Siamo appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Siamo uno specchio capovolto della realtà, fuori c’è il patriarcato qui una "società gilanica", fuori c’è il petrolio qui siamo pro E-Cat: per previsioni sull’esterno invertite (quasi) sempre i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

BACHECA DEL BLOG

22passi è un blog non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti dovrebbe appartenere solo ai rispettivi autori. In ogni caso (cfr. Sentenza Corte di Cassazione n. 54946 del 27 dicembre 2016), le persone fisiche o giuridiche che si reputassero diffamate da determinati contenuti, possono chiederne la rimozione contattando via email l'amministratore del blog (vd. sezione "Contatti") e indicandone le "coordinate" (per es. link, autore, data e ora della messa on line).

Tra i 22 spassi del post di Capodanno quali mi sono piaciuti di più?

domenica 4 gennaio 2009

... ogni angolo di paradiso...

Dedico questo post alle ultime poesie di una cara amica, tra le quali mi sono piaciute in particolare quelle che seguono. Amo il suono delle parole che suscita di per emozioni, la poesia "semplice", che non si arrampica sui concetti, ma scorre come acqua sorgiva, che nasce da una sensazione vissuta facendo la spesa, da un gioco di parole che in due righe esprime una grande verità, che svela il momento in cui si capisce di amare ancora.
MAGAZZINO È un fluttuare tra il rumore di gente che passa e osserva nervosa e invidiosa il tuo sorriso e si chiede perché non sei triste tra le corsie come la maggior parte di loro e perché canti e ti libri tra i carrelli come se non fosse fatica ma piacere in attesa dell'uscita. A METÁ ... ogni angolo di paradiso ha il suo piccolo inferno ... NEL MIO VUOTO Lui è planato con grandi ali di gabbiano sugli scogli appuntiti del cuore, livellando il dolore e la noia, così come onda di mare, lambendo la costa, ne ammorbidisce le linee più aspre.
poesie di Daniela Benaglia (nella foto)
NOTE:

2 : commenti:

Surrealina ha detto...

"Magazzino" è quella che mi piace di più. Mi piace davvero molto. :)

Daniele Passerini ha detto...

Delle tre è pure la mia preferita. Mentre la leggo è come se vedessi una sequenza... sì, è molto cinematografica.

Posta un commento

22passi è un blog non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti dovrebbe appartenere solo ai rispettivi autori. In ogni caso (cfr. Sentenza Corte di Cassazione n. 54946 del 27 dicembre 2016), le persone fisiche o giuridiche che si reputassero diffamate da determinati contenuti, possono chiederne la rimozione contattando via email l'amministratore del blog (vd. sezione "Contatti") e indicandone le "coordinate" (per es. link, autore, data e ora della messa on line).

Related Posts with Thumbnails