Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

mercoledì 3 marzo 2010

Questo scoop lo dà solo il mio blog al momento!!!

Ancora i mass media non ne parlano: come avevo preannunciato esattamente un mese fa ("SCOOP SULLA FUSIONE FREDDA!") siamo entrati ufficialmente nell'era dell'energia pulita illimitata, sempre che le multinazionali dell'energia non riescano a insabbiare tutto ancora... ma questa volta mi sembra più difficile, soprattutto se la notizia si diffonde capillarmente nel web.

Riporto la conclusione di A new energy source from nuclear fusion, l'articolo pubblicato il 28 febbraio 2010 dal Prof. Sergio Focardi e dall'Ing. Andrea Rossi, sul JOURNAL OF NUCLEAR PHISICS - nuclear experiments blog:

In conclusion, our process and apparatus is the first and unique system, existing today, able to obtain energy from nuclear fusion reactions; furthermore, because the ingredients are Nickel and water (to obtain Hydrogen), this is an endless energy source for the planet, without emissions in atmosphere.

Il conclusione, il procedimento e l'apparato che abbiamo messo a punto sono l'unico sistema ad oggi esistente in grado di produrre energia tramite reazioni di fusione nucleare; inoltre, poiché le sostanze necessarie sono Nickel e acqua (per ottenere Idrogeno), si tratta di una fonte di energia illimitata per il pianeta, e priva di emissioni.

Sergio Focardi
Andrea Rossi

Visto che ricerca, ingegnerizzazione, capitali e brevetto sono tutta roba di casa nostra, è proprio il caso di sentirci orgogliosi di essere Italiani, e coi tempi che corrono ci voleva eccome!

Qui i link a tutte le parti dell'articolo (in inglese):
N.B. Le mie fonti dicono che al momento [l'allestimento iniziale che utilizzerà] il reattore Focardi-Rossi in cui si genera energia tramite cold fusion ha le dimensioni di un container/vagone ferroviario - destinato quindi ad applicazioni industriali o di comunità - e che in prospettiva si cercherà di miniaturizzarlo fino alle dimensioni delle caldaiette domestiche. Un prototipo funzionerebbe ininterrottamente da alcuni anni nella fabbrica EON di Bondeno (FE).

AGGIORNAMENTO DEL 17/12/2010 !

4 : commenti:

Daniele ha detto...

N.B. Al momento gli unici altri siti nella rete che ne parlano sono Altra informazione (Un brevetto italiano minaccia i monopoli energetici) e Stampa libera (Energia illimitata? Forse ci siamo?) con cui pare condivido lo scoop... che comunque avevo già preannunciato un mese su queste stesse pagine! ;-)

danilo ha detto...

be ecco perche è esplosa la speculazione sui carburanti si sentono minacciati e cercano di fare cassaper i prossimi 15 anni saluti

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Daniele ha detto...

E già! :)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails