Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

mercoledì 6 aprile 2011

E-Cat: prove generali di mass media?

Ringrazio Tizzie per avere messo a disposizione di tutti il file mp3 con lo spezzone del notiziario delle 13 di Radio 24 (Sole 24 Ore) che oggi si è occupato dell'E-Cat dell'ingegner Rossi. Potete ascoltarlo cliccando qui.
 
Sempre l'impagabile Tizzie segnala una nuova e lunga intervista al Professor Sergio Focardi su Radio Città del Capo (qui l'audio, qui il testo e il video, qui la traduzione in inglese), emittente bolognese che già in passato ho segnalato per queste sue lodevoli iniziative.

Ed ecco in anteprima podcast il servizio che verrà trasmessa stasera alle 21 da Mr Kilowatt, rubrica di Radio 24 curata da Maurizio Melis, con intervista a Giuseppe Levi (qui l'audio). La seconda parte con intervista a Sergio Focardi domani alla stessa ora .

Riporto infine dalla pagina web di Mr Kilowatt:

Radio 24 proseguirà per tutta la settimana ad approfondire la controversa vicenda dell'Energy Catalizer, il reattore a "Fusione Fredda" realizzato dall'Ing. Andrea Rossi a partire dagli studi del fisico e professore emerito dell'università di Bologna Sergio Focardi. 

Domani [giovedì 7 aprile, ore 21] Mr Kilowatt ospita lo stesso Prof. Sergio Focardi (qui l'audio) e venerdì Vittorio Violante, ricercatore dell'ENEA che ha lavorato per anni sul tema della fusione fredda (qui l'audio). 

Sabato alle 20 Moebius, condotto da Federico Pedrocchi, dedicherà un lungo speciale alla vicenda bolognese, con l'intervento dell'inventore, l'Ing. Rossi, e ancora con il fisico Giuseppe Levi (qui l'audio e qui il testo). 

73 : commenti:

Anonimo ha detto...

Il file mp3 non è scaricabile ...

Daniele ha detto...

Hai ragione, non viene scaricato come un documento... parte proprio l'audio.
Sorry :)

ancondassae ha detto...

Con Mozilla non parte l'audio, te lo fa scaricare...
Mi sa che è "colpa" di IE...

Ciao,
Mauro

Massimo - Bologna ha detto...

@ Daniele
Beh, giornata... interessante direi !
Prima la relazione degli svedesi, poi alcune interviste in rete.
Mi ha un po' sorpreso che neanche Focardi sappia in cosa consiste l' additivo segreto... dice che non l'ha mai chiesto ! Si limita a fare delle ipotesi sulla sua funzione..
Ancora non ho capito a che punto era Rossi nella realizzazione del reattore quanto ha contattato Focardi, se i giochi erano gia' praticamente fatti e Focardi ha contribuito solo ad alcune misurazioni o se Focardi abbia dato un contributo determinante all'ideazione del reattore cosi' come e' fatto.
Onestamente mi sembra che il suo contributo sia piu' folcloristico che altro..
Massimo - Bologna

Enrico Maria Podestà ha detto...

Non ci sono altri link di radio città capo? Volevo ascoltarmelo a letto con l'iPhone, ma è in flash... :(

Tizzie ha detto...

@Enrico Maria Podestà: ho scaricato gli mp3 in maniera ortodossa dal sito, tutti insieme sono 12 megabyte circa.

Non so quanto sia corretto pero` fornirli o uploadarli da qualche parte. Daniele che dice?

Enrico Maria Podestà ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Enrico Maria Podestà ha detto...

Immagino che non vada bene per il blog... non vorrei che gli facciano storie a Daniele.. il mio iPhone invece non farebbe nessuna storia.. :P

Daniele ha detto...

@Mauro
Ma come, io ho Firefox, non me lo scarica e parte l'audio! :)

@Massimo
L'invenzione è di Rossi, su questo non ci piove, Focardi avrebbe dato un aiuto determinante alla schermatura e all'impianto teorico (che però per il momento non regge).

@Enrico
Prova a scaricarti l'app di Radio Città del Capo, si chiama RCDC

@Tizzie e Enrico
Ma è illegale???
Non sono mica canzoni in vendita...
non sono forse file diffusi gratis a tutti dagli stessi autori questi qui? Domando eh

Mahler ha detto...

Non c'è bisogno di scaricare gli mp3 per caricarli su un altro sito... si possono ottenere direttamente dal sito di Radio Città del capo :-)

http://radio.rcdc.it/wp-content/uploads/Focardi-1-la-storia_sito.mp3

http://radio.rcdc.it/wp-content/uploads/Focardi-2-la-tecnica_sito.mp3

http://radio.rcdc.it/wp-content/uploads/Focardi-3-lenergy-catalizer_sito.mp3

P.S. Consiglio vivamente a tutti questo "add-on" di Mozilla... permette di ottenere il file sorgente di ogni stream flash.

P.P.S.: Credo sia corretto, qualora voleste pubblicizzare i tre link che ho appena postato, far sempre riferimento alla pagina di Radio Città del capo cui fanno riferimento (http://radio.rcdc.it/archives/sergio-focardi-parla-il-padre-della-fusione-fredda-ni-h-75679/).

Mahler

Tizzie ha detto...

@Daniele: no, non credo sia illegale, pero` loro non forniscono link diretti per scaricarseli.

Comunque facciamo cosi`: ecco il link ad un file zip contenente gli mp3 dell'intervista, poi stara` a Daniele decidere se cancellare o meno questo post. Chiaramente nel caso, si prega di uploadare su un host piu` affidabile e senza attese (separando i file, che ho unito in un unico archivio per comodita`):

Link al file zip (11.63 MB)

Mahler ha detto...

Per scaricare il file basta cliccare col tasto destro (non col sinistro, sennò parte l'audio!) sul link e premere su "Salva destinazione con nome" (per chi usa Firefox) o equivalenti su altri browser.

@Daniele Sorry. c'è un altro mio messaggio in spam :-(

ant0p. ha detto...

leggendo il report mi sembra abbastanza chiaro, l'acqua non vaporizzata era sull'1.2/1.3% (misurata con un'apparecchiatura professionale) quindi se per 6 ore ha vaporizzato completamente circa il 99% dell'acqua il calcolo della potenza è quello..sarebbe sempre da fare la prova a portata media ma ormai i risultati sono gli stessi a ogni esperimento.
interessante anche l'intervista a focardi soprattutto quando suppone che il catalizzatore serve per far prevalere l'idrogeno atomico su quello molecolare.
resta sempre da vedere come funziona il sistema in serie per valutarne la stabilità/affidabilità.

Massimo - Bologna ha detto...

@ Daniele
E' proprio quello che intendevo dire: quindi Focardi in pratica ha contribuito solo alla schermatura ? (che peraltro mi sembra rudimentale)
L'impressione ascoltandolo e' che non sappia piu' di tanto come e' fatto il reattore !
L'impianto teorico ipotizzato da Focardi sembra contraddetto dalle misurazioni, e comunque mi sembra assurdo che ignori addirittura quale sia il catalizzatore segreto: come fa a teorizzare cio' che succede se non sa nemmeno le variabili in gioco ?
Poi ammette che non sono mai state fatte misure serie degli spettri di eventuali radiazioni, insomma .. finora ha tirato a indovinare ?
Devo dire che tutte le speranze si aggrappano a quelle benedette misurazioni calorimetriche fatte da Levi e alla sua credibilita' personale: per il resto la storia fa acqua da tutte le parti.
Ovviamente, se funziona... tutto il resto non conta !
Ciao
Massimo - Bologna

Enrico Maria Podestà ha detto...

Su delle interviste ci sono comunque delle proprietà o diritti d'autore immagino.. Bisogna quindi chiedere per lo meno il nullaosta.. Cmq grazie grazie e grazieeee!!!!!

Daniele ha detto...

@ant0p
Tu sei un ingegnere e con i dati che hai a disposizioni arrivi a certe conclusioni... secondo te perché Tia, anche lui ingegnere continua a sentire puzza di frode? e perché massimo-BO resta così scettico anche di fronte al test degli svedesi... francamente non capisco.

@massimo-BO
Ovviamente se funziona... tutto il resto non conta! fa una riga.
Tutto il resto, che forse non conterebbe, fa 12 righe.
È questa asimmetria che non comprendo...
E a volte ho la sensazione che chi critica preferirebbe che l'E-Cat non funzionasse e potere dire "ecco lo avevo detto", piuttosto che vedere avverarsi un sogno per tutta l'umanità. Anche questo non comprendo...
Scusa il momento di malinconia e soprattutto di stanchezza, tu non c'entriovviamente.
Ciao e buonanotte, vado a dormire... ne ho bisogno.

Massimo - Bologna ha detto...

@ Daniele
Non pensare che io tifi "contro": credo che persino chi non ci crede per niente vorrebbe che fosse tutto vero, in cuor suo.
Forse e' che mi sembra troppo bello per essere vero, e così si teme che prima o poi salti fuori "la fregatura", facendoti sentire "fesso" per aver dato credito a una cosa tanto straordinaria.
Sono molto contento che altri scienziati (gli svedesi) abbiano potuto analizzare e testare il catalizzatore e siano favorevolmente colpiti, e' un bel passo in avanti.
Rimango pero' sorpreso di imparare che anche lo stesso Focardi - che pure è coinvolto in prima persona in tutta la storia - sembra avere una conoscenza cosi' parziale delle cose, e questo - unito a dati cosi' incompleti e in parte contradittori sul funzionamento del "core" - mi lascia... dei dubbi, non ci posso fare niente.
Spero che al piu' presto l'Universita' di Bologna possa fare misurazioni DENTRO al core, e verificare una volta per tutte la presenza o meno di radiazioni e la natura del fenomeno.
Grazie ancora di tutte le info che ci dai.
ciao
massimo - Bologna

ant0p. ha detto...

@daniele
ma io sono molto meno ing. di tia:)) lui mi pare più tecnicamente/teoricamente esperto di me, soprattutto di quando ero neolaureato, non sapevo manco cos'era una brugola..però non è detto che avere molte nozioni tecniche e teoriche aiuti quando escono elementi nuovi e mai studiati prima.
riguardo alle dimensioni dei singoli moduli di cui parlavamo nell'altro post mi è venuto in mente che si diceva che l'ecat da 10kw aveva un reattore da un litro di volume, mentre la versione da 4kw ha 50cm^3 circa, cioè 1/20 di quello da 10kw. e quindi quello piccolo ha un rapporto potenza/volume otto volte più alto (4/0.05= 80kw/l) di quello da 10kw (10/1= 10kw/l).

Tizzie ha detto...

Altre interviste su Radio24Live/Mr. Kilowatt di cui potrebbe valere la pena trascriverne l'audio...

tia ha detto...

Eccolo il grande coverup:
La radio dell'ENI che farà uno speciale lungo una settimana intervistando Rossi, Focardi, Violante & co.

:gomblotto:

zippo ha detto...

ehm... chi glielo dice a Melis che ha sbagliato la foto presente sul sito di Radio24?

Quello non e' Focardi il fisico, e' Focardi l'economista...

ant0p. ha detto...

beh io odio eni e shell, spesso mi capita di lavorarci indirettamente e sono dei gran rompicoglioni:)) per esempio quando chiedono una quotazione e c'è di mezzo l'eni mi rifilano allegati gigametrici con il 99.9% di informazioni inutili in cui mi tocca spulciare per mezz'ora prima di trovare i 4 dati in croce che m'interessano..

Roy Virgilio ha detto...

@ Massimo Bologna "Mi ha un po' sorpreso che neanche Focardi sappia in cosa consiste l' additivo segreto... dice che non l'ha mai chiesto"

Hai mai visto "Kung fu Panda"?
Può essere che l'ingrediente segreto non esista....
;)
Roy

roberto ha detto...

non so se ne avete già dato notizia ,ma, c è un nuovo "salcicciotto" in giro.Chi ha le capacità di compararlo a quello di Rossi, potrebbe spiegarci.
Da Finalel su energeticambiente:
How this 12inch miracle tube could halve heating bills/Mail Online

ancondassae ha detto...

@Daniele
Solo per info: ho provato i link degli mp3 con IE8: partono direttamente, occorre fare clic con il destro per scaricarli.
Confermo invece che Firefox 3.6.16 visualizza la finestra per salvarli.
Sul mio PC uso Win (s)Vista...
Ciao
Mauro

ancondassae ha detto...

A mio parere non saprei se Focardi "non sa" o "dice di non sapere"...
Tenderei a dire che ha scelto di tenersi fuori dalla "parte commerciale" e voglia parlare solo degli aspetti scientifici...

Mahler ha detto...

Nuova puntata di Mr. Kilowatt: 7 aprile 2011:

http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/110407-mrkilowatt.mp3

mister ha detto...

x roberto

si tratta di una macchina apparentemente simile, ma che usa materie prime diverse

http://www.dailymail.co.uk/sciencetech/article-481996/How-12inch-miracle-tube-halve-heating-bills.html

ed il rendimento (150/200%)risulta di gran lunga inferiore rispetto all'E-catalyzer....sempre che non si tratti di una bufala!

Mahler ha detto...

Non so se è già stato detto, cmq...

«Sabato 9 alle 20 su Radio 24, andrà in onda Moebius con un lungo speciale dedicato alla vicenda bolognese, con l’intervento dell’inventore, l’Ing Rossi, e del fisico Giuseppe Levi.»

Fonte: http://it.paperblog.com/il-ritorno-della-fusione-fredda-328362/

Mahler ha detto...

Nuova puntata di Mr. Kilowatt, 7 aprile 2011:

http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/110407-mrkilowatt.mp3

Tizzie ha detto...

@Mahler: il link non funziona!

Mahler ha detto...

Bisogna aspettare che lo pubblichino :-)

ant0p. ha detto...

però un rendimento del 150%-200% è troppo poco, perchè se serve energia elettrica per scaldare l'acqua già c'è una perdita netta del 60-70%, il che vuol dire che per avere un reale guadagno energetico ci vuole nettamente di più del 200%.
ad esempio: se metto 1kw elettrico per ottenere 2kw termici (200%), riconvertendo elettricità i 2kw termici col 40% di rendimento (che è già tanto..) avrei 0.8kw elettrici, meno dell'ingresso..oppure si può pensare che per creare 1kw elettrico all'origine mi sono serviti più di 2kw termici, è la stessa cosa..e quindi in questo caso si fa prima a scaldare direttamente col metano:))
mentre nel caso dell'e-cat il guadagno è minimo di 20-30 volte, e quindi diventa nettamente conveneniente anche se l'input è elettrico e l'output è termico.

roberto ha detto...

Ace, Mister e Ant0p
mi sa che i tempi siano maturi per cominciare a vedere proliferarsi miriadi di cloni-salcicciotti-bufalini.

Alberto ha detto...

Raga,
avete cominciato a fare scorte di Nichel?
;-)

tia ha detto...

Il Candido di Voltaire fa notare che sulla radio dell'ENI è gia presente il podcast di stasera di Mr kW.
E domani c'è Violante.

:supergomblottogiornalistico:^2

E poi mi si dice che sono IO fuori dalla realtà...

Ah, ci sono altre novità in arrivo in queste due settimane?

Vanesio ha detto...

>roberto, ant0p
l'avevo già postato su energeticambiente:
E una bufala del 2007. La ditta ecowatts risulta defunta da tempo, l'imprenditore pure.
Su, non perdiamo tempo...

Daniele ha detto...

@Massimo-BO
Scusa tu. Ero parecchio stanco ieri sera. Sai, nella parte finale dell'intervista di Focardi ho un po' la sensazione che sia reticente... come se Rossi gli avesse raccomandato: "se ti chiedono dei catalizzatori, tu dì solo che non ne sai niente".
Ma è solo un mia illazione.

@ant0p
Grazie per l'osservazione: non avevo fatto caso che il rapporto potenza/dimensione era cresciuto; downsizing da manuale insomma.

@Zippo
Mannaggia, mica me ne ero accorto... devono averla già sostituita la foto.

@Roy
Riguardo i catalizzatori segreti la tua ipotesi "Kung Fu Panda" è decisamente più simpatica di quella che ho proposto io a Massimo! :)

Daniele ha detto...

@ant0p
Prima o poi ti racconto qualche perla di burocrazia con cui ho da combattere io, con Provincia e Regione per esempio... da far impallidire Eni e Shell! ;)

@ancondassae/mauro
Boh, sul Mac con Firefox 3.6.16 cliccando su un mp3 caricato su un sito non si scarica, invece parte si ascolta... va' a capire.

Condivido la tua opinione sulla "omertà " di Focardi rispetto a qualche piccola questione.

@Mahler
Grazie come sempre per i link :)

@Alberto
Brrrrrr, mi hai fatto immaginare che tra qualche secolo avremo esaurito tutto il nickel della terra... vabbé, per allora avremo inventato qualcos'altro... magari la peace&love energy prodotta direttamente dal pensiero positivo!!! :)))

BUONANOTTE A TUTTI

Stè ha detto...

E' online l'intervista di Mr Kilowatt a Vittorio Violante: http://www.radio24.ilsole24ore.com/player/player.php?filename=110408-mrkilowatt.mp3

Daniele ha detto...

@Sté
Grazie!

Mahler ha detto...

Per chi volesse scaricare l'MP3 di Mr. Kilowatt di oggi (8 aprile)...

http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/110408-mrkilowatt.mp3

AlexBo ha detto...

Ragazzi, avete visto il commento di Rossi: http://www.journal-of-nuclear-physics.com/?p=473&cpage=1#comment-31887

La cosa comincia a diventare seria, ma anche preoccupante per l'Italia e in particolare per il Dipartimento di Fisica di Bologna: dell'Italia in generale non mi sorprende più di tanto... (sono tutti distratti dalle P...... di Mr. B.)

Mi dispiace invece per il Dipartimento di Fisica di Bologna (sono di Bologna...), non vorrei che alla fine ne rimanesse tagliato fuori, a forza di aspettare a dare comunicazioni ufficiali....

Andrea ha detto...

Ehi, non parlate male di Mr B. !
Dopotutto giusto stamattina ha dato l'n-esima prova della sua serietà e integrità morale con una memorabile performance a palazzo Chigi.
Che grande insegnamento per i giovani !
E stiamo a preoccuparci del futuro della DF di UniBo. Quisquiglie !

Daniele ha detto...

@Mahler
Altro che pani e pesci, ai nostri giorni sono i link a moltiplicarsi! :)

@AlexBO
Pare abbia trovato un ottimo cliente...
Quanto a Bologna io sono ancora più che ottimista, dovremmo esserci quasi... ma sospetto proprio che il "re dei topi" sia di quelle parti lì.

@Andrea
Non capirò mai perché a Rossi rimproverano di violare le leggi della fisica e a Berlusconi consentono di violare tutte le leggi. Il corpo elettorale ha perso la testa da un pezzo per votare un simile B come buffone.

BUONANOTTE A DOMANI

francescog ha detto...

ho appena finito di ascoltare il programma Moebius; vorrei risentirlo ma ci sono delle novità Rossi all'inaugurazione praticamente svelerà i principi di funzionamento del E-CAT o poco ci manca; Levi parla di campagna sperimentale già definita (almeno così mi è parso di capire devo riascoltare) ciò significa che il contratto è stato firmato; poi dice altre cose che non ho capito se intendesse che ha un idea di quello che c'è dentro o altro; importante avere il file audio è disponibile?? se si dove ??....

Tizzie ha detto...

@francescog: vai su:

http://www.radio24.ilsole24ore.com/archivio.php

Seleziona sabato orario 20-21 e comincia ad ascoltare a partire dal minuto 6. Occhio che fra una settimana non ci sara` piu`, occorre aspettare il podcast della trasmissione.

francescog ha detto...

grazie Tizzie; Levi dice "la mia preoccupazione principale ora è di stendere un buon programma sperimentale" ciò significa che il contratto è stato firmato ;manca solo l'ufficializzazione...

zippo ha detto...

@ tizzie e francesco

scanso equivoci ne ho salvata una copia. ne ho anche editato e ricampionato una versione (16 min, 7,6 MB). se dovesse servire chiedete pure.

Daniele ha detto...

@Zippo
Si lo vorrei. Intanto lo sto ascoltando in questo momento, grazie del link.

@francescog
Fidati di me, se taccio ho i miei motivi, fidati, che sento Levi quasi tutti i giorni. Bisogna essere ottimisti! E non posso dire di più. Ancora. Un abbraccio.

Yoda ha detto...

@Daniele
il tuo ottimismo mi conforta, tuttavia non riesco davvero a capire per quale motivo ci voglia così tanto tampo a trovare un accordo con il DF dell'università di Bologna! Se io fossi del DF, nella mia ingenuità penserei: abbiamo l'occasione di testare in via ufficiale, per primi al mondo, un oggetto che potrebbe risultare una delle scoperte più importanti dell'umanità ed in pù mi pagano anche profumatamente, per quale motivo dovrei essere titubante? Ho paura di sputtanarmi? Non credo perchè se l'E-gatto non funzionasse bene come si pensava all'inizio (rendimento, riproducibilità, possibilità di reale applicazione, ecc.), mica è colpa del DF di Bologna, devo fare soltanto un report che indica la realtà che emerge dalle misure di laboratorio....
Mah, che dire! Io continuo a non capire, ma forse perchè questo è un mondo molto lontano dal mio.
Puoi dirci qualcosa in riguardo?
Un saluto a tutti gli E-CATtologi.

ifftb ha detto...

Potrebbe essere?

http://www.energeticambiente.it/l-e-n-r-trasmutazioni-bassa-energia/14740015-rossi-focardi-la-spiegazione.html#post119200315

Mahler ha detto...

Ehi, senza fretta :-)

Azzardo il link all'mp3 della puntata di Moebius... mi sa che però deve ancora essere pubblicato. Magari provatelo nelle prossime ore...

http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/110410-moebius.mp3
(se non funziona quello, magari provate con questo – dipende tutto dalla data con cui viene registrato).

Spero di azzeccarci anche stavolta :-)

Mahler

P.S.: per chi non sapesse come scaricarlo, ricordo che basta cliccare col tasto destro sul link e selezionare "Salva con nome" oppure "Salva destinazione con nome" o similia (dipende dal browser).

Tizzie ha detto...

@ifftb: interessante! Ricopio il link in forma corretta per i pigri, sperando che mi venga accettato il messaggio:

Link

Novita` del genere pero` secondo me andrebbero scritte nei thread piu` recenti; se le discussioni rimangono su quelli vecchi, seguire tutti i nuovi messaggi comincia a diventare difficile, un po' come succede con il blog di Andrea Rossi (JONF).

Daniele ha detto...

@Yoda
Il DF può anche avere una soggettività giuridica univoca, ma è in primis un organismo di individui con tutto quello che questo comporta nel bene e nel male.
So perfettamente perché si è perso un mese di tempo (perso relativamente, perché il gruppo di ricerca si è formato e l'attività è stata pianificata) senza addivenire a questo benedetto annuncio, ma preferisco non dirlo, non sarebbe elegante... ma se la ricerca diventasse appannaggio di qualche università svedese e/o USA invece che di quella bolognese, e di ciò fossero responsabili delle determinate persone, allora le sputtaneremo raccontando come sono andate le cose. MA OVVIAMENTE NON È E NON SARA' COSI'.
Un altro che dimostra di conoscere molto bene questo argomento è Tia... ma lui preferisce raccontarci balle stile "c'è grande imbarazzo nel DF...". L'imbarazzo può esserci solo in qualche scientista come lui non certo tra gli scienziati veri!
Che Rossi e Capiluppi (il direttore del dipartimento) siano arrivati a un accordo, faccia a faccia, nero su bianco e stringendosi la mano, lo sanno anche i sassi ormai. Che la visita in Facoltà dei due scienziati svedesi sia stata fatta nel contesto di un accordo di collaborazione, se non in atto quasi in atto, è evidente. Manca solo la formalizzazione del tutto.
Per questo dico: ottimismo. Alla faccia degli uccellacci malauguranti! ;)

@ifftb
Come ha detto Levi, perché concentrarci ora sui modelli? Molto meglio prima raccogliere più dati sperimentali possibili, poi saranno i dati a essere confrontati con tutti i modelli esistenti e, se necessario, si ipotizzeranno nuovi modelli.

@mahler
Ancora niente! ;)

@Tizzie
I blog sono nati per un certo uso limitato... poi sono stati spremuti come limoni e oggi sono un po' siti, un po' forum, un po' community, un po' tutto! Ma i limiti restano :)

zippo ha detto...

@ tizzie

dai un'occhiata che hanno attivato l'TSS su JONP

zippo ha detto...

@tizzie

mistaiping: l'RSS

Tizzie ha detto...

@zippo: purtroppo non lo vedo attivo sul mio browser. In ogni caso a me servirebbe il feed sui commenti; i nuovi thread su JONP non sono cosi` frequenti.

mycell ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Enrico Maria Podestà ha detto...

http://www.radio24.ilsole24ore.com/player/player.php?filename=Sat20.mp3&archivio=1

Mahler ha detto...

@Enrico Maria Podestà
http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/settimanali/Sat20.mp3

(credo che questo sia un link valido solo per questa settimana... quello definitivo dovrebbe essere quello precedente che avevo postato... appena lo attiveranno!)

zippo ha detto...

@tizzie:

il feed e' attivo sia sugli articoli che sui commenti. IO con Firefox vedo l'iconcina del feed attivo sulla address bar. Ad esempio, per i commenti dell'articolo del report Levi/Bianchini l'url per il feed rss e':

http://www.journal-of-nuclear-physics.com/?feed=rss2&p=395

A costo di risultare pedante, anche il su 22 passi sono attivi i feed per i commenti. Lo dico perche' giustamente rilevavi che avesse piu' senso pubblicare la notizia del seminario di Torino nei thread piu' nuovi, quindi non vorrei che ti fosse sfuggito che anche qui ci sono i feed. Se ho detto una cosa inutile perdonami: non era mia intenzione fare il saputello :-)

Tizzie ha detto...

@zippo: ho provato ad inserire il link a mano ed effettivamente cosi` funziona, ottimo!

Probabilmente FireFox4 mi da' qualche problema con gli RSS.

I feed ai commenti su 22passi li ho notati: pero` sono Atom, mi danno qualche problema con Thunderbird.

Enrico Maria Podestà ha detto...

@Mahler
L'ho appena copiato dall'Rss

http://www.radio24.it/radio24_audio/110410-moebius

@Daniele

Se vuoi puoi mettere questo qui, perché quello precedente, come ha detto Tizzie, verrà rimosso dopo 7gg..

Enrico Maria Podestà ha detto...

@Daniele

L'ultimo link che ho postato è tutta la puntata di sabato, la parte che ci interessa va dall'inizio a 16m e 28s

Mahler ha detto...

Niente, questa volta col link non ci ho azzeccato :-)

Il link sicuramente funzionante all'mp3 della trasmissione è questo:

http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/2011/110410-moebius.mp3

Mahler ha detto...

@Daniele
Gli mp3 di Mr. Kilowatt hanno cambiato indirizzo... questi sono i nuovi link
(i vecchi non sono più validi; questi dovrebbero essere quelli definitivi!)

http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/2011/110407-mrkilowatt.mp3

http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/2011/110408-mrkilowatt.mp3

Ciao

Daniele ha detto...

@zippo
credo di avere fatto qualche modifica agli RSS... quando hai un momento mi controlli se va tutto bene o se c'è qualcosa da aggiustare? Grazie 1000.

@tizzie
Dovrebbero essere su FeedBurner ora gli RSS. Ti funzionano meglio?

@Enrico
Grazie 1000 Enrico, ho utilizzato il link ma mi ero dimenticato di ringraziarti.

@Mahler
Grazie!! Ma perché a Radio 24 cambiano i link così? Non si fa!!!
Fammi una cortesia, ho visto che non funziona più nemmeno quello alla prima intervista a Levi... per favore, mi pescheresti il link nuovo pure di quella?
P.S. Tanto per cambiare eri finito nell'antispam, certo che questi filtri hanno maglie molto strette ;)

zippo ha detto...

@daniele

i feed (the e-cattle?) continuano a funzionare correttamente, almeno a me. Sia sulla pagina principale che su quelle dei commenti (il popup con sfondo bianco che si apre).

gia' che siamo qui e in argomento: il pulsante "espandi modelli widget" ha ripercussioni solo su quello che vedi nella finestrella del codice del template. Quindi se lo scarichi con "Scarica modello completo" non ha influenza: viene sempre giu' completo; diverso e' se fa un copia e incolla dalla finestrella, ma vedo che usi il link per lo scaricamento quindi sei a posto.

A me sembra che il caricamento sia piu' fluido adesso. E' solo una mia impressione?

ps per tutti: "feed the cattle" in inglese sta per "dar da mangiare agli animali" (mucche pecore ecc.).

Tizzie ha detto...


Dovrebbero essere su FeedBurner ora gli RSS. Ti funzionano meglio?


Si`, pare di si`.

Mahler ha detto...

Credo che Radio24 utilizzi dei link temporanei per i programmi andati in onda durante la settimana, per poi assegnar loro dei link definitivi di "archivio".

Cmq è facile intuire il link. Ad esempio il nome del file in questo caso è 110406-mrkilowatt.mp3, dove 110406 altro non è che (20)11-04(mese)-06(giorno).

Mr. Kilowatt del 6 aprile:

http://www.radio24.ilsole24ore.com/radio24_audio/2011/110406-mrkilowatt.mp3

Ciao

Daniele ha detto...

@zippo
Ok.
Sì, ho seguito i tuoi consigli e il caricamento è più veloce, senza dubbio.

@tizzie
Bene. È stato AdSense ad obbligarmi ha cambiare feed... non tutti i MALI vengono per nuocere. Da quando mi sono accorto che pure Metilparaben ha messo i banner AdSense ho deciso che forse la mia puzza sotto il naso potevo anche togliermela. In fondo sono solo tre banner discreti in home e direi che non appesantiscono la fruizione del blog no? Va be', mettiamola così... AdSense è il contrappasso del campanellino, via quello e dentro questo! :)

Daniele ha detto...

@Mahler
Grazie, ho aggiornato tutti i link.
(ovviamente eri finito nello spam)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails