BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

lunedì 5 settembre 2011

Buongiorno cavitazione!

In questo video, tratto da una tramissione di TG3 Leonardo dell'inizio del 2011, sono intervistati due nick che scrivono su questo blog. Non mi permetto di volere fare cambiare opinione a chi, qui dentro, li considera dei troll o delle persone non attendibili. Per quel che mi riguarda io invece li stimo e ospito con piacere i loro contributi.

"Pesci di mare che vivono insieme, nella stessa acqua, con pesci di acqua dolce... bolle che implodono in modi imprevisti... turbolenze in cui materia ed energia si comportano fuori dagli schemi della Fisica... state per vedere una serie di esempi che si rifanno tutti a un fenomeno che ha dello straordinario e di cui probabilmente molti di voi non hanno mai sentito parlare: la CAVITAZIONE [ndr, vd anche SONOLUMINESCENZA].
Ci sono ancora tanti misteri intorno. Nemmeno gli scienziati sanno esattamente che cosa sia e che cosa succeda durante la cavitazione. Nell'attesa però questa potrebbe risolvere molti problemi pratici, guardate..." (Silvia Rosa-Brusin per TG3 Leronardo)



Biokavitus (Andrea Rampado, Roberto Mezzano) è un’azienda specializzata nello sviluppo, produzione, costruzione e vendita di impianti e servizi basati sulle applicazioni della cavitazione, con applicazioni commercialmente pronte ed altre in sviluppo a breve, ed una costante attività di ricerca.

56 : commenti:

Tizzie ha detto...

Ha qualcosa a che vedere con la sonoluminescenza?

Daniele 22passi ha detto...

@Tizzie
Da quel che ho capito, credo proprio di sì.

Enrico Maria Podestà ha detto...

In questo video di Mistero italia1, c'è Andrea Rampado dal minuto e 50 alla fine

http://www.video.mediaset.it/video/mistero/puntate/203479/energia-alternativa-(2%5E-parte).html#tc-s1-c1-o1-p1

MISTERO ha detto...

Ciao Daniele, grazie :)))

@Tizzie
La sonoluminescenza è un fenomeno prodotto dalla cavitazione.

In natura esistono diversi esempi di sonoluminescenza prodotta dalla cavitazione, ti allego il link di un filmatino simpatico, suggerisco di alzare il volume:

http://www.youtube.com/watch?v=1jvcgz-BiHs

MISTERO ha detto...

@Enrico Maria, grazie!

Anche in questo video ci sono:

http://www.youtube.com/watch?v=KgIvw0Pcfag

Ho collaborato quesi due anni con Santilli:
www.magnegasitalia.it

Il Santo ha detto...

Ma questi spottoni sono gratis o a pagamento?

MISTERO ha detto...

@Enrico Maria grazie!

Anche in questo filmato ci sono:

http://www.youtube.com/watch?v=KgIvw0Pcfag

Ho collaborato quasi due anni con il prof. Santilli.

http://www.magnegasitalia.it/

Tizzie ha detto...

Uhm, interessante (il filmato l'avevo gia` visto anni fa). Intendo: io sapevo che le condizioni per ottenere la sonoluminescenze fossero assai complicate da raggiungere in maniera controllata, artificialmente. Quindi con questi ultimi apparati a cavitazione il problema sarebbe risolto?

Marcellogo ha detto...

Guardate che la supercavitazione è già da tempo usata operativamente e per scopi non propriamente innocenti...

http://it.wikipedia.org/wiki/VA-111_Shkval

Luca ha detto...

Grazie @Enrico Maria Podestà a quanto pare non sono l'unico a credere nei complotti.
Ancora grazie!!!

MISTERO ha detto...

Ringrazio ancora Daniele per avermi concesso uno spazio nel suo Blog, uno stimolo al chiarimento su che cosa faccio e come la penso.

@Il Santo
Ho pagato Daniele in natura, spero non sei gelosa :)))
Ti sembrera strano, scherzi a parte, non abbiamo bisogno di pubblicità, vedi il nostro sito.

@Tizzie
Si abbiamo risolto molti problemi legati soprattutto all'usura dei sistemi utilizzati, come è noto infatti la cavitazione è sempre stata un problema che ove si presenta mangia-corrode e distrugge i materiali, vedi le eleiche delle navi o gli iniettori dei motori.
Non tutti i sistemi che producono cavitazione sono meccanici, che con lo studio di opportune geometrie siamo stati in grado di evitare che le onde di pressione generate producessero l'implosione delle bolle in prossimità dei materiali, oggi utilizziamo altri tipi di generatori a cavitazione, pridiligiamo gli idrodinamici senza parti in movimento, il lavoro lo fa il fluido, non seguiamo molto e non crediamo molto nell'utilizzo dei sonotrodi con i quali è impossibile evitare la corrosione e il consumo con il conseguente inquinamento dei liquidi trattati e i continui fermi macchina per le rotture e le sostituzioni, oggi abbiamo superato la quantità di energia ceduta per cm3 dai migliori sonotrodi.
Con la collaborazione dell'università di Pavia e la supervisione del Prof. Cardone abbiamo relizzato un modello predittivo in grado di ridurre il numero di test prima necessari per la caratterizzazione di una reazione chimico-fisica, modello in continuo aggiornamento e miglioramento.

MISTERO ha detto...

@Marcellongo
Ho iniziato il mio studio e la ricerca proprio con i sistemi utilizzati dai militari.
I primi reattori a cavitazione sono stati relizzati sperimentalmente agli inizi degli anni 50 in Ucraina e applicati nei sottomarini russi agli inizi degli anni 60 per miscelare in forma stabile acqua e MAZUT (un gasolio pesante) senza additivi chimici, per alimentare i grandi motori diesel, per ridurre i consumi e la fumosità, quest'ultima fondamentale per non essere individuati facilmente anche a lunga distanza durante le operazioni di superficie

Recentemente la supercavitazione è applicata anche per ridurre gli attriti delle carene delle navi merci e anche militari oltre che i famosi siluri, ma è anche utilizzata in alcuni modelli Audi (grazie a scienziati russi) nel fondo dell'automobile semplicemente realizzando dei DIMPLE, che producono particolari turbolenze che riducono l'attrito dell'aria e al tempo stesso aumentano l'aderenza, un po come le palline da Golf per farti capire.

MISTERO ha detto...

@Luca
Spero di non darti una delusione, ma io non CREDO nei complotti, semplicemente perchè i complotti li vivo tutti i giorni in infinite situazioni, quindi per me non è una questione di CREDO come può essere una religione, ma di fatti!!

Ti ringrazio di avermi concesso questa opportunità di spiegazione su quanto ho detto durante la trasmissione Mistero:

L'intervista è durata in totale 4 ore, mentre in onda sono andati solo poco più di 4 minuti, per i soliti problemi di spazio etc.
Capisci da te che molte cose che ho detto, in alcuni casi anche molto precise e documentate, la readazione ha deciso di non mandarle in onda, anche perchè avrebbero dovuto fare un documentario di approfondimento per ogni argomento trattato.
Infatti per questo a settembre di quest'anno avrei dovuto fare da cooconduttore (senza C a z de Gan) e approfondire molte tematiche che purtroppo sono state solo brevemente accennate:

-Complotti
-Free energy
-Tesla
-I nuovi Tesla

Ma per una scelta che preferirei non spiegare in questa sede ho momentaneamente rinunciato.

In merito ai complotti al contrario di ciò che qualcuno ha cercato di far passare affibiandomi il titolo di complottista paranoico, ho affermato che ci sono e che sono delle situazioni che di volta in volta vanno analizzate e poi superate, ho detto che i complotti ci sono sia negli alti vertici di società e multinazionali sia al basso di una ipotetica piramide di potere.
Ho affermato anche, ma purtroppo non è andato in onda, che la maggior parte delle volte i complotti sono ignoranza, invidia, egocentrismo e molto altro non strettamente legato al Dio denaro, anzi quasi mai nelle esperienze più comuni, per questo ho detto che devono essere analizzati e superati, affermazione che dovrebbe far subito capire che tra le tante cose che faccio mi permetto anche il tempo di analizzare problematiche a volte incomprensibili partendo proprio dalle persone che denunciano di essere vittime di complotti o situazioni nelle quali per la mia attività prevalente o avuto a che fare direttamente.
Sono innumerevoli e spero un giorno magari anche con l'aiuto di Daniele di scrivere in un bel libro.

Certo se poi qualcuno vuole per forza girar le mie parole e convincere i naviganti della rete che il sosttoscitto è un complottista paranoico, alloro mi sa che comincio anch'io a CREDERE nei complotti ;-)

Matteo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
GUIDO310 ha detto...

Mi si è aperto un video di "CAVITAZIONE E DIMAGRIMENTO" di
SOS ESTETISTA! :-)

Claudio Caprara ha detto...

@mistero
al momento non mi risulta abbia avuto grande successo ma te lo segnalo perchè ho la sensazione che alcuni processi possono essere semplificati con la cavitazione.

http://video.google.com/videoplay?docid=-1528833142070711085#

MISTERO ha detto...

@Claudio
Bello, molte grazie :)

Matteo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Matteo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Matteo ha detto...

Bene, ora che si può tornare a commentare volevo puntualizzare come la cavitazione sia un fenomeno diverso dalla sonoluminescenza:

- la cavitazione consiste nella formazione di bolle di vapore in liquido per sopraggiunte condizioni di pressione (si raggiunge la tensione di vapore per quella sostanza a quella data temperatura);

- la sonoluminecsenza consiste nel rapido collasso delle bolle prima formatesi, con conseguente generazione di un'oda d'urto ecc.;

I due fenomeni sono perciò diversi anche se strettamente collegati (la sonoluminescenza è conseguente alla cavitazione).

Matteo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Matteo ha detto...

Alla luce di quanto ho appena scritto, per esempio nello Shkval citato da Marcellogo, si ha una tale caviatzione da formare un intero film di vapore tale da rivestire lo scafo del missile e permettergli di raggiungere velocità elevatissime, ma la sonoluminescenza invece non è desiderata.

La cavitazione è un fenomeno fisico ben conosciuto, è invece la sonoluminescenza il fenomeno su cui si sta incentrando la discussione.
è in quel specifico frangente in cui vi sarebbe il supposto nuovo fenomeno fisico capace di generare energia, neutroni ecc.

Mi sembrava un'osservazione doverosa.

MISTERO ha detto...

@Matteo
Grazie delle precisazioni, in verità anche per quanto riguarda la cavitazione c'è ancora tutto da scoprire, sempre che vogliamo fare una distinzione tra cavitazione e sonoluminescenza.
Per spiegarmi meglio, ancora oggi su wiki in merito alla cavitazione è scritto veramente poco, soprattutto per quanto riguarda i benefici che si possono ottenere, e si trovano informazioni solo per quanto riguarda la cavitazione su liquidi, mentre è possibile produrre cavitazione anche nei solidi e nei gas.
Sulla sonoluminescenza al contrario é scritto molto di più, basta che fai una ricerca con "sonochemistry".
Il problema di fondo della sonochemistry, è l'alto costo d'impianti e la difficoltà di ottenere reazioni omogenee data la natura geometrica dei sistemi fino ad oggi utilizzati, al contrario con sistemi idrodinamici a cavitazione tutti questi problemi vengono meno.

La ricerca più avanzata nel campo della cavitazione studia le varie possibilità di ottenere trasmutazioni a debole energia, noi distinguiamo reazioni chimico-fisiche "microimplosion", dalle reazioni nucleari "nanoimplosion", le frequenze e le energie in gioco fanno la differenza, ma anche e sopprattutto le dimensioni e la forma delle bolle che implodono, il mezzo in cui vengono prodotte e la presenza o meno di particolari materiali catalizzatori.

guido52 ha detto...

Salve. Roy Virgilio afferma con sicurezza che i test di Rossi alla Nasa inizieranno oggi. Inoltre dice che i suoi riferimenti stanno vacillando. Perchè Daniele non prova a chiedere al collega Roy quali sono le sue fonti, qual'è l'andamento dei test ( ammesso che siano un corso davvero) , ecc.. Come scettico curioso sono impaziente di sapere qualcosa come ,penso, tutti i frequentatori di questo blog.

tia ha detto...

@Jack
Ti pregooo, vorrei qualche numero.

@Mahler
Gentile ing. Rossi,
Ci può dire a che frequenza vengono emessi i gamma? Non è necessario che sia preciso se non vuole rivelare segreti industriali. Basta solo che ci dia un range di frequenza “a occhio e croce”. O anche che lei ci dica al di sotto di quale frequenza vengono emesse le radiazioni.

Dear Mahler:
The frequencies of gamma rays inside our reactor are lower that the gamma rays you are talking about.

WTF?

Matteo ha detto...

@Mistero
Lo socpo dei miei commenti precedenti era stimolare gli addetti del settore a trovare delle terminologie distinte per il fenomeno di formazione delle bolle e quello di implosioe delle stesse.
Altrimenti succede che si genera confusione e chi legge che lo Shkval sfrutta la supercavitazione pensa che la sua pericolosità sia da ricondursi al piezonucleare.

Sono ben consapevole che talvolta con il termine cavitazione si intendono entrambi i fenomeni suddetti, ma ciò non facilità la comprensione a chi si avvicina a questi fenomeni e cerca di capirli tramite il web.

MISTERO ha detto...

Si Matteo grazie, avevo ben compreso :)
E' da un po che sto pensando di integrare la pagina di wiki, ma purtroppo i ragazzi qui da me sono sempre oberati di lavoro.

vocesolitaria ha detto...

@guido52 ha detto...
Salve. Roy Virgilio afferma con sicurezza che i test di Rossi alla Nasa inizieranno oggi. Inoltre dice che i suoi riferimenti stanno vacillando. Perchè Daniele non prova a chiedere al collega Roy quali sono le sue fonti, qual'è l'andamento dei test ( ammesso che siano un corso davvero) , ecc.. Come scettico curioso sono impaziente di sapere qualcosa come ,penso, tutti i frequentatori di questo blog.

Da Jonp:

Mahler (September 5th, 2011 at 4:51 AM):

girano rumors su presunti test che lei starebbe svolgendo presso la NASA proprio in questi giorni; se la sente di commentare?


Andrea Rossi:
Rumors are wrong.

Conclusione:
Roy Virgilio è un cacciaballe.

Tizzie ha detto...

@vocesolitaria: se i test iniziano oggi come Roy ha scritto nel suo ultimo messaggio su EA (nel primo lui aveva solo scritto che la data di scadenza era per il 22 Settembre), allora quanto ha detto Rossi ieri e` tecnicamente corretto, non essendo i test gia` iniziati quando lui ha risposto sul suo blog.

Copioincollo da qui oggi:

[...] Invece per quanto riguarda Rossi e il suo test NASA dovrebbe iniziare oggi. Durata prevista circa 3 giorni.

vocesolitaria ha detto...

@Tizzie

Boh, sarà come dici tu.
Ma che modo di fare è?

tia ha detto...

Tizzie, in passato molte dichiarazioni dubbie di Rossi son state prese "alla larga", non capisco perchè cambiare il metro di giudizio a seconda delle dichiarazioni.
Tradotto: ti stai arrampicando sugli specchi

Tizzie ha detto...

E allora vorra` dire c'e` qualcuno che dietro le quinte sta diffondendo il messaggio che la NASA sta testando un apparato di Rossi e fonti considerate tutto sommato affidabili ci stanno cascando in pieno e contemporaneamente tutte insieme.

tia ha detto...

Tizzie, parli come se conoscessi le fonti. Chi ti dice che sono indipendenti? Hai visto che fine ha fatto il messaggio di Andrea de Pera?

MISTERO ha detto...

@TIA
"Tizzie, parli come se conoscessi le fonti. Chi ti dice che sono indipendenti? Hai visto che fine ha fatto il messaggio di Andrea de Pera?"

Ho risposto in merito nel forum di EA, è la terza volta che scrivi "pera" al posto di "para", buon per te che sai leggere vero?

MISTERO ha detto...

@Daniele, ma che fine hanno fatto tutti i messaggi?

tia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
tia ha detto...

>Ho risposto in merito nel forum di EA

Non hai certo risposto su chi siano le tue fonti.
Armando de PARA, fuori i nomi, su.

guido52 ha detto...

"Egregio Dott. Rossi,
Lei è sicuramente una persona gentile e disponibile , tuttavia mi chiedo ( e le chiedo rispettosamente di spiegare) quale è il senso e lo scopo di questo blog se non può o non vuole rispondere alle uniche domande che hanno un senso : come opera il reattore o almeno quali sono alcune delle reazioni che avvengono al suo interno? Dove e quali sono le strutture produttive che dovrebbero assicurarne la produzione per la fase della commercializzazione che lei afferma essere prossima ? ? chi sono i suoi partner e dove si svolgeranno i test ? ecc.... Se non può rivelare niente di veramente significativo non sarebbe più coerente ( e più opportuno anche per la sua credibilità) sospendere questo inconcludente dialogo ? Inoltre lei accampa il segreto industriale per non rivelare i principi ultimi e le condizioni di funzionamento della sua invenzione ma questo come è noto le preclude in partenza la possibilità di ottenere un brevetto internazionale. Quindi , reputandola persona molto intelligente , perchè non spiega la sua vera strategia anche per dissipare dubbi sulla attendibilità dei suoi claims ? S tratta ( mi riferisco sempre al senso di questo blog) di una operazione di marketing ( e non ci sarebbe niente di male ) oppure di una sorta di assicurazione sulla vita sul presupposto che se si parla molto di lei ne risulteranno ostacolate le "toughest actions "cui una volta ha fatto riferimento ?
Per correttezza le anticipo che cercherò di rendere pubbliche queste domande che a me non sembra costituiscano una mancanza di riguardo nei suoi confronti . Le auguro buon lavoro e ogni successo."

Ho sto queste domande a Rossi sul suo blog firmandomi con il mio nome. Vediamo se ci sarà una risposta.

Daniele 22passi ha detto...

@guido52
Spero tanto che ti risponda, mi pare un'ottima sintesi delle domande che girano tra tutti.

MISTERO ha detto...

@TIA
"Non hai certo risposto su chi siano le tue fonti.
Armando de PARA, fuori i nomi, su. "

Solo e solamente se mi vieni a trovare, pubblicherò nomi, cognomi, indirizzi, numeri di telefono, documenti, email, tutto.

Daniele 22passi ha detto...

@MISTERO
Andrea, quando Tia si decide a ad accettare il tuo invito colgo l'occasione e vengo su pure io... questa non me la perdo! :))

Il Santo ha detto...

@Tia

Fossi in te non accetterei l'invito del PARA, magari prova su di te il nuovo clistere a cavitazione!

Scherzo, eh!

tia ha detto...

Diciamo che sono in PARAnoia

MISTERO ha detto...

@Il Santo
In verità quello è già pronto per te, compreso il vibratore a cavitazione che viene utilizzato prima e dopo il clistere, tanto per rendere più piacevole il clistere.

Scherzo ovviamente :))

MISTERO ha detto...

@Daniele
Per quel giorno guarda cosa preparo, vedi MMS!!!

Daniele 22passi ha detto...

@MISTERO
GRAZIE PER IL RISOTTO! :)

guido52 ha detto...

Le mie ragionevoli domande non hanno superato il varco della moderazione e per ora rimarranno senza risposta. Spero ( lo dico sinceramente ma con pessimismo) che tutta questa vicenda non viri all'improvviso nella direzione Steorn, Magnegas o Petroldragon.

Max Altana ha detto...

@guido52

eh già.

io mi vado convincendo ogni minuto che il catalizzatore segreto dell'ecat sia la "ammuina".

tu chiedi ragionevolezza, quindi sei pericoloso.

gwon ha detto...

@guido52
Le domande mi sembrano lecite, anch'io ne avevo fatte di simili, ma scatta sempre la moderazione.
In effetti è abbastanza chiaro che Jonp più che un sito scientifico sembra essere un sito di marketing e PR dove vengono pubblicate solo domande e/o commenti utili.

Miglietto ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
MISTERO ha detto...

Miglietto che cosa avevi scritto che non mi è arrivata la notifica?

sukoy ha detto...

bho dall'esterno inizio ad ammettere che non ci si capisce nulla, forse l'unico modo logico sarebbe quello di lasciar correre il tempo e aspettare gli eventi.
Ho sempre detto che chiunque posti qui dentro sia che la pensi in un modo o nel altro, lascia trasparire il desiderio di essere testimone ad una rivoluzione energetica. L'attesa ci sta divorando :), se dovesse risultare vero almeno il gioco valeva la candela.

Miglietto ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
guido52 ha detto...

Sukoy@
In effetti lo stato d'animo è quello. Da qualche parte ho sentito raccontare la storia di una nobildonna inglese che dei fantasmi diceva : non ci credo ma mi fanno paura. Parafrasandola direi : nella rivoluzione dell' e-cat non ci credo ma ci spero.

sukoy ha detto...

@guido52
il problema di questa storia non è nella fattibilità del fenomeno, me è nel signor Rossi o è un genio o veramente sta cercando di truffare qualcuno.
A questo punto inizio ad essere stanco, non si può giustificare sempre tutto, la fiducia illimitate non è una cosa buona.

Daniele 22passi ha detto...

@Guido52
Ne riparliamo di qui a 10 giorni! ;)

@TUTTI
GROSSE, GROSSE, GROSSE, NOVITA' FINALMENTE IN ARRIVO NEL CORSO DELLA PROSSIMA SETTIMANA (non so il giorno esatto, ma mi hanno assicurato entro la prossima settimana): sarà una anteprima internazionale in contemporanea su due siti.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails