Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

venerdì 17 agosto 2012

Viviamo in mondi diversi...

Colgo l'invito a trasformare in post - sviluppandolo un poco e aggiungendo ulteriori contributi - un commento che ho scritto poco fa, più o meno in difesa del vero spirito con cui il nostro utente MISTERO ha scritto ieri il post La strada per l'inferno è lastricata di buone intenzioni. In realtà è un tema che ho affrontato svariate volte, e in svariate forme, su queste pagine... ma meglio ripetersi che essere fraintesi.

Lo spunto mi era stato dato da un commento lì lasciato stamattina dall'utente Silvio: 

Il sito ecat-world ha lanciato un sondaggio che suona tipo: "cosa dovrebbe fare l'ecat per convincervi che funziona", bella idea mi sono detto all'inizio, poi leggendo i commenti mi sono reso conto che anche se atterrassero gli alieni sulla terra e ci dicessero che loro usano da tempo l'e-cat e si trovano bene, questo non servirebbe a convincere alcune persone che commentano su questo blog!
Mi sono chiesto quale fosse il motivo di tanta difficoltà ed alla fine ho trovato la risposta nelle "dinamiche relazionali ed i ruoli all'interno di un gruppo".
In definitiva in un qualunque gruppo si creano sempre le stesse dinamiche e se anche si "sterminassero" tutti i personaggi che assumono un certo ruolo qualcuno ricoprirà nuovamente quel ruolo [...]
E con questo cosa voglio dire quindi?
Che magari un po' di consapevolezza di questo, del comprendere che quello che riteniamo essere il nostro "libero" comportamento risponde invece a regole sociologiche, potrebbe permetterci di "reagire" un po' meno e "rispondere" un po' di più...
Per chi volesse approfondire l'argomento suggerisco il primo link che ho trovato sul tema: il fatto che si riferisca a gruppi geriatrici non fa alcuna differenza, anzi! :-)
Buona continuazione dei giochi a tutti
E questa è stata la mia risposta:


Quoto e straquoto. Ho un bellissimo ricordo degli esami di psicologia sociale (ne sostenni due, uno per la laurea triennale in servizio sociale, l'altro per quella quadriennale in scienze politiche).

Domanda: per te la consapevolezza si acquisisce specializzandosi in un determinato argomento o esplorandone numerosi? Usando solo la razionalità o soppesandola all'intuizione?

Te lo chiedo perché il problema di chi si trova bene sotto le ali di mamma chioccia Franchini è - a mio avviso - credere che il mondo vada avanti grazie a iperspecializzazione e razionalità. Per certi versi sì, certo (non disdegno i progressi permessi dalla scienza), ma anche no! La chiave del progresso - al punto di progresso a cui siamo arrivati - è piuttosto l'interdisciplinarietà/multidisciplinità, che evita alla scienza di diventare un alveare di celle iperspecializzate, stagne e non comunicanti. Però anche questo va bene per la scienza, se si tratta di costruire ponti, aerei, astronavi ecc.

Acquisire consapevolezza invece è tutta un'altra storia. Per quanto sia possibile aumentarla - è un processo continuo, senza meta ultima - confrontandosi con altre opinioni e discutendone con altre persone, resta comunque un'esperienza personale, in cui ciascuno deve sempre muovere i propri passi. In questo caso l'eccessiva specializzazione - cioè essere espertissimo in un campo e totalmente a digiuno di altri - non aiuta per nulla.
Personalmente mi sono sempre trovato a mio agio o con le persone specializzate in un campo e ciononostante curiosissime di esplorarne di nuovi, oppure con quelle che, piuttosto di specializzarsi in qualcosa, cercano di saperne un pochino di tutto, curiose di esplorare, di essere in cammino piuttosto che di possedere conoscenza... 
Ammiro chi vota la sua vita a specializzarsi in qualcosa, perché unendo il suo ingegno a quello di altri esperti in campi contigui, creerà sicuramente grandi cose. Questa è scienza, certo. Il problema di tali persone è però - spesso - non avvedersi del prezzo altissimo che comunque pagano per dare il loro contributo, importante, al progresso. E questo molte volte - non sempre, ma spesso - le rende arroganti e presuntuose.
In altre parole, mi sento lontano anni luce da chi ha bisogno di padroneggiare una materia per sentirsi sicuro di sè, come se noi valessimo per quello che facciamo o sappiamo piuttosto che per quello che siamo e sappiamo dare "a pelle" al nostro prossimo.

Non mi attribuisco nessun merito: nasce tutto dal fatto che Dio mi ha dato una pessima memoria. Se ne avessi avuta una buona, penso che mi sarei laureato in ingegneria e sarei diventato un tetragono, appoggiato alla razionalità, come tanti di quelli che scrivono da Franchini, e come Franchini stesso ovviamente. Sì, per come ero da adolescente, il mio destino era proprio quello. Ma poi, scoprendo di non potere contare su "banche dati interiori", sulla sicurezza di potere costantemente disporre di quanto appreso, l'unico modo per andare avanti nella vità - e che mi è sempre riuscito molto bene - è diventato intuire e collegare cose lontane tra loro... mettendo insieme (non tanto le nozioni, bensì la forma mentis) quanto imparato al liceo classico, al biennio d'ingegneria, studiando come assistente sociale, poi ancora a scienze politiche, e soprattutto aggiungendoci tante altre cose, imparate non solo sui libri d'università... mettendo tutto insieme, fino ad avere, nel complesso, una visione del mondo migliore di quella che avrebbero voluto insegnarmi, migliore perché mi fa sentire notevolmente più in pace con me stesso di quanto ero un tempo.

Tornando al post scritto da MISTERO, se Ascoli65 fosse nato nel 1965 avrebbe la mia stessa età. Se è così, a 47 anni, dall'alto della sua esperienza specialistica, lui ritiene di potere dare del truffatore o dell'incompetente a chicchessia... quel che conta per lui è essere convinto di stare dalla parte della ragione. 
Per me lo spartiacque più importante e significativo tra le persone sarà sempre quello tra chi sa soprattutto creare e chi sa soprattutto criticare il lavoro altrui.

***

Tornando ai ruoli e alle dinamiche di gruppo citate da Silvio. L'identificazione in un "fronte" o mell'altro, modifica la visione stessa dei fatti, distorce le "rispettive realtà". A riprova di ciò vi riporto uno scambio di messaggio che ho avuto con un'altra persona, che chiamerò Mister X... giudicate voi.
Mister X. Ma "Controlli e critiche ad un lavoro" da quando in qua si chiamano "Ostilità"? Solo agli asini si dà sempre ragione. Sono state pronunciate offese o insulti come lasci fare impunemente ai tuoi mastini? Vai a vedere su vortex come te lo stanno smontando pezzo per pezzo l'esperimento di "Celani" [ndr. qui traspare molta soddisfazione! Ma l'affermazione è palesemente falsa com'è facile verificare andando sul thread che parla di Celani sull'archivio email Vortex: http://www.mail-archive.com/vortex-l%40eskimo.com]. Altro che Ascoli, e milliwatt con i loro fogli excel! Tanto per fare un esempio di come reagite, hai mai provato al ristorante a metterti a rifare il conto davanti al padrone? Si offende e si incazza? Perchè? Perchè ha rifilato un paio di birrette e dessert extra ed è nel suo diritto di farlo? Ho capito di che pasta sei fatto. Mi ero illuso. Scusa. 
22passi. Ma donde tutta 'sta tua rabbia e livore??? È proprio il filo rosso che lega tutti gli interventi sul blog di Franchini. E se non vedi la differenza col mio blog... buona vita e un po' di amore in più! 
Mister X. Appunto lo chiedo a te! Rabbia e livore appaiono dagli interventi dei tuoi "body guards" che inneggiano alla guerra santa es. cit. Paolo "...il tempo della tolleranza è finito... [ndr. quelle citate da Mister X non sono parole di un pasdaran o di un mujaheddin, ma  di chi è stato mesi e mesi a tentare di dialogare con Franchini e alla fine, nonostante tutta la buona volontà con cui era partito, s'è convinto della disonestà intellettuale, consapevole o inconsapevole che sia, del suo interlocutore e della maggior parte dei baldi scudieri che lo spalleggiano nel 'fanghificio']" 
Ma ti rendi conto Daniele che state ricalcando le orme degli Ayatollà [ndr. no comment!] coi loro campi di addestramento per talebani? Vi manca solo una bella fornitura di AK47 dai commercianti russi e siete a posto[ndr. no comment!] 
Da Franchini mica si respira sta rabbia [ndr. siamo alla farsa!], ricordati l'esempio del ristoratore [ndr. un esempio calzante quanto un guanto al piede!] che s'incazza perchè dopo la mangiata in compagnia qualcuno s'azzarda a rifare il conto e scopre che aveva messo 2 o 3 birrette in più e un paio di dessert. Rifare il conto (anche sbagliando per carità) si chiama ostilità? Sii onesto almeno con te stesso perbacco! 
22passi.  Ma 6 serio?????????????? Direi che viviamo un due mondi diversi a questo punto. Mi spaventano molto le cose che scrivi... SE CI CREDI DAVVERO INTENDO.P.S. se davvero pensi che ho dei "body guards" veramente non hai capito una mazza di chi siano e perchè scrivano certe persone da Franchini. Goditi gli articoli di Ocasapiens e continua a vivere nel tuo mondo immaginario visto che quello reale ti sfugge.

171 : commenti:

nemo ha detto...

Trovo che sia di una imbarazzante irrazionalità il comportamento di coloro che della scienza ne hanno fatto un mestiere.

E temo che la ragione sia proprio questa. La Scienza non è mai un mestiere, ma una passione, un bisogno che diventa primario per alcuni.

Senza questa passione, facile diventare meschini.

Giorgio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Giorgio ha detto...

Molto semplicemente, alcuni blog e alcuni "scettici", come buona parte dei media mainstream, sostengono gli interessi di qualcuno che li paga e non sono interessati a informare obiettivamente e onestamente. Il loro punto di vista cambierà non appena i loro finanziatori cesseranno di pagarli!

nemo ha detto...

Essere di parte ci sta, fare i propri interesse pure, ma essere meschini no

eTom ha detto...

A proposito di esempi di senso della realtà.

Ti ricordi Tia quanto è stato dileggiato (direi offeso) su questo blog quando diceva che l'idea di Rossi di vendere a breve l'eCat domestico era assurda, che invece ci volevano lunghe certificazioni. Erano i tempi (1 anno fa, poco più) in cui Rossi prometteva le caldaie da casa per l'autunno (MA DEL 2011 !!!!), bene com'è andata? Rossi ora dice che ci vogliono anni per le certificazioni.

Una domanda, hai fatto i complimenti a Tia per la corretta previsione? (e un po' di cenere sul capo per chi lo metteva in croce?)

Allora, se Tia vive in un mondo diverso, almeno in questo caso ora gli riconosci che era quello giusto?

Il Santo ha detto...

@ETom

Come hai ragione!

nemo ha detto...

eTom chi sei? l'alter ego di Tia? Ma dai... non stiamo discutendo delle qualità di Tia (che peraltro ne ha molte) ma della meschinità di alcuni. E Tia, a mia memoria, meschino non lo è mai stato.

Giorgio ha detto...

Informazione palesemente falsa facile da verificare, basta andare sul thread che parla di Celani sull'archivio email Vortex:

"Vai a vedere su vortex come te lo stanno smontando pezzo per pezzo l'esperimento di Celani"

Link all'archivio email vortex:
http://www.mail-archive.com/vortex-l%40eskimo.com/msg69218.html

Il Santo ha detto...

@Daniele

Nessuno vieta a chiunque di fare scienza. Ma la scienza ha le sue regole: la prima è la verificabilità di quello che si afferma. Che ti piaccia o no, e sottolineo, CHE TI PIACCIA O NO senza verificabilità non stai facendo scienza!

Se Celani vuole fare scienza non puo' esimersi da consentire a chiunque di verificare. Altrimenti, CHE TI PIACCIA O NO, sta facendo altro. Quello che più irrita è la vostra ottusa ostinazione a voler chiamare scienza quello che non lo è.

Ma poi a te cosa frega? Se ci credi, se ti bastano le dichiarazioni di qualcuno che stimi, che ti importa se non si tratta di scienza?






Julian ha detto...

Quando passo con la macchina su di una sopraelevata mi piace pensare che sia stata progettata da uno che di mestiere fà l'ingegnere e non da un appassionato di costruzioni.

Vettore ha detto...

@il Santo
E' chiaro che la scienza non è neanche il tuo mestiere, e non conosci bene quello di cui parli... Si, certo, la scienza esige replicabilita, ma ha i suoi modi e tempi. Fase 1: quando si fa una scoperta, soprattutto se è molto innovativa, la si comunica rapidamente (e per forza di cose con pochi dettagli) tramite conferenze e/o letters. Fase 2: si pubblica il lavoro intero e più dettagliato su una rivista specifica. Questa fase, tra preparazione dell'articolo, peer-review e pubblicazione può richiedere anche più di un anno! Fase 3: gli altri se vogliono e sono interessati replicano l'esperimento e a loro volta pubblicano i risultati. Nel frattempo magari l'autore va avanti negli studi e produce altre pubblicazioni.
Ora, dimmi in cosa quello che ha fatto Celani non è scientifico? Cosa c'è di non scientifico nel comunicare dei risultati? Come ti permetti tu di giudicare cosa è scienza e cosa no quando ne ne hai la competenza ne puoi farlo ad uno stadio così preliminare del processo di comunicazione scientifica. Celani è molto più rigoroso nel metodo e nella procedura di tanti improvvisati scienziatucci da web 2.0!!! Certe osservazioni non fanno altro che avvalorare quanto ha scritto Daniele...

Hermano Tobia ha detto...

Inoltre su vortex c'è il link alla replica giapponese (seppur con setup diverso) dell'esperimento di Celani:

http://www.mail-archive.com/vortex-l%40eskimo.com/msg69391.html

Il Santo ha detto...

@Vettore

Interrogati quanti annunci del genere ha fatto celani dal 1989 in poi e hai anche la faccia tosta di venirmi a parlare di risultati preliminari. Celani e' uscito allo scoperto strombazzando a tutto il mondo un scoperta che ha dell'epocale e tu te ne esci che c'e' bisogno di tempo. Per i fusionisti c'e' sempre bisogno di altro tempo.

Che stai mettendo le mani avanti? Ti aspetti che Celani non accetti per lo meno una verifica indipendente?

GUIDO310 ha detto...

A proposito delle dinamiche dei gruppi, mi hai fatto tornare in mente quando tanti anni fa, per far piacere a mio padre che era presidente provinciale di una nota associazione, partecipai ad una tre giorni di seminari e test attitudinali sulla leadership nei gruppi organizzata da suddetta associazione....
Devo dire che qualche nozioncina mi è rimasta impressa, ad esempio sui tipi di leaderhip che possono esistere all'interno di un gruppo...
C'è il leader giocoso, che conquista con la simpatia, quello carismatico, quello di concetto etc

E soprattutto un gioco tra due gruppi, che consisteva in pratica (non era detto espilicitamente) nel conquistare una leadership all'interno del proprio gruppo e gestire i rapporti con l'altro in una specie di scambio di prigionieri, non ricordo esattamnte
Capii subito che entrambi i gruppi potevano vincere solo collaborando tra loro, e fino alla fine fui seguito da entrambi, senonchè all'ultimissima mossa un membro della mia squadra fece prigionieri tutti gli altri, contravvenendo a tutti i patteggiamenti eseguiti fino a quel punto, credendo di così di averci condotto alla vittoria, che da un mero punto di vista matematico ci fu, ma non nella sostanza perchè seguendo il mio metodo avremmo vinto entrambi, conquistando tutta la libertà

Pur essendo un gioco mi sentii come chi aveva tradito, e gli altri come vittime

Anche nei gruppi di scienza c'è chi cerca di conquistare una leadership con il proprio sapere rivolto al bene di molti, e chi invece in un'ottica miope non sa vedere al di là del proprio naso ed è disposto ad usare qualsiasi mezzo per raggiungere i suoi scopi, rivolgendo la sua intelligenza e le sue nozioni in una direzione che non porta da nessuna parte

Scegliere da che parte stare è sempre possibile

MISTERO ha detto...

@Il Santo
Se Celani vuole fare scienza non puo' esimersi da consentire a chiunque di verificare.

Mi puoi passare il link di questa notizia, cos'è una intervista video, su carta o su web, puoi inoltrarmi i riferimenti?
Grazie

Rampa ha detto...

Per i fusionisti c'e' sempre bisogno di altro tempo

Questo per i Fusionisti Freddi... ma quanto tempo e quanti denari per i Fusionisti Caldi?

nemo ha detto...

Julian, guarda che forse mi sono espresso male. Non intendevo dire che la scienza viene fatta dagli appassionati di scienza, ma che per fare Scienza oltre al titolo è utile anche la passione, perché altrimenti è facile diventare preda di invidie e meschinità. Ma questo vale per tutte le attività, anche per la mia che sono un modesto impiegato dipendente.

mimmocanino ha detto...

@daniele
Dopo che ho visto il report di Cures, la foto del hot cat, ed ho capito anche che tu o la tua fonte lo avevate già visto, sono passato oltre. Ho saputo anche che NASA e NI hanno provato a rilevare l'aggeggio per pochi soldi da Rossi, ma lui non si è fatto strozzare e non ha mollato l'osso. Mi piace sempre di più la sua paranoia e la sua testardaggine nel perseguire il suo obbiettivo.
Spero che abbia anche un pò di fortuna, che non guasta. E' a un passo dal cielo, ma l'ultimo passo è il più difficile.
Non è più questione di SE, ma solo di QUANDO.
Sperem
Ciao mimmo

Vettore ha detto...

Giusto per mettere i puntini sulle i in fatto di repliche, gente che parla vanvera, e gente che lavora: se andate su Vortex, oltre a non trovare alcuna critica al lavoro di Celani, anzi molto entusiasmo, ci sono anche i risultati di conferma da Takahashi e Kitamura su sistemi NiCu+H! [ho qualche problema a copiate il link con l'iPhone...]

Cesare Piccolo ha detto...

A proposito di mondi diversi, o meglio di percezioni diverse, un fatto curioso che ho notato è che, se per un giorno leggo solo i commenti che vengono lasciati qui sul blog di Daniele, la mia fiducia nelle LENR e in minor misura in Rossi aumenta considerevolmente; se al contrario leggo per un giorno intero solo i commenti che vengono fatti "di là" nel blog di Camillo, mi convinco che sia tutta una buffonata pseudo-scientifica.
Il problema vero è che nessuna delle due parti vuole concedere un millimetro, ormai sembra sia diventata una questione d'onore, l'interesse scientifico è passato in secondo piano e si vuole solo dimostrare di essere "migliori" della fazione opposta.
E siccome da una parte c'è Daniele che ha una formazione maggiormente umanistica (con giusto una blanda infarinatura ingegneristica) ma che ha accesso a informazioni privilegate, e dall'altra ci sta Camillo che ha una solida formazione scientifica ma nessun controllo sulla materia del contendere, non si fa altro che continuare a parlare del nulla, e nessuno dei due se ne rende propriamente conto.

Valeria ha detto...

Bel post, Daniele...hai fatto bene a replicarlo qui

Non cito nemmeno più la persona alla quale rispondo, tanto sono tre che scrivono le stesse cose

IO ho prenotato due Ecat e mio fratello un altro...LE CONSEGNE ERANO PER AUTUNNO 2012, cari bugiardelli faziosetti, non per il 2011...

Una domanda: ma quanto ve rode da 1 a 1000?

Perchè si sente, eh?
non è che non si senta....si sente!

Valeria ha detto...

...e Tia non diceva che sarebbe servito tempo per le certificazioni ad uso privato

Tia ci ha sbomballato gli occhi con la storia della MACCHINA RADIOGENA!

Ci ricordava ad ogni più sospinto che i raggi Gamma provocano morti atroci...e quella fine avrebbe fatto chi si fosse messo l'Ecat in casa...


eeeeehhh, caro Santo
ma che c'hai del Santo te?
O meglio, da quale RELIGIONE vieni considerato SANTO?

Valeria ha detto...

@Giorgio

scusa...ma chi ha scritto che su Vortex stanno demolendo Celani??

Me li sono letti tutti: ma qui stiamo rasentando la pazzia, andiamo bel oltre la semplice calunnia, allora?
Ma l'inglese, lo capiscono?

http://www.mail-archive.com/vortex-l%40eskimo.com/msg69284.html

funniel ha detto...

Scusate l'off topic, ma avete notato come Repubblica ha dato qualche giorno fa la notizia della morte di Pons ( http://www.repubblica.it/scienze/2012/08/09/news/addio_a_martin_fleischmann_muore_padre_della_fusione_fredda-40646508/ )? Un articolo che nelle ultime 10 righe è assolutamente delirante, tant'è che non è neppure firmato. Ma come può un giornale del livello di Repubblica sputtanarsi in questo modo? Credono che i loro lettori siano dei deficienti?

miau ha detto...

io ci tengo a far notare al mister x che:

gli ayatollah che sono autorità religiose sciite non addestrano certo i talebani che sono fondamentalisti sunniti (di etnia e cultura pashtun) che odiano gli sciiti.

se certa vaga conoscenza del mondo islamico non avesse serie ripercussioni su milioni di civili innocenti me ne potrei pure fregare.

p.s. ai tempi dell'occupazione russa, ai talebani, così come ai mujaheddin di osama bin laden, le armi gliele davano gli usa.

funniel ha detto...

Ovviamente era Fleischmann, no Pons. NOTIZIA VERA Il sito Pure Energy News ha censito 17mila repliche riuscite dell'esperimento di Fleischmann e Pons in tutto il mondo. Tra le prove italiane c'e' anche quella "famosa" dell'ingegnere bolognese Andrea Rossi con il suo E-Cat. (AGI). NOTIZIA FALSATA DA REPUBBLICA
Il sito Pure Energy News ha censito 17mila repliche fallite dell'esperimento di Fleischmann e Pons in tutto il mondo. Tra le prove anche quella "famosa" dell'ingegnere bolognese Andrea Rossi, con il suo E-Cat 1.

Paul ha detto...

Penso che a Repubblica sarà stato fatto notare il loro "typo", ma immagino altresì con risultati nulli...

funniel ha detto...


@Paul
Non è un typo, i giornali ricevono le notizie dalle agenzie e usano il copia e incolla. L'errore è deliberato. Non devi dimenticare che sulla stessa testata scrivono le OCHE ignoranti, che usano la stessa tecnica, quando non sbagliano per semplice ignoranza, per l'appunto.

Valeria ha detto...

va conservata anche la rassegna stampa...

andrà tutto ad arricchire il dossier

Valeria ha detto...

@miau

invece ai tempi della Siria, non fanno altro che ammazzare "ribelli" di nazionalità egiziana, libica, tunisina e algerina

ci fosse un siriano tra i ribelli....

MISTERO ha detto...

@Valeria
tu che sei brava con le info, mi trovi questa notizia che ha riportato Il Santo che non riesco a trovare?
Forse google non l'ha ancora indicizzata:

@Il Santo
Se Celani vuole fare scienza non puo' esimersi da consentire a chiunque di verificare.

Valeria ha detto...

Non pervenuta....nè ultimo mese, nè ultima settimana, nè due giorni fa, nè ultim'ora

Trattasi di DISINFO DA QUATTRO SOLDI

Paul ha detto...

>Non è un typo

si lo so benissimo che non è un errore di battitura ma una deliberata e volontaria falsificazione della realtà.
Stavo leggendo poco fa su Pure Energy News sull'apparente censura esistente sui giornali dello Utah per tutto ciò che sta accadendo nel campo LENR.
Sterling Allan ha informato giornali e giornalisti ma sui giornali, semplicemente, non è apparso niente.
Scommetto che anche dopo che Rossi avrà emesso i suoi report non succederà ancora niente né là né qua.
Una notizia della quale non si parla non è una notizia ma un fatto non accaduto. Comunque vedremo presto.

Julian ha detto...

@Nemo

Ben detto.

nemo ha detto...

@Mistero
Pare che i Giapponesi insistano con la teoria del condensato di Bose-Einstein theory...

Valeria ha detto...

ahhahah....ma che lavorano col ciclostyle, come le prime Brigate Rosse?

questo è volantinaggio!!
(ridicoli....e tre!...Prendete schiaffoni e male parole pure in un forum economico!)

http://www.cobraf.com/forum/topic.php?reply_id=123482996&topic_id=5747&ps=20&pg=1&sh=0

MISTERO ha detto...

Pare che i Giapponesi insistano con la teoria del condensato di Bose-Einstein theory...

Nemo ero in Giappone 2 settimane fa.. ;-)

MISTERO ha detto...

Sono alla frutta Valeria..
Ti dedico questo:
http://www.youtube.com/watch?v=mOH8ad42l5A&feature=related

Anto ha detto...

@Mistero

sì, ma tu sei sempre in giro! che invidia mi fai?

:-D

Valeria ha detto...

aaahhh....Nonno Piero, vecchio amico mio!

bello 'sto video: lo tengo tra i preferiti, grazie!

Da Ulixes ci facciamo certe battaglie con Comoretto, dovreste partecipare qualche volta...altro che il teatro dell'Assurdo!
Ionesco al confronto era un Logico!

nemo ha detto...

Cio che pensavo è che le dimensioni del reticolo quantizzano a una serie limitata le possibile altezza d'onda delle particelle, da qui l'aumento delle possibilità di sovrapposizione e fusione. Sempre che di fusioni si tratti... è un salto nel buio fare ipotesi se non si conoscono in dettaglio le risultanze dei test.. però è divertente! :-)

funniel ha detto...

@mistero
Grazie per la segnalazione di questo interessantissimo video sul Cicap. Ero giunto in maniera indipendente, dalla lettura di articoli scritti da membri storici del Cicap, alla conclusione che il Cicap è talvolta inattendibile a causa dell'approccio assolutamente dogmatico e pregiudiziale nei confronti di qualsiasi questione, ma alcune delle cose di cui si parla nel filmato da te segnalato sono molto interessanti e mi erano sfuggite. Complimenti all'autore del video!

ulixes ha detto...

Viviamo in mondi diversi...

In una recente intervista alla BBC Richard Deakin, direttore del NATS (National Air Traffic System) afferma che piloti e controllori di volo avvistano UFO almeno una volta al mese.

http://news.bbc.co.uk/today/hi/today/newsid_9745000/9745210.stm

http://www.nats.co.uk/about-us/board-executive/

http://www.kingston.ac.uk/alumni/made-in-kingston/profiles/Richard-Deakin/
__________________________

http://1.bp.blogspot.com/_ebKDfm0h1oI/STY0NupiXfI/AAAAAAAAFCE/P6-6N3Ziptw/s1600-R/my-photo.jpg

Il Santo ha detto...

@Mistero

Trattasi di affermazione, oserei dire di ovvietà. Evidentemente sul tuo pianeta fare verifiche sui claim rappresenta una notizia. La prossima volta mi esprimerò con appositi disegnini per non essere frainteso dagli alieni.

@Valeria

http://it.wikipedia.org/wiki/Il_Santo_%28film%29

tia_ ha detto...

>.e Tia non diceva che sarebbe servito tempo per le certificazioni ad uso privato
Tia ci ha sbomballato gli occhi con la storia della MACCHINA RADIOGENA!

Tia diceva che sarebbe servito un mucchio di tempo solo per usarla in ambito industriale, figuriamoci casalingo.
E' lo stesso Rossi che si incastra da solo, visto che dalle sue dichiarazioni l'e-cat è una macchina radiogena.
Che ad autunno 2012 (cioè fra un paio di mesi) Rossi dirà che l'e-cat casalingo dovrà aspettare ancora è del tutto lapalassiano, diciamo che avrà una scusa credibile.

Valeria ha detto...

Ecco, si è attivato
la parola d'ordine è "macchina radiogena"
la puoi dire anche casualmente, lui si attiva....Monarch

ah sì, Simon Templar, mi piaceva Roger Moore da ragazzina...un bell'infame, quindi: adescava Emma per carpire i segreti della fusione fredda

Lavori per l'MI5, dunque?

MISTERO ha detto...

Il Santo, è più carino il mio avatar su EA.
Tu scrivi che è ovvio, io ti rispondo che dovresti prima chiedere a Celani, ma sappiamo che non hai ne palle ne la volontà di metterci la faccia, altro che santo..
:-)))

Valeria ha detto...

MA FORSE HA BISOGNO DI INDICAZIONI STRADALI?!

http://www.lnf.infn.it/public/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=48&Itemid=125&lang=it

Vettore ha detto...

A proposito della notizia falsa di Repubblica, ricordo che per scrivere sui giornali in Italia è necessario essere iscritti all'Ordine dei Giornalisti, che garantisce la professionalità dei suoi iscritti e vigila sulle violazioni deontologiche. Ovviamente questa cosa è una ca?!?ta assoluta (soprattutto quando non perdono occasione per reclamare libertà di stampa), ma visto che ce la vogliono fare bere così, seguiamo la loro strada e segnaliamo la cosa all'OdG di competenza, con tanto di prove della falsificazione...

robi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
robi ha detto...

il 9 agosto ho spedito un e-mail sia al direttore che alla redazione di repubblica facendo notare la loro "libera" traduzione
nessuna risposta

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@eTom
Hai scritto, ricordando male o fingendo di non ricordare:
A proposito di esempi di senso della realtà.

Ti ricordi Tia quanto è stato dileggiato (direi offeso) su questo blog quando diceva che l'idea di Rossi di vendere a breve l'eCat domestico era assurda, che invece ci volevano lunghe certificazioni. Erano i tempi (1 anno fa, poco più) in cui Rossi prometteva le caldaie da casa per l'autunno (MA DEL 2011 !!!!), bene com'è andata? Rossi ora dice che ci vogliono anni per le certificazioni.

Una domanda, hai fatto i complimenti a Tia per la corretta previsione? (e un po' di cenere sul capo per chi lo metteva in croce?)

Allora, se Tia vive in un mondo diverso, almeno in questo caso ora gli riconosci che era quello giusto?


E NO caro! Non è come la racconti... e temo che lo sai pure. Ho sempre ribadito, di fronte ai facili entusiasmi, che i tempi erano brevi SOLO per l'impianto industriale e che non era facile fare previsioni per quello domestico, troppe variabili connesse, sia tecniche che legali.
Ho sempre ribadito che restava di tutta attualità la seconda intervista che feci a Rossi a febbraio 2011 è ancora di tutta attualità. Alla mia domanda "Conferma che i primi clienti saranno a loro volta industrie e non privati? Rossi rispondeva:
Assolutamente sì, anche perché torniamo al discorso della sicurezza, un conto è ottenere le autorizzazioni per utilizzare questi impianti in una situazione industriale, dove ci sono strutture e attrezzature adeguate e addetti specializzati. Un conto è un elettrodomestico che viene comprato in un qualsiasi grande magazzino e messo in un qualsiasi appartamento. È evidente che sia lo sviluppo tecnologico sia le autorizzazioni e certificazioni necessarie per produrre l'elettrodomestico implicheranno molto più tempo per essere concluse e implementate. Più si va nel grande è più si ha a che fare con una struttura industriale con addetti addestrati a fare la manutenzione e controllo. È quando si va a casa della signora Maria che il discorso diventa più difficile da un punto di vista autorizzativo, perché li non c'è un addetto o un esperto. Dentro l'E-Cat avvengono pur sempre delle reazioni nucleari, anche se non viene utilizzato né prodotto materiale radioattivo, o meglio, si producono isotopi con un tempo di decadimento brevissimo, una emi-vita nell'ordine dei minuti.


La posizione di questo blog è sempre stata questa ed è tutt'ora.

Ho anche 1000 volte ribadito che a me interessa soprattutto l'impatto sul paradigma scientifico imperante che potranno avere le LENR, che sono l'apertura di un vero e proprio vaso di Pandora. L'E-Cat domestico sarà una realtà quando sarà pronto: se ci vorranno 2 o 3 anni da oggi per me è secondario. La locomotiva, l'automobile non si sono affermate e diffuse dall'oggi al domani, ci hanno messo decenni.

Il problema con Tia - hai la memoria un po' corta - era di lana caprina: su come inquadrare normativamente l'E-Cat una volta che fosse disponibile anche per uso domestico. E su questo ci furono discussioni infinite e non ci fu verso di fargli capire che le normative vengono interpretate/adeguate/riscritte mano a mano che la scienza progredisce e che il giorno che la teoria sarà scritta e accettata l'E-Cat non potrà essere inquadrato come un pericoloso impianto radiogeno.

Endymion ha detto...

Chi è che avrebbe prenotato 2 ecat per l'autunno?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Il Santo
@ETom
Come hai ragione!

VEDI RISPOSTA A ETOM
SEI IL SOLITO ZIZZANIERE

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Giorgio
Informazione palesemente falsa facile da verificare, basta andare sul thread che parla di Celani sull'archivio email Vortex:

"Vai a vedere su vortex come te lo stanno smontando pezzo per pezzo l'esperimento di Celani"

Link all'archivio email vortex:
http://www.mail-archive.com/vortex-l%40eskimo.com/msg69218.html

Grazie. La disinformazione è il loro giochino preferito... Ocasapiens è l'esempio più fulgido di tutti: contano sul fatto che uno non ha tempo di replicare a tutte le distorsioni/menzogne (disseminate spesso su decine e decine di link in copia-incolla).

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Il Santo
Nessuno vieta a chiunque di fare scienza. Ma la scienza ha le sue regole: la prima è la verificabilità di quello che si afferma. Che ti piaccia o no, e sottolineo, CHE TI PIACCIA O NO senza verificabilità non stai facendo scienza!

Se Celani vuole fare scienza non puo' esimersi da consentire a chiunque di verificare. Altrimenti, CHE TI PIACCIA O NO, sta facendo altro. Quello che più irrita è la vostra ottusa ostinazione a voler chiamare scienza quello che non lo è.

Ma poi a te cosa frega? Se ci credi, se ti bastano le dichiarazioni di qualcuno che stimi, che ti importa se non si tratta di scienza?


EDDAJE. L'avete inventata VOI (tu e quelli che la pensano come te) questa "guerra" CHE NON C'È E NON C'È MAI STATO, ma che vi fa molto comodo far credere che ci sia. Quante volte è successo che la tecnologia ha preceduto la scienza??? Dai rispondi!!! Dobbiamo dire agli inventori di stare fermi aspettando che dentro le università scoprano cosa succede dentro le loro invenzioni???
ABBI PAZIENZA. DATTI PACE!
Verrà anche il turno della scienza in questa bella storia. Soprattutto quando si toglierà la veste - che non le si addice per niente - dell'inquisitore e salirà sul carro, non tanto del vincitore, quanto della realtà.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Vettore
FORTUNA CHE IL BUON SENSO E LA RAGIONE SON SEMPRE VIVE, grazie per le tue sensatissime parole:
E' chiaro che la scienza non è neanche il tuo mestiere, e non conosci bene quello di cui parli... Si, certo, la scienza esige replicabilita, ma ha i suoi modi e tempi. Fase 1: quando si fa una scoperta, soprattutto se è molto innovativa, la si comunica rapidamente (e per forza di cose con pochi dettagli) tramite conferenze e/o letters. Fase 2: si pubblica il lavoro intero e più dettagliato su una rivista specifica. Questa fase, tra preparazione dell'articolo, peer-review e pubblicazione può richiedere anche più di un anno! Fase 3: gli altri se vogliono e sono interessati replicano l'esperimento e a loro volta pubblicano i risultati. Nel frattempo magari l'autore va avanti negli studi e produce altre pubblicazioni.
Ora, dimmi in cosa quello che ha fatto Celani non è scientifico? Cosa c'è di non scientifico nel comunicare dei risultati? Come ti permetti tu di giudicare cosa è scienza e cosa no quando ne ne hai la competenza ne puoi farlo ad uno stadio così preliminare del processo di comunicazione scientifica. Celani è molto più rigoroso nel metodo e nella procedura di tanti improvvisati scienziatucci da web 2.0!!! Certe osservazioni non fanno altro che avvalorare quanto ha scritto Daniele...

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Il Santo
Per i fusionisti c'e' sempre bisogno di altro tempo.
MA AI CRITICONI INCALLITI COME TE IL TEMPO PER DISTRUGGERE, RIDICOLIZZARE, INTERVENIRE A CAVOLO, NON MANCA MAI...

Valeria ha detto...

@endy (accorcio...me stufo, altrimenti)

Io ho prenotato due Ecat!
Che c'è? Mi vuoi fare tottò sul sederino?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@mimmocanino
Dopo che ho visto il report di Cures, la foto del hot cat, ed ho capito anche che tu o la tua fonte lo avevate già visto, sono passato oltre. Ho saputo anche che NASA e NI hanno provato a rilevare l'aggeggio per pochi soldi da Rossi, ma lui non si è fatto strozzare e non ha mollato l'osso. Mi piace sempre di più la sua paranoia e la sua testardaggine nel perseguire il suo obbiettivo.
Spero che abbia anche un pò di fortuna, che non guasta. E' a un passo dal cielo, ma l'ultimo passo è il più difficile.
Non è più questione di SE, ma solo di QUANDO.
Sperem

ESATTO. A QUESTO PUNTO, senza venire meno all'impegno che avevo preso di non divulgare quanto hai rivelato (indubbiamente sei in contatto anche tu con una fonte ben informata), CONFERMO QUELLO CHE HAI SCRITTO (e che ho evidenziato in neretto) e aggiungo che GLI ATTACCHI DI KRIVIT SONO ESPLOSI DOPO LA CHIUSURA DELLA TRATTATIVA CON LA NASA.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Valeria
IO ho prenotato due Ecat e mio fratello un altro...LE CONSEGNE ERANO PER AUTUNNO 2012, cari bugiardelli faziosetti, non per il 2011...
Scusa MA QUESTO NON È CORRETTO: sono in vendita (e penso che sarà così ancora per qualche anno) solo gli impianti industriali... chiedere a PROMETEON srl per conferma.
A chi deve cambiare la caldaietta a metano e mi chiede dell'E-Cat, ancora rispondo: Mi spiace, è presto... comprati una nuova caldaietta a metano.

Valeria ha detto...

@daniele
L'immagine la metto io per coloro che hanno una spiccata predilezione per l'apprendimento VISUALE

http://img171.imageshack.us/img171/4738/fucknasa.jpg

Valeria ha detto...

Sì, lo so che sono in vendita solo i mega-gatti

ciò non toglie che, a suo tempo, io ne abbia prenotati due e l'ho scritto qui solo perchè il Santo sosteneva che Rossi li avrebbe promessi vanamente per l'autunno 2011, affermazione falsa

Basta rileggersi su Jonp i vecchi post con le prenotazioni (credo fossero 13mila in tutto)...

Non ho detto che a Ottobre scaldo casa mia con l'Ecat.
:-)))

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@funniel

Ho smesso dall'anno scorso di comprare e leggere Repubblica. Purtroppo - ed è triste dirlo da antiberlusconiano quale sono - si sono sputtanati troppo col trattamento riservato alla fusione fredda e personaggi come Ocasapiens. Gli interessi di Sorgenia e il giornalismo autorevole paiono a questo punto davvero essere antipodici... e sempre più antipatici!!!
Per uno che vota sinistra e estrema sinistra come me da quasi 30 anni è triste ammettere che in questo momento la sinistra imprime un moto retrogrado alla scienza e - paradossalmente - la destra invece che essere conservatrice dà spazio alla scienza di frontiera, in fisica, biologia, medicina... vedi per esempio spazio dato al metodo Di Bella da Il Giornale. Quotidiano che quando prendeva le difese di Berlusconi mi faceva letteralmente vomitare.
Ormai le distinzioni tra destra e sinistra non significano davvero più nulla.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Tia
Tia diceva che sarebbe servito un mucchio di tempo solo per usarla in ambito industriale, figuriamoci casalingo.
E' lo stesso Rossi che si incastra da solo, visto che dalle sue dichiarazioni l'e-cat è una macchina radiogena.
Che ad autunno 2012 (cioè fra un paio di mesi) Rossi dirà che l'e-cat casalingo dovrà aspettare ancora è del tutto lapalassiano, diciamo che avrà una scusa credibile.

Grazie per l'intervento. Ed io ho sempre ribadito che per l'impianto industriale avevi torto... e ormai non ho dubbi che lo hai capito anche tu.
Sul fatto che per l'E-Cat domestico è tutto molto complicato, sia per produrlo che per certificarlo e inquadrarlo nelle normative siamo d'accordo e l'ho sempre detto: ancora qualche anno a occhio e croce... ma alla fine quando sarà sarà. Quanto ci ha messo l'automobile a diventare un bene di massa?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Vettore
A proposito della notizia falsa di Repubblica, ricordo che per scrivere sui giornali in Italia è necessario essere iscritti all'Ordine dei Giornalisti, che garantisce la professionalità dei suoi iscritti e vigila sulle violazioni deontologiche. Ovviamente questa cosa è una ca?!?ta assoluta (soprattutto quando non perdono occasione per reclamare libertà di stampa), ma visto che ce la vogliono fare bere così, seguiamo la loro strada e segnaliamo la cosa all'OdG di competenza, con tanto di prove della falsificazione...
Per segnalare Ocasapiens all'ODG tocca aprire e verificare talmente tanti link che si scoraggia chiunque...
Comunque, mettendo (per ora) da oarte l'Oca, c'è un giornalista tra noi (o comunque persona che si muove bene in quell'ambiente) che può segnalare all'Ordine l'articolo segnalato da funniel e seguire la procedura?

Valeria ha detto...

io facevo parte dell'Ordine
ma ho chiesto la cancellazione...

potrei farlo, ma sappiate che non vi sarà risposta

Anto ha detto...

Io sono andata a dall'Oca. Magari mi servirà una mano, nel caso saltino fuori tutti i suoi alias e mi ritrovi sola contro tutti:
http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2012/08/14/piezopoli-leditoria-predona/comment-page-1/#comment-197544

Anto ha detto...

> GLI ATTACCHI DI KRIVIT SONO ESPLOSI DOPO LA CHIUSURA DELLA TRATTATIVA CON LA NASA.


bella lì. Allora aggiungo un'altra cosa che ho scoperto io: il direttore del New Energy Institute è anche il sottosegretario alle Scienze del DoE.
(mi son dimenticata come si chiama)

Valeria ha detto...

Brava...ma quella ha le orecchie foderate di pannelli solari!

Valeria ha detto...

Normativa per la segnalazione di comportamento scorretto da parte di un iscritto all'ODG

Deontologia

Come chi ci si deve rivolgere per denunciare un comportamento ritenuto scorretto da parte di un giornalista?

Compete all'Ordine dei giornalisti far osservare la deontologia della professione ai propri iscritti. Nel caso di un comportamento ritenuto scorretto da parte di un giornalista, potrà essere presentato un esposto all’Ordine regionale di competenza (dove risulta iscritto il giornalista), che valuterà la sussistenza o meno della violazione del codice professionale.

Valeria ha detto...

non a caso, l'articolo in oggetto NON RECA FIRMA

ma in questo caso si procede per competenza nei riguardi del responsabile della Redazione Scienza di repubblica (è sua la responsabilità di un articolo (vieppiù se non firmato in calce) e della Direzione Responsabile

GuidoGG ha detto...

@Roby
@Daniele
Per quanto riguarda La Repubblica, penso che sappiate c'è già stata una condanna Wikipedia: 1991-2001 Querela a La Repubblica.
A mio parere dovrebbero essere molto interessati a rettificare con sollecitudine l'informazione errata.

Valeria ha detto...

Ho appena telefonato alla redazione di Repubblica

Sapete chi è la responsabile della redazione Scienze?

Lucia Realacci
(...ihihihih!!)

ho tutti i riferimenti, la signora è in ferie...

Valeria ha detto...

Il mio caro e informatissimo amico Piero Iannelli

(consiglio a tutti di seguire il suo blog)

http://www.pieroiannelli.com/?p=839

Valeria ha detto...

- LEGAMBIENTE , propietaria del 10% delle azioni di SORGENIA (Presidente onorario di LEGAMBIENTE è Ermete Realacci)

- Legambiente e Sorgenia insieme a tutte le industrie del settore energetico alternativo (e non) sono riunite in una “non profit” che si chiama Kyoto Club. (presidente Massimo Orlandi – Vicepresidente Ermete Realacci, Direttore Kyoto club service Mario Gamberale )

- Ermete Realacci e Duccio Bianchi posseggono il 25% della società s.r.l. Ambiente Italia Ricerche e servizi in Campo Energetico. (CCIAA Milano –REA 145656)

- Legambiente , Legambiente Lombardia, Kyoto Club e Ambiente Italia sono comproprietari della società Azzero CO2 s.r.l. (CCIAA Roma REA 1137033) specializzata in compravendita di Carbon – Credit( Amministratore delegato Mario Gamberale – Vicepresidente Antonio Ferro – consiglieri : Duccio bianchi; Andrea Poggio, Edoardo Zanchini,)

eeeeeehhhh....cari signori
un grande, enorme pentolone di mer@a!

funniel ha detto...

@GuidoGG
In questo caso la causa la perderebbero facile anche in primo grado, non ricordo un falso così lampante e da bambini su un giornale di questa importanza, un vero e proprio harakiri, perché sarà sempre lì indelebile a ricordare quale è la posizione e l'obiettività di Repubblica, ma soprattutto di quelli che dovrebbero essere suoi giornalisti. Io mi vergognerei al loro posto.

Endymion ha detto...

@Valeria: proseguiamo con questa storia della prenotazione, a me interessano proprio le cose concrete.
Quando hai prenotato (non importa se non ti arriveranno) questi ecat, cosa hai fatto? Hai versato una caparra o ti sei semplicemente iscritta in qualche mailing list o similare?

@D22: dici che l'ecat da 1MW invece c'è. Come si prenota (o meglio, si acquista) quest'oggetto? io ho 20 Mw di generatori termici a metano da sostituire, vediamo se conviene. Però meno parole e più fatti, dove devo andare, chi devo contattare, ecc.

Valeria ha detto...

La prenotazione mi è costata l'invio di una mail
PUNTO!

Valeria ha detto...

faccio io una domanda a te, Endymion:
sei il "Luca" che scrive su fusionefredda?

Valeria ha detto...

oppure sei Luke, quest'altro testa d'abbacchio?

http://fusionefredda.wordpress.com/2012/08/09/iwamura/#comment-10788

nemo ha detto...

>Sapete chi è la responsabile della redazione Scienze?

Lucia Realacci
....

- LEGAMBIENTE , propietaria del 10% delle azioni di SORGENIA (Presidente onorario di LEGAMBIENTE è Ermete Realacci)


Grazie Valeria...
Non esiste il complottismo, ma gli interessi di alcuni si! :-)

Valeria ha detto...

@nemo
sto facendo verificare se esiste e quale sia il grado di parentela

:-)))))

nemo ha detto...

Valeria, si beano di nozionismo. Nulla più. E non hanno nulla di interessante da dire.

funniel ha detto...

@Valeria
Sono andato, per curiosità, nel link da te indicato e ho provato la stessa identica sensazione che se fossi finito in un sito di pedofili o di frustrati totali. Conosco molti blog, ma un accolita di pervertiti mentali di questo tipo non l'avevo mai vista. Cito solo il primo post che vi ho letto tanto per dare l'idea: gente che si compiace di aver ottenuto con le proprie azioni il taglio di fondi x Cexxxx e Carxxxxxxx. No comment.

paolo ha detto...

@Valeria,

che rapporto esiste - se esiste - tra Lucia ed ERMETE?

Valeria ha detto...

Si beano pure di un certo, cospicuo quantitativo di centinaia di milioni di euro....

e se arriva la carbon tax tanto sperata, non sapranno più neanche COME CONTARLI!

Valeria ha detto...

@PAOLO

è proprio quello che sto cercando di scoprire

io conosco abbastanza bene Enzo Tiezzi, past president di Legambiente...ma non lo sento da anni

nemo ha detto...

Comunque sia esiste sempre un perché nelle cose. E, nella fattispecie, non credo possa essere l'ignoranza se si lavora all'interno di una redazione che si occupa di Scienza. Sarebbe veramente triste

paolo ha detto...

Le Scienze

Segreteria di redazione
Lucia Realacci

... è la stessa?

funniel ha detto...

@Valeria
Enzo Tiezzi è passato a miglior vita, lui sì, un paio di anni fa.

Valeria ha detto...

ah, ecco....era davvero tanto che non lo sentivo, allora!

Mi dispiace molto: era una persona seria!

@paolo
se stai guardando la composizione della redazione di Le Scienze, sì è sempre lei....

paolo ha detto...

... ho interrogato il Signor Google, in proposito, ma per il momento fa il reticente ... che abbia una partecipazione in sorgenia? ==> :):):-)

Valeria ha detto...

probabile...
le rinnovabili (del tuo conto in banca) sono il futuro dell'energia, pare

muahhah!!

Valeria ha detto...

pare non sia iscritta all'ordine

Ermete Realacci sì, invece
(pubblicista)

http://www.odg.it/content/elenco-iscritti-0

non può essere capo-redazione

paolo ha detto...

...questa mattina mi sono divertito ad interrogarlo così:

"Leviathan gas + Fusione Fredda" ... prima si è incavolato a bestia, poi si è aperta una tendina dove c'era scritto - ma ci sei o ci fai? ... ho chiesto: "quanto tempo ho per rispondere?"

Valeria ha detto...

In redazione la danno per "responsabile"...sarà un ottimo "filtro"

funniel ha detto...

credo che la segnalazione all'ordine o in altri consessi andrebbe fatta nei suoi confronti. il fatto che non sia iscritta all'ordine, se confermato, aggrava la sua posizione

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@endymion
Mi chiedi come si prenota acquista il 1 MW plant?
È uno scherzo???
Prometeon srl... mai sentito. So di molti industriali che hanno già contattato l'azienda di Proia... fallo anche tu così potrai verificare in prima persona e raccontarci come procede la trattativa no???

@Valeria
Sto seguendo con attenzione gli sviluppi Sorgenia - Repubblica - Le Scienze - Lega Ambiente - Ermete Realacci - Lucia Realacci... aspetto ulteriori info, poi un bel post sarà d'obbligo. Ormai l'unico giornalismo che assolve alle sue funzioni è quello dal basso!
Grazie

Obroni ha detto...

@funniel - Chi rischia è il direttore della testata per omesso controllo (Art. 57. C.P. Reati commessi col mezzo della stampa periodica)
Occorrerebbe però una parte lesa e una querela di parte.

Vettore ha detto...

Valeria, sei grandiosa! Dicono molto di più le informazioni (fatti verificabili e oggettivi!) chele hai riportato che non gli inutili fiumi di parole spese da certi personaggi... Secondo me se si scava ancora un po' possono uscire fuori un sacco di sorprese...
Riguardo la segnalazione all'ordine, sono certo che verra' praticamente ignorata, ma almeno è un segnale per fagli capire che 1) i lettori non sono deficienti e non so bevono qualsiasi cosa, 2) che si sa pubblicamente che una segnalazione per una violazione così palese è stata eventualmente ignorata... Anzi io propongo proprio di fare questa cosa in maniera pubblica, e di adottate lo stessa azione ogni volta che qualche giornale scrive qualche ca&&&ta (cosa frequentissima). Insomma: o si abolisce l'Ordine, o bisogna pretendere che faccia il suo dovere!

@Endymion
Io ho ordinato qualche (non ricordo di preciso quanti) E-cat domestico nei primissimi giorni in cui hanno iniziato a raccogliere le prenotazioni. Niente soldi, niente scadenze, ho solo ricevuto una email in cui si spiegava che quando saranno in vendita mi arriverà l'offerta commerciale, a cui potrò aderire o meno liberamente...

funniel ha detto...

@Obroni
Lo so, dal punto di vista pratico è come dici tu, però non è neppure giusto che la responsabile della sezione Scienza della testata non sia in qualche modo chiamata in causa, visto che molto probabilmente è l'autrice o complice reale del misfatto, mentre il direttore responsabile potrebbe benissimo non saperne nulla.

Valeria ha detto...

@Obroni
no, quello che dici è riferito alle procedure giuridiche in materia di illazioni a mezzo stampa o danni conseguenti a calunnia
e l'articolo citato del c.p.p. è corretto (la calunnia è penale)

Io faccio riferimento alle azioni disciplinari possibili INTERNE all'Ordine dei Giornalisti che possono essere attivate semplicemente in seguito ad esposto di uno o più cittadini

L'informazione corretta è un diritto/dovere in uno Stato libero e democratico (non ridete, chè vi sento!)

C'è piuttosto, che andrebbe corredata molto bene la segnalazione: sono capaci di sostenere che si sia trattato di un REFUSO DI STAMPA e dare la colpa al correttore di bozze!!

Endymion ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Endymion ha detto...

@Valeria: io uso il mio nick ovunque. Peraltro non è che sia questo fantasma, Mistero ha il mio numero di telefono e mi ha anche conosciuto di persona. Sono presente su energeticambiente con un nick simile.

@Vettore (e anche @Valeria)
L'invio di una mail non rappresenta nulla, nessun impegno da parte tua o del produttore: a casa mia quella non è una prenotazione, non ci sono scadenze nè impegni precisi, ripeto. Tu non hai prenotato nulla, e se nulla ti arriverà (dormi tranquilla, nulla ti arriverà) non potrai certo prendertela con nessuno, se non con te che ci hai creduto. Il che è molto peggio, ai miei occhi, che essere una testa d'abbacchio.

@D22: non scherzo assolutamente. Allora, io ho 20 MW di generatori termici usati per teleriscaldamento e district heating da sostituire, quindi un'applicazione industriale. Vorrei sostituirli con questi cattoni da 1MW, come faccio? Il sito della prometeon SRL è in costruzione e non ci sono riferimenti. Dammi tu, anche via mail, il nome di qualche industriale che ha prenotato o acquistato questo ecat da 1MW. Possibilmente prima dell'inverno...

Valeria ha detto...

@endymion

prenotati un paio di gattoni per le tue esigenze termo-elettriche e poi ne riparliamo, ok?

Non ti preoccupare di cosa vedrò io
preoccupati di quello che vedrai te

sandro75k ha detto...

@tutti

c'è un certo mikecas da Franchini che mi pare proprio in gamba!

Valeria ha detto...

@daniele

se leggi il blog di Iannelli avrai moltissime info sulla questione "pesi e contrappesi"

ha ricevuto un paio di minacce di morte, ma mai neanche una sola querela
(riporta addirittura i numeri di iscrizione alla CCIA, figurati se non controlla le virgole!)

Purtroppo non crede alle LENR....
ma si pone in ascolto attento, non è mica un cogli@ne qualsiasi, come tanti!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@endymion
RIBADISCO. Sulla pagina in costruzione del sito della PROMETEON c'è un link che ti porta al form per contattarli. Fallo e ti risponderanno, sempre che dimostri loro che sei realmente un potenziale cliente e non un buontempone che vuol fargli perder tempo.
So, per diretta conoscenza, di aziende SERIAMENTE interessate che hanno fatto così e hanno ricevuto risposta. Dal 20 in poi, fine periodo ferie, le trattative andranno sul vivo. MA PENSI CHE PROIA E I SUOI FINANZIATORI ABBIANO COME OBIETTIVO DI PRENDERE PER IL C@@O A TE E GLI SCETTICONI COME TE. È gente che ha avuto tra le mani la tecnologia di Rossi, ha fatto propri test indipendenti, ed è entrata in affari con Rossi. Sveglia!!!
Non penserai davvero che siamo qui a pettinar bambole!!! :))))))
PROMETEON è una realtà, e seria, CHE TU LO VOGLIA ACCETTARE O MENO.

MISTERO ha detto...

Mistero ha il mio numero di telefono e mi ha anche conosciuto di persona.

Endy dovresti scrive questo a milliwatt che ha avuto il CORAGGIO di scrivere che ha paura di me e fa bene a non rivelare la sua identità ....
Si dimentica però che come nel tuo caso so chi è e che cosa fa e come nel tuo caso, mantengo discrezione e riservatezza.
Ora che mi ci fai pensare e riflettere, solo un idiota poteva scrivere una cosa simile su di me.

Red5goahead ha detto...

grazie per avermi aperto gli occhi su Repubblica - Sorgenia ecc. mica sapevo nulla... tecnicamente sono un ignorante.

sandro75k ha detto...

mikecas è un fenomeno, con un piccolo esempio ha smontato tutte le bache dati di Franchini... Quando uno è un genio e conosce molto bene la propria materia risulta di facile comprensione anche ai non addetti ai lavori! Complimenti!

Vettore ha detto...

@Endymion
Quando ho prenotato l'E-cat le condizioni erano chiare e le ho accettate di buon grado, non ho acquistato nulla e non ho firmato nessun contratto. A me sta bene così, al produttore pure: quando quei così saranno disponibili io sarò tra i primi a poterli acquistate. Se non saranno mai disponibili ci avrò rimesso due minuti della mia vita a compilare il form, e continuerò a riscaldarmi col mio caminetto, pazienza... Ma cosa cavolo hai da sindacare tu su questo? Non lo capisco... Pretendevi che io acquistavo qualcosa che non esiste o che il produrrete richiedesse soldi, solo per potere invocare la truffa? Purtroppo per te non è così, mettiti l'animo in pace...

Valeria ha detto...

Legambiente ha raggiunto livelli d ascendenza potentissimi sulle scelte della amministrazione dello Stato
ha tessuto una rete fittissima di cointeressenze economiche e finanziaria, dapprima nella gestione dei Parchi, con conseguente accentramento di una parte impressionante di fondi statali (non potete immaginare quanti!)
e adesso nel settore dell'energia con almeno un duplice atteggiamento:

da un lato sponsorizza, come evidenziato per opportuni interessi, i settori del fotovoltaico e dell'eolico

dall'altro, in forma estremamente più subdola e in netto contrasto con i suoi intenti ambientalisti, con ambiti industriali quando meno "discutibili"

come quando fece sponsorizzare la sua festa del Mare in Sardegna dalla E.O.N....tristemente nota proprio a porto Torres

http://ildemocratico.com/2011/01/24/disastro-ambientale-e-on-di-porto-torres-zitti-zitti-che-il-silenzio-e-d%E2%80%99oro-nero/

Inoltre fu Sgarbi per primo ad evidenziare le liaisons dangereuse tra Legambiente e Sorgenia in riferimento alla Regione Puglia (il più alto numero per estensione di parchi fotovoltaici ed eolici in Italia) e Vendola lo querelò per questo...

proviamo a triangolare (servono quattro lati, in realtà)

Legambiente
Sorgenia
Diego della Valle (e compagni politici)
Alessandro Profumo

adesso riportate l'attenzione su chi si trova sulla soglia della politica in questo momento....

robi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
funniel ha detto...

Certo che Sorgenia non poteva farsi una pubblicità peggiore, d'altra parte cosa ci si poteva aspettare da un'azienda che se clicchi su Google il suo nome più la parola truffa ti vien fuori un elenco senza fine che non ha uguali per nessuna altra società energetica italiana?

sono solo un misero test ha detto...

liaisons dangereus... gia'.

e ENEL? Da che parte sta? Di Rossi? Delle LENR? E se no, come e'ovvio, quali sono le sue trombe?

Idem dicasi per ENI (i primi a capire in italia la forza della propaganda a mezzo stampa).

E tra i fautori delle LENR, chi vorrebbe vedere Rossi di nuovo in gagliuffa? E attraverso quali mezzi si esprime/esprimono? Sono qui? Dove, altrimenti?

A chi vuole che la Storia sia semplice, da una parte John Wayne e dall'altra Cavallo Pazzo, Repubblica e il CICAP vendono le notizie desiderate: rassicurano di sapere. E, duole dirlo, piu' di meta' di noi vogliono questo e vedere San Remo in santa pace. Quindi non li si puo' neppure accusare di essere antidemocratici.

Per gli altri, Pasolini, I 3 giorni del condor e tante, tante domande.

funniel ha detto...

Enel da una parte fa indirettamente ricerca sulle Lenr esplorando nuove strade, dall'altra blocca le rinnovabili. Trovi in Rete una bozza dell'ultimo Conto Energia con il nome di un impiegato dell'Enel che si era dimenticato di toglerlo dalle proprietà del Pdf. C'è chi preferisce essere un truffatore puro e chi direttamente barare al gioco. Un panorama parecchio desolante, quello italiano.

Valeria ha detto...

QUESTIONE DI METODO
E DI PROPENSIONE ALL'INGANNO....

funniel ha detto...

Troppo buona, se fossimo all'estero e loro fossero persone fisiche, soggetti del genere starebbero da tempo a prendere il sole a scacchi. In galera!

sono solo un misero test ha detto...

cures e' tornato al suo thread su cobraf. interesting. very. di mondi.

Silvio ha detto...

@Endymion
Se e' davvero interessato all'e-cat da 1MW termici mi puo contattare privatamente? Grazie silvio.caggia@tiscali.it

Anto ha detto...

@Silvio

conosci Proia?

sandro75k ha detto...

io non ne so nulla di cerchi del grano. Trovo stupido andare dietro questi fatti qualsiasi essa sia l'origine. Siccome credo che sia stupido andare dietro questi pseudofenomeni considero malamente sia quelli che sprecano tempo con la via razionale che "irrazionale"-aliena. Mi sono sempre chiesto se questi "cerhi" si verificano anche con le favette, le barbabietole, il farro, l'avena, il miglio, il riso e l'erba Sulla ma non ho mai approfondito l'argomento!

sandro75k ha detto...

Ps:
ovviamente chi li fa sa che il mondo è pieno di stupidi di entrambe le fazioni!

benis67 ha detto...

Ho posto un paio di domande a Rossi ottenendo delle risposte direi interessanti.Rossi parla per la prima volta de un Ecat domestico alimentato a Gas, che in pratica diventa un amplificatore di calore di un fattore variabile da 3 a 6.
Faccio un copia e incolla

Ing. Benedetto Schiavone
August 18th, 2012 at 4:16 AM

Gent.mo Ing. Rossi,
seguo quotidianamente le news, sempre più sorprendenti, della evoluzione del E-Cat, ben conscio che una rivoluzione come quella che si sta realizzando avrà necessariamente bisogno di decenni per raggiungere la maturità.
Un paio di domande:
1)In base alla vostra attuale conoscenza del funzionamento è ipotizzabile in futuro più o meno remoto realizzare dei core molto più grandi (1 m, 10 m,..)o ci sono intrinseche limitazioni, quali instabilità o impossibilità di innesco della reazione?
2) l’innesco e il controllo della reazione tramite calore prodotto da gas in sostituzione di resistenza elettrica, è in previsione anche per l’e-cat domestico? Se si, sono stati stimati, qui in Italia gli eventuali rispermi di consumo?
Cordiali Saluti e Buon Lavoro
Ing. Benedetto Schiavone
Andrea Rossi
August 18th, 2012 at 7:34 AM

Dear Ing. Benedetto Schiavone:
1- Our industrial plants are based on the modules of 10 kW of power. We are already manufacturing them, and the safety is base on the fact that being the 10 kW modules have been tested throughly, the assembly of more modules will be as safe as the single ones, upon which we have spent thousands of hours measuring the emissions and, therefore, the safety.
2- Yes. The savingsd are simple: with 1 thermal kWh you make 3 thermal kWh as a minimum and 6 thermal kWh as a maximum.
Thank you for your kind attention, Warm Regards,
A.R.

Franco Morici ha detto...

@Endymion
Realmente ti proponi come possibile cliente interessato agli impianti da 1MW di Rossi?

@Silvio
Scusa se sono indiscreto, se puoi rispondere...
Hai dei contatti commerciali con il dr. Proia a proposito della commercializzazione dell'impianto o qualche altro tipo di rapporto commerciale?

Silvio ha detto...

@anto
@franco morici
in privato, grazie

Anto ha detto...

@Sandro
>Trovo stupido andare dietro questi fatti qualsiasi essa sia l'origine.

uei uei, come ti permetti ? :P :P :)

io aaamo i Crop Circles, è una delle forme d'arte che preferisco. Qualsiasi origine abbiano.
Il fatto che da trent'anni c'è un artista geniale che ci regala capolavori senza apparentemente ottenere nulla in cambio, è solo un'ulteriore fonte di divertimento.

sandro75k ha detto...

:))

Valeria ha detto...

@sandro

sei un po' troppo rigido, ho notato
lasciati andare e leggi...non devi avere paura

Magari aspetta di avere abbastanza tempo: diffida da chi non fa un'opinione ragionata sui fatti...spesso ha le pezze davanti agli occhi

Endymion ha detto...

@D22: sul sito vedo solo l'inserimento di una mail per essere avvisati, e un sito in completamento. Sono interessato verso qualunque (ma proprio qualunque) cosa mi permetta di produrre l'energia termica che mi serve spendendo meno. Non è questo che promette Rossi?
Avrei già un impianto pilota dove provarlo. Un megawatt, scambiatore, devo solo levare le caldaie e fargli spazio.

Silvio Caggia: vuol esser contattato in qualità di distributore/rivenditore?

Silvio ha detto...

@Endymion
Le spiego in privato, grazie.

sandro75k ha detto...

@Valeria

aspetterò i cerchi sulle favette per occuparmene! :)

piero41 ha detto...

Tutto il giorno a far casino con repubblica che avrebbe stravolto la notizia ecc ecc Ma qual'è la notizia e non il titolo. Flesh.&Pons fecero l'annunzio poi nessuno riuscì più a replicare l'esperimento, tanto che per anni venne chiamata "scienza spazzatura" ecc ecc. Se almeno non l'avessimo chiamata FF concludono i nostri... Dovunque la notizia è questa va bene? NESSUNA REPLICA del loro esperimento!!! Poi la conclusione sul Fatto Quot. e su tutti gli altri "corretti" è "Il sito Pure Energy News ha censito 17mila repliche riuscite dell’esperimento di Fleischmann e Pons in tutto il mondo"...
Bene mi dite in questo contesto che c@@@o di conclusione coerente è????? Un giornalista potrebbe anche pensare ad uno sbaglio e correggerla, nohhh? ??? E in Repubblica probabilmente lo hanno fatto Tanto più che il link al Rossi's e-cat è nella norma....
E voi signori/re lo sapete perchè nonostante che ufficialmente non vi fossero repliche riuscite poi invece Pure Energy News ha censito 17mila repliche riuscite in tutto il mondo ?? Le agenzie certo nemmeno ora lo spiegano....
Che poi sia la Rep. sia Libero abbiano i propi gruppi di potere a finanziarli e per i quali confonder tutto è sicuro ... il tragico è il Manifesto che anche per la scienza va per amicizie politiche !!!
Quando però mi si viene a dire :"Ormai le distinzioni tra destra e sinistra non significano davvero più nulla." Sicuri?? andiamo dentro gli uffici dell'imposte a vedere un po' se la gente di Dx e quella di Sx subiscono lo stesso trattamento? La c'è ancora tanto spazio ove operare nonostante la BCE : Monti _Berlusca fa proclami... in England vi sono le foto degli evasori ricercati!!! ce ne corre.. Poi non ho letto il resto tanto...

robi ha detto...

Sandro
il cerchio in testa non è sufficiente per smuoverti? :)

sandro75k ha detto...

@Robi

Non sono un santo... sono molto lontano dall'esserlo... faccio il moderato perchè la vita me le ha buscate troppe!

robi ha detto...

Piero41
L articolo di PESN (sulle 17000..)era stato
published by the Institute of High Energy Physics, Chinese Academy of Sciences." -- Jed Rothwell,
che sia vero o no non ha importanza.Importante è che se voglio pubblicarlo mi attenga al testo e non a cosa penso

saluti

robi ha detto...

Sandro
da noi quando qualcuno ha i postumi di una sbronza si dice
-Ho un cerchio in testa...:)

ciao

sandro75k ha detto...

@Robi

quindi mi dai dell'ubriacone??? :O
Pazienza!

piero41 ha detto...

Illuso!!, probabilmente mi aspettavo qualche lieve reazione alle mie chiacchere...specie da quella che in passato era un po' del mestiere, ma a quanto sembra ormai assieme alla nuova immagine elegante si sta definendo anche un comportamento altrettanto al di sopra delle parti , elegante soprattutto soft, soft " ignorare al massimo la polemica" .... Da elegante signora si espongono certe problematiche "precedenti", magari un po' pruriginose ma in fondo per questo stimolanti divertenti, ma con signorilità mi raccomando .. soft ehh. Come di la in fondo quell'altra professionista al soldo ma elegante .. Scherzo.

@Robi
"che sia vero o no non ha importanza" che devo dirti... Che ci stanno a fare quei personaggi che prendano un sacco di soldi se non per garantire e spiegare un po' ai lettori il pastone più o meno simile rilasciato dalle agenzie, con gogol vedrai che sui vari quotidiani è più o meno lo stesso...
Robi non credere che i vari giornalisti siano andati a spulciare Pesn in En. Quello di Rep. ha forse cercato di reder più comprensibile al lettore il pastone dell'agenzia..Non fare il difficile!! :)) Gli altri se ne sono fregati del significato non coerente.
Ma torniamo a noi Pesn non inventa balle non puoi dire"sia vero o no" sono vere le 17mila verifiche. Allora forse dobbiamo incominciare a credere nelle possibili motivazioni, forse ancora più sconvolgenti di Marletta....

http://www.shan-newspaper.com/web/scienze/361-fusione-fredda-ancora-un-successo.html
specialmente se le abbini ai ricordi del Manifesto quando Scaramuzzi e tanti altri riusciron subito a duplicare, poi nessuno lo fece più. Un premio se indovini perchè...

http://chimera.roma1.infn.it/GIORGIO/manifesto.html
saluti

piero41 ha detto...

@Valeria
Ehhh quasi in 1000 a guardare TE sul blogger... certo con un po' di coraggio e un po' di tetta in scorcio poteva esser 5/10000 . Bleah, che schifo!! si però tutti a guardare te..... Anzi lo sai che: se fossi Troia ti fotograferei in bikini sdraiata entro un gattone naso-naso con un tenero micetto sopra..e... VALERIA UNA GARANZIA D'AMORE DA 22 PASSI......... ehh ehh :))
Signora... Prrrrup!! Prrrrruuuup!!
buongiorno e saluti !! Anche ad Antonella of course!!!

Valeria ha detto...

@Piero

no vabbè...ti giuro: sarà l'ora presta, ma stavolta davvero non ci ho capito un'acca!
Ma che stai a dì?

Ero impegnata a ribattere nei post successivi e non ho letto. Non mi pare di aver mai mancato di replicare a qualcuno, qui....boh?

Evasione di destra e di sinistra?
Agenzia delle Entrate che ha corsie preferenziali?

Certamente, ma stando alle recenti cronache (veramente è cosa rinota da almeno 20 anni) gli APPARATI (masticatori) della sinistra italiana, o sedicente tale, NON SONO SECONDI A NESSUNO! anzi, sono ordinari di cattedra!

Per non parlare del loro atteggiamento e appoggio al governo Monti negli ultimi 10 mesi (coerenza, dolce chimera sei tu!)

Lungi da me aprire polemiche.
Repubblica fa vomitare A PRESCINDERE: basterebbe leggersi oggi attentamente l'editoriale di Scalfari in difesa di Napolitano sul tema delle intercettazioni per averne contezza assoluta....

Ma tant'è: i pesi e le misure forse sono anche più di due, ora che ci penso...nessuno che inverta mai l'ordine degli addendi per verificare se il prodotto non cambierebbe...eeeh, lo so...NON CONVIENE!

detto questo, mi sono disintossicata dalla politica da almeno 10 mesi...
Per chi non se ne fosse accorto, è una grande compagnia di giro, piena di guitti zozzoni e di terz'ordine (loro giornaletti compresi, buoni solo per avviare il caminetto!)

Evasione, dici?
allora non hai visto nulla, ancora!?

Spagna e Grecia hanno buchi di previste entrate nell'ordine di centinaia e centinaia di milioni di euro

La Grecia, notizia di stamattina: più di un miliardo di euro di ammanchi!

Vedrai i dati italiani, se mai te li faranno vedere, caro Piero!

Non puoi spremere la gente al 55% dell'imponibile, aumentare le spese medie di una famiglia in un anno di una media di 3000 euro, portare la benzina a due euro, tassare un bene di proprietà in prima abitazione, per il quale hai pagato ogni tipo di bollo di registro, balzello, Bucalossi, tassi indecenti di mutuo immobiliare e via con tango.....non puoi: l'IMU è una tassa INCOSTITUZIONALE, informati!
Non puoi provocare tassi di disoccupazione altissima, svendere il patrimonio dello stato, perseguitare industrie che inquinano da 50 anni come se avessero cominciato ieri, togliere ogni sgravio fiscale, distruggere interi indotti produttivi, non costringere le banche a reimmettere sul mercato del reddito all'impresa centinaia di miliardi ottenuti dalla BCE spremendo il nostro sangue, modificare l'ordinamento del lavoro in modo che le aziende possano disfarsi senza por tempo in mezzo del pesante fardello di carne umana, aumentare l'età pensionabile e portarla a dopo l'inumazione, sventrare un'intera generazione di giovani, oramai senza più alcun sogno e alcuna speranza, perseguitare il turismo e far fuggire i vacanzieri come posseduti (stanotte le Fiamme Gialle hanno bussato a tutte le porte delle case di Capalbio per controllare chi aveva affittato in nero)...................(basta, me sò stufata, CONCLUDO:

E POI SPERARE PURE CHE TUTTI GLI ITALIANI CONTINUINO A TOGLIERSI IL PANE DI BOCCA PER PAGARE TASSE INIQUE IN UN MOMENTO IN CUI, TECNICAMENTE, PER LORO E' IMPOSSIBILE FARLO!!

Non hai visto niente ancora, caro Piero!

IL BELLO ARRIVA ADESSO, ancora una settimana di tregua...e poi scoppia CAPORETTO!

(riscrivimi la scena di me che bacio il gatto semi-nuda, perchè non l'ho capita proprio!)

Valeria ha detto...

@Piero

....Ma "Troia" starebbe per Proia?????

No, perchè mi sa che s'incazza se legge!

Valeria ha detto...

Fornero, stamane:

"Noi abbiamo rimesso in sesto i conti del Paese, adesso tocca all'Industria far ripartire l'economia"

Che ti avevo detto?
Compagnia di giro, nè più, nè meno....

Endymion ha detto...

@Silvio Caggia: prima mi spieghi la sua posizione, poi la contatto. Non capisco questi misteri

@Vettore: non avendo firmato nulla, scordati anche che venga mantenuto quell'impegno. Vale meno di zero.

Anto ha detto...

@Piero

dicevi questo?

>nonostante che ufficialmente non vi fossero repliche riuscite poi invece Pure Energy News ha censito 17mila repliche riuscite in tutto il mondo

Vai a leggere i miei commenti dall'Oca, le mie critiche a ciò che scrive Pesn. Poi ho aspettato che lo dicesse apertamente lei che Pesn non è credibile. Se non è credibile, perché hanno ripetuto a pappagallo quello che hanno scritto? cambiare riuscite in fallite è ridicolo, quando tutto ilr esto non sta in piedi, compreso, secondo me, anche il numero 17.000

Insomma, ho fatto quello che ho potuto. E solo Rcit e Ulixes sono passati di là, mentre di qua, quando c'è un attacco, si presentano in massa.

Valeria ha detto...

ORA VADO....anche se mi vengono le bolle!

:-))

Anto ha detto...

:)))

Valeria ha detto...

Devo aspettare che finisca il becchime....poi forse li approverà
è ora di colazione!

Valeria ha scritto: Il tuo commento è in attesa di approvazione.
19 agosto, 2012 09:29
eheheh….che furbesca manovra di dribbling, cara Oca!

L’Agi ha corretto la notizia?
Beh, è perfettamente coerente con gli imprimatur della linea editoriale, cambia solo “il padrone”
Repubblica—> de Benedetti
AGI—-> ENI

Diciamo che sarà presa un bella bella strigliata, il povero redattore….
Magari avrà pensato lei stessa a segnalare la svista alla Direzione….no?!

Valeria ha scritto: Il tuo commento è in attesa di approvazione.
19 agosto, 2012 09:34
http://news.bbc.co.uk/today/hi/today/newsid_9745000/9745210.stm

si è fermata alla risata?
tipico esempio di chi viene messo all’angolo, con una domanda precisa…di solito si sdrammatizza come a dire:
“E mò?!…che gli rispondo a questi della BBC?”

Vada avanti, ascolti e intenda….a parte che non serve la dichiarazione del capo delle torri di controllo: ci sono quintali di rapporti di ogni Paese dotato di aviazione civile e militare che attestano quanto riferito nel file audio recente

Cara Oca,
si aspetti molte di quelle risatine nervose e di imbarazzo…
Ne arriveranno a IOSA!

Valeria ha detto...

guarda che Cures ha scritto di nuovo su Cobra
(lo ha trovato @Paul)

http://www.cobraf.com/forum/topic.php?reply_id=0&topic_id=5747&ps=20&pg=1&sh=0

Valeria ha detto...

niente...di là sono in "sala d'attesa"

e allora, rilancio:

Valeria ha scritto: Il tuo commento è in attesa di approvazione.
19 agosto, 2012 09:55

Non c’è di peggio, dal punto di vista deontologico della professione del giornalista, che scegliere le fonti in base alle “convenienze” della linea editoriale…

Le puoi citare entrambe, citarne tre, quattro, cinque discordanti.
Puoi assegnare pesi diversi alla loro attendibilità, giocando con l’italiano, senza mai indurre il lettore a credere SOLO ed esclusivamente AD UNA DI ESSE

Ma le devi citare tutte, se vuoi fare un lavoro da vera giornalista
Altrimenti sei SOLO uno scriba con tavoletta in cera annessa (altro che IPad!)

Se poi in corso d’opera, ti rimangi quello che hai scritto per avvalorare una delle fonti (PESN) che hai usato per mesi come fosse la Fonte della Verità Infusa e la bolli come “inattendibile”, allora non c’è più un uovo sano in tutto il paniere: hai fatto proprio una bella FRITTATONA (d’OCA?)

Valeria ha detto...

Forse non me li approva perchè non ho inserito tag HTML?!

Anto ha detto...

ah, sei moderata? è la prima volta che ci scrivi o sei in castigo? io son moderata da Franchini.

piero41 ha detto...

@Valeria
Non mi puoi parlare in generale d'italiani spremuti dalle tasse e dall'IMU : c'è quel 10% di popolo Berlusconiano che possiede metà del patrimonio italiano che ha continuato propio sulla crisi ad arricchirsi mostruosamente senza versare una lira all'erario ma indirizzando tutto su conti all'estero e non sono imprenditori perchè anche loro richiedono che si dia la caccia a questi enormi patrimoni improduttivi di speculazione e che stanno distruggendo l'economia dell'altro 90% che lavora o che non ci riesce più.... L'Imu è la prima tassa che riesce a colpire quel 10% di invisibili all'erario e alle banche IT. ed era l'ora ma non basta certamente . Per questo deve avere il potere col voto la Sx che sinora non l'ha avuto da decine d'anni , prima per recuperare da quei patrimoni nei paradisi fiscali quello che non è mai stato versato propio come fanno coi poveracci finti ciechi, poi ridurre così il debito pubblico e le tasse a chi le paga e solo allora andare a chiedere con forza ai tedeschi di far stampar moneta a Draghi ... e dici poco... Sarà un sogno forse ma è l'unica alternativa possibile perchè dopo un Monti-Berlusconi non ritorni un nuovo Berlusconi in prima o seconda persona, alla faccia di Daniele che dice che fra Dx e Sx non c'è differenza. Quanto alle attese sai : doveva venir il regno dei..Cie@@, doveva arrivar la rivoluzione comunista ... a toglierci da tutti i mali ma siamo ancora quà col Monti-Berlusca vicini all'orlo... Chiuso la.
Il punto era l'articolo in oggetto la sua interpetrazione come veniva fuori dalle agenzie e della quale non vi siete interessati tutti presi a demolire la credibilità di Rep e del suo impero di potere come se rappresentasse tutta la sinistra che comunque fa un gran casino per farsi in fondo da questa rappresentare... Anche tu non hai risposto perchè se non vi è stata replicabilità al lavoro di F&P poi perchè Pens ha trovato 17mila repliche effettuate? Bella domanda eh signora!! che poi non si immagina su un bel materassino ( e non ho detto in monokini) la dove Rossi domina nel suo gattone , tenendo con le braccia in alto sulla testa un po' di profilo il gattino naso contro naso...... BUGIARDA!!
@Anto
Pesn è credibile è credibile e Celani ha trovato solo le prime due delle repliche riuscite, nascoste alla/dalla censura militare per l'uranio impoverito/arricchito.... che bloccò tutte le Lenr come accenna anche Marletta nel link sopra... Anzi chissà se presto non arriverà il giorno di poterne chieder ragione al Sig Franchini di un suo probabile ruolo di insabbiatore pro uranio impoverito a conoscenza quindi non solo delle Lenr ma anche dei soldati italiani morti per esso e dei pastori sardi ammalati nei poligoni di tiro... Ma ancora è un po' presto, la storia va avanti però ...

Valeria ha detto...

vabbè...stendiamo un velo pietoso, che è meglio!

Valeria ha detto...

è come un bicchiere di spremuta di odio...a prima mattina, non ce la posso fa!

Anto ha detto...

>>Anzi chissà se presto non arriverà il giorno di poterne chieder ragione al Sig Franchini

ah, io non credo. L'Italia è sempre l'Italia, da ancor prima dell'uccisione di Remo e del ratto delle sabine... Pensa su quali basi mitologiche si fonda la storia di un Paese, e capirai il paese.

piero41 ha detto...

"è come un bicchiere di spremuta di odio" Se alludi a me sbagli, io non odio nessuno, vivo tranquillo con la mia coscienza finchè mi sarà possibile.. son quelli che non riescon più a viver e far vivere i figli che odiano profondamente chi si è impadronito del suo mezzo pollo statistico.....

Anto ha detto...

@Piero


i tuoi ultimi post suonano eccessivamente...agitati :)

piero41 ha detto...

@Anto
Ehhh un po' di entusiasmo e un po' di speranza!! Qua o riusciamo ad entrar effettivamente in Eu.. alla pari con la Germania cambiando prima di tutto la nostra mentalità o finiremo veramente nell'Africa equatoriale dove già ci mettono molte classifiche internazionali..

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@piero41
No piero, NON HO ASSOLUTAMENTE DETTO CHE TRA DESTRA E SINISTRA non c'è alcuna differenza, i valori a monte sono radicalmente differenti. Dico solo che la destra e sinistra di oggi hanno ben poco a che fare coi valori che dovrebbero incarnare. In quel senso e solo in quel senso la maggior parte degli uomini politici che OGGI si professano di sx o di dx sono "uguali".

piero41 ha detto...

"i tuoi ultimi post suonano eccessivamente...agitati" Bioritmo?? :))

Anto ha detto...

>Bioritmo??

uhm..sì, sembra arrivare dal fisico, dall'istinto. Sarà questo anticiclone Lucifero? in effetti è molto tosto, fa caldo perfino qui da me, erano anni che non dormivo senza piumino. A pensarci...era dal 2003, la lunga estate calda, quella che l'inverno dopo ci ha fatto pagare il caldo con metri e mesi di neve alta.

piero41 ha detto...

@Daniele22
"la maggior parte degli uomini politici che OGGI si professano di sx o di dx sono "uguali".
Intanto bisognerebbe costatarlo concretamente nell'agire al comando del governo non sui commenti ai giornali e sui media, poi sai bene che il debito pubblico impaurisce tutti però le vie d'uscita da esso potrebbero esser concretamente più o meno favorevoli a certe classi e qui ritorna la politica. Sicuramente i politici devon rendersi conto che la politica di governo dovrà esser sempre più contrattata in europa , quelle a Roma in fondo saranno sempre più chiacchere da bar come anche quelle dei sindacati che si immaginano in un It. pre globalizzazione, senza le fabbriche Cinesi... Certo il mondo attuale è molto più complesso di quello dove si formarono i famosi valori di classe e quindi forse anche essi dovranno esser rimessi in discussione in questa nuova ottica..
INCISO.. A me piace la Fornero :è una donna prima di tutto e si da molto da fare in quest'ottica.. i maschietti la sfottono perchè fa, le femminucce, mi dispiace .. zitte in fondo asservite ai maschietti ??...

Valeria ha detto...

Dopo questa tua ultima affermazione sulla Fornero, direi

SIPARIO!....

@Piero sei enormemente distante dalla realtà contingente
il dollaro e l'euro hanno davvero poco da vivere ancora....settimane

http://www.youtube.com/watch?v=1D27l-_Jh78&feature=related

mario massa ha detto...

@Endymion

Hai davvero una applicazione dove potresti prendere in considerazione l'E-CAT da 1MW?

Se non è uno scherzo scrivimi (mariomassa@excite.it).

piero41 ha detto...

Soft mi raccomando...
non l'avrai mai visto un cult... Benigni : " Berlinguer dicci VIA.. VIA!!! NOI SIAMO PRONTI.. " ma quel VIA che tanti italiani aspettavano e speravano non fu mai detto..... ed ora mahh, non ci credo più in tante ....!!!

Silvio ha detto...

@Endymion
Cliccando sul mio nome accedee al mio profilo e da lì a tutte le informazioni che vuole.

Endymion ha detto...

Sig. Caggia, a parte l'informazione che risiede a Torino e siamo quindi concittadini, non vedo informazioni di rilievo sull'ecat e sulla sua distribuzione

Silvio ha detto...

@Endymion
per quelle dovrà aspettare, ma vedo che non ha fretta, per cui attendo serenamente che lei maturi l'idea e si faccia vivo, il mio telefono è sulla pagina FB.
P.S. se il suo nickname è il seguito de "La Caduta di Hyperion" le faccio i complimenti per la scelta! :-)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails