IL BLOG DI QUEI 2+2 GATTI APPASSIONATI D'AMORE, POESIA, SPIRITUALITÀ, LIBRI, MUSICA, POLITICA, DEMOCRAZIA,
TECNO-ECO-SOSTENIBILITA', ENERGIE PULITE, COLD FUSION, LENR "E TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO? OPPURE...

giovedì 16 maggio 2013

La risposta fa 3+6+2+1+3=15

Indovina indovinello...

Prendiamo queste 15 persone:
  1. Robert Duncan, Prorettore per la ricerca University of Missouri (USA)
  2. Michael McKubre, SRI - Stanford Research International (USA)
  3. Graham Hubler, Direttore Sidney Kimmel Institute for Nuclear Renaissance (USA)
  4. Stefano Concezzi, Vice Presidente National Instruments (USA)
  5. P.J. King, CEO ReResearch (Ireland))
  6. Konrad Czerski, Università di Szczecin (Poland), Technische Universität Berlin (Germany)
  7. Vittorio Violante, Università Roma2 Tor VergataCentro Ricerche Frascati ENEA
  8. Andrea Aparo, Università Roma1 Sapienza, Politecnico di Milano, Ansaldo Energia
  9. Enrico Paganini, ENEL Green Power
  10. Antonio La Gatta, Presidente TSEM Engineering and Electronics
  11. Giovanni Lelli, Commissario ENEA
  12. Aldo Pizzuto, Responsabile Unità Tecnica Fusione ENEA
  13. Massimo Busuoli, Responsabile ENEA EU - Liaison Office
  14. Herbert Von Bose, Direttore sotto-Commissione Industrial Technologies del Parlamento europeo 
  15. Amalia Sartori, Presidente Comissione ITRE del Parlamento europeo 
Domanda: quale è il filo che collega queste 15 persone tra loro, e tutte insieme al Fleischmann-Pons Effect (FPE)?

La risposta fa 3+6+2+1+3=15 e vi condurrà a circa 22/2 ore d'automobile dalle Nuove energie per un mondo nuovo.

***

P.S. Se volete continuare a "giocare", non proseguite nella lettura.

Il primo a suggerire la risposta esatta è stato il nostro affezionato lettore Merlian (vedasi tra i commenti al post):

New advancements on the Fleischmann-Pons Effect:
paving the way for a potential new clean renewable energy source?

European Parliament - Brussels
Monday, 3 June 2013 from 16:30 to 18:45,
Room Jozsef Antall 6Q1


The European community should become aware of the "state-of-the-art" of the studies on the Fleischmann-Pons Effect phenomenon and of the potential future perspectives in the field of Material Science and renewable, clean energy. Energy densities measured during Fleischmann and Pons Effect (FPE) are hundreds, thousands and even tens of thousands times larger than the maximum energy associated to any known chemical process. This effect was first discovered in 1989 by two electrochemists Prof. Martin Fleischmann and Dr. Stanley Pons, by loading palladium with deuterium (an isotope of hydrogen). This excess energy is not associated with nuclear radiation and does not appear when light water (H2O) is used.
ENEA (Italy), Stanford Research International (SRI, USA) and Energetics LLC (USA) have been collaborating on an alternative energy project since 2004 based upon the Fleischmann-Pons Effect (FPE). The Naval Research Laboratory (NRL, USA) joined the research team in 2008 and since 2010 also the University of Missouri was involved in the research in cooperation with Energetics. All the collaborating institutions, after several years of scientific review process, do not question the existence of this very strong isotope effect as FPE has been observed during experiments in the four laboratories.
The proposed event, tries to present the “situation point” of this promising research field and even to design the future steps at EU and International level.


22passi.blogspot.com: post n. 2109 (-113) 

241 : commenti:

«Meno recenti   ‹Vecchi   1 – 200 di 241   Nuovi›   Più recenti»
Patrick ha detto...

10 ore e 54 minuti d'auto-sostenimento del reattore?

Daniele Passerini ha detto...

@Patrick
Ma è un chiodo fisso! :)
No, AUTO = AUTOMOBILE (mo' modifico per evitare il fantasioso equivoco)

gio ha detto...

Andrea Rossi
May 15th, 2013 at 9:40 PM
Dear gio:
No, it is not.
Warm Regards,
A.R.


May 15th, 2013 at 10:04 AM
Dear Ing. Rossi
about the mouse: is it fixed inside the cat ?

Warm regard

gio

gio ha detto...

e vabbe ma un indizio

10.54 verso nord??!!

robi ha detto...

Ci sarà una conferenza a Strasburgo (10 ore e più da Padova)
e invece dei soliti 4 gatti alla conferenza ,stavolta saranno in 15

gio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
gio ha detto...

http://ecat.com/ecat-products/ecat-ht-hot-cat-prototype/

ECAT HT “HOT CAT” – PROTOTYPE
Dimensions
Length: 33 cm
Diameter: 8.6 cm

Fuel
ECAT Solid Fuel including Leonardo corp. proprierty Hydrogen Tablets


COP
Under development (2-10 showed in various tests)

Daniele Passerini ha detto...

@gio
Verso nord e un po' a est (a mente).

@robi
Fuochino, quasi fuoco! :)

Ma ad entrambi dico che ancora più del DOVE conta il COSA! ;)

Daniele Passerini ha detto...

@gio
Quanto al l'aggiornamento del sito della Leonardo Corp., bene. Speriamo che spuntìno fuori presto anche i report.

gio ha detto...

@ daniele

sembra che si preparino ...a vendere .......e aspettiamo il report!


sul cosa è un'pò dura ...mi concentro sul dove:polonia a confine con la germania??!!

Merlian ha detto...

Beh, se ti riferisci a questo:

New advancements on the Fleischmann-Pons Effect:
paving the way for a potential new clean renewable energy source?
European Parliament - Brussels
Monday, 3 June 2013 from 16:30 to 18:45, Room Jozsef Antall 6Q1
The European community should become aware of the "state-of-the-art" of the studies on the Fleischmann-Pons Effect phenomenon and of the potential future perspectives in the field of Material Science and renewable, clean energy. Energy densities measured during Fleischmann and Pons Effect (FPE) are hundreds, thousands and even tens of thousands times larger than the maximum energy associated to any known chemical process. This effect was first discovered in 1989 by two electrochemists Prof. Martin Fleischmann and Dr. Stanley Pons, by loading palladium with deuterium (an isotope of hydrogen). This excess energy is not associated with nuclear radiation and does not appear when light water (H2O) is used.
ENEA (Italy), Stanford Research International (SRI, USA) and Energetics LLC (USA) have been collaborating on an alternative energy project since 2004 based upon the Fleischmann-Pons Effect (FPE). The Naval Research Laboratory (NRL, USA) joined the research team in 2008 and since 2010 also the University of Missouri was involved in the research in cooperation with Energetics. All the collaborating institutions, after several years of scientific review process, do not question the existence of this very strong isotope effect as FPE has been observed during experiments in the four laboratories.
The proposed event, tries to present the “situation point” of this promising research field and even to design the future steps at EU and International level.

Allora posso dirti che con molta probabilità mi registrerò, impegni permettendo!

Sal ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele Passerini ha detto...

@Merlian
BINGO! :-)

Spat ha detto...

Se nel sito ecat.com hanno scritto:
"COP
Under development (2-10 showed in various tests)"

Allora vuol proprio dire che per ottenere la configurazione stabile il COP viene sacrificato. In pratica il dispositivo base consuma 1/3 kW e produce 1 kW

Robbins ha detto...

Ora ci sarà qualcuno che protesterà per lo spreco del denaro comunitario.

sandro75k ha detto...

Daje!!!

Silvio Caggia ha detto...

@daniele
Questi ancora stanno all'acqua pesante... :-(
Ma nazionalizziamo rossi, usciamo dall'euro e battiamo una nuova moneta: l'andrea, fatta di puro nichel ovviamente... :-D

Silvio Caggia ha detto...

@daniele
Non ho capito... Ma che cos'e' 3+6+2+1+3=15? :-(

Daniele Passerini ha detto...

@Silvio Caggia
Se scrivo 3+6+2+0+1+3=15 è più chiaro!!! :)))

MISTERO ha detto...

Ora ci sarà qualcuno che protesterà per lo spreco del denaro comunitario.

Mi hai rubato le parole dalla tastiera.
Sono già partite le telefonate, dalla Toscana e dal CERN.

Robbins ha detto...

@Mistero
Ho l'impressione che a Herbert von Bose delle telefonate da Tirrenia non importi molto.
IL CERN è più delicato: con tutto quello che costa, se gli arriva uno con un tubo arrugginito e rovente che risolve il problema del calore, sarebbero in imbarazzo - non riuscirebbero più a spendere il bosone di Higgs come un capolavoro. Tra l'acqua calda in bagno e le forze fondamentali dell'universo, vincerebbe il semicupio. I tedeschi - che pagano un sacco - sono gente pratica.

bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...

http://www.nasa.gov/mission_pages/sunearth/news/News051213-flare.html link originale ma la cosa interessante in questi enti paranazisionisti è che riportano in prima pagina solo immagini che sembrano una stella di davide ...

bertoldo ha detto...

incredibile ma vero ... ora anche il sole è sionista ... i vari "Barbagli" sionisti si danno sempre più dà fare per l'immaginario nazionalsionista ...

Daniele Passerini ha detto...

@Bertoldo
...solo immagini che sembrano una stella di davide ...
Ma è un'ossessione la tua!
Ma dove la vedi la stella di Davide??????????
Allora per te anche la schedina del totocalcio è sionista con tutte quelle X!!!
Ti prego, risparmia questo post da commenti "attira-troll" (che in casi simili non hanno mica tutti i torti, anzi!).

triziocaioedeuterio ha detto...

@robbins
Ora ci sarà qualcuno che protesterà per gli eccessi di bile prossimi venturi...grandi rosicate in arrivo per i patoskeps!

triziocaioedeuterio ha detto...

@robbins
Ora ci sarà qualcuno che protesterà per gli eccessi di bile prossimi venturi...grandi rosicate in arrivo per i patoskeps!

Marco_K ha detto...

Che meraviglia!
Merita di essere ripetuto:
"All the collaborating institutions (ENEA!!) after several years of scientific review process, DO-NOT-QUESTION-THE-EXISTENCE-OF-THIS-VERY-STRONG-ISOTOPE-EFFECT, as FPE has been observed during experiments in the four laboratories."

o io non so più l'inglese.. [ :-) ]
o questi sperimentatori son tutti ignoranti [ triplo :-) ]
oppure..questa giornata di pioggia ha cambiato colore..

Robbins ha detto...

@triziocaioedeuterio
Le rosicate vere ci saranno quando avremo l'acqua in casa riscaldata con il "Rossi effect".
A Strasburgo ci sarà una schermaglia, gli scettici devono tenere il punto ma sono in vantaggio.

Silvio Caggia ha detto...

@spat
Under development. Nulla ti dice di quale sara' il cop della versione production. Se noti la media (da 2 a 10) e' il solito vecchio 6, ma ora a 350-1000 gradi!
Tutto questo e' per andare a produrre energia elettrica con delle turbine.
Poi io penso sempre all futuro onion-cat da 1GW :-D

MISTERO ha detto...

IL CERN è più delicato: con tutto quello che costa, se gli arriva uno con un tubo arrugginito e rovente che risolve il problema del calore, sarebbero in imbarazzo - non riuscirebbero più a spendere il bosone di Higgs come un capolavoro.

L'imbarazzo sarà maggiore quando qualcuno presenterà il conto del tempo che hanno perso a promuovere e firmare petizioni contro i loro colleghi.
Daranno la responsabilità ai giornalisti?

Silvio Caggia ha detto...

@daniele
Uh... Chiarissimo! :-(

@bertoldo
E ora che fai? Ti converti... O pensi che sia un filtro ottico? :-D

Robbins ha detto...

@Mistero
Ingenuo: nessuno presenterà il conto, diranno che quello che ci si aspetta dai veri scienziati è proprio un "sano" scetticismo e gli daranno un premio.
Il CERN è integrato nel sistema mondiale della ricerca, queste cose le avevano capite e le dicevano a Berkeley già nel 1964. In 49 anni non è cambiato nulla e questa dimostra che i contestatori avevano ragione.

Tizzboom ha detto...

Ma Stefano Concezzi era già Vice Presidente National Instruments? O ha avuto una promozione recentemente?

Merlian ha detto...

@Tizzboom

Vice presidente del "Scientific Research and Lead User Program"

Daniele Passerini ha detto...

@Silvio Caggia
Se non ci arrivi nemmeno se lo scrivo così
3 + 6 + 2+0+1+3 = 15
non so più che fare...
e il tuo si configurerebbe come un evidente caso di "blocco percettivo", altro che fiammiferi! ;)))))

@Robbins
È su quel sano virgolettato infatti che ci sarebbe molto da discutere. Ha scritto bene Alessandro Pagnini poco fa (sintetizzo a memoria): chi crede a priori che una cosa esiste o non esiste è un credente, è credente chi crede che esiste Dio quanto chi crede che non esiste.
Il vero scettico deve essere agnostico, in caso contrario si lascia sempre condizionare dalle sue credenze, dai suoi pregiudizi, dai suoi a priori, con buona pace del mito dell'oggettività scientifica (e su questo do ragione pienamente a Indopama: se la scienza non comincia ha indagare anche il SOGGETTO che fa scienza - e non parlo dell'ammasso di carne, ossa, nervi, neuroni, impulsi elettrici ecc. - è condannata a impantanarsi in un vicolo cieco, inevitabilmente e ontologicamente!).

Merlian ha detto...

E l'ENEA che organizza il tutto, almeno questo risulta dal modulo per registrarsi e dall'indirizzo e-mail.

MISTERO ha detto...

Evento co-organizzato da ENEA presso il Parlamento Europeo. Con il patrocinio dell’On. Amalia Sartori, Chair del Comitato ITRE c/o Parlamento europeo, l’evento vede tra i partecipanti il Commissario ENEA Giovanni Lelli, il Direttore dell’Industrial Technologies Directorate Herbert Von Bose, il Direttore del the Sidney Kimmel Institute for Nuclear Renaissance (USA) Graham Hubler, e il Vice-cancelliere per la ricerca, University of Missouri (USA) Robert Duncan.

Marco_K ha detto...

@Daniele

3 + 6 + 2+0+1+3 = 15

membro a sx-> data dell'evento (3 Giugno 2013)
a dx->il totale, 15, corrisponde al numero delle persone nella lista

Daniele Passerini ha detto...

@Marco K
membro a sx-> data dell'evento (3 Giugno 2013)
a dx->il totale, 15, corrisponde al numero delle persone nella lista

Ovviamente.
Quanto alle ore e minuti erano invece il tempo necessario a spostarsi da Galzignano Terme (PD) a Brussels in automobile... ovviamente meglio prendere l'aereo! :)
Comunque ho notato che la stima del tempo per spostarsi tra le due località indicata da Google Maps varia in tempo reale in funzione del traffico, così ho sostituito circa 22/2 ore al posto delle 10 ore e 54 minuti che Google mi dava stanotte... e ci ho ficcato dentro pure il mio 22! ;)

gio ha detto...

http://coldfusionnow.org/wp-content/uploads/2013/05/Bushnell-20130011698_2013011376.pdf

LENR could, by itself, COMPLETELY Revolutionize Space access and utilization. Although there is a quite long history of “anomalous” observations including transmutations the “recent” consideration of Low Energy Nuclear Reactions begins with the Pons/ Fleishman late 80’s observations and assertions regarding what they termed “Cold Fusion”. Subsequent difficulties with experimental replication and an utter lack of convincing theoretical explication forced research in this arena “underground” with minimal financial support.”

“The current situation is that we now have over two decades of hundreds of experiments indicating heat and transmutations with minimal radiation and low energy input. By any rational measure this evidence indicates something real is occurring

Robbins ha detto...

@Daniele Passerini
NON dimenticare che esiste la realtà, fuori di noi, senza di noi. "Credere" è verbo che si riferisce all'uomo, non alle cose. Io, ad es., vorrei molto che la morte non esistesse. Ma la morte esiste, che lo voglia o meno - altro che agnosticismo.
Poi, cambiando registro, se a Torino si fossero allargati meno, passando subito dalla pressa alla deriva dei continenti e alla Sindone, sarebbe stato meglio.
Non pensare che ogni pensiero meriti: molti pensieri non valgono nulla e dobbiamo tenerli chiusi dentro di noi, e NON invocare la libertà d'espressione se veniamo censurati.
E' vero che le cose, da un punto di vista politico, stanno diversamente - ma questo è un altro discorso, appunto quello rivoluzionario del 1964.
Mi viene da ridere quando mi dicono che i mille hanno firmato per altissimi obblighi morali - il direttore non piaceva all'istituto per motivi di partito, ha fatto un passo falso, si è intestardito e la parte avversa l'ha fatto fuori: la qualità della ricerca non c'entra nulla, ogni giorno nei Dipartimenti si vede in giro roba peggio di quella e nessuno si sogna di scatenare l'Inquisizione e Torquemada.

bertoldo ha detto...

"@bertoldo
E ora che fai? Ti converti... O pensi che sia un filtro ottico? :-D "

Ammazza mi leggi nel pensiero ... beh le espansioni verticali sembrano un filtro ottico ...e comunque i filtri ottici di quasi tutte le apparecchiature sono stati distorti per ottenere stelle di davide o esagoni ...dove c'è una stella di davide o un esagono c'è un sionista ...come il colore viola ultimamente molto usato ...
@danielsan
"Ma è un'ossessione la tua!
Ma dove la vedi la stella di Davide??????????"
Infatti nel video dell'esplosione è difficile dà notare mentre i fermi immagine scelti non sono casuali , ma sempre proni verso i padroni nazionalsionisti ...
stella sionista
Se non riuscite a vederla ve la disegno sull'immagine ...oppure dovete farvi vedere dà un bravo oculista ...

gio ha detto...

http://www.cobraf.com/forum/topic.php?topic_id=5747&reply_id=123524893#123524893

nevanlinna ci dice che è cambiato l'assetto proprietario di prometeon a marzo!

Daniele Passerini ha detto...

@gio
nevanlinna ci dice che è cambiato l'assetto proprietario di prometeon a marzo!
Bella scoperta!
Ma possibile che solo io e Nevanlinna siamo così curiosi da usare Telemaco?!?!
https://telemaco.infocamere.it/

gio ha detto...

@ daniele
e allora ci potresti dire come è cambiato

domenico canino ha detto...

@robbins
io non ho mai visto vera ricerca scientifica nei dipartimenti di Università italiane se non per iniziativa di singole persone dotate ed appassionate, a cui i dipartimenti hanno sempre posto grandi ostacoli. Le uniche ricerche che ho visto sono quelle di fondi economici e quelle di posti per amanti e figli, totalmente incapaci.
Per le mie ricerche archeologiche non ho mai ricevuto nulla dalle università italiane, mentre ricevo mensilmente e mail di Università Americane, tedesche, danesi, e fin qui ci siamo, ma perfino da università della Bolivia.
Il problema è che in Italia non interessa a nessuno la vera ricerca, ma solo i soldi che si possono fare con i bandi e gli incarichi. E scopro l'acqua calda.Come il nostro.
Ciao

bertoldo ha detto...

telemaco infocamere ...solo 7 stelline come i rami di una torah ovviamente la T non è caso ...

Silvio Caggia ha detto...

@bertoldo
Ed io che, idiota, ci vedevo il carro della costellazione del orsa maggiore... Mi hanno proprio fatto il lavaggio del cervello... Grazie bertoldo! :-D

@daniele
Eh, se le pettegole di una volta avessero avuto internet... :-)
L'avete letta quella della pizzeria google? :-)

Spat ha detto...

Confermo l'intento politico, infatti c'è anche il movimento 7 stelle:
http://25.media.tumblr.com/tumblr_m9ewddDvUS1qbpeo3o1_1280.jpg

Robbins ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Neri B. ha detto...

@Robbins
Io sto ancora aspettando almeno la seconda puntata della fiction "Andrea Rossi:storia di una scoperta (?)"
Su ci faccia un regalo tanto tra poco esce il report e in un verso o in un altro anche la curiosità finirà :)

Robbins ha detto...

@Neri B.
No, niente regalo, mi dispiace. Mi spernacchiano a prescindere, e questo non mi piace: meglio evitare situazioni in cui il prossimo cade vittima dei suoi istinti più deteriori.

Neri B. ha detto...

Sono sicuro che se tutti conoscessero la sua vera identità (io un sospetto ce l'ho) non la spernacchierebbero a ascolterebbero con interesse...ma vabbè ci risentiamo dopo l'uscita del report...io rimarrò curioso

Robbins ha detto...

@Domenico Canino
Non sia ingiusto: io conosco grandi intelligenze e grandi maestri universitari - da sempre gomito a gomito con i cialtroni, ed è questo il problema italiano.
Nel nosocomio principale della mia regione ci sono due reparti di XXX con porte affiancate, uno ci arriva a caso, smistato dal pronto soccorso. In quello di destra ti guariscono meglio che al Karolinska di Stoccolma, nell'altro la mortalità è tripla - nessuno della direzione sanitaria dice una parola, e si tratta della vita della gente. Si immagini cosa conta altrove un neutrone in più o in meno. Anche un milione in più o in meno sarebbe lo stesso, vi siete fatti fregare dagli argomenti speciosi del Vecchione. Approccio retorico invincibile: convincervi della vostra e altrui onestà e della necessità di preservarla. Macché ... gli studenti corrotti dalla FF ma non dalla riforma, che ha sfasciato una delle migliori università del mondo (lo provano i nostri ricercatori all'estero); lo sperpero del denaro pubblico del povero Celani, che costa un decimo dei vetri del Ruocco; le pernacchie all'INFN perché se chiudesse un centro di ricerca con 5000 persone ci sarebbe più torta da spartire, per cose magari ugualmente inutili ma che servono a mantenere chi tiene (una diversa) famiglia. La coperta è corta, la si tira di qua e di là e gli avversari si fanno fuori col ministro - soprattutto se sono testoni, firmano con la calligrafia del colonello Buttiglione e cercano di difendersi con l'aiuto dei preti e delle reliquie.

Silvio Caggia ha detto...

@robbins
E che ti fa se ti spernacchiano?
Sei sensibile agli spernacchiamenti? :-)
Guarda che noi possiamo organizzarne di peggiori se ci lasci con questa historiazio interruptus! :-D

Non ti facevo cosi' sensibile...
Io invece sono di quelli che se in autostrada gli mostrano le corna, sollevo il cellulare (o quello che mi capita sul cruscotto) mostrandolo in risposta... :-D

Nikola Tesla ha detto...

Spezzo una lancia a favore di Bertoldo:
sulla vicenda di HAARP ha ragione.

In un post ha detto che gli usa si sarebbero potuti scatenare su Ferrara e poco dopo cosa è successo? Cinque trombe d'aria...cosa con nessun precedente storico!!!!

E la cosa è passata quasi inosservata qui.

Allora per farsi 'notare' le spara più grosse e vede sionisti pure sul sole :o)

Oggi ho trovato un link su HAARP, un bestione di aereo-navetta USA e il terremoto in Iran del 9 Aprile
http://fractionsofreality.blogspot.it/2013/04/terremoto-in-iran-naturale-o-artificiale.html

>Ora gli scienziologi non mi vengano a dire cosa fa, cosa può fare o non fare quell'aereo, cosa è scientifico e cosa no.

Sicuramente quello che credono di sapere gli esperti è un centesimo di quello che si studia in ambito militare; quando hanno realizzato la prima bomba atomica non sono andati a raccontarlo nelle università.





tia_ ha detto...

>No, niente regalo, mi dispiace. Mi spernacchiano a prescindere, e questo non mi piace

Non sei stato spernacchiato, sei stato corretto dal sottoscritto.
Evidentemente pensavi di venire qui seduto alla cattedra, e guai a chi osava correggerti.

bertoldo ha detto...

"Allora per farsi 'notare' le spara più grosse e vede sionisti pure sul sole :o)"

non hai capito nulla o solo detto che quella immagine nel video non si quasi nota ma i fermi immagine sono tutti su quella stella di davide "casuale" ...i sionisti sono quelli che hanno fermato l'immagine in quel punto preciso ! ok ?

bertoldo ha detto...

e comunque io vedo i sionisti dove sono effettivamente !

bertoldo ha detto...

le trombe d'aria erano 6 e si sono riunite in una , 6 punti esterni e uno centrale = 7 .Sarebbe bello se le immagini dà satellite mostrassero il percorso di tali vortici ...

bertoldo ha detto...

caggia "@bertoldo
Ed io che, idiota, ci vedevo il carro della costellazione del orsa maggiore... Mi hanno proprio fatto il lavaggio del cervello... Grazie bertoldo! :-D"

In effetti è il carro ma le stelle sono pur sempre sette e la t evidenziata stà per torah ...tipo questa senza doverti ricordare i simboli sionisti presenti nei "patents" ...

Silvio Caggia ha detto...

@nikola tesla
Io aprendo il link leggo tante cose interessanti su massoneria e complotti vari ma di quello che parlavi neppure l'ombra... Mi stanno deviando il browser? :-)

patrol ha detto...

Minchia quante cagate che tocca leggere...

sandro75k ha detto...

vedete però.....quando c'è una mezza notizia positiva come quella riportata da Daniele la si va ad infangare con delle stronzate improbabili.....

Franco Morici ha detto...

Delle foto che non avevo mai visto.

https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/229651_454810684611589_1266917369_n.jpg

https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn2/971585_454812001278124_987168996_n.jpg

Silvio Caggia ha detto...

@briel
Se esiste ancora su internet prova a cercare "hadronic chemistry" (chimica adronica) o anche magnegas

"per contro, è che secondo Rossi l’hc puo’ funzionare anche e/o esclusivamente a gas"
Ma possibile che debba fare io lo scettico?
Quando mai hai visto una foto o anche solo una testimonianza di un hot-cat a gas in funzione?
E di grazia, dove verrebbe applicata la fiamma? Come avverrebbe il tiraggio? Il tutto ovviamente in un bagno d'olio diatermico? :-D :-D :-D
Ma davvero qualcuno pensa che tutto il sofisticato e segreto hardware elettronico della scatola di controllo sia sostituibile con un bruciatore a metano?
Vi sembra che tutto quell'ambaradan sia semplicemente un sofisticato termostato per pilotare due resistenze?
E da quando conviene pilotare delle resistenze con delle tensioni/frequenze che mandano in palla i tester true-rms?
Cioe', signori, voi davvero vi siete bevuti che le resistenze dell'hot cat servono a fare le resistenze e poi pensate magari che sono io il believer? :-D
Per me, fino a prova contraria, l'e-cat a gas e' un false flag per tener buono il mondo, insieme con le storie dei piccoli cop...
Ma vi immaginate che accadrebbe a rossi e chi gli sta intorno se venisse divulgata la certezza del funzionamento AND della convenienza dell'e-cat?
Ma senza immaginare cose brutte cospirazioniste... Immaginate pure cose "belle": Provate a mettervi all'uscita dei bambini di una scuola elementare e gridare: ci sono caramelle gratis per voi! Ma non ne ho per tutti... :-(

Silvio Caggia ha detto...

@franco morici
Belle foto... Niente didascalie?
Da dove arrivano tutti questi leaks?
Quel coso maculato e' l' hc da 200kg?
Che ci sara' stato da nascondere dietro i rettangoli bianchi? :-)

Franco Morici ha detto...

Silvio Caggia wrote:

Belle foto... Niente didascalie?
Purtroppo no.

Quel coso maculato e' l' hc da 200kg?
Credo sia quello che chiamate Tiger, ma comunque postate delle domande su JoNP

Che ci sara' stato da nascondere dietro i rettangoli bianchi?
Ti assicuro che non ci sono io... :)

gio ha detto...

@silvio caggia
>..........Per me, fino a prova contraria, l'e-cat a gas e' un false flag per tener buono il mondo, insieme con le storie dei piccoli cop...

non so se per tenere buono il mondo.......ma anche per me l'e-cat a gas è, come dici tu, un " false flag"........

gio ha detto...

completo:ammesso che il gas cat esista( e io come te non ci credo) i cop alti lo rendono inutile ........sopratutto se il cop aumenta anche e sopratutto per la riduzione dell'energia in ingresso!!!!!!!

domenico canino ha detto...

@bertoldo
ti faccio una piccola confidenza: la parola ebraica QABALLAH significa per gli ebrei trasmissione, tradizione della conoscenza. Ora loro giustamente tengono in gran conto gli insegnamenti dei loro antichi padri, ed i loro segreti industriali. Ma il capostipite degli ebrei Abramo era nato ad UR una città sumera della Mesopotamia e parlava un altra lingua che non era l'ebraico, ma il sumero. KA-BAL-LA (porta,bocca-gettare, portare-lontano) in sumero significa proprio la bocca che getta lontano, che porta lontano,appunto. Ma questo il Mossad non lo sa ancora, credono di usare l'ebraico, e non sanno di usare il sumero. Pensa quante cose ci sono scritte in Gilgamesh e dintorni, anche di tecnologie avanzate che si usavano ad UR, e sono andate perdute in RA, la grande inondazione, il diluvio. Insomma i tuoi amici con la Menorah usano informazioni di seconda mano, nonostante il Mossad sia l'intelligence service più abile del pianeta. Ma tu non andare a dirglielo,e tientiti il vantaggio,
ciao

Zio Nista ha detto...

Storia triste, moltro triste.
Un ragazzetto in piena preadolescenza, ebbe la sventura di abitare nei pressi di una base miltare americana e frequentare le stesse scuole dei figli dei dipendenti.
Questi, di nazionalità USA e getta, tra cui parecchi di origine ebrea, per diversi anni lo maltrattarono in ogni modo possibile. Gli bucavano le gomme della bici, gli rubavano i soldini della merenda, lo riempivani di insulti e lo gonfiavano di botte praticamente tutti i giorni. Da gradicello passarono addirittura agli abusi sessuali. Questo trattamento gli provocò danni permanenti, l'impossibilità di terminare gli studi, di condurre una normale vita sociale, trovare un impiego e metter su famiglia. Fortunatamente, dopo anni di sofferenza e l'aiuto dei servizi sociali, gli venne riconosciuta l'infermità mentale e potè ottenere una modesta indennità con cui campare in qualche modo. Ogni tanto quando chiude gli occhi, vede ancora le stelle (a sei punte) di quando lo pigliavano a cazzotti.
(fine prima puntata)

Nikola Tesla ha detto...

@silvio
a me il link funziona bene (uso firefox 21)

@bertoldo
non ti arrabbiare con me, ti sto dando ragione, se ci pensi a quello che hai scritto dopo aver visto l'emissione di haarp

o sei un veggente

o hai ragione stanno pilotando il clima come vogliono

oppure se non sono stati loro (haarp) sei stato tu a fare quelle trombe d'aria

non vedo altre alternative

Sulle stelle posso essere daccordo con te che sono dei messaggi che qualcuno sta mandando a qualcun'altro
ma allora spiegaci bene secondo te chi come quando e perché non liquidare sempre tutto con lo slogan nazi-sionisti.
Poi ognuno pensa che sei un visionario.

p.s. ultimamente mi sto leggendo il blog di paolo franceschetti e penso che al 80% la sua analisi (massoneria-rosacroce) sia vera, poi sono argomenti per definizione inconoscibili al 100%.

Se ci sono P2 P3 P4 che muovono le fila del mondo non ce lo vengo a raccontare a noi (a parte i segnali che si mandano in codice tra di loro)

Che ne pensi?

Daniele Passerini ha detto...

@Franco Morici
Per caso hai tenuto da parte tutti i link delle nuove foto dell'hot cat venute alla luce nel corso negli ultimi giorni dopo la mia?
Se la risposta è affermativa, saresti così gentile da incollarmeli per favore in un unico commento?
Grazie

Daniele Passerini ha detto...

@tutti
OT sto guardando una delle puntate di Servizio Pubblico più DRAMMATICHE che ricordi... la Santanché non rappresenta l'Italia, se l'Italia fosse davvero quella rappresentata da lei mi vergognerei di essere Italiano, vomiterei di vergogna. Che tristezza, come siamo potuti precipitare in un tale abisso? come ha potuto la morale abdicare al sofismo? come può la gente onesta e interiormente sana tollerare tutto questo?

Robbins ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Robbins ha detto...

@Daniele Passerini
L'intelligenza e la sensibilità dimostrata da molti scettici, e da uno in particolare, è del tutto coerente con gli argomenti dei difensori del nano. Ci ha salvato dai comunisti (e dal pagare le tasse), gli dobbiamo pure qualcosa, facciamolo senatore a vita: il rosso del laticlavio gli donerebbe (e poi, in casa propria, ognuno fa quello che vuole, cosa pretende la Boccassini?).

Franco Morici ha detto...

@ D22

le foto del Hot-Cat potrebbero essere scaricabili da:
http://ecat.com/wp-content/uploads/2013/05/Hot-Cat-closeup.jpg
http://ecat.com/wp-content/uploads/2013/05/HotCat-measure.jpg

oppure accessibili da ecat.com
http://ecat.com/ecat-products/ecat-ht-hot-cat-prototype/

le altre due più recenti da:
http://www.cobraf.com/forum/immagini/R_123524954_1.jpg
http://www.cobraf.com/forum/immagini/R_123524954_2.jpg

Franco Morici ha detto...

Geschäftsführer der Noble Tec GmbH beim Besuch bei Andrea Rossi am 11.02.2013 in Ferrara.

Tramite traduzione automatica tedesco-italiano:

Amministratore Delegato di Noble Tec GmbH visita con Andrea Rossi il 11.02.2013 a Ferrara.

https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash3/644243_434993749926616_1971919723_n.jpg

bertoldo ha detto...

"non ti arrabbiare con me, ti sto dando ragione, se ci pensi a quello che hai scritto dopo aver visto l'emissione di haarp

o sei un veggente

o hai ragione stanno pilotando il clima come vogliono

oppure se non sono stati loro (haarp) sei stato tu a fare quelle trombe d'aria

non vedo altre alternative"

La tua "ragione" non mi serve e ha differenza di molti scrivo esattamente quello che penso e in questo momento penso che gli Usa e getta dovrebbero andare fuori dall'Italia e fuori dal mondo , ma di questo nel tuo scrivere non vedo niente , vedo solo rassegnazione e non solo , all'occupazione forzata del nemico in assoluto più pericoloso dell'intero globo .
Non sono un veggente ma mi piace leggere e cercare di capire cosa osservo , a volte ci riesco molte altre volte no e vorrei che ci fossero altri che abbiano visioni diverse per capire quello che non riesco a leggere .Nel tuo caso non mi sei di nessun aiuto ...

"Sulle stelle posso essere daccordo con te che sono dei messaggi che qualcuno sta mandando a qualcun'altro
ma allora spiegaci bene secondo te chi come quando e perché non liquidare sempre tutto con lo slogan nazi-sionisti.
Poi ognuno pensa che sei un visionario."

Non sono messaggi veri e propri ma indicano solo il possesso ti potrei citare molti altri casi di enti pubblici e simboli dell'invasione sionista ...uno su tutti le stellette dei vigili urbani passati da 5 a 6 stelle ... oppure il marchio di "Stato" degli alcolici anche qui al posto della stella pentagonale si è passati direttamente ad esagoni ,segno evidente della "gestione controllata" dà sionisti . Non sono un visionario o solo gli occhi un pò più aperti dei tuoi e ha differenza tua e degli altri non ho paura di dirlo ...

"Se ci sono P2 P3 P4 che muovono le fila del mondo non ce lo vengo a raccontare a noi (a parte i segnali che si mandano in codice tra di loro)

Che ne pensi?"

Senza offesa , penso che il nick che usi è troppo per te ...

X Canino
Mi sembra in più di qualche occasione di essere stato chiaro , l'ebraismo e in genere le religioni non sono un problema , anche se comportano dei limiti invalicabili che si possono superare solo eliminandole (e qui parlo come certi massoni ...) .Il limite delle religioni è temporale , la loro apparizione è troppo poco estesa temporalmente per rappresentare qualsiasi cosa vogliano chiamare dio .Il mossad è solo una estensione del sionismo e quindi in definitiva del nazicapitalismoglobalizzante , che piano piano stà cancellando qualsiasi cosa per imporre l'unico pensiero e l'unica "religione" e vale a dire altro ciarpame , ben peggiore delle religioni precedenti .Un bel link per domani è cercare su raitre ondemand "Promesse e tradimenti" spiega un'attimo il ruolo degli uk del sionismo e le connessioni con il turbonazicapitalismo odierno ... senza dimenticare che ogni giorno su la Rai o su merdaset trasmettono un servizion sui "reali" inglesi ... forse ho messo un pò troppe connessioni aperte ? e' questo il bello ... interpretare il presente in funzione del modo di ragionare di chi cerca di dominare ...se non altro è molto divertente e si può anche prevedere le mosse ...alcune volte è molto semplice quasi banale ...come il nazismo sinonimo del sionismo , l'assoluta banalità del male assoluto è sempre prevedibilissima , a meno di non essere completamente ciechi e sordi e non è un semplice pregiudizio , ma il tentatico di lettura di un programma predeterminato e sconosciuto .Qualsiasi cosa si possa si pensare le "menti elette e sopraffine" già l'hanno pensato e programmato devono solo trovare il modo e il tempo per attuarlo ...

bertoldo ha detto...

Al zio nista risponde Cassano

Silvio Caggia ha detto...

@nikola tesla
A me, dal blackberry e con opera mini, dopo un po' di redirezioni, si apre la pagina sulla massoneria deviata ed altri post, proprio cio' di cui stavi parlando adesso... misteri... :-)

@bertoldo
Ti faccio i complimenti. Tu sai perche'. :-)
Tra l'altro, stelle a sei punte o meno, la notizia dei flare solari in se e' una notizia importante...
L'unica cosa che mi sento di obiettarti e' che le generalizzazioni sono comunque generalizzazioni... Traggo spunto da quel post linkato accidentalmente da nikola tesla, che quasi poeticamente illustra una tesi che ti porta a farti un'idea precisa sulla massoneria, ma poi tra i commenti trovi la replica di un anziano signore, che si dichiara massone e si firma anche, che fa da antitesi a tutto il discorso prima, ed infine l'autore che riesce a fondere tesi ed antitesi in una sintesi in cui riconosce che la sua tesi iniziale era una generalizzazione scorretta, ed e' quasi palpabile un commovente abbraccio tra i due...
Che voglio dire? Che come non e' tutt'oro quel che luccica non e' tutta m.... quella che puzza... Negli usa ci sono milioni di persone e non sono tutti usa-e-getta, anzi, ci sono tante persone da cui avremmo molto da imparare...
C'era un simpaticone che parlava romanesco tempo fa qui che una cosa giusta l'aveva detta: c'e' il buono ed il cattivo in tutto, che sembra un po' la filosofia da sora lella, ma dovremmo imparare a praticarla... Pensare che esista "il male assoluto" o viceversa "il bene assoluto" puo' far comodo ed e' rassicurante, ma e' un'illusione della nostra mente, che e' fatta per classificare generalizzando...

Briel ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Briel ha detto...

@ Silvio
Per quanto riguarda il gas…non hai colto l’ironia implicita. Eppure ho scritto : « secondo Rossi » !
Certo che, come false flag, ci va forte : adesso fa circolare anche delle foto in cui tiene in mano un bruciatore a gas, bombole sullo sfondo, un « tiger pipe » a mezza cottura etc.
In ogni caso ti ringrazio per la considerazione che mostri nei confronti del mio livello di intelligenza.
Dato che ci siamo, preciso per tutti che io non sono né believer né scettico.
Io, quando posso, fra due alternative scelgo sempre la terza.

@ Daniele
In riferimento al tuo OT :
Visti da qui siete veramente messi male, da far pena. Fate qualcosa di concreto, rapidamente pardi !

Silvio Caggia ha detto...

@briel
Rossi ci va proprio forte... Nello stesso preciso istante in cui io scrivo che l'e-cat a gas e' un false flag, fa uscire una foto che ne tiene in mano uno! :-D

Riguardo il paper di tadej, il punto e': abbiamo di meglio? Abbiamo qualche altra ipotesi che tenti di spiegare come funziona un hot-cat, che abbia meno incongruenze? Se si' tiratela fuori, se no io ragiono su quella... :-)

P.s.: a quale considerazione nei confronti del tuo livello di intelligenza ti riferisci? Non ricordo di aver fatto considerazioni in proposito... Se comunque qualcosa nei miei commenti ti ha offeso me ne scuso preventivamente, e vorrei aggiungerlo come disclaimer in fondo ad ogni mio commento nei confronti di chiunque qui dentro... Peace&Love brother! :-)

Go Katto ha detto...

"Nello stesso preciso istante in cui io scrivo che l'e-cat a gas e' un false flag, fa uscire una foto che ne tiene in mano uno". Foto che vale cone tutte le altre dei vari E-Cat.

Pietro F. ha detto...

Prove a supporto della tesi di Tia (non ne approfittare pero' ;):

http://pesn.com/2013/05/17/9602315_Interview-with_E-Cat-Distributor-License-Broker_Roger-Green/

Paul ha detto...

Le ultime foto di Rossi con gli Hot-Cats mostrano finalmente qualcosa di concreto, anche se molti continueranno a dire che è tutta "fuffa". Certo, fino alla fine (e anche dopo) i negazionisti continueranno a ripetere che non ci sono prove provate.
Io penso che queste foto siano uscite col beneplacito di Rossi. Su JoNP non si sta lamentando di questi leaks.
Un po' di "sana pubblicità" risolleva sicuramente lo spirito dei fans...

gio ha detto...

http://pesn.com/2013/05/17/9602315_Interview-with_E-Cat-Distributor-License-Broker_Roger-Green/

interessantissimo!!!!!

grazie pietro!!!!



penso che anche la cessione quote in prometeon a marzo citata da daniele e nevanlinna...sia dovuta a ragioni di questo tipo..........

Robbins ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Robbins ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Robbins ha detto...

@Paul
Direi che le indiscrezioni sono pianificate in un crescendo che dovrebbe concludersi con la pubblicazione del report e l'ostensione del reattore miracoloso. Quelli che hanno tirato fuori i soldi cominciano ad avere il fiato corto e a voler rientrare. Chissà cosa arriverà prima, la denuncia o la prima vendita reale?

Robbins ha detto...

Dall'intervista di Allan
"provided they have legs (he,he,he...)",
umorismo australiano o container in alta montagna o altrove, ma dove c'è da scarpinare?
Comunque niente General Electric, il gruppo dei licensees sembra il circo Barnum e Rossi succhia diecimila dollari alla volta, una miseria.
Sembra che nessuno nelle grandi industrie gli abbia creduto, per cui o il prodotto è prematuro o non ha niente in mano.

gio ha detto...

dall'intervista..emerge quanto avevo previsto.....possono solo sperare e tentare di fare in modo venga riacquistata la loro licenza........l'unico licenziatario forte( c'è dietro il big partner??!!) è ecat.com!!!!!!

Silvio Caggia ha detto...

@pietro f.
"a supporto della tesi di Tia"
Ahahah... Mattacchione! Mettilo un sorrisino quando fai dell'ironia... :-)

Silvio Caggia ha detto...

@gio
Daniele pero' non ci ha ancora spiegato nulla del riassetto societario... Pensera' mica che abbiamo tutti un accesso telemaco?

Robbins ha detto...

Alaska or Rocky Mountain.

Silvio Caggia ha detto...

@robbins
Certo che e' umorismo, ed internazionale: se sei un giornalista snake (serpente, senza gambe) non ci potrai andare...

Questi sono i commercianti, gente livello prometeon, mica i fabbricanti... Anche se voglio vedere ancora chi si e' presa la distribuzione in tutta l'america... Non sembrano della stessa risma e sono ANCHE i fabbricanti... Gli unici che si sono comprati un 1MW per fare le demo ai clienti e che ricevono i prototipi delle nuove tecnologie, oltre ovviamente a conoscere the secret...

Robbins ha detto...

@Silvio Caggia
Non vorrei che il container facesse "naufragio" e l'inventore, invece che in Alaska, finisse in via del Gomito a Bologna o in via dell'Arginone a Ferrara.

bertoldo ha detto...

Promesse e tradimenti conoscere la storia per capire dà cosa deriva il presente e le eventuali ripetizioni ...

domenico canino ha detto...

@silvio
WAIT FOR WHAT? Cosa stiamo aspettando? La prova. Ma la strategia del dico non dico,NDA, the big partner; qua la notizia è che Rossi ha preso soldi per le licenze e li ha usati per lo sviluppo. Se riesce in tempi umani a vendere macchine funzionanti i finanziatori rientrano degli investimenti e la cosa va. Se invece tergiversa troppo e non riesce ad avere un prodotto maturo in tempi brevi, qualcuno lo rincorrerà fino alla cima dell'Everest. Pensa se Lui avesse bluffato, ed altri sulla scorta del suo bluff si siano messi a studiare e sperimentare nel campo LENR e riescano in tempi brevi ad arrivare a qualcosa di concreto. Che Beffa clamorosa, un bluff che potrebbe cambiare il mondo.
ciao

bertoldo ha detto...

Invece che usare motori diesel per haarp ora utilizzeranno ecat ...come al solito qualsiasi cosa toccano i nazisionisti Usa e getta la trasformano in merda ...

Robbins ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
gio ha detto...

@ SILVIO CAGGIA

:):)poi, avendolo il collegamento, mica possiamo essere lì tutti a spendere 7 euri una volta ogni tot, per sapere i ca**i di rossi!!!!

p.s. speriamo che daniele ci faccia la grazia e ci metta a conoscenza della verità::):):):):):)

Robbins ha detto...

@domenico canino
Complimenti, l'idea del bluff è buona, le vie della Provvidenza sono infinite.
Però Rossi ha in mano qualcosa, è difficile negarlo - ma la storia è sempre più inverosimile, sembra un film comico. Quel trespolo di lamiera con le gambe di profilato e il bruciatore è impagabile: solidi scienziati, esperti di termodinamica dei sistemi, collaudatori di motori di razzi ... e poi quello? Anche la fiaccola per sciogliere il catrame è bellissima.
Se la cosa funziona e al CERN si sputt...no alla grande, giuro che faccio un voto alla Madonna.

Alessandro Pagnini ha detto...

"Comunque niente General Electric, il gruppo dei licensees sembra il circo Barnum "

Assolutamente!

Non credo che questa possa essere la vera forza vendita di Rossi(?). Se non ha niente in mano, ok, non c'è niente da vendere e la cosa si chiude qui, con qualche denuncia, magari. Se le cose stanno come ha detto e ha davvero un partner grande alle spalle, dubito fortemente che possano continuare a servirsi di una rete di venditori raccogliticcia. Sarà già un miracolo se lo stesso Rossi non verrà fatto fuori, ma sui pericoli che corrono i vari Proia sparsi per il mondo, mi sono già espresso più volte e insisto a pensare che sarà molto probabile una loro 'rottamazione'. Me ne duole, davvero, ma se l'affare è quello che dice Rossi, non ci sarà spazio per loro, non come lo avevano immaginato, almeno. E non credo che Rossi possa farci molto. E' la forza delle cose, delle brutte cose, quelle che mi piacerebbe vedere cambiare, ma che temo siano ancora in essere e lo saranno ancora per un bel pezzo :-(

piero41 ha detto...

Investitori, trespoli, comici, corpi separati militari e ....loro la “bella gente” Sicuramente anche quà vi sarà qualcuno di loro molto vispo a controllare quando l’affare inizierà a mostrarsi abbastanza credibile, maturo.. pronti a buttarci sopra tanto ma tanto money che non sanno dove..anche per levarsi di torno i credenti, idealisti dei primi tempi. In un modo o nell’altro. Un enorme mercato e loro di sicuro stanno con gli occhi aperti e le mani ovunque direbbe Saviano. E chi potrebbe riconoscerli?.. ’Già l’hanno conosciuto il nostro da giovane...

giorgiok ha detto...

Dall'intervista a Roger Green:
All the license fee money goes to Rossi...

@Silvio
E' questa la parte divertente?

... Who? ha detto...

Non so se pure ad alcuni di voi danno la stessa cifra....
mica male però!...chissà quando diventi QUADRO-TROLL?

Com'è il CCL? Come quello dei metalmeccanici?


http://www.francescolanza.net/un-troll-pentito-svela-come-la-ka-ta-paga-i-provocatori-online

gio ha detto...

@ giorgiok
>@Silvio
E' questa la parte divertente?

mi intrometto ..non penso si offenderà :):) la parte più divertente è questa:

Full Disclosure

I should mention that I am not an impartial reporter here. In response to my solicitation, Roger told me that once they make their first sale, he will start out by contributing $10,000 to PESN, becoming a major sponsor of the work we are doing, which he appreciates, as do many others in the industry.

Robbins ha detto...

@Piero41
La cosa, se è reale, è già nota. Visto che sarebbe molto importante, non si capisce l'apparente indifferenza dei "poteri forti".
Deduzione: la cosa non esiste, è un bluff.
Deduzione: la cosa esiste e nessuno ha preso Rossi sul serio (e vorrei vedere, con quei trespoli ...).
Deduzione: la cosa esiste e Rossi è già associato ai "poteri forti".
Domanda che segue da questo punto: perché i "poteri forti" hanno bisogno di spettacoli da circo? Risposta: boh, e ricominciano i dubbi.
Quelli del principio di Ockham direbbero che vale la prima ipotesi perché è la più semplice.
Questo, me lo faccia dire, è un criterio del ca**o. Penso, si figuri, cha anche le altre due ipotesi siano troppo schematiche, quella buona è ignota, ed è più complicata e riposta.
Ad es. Rossi potrebbe aver rifiutato le grandi industrie perché queste pretendevano di spogliarlo della privativa, lasciandogli una quota di minoranza o liquidandolo.

tia_ ha detto...

>Prove a supporto della tesi di Tia (non ne approfittare pero' ;):

Guarda, dicevo le stesse cose riguardo alla domanda di brevetto e alla commercializzazione di un reattore domestico due anni fa. Al tempo mi si diceva che sparavo stronzate, ora le mie "stronzate" sono lampanti e del tutto ovvie.
Tempo al tempo.

bertoldo ha detto...

http://www.genialfactory.com/2013/02/come-scaricare-i-video-silverlight-dal_16.html

come scaricare i file video sotto silverlight .

Franco Morici ha detto...

gio wrote:
poi, avendolo il collegamento, mica possiamo essere lì tutti a spendere 7 euri una volta ogni tot, per sapere i ca....

Fosse anche 7 euro "una tantum", mi pare una considerazione condivisibile.
Chi su 22passi sapeva avrebbe potuto benissimo condividere questa informazione con gli altri utenti.
Personalmente questa è una notizia di cui ho avuto conferma grazie alle informazioni comunicatemi da una persona che non frequenta questo Blog, una persona che ringrazio per la sua trasparenza.

Spat ha detto...

@ tia
Il fatto che tu dica queste cose da tempo, non vuol dire che tu abbia ragione nel dirle.

Spat ha detto...

@ Franco Morici
e allora condividila con noi questa informazione, sennò ti comporti come chi stai criticando.

Franco Morici ha detto...

Spat wrote:

e allora condividila con noi questa informazione, sennò ti comporti come chi stai criticando.

Non faccio il prezioso o il misterioso come abitudine di altri.
Si tratta di una informazione pubblica già presente in altri Forum.
L'assetto proprietario e la dirigenza di Prometeon sono cambiati in marzo.

Franco Morici ha detto...

@ Spat

Per tua informazione, se ti fossi scomodato a leggere questo commento su 22passi

http://22passi.blogspot.com/2013/05/la-risposta-fa-36213.html?showComment=1368709631031#c573315615790346093

avresti evitato di chiedere una cosa oramai resa pubblica

Tonino ha detto...

>L'assetto proprietario e la dirigenza di Prometeon sono cambiati in marzo.

Beh, questo è più o meno quello che sanno tutti. Posso chiederele se è a conoscenza di ulteriori dettagli, tipo chi sono (è) i(l) nuovi(o) proprietri(o) e soci? In caso affermativo la ringrazio se può condividere questa informazione.

Franco Morici ha detto...

@ Tonino

Sui nuovi soci non so molto di piu di quanto trova scritto in questo commento:
http://www.cobraf.com/forum/topic.php?topic_id=5747&reply_id=123524867#123524867

Personalmente ho sempre pensato che Prometeon fosse proprietà esclusiva e fosse controllata completamente dal dr. Proia.
Come sembra invece da Marzo vi sono dei nuovi soci proprietari (soci che non conosco).
Questo cambiamento può essere un elemento di valutazione importante e sarebbe auspicabile che chi li conosce approfondisca.

piero41 ha detto...

@Robbins
E che ne so io!! Mi diverto a far ipotesi ...credibili?? I militari son dentro coi loro inghippi... Perchè lo hot , quando Rossi era pronto con tutta la sua linea calore, con lo 1 MW a barile per la produzione? Tutto è cambiato commercialmente. Forse qualcuno vuol montare i propi laser gun oltre che sulle navi anche sui tank con trasformazione diretta calore- energia e lo hot allora... Lo sapremo, poi magari in action.. Ma forse Rossi si dimena molto fra loro... e viene a Ferrara, col pistolone alle calcagna però. Vuole il civile per se.. .. campo libero allora alla finanza.. magari alla “bella gente” c’è differenza ormai? Il ceo(?) potrebbe anche esser nelle loro mani con tutte le sue contraddizioni,...chi decide alla fine?? bohh!! ipotesi cattive , ma come diceva il defunto... :-))

gio ha detto...

@ Franco Morici

non penso sia importante sapere chi sono......il fatto è che alcuni soci sono usciti.....perchè?

penso che la situazione sia simile, con le dovute proporzioni, a quanto fa capire roger green ...hanno capacità finanziarie limitate e servono ancora soldi !!

sono contraenti deboli !!!! rischiano di essere spazzati via!!!

se sono bravi possono provare a farsi riacquistare la loro concessione!!.. è il massimo a cui possono aspirare!!!

completamente diversa la posizione degli svedesi di ecat.com\hidrofusion......loro sembrano ben saldi in sella!!!!!

Franco Morici ha detto...

@ gio

Come sai, almeno ad oggi, non sono tecnicamente convinto che l'E-Cat funzioni, ma a prescindere da questo qualsiasi cosa Rossi stia facendo, certo non è detto che costi poco.

Non conosco la situazione finanziaria di Rossi e per rispetto dell'imprenditore non voglio speculare su questo aspetto, però mi pare quantomeno probabile che delle sovvenzioni da parte dei licenziatari siano in essere. Forse servirebbe un sostegno economico molto maggiore, ma Rossi ha deciso di voler continuare da solo.

tia_ ha detto...

>Il fatto che tu dica queste cose da tempo, non vuol dire che tu abbia ragione nel dirle.

Stavo parlando delle cose che dicevo da tempo e che alla fine si sono avverate.

gio ha detto...

@ FRANCO MORICI

pur non avendo le conoscenze per poter valutare tecnicamente la situazione , comprendo le tue eccezioni , come quelle di mario massa,......ma se devo giudicare da un punto di vista "commerciale ", venendo alle mie conoscenze, la situazione ,ad oggi,sono convinto che le-cat funzioni.


Non credo a quelle che chiami sovvenzioni dei licenziatari...credo che abbiano pagato la loro licenza e adesso sia loro che rossi per incassare soldi devono vendere( è lo
stesso green a dirlo):
"Roger's cut from bringing other licensees to the table comes in the form of equity, not cash. So the only way he makes money is when the units start selling."

rossi non mi sembra in difficoltà, green si!!!!

Neri B. ha detto...

Oddio ho visto le nuove foto...Rossi sta facendo la fine di Gollum con il suo tesssssoro....è distrutto

Silvio Caggia ha detto...

@giorgio k
La parte che fa ridere e' la frase che ho citato, e non e' nell'intervista... :-) L'intervista invece per me e' seria, anche se non si parla di obama su marte...

Spat ha detto...

Ma perchè Rossi sarebbe distrutto?
Tutti pronti a seppellirlo prima di avere letto la pubblicazione scientifica delle terze parti?

Franco Morici ha detto...

@ gio

Ai fini commerciali non discuto, sono delle licenze.
Le ho definite sovvenzioni perchè questi licenziatari si sono proposti a suo tempo non semplicemente per commercializzare un prodotto industriale non ancora esistente ma qualcosa (sulla carta) di più, di totalmente rivoluzionario, contrario a tutte le leggi della fisica, e questo mi è parso, più che un normale contrattazione commerciale, come il sovvenzionare un'impresa rischiosissima.

Silvio Caggia ha detto...

@domenico canino
Io non sto aspettando nessuna prova da rossi... Le prove arriveranno in ogni caso da fuori :-)

Silvio Caggia ha detto...

@robbins
Il rasoio di occam e' infatti una grande fregatura, un modo per non perdere tempo a cercare le cose nel posto piu' scomodo e improbabile, peccato che magari sono proprio li'... :-)

Franco Morici ha detto...

@ gio

So the only way he makes money is when the units start selling.

Sinceramente mi pare una condiderazione ovvia. In che altro modo pensava di poter far soldi?

Alessandro Pagnini ha detto...

"questo mi è parso, più che un normale contrattazione commerciale, come il sovvenzionare un'impresa rischiosissima."

Lo penso anche io. Sono vicino a tutti loro perché so immaginare le loro palpitazioni e perché me li vedo come vasi di coccio tra vasi di ferro. Rossi un po' meglio, ma non è al sicuro neppure lui. Se c'è dell'arrosto dietro al fumo, è un piatto troppo ghiotto.

gio ha detto...

@franco morici

ma a leggere qualcuno qui mica tanto!

green non sembra possa speculare sulla sua licenza .......non può sublicenziare o comunque non incassa se ha tale facoltà .

vediamo se si chiariscono ulteriormente gli aspetti commerciali!:)

Tizzboom ha detto...

@Spat: distrutto nel senso di provato fisicamente.

Neri B. ha detto...

@Spat
Non intendevo distrutto in quel senso...dicevo fisicamente ha un volto che mi ricordava Gollum nel signore degli anelli....anzi io credo che abbia qualcosa di grande in mano e aspetto con ansia il report

gio ha detto...

@pagnini
>Se c'è dell'arrosto dietro al fumo, è un piatto troppo ghiotto.

ma è già stato pappato!

rossi fa lo sperimentatore...h24:):)......la produzione sta negli usa!!!

Silvio Caggia ha detto...

@tia
Ma tu hai letto nell'intervista le "prove a tuo supporto"? :-)
Piero era evidentemente ironico...
Le concessioni di distribuzione sono state comprate per un tozzo di pane, roba da 10.000$ l'una...
Se Roger se ne e' accaparrato 1/4 di tutto il mondo alla modica cifra di 400.000$, vuol dire che il volume totale della tua truffa e' di ben 1,6milioni di $.
Uno che lavora piu' di 3 anni 24/24 7/7 pagando dipendenti, affitti, viaggi, spese, brevetti, avvocati per truffare 400.000euro all'anno e' il truffatore piu' stupido del mondo :-D

Silvio Caggia ha detto...

@gio
"rossi non mi sembra in difficoltà, green si!!!!"

Green in difficolta'? Ha comprato per un tozzo di pane i diritti di commercializzazione esclusiva in 1/4 del mondo, roba che vende due e-cat e se li e' ripagati, si e' guadagnato non sappiamo quante equity (leggi azioni) del business centrale... Immagina lo schifo di quanti soldi si fara' quest'uomo a breve... Io farei cambio volentieri! :-D

tia_ ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
tia_ ha detto...

>Ma tu hai letto nell'intervista le "prove a tuo supporto"? :-)

Intanto Rossi si piglia i soldi delle licenze e nessuno sta vendendo un tubo.
Cos'è che dicevo io? Ah già, che rossi vende licenze non e-cat.

>Uno che lavora piu' di 3 anni 24/24 7/7 pagando dipendenti, affitti, viaggi, spese, brevetti, avvocati per truffare 400.000euro all'anno e' il truffatore piu' stupido del mondo :-D

Se poi i conti li fai mettendoci dentro personale fantasma e moltiplicando x10 ogni costo, pure se tirasse su 10 milioni per te sarebbero pochi.

Poi, è un ragionamento del tubo, può anche essere che c'ha provato e gli è andata male (e no, non sto dicendo che è un truffatore)

gio ha detto...

@ silvio caggia

ma la mia impressione è che green sia in difficoltà e in questo senso leggo l'intervista!

su come funziona poi il cambio in equity sinceramente non l'ho capito!!

Robbins ha detto...

Non acido fenico, ma cloruro di potassio. Ho già la flebo pronta.
Se i nostri amici sono tanto perspicaci con la FF quanto dimostrano di essere nell'individuare non dico l'identità, ma la formazione dei loro avversari, i belivers possono stare tranquilli: nessun pericolo dagli amici del Vecchione, sono troppo stolti. Di là ci sono solo due pezzi buoni, peccato che uno, esternamente alla dottrina (per altro molto d'antan), sia peggio del giudice Schreber.
Chissà che sigari fuma, e con chi. Perché per fumare, fuma - e come un matto.

Silvio Caggia ha detto...

@tia
Ma ti e' almeno venuto il dubbio che la tua tesi non stia in piedi quando hai letto i numeri di questa intervista o no?

@gio
Equity: significa che green ha lavorato sodo per rossi a (s)vendergli le licenze in tutto il mondo ed e' stato pagato con una quota (quanto grande o piccola non lo sappiamo) dell'azienda, ovvero guadagnera' qualcosa su tutti i guadagni futuri di rossi oltre a veder crescere il suo capitale.
Per farti un esempio l'imbianchino degli uffici di "the facebook" era stato pagato cosi' da zuckenberg, che non aveva certo soldi liquidi a quei tempi, ed ora e' milionario :-)

gio ha detto...

.......:):) a riguardo degli amici del vecchione.......ma pensare che i 15 vadano a scomodare un presidente di una commissione così importante per avere soldi per la ricerca.....

:):) lì vai per avere i soldoni .....non la mancia........



gio ha detto...

@ silvio caggiaa
>Equity: significa che green ha lavorato sodo per rossi a (s)vendergli le licenze in tutto il mondo ed e' stato pagato con una quota (quanto grande o piccola non lo sappiamo) dell'azienda, ovvero guadagnera' qualcosa su tutti i guadagni futuri di rossi oltre a veder crescere il suo capitale.

se è così di che si preoccupa green .!!!! deve star sereno:)

giorgiok ha detto...

Uno che lavora piu' di 3 anni 24/24 7/7 pagando dipendenti, affitti, viaggi, spese, brevetti, avvocati per truffare 400.000euro all'anno e' il truffatore piu' stupido del mondo :-D

Ben detto!

Visto che non è riuscito a mung...!?! a percepire dai suoi licenziatari abbastanza soldi per coprire le sue ingenti spese propongo a Daniele di ripetere il collaudato sistema della raccolta fondi pro Rossi tra i visitatori del blog.
In questo modo si potrà permettere all'inventore di continuare ad arraf...?!? lo sviluppo delle sue tecnologie salvifiche per l'umanità. ;-)

Tonino ha detto...

Personalissima opinione: gli amici del "vecchione", saranno pure "stolti" ma, per lo meno la buona creanza non l'hanno abbandonata. Dal "Vecchione" nessuno si permette di insultare. L'intelligenza si misura in buona parte anche nell'autodisciplina che si è in grado di imporre a se stessi. Vero che ogni tanto sono un tantino pesantucci col sarcasmo ma l'insulto diretto è molto ma molto peggio.
Spesso io leggo qua bellissimi e nobili pensieri che, purtroppo, vengono resi sgradevoli e inefficaci solo per il linguaggio adottato.
Buona serata

Alessandro Pagnini ha detto...

@ gio

"ma è già stato pappato!

rossi fa lo sperimentatore...h24:):)......la produzione sta negli usa!!!"

Bravo!
Se le cose stanno così, infatti, il sogno di Rossi di 'farsi da solo', è ormai tramontato. Forse potrebbe anche essere un bene, perché altrimenti rischiava di impantanarsi, ma di sicuro ora rischia di essere divorato.
Non resta che sperare che l'effetto Rossi esista e che, per qualche colpo di cu...pardon.....fortuna la cosa riesca ad arrivare davvero sul mercato e sia utile alla prosperità generale (e non solo a scopi bellici o iperspeculativi)tanto per cambiare.

Robbins ha detto...

@Tonino
Non sono d'accordo. Con certa gente la legge del taglione è un obbligo.
Se fosse dipeso da me il nano rimaneva fuori da Palazzo Chigi, per fare un esempio.
E poi, il sottile confine tra ironia e offesa chi lo traccia? Lei, forse? Perché?

nemo ha detto...

Beh se è vero che ha raccolto 1,6 Mio € allora ha speso bene il suo tempo. Difficile rimetterci

domenico canino ha detto...

@Robbins
Non è che Lei in un universo parallelo si chiama Nevanlinna?
ciao

robi ha detto...

Tonino
sicuramente non ha mai letto "Bathman"(Guglielmi).
Da noi ci potrà esser un linguaggio non sempre educato, però ,rivolto ad una persona come noi e detta a stessa altezza degli occhi.
Di la ,sono sornioni e ironici .Le cose te le dicono come se fossimo nien altro che dei dementi.

gio ha detto...

@ pagnini
>per qualche colpo di cu...pardon.....fortuna la cosa riesca ad arrivare davvero sul mercato e sia utile alla prosperità generale (e non solo a scopi bellici o iperspeculativi)tanto per cambiare.


......rivoluzione si....rivoluzione no....rivoluzione ni..........

rivoluzione ni ...mi sa!

robi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Alessandro Pagnini ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Spat ha detto...

@ canino
Mi sembra che Nevanlinna abbia scritto qui con lo pseudonimo Julian, Robbins potrebbe essere Melchior.

Alessandro Pagnini ha detto...

"......rivoluzione si....rivoluzione no....rivoluzione ni..........

rivoluzione ni ...mi sa! "

Un compromesso? Sarebbe già meglio di un 'no'. Però facciamo il tifo per un bel 'sì' :-)

gio ha detto...

d'accordo ....facciamo tutti il tifo per il sì......ma se il gatto da casa ....non è un bluff .....sarà veramente una rivoluzione!!!!!!!!

gio ha detto...

ah cinicamente ci credo poco!!!!!

Spat ha detto...

@ caninno
Ricordavo male, Nevanlinna non scriveva con lo pseudonimo di julian.
Però resto sempre dell'ipotesi che Robbins possa essere Melchior.

Alessandro Pagnini ha detto...

"Ricordavo male, Nevanlinna non scriveva con lo pseudonimo di julian.
Però resto sempre dell'ipotesi che Robbins possa essere Melchior"

Che spiegamento di detective! ;-)
Povero Robbins, se cerca l'anonimato, lasciateglielo avere :-) E' una sua scelta.

Alessandro Pagnini ha detto...

Sto vedendo il mio commento sul jonp, ancora in moderazione, ma non è uguale a quello appena postato. Manca qualche parola in mezzo. E' un problema di visualizzazione, che voi sappiate?

piero41 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
domenico canino ha detto...

@pagnini

Era solo un complimento alla intelligenza delle osservazioni fatte dai due individui nei due universi paralleli. Non mi interessa la identità di chi non vuole appalesarsi. Io sono talmente narciso che mi firmo sempre con il mio vero nome.
Ciao

Silvio Caggia ha detto...

@alessandro pagnini
Non ci credevo quando lo aveva detto qualcun altro qui finche' non e' successo anche a me: un mio commento su jonp e' stato modificato nell'approvazione cambiandone completamente il senso... Posta qui originale e modificato che secondo me dalle censure si capisce molto di piu' che dalle risposte :-)

gio ha detto...

@ silvio caggia

uhe non mi credi proprio!!:)

Franco Morici ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Franco Morici ha detto...

Silvio Caggia wrote:
... un mio commento su jonp e' stato modificato nell'approvazione cambiandone completamente il senso...

Se è per questo è successo anche di essere completamente censurato. Ma forse una volta non mi avresti neanche creduto.

Giovanni Costantini ha detto...

@Franco Morici
"Se è per questo è successo anche di essere completamente censurato. Ma forse una volta non mi avresti neanche creduto."

E' molto più grave che il commento venga modificato piuttosto che totalmente censurato.

Franco Morici ha detto...

Giovanni Costantini wrote:

E' molto più grave che il commento venga modificato piuttosto che totalmente censurato.

Può darsi benissimo che sia come dici.
Credo che molto dipenda dai contenuti e dall'entità delle "correzioni".

Baldassar ha detto...

@canino
>Non è che Lei in un universo parallelo si chiama Nevanlinna?
Non credo. Stile, prosa ed educazione totalmente agli antipodi. Nevanlinna è un signore e la bile non la sfoga nei blog ma piuttosto nell'intimo del suo bagno.
Temperamento sanguigno di una regione che ha un paio di province più a sud del Continente Nero. Credo non abbia digerito "peggnente" il ban sul blog dell'acido e inflessibile vecchiaccio. Che sia questo il motivo di tanto astio?

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Silvio
Per ora mi risulta ancora in moderazione. Magari è solo un problema di visualizzazione, anche perché la cosa dovrebbe essere avvenuta in meno di un minuto. Propendo più per un problema tecnico. Vediamo quando esce, se esce, perché al momento non lo vedo più, boh? Comunque, nel mio inglese biascicato sottolineavo, in appoggio ad una osservazione di uno stupefatto e un po' deluso Karels, che avere 100KW in uscita, avendo 100KW in ingresso per il 35% del tempo, non portava certo ad un COP>=6, ma ad uno <3, pur rimanendo un bel risultato. In particolare mi rivolgevo a Franco che scriveva:

"Dear Steven N. Karels.

in a comment You wrote to ing. Rossi:
Presenting a 100 kW input to the User 35% of the time seems to me to be a real concern, if I were the User.

What would you want, all completely free?
Current COP still not enough?

Regards"

Alessandro Pagnini ha detto...

Francamente, ormai si è scritto di tutto su questo COP, che mi sembrava quasi di dire una ovvietà. Non mi pare una osservazione così pericolosa da evocare interventi censori. Certo che se Rossi volesse replicare e chiarire, magari sarebbe un bel colpo :-)

Nikola Tesla ha detto...

@Bertoldo
lo so che non sono all'altezza del mio nick, ci mancherebbe ;o)

Cmq non trattarmi male sarò un po' tardo ma mi sforzo di capire quello che c'è di vero nei tuoi ragionamenti.

Su haarp sono serio non sto cazzeggiando.

Il franceschini come te gioca coi numeri ma spiega un disegno coerente e basato su circostanze concrete, forse ha ragione. Centra qualcosa la sua analisi con la tua?

p.s. Il video della rai lo vedrò fra qualche tempo, ora non mi funziona l'estensione RAISMTH, devo aspettare che esca la versione 4

@silvio
guarda quel link sul terremoto in iran col computer. lo riposto:
http://fractionsofreality.blogspot.it/2013/04/terremoto-in-iran-naturale-o-artificiale.html

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Silvio
Ah, scusa, dimenticavo...ormai non ho più il testo né dell'originale, né del modificato, ma la modifica faceva apparire il mio intervento come se io dicessi che il COP era >=6, ma per quanto io scriva maluccio in inglese, come l'avevano combinata suonava abbastanza impresentabile. Mancava proprio un pezzo nel mezzo. Comunque i tempi (decine di secondi) mi fanno pensare ad un problema diverso da un intervento umano e forse l'aborto che ne è risultato potrebbe essere stato scartato proprio per l'impresentabilità del discorso.
Appena sono tornato a visualizzare il commento, l'ho subito trovato monco. Troppo veloci! Ho l'impressione che potrebbe essere un problema più da informatici. Datti da fare Silvio! ;-)

Silvio Caggia ha detto...

@alessandro pagnini
Umh... Anche nel mio caso e' sparita una frase centrale... Io il testo originale l'ho anche scritto qui, quello tagliato e' su jonp... Non posso escludere che sia un bug del sito... La frase nel mio caso conteneva anche un link, come forse era accaduto anche a gio se ricordo bene... Nel tuo pure?

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Silvio
No nessun link.
La prossima volta voglio provare a usare firefox, anziché IE. Su taluni siti ho notato comportamenti diversi. Comunque mi pare più probabile l'opzione bug, proprio per la troppa tempestività della correzione. Semplicemente sembra non sia passato correttamente il testo, perché l'ho subito visto 'potato' fin dalla prima visualizzazione.

Silvio Caggia ha detto...

@alessandro pagnini
@gio

Testo originale inviato:

Dear Tadej Bajda,
I appreciated very much your interpretation of
how hot-cat could work. Months ago I thought a
similar conceptual model based on Guglinski z
axis of atomic nucleum and a toy of my
doughter:
m.youtube.com/watch?v=NIRkh7ve_2A
Hope you can see similarities :-)
Regards
Silvio

Testo pubblicato:

Silvio Caggia
May 12th, 2013 at 9:14 AM
Dear Tadej Bajda,
I appreciated very much your interpretation of how
hot-cat could work. Months ago I thought a similar
conceptual model based on Guglinski z axis of
atomic nucleum.
Regards
Silvio


E' chiaro che si vuole nascondere che l'ecat funzioni come l'infilaperline di mia figlia :-D

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Silvio
E' chiaro che ti hanno preso per matto! :-D
Scherzi a parte, dopo quanto ti sei accorto della 'correzione'. Io non sapevo come funzionava sul jonp e ho perso qualche decina di secondi (direi tra 20 e 30 non di più) prima di accorgermi che il mio commento era a me visibile, in moderazione, e che era già tagliato. O hanno un cecchino pronto e sempre vigile che agisce rapido come il pensiero e pure un po' a bischero, perché non era una gran bella correzione quella operata, o hanno qualcosa che gli fa casino a livello di software.

Alessandro Pagnini ha detto...

Ora vado a 'nanna', però! Notte a tutti :-)

bertoldo ha detto...

"p.s. Il video della rai lo vedrò fra qualche tempo, ora non mi funziona l'estensione RAISMTH, devo aspettare che esca la versione 4 "

ma perchè usi solo ubuntu ?
Comunque basta firefox per scaricarli e seguire le istruzioni del link seguente che lo trasforma direttamente in mp4 dà salvare ...è solo un pò lento nella trasformazione-download.
http://www.genialfactory.com/2013/02/come-scaricare-i-video-silverlight-dal_16.html

come scaricare i file video sotto silverlight :
installare :

https://addons.mozilla.org/en-US/firefox/addon/greasemonkey/

e poi di seguito :

http://userscripts.org/scripts/show/89326

che é : Rai.tv native video player and direct links. Appena attivi questi due ti ritrovi sotto i video un banner per scaricare in mp4 ...

bertoldo ha detto...

sotto i video rai ...

Daniele Passerini ha detto...

@tutti
Devo dire, a prescindere da tutto, che è SURREALE come il tema di questo post sia stato quasi completamente oscurato da altri discorsi che avrebbero potuto prender luogo in post di argomento più neutro.
Ribadisco il topic. Mentre un manipolo di pseudogiornalisti, prorettori dell'inquisizione, esperti a compartimenti stagni, perdiwebtempo, periti scudieri ecc. si fanno belli nella rete aizzando migliaia di firme a fini più politici che scientifici, negando dignità accademica a ben determinati filoni di ricerca, altri, zitti zitti ma con le idee molto più chiare, portano avanti proprio quelle ricerche denigrate sia in isitituti di ricerca pubblici sia nella industria privata... Per voi chi ci ha visto giusto? I guastatori del web o chi va a Brussels ha perorare la causa delle LENR. Meditate gente, meditate.

P.S. Dedicherò presto un post a mia moglie e alla sua tiroidite di Haschimoto, curata con successo solo con l'omeopatia, alla faccia di chi ANCORA continua a negare la validità di questo tipo di cure. Non sono fuori tema perché, come aveva ben capito Giuliano Preparata, c'è un filo rosso che lega il perché è percome l'omeopatia funzioni alle nuove comprensioni in ambito scientifico sulle LENR. ESISTE TUTTA UNA CLASSE DI FENOMENI che la scienza ha ignorato per tutto il XX secolo perché non era inquadrabile dai vittoriosi paradigmi scientifici del tempo, paradigmi considerati indiscutibili in virtù dei grandi successi per loro tramite conseguiti (in primis lo sfruttamento dell'energia nucleare, bellico e civile)... ma il mondo è sempre più complesso di come la mente umana lo dipinge. Buon weekend.

Daniele Passerini ha detto...

@bertoldo
Per molte cose esageri. Per molte altre temo che hai ragione.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Daniele
"è SURREALE come il tema di questo post sia stato quasi completamente oscurato da altri discorsi che avrebbero potuto prender luogo in post di argomento più neutro."

Hai ragione. Temo di dovermi scusare anch'io. In effetti si finisce sempre per lasciarsi trascinare altrove.

Avevo intenzione di quotare Marco_k:

"Che meraviglia!
Merita di essere ripetuto:
"All the collaborating institutions (ENEA!!) after several years of scientific review process, DO-NOT-QUESTION-THE-EXISTENCE-OF-THIS-VERY-STRONG-ISOTOPE-EFFECT, as FPE has been observed during experiments in the four laboratories." "

Questa è veramente la notizia che più mi entusiasma e che dovrebbe far venire almeno qualche dubbio ai negazionisti, portandoli nell'alveo dei possibilisti, in cui pure io mi adagio pigramente ;-).
Sarà molto interessante seguire quello che verrà detto, anche se non so se ci sarà la possibilità di seguirlo in tempo reale. Spero comunque che pubblicheranno un resoconto di ciò che è stato dibattuto. A dire la verità è incredibilmente stridente che si organizzino incontri di questo genere a livello di comunità europea e con premesse come quelle del virgolettato cui sopra e che, contemporaneamente, quando si dice che si considera possibile l'esistenza di fenomeni LENR, si venga da taluni brutalmente spernacchiati. Magari anche da persone che sono più competenti di noi e che forse, però, si ritengono più competenti di quel che sono realmente. Vecchio male che si ritrova spesso nella storia del pensiero scientifico, quello di pensare di possedere la verità indiscutibile e definitiva.

Robbins ha detto...

@Daniele Passerini
Vuoi mettere l'omeopatia - ammesso che esista e funzioni, e tu dici dici di sì per esperienza personale - con la bomba atomica? La butti e ti vaporizza in un colpo solo 70 + 50 mila giapponesi, diventi il padrone del mondo, tieni giù i russi - che, tra l'altro, oltre che slavi sono comunisti - e foraggi l'industria pesante della tua nazione. Tutto in un colpo solo. Certi fenomeni al limite della percezione, vicini al rumore di fondo degli strumenti di misura e inadatti a modellizzazioni lineari, sono solo un incomodo. A Los Alamos hanno un unico museo: il museo della bomba, addirittura con le reliquie, che si chiamano Big Boy, Fat Man ed Enola Gay. Tra le deboli e le forti "energie" storicamente vincono sempre le forti, e le deboli si devono ritirare nell'ombra - ci mancherebbe. Quindi tutti col Vecchione, sotto la chioccia reattore atomico, e il resto al diavolo.

bertoldo ha detto...

"ESISTE TUTTA UNA CLASSE DI FENOMENI che la scienza ha ignorato per tutto il XX secolo perché non era inquadrabile dai vittoriosi paradigmi scientifici del tempo"

Scienza ufficiale ... perchè quella ufficiosa già li usa dà quel dì ... le lenr sono semplicemente travisate e derivano dai fenomeni ignorati ufficialmente , che sono la deviazione e trasformazione dell'etere in onde elettromagnetiche ...forse in qualche laboratorio sono già alla creazione della materia in stile star trek direttamente dal "vuoto" cosmico , mentre qui dopo 100 anni e passa si discute ancora se Tesla avesse o no inventato o meglio sognato le sue invenzioni ...Il limite invalicabile è il militarismo mondiale di cui i troll sono una derivazione necessaria per coprire il livello a cui sono giunti , con buona pace di tutte queste stronzate ripetute all'infinito ...

Franco Morici ha detto...

Baldassar wrote:
...Stile, prosa ed educazione totalmente agli antipodi. Nevanlinna è un signore...

Sono d'accordo.

robi ha detto...

Please comment, go to: www.PhysicsTruth.com your new forum that is powered by http://seek.onlytruth.org/ & http://www.einsteingravity.com/ !
Bertoldo ,non so come abbiano fatto ,ma mi son arrivati questi link sulla posta.
Se tu avessi tempo e voglia di dare un occhiata ,poi mi potresti dire

grazie in ogni caso

Franco Morici ha detto...

@ D22
Dedicherò presto un post a mia moglie e alla sua tiroidite di Haschimoto, curata con successo solo con l'omeopatia

"Solo con l'omeopatia" cioè neanche mai assunti ormoni tiroidei?

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Daniele
Io ero decisamente lontano dall'idea che l'omeopatia potesse funzionare, nonostante le testimonianze di amici medici, che pur non prescrivendola, ammettevano di aver constatato una efficacia notevole, almeno per talune patologie. Avevo sempre relegato il tutto nell'ambito del placebo. Non capivo come potesse funzionare un principio così diluito da non esistere praticamente più. Mi dicevo (ti parlo di 30 anni fa) l'acqua dovrebbe memorizzarsi qualcosa e per giunta, di tutte le cose che si vede passare dentro (mica sarà pura al 100%), proprio quella giusta. Solo dopo ho scoperto che veramente esistono teorie e studi interessanti sulla memoria dell'acqua. Non mi sono mai curato con l'omeopatia e praticamente non assumo medicinali quasi mai, per fortuna (speriamo che duri! ;-) ), ma oggi non sarei più così malfidato, anzi, pur sperando di non averne bisogno, sarei disponibile a provarla.

robi ha detto...

Ale
buttati nudo in una folta macchia di ortiche.
attiva la circolazione.

Primo insegnamento di omeopatia ,esegui e passeremo al secondo.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ robi
Ma che ti ho fatto di male? :-D
Sto annotando di aumentare la dose dei 'nocchini' (non 'nocini') ;-)

robi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Alessandro Pagnini ha detto...

@ robi
Ho detto che sarei disposto a provarla, ma sono interessato a tenermi il più lontano possibile da ogni forma di medicamento :-)

robi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Franco Morici ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Franco Morici ha detto...

@ Silvio Caggia

Ho notato che recentemente la tabella di "renatoestri" (quella inserita nel suo commento su JoNP e che Rossi ha confermato essere la giusta interpretazione per il calcolo del COP) è stata modificata rispetto alla pubblicazione iniziale.
http://www.journal-of-nuclear-physics.com/?p=802&cpage=10#comment-696283

Fino ad un paio di giorni fa era:
% Time / COP / Pow In / Pow Out
65% / 200 / Zero / 100KWh
35% / =1 / 100KWh / 100KWh

Adesso è:
% Time / COP / Energy In / Energy Out
65% / 200 / Zero / 100KWh
35% / =1 / 100kWh / 100kWh

In particolare il titolo delle ultime 2 colonne è variato in "Energy In / Energy Out" mentre prima era "Pow In / Pow Out".

Ora dato che i dati si riferiscono ad Energia (non alla Potenza), il solo valore di energia complessivo riportato dalla tabella dovrebbe essere preso come riferimento per determinare il COP, cioè al termine del periodo di osservazione (quindi giunti al 100% del tempo durante il quale il sistema 1 è stato produttivo per il 65% del tempo e il sistema 2 è stato produttivo per il 35% del tempo):

a) il sistema 1 principale ha prodotto 100kWh di energia (trascuriamo il suo consumo che è minimo)
b) il sistema 2 ausiliario ha prodotto altri 100kWh di energia ma ne ha consumati 100kWh

Di conseguenza durante tutto il periodo di tempo considerato il COP definito come Eout/Ein vale:
(100kWh+100kWh)/(100kWh) = 2

Se si volesse considerare l'energia prodotta conteggiandola per entrambi proporzionalmente al termine di tutto il periodo (100%)
a) il sistema 1 principale avrebbe prodotto 153.8kWh
b) il sistema 2 ausiliario avrebbe prodotto 285.7kWh di energia ma ne avrebbe consumati altrettanti (a causa del suo basso COP).
In questo caso il COP definito come Eout/Ein varrebbe:
(153.8kWh+285.7kWh)/(285.7kWh) = 1.57

Se infine si volesse invece considerare una ipotesi ottimistica, che immagino a te gradita, che l'energia prodotta da estendere proporzionalmente al termine di tutto il periodo (100%) sia solo quella del sistema principale (cioè il gatto):
a) il sistema 1 principale avrebbe prodotto 153.8kWh
b) il sistema 2 ausiliario avrebbe prodotto 100kWh di energia ma ne avrebbe consumati 100kWh
In questo caso il COP definito come Eout/Ein varrebbe:
(153.8kWh+100kWh)/(100kWh) = 2.53


Nota:
non viene presa in considerazione l'ipotesi che il "topo" nel suo 65% del tempo possa funzionare in SSM altrimenti sarebbe lui il vero "gatto" produttivo e non solo il "topo" di stimolo che si attiva ogni tanto per svegliare il "gatto". Nel suo 65% viene ad essere posto in OFF.

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 241   Nuovi› Più recenti»

Posta un commento

N.B. La responsabilità di quanto contenuto nei commenti è sempre esclusivamente di chi li scrive. È particolarmente benvenuto chi si esprime e argomenta in modo educato, chiaro, non polemico. Le opinioni espresse da chi usa la sua vera identità (e non si "nasconde" dietro a un nick) sono particolarmente apprezzate.
Nota del 10/11/14 - da oggi vige di nuovo la moderazione dei commenti, per tutti salvo che per gli "autori" del blog.

Related Posts with Thumbnails