Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

giovedì 27 ottobre 2011

Nella pancia del papà... e dell'E-Cat!

Quanto invidio i miei lettori che riescono a scrivere commenti tutto il giorno su questo blog! Io è da una decina di giorni che non do i resti per organizzare nientepopodimeno che... una mostra gioco per bambini e papà! 

Nella pancia del papà è una mostra itinerante ideata da Alberto Pellai, medico e psicoteraputa dell'età evolutiva, che ha avuto un bel successo visto che è dal 2004 che gira l'Italia (da un annetto l'Umbria) e nel 2009 è perfino diventata un libro edito da Franco Angeli (trovate qui tutti i libri scritti d Pellai).

Dato che il Comune di Assisi non ha nel proprio autoparco un mezzo coperto adatto a trasportare in un unico viaggio tutti i materiali della mostra, ho dovuto noleggiare e prendere un furgone. Sono andato martedì scorso a Massa Martana (PG) con due colleghe, a prenderla, smontata e imballata (il Ford Transit era pieno come un uovo), l'abbiamo poi riallestita all'Edificio Polivalente di Palazzo, una delle frazioni di Assisi. Praticamente s'è finito oggi.

La mostra sarà visitabile, grazie alla collaborazione delle associazioni A.N.N.A., CESVOL, EIRENE, NUBIRI, PALATIUM da sabato 29 p.v. a domenica 6 novembre 2011, tutti i giorni dalle 15 alle 18 e le domeniche e il primo novembre anche dalle 10 alle 13.

Il problema è che avendo 7 anni sulle spalle, la mostra ha qualche piccolo acciacco, vezzosi segni del tempo; così abbiamo dovuto provvedere a tante piccole riparazioni. Per esempio ho aggiustato qualche carillon, un tabellone elettrico stile Sapientino, e un gattino elettronico di cui ho appena finito di rifare qualche saldatura e che ora miagola che è una bellezza.
 
A proposito di gatti (lo so che non aspettate altro!). Naturalmente partirò domattina sul presto per Bologna, una toccata e fuga, ché sabato ho l'inaugurazione della mostra. Mi sarebbe piaciuto nei giorni scorsi confidarvi tutto quello che mi passa per la testa circa il test dell'impianto da 1 MW di Rossi, ma non sono proprio riuscito a trovarne il tempo. Domani farò qualche cinguettio su Twitter, non so però se sarò autorizzato a farlo durante il test; so già per certo che non potrò fare foto e dirette web. Non mi lamento: sarò grato a vita a Rossi per avermi concesso di partecipare.

Ho parecchi sassolini nella scarpa da togliermi. E spero tanto che questa sia la volta buona per farlo, sopratutto per togliere. Ma quello che più mi preme è che si passi dalle parole ai fatti.

Per oggi basta. Mi aspettano a cena fuori e sono già in ritardo. A domani.

16 : commenti:

Claudio Caprara ha detto...

E ti lamenti ?
io passo giorni interi seduto davanati al pc a lavorare e quando mi capita (come in questi giorni) di andare in giro , camminare, girare per strada , scopro un altro mondo che non vedo mai.
non tutti stanno davanti al pc per lavoro tutto il giorno come me, alcuni sicuramente son dei fancazzisti che non han niente di meglio da fare.
p.s. fra 6 mesi festeggio i miei primi 30 anni da informatico, pensa quante tastiere ho consumato :-)
p.p.s. ma domani non sei a Bo ???? se ti va al ritorno fermati a fano ci si vede per una cena frugale di pesce dell'adriatico.

Claudio Caprara ha detto...

non avevo letto ultima parte sorry

Tizzie ha detto...

Peccato, speravamo in un reportage estensivo di tutto il 28 piuttosto che un probabile resoconto di una visita "mordi e fuggi".

Il Santo ha detto...

Domani è il gran giorno...

Domani ci sarà un evento che resterà negli annali...

Domani esce Battlefield 3 !!!!!!

Daniele 22passi ha detto...

@Claudio
No, non mi lamento... dico solo che se le giornate durassero 36-40 ore vivrei molto meglio! :))
P.S. Grazie dell'invito... prima o poi approfitto.

@Tizzie
Io brindo col bicchiere mezzo pieno... sempre! :))

@Il Santo
Occhio... che rischi! :))

Tizzie ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Miglietto ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Tizzie ha detto...

Rossi ha invitato anche un writer della AP (Associated Press) da New York, leggo su PESN.

Daniele 22passi ha detto...

@Tizzie
Yes, confermo. Per questo scoppiavo dal ridere quando qualche negazionista nel post precedente spiegava come si immaginava (sbagliando ovviamente) il test di oggi! :))
L'informazione mainstream e internazionale C'È, e questo è importante.

Max Altana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Max Altana ha detto...

Omammamia, diventerò scemo a seguire la vicenda: discutiamo qui o nel vecchio post?

Max Altana ha detto...

(ma chi se ne frega di Rossi, la vera rivoluzione energetica l'ha fatta Daniele: non so se avete notato che la suo auto va a Metano, Cappuccino e Cornetti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!)

Daniele 22passi ha detto...

@Max
Meglio sul vecchio post!
La rivoluzione è l'Ecat! ;))

Merlian ha detto...

@Max Altana

Sì, e magari per il ritorno si fa montare un e-cat sull'automobile... ;-)

Tizzie ha detto...

Non sarebbe meglio aprire un nuovo post per la discussione del test di oggi?

Daniele 22passi ha detto...

@Tizzie
Ok fatto. :)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails