Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

domenica 9 gennaio 2011

Ad majora

Tutto ei provò: la gloria
maggior dopo il periglio,
la fuga e la vittoria,
la reggia e il tristo esiglio...

Finora ho evitato di fare bilanci dell'anno passato proprio perché per il sottoscritto è stato un 2010 complicato, folle, fatto di discese ardite e di risalite, e poi giù nella polvere, e poi di nuovo su fino a un luccicantissimo altare e poi giù giù giù in una grigia Waterloo da manuale. E non a caso tutto è accaduto in un momento speciale della mia vita, ché se ai tempi di Dante il "mezzo del cammin" scoccava a 35 anni, oggi può benissimo arrivare attorno ai miei 45.

A metà anno - bang! - mi sono sentito 10 anni più giovane, poi - bang! - 20 anni più vecchio. Significa che per rimettere i conti a posto - e il mio 'amor proprio' in pace - nel 2011 dovrò recuperare 9 anni! Un tempus fugit di cui non mi ero mai fatto pensiero ancora, essendo uno che porta molto bene la sua età, che bada più alla sostanza che alla forma, un anti-abitudinario per eccellenza, ben fornito di altre virtù anti-ossidanti, tra tutte quella di riuscire a riderci su! :-)

Ma il 2010 mi ha dato schiaffi decisamente peggiori. È stato durissimo in particolare perdere, in sequenza, la confidenza di tre donne a cui tengo parecchio, ciascuna per un motivo e in modo diversi: G. non mi ha perdonato di non essermi innamorato di lei; L. non mi ha perdonato di essermi disinnamorato di lei; A. non mi ha perdonato di essermi innamorato di lei. E su tutto ciò non riesco proprio a ridere. Sono giù.

Fatto sta che dopo 'ste batoste e pasticci mi ritrovo scivolato non dico fino alla misoginia, ma senz'altro nell'indifferenza al gentil sesso e - al diavolo! - finanche nella compiaciuta castità. E per piacere, non chiamiamola crisi di mezza età, semmai ne è al momento una originalissima exit strategy.

E ce la metto tutta per non farmi soverchiare da queste bazzeccole, quisquilie, pinzillacchere di decurtisiana memoria. Tanto che ora ho da fare un annuncio. A giorni, grazie alla stima di un carissimo vecchio amico, potrò regalare a tutti i visitatori di Ventidue passi d'amore e dintorni, vecchi e nuovi, assidui e occasionali, un'anteprima mondiale che verrà diffusa in esclusiva - udite, udite - soltanto da:
  • una famosa agenzia di stampa internazionale;
  • due autorevoli quotidiani nazionali;
  • il qui presente blog, in rappresentanza della libera informazione garantita dai blogger nella rete.

Per tutti, ma proprio tutti, sarà notizia di assoluto interesse.

Per chi ha a cuore l'ambiente sarà una nuova sicura speranza.

Per l'Italia intera sarà motivo di vanto e orgoglio.

Per questo piccolo blog sarà un prestigioso regalo di compleanno per festeggiare
  • 4 anni di vita
  • 1.118 post dal 5 gennaio 2007 ad oggi
  • 2.959 commenti "a margine"

e dati di accesso in costante trend di crescita:
  • ad oggi quasi 130.000 visite (raggiunte 7.000 al mese);
  • ad oggi quasi 300.000 pagine viste (raggiunte 10.000 al mese);
  • ad oggi quasi 90.000 ricerche indirizzate da motori di ricerca (raggiunte 5.000 al mese).

Per me sarà un buon modo di esorcizzare le montagne russe del 2010.

Esagero? Mi sbilancio sì, ma cum grano salis.

Aspettare e vedere per credere.

P.S. Mi si perdoni la "schizofrenia" d'un post dove ho mischiato vicende personalissime e annunci pubblici, toni da confidenza e toni da televendita, il tutto condito con una manciatina di trite e scontate citazioni. Però chi mi conosce sa che posso fare ben peggio! Ad majora.

2 : commenti:

the daffodils ha detto...

Allora cominciamo a scaldarci le corde vocali per cantarti un bel Tanti auguri al blog, tanti auguri al blog :0)

Daniele ha detto...

Grazie, ma ti assicuro che mi sta facendo impazzi'... presente come sono i blog a 4 anni? Signora mia, più crescono e più ti danno pensieri!!! ;)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails