e licenziandoli se fanno male, e lasciamoli liberi di assumere quelli che ritengono più meritevoli, come avviene nei paesi civili, liberandoci dall'ipocrita presunzione di imparzialità dei concorsi.
Mi pare che tutte le proteste, di piazza e non, non vadano in questa direzione.
Scusate l'OT, ma qui mi pare davvero che questi simpatici criticoni sarebbero molto peggio del male che vogliono curare.
Una provocazione per tutti: cosa ne pensereste di privilegiare gli indirizzi tecnici a scapito di quelli umanistici?

Mahler ha detto...

> Qualunque scusa è buona per denigrare la Gelmini.

Abbiamo provato a chiederle di alternare una cazzata a una cosa seria, ma non ci ha dato ascolto ;-)

> Una provocazione per tutti: cosa ne pensereste di privilegiare gli indirizzi tecnici a scapito di quelli umanistici?

Buuuuu

Io farei il liceo classico (leggermente ritoccato) obbligatorio per tutti, poi dopo i diciott'anni si sceglie.

Inquisitore ha detto...

Qua si parla di una persona che dice di aver speso 45milioni di euro per qualcosa che non esiste!
Non fermiamoci a difenderla perchè ha diritto a non sapere cosa sono i neutrini. Lei ha dichiarato di aver finanziato la ricerca con qualcosa che obiettivamente non può aver fatto, e la costruzione di un tunnel da 700km la noti. Io non la chiamerei tanto gaffe di ignoranza, quanto propaganda.

Daniele 22passi ha detto...

@ottone
Sì avevo già letto e aggiunto al post... lo sto aggiornando alla velocità della luce e anche qualcosa di più! ;)
Quella risposta è una vera è propria presa per il culo. Quello che mi preoccupa tantissimo di questo governo in carica è che sono perfettamente consapevoli che al prossimo giro di giostra non li rieleggerà nessuno: quindi saranno disposti a QUALUNQUE cosa pur di restare incollati alle loro poltrone e ai loro stipendi che offendono il 99% delle famiglie italiane. Stiamo in guardia e teniamoci pronti a REAGIRE.

ottone ha detto...

@ vocesolitaria
Il Miur ha fatto poco come gli altri ministeri di questo governo.
Comunque non spostiamo il tiro che stiamo divertendoci con le lacrime agli occhi...
Il comunicato in oggetto è scritto e quindi non può essere un refuso, lapsus. E' quello! Abbiamo il Ministro che non è più bravo di un ragazzino di V.

vocesolitaria ha detto...

@Mahler
Io farei il liceo classico (leggermente ritoccato) obbligatorio per tutti, poi dopo i diciott'anni si sceglie.


Non avevo dubbi.

vocesolitaria ha detto...

@ottone
Il comunicato in oggetto è scritto e quindi non può essere un refuso, lapsus. E' quello! Abbiamo il Ministro che non è più bravo di un ragazzino di V.


Soluzione:liceo classico per tutti, così imparano come si deve parlare delle cose che non si capiscono.

Mahler ha detto...

> Soluzione:liceo classico per tutti, così imparano come si deve parlare delle cose che non si capiscono.

Io due giorni ho fatto un viaggio per cui ho speso cento euri, me lo ricordo benissimo. Ma non criticatemi se non ho fatto nessun viaggio, non sono un esperto di ferrovie.

Daniele 22passi ha detto...

@vocesolitaria
Se la maggior parte dei parlamentari non ha idea di cosa sia un neutrino, cosa più probabile, abbiano la decenza di starsene zitti o far verificare che chi scrive loro discorsi e comunicati abbia competenze in merito ai temi trattati. Ci vado io a scrivere per la Gelmini guarda, pur essendo di altra parte politica le farei fare figura migliore dei pidiellini pagati apposta!
Parliamo di merito ok. Mi spieghi i criteri meritocratici in base ai quali la Gelmini è stata collocata su una poltrona dove guadagna 20 volte quello che guadagna un comune mortale?
Quanto all'ultima provocazione: è il verbo stesso PRIVILEGIARE che mi urta! :))
Comunque voto un buon mix di studi umanistici e scientifici di base obbligatori per tutti... solo dopo è possibile scegliere uno dei due ambiti e specializzarsi, senza creare dei perfetti "istruiti lobotomizzati".

vocesolitaria ha detto...

@Daniele
Comunque voto un buon mix di studi umanistici e scientifici di base obbligatori per tutti... solo dopo è possibile scegliere uno dei due ambiti e specializzarsi, senza creare dei perfetti "istruiti lobotomizzati".

almeno su questo siamo d'accordo

Daniele 22passi ha detto...

@vocesolitaria
Ribadisco "un buon mix di studi umanistici e scientifici di base obbligatori per tutti". Non siamo fatti per vivere con un solo emisfero cerebrale. Alle visioni tecnocratiche di scienziati illuminati dalla logica senza bisogno di cultura umanistica non ci credono più nemmeno i bambini. :))

Daniele 22passi ha detto...

@vocesolitaria
Son contento che siamo d'accordo, ma è semplice buon senso. :))

vocesolitaria ha detto...

@Daniele
Mi spieghi i criteri meritocratici in base ai quali la Gelmini è stata collocata su una poltrona dove guadagna 20 volte quello che guadagna un comune mortale?


Secondo me il bersaglio è sbagliato. La mia opinione è che la Gelmini ha delle idee sue, chiare, evidentemente condivisibili o meno, ma che sono limpidamente in linea con una visione liberista della società.
Altri ministri e altri politici sono molto meno motivati e competenti, in una discesa precipitosa fino al baratro di Scilipoti.

Quanto al guadagno suo e degli altri parlamentari e politici (di destra e di sinistra), sfondi una porta aperta.

ottone ha detto...

@ vocesolitaria
Per il Liceo si devono passare prima gli invalsi in V elementare (scuola primaria) e poi Gli esami in III media (scuola secondaria).... E' un casino.

vocesolitaria ha detto...

@Daniele
"un buon mix di studi umanistici e scientifici di base obbligatori per tutti". Non siamo fatti per vivere con un solo emisfero cerebrale. Alle visioni tecnocratiche di scienziati illuminati dalla logica senza bisogno di cultura umanistica non ci credono più nemmeno i bambini. :))


A ciascuno il suo, però. Se un puro umanista mi viene a spiegare che l'E-Cat funziona lo mando a quel paese, così come se un puro scienziato mi viene a spiegare come governare le masse.
Per fortuna esistono persone con una visione equilibrata e complessiva delle cose, anche se onestamente credo siano poche, in particolare nella nostra classe politica.

ottone ha detto...

Parliamo del MIUR che ci stavamo divertendo!!!
Ma al CERN chi ha sparato?
Zichichi? Caspita che mira!

Mahler ha detto...

@vocesolitaria
Io sono un puro umanista e sono mesi che discuto di fisica in questo blog.

ottone ha detto...

@vocesolitaria
Governare le masse? Di che?
Massa = Milioni di individui? Milioni di personalità? Milioni di vite?
Noi siamo diversi no? Masse è una parola che non va più...
Massa è una vecchia parola che stava bene solo in alto ai regimi. Curiosa la tua opinione sulla cultura, così ampia. Cozza con Governare le masse

Daniele 22passi ha detto...

@vocesolitaria
A ciascuno il suo, concordo anche su questo. Ma insisto che alla scuola elementare dove andava mia figlia c'erano insegnanti che meritavano di fare il Ministro molto ma molto più della Gelmini. Insisto: quali sono stati i criteri meritocratici di selezione di Mariastella? :))

@Mahler
Tu sei un puro umanista appassionato di scienza al punto di studiarla con impegno e risultati. Ovvero non sei più un puro umanista, sei molto di più! ;)

@Ottone
Condivido, le masse da aggiogare si sono estinte nel XX secolo... però a dire il vero, di pecoroni ce ne sono sempre di più in giro, è un paradosso! :))

vocesolitaria ha detto...

Governare la popolazione ti piace di più?
Intendo dire che per governare non bastano le conoscenze tecniche, incluse quelle economiche.
Bisogna anche tenere conto dei convincimenti, delle aspettative, delle motivazioni della gente, che non sono necessariamente razionali.
So di esprimere un concetto che dai per scontato, ma era un teentativo di spiegarsi da parte di un poveraccio che ha fatto studi tecnici.

MISTERO ha detto...

@Mahler
>..ma mi sa che l'effetto Čerenkov si manifesta solo con particelle cariche...

Si i neutrini non subiscono l'effetto cerenkov, perchè non possiedono carica, confermo!!!
Si ipotizza addirittura che non possiedono spin.

Stai cercando nella direzione sbagliata Mahler, ripeto quello che ti ho già scritto cerca nella gaussiana dei risultati, e aggiungo nell'invarianza di Lorenz.

A breve pubblicheremo le nostre analisi, il risultato te lo anticipo, i neutrini non superano la velocità della luce!!!

Abbiamo bisogno di trovatori, non più di ricercatori, gente che dimostri che cosa ha trovato, non gente che dimostri che cosa sta cercando.

Red5goahead ha detto...

Il comunicato è ancora li. Capisco bene l'imbarazzo nel modificarlo ma almeno i responsabili dell'LNGS dovrebbero fare una nota ufficiale al ministero non fosse altro per contestare l'aberrazione scientifica contenuta nel comunicato su cui un'esegesi è assolutamente inutile.

ottone ha detto...

ore 17 : 34
Il comunicato è ancora lì.
Ma manco la sora Rosa c'è rimasta nel ministero che può spegnere quel computer?
Una guardia? un precario dell'impresa di pulizie?

ottone ha detto...

@ vocesolitaria
non mi era solo piaciuta la parola "masse"...

Red5goahead ha detto...

Twitter sta impazzendo su #tunnelgelmini .
Riporto una delle ultime.

Il #MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ) precisa: il #tunnelgelmini fu in realtà fatto costruire da #Mussolini nel '43 per fuggire dal GranSasso.

ottone ha detto...

@...
"..ma mi sa che l'effetto Čerenkov si manifesta solo con particelle cariche...

Si i neutrini non subiscono l'effetto cerenkov, perchè non possiedono carica, confermo!!!
Si ipotizza addirittura che non possiedono spin.

Stai cercando nella direzione sbagliata Mahler, ripeto quello che ti ho già scritto cerca nella gaussiana dei risultati, e aggiungo nell'invarianza di Lorenz."

Un attimo che studio....

vocesolitaria ha detto...

@Daniele
Ma insisto che alla scuola elementare dove andava mia figlia c'erano insegnanti che meritavano di fare il Ministro molto ma molto più della Gelmini.

Non voglio mettere in discussione il fatto che fossero ottimi insegnanti. Per fare il ministro però ci vogliono le palle e guardare le cose stando al di sopra di una visione corporativa.
Molti a parole sosterranno che un modello anglosassone di istruzione sia invidiabile, ma nessuno sarà disposto a fare un passo CONCRETO verso la meritocrazia, che vuol dire licenziare gli insegnanti incapaci e dare più soldi a quelli bravi, lavorare più per la qualità che per la quantità.

vocesolitaria ha detto...

@ottone
non mi era solo piaciuta la parola "masse"...

:)

Mahler ha detto...

Adesso i fisici non resistono più alla tentazione di scoprire a che velocità andrebbe Brunetta in un acceleratore di particelle.

Mahler ha detto...

@MISTERO
Ok, dammi tempo e vedremo :-)

ottone ha detto...

Comunque quella del tunnel la vorrei scritta nel portfolio scolastico della Gelmini.
Adesso che c'è il tunnel sfruttiamolo! Mandiamo l'auto blu della Gelmini a riportare la provetta dei neutrini al CERN, per risparmiare. E ce ne facciamo portare una di antimateria come nel film.

vocesolitaria ha detto...

Mahler ha detto...
Adesso i fisici non resistono più alla tentazione di scoprire a che velocità andrebbe Brunetta in un acceleratore di particelle.

... e che tipo di quark sia Vendola(up, down, charm, strange, top o bottom) e con quali altre particelle si unisce.

ottone ha detto...

@Daniele
combiniamo un incontro tra M. S. Gelmini e Mr. Krivit....

Mahler ha detto...

Questa è troppo forte :-)

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=2303338416665&set=o.253615174681480

> ... e che tipo di quark sia Vendola(up, down, charm, strange, top o bottom) e con quali altre particelle si unisce.

Ah, ah, ah, omofobia nei paragi.
Ritenta, sarai più fortunato ;-)

...e mi troverai sicuramente d'accordo, visto che odio a sufficienza chi ha affidato l'acqua pubblica pugliese alle s.p.a.

ottone ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Tizzie ha detto...

Che strafalcione, possibile che nessuno le abbia detto niente prima della pubblicazione? O hanno taciuto consapevoli? :)

ottone ha detto...

@Tizzie
ci stiamo divertendo da un bel pò...

Mahler ha detto...

"Già istituiti i posti di controllo all'ingresso del Tunnel Gelmini: chi siete? dove andate? un neutrino"

vocesolitaria ha detto...

Qui c'è qualcuno che non ha il coraggio delle proprie azioni (mi riferisco ha chi ha cancellato il post precedente...)

La mia battuta su Vendola non è ne meglio ne peggio di quella su Brunetta, e certamente l'omofobia non c'entra.
E' solo una battuta.

Mahler ha detto...

"È un grande risultato: il limite della velocità della luce era una pesante eredità lasciataci dal precedente governo"

vocesolitaria ha detto...

"È un grande risultato: il limite della velocità della luce era una pesante eredità lasciataci dal precedente governo"

:))))))))))

Mahler ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mahler ha detto...

(le battute non virgolettate sono mie le altre le ho prese da corriere.it)

Mahler ha detto...

I neutrini hanno superato il limite di velocità consentito per il tunnel Gelmini, ma la multa è stata condonata con una legge ad particellas.

briggart ha detto...

@vocesolitaria:
quello che dovremmo privilegiare e' lo sviluppo di una mentalita' scientifica, piuttosto che di una cultura tecnica. questo lo puoi fare anche in un corso di studi umanistico.

Mahler ha detto...

@briggart
Quoto in pieno :-)

E ci aggiungo che le menti più scientifiche che conosco provengono dal liceo classico e hanno intrapreso matematica o fisica all'Università.

vocesolitaria ha detto...

Il governo si deve dimettere perchè non è stato in grado di prevedere questa catastrofe per la fisica conservatrice e reazionaria

Mahler ha detto...

La Gelmini si deve dimettere perché dopo tanti soldi spesi per il tunnel non è riuscita neanche a far rispettare il limite di velocità.

vocesolitaria ha detto...

@briggart

quello che dovremmo privilegiare e' lo sviluppo di una mentalita' scientifica, piuttosto che di una cultura tecnica.

A me invece pare che ci sia estremo bisogno di entrambe le cose se vogliamo procurarci la pagnotta.

ottone ha detto...

@ vocesolitaria
"Qui c'è qualcuno che non ha il coraggio delle proprie azioni (mi riferisco ha chi ha cancellato il post precedente...)".

Avevo esagerato...

ottone ha detto...

@vocesolitaria

quote
Sapere e saper fare

vocesolitaria ha detto...

@ottone

Avevo esagerato...

:)

Daniele 22passi ha detto...

@TUTTI
E io aggiorno e aggiorno il post...
Peccato l'estate sia finita, questo sarebbe stato un bel tormentone! :))

Daniele 22passi ha detto...

P.S. A più tardi, buona serata a tutti.

Rampa ha detto...

Bravi, Bravi ! Tutti a polemizzare con la gaffe imperdonabilmente stupida delle Beata Gelmini !
Ma non vi siete accorti che il CERN oltre a sparare i neutrini, ancora una volta ha sparato una incontrollabile cavolata qualsiasi, tanto per giustificare in qualche modo la vagonata di euri che annichilisce da decenni...
La penultima era quella del Micro-Big-Bang. Che fine ha fatto ?
Eh sì ! Devono in qualche modo tenere viva l'attenzione su un apparato mangia-soldi che non produce nulla di veramente utile per la gente comune.

Altro che la Gelmini e le sciacquette di turno !!!

Mahler ha detto...

La multa nei confronti dei neutrini è stata condonata da una legge ad personam che abolisce tutti i limiti di velocità per le persone più basse di un metro e cinquanta e difficili da catturare.

Mahler ha detto...

Ho creato questa pagina di nonciclopedia...

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Neutrino

...divertitevi a riempirla ;-)

robi ha detto...

speriamo che il progetto " E-Cat" vada in porto ,così non avremo più gatti randagi in giro

briggart ha detto...

@vocesolitaria

servono entrambe, sono d'accordo.

pero' allo stato attuale mi sembra che l'Italia produca gia' abbastanza personale con un'ottima preparazione tecnico-scientifica. molte di queste persone non riescono a trovare un lavoro che permetta loro di mettere a frutto questa preparazione, e decidono di andarsene all'estero.

temo che incentivando una preparazione tecnica senza che ci siano le premesse per un adeguato sbocco professionale, non si faccia altro che alimentare frustrazione in una grossa fetta di popolazione.

briggart ha detto...

@rampa

i micro big-bang sono una storpiatura della stampa. le collisioni a LHC raggiungono energie paragonabili a quello presenti 'poco dopo' il big-bang

http://public.web.cern.ch/public/en/LHC/WhyLHC-en.html

Daniele 22passi ha detto...

@Rampa
Dai su, questo governo ce ne fa manda' giù tante che le gaffe del ministro di turno diventano un rito catartico collettivo... è in questo caso era impossibile restare seri! :))
Tornando seri invece... pensa cosa succederebbe se a un certo punto venisse fuori che al CERN e al Gran Sasso si sono sbagliati a "cronometrare" i neutrini... non sei il solo a sospettarlo a quanto pare! ;)

Il Santo ha detto...

Anche "La Repubblica" e' in buone mani, l'articolo relativo all'esperimento cern-gran sasso esordisce così:

"C'è la conferma ufficiale: la velocità della luce è stata superata. I neutrini sono più veloci della luce di circa 60 nanosecondi."

Il giornalita deve essere un parente stretto della Gelmini.

MISTERO ha detto...

@Rampa
>Bravi, Bravi ! Tutti a polemizzare con la gaffe imperdonabilmente stupida delle Beata Gelmini !
Ma non vi siete accorti che il CERN oltre a sparare i neutrini, ancora una volta ha sparato una incontrollabile cavolata qualsiasi, tanto per giustificare in qualche modo la vagonata di euri che annichilisce da decenni...
La penultima era quella del Micro-Big-Bang. Che fine ha fatto ?
Eh sì ! Devono in qualche modo tenere viva l'attenzione su un apparato mangia-soldi che non produce nulla di veramente utile per la gente comune.

Questa è una conferma per me!!!
Siamo parenti

Andrea Rampado

Rampa ha detto...

Siamo parenti

Una barza... a sproposito.
Toni chiede a Bepi:
- " Senti Bepi... se io vado con tua moglie, siamo parenti ?"
- "Parenti no, semmai siamo pari" !

MISTERO ha detto...

@Rampa

1) una sottostima della durata del segnale (neutrini) emesso
2) il superamento del limite superiore del parametro di invarianza locale di Lorentz

Tale secondo parametro, nello specifico, deve essere inferiore a 10^-8.
In questo caso, avendo 60ns, il parametro di invarianza di Lorentz è δ=5,2 x 10-5 quindi due ordini di grandezza superiore (Cardone ha specificato che non sono tre in fisica, solo in ingegneria vengono considerati tre), e quindi ho la rottura dell'invarianza locale di Lorentz che è incompatibile (il termine è importante) con quanto sappiamo.

gio ha detto...

Andrea Rossi
September 24th, 2011 at 2:54 PM

Dear Bjorn Eriksson:
You will have soon news about a tremendous work we are going to do in Sweden. You need the Italian heat? I need the Swedish honesty.
Like water in the desert.
Warm Regards,
A.R.

Daniele 22passi ha detto...

@gio
So bene a cosa Rossi si riferisce.
Se penso a tutti gli scoop (e applausi vostri) che mi sono mangiato in questa storia pur di rispettare la parola data a un amico... non credo io stesso a quanto sono affidabile! :))
A breve dovrò disconfermare delle notizie in cui avevo creduto, ma che sono state superate dai fatti, e aprire un nuovo interessantissimo capitolo a questa storia che si sta facendo sempre più avvincente. Un film prima o poi ce lo faranno di sicuro.

@tutti
Ho aggiunto al post una foto niente male riguardo i neutrini nel tunnel Gelmini! :)

Paul ha detto...

Rossi si sta avvicinando al limite di rottura...la sua tensione dev'essere alle stelle.

"Andrea Rossi
September 25th, 2011 at 10:35 AM
Dear Bellato Enzo:
In October, obviously, I will have no time even to breath.
Please contact me in November,
Warm Regards,
A.R."

gio ha detto...

Andrea Rossi
September 24th, 2011 at 2:54 PM

Dear Bjorn Eriksson:
You will have soon news about a tremendous work we are going to do in Sweden. You need the Italian heat? I need the Swedish honesty.
Like water in the desert.
Warm Regards,
A.R.

daniele ha scritto:
@gio
So bene a cosa Rossi si riferisce.
Se penso a tutti gli scoop (e applausi vostri) che mi sono mangiato in questa storia pur di rispettare la parola data a un amico... non credo io stesso a quanto sono affidabile! :))


....e chi ha mai scritto che sei inaffidabile?

piero41 ha detto...

Visto che era serata smorta su 22passi mi sono messo un po' a smanettare su google sui neutrini: i soliti articoletti chiaccherati in mezza paginetta, qualcosa sul "Democratico", il top mi sembra un'intervista http://www.italiaglobale.it/CernIntervistaalfisicoAlessioMarrani/tabid/5280/Default.aspx
e naturalmente tante cretinate a sfare sulla ministra.
Ho fatto la stessa ricerca in inglese, il primo link che ho aperto
http://techie-buzz.com/science/faster-than-light-neutrino.html?tb_spage=true
mi ha fatto cadere le braccia per la differenza: dati e dati, schemi dell'esperimento, analisi sull'operato degli scienziati, vera divulgazione scientifica!! Il primo che ho aperto, un caso forse, ma in italiano ne ho aperti una trentina tutti simili.. Qualcosa vorrà dire! A loro in USA, anche una stampa seria a noi in Italy articoletti e freddure sulla Gelmini, altro che educazione classica!!. Che poi tutti a "sfottere" la signora ma mi sembra che l'intelligenza si misuri sui risultati ottenuti: lei con una laurea ottenuta così, così, con i suoi "mezzi operativi" ha fatto politica e si è fatta nominare ministra, E chiamala ritardata!!! Le altre studiano e poi che riescono ad ottenere in genere? Operativamente cos'è l'intelligenza? Siamo noi che forse non ci rendiamo conto in quale realtà viviamo?? Ormai è lei che assieme al Grande Fratello ed a Signorini decide sul futuro di gran parte dei giovani italiani e dell'italia. E noi siamo invece alle battute....

Daniele 22passi ha detto...

@piero41
Sul livello del giornalismo in Italia (non solo di quello scientifico) sfondi una porta aperta.
Ma quanto alla proposta della Gelmini come modello positivo, mi dispiace ma dissento totalmente. E se devo dirla tutta voglio per mia figlia un Italia migliore di quella in cui la Gelmini rappresenti un modello positivo. Essere "vincenti" secondo un modello consumistico non essere vincenti secondo un modello ETICO.
Quanto alle battute... auguro a mia figlia anche di poter sempre vivere in una nazione (civile) in cui è lecito ridere di errori e gaffe dei propri governanti. Del resto non capisco perché prendi il mondo anglosassone come esempio per il giornalismo ma non lo prendi come esempio per la satira, in cui noi siamo dilettanti al confronto.

piero41 ha detto...

@Daniele22
Mi sono spiegato male. Come puoi pensare che possa proporre il modello Gelmini? Ohh!!! Il punto è che temo che di fatto "non ci rendiamo conto in quale realtà viviamo" in quale realtà vive la gran parte del ventre molle dell'Italia con una stampa diciamo "pressappochista, Ignorante" nel vero senso, nel individuare e trattare i veri problemi che non siano scandali e gossip.. Ci aggiungi poi la ministra, le TV, il G.F. Signorini, la mancanza di lavoro e i modelli consumistici e si crea il mito della ragazza immagine poi dopo puttana con i soldi e purtroppo ormai sono tante ... Certo che vivo secondo un modello ETICO ma sei sicuro che questo potrà esser ormai capito e scelto anche dalla maggioranza.. Quà si dibatteva sull'educazione classica o scientifica senza rendersi conto che un liceo lo potranno frequentare solo quel 20/30% di bambini fortunati e favoriti dall'ambiente familiare che già a 4 anni possiedono più vocaboli dell'altro 30% fine scala e non più recuperabili alle medie. 40% tecnici e 30% professionali se vi fosse lavoro.. Spero di esser troppo pessimista e che la Sx riesca a vincere fra poco e a cambiare la realtà nel futuro.... Ma che ne pensano l'attuale maggioranza e le nuove generazioni del modello ETICO non consumistico??? Credo che il mondo nonostante i nostri desideri sia molto cambiato (dixit Marchionni)!!!!

Daniele 22passi ha detto...

@Piero41
Ok, ora ho capito come la pensi. Sì, hai ragione... però, credo si possa ancora essere ottimisti, nonostante tutto continuano a nascere e crescere ragazzi in gamba. Ne bastano pochi per cambiare tutto, se ci sono idee e ideali. Non arrenderti. Non arrendiamoci. Buonanotte, ora vado a nanna se no domani in ufficio son dolori.

Isabella Berardi ha detto...

Il problema è che chi si è occupato nella cosa non solo non aveva la minima idea di cosa di parlasse MA ha ignorato le minime regole del giornalismo, cioè la verifica e ri-verifica delle fonti.

Ma ciò ci induce anche a riflettere sull'importanza della comunicazione scientifica che sembra essere anche una professione in crescita!


Per chi è in Lombardia e/o Nord-Italia, segnalo il master in Comunicazione della Scienza e dell'Innovazione sostenibile, dell'Università di Milano- Bicocca.

E' adatto anche per chi già lavora, perché è di venerdì e sabato mattina (e un giovedì al mese). Ci sono grandi professionisti (Federico Pedrocchi di Moebius/Radio 24 + Bruno Arpaia, solo per citarne due a caso!) che insegnano e c'è un bel focus sui new media e sulla produzione multimediale!

Il sito è www.macsis.unimib.it.

paitnicola ha detto...

le ultime notizie....
http://www.youtube.com/watch?v=FcUDjxXu0pc&feature=share&noredirect=1

Daniele 22passi ha detto...

@tutti
Gelmini: prove tecniche di... "mo' comincio a ragionare con la mia testa"?
Sempre meglio tardi che mai... anche questi son segni che Berlusconi sta per levarsi dai quarks alla velocità dei neutrini! :)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails