Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

martedì 5 aprile 2011

Conto alla rovescia...

Domani sarà una grande giornata.

Vi ricordo innanzitutto di tenere ben d'occhio questo blog, che si muoverà all'unisono e di comune accordo con la rivista svedese Ny Teknik.

Vi invito inoltre a sintonizzarvi sulle frequenze di Radio 24 (l'emittente radiofonica del Sole 24 ore): alle 12 13 per le notizie del Gr e alle 21 per la trasmissione Mr Kilowatt di Maurizio Melis. I file audio in questione e altri ancora li trovate qui.

Ma sarà solo l'inizio. Dopo aver giocato in difesa ora si va all'attacco e si vedrà chi è che ha ragione e chi è che dice balle!

Faziosi e troll sono avvertiti.

Ah, voci di corridoio mi dicono che uno dei più fieri denigratori dell'E-Cat, il mitico chimico nucleare Camillo Franchini, alla fine sia stato "scaricato" - meglio tardi che mai -  da chi si avvaleva dei suoi strali di parte,  CICAP e Query on line. Voci da confermare ovviamente, ma le ritengo attendibili. Un po' mi dispiace per Franchini... sì un po'... ha molti più anni ed esperienza di me perciò comunque lo rispetto. La foto qui sopra infatti non è dedicata a lui bensì a qualcun altro e chi mi segue con assiduità ha senz'altro capito a chi mi riferisco. ;-)

27 : commenti:

Tizzie ha detto...

Serve qualcuno che registri gli spezzoni salienti dalle trasmissioni radiofoniche elencate. Io non so se saro` in grado di seguirle in diretta.

tia ha detto...

Dai che non voglio perdermi la "diretta".
A che ore piu o meno?

ant0p. ha detto...

su queryonline è uscito un nuovo articolo sull'e-cat, molto neutro e interlocutorio. per adesso sembrano sospendere il giudizio, lasciando trasparire un leggero possibilismo..meglio così, dall'esterno è il minimo che si può fare finchè non ci sono altre informazioni e esperimenti.

intanto m'è venuta in mente una cosa per sostituire il povero campanellino:)) http://www.youtube.com/watch?v=W5WxZNIpszs

tia ha detto...

Ah, non potevo non metterla:

Sembra che le constanti del nostro universo si stiano lentamente degradando (cit. Dr. Bishop, Fringe)

tia ha detto...

Non avevo notato la "gentilezza" con cui ti riferisci a me. Dovresti imparare a non insultare apertamente.

Daniele ha detto...

@Tizzie
Mr Kilowatt credo sia ascoltabile in podcast. Al Gr la notizia sarà breve, io me la ascolterò con l'iPhone: mi sono appena scaricato l'app free di Radio 24 e proverò anche a registrarla.

@Tia
Be' alle 8 esco e vado al lavoro... se entro quell'ora non sarò riuscito a pubblicare il post che ho annunciato allora slitterà a sera, quando torno a casa.

Le costanti dici... una soluzione a portata di mano c'è: propongo come nuova costante assoluta dell'universo i tuoi neuroni: non mutano mai posizione! :)

E nota bene che non insulto, sono solo un po' sarcastico con chi entra in casa altrui lamentandosi sempre che il padrone di casa non la pensa come lui.

Tra un po' smetto di risponderti, francamente ho di meglio da fare. Ciao.

@ant0p
Quel pezzo di Bagnasco su Query on line sarebbe stato doveroso un mese fa... ora è tardivo. Il CICAP e Query on line hanno ampiamente dimostrato, con questa e altre storie, di essere più portavoce di interessi di parte che di autentico e schietto scetticismo scientifico.

HiHi, proprio un degno sostituto del tuo "campanellino"! :)))

Alla fine la morale è che, ci sia o non ci sia, il blog è sempre questo. Appenderò un cacciaspiriti vero vicino al Mac così fa pendant con l'acchiappasogni in camera da letto e i cristalli appesi un po' ovunque. ;)

Comunque ho messo in side-bar un nuovo sondaggio... visto che si respira già aria di referendum.

Andrea ha detto...

Non sto più nella pelle. Mi sa che stanotte o non dormo o avrò parecchi incubi :)

Daniele ha detto...

@Andrea
Temo che non dormirò nemmeno io... avrò da fare. ;)

ifftb ha detto...

Non sarai di certo il solo....

Grazie Daniele !!!!

roberto ha detto...

Vedi Daniele, che con Franchini ,sembra, che il cicap faccia quello che avevamo pronosticato.Usa se serve,getta se scomodo.Mi dispiace per lui perchè non so se ,se ne è reso conto.
Per curiosità la prima lettera di query non potrebbe essere sua?
Bella la citazione Tia me la sono trascritta.
Mi sa che a query mi abbiano bollato la mia lettera ,ormai è passata un ora.

Anonimo ha detto...

Sono in crisi d'astinenza da novità, aspetto con ansia domani :D

Renzo

jollyz ha detto...

Grandioso, finalmente qualcosa si muove anche nei media Italiani!
Grazie Daniele per i tuoi puntuali aggiornamenti!

Vittorio

Daniele ha detto...

@ifftb, roberto, renzo, Vittorio e tutti gli altri che mi vogliono bene
Ok, mi è arrivato finalmente quello che aspettavo! Tra poco mi metto al lavoro... solo il tempo di cenare e poi giù duro: non vado a letto finché non è tutto pronto per domani.
Quindi per stasera non potrò rispondere più ai commenti.
Vi lascio le chiavi di casa: tenetemi vivo il blog, scambiatevi commenti e rispondetevi tra voi, se vi va. Divertitevi a fare supposizioni sulla notizia che uscirà domani. Tenetemi a bada Tia se continua a fare il Tia. ;)
Grazie amici

Alberto ha detto...

Scusate ma che succede domani?????

(lo sscemo dell'ultima ora... sigh!)

Valerio ha detto...

Prima supposizione sulle novità di domani: L'ing. Rossi coinvolto nello scandalo Ruby, testimonierà al processo in favore della difesa di mr.B.
ehehehehe
attendiamo con ansia le news! mi raccomando registrate tutto!!

Tizzie ha detto...

Secondo me, in ordine sparso:

- Ufficializzazione dell'accordo di collaborazione fra Rossi e UniBo
- Commenti/intervista dei diretti interessati (Rossi, Focardi, Levi, ecc)
- Risultati di alcuni test preliminari in condizioni controllate
- Questione brevetti risolta o quasi risolta grazie anche ad UniBo, quindi presto replicazioni dell'apparato in tutto il mondo
- Per contro, mi aspetto che la Defkalion Energy continui ad essere una "incognita" ancora per un po'

tia ha detto...

>Questione brevetti risolta o quasi risolta grazie anche ad UniBo, quindi presto replicazioni dell'apparato in tutto il mondo

Su questo non ci spererei molto.
Non c'è mica solo il fatto di dimostrare che funziona eh.

Vanesio ha detto...

@Daniele
in bocca al lupo per domani, io purtroppo giorni fa ho avuto un infortunio e di conseguenza sarò fuori uso per settimane.

AlexBo ha detto...

Grande Daniele, sei troppo forte e simpatico !!!
Quasi quasi ti darei un bacio!

(ma non preoccuparti, al massimo in fronte, mi piacciono le donne)

Spero proprio in grandi novità domani.

Vitamina E-cat ha detto...

grazie Daniele per le informazioni che ci dai.Seguo giornalmente il tuo blog ed EA affamato di notizie.Non dimentichiamoci che il referendum sul nucleare e' alle porte e notizie che possano sgombrare il campo da dubbi sul funzionamento dell'E-cat sono fondamentali per evitare di ingabolarci con le centrali.

202020 Ambiente ha detto...

Grazie Daniele.
Come al solito contribuirò a diffondere le notizie sul sito della associazione 202020 Ambiente e sulle pagine Facebook dedicate a Rossi ed alla sua invenzione. Sarò ben lieto di citare come fonte delle notizie il tuo interesante blog.
Cordiali saluti.
Luigi Versaggi

Vanesio ha detto...

Azzardo comunque il mio pronostico per domani, è da un pò che me lo sto covando come speranza se non come lobbying attivo.
Visto che SE funziona, il valore dell'e-cat è astronomico (fai quattro calcoli e ti ritrovi con centinaia di trilioni) e a fronte dell'immensità del mercato, il prossimo passo secondo me inevitabile è un accordo di licenza con un grosso partner industriale, meglio se multinazionale, meglio se assente da conflitti di interesse (ad es. fonti di energia fossile o da fissione), attivo però nel campo della conversione di energia (generatori, turbine, inverter, riscaldamento, pompe ecc.).
I grossi candidati ideali si contano su una mano.
Stasera poi leggo che l'annuncio di domani sarà fatto in contemporanea con Ny Teknik e via che punto su www.abb.com.

Secondo pronostico è la replicazione riuscita dell'e-cat in un laboratorio di nuovo svedese, fatta con tutti i carismi metrologici.

roberto ha detto...

mi viene in mente "il deserto dei tartari"

Stefano Vernacotola ha detto...

Daniele, hai lasciato troppe tracce e forse ho capito....

http://www.nyteknik.se/nyheter/energi_miljo/energi/article3144827.ece

URKA! confermata la reazione nucleare......


Non vedo l'ora di leggere il tuo articolo
Ciao,
Stefano
P.S.
Grazie a tutti per il benvenuto

Daniele ha detto...

CIAO A TUTTI...
stanotte per tradurre e pubblicare ho dormito solo tre ore e ora devo correre in ufficio. Vi rispondo al volo e poi ci risentiamo stasera.

@Alberto
Eheh, tocca non allontanarsi tanto da questo blog... :)

@Valerio
;)))

@Tizzie
1) L'ufficializzazione del contratto di ricerca naviga ancora tra i meandri della burocrazia... ma probabilmente l'articolo uscito stamattina su Ny Teknik e già pubblicato qui nel blog tradotto darà una accelerata: se no finisce che la ricerca Rossi andrà a farla nelle Università svedesi! Considerato che paga pure... ;)
2) Commenti e interviste varie sono in arrivo.
3) Sui risultati di un test ci hai preso in pieno,
4) Sui tempi del brevetto non ci sono novità.
5) Sulla Defkalion non ho aggiornamenti.
Devi "accontentarti" per ora. :)

@Tia
Non avevo dato indizi in direzione del brevetto infatti. Comunque hai scritto "Non c'è mica solo il fatto di dimostrare che funziona eh"... AH SI? COME MAI PARLI SEMPRE DI ROSSI E MAI DI PIANTELLI, MI SPIEGHI???

@Vanesio
Buona convalescenza, spero nulla di grave!
Quanto hai pronostici, per il 1° la domanda vera sarebbe: chi c'è dietro Defkalion? Per il 2° a parte la location ci hai preso perfettamente.

@AlexBo
Piacciono anche a me. Magari se hai un'amica disponibile il bacio puoi farmelo avere per interposta persona! :)))

@Vitamina
Dopo Fukushima nemmeno il nuclearista più convinto crede più che si possano costruire ancora centrali a fissione, stanne certo.

@202020
Grazie a te Luigi.

@roberto
Qui l'attesa è finita però.
P.S. ho ricevuto la tua email, appena ho un attimo ti rispondo... intanto grazie 1000 con tutto il cuore!!!

@Stefano
Infatti!

A QUESTO PUNTO PENSO CHE LA DISCUSSIONE POSSA CONTINUARE QUI:
http://22passi.blogspot.com/2011/04/i-fisici-svedesi-sulle-cat-e-una.html

giovanni ha detto...

Ottimo lavoro Daniele

Da vecchio laureato a Bologna, emigrato da anni, sono felice di vedere questa invenzione in Italia e per di piú a Bologna.

Un commento: gli studi in corso dovrebbero comprendere controlli formali di radioprotezione, fatti da specialisti. Dico ció non per frenare l' entusiasmo, anzi per dare il massimo impeto possibile al piú rapido possibile futuro sviluppo e impiego della tecnologia. Documentazione e autorizzazione della sicurezza dell' Ecat potrebbero aumentarne l' accettabilitá, anche concettuale: ammettere l' esistenza di emissioni potenzialmente dannose per certe configurazioni della tecnologia, da parte di un' agenzia nazionale di radioprotezione, non negherebbe anzi confermerebbe l' esistenza di un modello (o modo di uso) di Ecat per il quale le emissioni sono trascurabili, e allo stesso tempo costituirebbe un' ammissione con valenza "politica" di un fenomeno che non é piú teorico ma attuale. Potrei provare a coinvolgere l' agenzia nazionale del Regno Unito, per cui lavoro. Fammi sapere se credi che ció possa essere di aiuto

Giovanni

Daniele ha detto...

Grazie Giovanni,
inoltro la tua proposta a chi di dovere... come faccio però a rintracciarti nel caso fosse accolta?
Scrivimi per favore una email (a daniele.passerini@22passi.it) con i tuoi recapiti, magari quelli di lavoro nell'agenzia inglese a cui ti riferisci. Grazie ancora.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails