Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

mercoledì 23 aprile 2008

Fierezza Multipla!

La prima volta che la vidi, nel 1998, rimasi a dire poco senza FIATo!
Poi finalmente quasi 3 anni fa, l'ho acquistato di seconda mano: con nessun'altra automobile posseduta prima ho avuto l'afFIATamento che ho con lei! Non nego che abbondi di bufFI ATtributi: da 6 ad ad 8 fanali nel frontale, un padiglione alquanto singolare, linee procaci su muso da delfino. Quando la metto in moto chiudo gli occhi: sono talmente rapito che vedo girarmi i dervisci suFI ATtorno! E quante belle gite con gli amici, comodi persino in sei, a fare pic-nic e a sgranocchiare barrette di riso sofFIATo al cioccolato! La caratteristica più sexy? L'immenso spazio interno da sfruttare a sedili reclinati: largo alle fantasie erotiche più estreme, acrobazie kamasutriane, tufFI A Trapezzista! Certo mi ha dato diversi problemini, i peccatucci veniali tipici delle FIAT... altro che qualità "giapponese", checché ne dica Montezemolo! Ma nonostante tutto, la sostanza c'è! Bei tempi quando l'acquistai, più di tre anni fa: con un pieno di 15 € di metano la mia FIAT Multipla faceva 400 km, con l'aumento generalizzato dei carburanti oggi non bastano 20 €... ma è sempre poco. Pochi grafFI ATtraversano la sua carrozzeria, giusto naturali rughe di vecchiaia che me la rendono ancor più bella. Qualcuno osa dire che è una delle più brutte macchine della storia dell'automobile: c'è chi la paragona a un elefante, chi a un'edicola... ma è tutta invidia di nani intellettuali, pufFI ATrofici dell'estetica, ché la vera bellezza è invisibile agli occhi!!! I veri mostri sono i SUV-carroarmato che marciano sulle nostre strade e che per parcheggiare occupano due posti. Tornando seri, superato il "trauma" di qualche giorno fa, la mia Multipla adesso è in officina, con il vuoto sotto il cofano, il motore portato a rettificare, simile a un paziente a cui hanno asportato il cuore. Ho il forte dubbio che gran parte del risparmio del metano è una partita di giro all'assistenza FIAT, ma continuo a voler bene a quest'auto. Multipla for ever! LEGENDA Prima foto: Multipla comunale vista a Fontanellato (PR) Seconda foto: rarissima Multipla a pois immortalata ad Amsterdam o Maastricht, non ricordo più.

0 : commenti:

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails