Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

domenica 18 novembre 2012

Nelle prossime settimane (I)

Questo post è rivolto a chi segue con interesse tutti quegli sviluppi scientifici che, nonostante l'ostilità raccolta in parte del mondo universitario, sono abbondantemente in atto in fisica, chimica, biologia ecc. e seguiti da migliaia e migliaia di appassionati.

Praticamente è anche un assaggio degli argomenti che verranno messi al centro del blog nelle prossime settimane.

Intanto segnatevi in agenda tre appuntamenti.

( 1 )

ANCONA, Venerdì 30 novembre, dalle 9.00 alle 13.00 presso l'Aula Magna del Rettorato, in Piazza Roma, seconda giornata del Convegno Alle frontiere della sperimentazione: Letteratura, Mito, Arte, Scienza ed Economia nel Terzo Millennio

Di cosa si parlerà? Ve lo spiegherò in dettaglio nei prossimi giorni... ;-)

N.B. alcune locandine riportano ancora "1 Dicembre, Università Politecnica della Facoltà di Ingegneria", in quanto pubblicate prima che venissero modificate data e sede dell'evento.

( 2 )

ROMA, Martedì 4 dicembre, dalle 9.00 alle 13.30 presso l'IIS Leopoldo Pirelli di Roma, convegno NUOVE ENERGIE nella Scuola (organizzato in collaborazione con l'ISPRA). 

Si tratta dell'evento che l'Ing. Ugo Abundo aveva preannunciato già durante la scorsa estate e di cui per adesso vi anticipo soltanto la scaletta:
0. Introduzione alle attività promosse dall'Istituto negli anni passati (in particolare, l'impianto solare per l'estrazione di acqua potabile dall'atmosfera costruito dagli allievi del Pirelli e donato ad una scuola in Congo) 
1. Benvenuto del Dirigente IIS L. Pirelli
2. Saluto delle autorità ministeriali
3. Presentazione del piano dei lavori
4. Relazioni e/o video-interviste:
  • Emilio Del Giudice - il quadro teorico delle LENR
  • Francesco Celani - il quadro sperimentale
  • Antonella De Ninno - l'esperienza all'ENEA sulla produzione di elio
  • Allan Widom - la teoria della cooperazione elettronica
  • Yogendra Srivastava - prospettive sperimentali per le migliori condizioni di reazione
  • Domenico Cirillo - evidenze di emissione neutronica e di trasmutazioni
5. Dott. L. Magro (ISPRA) - ipotesi di rilevazioni selettive di traccianti per le LENR
6. presentazione, da parte degli alunni Pirelli, delle attività di questo anno scolastico
7. presentazione dei filmati relativi alla documentazione della raggiunta OVERUNITY
8. associazione "All Rights", criteri di impostazione per uno studio sull'impatto ambientale (e sull'uomo) delle nuove tecniche di produzione energetica
9. presentazione dei risultati della più recente campagna sperimentale
10. illustrazione del funzionamento LIVE in sala convegni (ovviamente con riscaldamento elettrico e non a LENR) della apparecchiatura costruita da settembre a novembre nel Pirelli per le misurazioni energetiche di resa delle LENR
11. presentazione di un'analogia tra rete neurale artificiale e struttura dello spazio fisico per pervenire a un modello quantistico di orientamento per la guida della prosecuzione delle ricerche
12. esordio del sito web ufficiale ove seguire i progressi della sperimentazione OPEN SOURCE
Per ora mi fermo qui. Aggiungo solo che ci sarà una bella sorpresa per i lettori di 22 passi d'amore e dintorni.


( 3 )

ROMA, Venerdì 14 dicembre, Convegno Coherence 1999/2012 - 13 anni di Coherent Quantum Electrodynamics.

Programma provvisorio (aggiornato al 20/11/12):

Prima Sessione: 9.00-13.00
Ricerca&Sviluppo di nuove tecnologie per la protezione dell'Ambiente:
dalla Rinnovabili classiche alla fusione fredda/LENR

Results of LENR experiments in STMicroelectronics.

- Ubaldo Mastromatteo (STMicroelectronics)
- Health & Energy - Company Fellow

Piezonuclear reactions produced by brittle fracture: 
From laboratory to planetary scale. 
- Alberto Carpinteri (PoliTO, Department of Structural Engineering & Geotechnics)


Recentissimi risultati sugli esperimenti LENR di replica, effettuati con fili di Costantana nanostrutturata. 
- Francesco Celani (LNF-INFN Frascati)


Neutron Production from "Smart" Materials: Pyroelectrics and Piezoelectrics 
- Yogendra Srivastava (Department of Physics & INFN, University of Perugia)

Trasmutazioni a Debole Energia 
- Renzo Mondaini (Centro Ricerche Ravenna)

Il progetto Athanor del Pirelli di Roma
- Ugo Abundo (IIS PIrelli Roma)

Considerazioni sulle contraddizioni emergenti in ambito di sicurezza biologica da radiazioni non ionizzanti e ionizzanti (calde e fredde) 
- Paolo Pasquinelli (Biologo, già Capo Sez. Radiopatologia e Radiotossicologia del CRESAM)

Seconda Sessione: 15.00-17.00 
Interazioni deboli e non linearità in biologia: 
dalla Memoria dell’acqua alla farmacoelettrodinamica. 

Storia della scoperta delle proprietà speciali dell'acqua? 
- Gualtiero Valeri (CIFA Lugano) 

Sviluppi‎ teorici‎ e‎ controversie ‎sulla‎‎ Memoria‎ dell’Acqua
- Giuseppe Quartieri (ANFeA, IBR Palm Harbour USA)

Ulteriori investigazioni dull'effetto Zhadin 
- Livio Giuliani (INAIL/ISPELS)


Oxigen depletion e cancerogenesi dovute alle combustioni combattute da batteri estremofili energifori
- Piero Quercia (Biologo)

Coerenza di tempi nei sistemi complessi
- Giuseppe Mascioli (Matematico)

The biological fluctuating phenomenon of Sectoring Colonies (CSD) correlating with two dominant physical phenomenon’s, the Solar Activity (Wolf’s Number) and the Cosmic Rays . 
- Faraone Piero (CIFA-ICEF)

The proteins of the basic substance of connective tissue and their properties as semiconductor; mediators between electromagnetic and biochemical message.- Giuseppe Nannini (ASL Monterotondo)

Terza Sessione: 17.00-19.30
L’influenza delle Variazioni Climatiche, dei campi elettromagnetici e dell’inquinamento atmosferico sull’Infarto Miocardico e altre patologie meteosensibili e la loro terapia climatica e farmacologica. 

Variazioni Meteorologiche e Infarto del Miocardio 
- Alessandro Ciammaichella (Primario Medico Roma)

Briançon climatotherapy history: the transition from sanatory center to modern systematic treatment of BPCO and allergy. 
- Pedro Da Mata (Immuno-allergologo Lisbona/Briançon)


Dalla Biometeorologia alla Farmacoelettrodinamica:
verso la terapia personalizzata qui e ora. 
- Vincenzo Valenzi (Centro Studi di Biometeorologia/CIFA Lugano)

***

145 : commenti:

Franco Morici ha detto...

@ D22 e Abundo

Il Post riporta:
(2)
ROMA, Martedì 4 dicembre, dalle 9.00 alle 13.30 presso l'IIS Leopoldo Pirelli di Roma, convegno NUOVE ENERGIE nella Scuola (organizzato in collaborazione con l'ISPRA).

...
7. presentazione dei filmati relativi alla documentazione della raggiunta OVERUNITY


Non si capisce bene di quale OVERUNIT si stia parlando.
Nel caso ci si voglia riferire al dispositivo Hydrotron, per essere chiari, ricordo che non è possibile accreditare alcuna "OVERUNIT", almeno sulla base degli esperimenti mostrati nei filmati e dai dati forniti fino ad ora da Abundo.
Sono solo stati unicamente messi in rapporto due dispositivi (uno di Riferimento e l'altro detto reattore Hydrotron) confrontando semplicemente un parametro, l'energia elettrica fornita in input), e la temperatura della soluzione elettrolitica in un determinato punto. Non è stata affatto provata la maggiore quantità di energia in uscita rispetto a quella assorbita dal dispositivo Hydrotron di Abundo.

(Nota: il confronto ha dato come risultato dei valori decisamente inferiori a quanto inizialmente annunciato. Tenendo conto delle diversità dei due sistemi messi a confronto e delle accuratezze di misura valori di rapporto nel range 1.18-1.19 non rappresentano prova di OVERUNIT).

Di conseguenza il punto 7 della scaletta dell'evento (2) così come è stato scritto se riferito a Hydrotron, vantarebbe risultati energetici assolutamente non provati.

Ho chiesto ripetutamente notizie delle misure calorimetriche promesse, gli unici test che se ben progettati e condotti (e se ovviamente dessero luogo a dei risultati significativemente positivi), potrebbero mostrare una effettiva OVERUNIT.
Sono state eseguite le verifiche calorimetriche? Con quale set-up e quali risultati?
Vi sono nuovi filmati in proposito?

comRED ha detto...

Scusate, mi piglia un colpo di felicità. Sono geograficamente distante per essere li per ascoltare in diretta i bellissimi convegni in elenco ma i 4 neuroni rimastomi saranno sintonizzati. Grazie Daniele.

Dottò Ruggièro De Ceglie De Ladina ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
ottone ha detto...

@ Daniele
Bentornato!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Franco Morici
Lascio la parole a Abundo.

@ottone
Grazie!
:)

gianni mnemonic ha detto...

Bella notizia. Sta a vedere che Abundo spopola prima di Rossi e viene subito chiamato a Oxford per ripetere i test proprio a fianco del famigerato Tokamak, una sfida ancestrale. In bocca al lupo a tutto l'IIS Pirelli. Mi si sono riaccese le speranze. Rossi comincia a starmi un po antipatico anche se mi aspetto da un giorno all'altro una notizia bomba che confermi tutto (magari!). Abundo se non altro è dotato di umiltà da vendere ed è stato professionalmente molto più corretto e comunicativo su ciò che puó cambiare il presente del pianeta. Grande Abundo, viva l'open source

robi ha detto...

gianni
quello che dici è giusto
non dobbiamo però dimenticarci che lo "sconquassamento" a livello lenr o dir si voglia ,l ha creato Rossi
Se oggigiorno Abundo viene invitato ad esibire la sua ricerca è perchè in fondo ma a lettere chiare ,Rossi a tracciato qualcosa che ancora non è chiaro ,lampante però lecito

robi ha detto...

lecito approfondire
a tracciato..ha tracciato
pardon
quando si scrive abbiamo ben in mente il concetto da spiegare
a volte si rilegge con il concetto nella mente e non si vedono gli errori grammaticali o le omissioni
scusate

guido52 ha detto...

Ho trovato questo commento in uno dei tanti siti che si
occupano del c.d. " E-CAT" di Andrea Rossi. Mi sembra interessante perche' inquadra perfettamente la situazione : ma come si fa' dopo la montagna di contraddizioni, di promesse non mantenute, di inconsistenti annunci , di partner potenziali che si eclissano al primo contatto, di megalomani e chiaramente fasulle affermazioni, di prove che non provano un bel niente, di ridicole conferenze pseudo scientifiche, a dare ancora credito a questo personaggio. Signor Passerini , io credo che il solo traguardo che si sta' veramente avvicinando sia quello oltre il quale questa straordinaria bufala non potra' piu' essere presa sul serio neppure dal piu' sprovveduto dei frequentatori della rete. L'unica cosa che lei potrebbe fare per rimediare al fatto di aver propagandato questa balla epocale sarebbe di scrivere un libro o un articolo su come sia stato possibile che tante persone siano state abbindolate per tanto tempo. Mamma mia , sarebbe questo il progresso determinato da internet ? Io credo che Galileo, gli illuministi, i grandi scienziati degli ultimi due secoli , si stiano tutti rivoltando nella tomba. Che bruttissima storia !


guido52 ha detto...

Pweet on November 18, 2012 at 7:46 am

In the video of the test shown to Mats Lewan, the output level of the steam was nowhere near consistent with the claimed power output level of around 5kw...............................................

The same applies to the Steve Krivit demo.

The output level of steam in the demonstration to Steve Krivit was definitely nowhere near consistent with the claimed power output of 5 kilowatts as claimed.............................................................
I was very enthusiastic on the later early October 2011 demonstration where a heat exchange was used,.. right up until A.R. was asked afterwards where the output thermocouple was placed.
He put his finger on the coolant output pipe right next to the high temperature end of the heat exchange and said something to the effect, “I place the sensor right here.”
It was immediately clear from this that the output temperature readings were in error on the high side and were probably meaningless........................
Finally, for the megawatt unit about a year ago .................., FROM THE VIDEO IT IS CLEAR THAT THE SEPARATE GENERATOR SET SUPPLYING THE SUPPOSED SMALL AMOUNT OF ENERGY TO RUN THE FANS AND WATER PUMPS WAS RUNNING AT A HIGH POWER SETTING.
You can see in the few frames that show the exhaust pipe of the gen set, the flapper valve is wide open and the audio sounds like the genset is running at considerable power.
It’s hard to be sure on this test and if this was the only test I would have been inclined to give it the benefit of the doubt and shown some enthusiasm. However, taken in conjunction with the fact that none of the previous tests have ever been convincing, I have to regard this test also as being totally unconvincing. The confirmation of this is also in the fact that the device apparently sat there for a long time undelivered, and from what I have seen there have been no further deliveries since.
If the test results had been anywhere near the excellence claimed, logically there would have been many more sales by now.

A simple task of boiling a barrel of water in front of his friends at the Bologna university, or any university, woud probably have been sufficient to prove the point.
It wasn’t done.

So,.. this long after all these tests, what do we have?
The original e-cat device which would have been quite adequate for many applications and particularly for home heating and water heaters etc, seems to have fallen by the wayside. Promised deliveries have been extended out years into the indefinite future.
This is supposedly because of difficulties in getting certifications etc.
To get a device certified you need a finished item and it has to be exactly as the one you intend to sell. It can’t be different in any aspect. If the device offered for sale is different to the device submitted for certification then the certification does not apply. That is a reasonable rule. You can’t submit a rolls Royce for certification and then sell a model T and say it’s covered by the same certificate.
Why is this relevant?
Well, IN ALL THE PUBLICITY AND WEB SITES SELLING THE A.R. TECHNOLOGY, NOT ONE PICTURE OF A FINISHED E-CAT HAS BEEN RELEASED.
That’s more than strange in my opinion considering numerous photographs of other devices and tests have been published.
It’s a clear indication that such a device does not exist.

guido52 ha detto...


What does exist now, is the claim of a new, better, more efficient, higher temp, higher COP device which has the backing of new partners etc etc. In other words, something to drag the whole charade on for another number of indeterminate years.
Its the same story we heard 2 years ago with previous partnerships. What happened to them?
Obviously nothing. They left. Why?
I find it hard to imagine they left if they were convinced there was a working device ready to market, or even close to market.

I can only conclude that the change of technology to the present device is for the purpose of directing attention away from the previous undeliverable device which probably doesn’t work, to the now promised new and better device,.. some time in the future.
I mean really, how come with all these people working on this technology, one person working with minimal high tech equipment can come up with not one, but two technologies which produce such large power outputs from LENR, and still not have a publishable provable theory on how or why it works. It is possible but you would have to admit, the odds are hugely against it, and getting higher every day that an irrefutable demonstration is not made of such claimed brilliance.

So,.. am I more pessimistic now than I was a year ago?
Sorry to say but yes. And that’s from somebody who has high hopes that something will eventually come from the cold fusion/LENR technology. But, I’m now 99% pessimistic that anything useful will come from the A.R. e-cat or hot-cat or cats of any temperature.

I would love to be proved wrong but at this point I’m not expecting to be.

robi ha detto...

guido
è normale che uno la pensi in una maniera negativa
il problema è come si lasciano andare convinti di quel che dicono,nella stessa maniera se sbagliassero sarebbero i primi ad esultare perchè ci avevano sempre creduto..
i deboli hanno le convinzioni perentorie..
però son pronti ad adeguarsi..

Dottò Ruggièro De Ceglie De Ladina ha detto...

Ohibò sò stato censurato! Si vedo che ho inciampato nel nervo scoperto!
@Guido non ti preoccupà che la serie continua e il divertimento pure.
Defkalion->Ampenergo->Ecat.Com->Prometeon->Avanti il prossimo!
Daniè, censura anche questo messaggio ma la storia è sotto gli occhi di tutti!
@robbè, senza offesa, ma rifrasa che non s'è capito na mazza

robi ha detto...

magik doctor
non è importante
si vive lo stesso

ciao

theschnibble ha detto...

Passerini fai qualcosa! Il contatore di visite sta andando a picco!
Hai letto di là lo sconsolato Mario Massa?
Ti ci vuole qualcosa ad effetto, altrimenti la piena del fiume sulla cui riva stai aspettando i cadaveri dei nemici investirà te per primo. :-(

The Schnibble

vincenzo da torino ha detto...

@Schnibble. Più si aspetta e più cadaveri si dovranno contare! Ma vedrà come vorranno risorgere in fretta e diranno:io noooo! era solo prudenza! Troppo comodo. Anch'io come tanti credo, amiamo la prudenza e neppure ci piacciono le fantasie, ma una buona analisi dell'insieme del caso e-cat ci da ottime speranze e siamo ancora molto fiduciosi. Si ricordi sempre quattro cose: i tanti ormai che hanno detto o che si sono impegnati al DNA per non dire che "HANNO VISTO", i lunghi tempi di SVILUPPO necessari con cambiamenti continui di programmi, assenza di brevetto con consgeuente NDA che ammazza ogni possibilità di venie allo scoperto, un Rossi che nonostante i trascorsiper alcuni discutibili e il suo comportamento pasticcione è dato per persona di cui ci si può fidare. Poi lei faccia come crede...ma non mi sembra dai sui post, oltre la competenza che non posso giudicare essendo a digiuno di materie tecniche (forse è una fortuna perchè non entro nell'agone con rischi di fare la figura o del saccente o del fesso..), non mi pare un buon...critico...

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Dottò
Si vedo che ho inciampato nel nervo scoperto!
Verissimo: sono allergico agli idioti. Questo è il mio nervo scoperto, bravo.

@ theschnibble
Passerini fai qualcosa! Il contatore di visite sta andando a picco!
E perché questo dovrebbe preoccuparmi?
A me non non preoccupa proprio. A te sì?

Marco_ties ha detto...

@ Daniele
Bentornato, su Rossi nessuna novità?

piero41 ha detto...

@Ravercari
A parte il fatto che mi trovo completamente d'accordo con quanto hai detto nel commento del 15 novembre 2012 10:34 ma forse anche per questo e per quella intuizione dal cuore, che ho dato un occhiata a quel transurfing.. Hai detto: "PS: In questi giorni sono capitato su una serie di libri che sicuramente leggero a Natale. Parlano di come trasformare la fisica quantistica in realtà. (è tutto qui : http://www.transurfing.it/). Come sempre è il mio cuore che mi guida."
poi già che c'ero mi son messo il primo per € 7 sul kindle ed ho iniziato una scorsa.... non so o il sovietico è un cazz...o enorme alla dianetic con vendite a migliaia di copie nel mondo , forse per l'argomento "moderno ed intrigante" o forse veramente ha impostato una teoria veramente "potente" senza riferimenti precedenti. Una teoria che se portata avanti in molti campi potrebbe veramente travolgere il pensiero, il modo di pensare attuale ... Propio per questo mi sembrano fuori luogo, diciamo le applicazioni pratiche con le quali poi la teoria può estrinsecarsi a vantaggio dell'individuo.. Un uso troppo positivistico, "come fare per esser felici.." in pochi concetti.. Veramente sei inciampato, non ne conoscevi niente prima??
Niente a che fare, mi sembra da parte mia, con le teorie di Massimo Scaligero che si rifà alla lontana a R, Steiner, in un pensiero più tradizionale... idealista. In entrambi (in Zeland e i Scaligero) mi attrae molto l'importanza che viene attribuita al pensiero come forza conoscitiva e plasmante della realtà... Se qualcuno ne sapesse di più... per avere qualche dritta prima di proceder avanti se non fosse il caso!!.

sandro75k ha detto...

Ancona non è lontana, credo che andro a fare una visitina...
Passerini, ti dedico una canzone...http://www.youtube.com/watch?v=05mWj_j0bHM

Valeria ha detto...

@Piero

>>mi attrae molto l'importanza che viene attribuita al pensiero come forza conoscitiva e plasmante della realtà... Se qualcuno ne sapesse di più... per avere qualche dritta prima di proceder avanti se non fosse il caso!!.

Sono felice di constatare che in un anno e mezzo, forse due, di post scritti sul tema da me, qui, tu non hai letto una sola parola al riguardo.

Un grazie sentito
sottotitolo
"cadere dal pero"

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Sandro75k
Che ricordi quel pezzo! :)
GRAZIE

@Piero41
Beh, non devo dare tutti i torti a Valeria. ;)
È anche vero che uno ha sempre TUTTO sotto il naso, ma VEDE solo quando è pronto. Infatti, a dispetto di ciò che siamo abituati a credere, il pensare precede il vedere e non viceversa.
Se ripenso allo studente ateo di ingegneria che ero a 22 anni e alle comprensioni che mi si sono aperte in seguito direi - se questo ti può servire - che per me sono stati fondamentali (ma il cammino di ciascuno è una cosa a se):
- C. G. Jung (il principio di sincronicità, quando noi siamo abituati a ragionare solo in temini di causalità vs casualità... i concetti di inconscio collettivo e di ARCHETIPO... Jung per primo mi ha messo il dubbio che astrologia e tarocchi non fossero solo la baggianata che vediamo rappresentata sui mass media e mi ha spinto a interessarmi, studiare e sperimentare in quella direzione...).
- Antroposofia (R. Steiner) e tradizione Rosacrociana ( M. Heindel) mi hanno colpito perché univano e conciliavano temi che ero stato educato a ritenere completamente disgiunti come: cristianesimo, astrologia, reincarnazione.
- T. Dethlefsen mi ha aperto gli occhi su una nuova visione della malattia e ribadito quanto trovato negli autori precedentemente trattati.
- F. Capra mi ha fatto capire che la scissione Scienza Spirito figlia della rivoluzione francese e del positivismo sia una delle più grandi balla che l'umanità sia riuscita a raccontarsi.
Potrei continuare a lungo con altri autori... ma la cosa più importante è sperimentare.
Ho fatto due ritiri di 10 giorni ciascuno di meditazione buddista Vipassana e mi ha dato insight che non sarebbero bastati 10000 libri... ho partecipato a cerimonie di varie religioni e a riti sciamanici (es. "inipii" o capanna sudatoria) ho acuito la mia sensibilità sull'energia sottile che ci circonda... il "caso" ha voluto che con 500.000 delle vecchie lire (250€) prendessi il I e II livello Reiki, mentre il III mi è stato perfino regalato... ho praticato per 3, 4 anni qi-qong cinese... poi ho scoperto i 5 Tibetani (yoga) e da circa 10 anni cerco di farli tutte le mattina...
La cosa peggiore che ti possono fare credere è che tutto ciò sia in antitesi al pensiero scientifico, niente di più falso: è complementare.
Un abbraccio e buone scoperte.

bertoldo ha detto...

intanto in una zona incerta ci sono 80 morti per una invasione dei nazisti ...

Valeria ha detto...

suggerisco...

http://www.stampalibera.com/?p=55992

piero41 ha detto...

@Valeria
Scusa ... forse mi sono espresso male nella domanda o forse hai letto con più attenzione solo le mie ultime 2 o 3 righe... ... da Ravercari avevo preso un link : http://www.transurfing.it/). come trasformare la fisica quantistica in realtà; avevo iniziato una veloce lettura del primo testo di Vadim Zeland ed ero rimasto da un lato perplesso per alcuni aspetti alla dianetic con vendite a migliaia di copie nel mondo , forse per l'argomento "moderno ed intrigante"la fisica quantistica come lui la vede estrinsecarsi nella in realtà... D'altra parte mi risultava anche molto affascinante per come aveva impostato una teoria veramente "potente" senza riferimenti a precedenti elaborazioni più tradizionali. Una teoria ( di tipo quantistico?)che se portata avanti in molti campi potrebbe veramente stravolgere il pensiero attuale non solo nel campo scientifico... ma anche filosofico e spirituale..
Poichè conoscevo e mi appassionava la teoria di Massimo Scaligero (vicino a Steiner...?..)sul pensiero come forza conoscitiva e plasmante della realtà e notavo come Zeland marcasse ancor molto più questo fattore per definire gli ambiti di vita (i pendoli) creati dai pensieri degli individui in sincronismo o in contrapposizione fra loro e da ciò poi lui traeva consequenze operative pratiche a vantaggio concreto del singolo lettore.. beh, ne ero rimasto anche un po' perplesso e appunto.... domandavo se qualcuno ne sapesse di più sulle teorie scientifiche di Zeland... per avere qualche dritta prima di proceder avanti con la lettura dei suoi molti testi!!.

@Daniele22

Grazie dei suggerimenti e dell'invito..anch'io nel tempo mi son creato un po' di bagaglio all'uopo, dalle tecniche di rilassamento ed autoipnosi giovanili a vari esercizi , respirazione meditazione, prima yoga per arrivare poi a quelli suggeriti da M. Scaligero...con relative letture particolari...con puntatine ermetiche, all'arte dei metalli ed alchimia ecc, ecc interessanti e divertenti.
Ultimamente mi è un po' rinato l'interesse da profano per la teoria della fisica quantistica nella comprensione di fenomeni fisici. Troppa grazia però con questo "transurfing" o si rivela la solita emerita "boiata all'americana" o rischia invece di travolgere vecchi e sicuri modi di pensare e concepire il mondo e la spiritualità... vedremo ...

bertoldo ha detto...

http://www.deltaavalon.com/immagini/Water%20wireless%20power.pdf

di questo cosa ne pensate ?

Shine ha detto...

@22

"Ho fatto due ritiri di 10 giorni ciascuno di meditazione buddista Vipassana e mi ha dato insight che non sarebbero bastati 10000 libri..."

Probabilmente ce ne volevano 20000 (o semplicemente qualche esame di fisica in più) se i tuoi insights ti dicono ancora oggi che i gatti funzionano.

Yoda ha detto...

Integrazione tra scienza e coscienza: cercate libri del fisico indiano AMIT GOSWAMI. (es La finestra visionaria è illuminante)
ciao

Silvio ha detto...

@valeria
Grazie per quell'articolo sulla magia.

Personalmente vedo la magia come l'unione di volonta' e intuizione dell'opportunita'. Voglio dire che: hai voglia di avere la volonta' di entrare in un'altra stanza battendo la testa contro il muro: ti romperai la capoccia! Mentre se intuisci il momento in cui ti si pone davanti una porta allora con un minimo di volonta' passerai agevolmente.

Nell'articolo si cita ad un certo punto il calcio in senso negativo... Per quanto io sia completamente alieno al mondo del calcio devo ammettere, per quel poco che ne ho capito, che e' una grande forma di magia: la volonta' delle tifoserie opposte si scontra e, quando c'e' l'opportunita', vince chi ne ha di piu': non a caso le vittorie in casa sono molto maggiori di quelle fuori casa... Questo esempio di magia e' secondo me piu' evidente di tutti gli altri citati! :-)

Valeria ha detto...

parli di calcio?

stai bene attento a cosa sta accadendo ultimamente
Juve, Agnelli, l'allenatore
arbitri, calci di rigore inesistenti
ieri Moratti, Inter, esternazioni

detesto il calcio con tutta me stessa, ma lo sto seguendo come fenomenologia in perfetto accordo con il piano di disarmonicizzazione funzionale

e tutto torna....

Silvio ha detto...

@shine
Te ne basterebbe anche solo mezzo per scoprire come potresti relazionarti agli altri in modo diverso...

Silvio ha detto...

@valeria
Mi riferivo al calcio, ma ne sono totalmente alieno, come lo sono anche dalla politica, attualita', spettacolo, etc... E' che da quando ho disdetto l'abbonamento all'eiar-rai vivo il mondo solo in differita, attraverso il riflesso nelle persone, sorry!

Shine ha detto...

@Silvio

Rileggi i miei commenti su questo blog di 18 mesi fa e vedrai che il mio approccio era molto più fiducioso e propositivo.

Poi, dopo un anno di NULLA, se permetti mi sono rotto delle promesse mai mantenute, dei "arriva arriva", dei "traguardi" e dei "gli abbiamo sfondato il coulomb".

Come me, con tempi diversi, si sono stancati anche molti altri lettori "storici", che iniziano a dubitare seriamente della serietà del nostro inventore preferito.

Porta pazienza e vedrai che ci arrivi anche tu.

Valeria ha detto...

Credo che ne sentiremo delle belle...


http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/11/17/u-corvo-al-ministero-ricerca-cricca-degli-appalti-truccati/417926/#.UKoPGIOj0QE.facebook

Silvio ha detto...

@shine
Non parlo della tua fiducia o sfiducia in rossi, parlo proprio di come potresti relazionari con gli altri. Rileggi semplicemente il tuo post di due ore fa e se ti sembra normale fallo leggere alla solita sorella/fidanzata/madre di turno e senti che ti dice il suo intuito femminile.
Un abbraccio

William ha detto...

C'è qualche cosa che potrebbe convincere i sostenitori di Rossi della truffa? Per i detrattori basta che l'aggeggio si dimostri funzionante, ma per gli altri? La mia è solo una riflessione, ma anche se si trattasse dell'immensa bufala che sospetto non credo che i sostenitori di Rossi lo ammetterebbero mai, alla peggio tirerebbero fuori la solita teoria del complotto che ha ostacolato la rivoluzionaria invenzione.

AC/DC ha detto...

@Daniele
Vorrei per un attimo cercare di riportare la discussione sul piano prettamente reale, ultimamente le derive onirico spirituali stanno prendendo decisamente il sopravvento e chiaramente non stanno portando a niente vista la loro intrinseca soggettività.

Qualche post fa hai riacceso la lampadina su di un Rossi ormai decadente nei suoi laconici rinvii a cadenza trimestrale.

Capisco che non vuoi tradire la fiducia dei tuoi informatori però penso che per onestà intellettuale e per rispetto nei confronti di chi ti legge dovresti almeno rispondere a questa semplice domanda:

La notizia per cui l'ecat sarebbe stato recentemente testato in maniera indipendente è attendibile oltre ogni ragionevole dubbio?

Ovvero ti è giuntà direttamente dalla terza parte incaricata del test? oppure si tratta di un'informazione proveniente da qualcuno in qualche modo riconducibile all'enturage di Rossi?


Come vedi non ti chiedo di tradire la fiducia di nessuno ma semplicemente di essere un pò più chiaro in modo da evitare fraintendimenti.

Valeria ha detto...

Mi sa che di truffe VERE nell'ambito della ricerca e dei finanziamenti relativi ad essa

NE SENTIRETE PRESTO PARLARE!

Shine ha detto...

@Silvio

E io ti ripeto che il mio modo di relazionarmi con gli altri ERA diverso PRIMA di perdere la fiducia in chi continua ad alimentare false speranze.

Poi se ti dà fastidio il mio modo di relazionarmi agli altri fai a meno di leggermi e non avrai perso nulla.

Shine ha detto...

@William

bella domanda, era già stata posta ma senza successo. Chiedilo magari al genietto qua, Silvio, che mi aveva proposto una scommessa in perdita esponenziale (per lui) ma senza scadenza nè soldi veri....Alla fine sono tutti così finche sì parla, si parla, ma se chiedi loro di passare ai fatti diventano quaquaraquà

Silvio ha detto...

@shine
"E io ti ripeto che il mio modo di relazionarmi con gli altri ERA diverso PRIMA di perdere la fiducia in chi continua ad alimentare false speranze."

Ma se tu guardi nel tuo profondo, quale modo di relazionarti con gli altri ti da piu' soddisfazione? Quello di prima o quello di adesso?

"Poi se ti dà fastidio il mio modo di relazionarmi agli altri fai a meno di leggermi e non avrai perso nulla."

Il tuo inconscio e' geniale e ti ha gia' dato la soluzione al tuo problema di relazione. Ascoltalo e seguilo! :-)

ravecarl ha detto...

@Yoda
A proposito di AMIT GOSWAMI :
Ecco cosa dice :
"Le scienza è d'accordo sul fatto che senza l'accettazione della coscienza, in quanto relaziona causale al mondo, non si può né comprendere né dare un senso alla fisica quantistica.
Siamo sorpresi di constatare che quello che dicevano gli anziani : "la coscienza è la base dell'essere" è una visione giusta del mondo, non quella che la scienza propone e difende dai 400 ultimi anni."
Senza coscienza dunque niente fisica quantistica.

ravecarl ha detto...

Oops ho dimenticato la source :
http://www.dzogchen.fr/index.php/mes-articles/4-mes-articles-/63-lumiere-notes-du-documentaire-intregral.html?start=4

Valeria ha detto...

la coscienza urla anche attenzione per quello che sta succedendo a Gaza

sembra di stare in una bolla di vetro, qui

ravecarl ha detto...

Vero, Valeria.
I rapporti di forza si stanno estendendo. Prendono posizione. E sono sempre gli impotenti che soffrono a causa delle ideologie.

Valeria ha detto...

quando la forza si estende...si indebolisce proporzionalmente

siamo al redde rationem

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Marco_ties
Bentornato, su Rossi nessuna novità?
Veramente è da parecchio che ho smesso di andare in cerca di notizie. Aspetto che arrivano loro a me, che vengano dal fronte di Rossi o di Celani o di Abundo o del piezonucleare ecc. Non faccio distinzioni, ma rispetto Rossi nessuna news al momento.

@Valeria
suggerisco...
http://www.stampalibera.com/?p=55992

Niente male come sintesi. Nulla di nuovo, ma ad altri quell'articolo potrebbe offrire davvero molte sorprese.

@Shine
Probabilmente...
Certo che a te il "conosci te stesso" di socratica memoria fa un baffo. Discorsi seri a parte, ma la tua vita è davvero così? Da come ti esprimi qui dentro si direbbe che ti senti molto più genio che "schiavo"! ;)
Tornando seri, visto che a Silvio hai scritto "Rileggi i miei commenti su questo blog di 18 mesi fa e vedrai che il mio approccio era molto più fiducioso e propositivo" e "...ti ripeto che il mio modo di relazionarmi con gli altri ERA diverso PRIMA..." ti dico che hai ragione: andrò à ricercare i primi commenti che hai pubblicato sul blog in modo da darti la possibilità di dimostrare a tutti la verità di quel ti dici.
A più tardi.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@AC/DC
La notizia per cui l'ecat sarebbe stato recentemente testato in maniera indipendente è attendibile oltre ogni ragionevole dubbio?
L'attendibilità è la stessa di altre info che ho raccolto e diffuso in passato, a volte hanno avuto conferma, altre no. Lascio quinque libero di giudicare se mi sono dimostrato più attendibile o più non attendibile.
Ovvero ti è giuntà direttamente dalla terza parte incaricata del test? oppure si tratta di un'informazione proveniente da qualcuno in qualche modo riconducibile all'enturage di Rossi?
No, non mi è giunta direttamente dalla terza parte.
E ribadisco che non voglio più parlare di ciò e che aspetto - come al solito e tanto per cambiare - che qualcun altro faccia lo scoop al posto mio.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

quinque = chiunque ;)

ravecarl ha detto...

@Valeria
Concordo.
Io cerco di osservare senza in****rmi.
Perché senno do forza alla forza.

AC/DC ha detto...

@Daniele
Grazie della risposta, però devo farti un appunto, quando riporti notizie di una certa rilevanza è bene specificarne il più possibile, senza necessariamente dover fare nomi.

Da come l'avevi buttata giù sembrava una notizia che tu davi per certa e quindi chi l'ha letta sarà stato implicitamente portato a pensare che provenisse da fonti dirette e terze.

E' una questione di serietà.

Valeria ha detto...

ravecarl

beato te...!
io ho perso il controllo, invece
e di brutto...

Valeria ha detto...

@Daniele
sì, secondo me va molto bene per un approccio iniziale, per questo...

Silvio ha detto...

@bertoldo
Non riesco a trovare i video di cui si parla nel doc che hai linkato... Tu hai qualche link diretto?
Le onde longitudinali mi incuriosiscono... Grazie

Shine ha detto...

"Da come ti esprimi qui dentro si direbbe che ti senti molto più genio che "schiavo"! ;)"

beh, qui dentro un po' sì. Ci vuole talmente poco...

ravecarl ha detto...

@Valeria
Come ti capisco. Ho passato piu' di un anno e mezzo in****to. E non è cambiato niente. Anzi è peggiorato. Allora nel mio piccolo cerco di fare il "non fare". Cerco solamente di non alimentare la forza del potere con le mie inc****te.
Lo so (nel mio piccolo) non ho la forza di granché ma fa lo stesso. Per me è meglio osservare.
Senno' faccio magia come loro. Sti magji sono capaci di usare la mia minima forza per il loro fine. ;-))

ravecarl ha detto...

magji=maghi

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@tutti
Confermo che Shine era un "believers" all'inizio... poi è rimasto talmente deluso che è passato al fronte opposto. Vedasi i primi suoi 22 commenti lasciati sul blog, una preziosa testimonianza di quando era ancora un believers... prima che passasse al lato oscuro della Forza insomma! :D

(1) 04 luglio 2011 17:08
Anche io ci sto nella mutandata. Solo che mi pare che le tifoserie siano ampiamente sbilanciate. Dove sono Franchini e Varalta ?

(2) 11 luglio 2011 00:12
Ottobre, e` vero, ottobre.
Una data da attendere prima che nel 2012 finisca il mondo.

(3) 30 settembre 2011 22:27
Chiedo anche io a Gran voce aggiornamenti via Twitter, e` perfetto per il live blogging e non interferisce con le attivita` giornalistiche, a mio avviso.
Hai gia` fatto tanto Daniele, ma il fatto che la demo non sia aperta al pubblico ti impone di aggiornare i tuoi lettori in tempo reale :)
In fondo, se le cose vanno come speriamo in molti, questo evento eCat sara` il piu` rilevante degli ultimi sei mesi..

(4) 05 ottobre 2011 16:39
bravo Daniele, W Twitter !!! Ti sto già seguendo

(5) 06 ottobre 2011 11:48
http://twitter.com/#!/raymond_zreick
ma non sta scrivendo nulla ...

(6) 09 ottobre 2011 18:04
non so se avete letto alcuni dei commenti sul sito del amico krivit...Alcuni arrivano alla demenza, sentite qua:
"Here is how I think they might have done it:
- if you look at the image of the box ( http://www.nyteknik.se/incoming/article3284879.ece/BINARY/original/DSC_0089_600.jpg ) you see flinges on a slab of some material heavely bolted to the sides of the approx 50 x 40 x 30 cm metal box.
- Lets say this slab is 15 x 30 x 30 cm made out of iron (roughly 100kg)
- Lets say this slab is suspended 10 cm above the bottom of the box (and the water inlet is at the bottom)
- it takes several hours of pumping water (at around 0.91 g/s) for the water to reach the iron slab
- during this time, the iron slab is heated to 900 degrees Celsius, using electrical heaters
- The moment the water hits the slab, it vaporizes instantly (and when this is detected the electrical input current is stopped)
- Since the slab has 900 * 100000 * 0.45 = 40.5 MJ of energy, slowly pumping water into the box will keep vaporizing water for several hours.
- When the slab reaches a temperature around 100 degrees Celsius the vaporization stops, and the experiment is (quickly) stopped.
End of magic trick."
altro che batterie, capito? Rossi come hudini`

(7) 10 ottobre 2011 15:3
siete magnifici, adoro leggervi. Max Altana e Gdmster sono i miei preferiti, perchè ritengo sia giusto ripagare "la cortina fumogena" sparsa da Rossi con del sano e scientifico scetticismo.
Eppur si muove ...
Ma nessuno tra voi cervelloni fisici sa controdimostrare i calcoli di Gdmster? è devastante quello che dice.. Io da informatico mi sento molto ignorante quando sento parlare di taratura delle termocoppie e DT...

(8) 10 ottobre 2011 15:43
dimenticavo..In molti avete parlato della "pessima acqua" di Bologna...Da acquarista vi garantisco che non è così, al mio rubinetto ho durezza carbonatica media di 7...Gh 15/16. Non è molto, secondo me

(9) 10 ottobre 2011 17:40
Dubito che la Defkalion sparerebbe un comunicato del genere se non avesse in mano nulla di nulla..
Sembrano tutti un po' volutamente cazzari, ma continuo a pensare che Rossi sia quello che le spara più grosse.

(10) 10 ottobre 2011 19:22
Daniele credo ci sia un errore:
Andrea gli sfida a dimostrarlo coi fatti invece che,
=>
Andrea li sfida a dimostrarlo coi fatti invece che,
ciao ciao

(segue)

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

(continua)

(11) 10 ottobre 2011 21:46
Che invidia...Anche io vorrei esserci a vedere il decollo...E dire che vivo a 400mt. da via dell'elettricista..Un informatico pero` mi sa che non serve, eh :)
L'ultimo post di Krivit mi pare un malcelato tentativo di rimediare alle baggianate del precedente..Una sola frase ha pero` senso:
"Why has Rossi continued to obfuscate the details of his device which could be very helpful for substantiating his claims?"
Che in fondo e` anche un po` la domanda di Focus e di altri qui sul blog

(12) 10 ottobre 2011 21:55
@Gdmster
nella mia mediocre ignoranza sulla fisica immagino che violare il secondo principio della termodinamica sia troppo, andrebbe controdimostrato quello che dici.

(13) 10 ottobre 2011 21:57
@MISTERO
se Rossi facesse come Santoro io 10 euro li darei molto piu` volentieri al primo

(14) 11 ottobre 2011 18:47
La cosa piu` intelligente detta sul forum di defkalion secondo me e`:
"Rossi is a character but at least he has something to show. Defkaion has nothing to show, period."

(15) 11 ottobre 2011 19:07
@spat
forse questo significa che almeno un sesto dei 43 moduli sara` spento durante il funzionamento dell'array.
Probabilmente la corretta sincronizzazione dei cicli di accensione/selfsustain/standby tramite sofware delle 43 tigri permette di minimizzare l'input. Forse anche per questo Rossi dice che l'applicazione ideale dell'E-Cat non è quella domestica, ma la mini centrale da 1 MW

(16) 11 ottobre 2011 19:10
Se con un gatto acceso riesce via via ad accenderli tutti, sara` difficile dubitare dei cop, anche con le termocoppie nel c*** di qualche scettico.

(17) 11 ottobre 2011 19:16
Ultima considerazione:
Gestire i cicli di accensione /spegnimento di 43 gatti deve per forza essere fatto con un algoritmo, o comunque in modo automatico. A me questa storia del "reset" della reazione ogni tot tempo piace un sacco, mi fa immaginare che ormai Rossi conosca bene la reazione e sappia come farla controllare ad una macchina.

(18) 11 ottobre 2011 19:53
@Max
ecco io credo (spero) che dica cosi per fare scena..Altrimenti cadrebbe l'ipotesi di prototipi _gia`_ funzionanti 24x7

(19) 13 ottobre 2011 13:39
ieri ho parlato con Bianchini...Pessime prospettive, maledizione.

(20) 13 ottobre 2011 13:52
alle prospettive di squali che circolano sempre più vicini al brevetto...Rossi ormai è in bolletta sparata, (ha sempre pagato tutto lui, finora) probabilmente ha diversi debiti...Deve assolutamente monetizzare al più presto: NASA, Kpcb o chiunque possa cacciare un bel po' di cash. A questo punto è probabile che chi comprerà l'invenzione (Shell? BP? Gli arabi?) la metterà in un cassetto, e addio sogni di energia pulita.

(segue)

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

(continua)

(21) 13 ottobre 2011 13:56
Il problema secondo Bianchini sono i soldi, non il funzionamento di eCat (sia 'scientifico' che 'commerciale') e la relativa dimostrazione. Altro mi sa che pubblicamente non posso aggiungere o David mi spara :)
Ma qualunque ingegnere vedendo da vicino il generatore da 1MW inorridirebbe..E' casalingo, manuale e ingestibile. Dai cavi ai tubi ai rubinetti c'è veramente poco di adeguato.

(22) 13 ottobre 2011 14:16
@Fr@ncesco
pensala come vuoi, quelle non erano idee mie ma di chi ci lavora dentro da _mesi_
Io anzi non sono mai stato scettico e anzi credo tuttora nella scoperta di una nuova reazione (nucleare?) mi fa ridere chi parla ancora di batterie, litio, e trucchi da baraccone.
Nonostante questo credo che le dinamiche industriali, i molteplici errori di Rossi (le sue sparate, le demo casalinghe, il rifiuto di test indipendenti, ecc.) e l'interesse crescente per tutta la vicenda soffocheranno il progetto. Economicamente, non per COP bassi o scarsa applicabilità commerciale dell'invenzione. E questa è un'idea mia; ma accidenti guarda bene le foto del container e chiediti se davvero quei tubicini potrebbero essere adeguati. Chiediti chi controllerà più di 100 reazioni MANUALMENTE. Dico 100 perchè i moduli non sono più 43, ne sono stati aggiunti altri, e all'interno di ogni modulo ci sono 3 reattori.
Mi spiace ma sul 28 non ho alcuna fiducia, a questo punto. Credo faccia parte di una strategia volta ad aumentare il mormorio e attrarre investitori, l'unico scopo di Rossi ad oggi è fare qualche soldo o sarà travolto dai debiti.
Personalmente stimo Rossi per la sua determinazione, coraggio e anche incoscenza.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Shine
Una domanda: leggendo i tuoi commenti 19, 20 e 21 di un anno fa, pare che tu avessi un contatto diretto con Bianchini. Poiché da allora Bianchini continua a collaborare con Rossi mentre tu hai cambiato opinione a 180°, cosa significa?
Che non credi più a Bianchini e lo consideri un imbroglione?

P.S. visto che sei sempre così solerte a correggere i miei refusi (iniziasti già al 10° commento) ti segnalo che non si scrive incoscenza, ma incoscienza... fatale ti fu proprio il 22esimo commento! :)

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Shine
beh, qui dentro un po' sì. Ci vuole talmente poco...
Dunque vieni qui per sentirti qualcuno?
Dico solo per capire.

Shine ha detto...

"Che non credi più a Bianchini e lo consideri un imbroglione?"

No, no credo ancora all'amico Bianchini, eccome. Alla tua domanda però non posso rispondere, sono sotto NDA

Shine ha detto...

"Dunque vieni qui per sentirti qualcuno?"


l'ho già scritto perchè vengo qui.


"Confermo che Shine era un "believers" all'inizio.."

Non sono mai stato un "believer"...Semplicemente ero possibilista..Ci ho messo 6 mesi a cambiare idea (dopo la prova del 28 ottobre, direi)...Come qualunque persona dotata di senso e un minimo di intelligenza.


Visto che dicevo la verità, qualcuno forse mi farà delle scuse? DUBITO

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Shine
No, no credo ancora all'amico Bianchini, eccome. Alla tua domanda però non posso rispondere, sono sotto NDA
Non divagare.
Faresti un favore a tutti spiegando come sia possibile che Bianchini continua a firmare report per Rossi e che tu continui a credere a Bianchini pur non credendo che l'E-Cat funzioni.
Si percepisce contraddizione in tutto ciò, non credi?

AC/DC ha detto...

@Daniele
Bianchini nei suoi report si limita a certificare che dall'Ecat non escono radiazioni pericolose, non ha mai certificato che l'energia in uscita sia più di quella in entrata.

Dottò Ruggièro De Ceglie ha detto...

C'ha rraggione accidicì.
Finchè je paga le consulenza, a bianchinio chejjefrega s'er gatto è solo na stufatta!

@Shine
eddajje co sto ennedeà. Ma che c'avete tutti il vizio?

sono allergico agli idioti
@Dottò, non comincià a insultà che ce fai tu la brutta figura der cafone. Io sò ggnorante ma son sincero. Pane ar pane vino ar vino.
Con tutto lo zenne, yoga, kitte e passeggiate sulla carbonella che te sei pippato manco sai regge un poco de ironia?



Shine ha detto...

"Si percepisce contraddizione in tutto ciò, non credi?"

NO, assolutamente NO. Anzi, dimostra quanto siate fuori dal mondo. Bianchini, da professionista, firma report di RADIOPROTEZIONE in cui NON rileva la presenza di alcunchè di nocivo, PUNTO.

Bianchini NON HA MAI DETTO che l'eCat funziona. Sul motivo per cui " Bianchini continua a firmare report per Rossi" sono spiacente ma non posso rispondere al suo posto.

Shine ha detto...

@Ruggiero
"eddajje co sto ennedeà. Ma che c'avete tutti il vizio?"

dottò, mica posso sempre fà er serio co' qquesti no?

@22
"in modo da darti la possibilità di dimostrare a tutti la verità di quel ti dici. "

Visto che dicevo la verità, qualcuno forse mi farà delle scuse? DUBITO

Giuseppe ha detto...

Keshe è da questo pomeriggio al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma.
In serata il rapporto.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Shine
@AC/DC
Quindi secondo voi Bianchini non si pone nessun problema sul fatto l'E-Cat funzioni o meno. Dunque se Keshe gli offrisse di testare che il suo reattore-bottiglia di Coca Cola non emette nessuna radiazione, Bianchini gli offrirebbe subito la sua consulenza e firmerebbe report urbi et orbi in cambio di una lauta parcella.
Scusate, ma il mio mondo è differente dal vostro: resto convinto che le persone migliori agiscano in base all'etica non al portafoglio.

@Shine
Visto che dicevo la verità, qualcuno forse mi farà delle scuse? DUBITO
Ognuno agisce in base alla propria coscienza no?
E tu mi dici forse GRAZIE per averti aiutato a dimostrare a tutti che avevi ragione?

@Dottò
...non comincià a insultà che ce fai tu la brutta figura der cafone. Io sò ggnorante ma son sincero. Pane ar pane vino ar vino.
Con tutto lo zenne, yoga, kitte e passeggiate sulla carbonella che te sei pippato manco sai regge un poco de ironia?

Ehm, lascio agli altri giudicare chi sia il cafone tra noi. Quanto alla supposta mancanza d'ironia, si parva licet componere magno è come se non riuscissi a distinguere il maestro zen che prende proverbialmente a bastonate l'allievo senza alcun sentimento di rabbia e il teppista che prende a bastonate qualcuno con rabbia e per fargli più male possibile.
Ribadisco che i SOLITI IDIOTI mi piacciono assai, gli IDIOTI SCIMMIOTTATORI non mi divertono per nulla, li trovo noiosi e poco originali.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

P.S.
Sono molto molto molto scettico su Keshe ovviamente.

Alessandro Pagnini ha detto...

"Keshe è da questo pomeriggio al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma.
In serata il rapporto"

Quanto mi piacerebbe scoprire che su Keshe mi sono sbagliato!!! :-)

Giuseppe ha detto...

Preciso che non è sicuro che sia al MISE ma è molto probabile.

vincenzo da torino ha detto...

@Shine. Mi è difficile capire come Bianchini pur addetto alla sola radioproduzione dell'ecat non possa capire se l'ecat funzioni o no. Anzi, poichè l'ecat deve essere funzionante e vede tutti dati una sua idea ce l'ha di sicuro. Che poi non voglia esprimersi, poichè non gli spetta, è un altro discorso. Ma se con lei vi è un buon rapporto qualcosa potrebbe strappare anche in modo possibilista che sta per il si. Infatti i problemi di tanti, compresi i miei, sono proprio questi benedetti NDA che impedisce la divulgazione piena dei risultati con testimonianze dirette dei tanti che hanno visto. Li ha lei,Bianchini e...troppa gente.Però è comprensibile o no che ci debbano essere questi NDA e che quindi non è colpa di Rossi e neppure che sia la dimostrazione che si debba pensare ad una tuffa? Pertanto occorre trovare degli indizi validi analizzsndo altre fonti. Dall'analisi dell'insieme si può, a mio parere,essere ottimisti fino alla quasi convinzione dell'esistenza di un e-cat funzionante.

bertoldo ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=jojKMZDac-k

http://www.youtube.com/watch?v=ev7JPFcUsRg

dovrebbe essere questo il link hai video deltaavalon , non sembra un trucco .

AC/DC ha detto...

@Daniele
La tua logica sul discorso Bianchini è un pò forzata, atteniamoci ai fatti che con le interpretazioni ormai di voli pindarici ne son stati fatti fin troppi.

Ti ricordo anche che secondo me hai il dovere morale quando riporti insight di un certo rilievo, come quello del presunto test indipendente, di essere più preciso nel far capire il livello di attendibilità della notizia altrimenti la tua diventa disinformazione.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@AC/DC
La tua logica sul discorso Bianchini è un pò forzata...
Se è forzata allora è altrettanto forzata la tua. Quoto totalmente quello che ha scritto poco fa Vincenzo da Torino.
Ti ricordo anche che secondo me hai il dovere morale quando riporti insight di un certo rilievo, come quello del presunto test indipendente, di essere più preciso nel far capire il livello di attendibilità della notizia altrimenti la tua diventa disinformazione.
Dovere morale....................?!
Lascio ai posteri giudicare chi (specie su altri blog) ha fatto disinformazione in tutti questi mesi.
Vedi, anche se per te probabilmente significa poco, credo fortemente nel karma e sono assolutamente convinto che mentire, ingannare, fare del male ad altre persone ecc. abbia conseguenze pesantissime sulla nostra anima. Dunque, francamente non mi turba per niente che qualcuno possa ritenere che per me comportarsi rettamente sia un optional.

comRED ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
comRED ha detto...

"Keshe è da questo pomeriggio al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma. In serata il rapporto" Cos'è una soffiata e basta?

AC/DC ha detto...

@Daniele
Non c'è bisogno di scomodare il Karma per arrivare alla conclusione che "mentire, ingannare, fare del male ad altre persone ecc" non sono comportamenti positivi.

In ogni caso non ho motivo di pensare che tu sia un mentitore, però penso che ti faccia prendere un pò troppo dall'entusiasmo e quindi ti ricordo di attenerti di più alla realtà quando condividi le notizie.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Comred
""Keshe è da questo pomeriggio al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma. In serata il rapporto" Cos'è una soffiata e basta? "

Giusto! Buona domanda! Da dove arriva questa notizia?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@AC/DC
...ti ricordo di attenerti di più alla realtà quando condividi le notizie.
A non condividerle per nulla non si sbaglia mai, questo è sicuro.

pasca ha detto...

@ AC/DC

Non c'è bisogno di scomodare il Karma per arrivare alla conclusione che "mentire, ingannare, fare del male ad altre persone ecc" non sono comportamenti positivi


La realtà dipende da quale angolazione vedi le cose.Ci sono persone che ammazzano altre persone e per loro e' giusto.Ci sono persone che vivono di bugie fino al punto da crederci, e per loro e' realtà.Ci sono persone cattive che godono sulle disgrazie di altre persone ecc ecc.La tua realtà per quanto riguarda Rossi e' negativa ok,la mia realtà come quella di Daniele e' positiva.E' come il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto.E' bellissimo essere ottimisti "non scemi".Noi ci crediamo ed e' la nostra realtà.E sono cosi' convinto che tra un po di giorni questa realtà diventerà reale anche per te perche sarà indiscutibile.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Giuseppe
Quoto Alessandro: "Da dove arriva questa notizia?"
Su internet non si trova alcunché di Keshe a Roma.

Fabio82 ha detto...

Condivido l'interpretazione di Daniele circa la collaborazione con Bianchini.
Inoltre, anche senza considerare l'etica ma solo il portafoglio, un professionista non legherebbe mai il suo nome all'E cat con il rischio di perdere la faccia ed il futuro professionale se non convinto della sua validità.

ant0p. ha detto...

ormai mi sa che con l'abbondanza di notizie su rossi bastano interventi semestrali per commentare la questione:))
non capisco molto questo mettersi su un fiume o sull'altro per aspettare i cadaveri degli avversari, anche se continuo a essere scettico fino a prova contraria, non posso sapere cosa succede in realtà, preferisco stare in casa in mezzo ai due fiumi e guardare dalla finestra..
purtroppo osservo che rossi ha aperto un sito per vendere ma ancora non ha qualcosa che possa concretamente pubblicizzare il suo prodotto, a parte qualche coinvolgimento accademico passato che però adesso non si scopre più manco con le cannonate:p per il resto finché non si può avere un acquirente che mostra il funzionamento a regime industriale del gattone cosa stiamo qui a fare? ormai sono 2 anni che rossi ha una buona esposizione mediatica e non l'ha sfruttata per acquisire una credibilità sicura, a questo punto o si scopre con qualcosa di concreto e importante o sarà inutile lamentarsi che la vicenda andrà lentamente sgonfiandosi, rimanendo sotto forma di leggenda buona per complottari malati:))

Fabio82 ha detto...

Domanda aperta agli scettici:
Come, quanto e cosa avrebbe guadagnato Rossi con questa "bufala"?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@ant0p
Posizione condivisibile e apprezzabile, come tante altre volte in passato.
Dimostri che il buon senso non è appannaggio di chi è pro o contro Rossi, ma semplicemente di chi il buon senso lo usa.
Grazie

Giuseppe ha detto...

Sono in contatto con il gruppo che ha organizzato l'evento di Firenze di 2 giorni fa, in cui Keshe era ospite.
Oggi in seguito alle richieste che sono state mandate via e-mail e alla interrogazione parlamentare dell'On. Meroni sono stati chiamati a Roma per discutere della tecnologia.

I dettagli sono confidenziali, ma ci hanno appena riferito che è stata un successo.

Valeria ha detto...

io da sola ne ho mandate quattro....

spero di non aver bisogno mai di nulla dall'ambasciata italiana a Brussels...me odieranno!

Valeria ha detto...

Ho scritto anche sul forum di Keshe stamani...ma di là nessuno risponde

sono tutti a Roma in massa?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Giuseppe
Spero che quando avrai notizie più dettagliate le condividerai con noi tutti. Io al momento sono molto scettico su Keshe perché in effetti mi sembra il classico "troppo bello per essere vero". Ma sono pronto a cambiare opinione se verranno fuori dei fatti. Pronto anche a ospitare un tuo contributo sul blog, con tutte le informazione a cui hai accesso che puoi raccogliere, se ti andasse scriverlo.
Ciao

Shine ha detto...

"ma semplicemente di chi il buon senso lo usa"

Ma il tuo, di buonsenso, non ti suggerisce che FORSE stai appoggiando un pataccaro? Non ti porta ad essere piu` cauto nelle espressioni?

Perche` se il punto e` la differenza di vedute OK, ognuno si tiene la sua. Ma se per te e` importante anche la forma, come mi par di capire, sei il primo a fornire una visione a dir poco polarizzata. Esempio?

"Quindi secondo voi Bianchini non si pone nessun problema sul fatto l'E-Cat funzioni o meno"

Io non ho mai detto questo.

"il mio mondo è differente dal vostro: resto convinto che le persone migliori agiscano in base all'etica non al portafoglio"

mai detto nemmeno questo. Io ho detto che Bianchini svolge con etica e professionalita` il suo lavoro (le misure), ed il fatto che eCat funzioni o meno e` totalmente irrilevante per la sua carriera: non e` un dipendente UniBo e le firme che ha messo riguardano ESCLUSIVAMENTE il suo campo di specializzazione: alfa beta gamma e neutroni.

Quello che e` il parere di bianchini, che conosco benissimo, ovviamente non mi compete ne` sarebbe corretto riportarlo.

L'etica del lavoro, in tutto cio`, c'entra pochissimo e riguarda caso mai il rapporto di Bianchini con UniBo. Ma questi sono caxxi suoi e non vedo che senso abbia parlarne.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Shine
Perche` se il punto e` la differenza di vedute OK, ognuno si tiene la sua.
Appunto, tu vieni qui proprio per contestare che gli altri possano avere la propria veduta. Lo abbiamo capito tutti tranne te! :)
Ci sono migliaia di siti in cui vengono espresse opinioni diverse dalle mie, ma non me ne frega niente di andare lì a contestare la loro e ribadire la mia. Tu invece perché vieni a farlo qui?
Quanto a Bianchini, sei stato tu a tirarlo in ballo un anno fa nei tuoi commenti e il bello è che allora quello che lui ti diceva ti faceva propendere a credere che l'E-Cat funzionasse... gira la ruota eh! :)

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@TUTTI
Mi accorgo adesso che il sondaggio sulla moderazione dei commenti dà 774 voti a favore e 724 contro... è da tanto che non lo guardavo e non me ne ero accorto!!!
Moderazione sia allora.

Giuseppe ha detto...

Certamente Daniele, vi tengo aggiornati. Buona serata!

Alessandro Pagnini ha detto...

Boh...io ho votato contro la moderazione, una sola volta, anche perchè non ho capito se sia lecito votare più volte, ma qualcuno mi sa che deve averlo fatto. Possibile che ci siano 1500 votanti diversi, negli ultimi tempi? A proposito, qual'è l'intervallo temporale in cui vengno considerati i voti? Comunque, a parte che taluni hanno opinioni diverse tra loro, ma questo è il bello del confronto, salvo qualche minima eccezione, forse ci può essere una qualche spigolosità, ma raramente mi sembra di aver visto degenerare le dicussioni in insulti, improperi e qualsivoglia altra manifestazione passibile di censura, pertanto continuo a ritenere la moderazione negativa e inutile, ma ovviamente mi adeguo alla volontà della maggioranza, pur entusiasmandomi molto poco il fatto di postare e vedere l'intervento pubblicato in tempi imprecisati. In tale situazione, preferisco leggere, piuttosto che scrivere, pertanto approfitto per dare a tutti la buonanotte, anche se continuerò a seguire il blog, ma solo passivamente. Spero di leggere interessanti notizie su Keshe, sul quale anche io sono molto dubbioso, ma sarei assolutamente euforico di venir smentito :-)

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Giuseppe
Sei il primo commento passato per la moderazione testé attivata. :)

@tutti
Chiedo ancora scusa a chi nel corso delle ultime settimane ha rovesciato l'esito del sondaggio rispetto all'ultima volta che lo avevo controllato... scusate se non me ne sono accorto prima.

Silvio ha detto...

@daniele 22
Strana questa cosa della moderazione... mentre "non c'eri" ci siamo comportati tutti benissimo, si sono mantenuti aperti piu' thread su un unico post fino a raggiungere centinaia di commenti, penso un record.
Pensa che anche chi esprimeva un giudizio negativo su qualcosa o qualcuno si affrettava poi ad aggiungere che di quel qualcosa o qualcuno non ne sapeva nulla!
Si sono affrontati grandi temi integrandoci le nostre conoscenze a vicenda, si sono confrontati addirittura modelli della MQ senza litigare come fanno invece gli scienziati delle opposte fazioni!
Insomma sembra quasi che quando "non ci sei" ci sia meno animosita' qui dentro... Ma non sarai mica tu che ti porti dietro la nemesi del flame? :-D
Forse se non c'e' nessuno da stuzzicare non viene nemmeno voglia di farlo?
Boh...

@Bertoldo
Un po' scomodi da vedere, ma interessante l'argomento, ho provato ad aprire i pdf linkati sotto i video ma si aprono pagine nere... Sembra cosi' difficile approfondire il discorso o mi sono rimbambito io su internet... Hai qualche link "buono"?

Nessuno ha detto...

Ciao Daniele,
Ma è vero che tutti i commenti devono essere approvati da te?
Oppure quelli degli autori aggiunti sono approvati di default?

Per il sondaggio sono molto scettico. In questo blog, tranne pochissimi casi, sono tutti a favore di una moderazione a posteriori (tu cancelli il commento improprio). Il contatore ha cominciato a deviare dopo strani malfunzionamenti (si azzerava momentaneamente) e gli utenti sono sempre i soliti noti che dovrebbero aver già votato da tempo. Non è che qualche utente smart ha fatto il furbo?
Comunque, è casa tua e fai come più ti aggrada, giustamente.

Per Rossi sono pronto a mettere la mano sul fuoco: è una truffa molto interessante dal punto di vista sociologico/psicologico.
Straordinario leggere di persone che ancora non hanno capito che Rossi ha guadagnato parecchi soldi già oggi (alla faccia dei Proia di turno).

Per la cronaca: ero anche io assolutamente entusiasta all'inizio(mi firmavo con nome e cognome al tempo). Per favore non ripescare i vecchi commenti anche se qualcuno dovesse non credere a questa affermazione. Ho rotto i c.....i a parecchie persone per supportare Rossi, voler vedere la fine è il minimo.
Questa storia mi ha comunque insegnato molto, sui miei limiti soprattutto.
Divertiti!
Marco

Silvio ha detto...

@nessuno
Gli autori sono approvati di default. Condivido l'inutilita' della moderazione in questo momento. Non ho mai votato perche' dal cellulare e' un casino farlo... :-)

Io sono tra quelle persone che ancora non hanno capito che rossi ha guadagnato parecchi soldi dai proia di turno... :-) Infatti penso che i vari proia non abbiano pagato e non pagheranno niente a rossi per la licenza.
Tu fai confusione tra una licenza di produzione come quelle che vorrebbe vendere defkalion a delle aziende produttrici, ed una licenza di vendita come quella che concede leonardo corp. a prometeon.
Nel primo caso, rossi venderebbe il diritto a delle fabbriche di produrre e vendere un certo numero di e-cat, fornisce loro i progetti in cambio di una notevole somma iniziale. Nel secondo caso (la realta') rossi si fabbrica in proprio gli e-cat e prometeon e' solo una rete commerciale che deve solo vendere il prodotto. Il concessionario non investe in infrastrutture e mezzi di produzione ma solo in coordinamento di risorse umane (tramite una rete di agenti a provvigioni) ed in marketing. Non fa nessun investimento iniziale. Rende a rossi solo dal momento che il primo cliente acquista il primo e-cat.
Hai mai gestito una azienda commerciale con diritti di esclusiva di vendita di un prodotto? Se si' ricordi di aver pagato qualcosa per iniziare l'attivita' o al contrario il produttore ti ha dato una mano all'inizio nel suo ovvio interesse?
E se proprio trattavi prodotti di tale pregio che tutti volevano in esclusiva e ti hanno fatto pagare la licenza, quanto sono riusciti a farti scucire?
Guarda la realta': prometeon e' una srl, mica una azienda di capitali!
Alza lo sguardo da tecnico dalla tua tastiera per favore, prendi un respiro ed allarga la tua visuale, e non solo su rossi che a te non ti cambia nell'immediato nulla, ma su quello che ti capita sotto il naso e non vedi tenendoti il paraocchi!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Nessuno
Ciao Marco, Silvio ha già risposto alle tue domande, in sintonia con quello che ti avrei scritto io.

@Silvio
Condivido l'inutilita' della moderazione in questo momento.
Sai che gli strumenti di moderazione preventiva su Blogger sono inesistenti e la moderazione a posteriori serve a poco perché le notifiche arrivano in ogni caso a tutti quelli che sono iscritti al post.
Se quanti condividono la tua opinione (che non hanno già votato) esprimeranno nel sondaggio parere contrario alla moderazione e se quelli che hanno votato a favore modificheranno (può essere fatto in qualsiasi momento) il loro voto, fino a riportare in vantaggio la richiesta di non moderazione, allora rimetterò molto volentieri il semaforo verde.
Però nelle ultime settimane sembra essere successo il contrario: molti che avevano votato contro la moderazione hanno ribaltato il loro voto.
Buonanotte

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@tutti
Ho aggiornato il programma di Coherence 2012 il 14 dicembre a Roma... ci sono alcune new entries! :)

tia_ ha detto...

>Io sono tra quelle persone che ancora non hanno capito che rossi ha guadagnato parecchi soldi dai proia di turno... :-) Infatti penso che i vari proia non abbiano pagato e non pagheranno niente a rossi per la licenza.
Tu fai confusione tra una licenza di produzione come quelle che vorrebbe vendere defkalion a delle aziende produttrici, ed una licenza di vendita come quella che concede leonardo corp. a prometeon.

Guarda, tu puoi pensare quello che vuoi, ma quello che conta sono i fatti, ed i fatti differiscono dalle tue "vedute".
Per la licenza esclusiva per l'australia (di vendita), Rossi ha mandato una fattura di 100 mila euro a Sol Millin.

bertoldo ha detto...

"Però nelle ultime settimane sembra essere successo il contrario: molti che avevano votato contro la moderazione hanno ribaltato il loro voto."

Questa volta la moderazione non c'entra ma c'entra forse una guerra in corso ...ed è meglio limitare le voci contrarie e che potrebbero disburbare i manovratori sionisti ...quindi trattasi di censura preventiva .

Silvio ha detto...

@tia
Quindi secondo te sol millin ha PAGATO 100mila euro per la licenza di vendita esclusiva dell'e-cat in australia?
:-D
:-D
:-D
Ma facciamo finta che sia vero, ora moltiplica quella cifra per tutti i mercati del mondo... Wow! Che truffona! Rossi e' un genio del crimine! C'e' ancora un posticino tra le file degli scettici? Mi hai cosi' convinto che vorrei prenotarne uno prima che non ci sia piu' posto dopo queste schiaccianti prove di colpevolezza!

Silvio ha detto...

@tia
Quindi secondo te sol millin ha PAGATO 100mila euro per la licenza di vendita esclusiva dell'e-cat in australia?
:-D
:-D
:-D
Ma facciamo finta che sia vero, ora moltiplica quella cifra per tutti i mercati del mondo... Wow! Che truffona! Rossi e' un genio del crimine! C'e' ancora un posticino tra le file degli scettici? Mi hai cosi' convinto che vorrei prenotarne uno prima che non ci sia piu' posto dopo queste schiaccianti prove di colpevolezza!

bertoldo ha detto...

il post di Odifreddi cancellato dal blog.

Dieci volte peggio dei nazisti (18)
Uno dei crimini più efferati dell’occupazione nazista in Italia fu la strage delle Fosse Ardeatine. Il 24 maggio 1944 i tedeschi “giustiziarono”, secondo il loro rudimentale concetto di giustizia, 335 italiani in rappresaglia per l’attentato di via Rasella compiuto dalla resistenza partigiana il 23 maggio, nel quale avevano perso la vita 32 militari delle truppe di occupazione. A istituire la versione moderna della “legge del taglione”, che sostituiva la proporzione uno a uno del motto “occhio per occhio, dente per dente” con una proporzione di dieci a uno, fu Hitler in persona.

Il feldmaresciallo Albert Kesselring trasmise l’ordine a Herbert Kappler, l’ufficiale delle SS che si era già messo in luce l’anno prima, nell’ottobre del 1943, con il rastrellamento del ghetto di Roma. E quest’ultimo lo eseguì con un eccesso di zelo, aggiungendo di sua sponte 15 vittime al numero di 320 stabilito dal Fuehrer. Dopo la guerra Kesselring fu condannato a morte per l’eccidio, ma la pena fu commutata in ergastolo e scontata fino al 1952, quando il detenuto fu scarcerato per “motivi di salute” (tra virgolette, perché sopravvisse altri otto anni). Anche Kappler e il suo aiutante Erich Priebke furono condannati all’ergastolo. Il primo riuscì a evadere nel 1977, e morì pochi mesi dopo in Germania. Il secondo, catturato ed estradato solo nel 1995 in Argentina, è tuttora detenuto in semilibertà a Roma, nonostante sia ormai quasi centenario.

In questi giorni si sta compiendo in Israele l’ennesima replica della logica nazista delle Fosse Ardeatine. Con la scusa di contrastare gli “atti terroristici” della resistenza palestinese contro gli occupanti israeliani, il governo Netanyahu sta bombardando la striscia di Gaza e si appresta a invaderla con decine di migliaia di truppe. Il che d’altronde aveva già minacciato e deciso di fare a freddo, per punire l’Autorità Nazionale Palestinese di un crimine terribile: aver chiesto alle Nazioni Unite di esservi ammessa come membro osservatore! Cosa succederà durante l’invasione, è facilmente prevedibile. Durante l’operazione Piombo Fuso di fine 2008 e inizio 2009, infatti, compiuta con le stesse scuse e gli stessi fini, sono stati uccisi almeno 1400 palestinesi, secondo il rapporto delle Nazioni Unite, a fronte dei 15 morti israeliani provocati in otto anni (!) dai razzi di Hamas. Un rapporto di circa 241 cento a uno, dunque: dieci volte superiore a quello della strage delle Fosse Ardeatine. Naturalmente, l’eccidio di quattro anni fa non è che uno dei tanti perpetrati dal governo e dall’esercito di occupazione israeliani nei territori palestinesi.

Ma a far condannare all’ergastolo Kesserling, Kappler e Priebke ne è bastato uno solo, e molto meno efferato: a quando dunque un tribunale internazionale per processare e condannare anche Netanyahu e i suoi generali?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Silvio
Senza contare che tutta quella storia di Millin ha fonti tutt'altro che attendibili.

@Shine
Hai un commento in moderazione che non ti sblocco: metti insieme una frase (mia) e un'altra (credo di Silvio) senza specificare a chi stai rispondendo. Riscrivilo con gli "@" opportuni in modo che tutti possano capire cosa vuoi dire.

@Bertoldo
Sarà il caso spiegare meglio a tutti che hai riportato qui il post intitolato "Dieci volte peggio dei nazisti" scritto 2 giorni fa dal matematico Piergiorgio Odifreddi sul suo blog "Il non-senso della vita" ospitato sulla piattaforma di Repubblica:
http://odifreddi.blogautore.repubblica.it/2012/11/18/dieci-volte-peggio-dei-nazisti
Il post in effetti risulta essere stato messo off line o rimosso o censurato che dir si voglia.

indopama ha detto...

SINTROPIA (opposto di entropia), ovvero Attrattore posto nel Futuro:
http://altrogiornale.org/news.php?extend.8188

indopama ha detto...

Daniele,
a fanculo la moderazione. dal cuore... :)

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Indopama
Bel link grazie.
"La legge della sintropia apre in questo modo una terza via nel dibattito sull’evoluzione in cui l’entropia (causalità e caso) interagisce con la sintropia (finalismo e necessità) producendo processi di organizzazione verso forme sempre più complesse, organizzate ed evolute.
Questa terza via può riconciliare scienza e religione, materialismo e spiritualità, mente e cuore, riconoscendo a tutte il loro ruolo e la loro importanza."

Mahler ha detto...

@indopama
Ma mi spiegate cosa diavolo è che vi spaventa tanto nella CASUALITÀ dell'evoluzione darwiniana? Cos'è, il fatto che si sia estinta una specia umana FORSE più intelligente di noi (il Neanderthal)? Spaventa sapere che non siamo poi così privilegiati? Spaventa sapere che non sia stato "nessuno" a volerci qui su questa Terra? Ditemi please.
Provo a ribaltare il punto di vista. Pensate alla botta di c**o che servaiva per poterci evolvere in balia del caso e pensate al fatto che nonostante tutto ce l'abbiamo fatta. Non è poi così scomoda come verità…

tia_ ha detto...

>Quindi secondo te sol millin ha PAGATO 100mila euro per la licenza di vendita esclusiva dell'e-cat in australia?

Sol Millin furbamente non usava soldi suoi, li andava a chiedere agli enti benefici per poi riciclarli attraverso la sua fondazione

>on ci sia piu' posto dopo queste schiaccianti prove di colpevolezza!

Vedo che stai girando la frittata, come tuo solito.
Hai detto che non si paga niente per la licenza di vendita esclusiva, invece c'è una fattura proprio per questa licenza, di 100mila euro.
Non è una "prova di colpevolezza", è il modo con cui rossi sta tirando su i soldi, a dispetto delle tue "vedute".

>Senza contare che tutta quella storia di Millin ha fonti tutt'altro che attendibili.

La fattura c'è e pure rossi ha confermato la sua esistenza.

indopama ha detto...

@Mahler
non mi spaventa niente, e' solo che persone diverse, avendo avuto esperienze diverse, hanno conoscenza diversa e vedono la stessa cosa in maniera diversa.

in fondo tutto e' soggettivo, posso forse provare a me stesso che la realta' e' li' anche senza di me?
io non ci sono mai riuscito...

Silvio ha detto...

@indopama
Link da applauso che condivido nei contenuti al 100%, anzi mo me ne approprio! :-)
Tanto per cercare il pelo nell'uovo: ma che ci incastra l'immagine iniziale pero' col testo? Me la spieghi?
Aggiungo un mio commento: qualcunco potrebbe frettolosamente interpretare sintropia ed entropia come bene e male, io invece penso che siano meglio interpretabili come yang e yin, creatore e distruttore, ma strettamente interdipendenti l'uno dall'altro.
La cosa piu' difficile da comprendere per noi umani e' che il presente dipende dal passato tanto quanto dipende dal futuro, ma in questo la TIQM di cramer aiuta molto.
Chiudo con un gioco di parole: entropia+sintropia=>antropia :-)

indopama ha detto...

@Silvio
e' un articolo scritto con mano scientifica (materialista) per cui arriva ad un certo punto e poi si arrovella, immagine compresa :-)

la realta', per chi l'ha sperimentata (altrimenti rimangono solo parole), e' che tutto e' mente e l'universo e' mentale. il resto e' illusione. solo che questa cosa e' indimostrabile agli altri poiche' tutta la realta' sta dentro il soggetto, come ho scritto sopra e' indimostrabile a se' stessi che ci sia una realta' -la' fuori'- a prescindere dal soggetto. nonostante cio' sia facilmente comprensibile dalla logica (e lo si puo' provare a se' stessi riuscendo a stoppare completamente il pensiero), la paura per un qualcosa di troppo nuovo lo fa ignorare.
ma c'e' anche se si fa finta che non ci sia.

Silvio ha detto...

@tia
Sono costretto a dover enunciare il "teorema di Silvio Su Tia", cosi' che ogni volta che si riproporra' la situazione potro' semplicemente rispondere a te, od ad altri: vedi il teorema SST.
La situazione che si ripete costantemente e' la seguente:
1) Tia fa una affermazione clamorosa (es. L'e-cat e' una truffa)
2) Viene chiesto a Tia una chiarificazione dell'affermazione (es. in cosa consiste la truffa?)
3) Tia espone la sua teoria (es. Rossi truffa i concessionari)
4) Viene fatto notare chiaramente con dei ragionamenti logici l'insensatezza di quanto Tia sta affermando nella sua teoria (es. I concessionari non hanno comprato licenze di fabbricazione ma sono una rete di sola vendita)
5) Tia invece di capire che il suo ragionamento e' sbagliato si attacca alla prima virgola in cui trova una possibilita' di errore e vi si accanisce sopra portando il discorso da tutta altra parte.
6) Se si fa notare a Tia quello che sta facendo lui accusa immediatamente "che si sta girando la frittata"
7) Si torna al punto 4 cadendo nel tranello di seguire Tia nella sua divagazione loopando fino a discutere dei puntini sulle "i" ed uscendone sempre per time-out.

La mia risposta e' quindi: vedi il teorema SST

Ti hanno mai parlato di pagluzze, occhi e travi?

tia_ ha detto...

> (es. I concessionari non hanno comprato licenze di fabbricazione ma sono una rete di sola vendita)

Again, ti ho appena mostrato che le licenze commerciali SONO A PAGAMENTO!

>si attacca alla prima virgola in cui trova una possibilita' di errore e vi si accanisce sopra portando il discorso da tutta altra parte.

Tu hai scritto:
Io sono tra quelle persone che ancora non hanno capito che rossi ha guadagnato parecchi soldi dai proia di turno... :-) Infatti penso che i vari proia non abbiano pagato e non pagheranno niente a rossi per la licenza.
Tu fai confusione tra una licenza di produzione come quelle che vorrebbe vendere defkalion a delle aziende produttrici, ed una licenza di vendita come quella che concede leonardo corp. a prometeon.


Ed io ti ho mostrato che è errato, i soldi per licenze di vendita li devi tirar fuori.
Altro che attaccarsi ad una virgola :)

tia_ ha detto...

>Tia fa una affermazione clamorosa (es. L'e-cat e' una truffa)

Peccato che il tuo "teorema" non s'applica visto che ti ho solo corretto sulla questione licenze a pagamento. Ma visto che dovevi mischiare le acque sei partito i quarta.

Silvio ha detto...

@tia
Risposta ai tuoi due commenti:
- vedi teorema SST
- vedi teorema SST

Inoltre aggiungo: 14:57-14:36 = 21 minuti primi. Abbiamo anche misurato sperimentalmente il Tempo di Reazione di Tia!
L'esperimento e' certificato da una terza parte che alle 14:45 ha ricevuto la seguente mail:

On Tuesday, November 20, 2012, Silvio Caggia wrote:
> Siimi testimone: quanti secondi passeranno prima che tia risponda che non e' lui che ha innescato i punti 1 e 3 del teorema SST? :-)
> *** mail inviata dal telefonino *

Abbiamo quindi dimostrato che Tia reagisce in modo perfettamente prevedibile ed in linea con il teorema SST. Attendiamo repliche indipendenti del teorema perche' possa assurgere a legge.

Ringraziamo Tia per la collaborazione preziosa a questo esperimento. Spero che altri volontari ed altri studiosi dell'animo umano possano aggiungersi presto.

piero41 ha detto...

Evoluzione: nella discussione dell'anno scorso mi sembra eravamo arrivati alle soglie dello sviluppo delle proteine, e soprattutto delle cellule che non ammettevano un evoluzione causale- Le cellule dicevano essere macchine perfette con una grande serie di organi e funzioni ben precisi che rendono possibile l'esistenza e il funzionamento della cellula vivente solo a quel livello di complessità e perfezione. Per le cellule dicevano non era possibile un evoluzione da qualcosa di molto semplice fino alla loro complessità secondo leggi del caso: se in esse non erano presenti ad esempio le funzioni di nutrizione, di riproduzione ecc, ecc secondo il dna la cellula semplicemente non poteva esistere. Ciò scontentava anche me che nelle discussioni sostenevo la teoria dell'autorganizzazione evolutiva della materia vivente verso sistemi più evoluti , efficienti, adatti alle condizioni ambientali per CONTINUARSI al MEGLIO... Chiamiamoli attrattori dal futuro(?) se volete ma secondo quei biologi dovrebbe esser molto "dura"se non impossibile. Mi sembra di ricordare che sebbene alcuni avessero ipotizzato la possibilità di evoluzione di cellule molto, molto semplici ma già funzionanti e "vive" però (questo è il punto) la maggior parte degli studiosi si erano convinti dell'intervento creatore...
lasciando da parte il casino delle cellule, per il rasoio che è più accettabile l'enormre , impossibile botta di c@@o o l'intervento??? Certo non si conosce nemmeno statisticamente in quante pozze adatte nell'universo ..!!

indopama ha detto...

piero,

la visione della scienza, che non prende in considerazione lo studio del SOGGETTO che vive la realta', non puo' arrivare a capire oltre.

ha una visione parziale e non puo' che arrivare a conclusioni parziali.

ravecarl ha detto...

"la visione della scienza, che non prende in considerazione lo studio del SOGGETTO che vive la realta', non puo' arrivare a capire oltre."
Condivido.
E direi la realtà di tutti noi insieme.

Alessandro Pagnini ha detto...

Interevengo nonostante la moderazione che mi invoglia poco :-(

@Silvio
"E se proprio trattavi prodotti di tale pregio che tutti volevano in esclusiva e ti hanno fatto pagare la licenza, quanto sono riusciti a farti scucire?
Guarda la realta': prometeon e' una srl, mica una azienda di capitali!"

Questa è la chiave di lettura corretta, perchè concettualmente tia_ ha ragione, ma nelle quantità questa si rivela essere una truffa ben misera. Se anche fosse riuscito a vendere 5 o 6 licenze ed avesse raggranellato un mezzo milione di euro, sai che meraviglia!
Per mantenre in piedi anche una piccola azienda con una decina di addetti ed un minimo di infrastrutture anche artigianali, per un paio di anni, forse non ti bastano. Non è così che si fanno i soldi. Si fa quasi tutto al computer, da soli, magari proponendo cose eclatantissime (no Rossi non lo fa, in realtà ammette limiti e problemi che se volesse truffare negherebbe)e si cerca qualche gonzo. Ho visto un esempio di questo qualche giorno fa, ma non ricordo il sito. Per conto mio, anche Keshe è papabile come truffatore. Lo stile 'verace' di Rossi non me lo fa immaginare tale e le cifre di cui si parla, rimanendo provato oltre ogni dubbio che una serie di persone gravitano intorno a lui e che spende per certificati e prototipi, non sono cifre da truffa, ma piuttosto della serie: "vediamo se evito di vendere anche la casa in città per pagarmi 'sta follia, che quella al mare l'ho già venduta!" :-)
Con quello che sta muovendo, servirebbero parecchi milioni di euro, perchè ne valesse la pena e potesse finire a guadagno e comunque avrebbe scelto una strada veramente complicata per fare una truffa.

vincenzo da torino ha detto...

Le licenze di vendita quando sono in esclusiva possono essere anche a pagamento, diversamente da quelle non in esclusiva le quali possono però in alcuni casi contenere degli oneri diversi. Dipende da tipo di vendita essenzialmente. L'esclusiva, come dice il nome stesso, garantisce il venditore da concorrenza nella zona o regione o statied è estrememente vantaggiosa per il venditore come per il costruttore, il quale deve fare una scelta oculata per il buon none e capacità di vendita. Se poi il costruttore ha molte richieste può chiedere cifre alte di garanzia. In definitiva la richiesta di soldi serve a garanzia nel caso in cui il concessionario danneggi la ditta per il poco impegno e risultati oppure da acconto sui futuri prodotti. Questo impegna sia il concessionario ad assicurarsi della bontà del prodotto come il costruttore nella ricerca di validi concessionari, diversamente il danno per la restituzione dei soldi e del mancato guadagno sarebbero enormi.
Proprio la conoscenza della serietà dei concessionari può dare un indice di credibilità dell'e-cat . Credo che Rossi abbia faticato e sia stato guardingo nella scelta dovendola fare tra non pochi richiedenti. Qui non siamo nell'ambito dei pataccari dove l'acconto è un mezzo per fregare la gente!Sono contratti nella normalità .Gli stessi concessionari credo sappiano chi ora vi è dietro a Rossi. Comunque il commercio è pieno di conratti ad hoc stipulati nelle forme più diverse.Il comercio è sempre comunque un rischio e di fessi ve ne sono sempe di meno. Insinuare su Rossi oggi per la grande esposizione mediatica e i tanti che hanno visto è solo malanimo , a mio parere, non suffragato da nessun fatto certo. Ognuno può dire tutto ed il contrario di tutto,ma le insinuazioni gratuite sono solo perditempo e cattiveria. I soldi non li mettiamo noi, quindi...di che preoccuparsi?

Endymion ha detto...

@Silvio: Tia fa una affermazione clamorosa (es. L'e-cat e' una truffa)


Beh "clamorosa"... diciamo ragionevole.

PS: una truffa può esser tale ANCHE se non riesce. Il mondo è pieno di rapinatori mancati.

vincenzo da torino ha detto...

@Endymion. "PS: una truffa può esser tale ANCHE se non riesce. Il mondo è pieno di rapinatori mancati."E' vero. Ma il mondo è pieno di gente che dice strafalcioni e sentenzia senza uno straccio di prova. Non credere nell'ecat è legittimo, dire che è una truffa è passibile di condanna giudiziaria, se l'interesato ha qualche convenienza e tempo per impegnarsi in una causa. Veda lei...

piero41 ha detto...

Licenze di vendita: nel commercio in casi simili in genere vengono usate Fidejussioni assicurative visto che le vendite effettive spesso iniziano molto successivamente all'esborso dei capitali che di fatto dovono servirea tutelare il buon nome del costruttore anche di fronte a possibili disservizi o danni anche diretti sugli oggetti in vendita e sotto tutela i dei concessionari. In genere fanno così, se poi lascian Rossi a fare il furbo!!... ;-))

@indopama
"la visione della scienza, che non prende in considerazione lo studio del SOGGETTO che vive la realta', non puo' arrivare a capire oltre. ha una visione parziale e non puo' che arrivare a conclusioni parziali."
SOGGETTO come OSSERVATORE?? .. beh a quei temi chi poteva esserci oltre ad un certo sentire solidità delle rocce e liquidità...(come direbbe V.Zeland) . forse solo il pensiero di una certa mente che ha cristallizzato nella materia una quasi impossibile possibilità evolutiva : la cellula funzionante??...

Altrimenti tu soggetto sai ad es pensare/creare IL PERCHE' il come mai il centro della terra attrae la matita che inavvertitamente hai spinto fuori dal tavolo? Ne sai solo pensare il come avviene credo.... Se ti riuscisse dipanare la bobina filmica del tempo come noi in genere lo viviamo in sequenza sicuramente potresti leggere i fotogrammi di quegli antichi eventi evolutivi, sono ancora lì nel pensiero atemporale di qualcuno/qualcosa ma forse non riusciresti lo stesso a pensarli...
Comunque io riportavo solo vecchie discussioni.. e probabilmente ora non sono riuscito a capire la vostra osservazione....

@Ravercari
Forse mi sarei aspettato qualche tua risposta ai miei commenti del 19 novembre 2012 00:20 e delle ore 10:00. Probabilmente però non avevi niente da aggiungere..... avendo rimandato tutto a Natale..

Endymion ha detto...

@vincenzo: l'ecat funziona o non funziona a prescindere dalle nostre opinioni.
Probabilmente chi sostiene sia una truffa considera i seguenti fattori:
1. Comportamento di Rossi incoerente con la qualità e portata della scoperta. Chi, in questo blog, si comporterebbe come Rossi avendo scoperto 1/10 di quello che dice di aver scoperto lui?
2. Personaggio Rossi non esente da "errori di gioventù" che lo hanno lanciato nella zona grigia dell'attendibilità

Di truffe ce ne sono state tante su internet, legate al mondo dell'energia facile. Il Perendev, per esempio, e dire che era osannato ovunque. Il MEG non è una truffa solo perchè non mi risulta sia stata imbastita una organizzazione di vendita. L'ORBO di Steorn è una truffa finalizzata a vendere licenze inutili e strumenti di misura al costo di un Vacheron Costantin.


Veniamo a Rossi: vende ad un milione di euro una caldaia da un MW (la si trova a meno di 20 mila euro, per la cronaca, ma certo occorree pagare il gas) compreso la ricarica, ma prima ancora vende licenze. Come Steorn.
Ma più che altro ha inquadrato una visione commerciale che poco ha a che fare con la portata di quello che DICE di aver scoperto (punto 1). Non è congruo.
Se si tratta di guadagnare
a) si brevetta l'invenzione, scrivendo tutto nei dettagli
b) si incassa in poco tempo così tanti soldi quanti non ne prenderà mai lavorando in questo modo.

Chi farebbe diversamente? Rispondimi tu.

Silvio ha detto...

@indopama
Ricambio con un brano di fisica "eretica" :-)

"Durante la sua permanenza a Berkeley, nell’ambito di un lavoro sul plasma, Bohm scopre un particolare comportamento degli elettroni noto oggi come ’Bohm diffusion’. La sua formula, che definisce le modalità di diffusione del plasma in un campo magnetico, rimane ancora oggi un punto di riferimento assoluto. Questa esperienza è il primo contatto di Bohm con le interconnessioni fra particelle. Un ‘plasma’ è un gas che contiene con elevata densità elettroni e ioni positivi. Bohm resta stupito quando nota che gli elettroni contenuti nel plasma non si comportano come entità separate le une dalle altre, ma si muovono come se fossero parte di un tutt’uno interconnesso. Osservando gli elettroni a uno a uno sembra che abbiano un movimento casuale e che ognuno vada per i fatti suoi, invece, osservando gruppi di elettroni si nota che il movimento globale è sorprendentemente ben organizzato. Come una sorta di ameba (animale unicellulare che cambia facilmente forma), il plasma si rigenera costantemente e isola le impurità in un punto preciso, con un comportamento che ricorda quello di organismi viventi che isolano sostanze estranee in cisti. Bohm rimane affascinato da queste qualità ‘organiche’ degli elettroni, e dirà spesso di avere l’impressione che ‘il mare di elettroni sia vivo’."

Silvio ha detto...

@endymion
1. comportamento di rossi "incoerente" secondo il LORO soggettivo punto di vista... tutte persone con esperienza diretta di invenzioni di quella portata, eh? Guarda invece persone che hanno appunto scoperto proprio 1/10 di quello che dice rossi... Tal celani per esempio... Li ha fatti anche provare ad altri i suoi fili "magici", ma non li ho ancora visto scrivere un'incitazione al nobel per lui, ne lo vedo coprire di soldi... L'ha brevettato il procedimento di creazione dei fili? L'ha condiviso open-source? E' un truffatore anche lui?
2. Le esperienze di gioventu' di rossi sono proprio quelle che danno attendibilita' al personaggio e spiegano perche' lui agisce diversamente da come faresti tu...

Sono tuttavia opinioni, le mie, le tue, tutte lecite indubbiamente, e' giusto avere opinioni personali sulle cose.
Quello che devi pero' ricordare a chi ti legge e' che affermare che qualcosa e' una truffa sulla base di opinioni, e non di fatti, e' un reato penale e come tale verra' perseguitato come e' stato piu' volte intimato. E, cosa piu' importante per me, e' contrario alla netiquette, la cui accettazione ai miei tempi era esplicita ed obbligatoria, ora alcuni qui si stanno chiedendo ancora cosa sia...

Dal momento che mi sembra tanto di vivere un dejavu', di avere gia' detto queste stesse identiche cose altre volte, facciamo che battezzarle come teorema si Silvio Su Endymion, quindi d'ora in poi potremo dire: "vedi teorema SSE" per risparmiare tempo e fatica.

vincenzo da torino ha detto...

@Endymion . Lei probabilmente non ha seguito molto bene il caso e-cat, poichè la mette semplice. Chieda a Celani come si arrabbiò quando tentò di mettere uno strumento sull'ecat durante una dimostrazione! Lei lo sa che negli uffici brevetti ci sono più spioni che tecnici? Rossi non ha scelta, come dice lui. Vendere qualche ecat a ditte che mantengano NDA e diano la possibilità a selezionati di verificare. Allora anche l'ufficio brevetti accetterà un qualcosa possibile anche se non spiegbile senza pretendere che Rossi gli dica quale è il catalizzatore. Non è detto che nel frattempo altri riescano a precederlo.. in qualche maniera. Tutti argomenti arcinoti ai più. Forse è meglio non ripetersi ed...aspettare.

vincenzo da torino ha detto...

@Piero 41. E' vero che l'uso della fideiussione è usatissimo in commercio e sono di diversi tipi. Sulle licenze non so quanto possono valere. Sull'ecat sicuramente si faranno. Spesso, dopo il contratto,il venditore ha gia nella sua banca i soldi che possono essere svincolati solo a collaudo avvenuto e controfirmato dal compratore.E' inutile addentrarsi in questa materia per i non addetti. Ne ho usati dall'estero alcuni, ma so che hanno varie forme. Non sono avvocato-commercialista e quindi preferisco lasciare ad altri l'incombenza della migliore spiegazione. Ho detto quel poco che ho sperimentato e non posso essere esaustivo.

ravecarl ha detto...

@Piero41
Mi dispiace non avevo visto la tua risposta, e la tua domanda.
Rispondo che non ho ancora letto i suoi libri e non posso dirne di piu' su di lui. Pero' posso parlarne per sentito dire da parte di un conferenziere canadese che parla francese. (crevecoeur : link : http://www.jean-jacques-crevecoeur.com/). Mette in linea dei video in cui spiega cosa ha capito del Transurfing. A detta sua per lui è stata una rivelazione. Sono sempre cauto al riguardo a queste cose. Comunque ho imparato un po' di fisica quantistica (sono nozioni niente di più) e era da qualche anno che ero e lo sono ancora alla ricerca di applicazioni della fisica quantistica nella vita di tutti i giorni (nella normale vita personale per intenderci).
Ti metto qui quello che ha tradotto della lettura del libro Crevecoeur.
Video 1 :
- diventate osservatori degli scenari che si presentano davanti a voi.
- Uscite dalla routine quotidiana e dagli automatismi. (Commento : questo le si dice anche nei corsi di ipnosi).
- Uscite dalle paure e dalle preoccupazioni.
- Non lasciatevi colpevolizzare da parte di chiunque e da parte di qualunque cosa.
- Liberatevi dalle credenze che non vi appartengono (commento : anche qui l'ipnosi le suggerisce).
- Cessate di lottare contro i pendoli (qui bisognerebbe spiegare cosa sono, ma è meglio leggere il libro).
- Uscite dal sentimento di vittima e d'impotenza. (per alcuni occorre fare un lavoro su di sé per ottenerlo).
- Diminuite l'importanza che date a voi stessi.
- Diminuite l'importanza che date alle cose esterne a voi.
- Ascoltate la voce della vostra anima.

ravecarl ha detto...

Video 2

- Accettate che quello che avete nella vita, siete voi che l'avete fatto. (un po' di responsabilità non guasta no?)
- Non cercate di creare la realtà. La realtà esiste già e non creiamo niente. Se per caso riuscite a farlo è perché da qualche parte c'è un errore. Perché dimentichiamo sempre un dettaglio.
- Seguite il cammino della minima resistenza. Quando ci sono più possibilità, la natura segue il cammino il meno costoso. (Cio' chiederà della perseveranza)
- Non cercate di cambiare la realtà. (fare il guerriero, spendendo energia. Fare la vittima, Fare il mendicante aspettando che l'universo lo faccia per voi).
- Entrate nello stato di osservatore (i buddisti non dicono cosi?). (scegliere il migliore stato emozionale che ci conviene. Stato di amore incondizionale, di gratitudine Questo è il solo amore che non nutre i pendoli).
- Ascoltate la voce della vostra anima. Vi servirà da bussola, Dirige la vostra coscienza.
- Allineate il vostro spirito sulla volontà della vostra anima. (intenzione interna).(Commento : Cervello destro con cervello sinistro ?).

video 3

L'universo è in equilibrio. Dare dell'importanza squilibra il vostro mondo (la nostra realtà).
Attitudini da evitare :
- Coltivare la non-soddisfazione.
- giudicare gli avvenimenti e la gente (creiamo uno squilibrio e un potenziale in eccesso).
- Amare un modo possessivo (gioco inconscio delle force d'equilibrio, si distaccherà di più).
- Idealizzare l'essere amato.
- Mettermi in posizione di superiorità.
- Svalorizzarmi in permanenza.
- voler cambiare il mondo.
- Avere un rapporto sbagliato con il denaro.
- Essere perfezionista.
- Pensare troppo, procrastinare.

Consigli :

- Mettersi in affitto - come un attore sulla scena-. Non date la vostra anima non date la vostra energia.
- Cercate la benedizione che si trova dietro a ogni avvenimento. Cercate tutte le mattine la gratitudine.
- Cessate di giudicare e condannare.
- Scegliete il vostro destino ma evitate di cambiarlo. (scegliere un settore dello spazio delle varianti) (qui bisogna leggere il libro)
- Agite allineati sul desiderio dell'anima (intenzione interna) Sviluppate il coraggio (porta genio e riuscita). (Eccesso d'importanza)
- Osate essere voi stessi (logico se si è allineati con la nostra anima).
- Diminuite l'importanza esterna (potenziale in eccesso).
- Diminuite l'importanza interna.
- Trovate sempre un piano B . Più si da importanza a un progetto più si diventa stressati.
- Sviluppate il senso dell'humour.
- Abbiate piacere in ciò che fate.
- Concentratevi sul processo. (?)
- Diminuite l'importanza dei problemi che avete. I problemi che avete non sono altro che in riequilibrio della azioni che avete intrapreso.
- Quando siamo allineati con la nostra anima l'universo viene verso di noi con le soluzioni.
Ecco spero che ti possa aiutare come mi aiuta.
Ne traggo un beneficio perché è conoscenza. Ora devo solo provare a fare pratica perché solo quello conta. I, resto è solo teoria.
Avevo conoscenza di certe cose anche per i corsi che ho seguito un po' dappertutto (Ipnosi - eh si sono ipnoterapeuta, ipnosi umanistica, Reiki 1 e 2, Etiomedicina - PNL). Ma i corsi non sono niente se non si mette in pratica quanto imparato. Il sapere deve passare dal corpo per diventare conoscenza Bisogna farne l'esperienza. Per me è cosi'.
Per questo che le nozioni non cerco di impararle a memoria ma cerco di metterle in pratica. E' per questo che delle volte non rispondo subito. In quanto cerco sempre la risposta nelle sensazioni e nelle emozioni piuttosto che nella testa. Cerco di usare la testa per le pratiche quotidiane (lavoro, scrivere, mangiare ecc.) Ma la realtà non è fatta solo di questo è di molto di più.

Endymion ha detto...

Rinuncio a scrivere, il blog mi ha rigettato un post kilometrico e assolutamente privo di insulti o chissà cosa altro.

Dico solo questo:
@Silvio, continui a non leggere bene, io non ho accusato nessuno, ho solo descritto le motivazioni tipiche di chi ritiene Rossi un truffatore. Una replica razionale è abbozzare ALTRE motivazioni, non dire che se uno accusa un'altro di truffa rischia una diffamazione, io lo so già, grazie.

Silvio ha detto...

@endymion
Io ho letto bene ed attentamente quello che hai scritto e per questo che ti ho risposto esattamente con quello che ho scritto. Cosa non ti torna di cio' che ho scritto?
Se io contesto che qualcuno parli di truffa non devo dimostrare che l'e-cat funziona, e' chi sostiene che e' una truffa che deve dimostrare che e' una truffa caro mio! Questo e' il diritto.
Se pensi che io posso dire di te che sei un truffatore senza portare prove e che sia a tuo carico dimostrare che non lo sei dillo chiaramente che mi organizzo di conseguenza: ci metto 5 minuti a trovare un po' di persone disponibili a scrivere qui che sei un "truffatore" (nei termini che intendi tu ovviamente) mentre non penserei mai di asserire che tu sei un "truffatore" (nei termini che indica la legge).
Ci siamo capiti?

piero41 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
piero41 ha detto...

@Ravercari 1p.
Innanzi tutto ti ringrazio per il lungo lavoro fatto per darmi dei primi indirizzi sul transurfing. Come ho scritto ho già dato una rapida lettura ad 1/3 del primo libro sul Kindle fire. La prima parte è molto più teorica, complessa ed inquadra la descrizione della realtà secondo la "fisica quantistica"(?) L'energia dei pensieri umani con l'istinto animale, la forza vegetale e minerale ed echi di quello del creatore che circolano nell'universo gli danno forma e sostanza. Purtroppo quest'energia si concentra ed acquisisce unicità propie di ente che si rafforzano continuando ad assorbirla autonomamente da vampiro : sono i pendoli..
L'universo vissuto dall'interno ci appare eterno, continuo materiale e si ramifica di continuo in infiniti universi paralleli per scelte e avvenimenti contrastanti, diversi. Per le leggi quantistiche tali universi si separano e ci sfuggono e scompaiono nelle nubi-particelle come avviene con le particelle che si creano e poi si annullano.. Ogni individuo ente è individuato da tre coordinate , può muoversi=fare scelte in infinite direzioni, ogni volta si creano infinti mondi paralleli che per l'osservatore esterno sparicono fuori del suo tempo senza massa e dimensione= particelle/universi per gli osservatori interni..
Un immagine forte: in un tubo di liquido scorre un anello che congela istantaneamente e poi scongela, così l'energia pensiero congela un grumo di possibilità virtuali individuali (molecole del liquido) in un istante di realtà che poi sparisce sostituito da un nuovo grumo dell'anello/pensiero che si sposta nel tempo.. L'oceano con l'onda energia che scorre senza smuover materia nelle possibilità e crea una realtà che varia di continuo muovendosi ... e poi un'altra .. Forse(devo rileggere) i pendoli creano dei percorsi privilegiati nelle scelte e decisioni degli individui nei percorsi delle possibilità dello spazio delle varianti.......

piero41 ha detto...

@Ravercari 2p
Dopo questa prima parte teorica di "fisica quantistica" (?) Zeland passa ad esaminare a lungo il comportamento dei pendoli e le azioni più opportune per non restarne incatenati con sempre maggior sofferenza e dispendio di energie mentali emozionali ecc. Mi sembrano descrizioni (accettata l'ipotesi iniziale) oggettive scientifiche... azione..reazione..
A questo proposito credo che si debba porre attenzione a seguire ed ad affezionarti ai concetti-giudizi dei video rielaborazioni di altri autori e quasi nuovi pendoli, forse sarebbe meglio iniziare subito con l'autore. A Zeland i vari concetti immagine si presentavano , dice, autonomamente nella sua mente poi lui li ricuciva soggettivamente... forse sono veramente pensiero della realtà( o una grande boiata!) senza concrezioni personali, di buon senso.. moralistiche psicologiche, come forse mi sembrano apparire nei commenti video .. rielaborazioni secondo una conoscienza/coscienza diversa. Zeland nelle reazioni ai pendoli mi sembra come ho detto, più oggettivo scientifico...

Anche nel Blog mi sembra si mostrino 2 pendoli, credenti e non e chi più si agita e si scaglia contro o con, più ci soffre...ehh..ehh

In un formicaio come in certe società un pendolo ha preso il sopravvento e tutto funziona molto O.K. Forse anche in quelle primordiali pozze i raggruppamenti di molecole delle proteine avevano creato simili pendoli che fuori dal tempo verso il futuro, avevevano potuto oerganizzare le cellule secondo varianti vincenti... Chissà... Certo io ricercavo qualche validazione più teorico-scientifica...

Endymion ha detto...

@Silvio: il fatto che accusare qualcuno di truffa senza prove significa incorrere in diffamazione è cosa nota.
Ma questo è assodato, e non dipende dal contesto. Qualcuno può comunque dire che Rossi è un truffatore, e io mi sono limitato a scrivere le ipotetiche ragioni su cui probabilmente ci si baserà.

ravecarl ha detto...

@Piero41
Grazie anche a te per questo lavoro di riassunto.
La nozione di pendoli assomiglia alle egregore. Assomiglia anche a una nozione di Potere di un sistema su un'altro, che sia persona fisica o no (Sono differenti tipi di potere : azienda, politica, famiglia, padre, madre, giornali, televisione, ecc...). Quando "cadiamo dentro" questo sistema, se non ne abbiamo coscienza ci facciamo aspirare letteralmente nella realtà di questo sistema. E vediamo il mondo con gli occhi di questo sistema. E tutto ci pare vero, reale. Ecco l'importanza di non dare IMPORTANZA e rimanere spettatore, perché diamo un potenziale al sistema. E lui si nutre di questo potenziale in eccesso.
La nozione del tubo l'ho capita dando un'altro esempio. E' come se fossimo dei porcellini d'india de corrono sulla ruota della gabbia. Hanno l'impressione di correre perché la ruota gira ma in realtà stanno fermi. Perché è la loro realtà che sviluppa intorno a loro.
Cosi' siamo noi : abbiamo l'impressione che tutto il mondo reale si muove intorno a noi. Ma in realtà il nostro mondo interagisce con il mondo degli altri (persone e/o pendoli) ma tutto è statico e immaginario. E' come se il nostro cervello genera la realtà dentro di noi e fuori di noi. Con la differenza che noi ci muoviamo e abbiamo come una sfera reale intorno a noi che si muove con noi e che interagisce con la sfera reale di ognuno di noi. In questo modo la realtà si forma intorno a noi e intorno agli altri. (?)
Se pensiamo alla teorie della stringhe, possiamo immaginare che, quello che dice Zeland è possibile. La teoria delle stringhe dice che c'è una infinita possibilità di universi intorno a noi (per lo meno è quello che ho capito io). Ecco che é possibile allora di creare un infinita possibilità di realtà a seconda di come viviamo la nostra vita e a seconda di come ne abbiamo percezione. Perché non è possibile allora di crearci un mondo di possibili diversi a seconda che ne capiamo il senso?
Ma devo leggere i suoi libri per capire meglio cosa dice.
Si è vero che in questo blog è come se ci fossero dei credenti e non. A seconda dei punti di vista. Per uno sono gli altri che non sono credenti e viceversa. E piu' ci si scaglia contro una persona e piu' la si nutre con la stessa energia. e l'altra persona ne risente il "potere" di rispondere con la stessa veemenza. E cosi' via fino all'infinito delle possibilità. Fino a quando una persona dice basta e ne esce prendendone coscienza. Ma è cosi' per tutto no?
Grazie ancora.

piero41 ha detto...

@Ravecari....
Continuo per puntualizzar meglio un certo aspetto e per comprendere, prima di chiuder l'argomento. E' evidente che in poche decine di righe non avrei potuto spiegar una teoria per me così "nuova e senza riferimenti precedenti di mia conoscenza. Mi proponevo al massimo di suscitare curiosità, interesse per una lettura personale più estesa... C'è un fenomeno meno complesso della fis. quantistica, molto importante che Zeland tratta a lungo che mi sembra utile approfondire: i pendoli. Ricapitolando gli esseri, viventi e non , mettono in circolazione energie vibranti, risonanti che istante dopo istante fra le tante possibilità teoriche concretizzano realtà alternative che si separano in mondi paralleli sparendo come particelle adimensionali. Le energie vibranti del pensiero / istinto tendono però a ricomporsi a seconda delle frequenze in enti ,i pendoli appunto molto più potenti dei singoli individui e che si nutrono accrescendosi delle energie positive o negative emesse dagli stessi. E loro i pendoli con enormi energie sincronizzate riescono a concretizzare la realtà secondo linee di possibilità "propie" da loro volute a spese dei singoli individui che credono e vorrebbero controllare gli eventi....

La salute: Ritorniamo al pendolo del formicaio che ha preso il sopravvento sui singoli esseri e sui vari pendoli parziali sottostanti che organizzano e guidano funzioni parziali; esaminandolo il pendolo "istinto formicaio" ha raggiunto un equilibrio ottimale e comunque adattabile a nuove esigenze impreviste. Anche il nostro pendolo "organismo uomo" è simile e controlla il nostro funzionamento"animale" senza l'intervento della nostra volontà cosciente dirigendo i tanti pendoli-organi . In situazioni normali tali pendoli istintivi parziali che controllano il funzionamento delle cellule negli organi fanno un ottimo lavoro per l'individuo finchè non arriva la malattia.. Se colpisce dall'esterno le cellule dei vari organi con invasioni di esseri viventi c'è la chimica , fa prima . Se invece è un processo di pensiero/energia cerebrale interno che attacca uno o più pendoli, indebolendoli o facendoli impazzire nelle finalità (cancro), allora è più difficile la "cura" . La chimica interviene sulle cellule ma temporaneamente , i pendoli che dirigono controllano restano deformi malati e continuo o quasi deve esser il contollo esterno . Meglio campi energetici sui pendoli(?) Anche il pensiero magico in antico o se qualcuno riesce ad intervenire con la meditazione profonda sull'energia/pensiero di quei pendoli per riorganizzarli, ma è difficile se l'intervento non è risolutivo sulle cause scatenanti il fenomeno. Che ne dici Silvio, se mi leggi?

Forse oggi la germania è un forte formicaio pendolo ben organizzato e difeso, certo nel '40 il pendolo nazionalista controllava tutti o quasi gli individui e dirigeva col pensiero popolare per mezzo di herr Mein Kampf... E noi italiani oggi? e i pendoli interessi finanziari mondiali?
Non si tratta solo di restare inerti, di non farsi usare dai pendoli esterni forse dobbiamo saper dirigerli, controllarli?... Rossi?? Chissà come si stanno svluppando le forze pensiero attorno a lui? Da un lato gli interessi dei militari che inosservabili controllano, dall'altro i pendoli degli agenti, dei competitori, delle università, degli avversari energetici, di noi pubblico spettatore carico di aspettative con enormi energie ecc. ecc. Tanti pendoli in conflitto per prevalere e che cercano di assoggettare la volontà, le decisioni, le energie di Rossi... Un grande conflitto energetico spirituale e che forse si estrinseca in una situazione di stallo, o di rallentamento negli sviluppi... Appunto.. forse dovremo finalizzare di più le nostre aspettative, positivamente verso dei fini che possano aiutar Rossi a proceder più velocemente per una "giusta" via....

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails