BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

mercoledì 25 luglio 2012

Il picco di tutto

Anche se mi divide nettamente da Ugo Bardi il giudizio che diamo su LENR ed E-Cat - sostenitore io, negazionista lui - trovo che il suo blog Effetto Cassandra sia una fonte di informazioni preziosissima. 
Credo che troppe poche persone siano consapevoli di quanto il nostro mondo stia cambiando, su tutti i fronti: da quello economico a quello climatico, da quello demografico a quello idrogeologico, da quello sociale a quello scientifico. Sul riscaldamento globale, pur non essendo convinto come Bardi che sia dovuto soprattutto a fattore umano (sospetto che i cambiamenti stiano avvenendo in tutto il sistema solare), concordo con lui che le nazioni dovrebbero imporre scelte importanti e rapide, così come i popoli dovrebbero capire che il modello consumistico va abbandonato il prima possibile (in occidente), tanto meno può essere quello a cui il resto del mondo può aspirare per uscire dalla povertà. La fede nello sviluppo infinito ha già portato il pianeta al collasso. Possiamo a questo punto solo modificare i nostri stili di vita e sperare che non sia troppo tardi. Produrre meno CO2, infatti, significa in ogni caso svincolarsi in fretta dall'economia dei combustibili fossili e spostarci completamente sulle fonti rinnovabili. 
Non sarà insomma solo l'avvento di una invenzione straordinaria come l'E-Cat a cambiare il mondo: sarà un tassello importante, ma cadrà nel vuoto se non ci saranno modifiche profonde alle nostre società e alle nostre abitudini di consumo. L'obiettivo, prima ancora di avere energia illimitata per tutti, deve essere quello di saperla usare bene, con consapevolezza, altrimenti sarebbe un'inutile flebo per allungare l'agonia della nostra civiltà.
Inquadrate in queste prospettive alcuni degli ultimi post pubblicati sul blog di Bardi:

    178 : commenti:

    AC/DC ha detto...

    @Daniele
    Non scrivi più ne L'Indro?

    in compenso ho visto che oggi hanno pubblicato un bellissimo articolo di critica allo sbiancamento dell'ano ;-)

    federico ha detto...

    quoto e condivido parola per parola questo ultimo tuo articolo daniele

    dal concetto che co2=riscaldamento globale non è l'unico fattore in gioco al concetto delle lern visto come flebo e non come panacea di tutti i mali se non si cambia radicalmente tutta l'attività umana ,produttiva e morale di questo pianeta.

    Tizzboom ha detto...
    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
    gio ha detto...

    http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2012-07-20/offerta-siemens-ansaldo-energia-064342.shtml?uuid=AbkRDgAG

    a stralcio dall'articolo:

    "Senza contare che la controllata Ansaldo Nucleare è l'unica società italiana che ha ancora ingegneri nucleari impegnati, tra l'altro, nello sviluppo di reattori della terza generazione e della fusione a freddo."

    bertoldo ha detto...

    ansaldo nucleare stà per essere ceduta hai tedeschi siemens ... heidi ha deciso in questo modo di continuare lo smantellamenteo dell'Italia iniziato dal prode sul titanic (alias nave della regina...) inoltre heidi ha recipito l'ordine di distruggere la piccola e media impresa Italiana ... stà eseguendo ...

    bertoldo ha detto...

    Quando dico che gli attentati firmati fai o altro non sono altro che i sionisti che li fanno tramite il braccio armato di qualche nazifascitello ...

    bertoldo ha detto...
    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
    sandro75k ha detto...

    @Daniele22p
    @tutti
    riporto anche qui perchè il discorso è sfuggito troppo in basso...

    Per il pranzo non si è deciso ancora nulla. Anto vorrebbe farlo a Bologna. Per me non ci sono problemi ma siccome sono un pragmatico penso che se uno di noi si trova o abita nel luogo dell'incontro ci sono più speranze per organizzare la cosa altrimenti la vedo dura... Io a settembre sono a Senigallia. Se volete organizzo io e me ne occupo. Se lo si vuole fare a Bologna va benissimo ma dovrebbe pensarci qualcun altro....
    Chi si offre volontario? Grazie e scusate l'OT!

    Daniele Passerini (22passi) ha detto...

    @AC/DC
    Non scrivi più ne L'Indro?
    in compenso ho visto che oggi hanno pubblicato un bellissimo articolo di critica allo sbiancamento dell'ano ;-)

    Diciamo che non potendo più pubblicare su L'Indro ciò che in questo momento mi sta più a cuore (fusione fredda, LENR, E-Cat, piezonucleare ecc. ) preferisco concentrare le mie energie (dopo lavoro e famiglia ne restano poche) sul blog piuttosto che pubblicare opinioni su "ani sbiancati" o pure soggetti molto più importanti (un giorno mi piacerebbe tornare a parlare di poesia, per esempio). Non si può avere tutto e fare tutto, tocca fare delle scelte, anche se a volte non piacevoli.

    @gio
    "Senza contare che la controllata Ansaldo Nucleare è l'unica società italiana che ha ancora ingegneri nucleari impegnati, tra l'altro, nello sviluppo di reattori della terza generazione e della fusione a freddo."
    Per favore, trovami l'altra testimonianza lasciata sul blog - ieri mi pare, e non ricordo da chi - su una confidenza "da spiaggia" avuta da un uomo Ansaldo e incollala qui: non disperdiamo queste notizie, compongono un puzzle sempre più chiaro.

    @Sandro75k
    @tutti
    Se lo si vuole fare a Bologna va benissimo ma dovrebbe pensarci qualcun altro....
    Chi si offre volontario?

    Concordo. C'è qualcuno tra i lettori bolognesi del blog che se la sente di trovare un posto e concordare un prezzo col gestore? Penso che minimo una ventina di noi potrebbero partecipare al pranzo... se poi sono di più meglio ancora! :)

    AC/DC ha detto...

    @Daniele
    Condivido la tua scielta, il blog ti da più libertà e comunque i lettori non ti mancano.


    Diciamo che non potendo più pubblicare su L'Indro ciò che in questo momento mi sta più a cuore (fusione fredda, LENR, E-Cat, piezonucleare ecc. )


    mi sembra di capire che anche L'Indro abbia fatto la sua scielta, per carità ognuno è libero di far quel che crede ma penso che difficilmente aprirò ancora quel sito anche se ciò vorrà dire rinunciare ad articoli memorabili come quello sugli ani sbiancati.

    paziente11 ha detto...

    daniele p.@ Diciamo che non potendo più pubblicare su L'Indro ciò che in questo momento
    il "non potendo" si riferisce alla lettera del rettore universita di roma?
    se è cosi non ti anno fatto neanche replicare?
    quanto centra la politica riguardo ai finanziamenti ?
    non sara meglio chirire per bene questi aspetti e poi a gran voce chiedere esperimentazione visto che farla costa poco?
    capisco che queste cose sono difficili da trattare ma è il problema

    Shine ha detto...

    "Chi si offre volontario?
    Concordo. C'è qualcuno tra i lettori bolognesi del blog che se la sente di trovare un posto e concordare un prezzo col gestore? "

    Io. Osteria sette chiese, 15€ a testa, conosco bene il gestore.

    Il Santo ha detto...

    @Daniele

    Anche l'Indro ha fatto una scelta di buon senso: dopo essere stati costretti a pubblicare due rettifiche ai tuoi articoli in pochi mesi, si saranno posti il problema se continuare a pubblicarti.

    Tuttavia credo gli argomenti affrontati da quel giornale facciano rivoltare nella tomba il grande Montanelli. Per questo condivido la tua scelta (ammesso che sia una TUA scelta) di non scrivere più e dedicarti al blog.

    sandro75k ha detto...

    @Shine
    15 euro a testa... diresti anche il Menù?

    sandro75k ha detto...

    @shine
    mi fa piacere che a Bologna i prezzi siano così bassi...

    Shine ha detto...

    @sandro

    www.le7chiese.it/

    è un'osteria, non un ristorante. Specialità carne salada. Il prezzo poi è di favore :)

    sandro75k ha detto...

    ho appena verificato su Tripadvisor, ne parlano abbastanza bene.. ma il prezzo in media è tra 20-30 euro... Shine... sei più ottimista di Rossi e non lo sapevo? Per me va bene... meno di 20-30 euro secondo me si mangiano solo schifezze...

    sandro75k ha detto...

    Shine, io pure ho l'osteria... un favore così non lo farei neppure a mio fratello visti i tempi... Ti deve amare alla follia o cosa? I gestori dei ristoranti non amano fare favori e non sono mai felici di farne... te lo assicuro. Io per solidarietà desidero pagare il giusto. Grazie lo stesso. Gli altri pagassero il prezzo accordato!

    sandro75k ha detto...

    chi paga bene viene trattato di conseguenza... io non baderei a 5-10 euro in più o in meno... l'importante è avere la garanzia di poter chiacchierare senza che nessuno metta fretta e meditare con qualche vinello particolare in compagnia... Una persona che sosti 3 ore in un locale e spende 15 euro dopo aver mangiato e bevuto non si paga neppure l'aria condizionata...

    Nikola Tesla ha detto...

    Condivido tutto di questo post, l'energia libera non impedirà di distruggere le risorse alimentari, di materiali ecc e di fottere il pianeta.

    ----------------------

    Apro un OT
    ho letto dela fondazione Keshe, pare che uno scienziato USA di origine iraniana prometta energia e sistemi antigravitazionali aggratis!!

    http://www.altrogiornale.org/news.php?item.7895.7

    Su un articolo che ora non trovo si diceva di un decreto di Obama per bloccare la divulgazione di tecnologie sensibili che sarebbe stato emesso prorpio per evitare questa uscita.

    Qualcuno ne sa qualcosa??
    (in particolare sul decreto, sulla tecnologia sospendiamo il giudizio)

    gio ha detto...

    @ D22

    era mia la testimonianza da spiaggia:

    http://22passi.blogspot.it/2012/07/verso-il-lieto-fine.html?showComment=1343152683094

    non penso siano disponibili a fare chiaccherate......mia esperienza:

    bagnasciuga ligure domenica mattina........piedi a mollo per curare il piccolo...a fianco altro genitore nella stessa condizione.....le solite indispensabili banalità.....:
    " lei che fa di bello nella vita?
    " faccio un lavoro che comincia per p. e vendo una parte del mio corpo? "vecchia battuta da avanspettacolo
    "ahahaha "falui forse per compassione
    " e lei che fa di bello nella vita"
    "lavoro in siemens" fa lui
    " ah allora siete voi che state collaborando con rossi" secco io
    " eh si stiamo fornendo un grosso apporto" fa lui
    a questo punto io comincio a fare domande specifiche e vedendo l'irrigidimento silenzioso, la pianto lì.

    per quello che può valere


    buona serata!


    @d22

    se vi ritrovate a bologna e a settembre potrei esserci anch'io

    Daniele Passerini (22passi) ha detto...

    @Sandro75k
    Sono d'accordo con te.
    Fermo restando il supporto di Shine, visto che è il tuo lavoro ti chiedo di parlare tu col titolare dell'Osteria Sette Chiese, e concordare un menù sui 25€.

    @Shine
    Grazie Alessandro, naturalmente farò un post apposta per raccogliere le adesioni e presentare l'iniziativa. Puoi mettere in contatto Sandro col titolare della trattoria per la definizione del menù?
    Poi mi serve di sapere quanti posti ha il locale, in modo da avere sin da subito un limite max alle adesioni possibili.
    Grazie di cuore per l'aiuto che stai offrendo.

    sandro75k ha detto...

    @D22
    ok... sarà un piacere.
    @Shine
    grazie di cuore anche da parte mia per aver suggerito il locale. Qualche commento su tripadvisor sembra sconsigliare i gruppi numerosi... tu hai visto la sala?
    Ad ogni modo parlerò direttamente con il titolare e mi piacerebbe fare il tuo nome come garanzia di serietà, non per chiedere sconti!
    La mia e-mail è sandro75k@yahoo.it

    AC/DC ha detto...

    A me Bologna va benissimo, in alternativa proporrei questo:

    http://www.ristorantecaadpancot.it/

    Si trova a Cesena vicinissimo all'incrocio tra A14 ed E45 quindi facilmente raggiungibile da tutte le direzioni.

    Ci son stato l'ultima volta un paio di anni fà e, a quel che ricordo, la cucina è semplice ma buona. Chiaramente non è un ambiente intimo ma di spazio ce n'è in abbondanza.

    fabioDJ ha detto...

    Il ministro Clini


    http://notizie.tiscali.it/videonews/120115/Italia/

    Le rinnovabili, come il fotovoltaico, l'eolico ma anche tecnologie di RISCALDAMENTO e RAFFREDdAMENTO AD ALTA EFFICENZA, rappresentano una delle massime sfide, anche economiche, per il Paese nell'arco dei prossimi anni.

    Credo che il Ministro ogni tanto butta un occhio su 22passi :-))))))

    miau ha detto...

    si, voi parlate di altro. ma quello che qualcuno sta ipotizzando non è da poco.

    ho capito bene? si sta ipotizzando di ansaldo nucleare e siemens che hanno a che fare con rossi e guarda caso siemens ha fatto una offerta per acquisire ansaldo nucleare?

    aggiungiamoci pure che siemens vuole acquisire ansaldo nucleare proprio dopo aver annunciato che smette di investire sul nucleare.

    e perchè il governo italiano lascerebbe fare? masochismo? per fare un favore alla germania? per pagare lo scudo anti-spread? o forse perchè fra un po' saremo tutti insieme nella federazione europea?
    perché se roba di questi livelli fosse vera solo governi inetti non ne saprebbero nulla.

    facciamo un riassunto: ora le voci dicono che rossi ha l'aiuto e l'appoggio di nell'ordine DoD (o solo US navy?), ansaldo e siemens.

    si spiegherebbe una certa sorprendente velocità nello sviluppo, però prima di crederci lo voglio vedere.

    p.s. magari la vocina informata (e anche abbastanza influente a quanto dice) che scrive altrove lavora per ansaldo?

    sandro75k ha detto...

    Ac/DC
    grazie anche a te...
    suggerite pure...
    farò la mia relazione al Passerini e vi faremo sapere... :P

    gio ha detto...

    Ansaldo energia: Passera, serve azionista solido e 'convinto'

    Se non sara' Finmeccanica (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Roma, 25 lug - "Ansaldo energia e' un'azienda che va bene, che ha gia' aperto il suo capitale e ha bisogno di un azionista di maggioranza solido, convinto. Se Finmeccanica decidera' di dismettere questo settore e' chiaro che bisognera' seguire nella dismissione questi obiettivi e noi li seguiremo per quanto di competenza questa operazione. Importante e' che troviamo un azionista per Ansaldo energia che, se non fosse Finmeccanica, pero' sia convinto, impegnato ad aumentare non soltanto la possibilita' di successo sul mercato ma anche gli investimenti e l'occupazione in Italia". Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, rispondendo a un'interrogazione nel question time alla Camera.

    Mct-Bof

    (RADIOCOR) 25-07-12 15:46:31 (0338) 5 NNNN

    bertoldo ha detto...

    x Miau
    "ho capito bene? si sta ipotizzando di ansaldo nucleare e siemens che hanno a che fare con rossi e guarda caso siemens ha fatto una offerta per acquisire ansaldo nucleare?"
    Alcuni come Di Pietro Idv vorrebbero che Ansaldo Nucleare fosse comprata dalla Cassa Depositi e Prestiti , mentre i sionisti vogliono cederla alla Germania , nell'ambito del nuovo patto di smantellamento industriale che l'Italia deve accettare in quanto ha dei governanti non solo inetti ... La svendita è Iniziata dà Prodi per entrare nell'euro senza neanche negoziare il tasso di cambio , che ricordo a tutti è fisso e dà lì è iniziato il saccheggio dell'Italia .Ora nonostante questo gli imprenditori Italiani hanno comunque retto l'impatto Euro ,almeno fino al 2008 , ma ora verrà il disastro completo e Ansaldo Nucleare non è che il primo tassello della svendita .Questi sono i motivi dei falsi attentati ad opera dei servizi segreti deviati ,al soldo dei sionisti , la seconda ondata di svenditra del patrimonio Italiano . E' cosi dà dopo la seconda guerra mondiale , una volta entrato il virus parassitario degli Usa e getta a cancrenizzato l'Italia e l'Europa .

    Mr.Loto ha detto...

    Forse non tutti sanno che la principale fonte di inquinamento (18% ) contro il 13% dei trasporti è rappresentata dall'allevamento di bestiame che oltre a questo si porta dietro altri effetti collaterali di non poco conto come il surriscaldamento della terra i problemi climatici ed il consumo di acqua. In pratica per continuare a mangiare la carne stiamo annientando il pianeta.
    Per chi volesse approfondire l'argomento può visionare questo filmato:
    http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-bc4a32b1-da0b-4afb-a3a2-57e0e7b7a6c2.html

    tia_ ha detto...

    >facciamo un riassunto: ora le voci dicono che rossi ha l'aiuto e l'appoggio di nell'ordine DoD (o solo US navy?), ansaldo e siemens.

    Ancora con queste assurdità?
    Secondo te il DoD permetterebbe che Rossi faccia la spola USA-Bologna coi reattori in mano?
    Rossi vende licenze esclusive ad una start-up italiana e stava cercando di venderla ad un ente caritatevole australiano, e c'è ancora chi tira fuori il DoD e Ansaldo???

    miau ha detto...

    per sionisti tu intendi gli USA credo. fare forte la germania non è esattamente negli interessi USA, perché fare forte la germania significa fare forte la prossima ventura federazione europea, che si costruirà intorno alla germania (non per cospirazione ma per il fatto che si sono guadagnati la loro attuale influenza). la germania guarda la russia. beh anche a monti piace guardare alla russia, pare. agli USA non piace che l'eurozona guardi troppo alla russia, troppe risorse.

    bertoldo tu mi pare che non abbia capito che l'eurozona, mentre procede volente o nolente verso l'unità politica, si sta smarcando dall'asse USA/UK.
    gli USA ci possono fare poco al momento, buona parte della finanza anglosassone (quella legata agli hedge funds) attacca selvaggiamente sperando di far affondare l'euro entro l'anno, il resto dei powers that be e la parte politica si è ritrovata in una situazione in cui deve sperare nell'unione politica al più presto (pur cosciente dell'ingombranza a livello geopolitico).

    io la vedo così. :)

    tornando on topic.
    resta il fatto che sarebbe bello avere notizie del coinvolgimento di ansaldo energia o nucleare e di siemens con rossi.
    sappiamo che ansaldo è stata presente a vari test.
    abbiamo avuto notizia di un possibile contatto rossi-siemens, poi più nulla.
    siemens ora vuole ansaldo energia e ansaldo nucleare.

    intanto rossi non cessa di ringraziare per l'aiuto che sta ottenendo da "amici" americani. si suppone il DoD.
    quindi probabilmente ci sarebbero loro dietro agli straordinari progressi degli ultimi tempi.

    ovviamente stante la mancanza di dati le mie son solo illazioni e fantasie.

    rodrigo ha detto...

    La questione dell'Ansaldo andrebbe approfondita. Occorre sapere se è un errore del giornalista o se la notizia, (buttata un po' lì a caso a dire il vero) ha un fondo di verità, e che tipo di "fondo".
    Occorrerebbe chiedere direttamente a tale Raoul de Forcade de ilSole24ore. Qualcuno riesce a trovare la sua mail sul sito?

    miau ha detto...

    @tia

    perchè? sappiamo forse che rossi fa la spola tra bologna e miami con i reattori in mano?
    non sappiamo nulla di quanto sta avvenendo veramente.

    le mie e le tue sono solo illazioni, spero che ne siamo coscienti entrambi.

    ti concedo che per credere a un coinvolgimento ansaldo/siemens servono proprio loro che lo dicono chiaramente.
    però è divertente fantasticare.

    tia_ ha detto...

    >perchè? sappiamo forse che rossi fa la spola tra bologna e miami con i reattori in mano?

    I reattori ci sono a bologna, se credi un minimo a Rossi ci sono anche in USA. Ancora mi ricordo che l'anno scorso aveva detto, in uno dei test (a bologna) della prima parte dell'anno, che i reattori erano stati fatti in USA.


    >le mie e le tue sono solo illazioni, spero che ne siamo coscienti entrambi

    Eh no, mica sono tutte e due sullo stesso piano.
    Venire a dire che c'è dietro il DoD e Ansaldo quando ci si ritrova Prometeon, è proprio una arrampicata free-climbing sull'empire state bulding.

    AH ha detto...

    bertoldo, non O parole, mà ste cose le d'ici anche HAI tuoi amici? NE' AI?
    Scusa, di solito odio gli attacchi alle persone perche invece si devono discutere azioni o idee ... ma nel tuo caso non saprei da dove cominciare ... sono sicuro di non essere tra i primi 100, ma mi accodo: fatti vedere da uno bravo (ramo psichiatria)

    miau ha detto...

    DoD, ansaldo e siemens sono fantasie più fantastiche, lo ammetto. ma l'ho pure detto in conclusione del messaggio.

    però però, DoD (o solo US Navy) e ansaldo... qualche puzza c'è.

    postula che rossi stia dicendo la verità sui suoi recenti progressi. quali amici americani potrebbero avergli dato gli aiuti necessari?

    altrove c'è uno scienziato o ingegnere (o quello che è) che ha annunciato gli oltre 1000°C prima di rossi.
    ma anche gli oltre 600°C.

    prima era interessato ma non collaborava, era evidente dai suoi commenti, ad un certo punto ha incominciato a sapere molto e a vedere.
    questa stessa persona in altro messaggio, tempo fa, diceva di essere arrivato ad un passo dal far partire un programma nazionale di ricerca.

    se non è un millantatore (e non sembra affatto) è uno che conta. e a me viene in mente qualcuno di abbastanza importante dentro ansaldo.

    trattasi sempre di illazioni molto fantasiose fatte per divertirsi.

    fabioDJ ha detto...

    Mr.Loto ha detto...

    Forse non tutti sanno che la principale fonte di inquinamento (18% ) contro il 13% dei trasporti è rappresentata dall'allevamento di bestiame che oltre a questo si porta dietro altri effetti collaterali di non poco conto come il surriscaldamento della terra i problemi climatici ed il consumo di acqua. In pratica per continuare a mangiare la carne stiamo annientando il pianeta.
    Per chi volesse approfondire l'argomento può visionare questo filmato:
    http://www.report.rai.it/dl/Report/puntata/ContentItem-bc4a32b1-da0b-4afb-a3a2-57e0e7b7a6c2.html

    Le mucche sono sempre quelle anzi forse sono meno di 20 anni fa, il problema è che noi siamo diventati più delle mucche, pecore, capre, galline e tutti gli altri animali messi insieme

    Consumare, produrre e buttare meglio non dico meno ma meglio, molto meglio

    gio ha detto...

    @rodrigo
    Occorre sapere se è un errore del giornalista o se la notizia, (buttata un po' lì a caso a dire il vero) ha un fondo di verità, e che tipo di "fondo".
    Occorrerebbe chiedere direttamente a tale Raoul de Forcade de ilSole24ore. Qualcuno riesce a trovare la sua mail sul sito?



    e che vuoi che risponda .......magari che non siè accorto....che è stato un errore....come il tanpignato da guglielmi a bologna........però a suo favore( c'èun suo curriculum in rete) depongono che è nato a genova e lavora da genova...conosceh bene il territorio e ha frequentato la scuola di giornalismo al giornale, ma quando c'erano montanelli e mario cervi....

    Tizzboom ha detto...

    @miau: non e` un millantatore, ma non "bruciamo" la fonte, please!

    miau ha detto...

    @tizzboom

    fonte preziosissima, e molto d'accordo sul non bruciarla (anche se se avesse paura di dire le poche vaghe cose che dice, non le direbbe in un luogo "pubblico")

    rodrigo ha detto...

    >e che vuoi che risponda...

    se non prende soldi da Ansaldo, Siemens o da Rossi, non vedo quale problema dovrebbe avere, almeno che anche lui non abbia un "NDA" con qualche fonte, ma in quel caso non doveva farsi scappare quelle due paroline nell'articolo.

    piero41 ha detto...

    Bisognerebbe conoscere i soci che controllano la Leonardo Co. ed ai quali Rossi ha venduto il brevetto (per evitar grane con la giustizia direbbe Tia); sono soci di maggioranza USA o CEE? Atraverso loro potremmo intuire tanti futuri indirizzi.
    Inoltre avete idea di come possa funzionare il Dry e.cat e per chi ora venga sviluppato? Prometeon prevede la vendita di impianti a calore da 120° o da 600° inoltre in futuro impianti a energia con turbine Siemens penso. Ma gli impianti a secco (la nuova meraviglia sviluppata da Rossi, a sua detta, e dei quali ancora non esiste un'immagine) forse sono destinati ad un tipo di clienti molto più esclusivi ehh Tia? e per ora non passeranno da Bologna...

    bertoldo ha detto...
    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
    tia_ ha detto...

    >"Senza contare che la controllata Ansaldo Nucleare è l'unica società italiana che ha ancora ingegneri nucleari impegnati, tra l'altro, nello sviluppo di reattori della terza generazione e della fusione a freddo."

    Ah beh, tutto qui? Come se fosse la prima volta che un giornalista confonde la fusione calda con quella fredda. E Ansaldo è dentro nella fusione calda.

    bertoldo ha detto...

    x miau

    "per sionisti tu intendi gli USA credo."

    e non solo ne abbiamo due al comando in Italia , messi lì come garanzia .

    " fare forte la germania non è esattamente negli interessi USA, perché fare forte la germania significa fare forte la prossima ventura federazione europea, che si costruirà intorno alla germania (non per cospirazione ma per il fatto che si sono guadagnati la loro attuale influenza)."

    L'Italia se non era per il cambio fisso imposto , avrebbe raggiunto prima la Francia e poi la Germania come PIL .Evidentemente i nazisionisti non potevano permettersi l'acquisizione di tale potere negoziale (vedi Craxy cosa fece a sigonella) e ci hanno ostacolato in tutti i modi a partire dalla seconda guerra mondiale in poi , in pratica siamo stati invasi in maniera soft e ora abbiamo sul nostro territorio 135 installazioni militari e 90 testate nucleari , con una base di Vicenza in espansione per le nuove guerre , mentre la Germania con il suo potere negoziale a fatto chiudere alcune basi Nato per trasferirle appunto in Italia .Pensa a Moro e alle Brigate Usa e getta e del livello di infiltrazione dei SS dentro le b r , pensa al caso Mattei e altri mille esempi di casi irrisolti a partire dalla strage di Portella della Ginestra e tutte le bombe nazifascistesioniste .Gli Usa e i sionisti sono un cancro malefico dà estirpare il prima possibile .

    "la germania guarda la russia."
    Quella di schoreder forse si ...

    " beh anche a monti piace guardare alla russia, pare. agli USA non piace che l'eurozona guardi troppo alla russia, troppe risorse."
    Monti prende accordi per conto dì ...magari aziende partecipate miste Ita-Usa acquistano prodotti a basso costo e questo è reso possibile solo grazie alle imprese "Italiane" che mediano , altrimenti direttamente sarebbe impossibile , visto chi comanda ora in Russia , non è un ubriacone-burattino o un premio ignobel , messo lì per dismettere tutte le potenzialità Russe e regalarle ai nazisionisti anglousaegetta...

    "bertoldo tu mi pare che non abbia capito che l'eurozona, mentre procede volente o nolente verso l'unità politica, si sta smarcando dall'asse USA/UK."
    Si domani ... ma dove , se ci stanno segando il ramo dove abitualmente ci esercitiamo ad arrampicarci come scimmie .

    "gli USA ci possono fare poco al momento, buona parte della finanza anglosassone (quella legata agli hedge funds) attacca selvaggiamente sperando di far affondare l'euro entro l'anno, il resto dei powers that be e la parte politica si è ritrovata in una situazione in cui deve sperare nell'unione politica al più presto (pur cosciente dell'ingombranza a livello geopolitico)."
    Io spero che si vada ad elezioni subito e che Grillo vinca con i suoi e se hanno abbastanza palle andiamo via dall'euro , non dall'europa , e cacciamo fuori i nazisionisti dalle loro 135 installazioni militari , insieme con tutti i loro interessi .Questo significherebbe fare un bel salto verso la libertà , ma dopo millenni di suddittanza , prima agli imperi poi alla chiesa , l'Italiano non sà fare rivoluzioni e aspetta sempre che siano gli altri a farle , se non quando arriverà alla fame e di questo passo e con questo governo di sicuro sarà molto veloce ...con la scusa del tecnicismo fanno quello che i loro padroni nazisionisti gli chiedono , ovvero tagliare tutto il possibile alle parte sociale medio-bassa , per prepare il terreno per un nuovo nazismo a loro tanto caro.

    "io la vedo così. :)"
    Si vede che non ci vedi bene ...

    miau ha detto...

    @bertoldo

    Si vede che non ci vedi bene ...

    ah, è possibile, son cose talmente al di sopra delle nostre conoscenze che non ci metto certo la mano sul fuoco sulla correttezza della mia visione.

    fatto sta che questi occhi ho e questa testa. e quelle opinioni.

    p.s. l'euro è solo uno strumento ed è uno strumento dell'eurozona e di una certa idea di europa unita, non di altri.
    chi lo vuole morto, vuole morta l'idea di europa unita. pochi giri di cospirazioni e parole.

    io l'euro preferisco tenermelo (anche perché non farlo significherebbe rimpiangere questa crisi già di per se terribile) e usarlo come base per arrivare all'unione politica. che è per me quanto di meglio possa accadere a noi europei.
    sono eurofilo convinto. non mi convincerai mai a smettere di essere eurofilo per abbracciare una qualsivoglia forma di nazionalismo italiano.

    miau ha detto...

    per dirti bertoldo, nessuno sano di mente può pensare che per controllare il mondo sia meglio una federazione europa rispetto a un mucchio di stati indipendenti e separati.

    dividi et impera è sempre una ottima strategia. creare una superpotenza invece una strategia geopoliticamente un po' pericolosa e bislacca anche se qualcuno pensasse di poterla controllare.

    miau ha detto...

    creare una superpotenza che per giunta ha al suo confine orientale la russia.

    Daniele Passerini (22passi) ha detto...

    @sandro75k
    suggerite pure...
    farò la mia relazione al Passerini e vi faremo sapere... :P

    Ok, sei un grande! :)
    A me vanno bene gli ultimi 2 weekend di settembre (22-23 o 29-30)

    Allog ha detto...

    @Nikola Tesla

    Forse è questo che cercavi ?

    http://www.keshefoundation.org/en/media-a-papers/keshe-news/313-us-presidential-decree-and-keshe-foundation-response

    E un saluto a tutti quelli che scrivono su questo bellissimo blog è da più di un anno che vi leggo con passione e che trovo interessantissimo
    anche per un inconpetente in materie scientifiche come me.
    Saluti

    bertoldo ha detto...
    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
    Silvano Mattioli ha detto...

    NON SI PUO'... ancora...

    Pensare di svincolarci dalle fonti di energia fossili è IMPOSSIBILE OGGI.
    In particolar modo con la PENOSA scelta di dire no al NUCLEARE CIVILE, PULITO, SICURO, ECOLOGICO !

    Ecco i motivi:
    - La rete elettrica: la rete elettrica NON è dimensionata per sopportare un carico di rinnovabile superiore. In pratica se i trasformatori tra MT e AT lavorano al contrario, accade che la sottorete sottesa a tali trasformatori non è più regolata in frequenza, quindi potrebbe DERIVARE e/o creare problemi ai grandi elettrodotti nazionali e dorsali sovraccaricandoli.
    - Economicamente non sono vantaggiose: se togliamo i soldi del debito pubblico spesi su di esse, otteniamo una voragine gratuita !
    - Abbiamo un parco di centrali a metano nuovissimo, che non ha senso dismettere e lasciare inutilizzato proprio ORA che ENI ha trovato un giacimento ENORME in madagascar di GAS !

    Direi che visto il periodo occorre sperare nella fusione fredda, ma occorre anche guardarsi intorno, vedere che i nostri competitori operano (cina)
    -senza DAZI doganali,
    -hanno un costo del lavoro ridicolo per i paesi occidentali,
    -hanno un governo che può decidere perché praticamente dittatoriale,
    -hanno in progetto qualcosa come 110 centrali Nucleari, anche tra breve ne costruiranno qualcuna LORO in inghilterra !

    CONCLUSIONE: non c'è spazio per illusioni e nuove incentivazioni non mirate allo scopo di avere un RITORNO economico certo e veloce !

    Non serve un economista per spiegare che così i cinesi ci mandano a gambe all'aria !

    Silvano Mattioli ha detto...

    @Bertoldo
    Non so come la pensi ma la funesta decisione di dire no al nucleare ha definitivamente distrutto uno dei settori che negli anni '60 era all'avanguardia, costruiva reattori "tipo" CANDU presi a modello (tipo quello di latina) dai nuovi tigrotti indiani...
    In questo analfabetismo di ritorno in cui ci sta portando un certo perbenismo e verdismo non vediamo che il NUCLEARE è una fonte sicura, pulita, e NON emette CO2.

    Il pannello fotovoltaico prodotto in cina, solo considerando i materiali di cui è fatto, SENZA CONSIDERARE la stampa il trasporto, il cablaggio, le strutture di supporto, cavi e accessori, inverter, ecc. HA UN PAREGGIO sulla CO2 prodotta se installato in italia di 5-6 anni.

    Insomma i cinesi si prendono 5-6 anni di CO2 e ci vendono i pannelli...

    Idem per le altre.

    La CO2 di un impianto nucleare che dura 60 anni è se non ricordo male ripagata oltre 10-15 volte !

    AC/DC ha detto...

    @tizzboom
    @miau

    mi sa che mi son perso qualcosa, chi sarebbe questa fonte di cui parlate?

    Shine ha detto...

    @sandro25

    certo, ci vado tutte le settimane. piu di 20 persone la vedo dura. Fai pure il mio nome se chiami, chiedi di parlare con Jack o Beppe e riferisciti a me come "Alessandro quello nero, veneto e sfigato". Vado a pranzo li venerdi, quindi se chiami dopo e` meglio cosi li avviso.

    25 euro sono esagerati, se siamo in 20 menu dell'oste e montepulciano per tutti a 20 Euro garantito al limone. PERO` vi beccate il mio pistolotto del perche` siete tutti illusi e perche` eCat non puo funzionare.

    E se mi sbaglio offro da bere

    sandro75k ha detto...

    @Shine
    polemiche a parte, credo che saremo più di 20... siamo arrivati a 20 da me figuriamoci in un posto più congeniale! Io non rischierei... grazie davvero!

    sandro75k ha detto...

    se Daniele è di altro avviso, me lo dirà...
    nel frattempo ho mandato già una mail al locale suggerito da AC/DC ...attendo risposta!

    Daniele Passerini (22passi) ha detto...

    @sandro75k
    Hai ragione, se eravamo in 20 da te, che sei più decentrato, a Bologna potremmo essere di più, meglio avere un limite più alto.

    @Shine
    Il pistolotto potrai farcelo anche in un altro locale. Mi fa piacere se vieni.

    bertoldo ha detto...

    per dirti bertoldo, nessuno sano di mente può
    x miau
    "pensare che per controllare il mondo sia meglio una federazione europa rispetto a un mucchio di stati indipendenti e separati."
    IL dividi et impera và bene quando devi controllare a distanza mnetre se devi controllare direttamente è meglio un superstato e una super moneta e il tutto il più accentrato possibile , in quanto i sionisti sono molto limitati come numero e ambiscono a posti di rilievo non possono sedere in comune , anche se nel mio caso c'è no uno proprio in comune , che pensa chissà chi è ...

    "dividi et impera è sempre una ottima strategia. "
    Non per controllare ma solo per fregare i soldi ...
    "creare una superpotenza invece una strategia geopoliticamente un po' pericolosa e bislacca anche se qualcuno pensasse di poterla controllare."
    E' facilissimo dà controllare basta guardare come siamo messi in europa , basta una commissione non eletta dal popolo per fermare provvedimenti fatti dal parlamento europeo ...
    Siamo ridotti ad essere governati dà un gruppetto di persone non elette dà nessuno che prendono deicisioni come se fossero una banca .
    Nessuno sano di mente darebbe tanto potere a poche persone , ma questa è la realtà e se non la vedi c'è poco dà capire del perchè di tale situazione che hanno creato di proposito .

    bertoldo ha detto...

    "NON SI PUO'... ancora...

    Pensare di svincolarci dalle fonti di energia fossili è IMPOSSIBILE OGGI.
    In particolar modo con la PENOSA scelta di dire no al NUCLEARE CIVILE, PULITO, SICURO, ECOLOGICO !"

    ti ricordo che fukushima ancora emette radiazioni e solo dei pazzi possono pensare ancora che il nucleare a fissione sia una fonte di energia pulita .Pazzi è dir poco ci vuole il ricovero coatto insieme con quelli che propagandano gli ogm , sono completamente fuori di testa .
    Giocare come hanno fatto a dire che la co2 è la causa di tutti i mali ...è un'altra banana lanciata alle scimmie che si arrampicano sull'albero che stanno segando ...il solito caprio espiatorio sionista , su cui caricano tutto l'inquinamento possibile e immaginabile fanno una propaganda degna di Goebbels e le scimmie si mangiano la banana "gentilmente" lanciata ...Basta con questi giochini per idioti l'hanno capito tutti come funziona , solo gli sciocchi pensano ancora che la co2 sia la causa di tutto dopo i vari scandali sulle alterazioni climatiche .La realtà è che stanno giocando alla guerra climatica alterando l'atmosfera con aerosol e armi climatiche che riscaldano la ionosfera , deviando il corso del caldo o delle pioggie dove fà comodo .Basta scorrere gli ultimi anni per vedere i disastri "naturali" che si sono succeduti , impressionante per non dire che è una vera e proprio guerra e noi si ha un cancro malefico proprio in Italia .

    "Ecco i motivi:
    - La rete elettrica: la rete elettrica NON è dimensionata per sopportare un carico di rinnovabile superiore. In pratica se i trasformatori tra MT e AT lavorano al contrario, accade che la sottorete sottesa a tali trasformatori non è più regolata in frequenza, quindi potrebbe DERIVARE e/o creare problemi ai grandi elettrodotti nazionali e dorsali sovraccaricandoli."

    Questo giochino è bello ma dura poco ...se vogliono staccare la corrente per qualche motivo , lo possono fare quando vogliono , se gli vuoi dare un alibi ...

    "- Economicamente non sono vantaggiose: se togliamo i soldi del debito pubblico spesi su di esse, otteniamo una voragine gratuita !
    - Abbiamo un parco di centrali a metano nuovissimo, che non ha senso dismettere e lasciare inutilizzato proprio ORA che ENI ha trovato un giacimento ENORME in madagascar di GAS !"
    Non sono vantaggiose per le centrali termoelettriche che non operano più e i padroni sono costretti a spegnerle perchè i costi sono maggiori degli incassi , semplicemente perchè il fotovoltaico a piena potenza immette talmente tanta energia dà renderle inutili di giorno , quando c'è maggiore richiesta , ma nonostante questo il prezzo dell'energia elettrica aumenta , mentre per garantire il reddito alle centrali termoelettriche , heidi e soci si sono inventati un fantomatico contributo alle "rinnovabili termoelettriche" per garnatire alle banche che hanno sborsato i soldi , la loro rendita .Quindi faresti bene ad informarti su come stanno le cose e non ha sparare minchiate , così tanto per saggiare il livello dei scriventi .Inoltre il fotovoltaico facendo spegnere le termoelettriche quanto co2 che ti piace tanto fà risparmiare ?
    Ma per piacere và ...

    bertoldo ha detto...

    "Direi che visto il periodo occorre sperare nella fusione fredda, ma occorre anche guardarsi intorno, vedere che i nostri competitori operano (cina)
    -senza DAZI doganali,
    -hanno un costo del lavoro ridicolo per i paesi occidentali,
    -hanno un governo che può decidere perché praticamente dittatoriale,
    -hanno in progetto qualcosa come 110 centrali Nucleari, anche tra breve ne costruiranno qualcuna LORO in inghilterra !"

    COme vedi il tema Europeo e le decisioni prese dall'alto dei cieli ricascano sempre sulle teste di chi non ha scelto nulla . Se mantenevano i dazi , molte aziende multinazionali specie del fotovoltaico non avrebbero avuto i guadagni immensi che hanno avuto sfruttando il dumping .Secondo te a cosa sono servite le migrazioni di aziende nella Cina o nell'est europa ? solo a fare dumping e a massacrare le aziende Italiane che lavorano in Italia .Un bel giochino vero ? Quando dico che è tutto programmato per la distruzione dell'Europa sono matto vero ?
    Se fanno una o più centrali in inghilterra non me ne può fregare di meno .Li potrei capire se andasse tutto ad energia elettrica , ma i milioni di auto in circolazione consumano petrolio , il riscaldamento per abitazioni è a gas ...quindi non vedo motivi utili per le centrali elettriche a fissione nucleare , non c'è il circuito chiuso del riscaldamento elettrico diffuso ne auto elettriche ...quindi ?

    "CONCLUSIONE: non c'è spazio per illusioni e nuove incentivazioni non mirate allo scopo di avere un RITORNO economico certo e veloce !

    Non serve un economista per spiegare che così i cinesi ci mandano a gambe all'aria ! "

    Rivolgiti alla commissione europea e vedi cosa dicono ...

    paolo ha detto...

    @ tutti,

    se vi occorrono alcuni dati provenienti da altre persone che "più o meno" hanno una visione del mondo e delle cose in sintonia con bertoldo:

    http://www.comedonchisciotte.org/site/index.php

    l'altra voce, peraltro già citata è:

    http://www.megachip.info/

    AC/DC ha detto...

    @Paolo
    Grazie ma direi che Bertoldo basta e avanza ;-)

    paolo ha detto...

    ... la faccina mitiga la tua affermazione!

    Ovvio che sono rappresentazioni inquietanti, quelle di Bertoldo o, quelle rese dai giornalisti dei due link citati, ma questo permette l'accesso ad un'informazione libera, la stessa che ha permesso che lo scandalo LIBOR - ad esempio - non potesse più essere taciuto.

    Quindi INTERNET è un grande strumento di democrazia e di libertà ... libertà di scegliere! Perché soltanto se sei informato, se conosci l'esistenza di A, ma anche di B, potrai esprimere un'opinione: ma questo è proprio ciò che non vogliono accada.
    paolo

    sandro75k ha detto...

    @Danile 22
    ..grazie ancora per la fiducia! Per la data io restringerei al 22-23 settembre. Pranzo o cena? Io sono sempre dell'avviso che il pranzo eviterebbe rientri notturni post sbornie pericolose... ditemi voi!

    miau ha detto...

    @paolo

    il problema potrebbe essere che su internet trovi non A e B ma da AA a YY. che internet sia comunque un grande strumento, se lo si utilizza bene, siamo d'accordo.

    @bertoldo

    non voglio fare troppo off topic.

    ad ogni modo, pensare che "le migrazioni di aziende nella Cina o nell'est europa" siano servite "solo a fare dumping e a massacrare le aziende Italiane che lavorano in Italia" mi pare un tantino italocentrica.

    come ho già detto, per districarsi tra la babele di teorie del complotto o altro bisogna andare all'osso della questione.

    se uno vuole affossare l'euro, vuole affossare l'idea di europa unita (di norma per questioni nazionalistiche se interno all'eurozona, se no per ovvie questioni di interessi geopolitici propri). il costrutto più o meno credibile, fantasioso, complicato e non provabile intorno è orpello barocco rispetto a questa causa-effetto.

    ritornando alla cina, io credo che la globalizzazione sia un fenomeno naturale legato allo sviluppo tecnologico.
    credo pure che nel nostro futuro o dei nostri pronipoti, non so quando, ci sia un livello di governo mondiale.

    non soffro di paure di perdita di cultura, sono sardo, e se rimango sardo pur essendo anche italiano, sarò europeo, italiano e sardo.
    non ho paura che il nostro welfare sia gestito da, per esmpio, un tedesco o un danese, anzi avrei più fiducia.

    la globalizzazione va ovviamente governata ma non combattuta, l'acqua del fiume della storia non può andare controcorrente dal basso verso l'alto. provare a forzare e farla andare controcorrente è destinato a fallire e a creare mostri. come ogni altro nazionalismo (fuori dal tempo e dalla storia).

    non credo che esista un gruppo di persone superpotenti che comandano il mondo, rettiliani o sionisti (e non amo i sionisti, intendo quelli veri, in quanto ipernazionalisti) ci sono i potenti ma sono molto più variegati e con distinti interessi, che possono convergere o divergere.

    gli interessi dell'eurozona stanno chiaramente divergendo da quelli dell'asse USA/UK

    piero41 ha detto...

    "Non serve un economista per spiegare che così i cinesi ci mandano a gambe all'aria ! ....Rivolgiti alla commissione europea e vedi cosa dicono ."
    Sono un semplice consumatore e non posso che ringraziare i cinesi che mi riempiono il mercato di oggetti di qualità adeguata alle norme e di ottimo prezzo. Ora è semplice per i nostri imprenditori delocalizzare alla ricerca di manodopera schiavizzata e fare enormi profitti. In futuro forse si accorgeranno di non aver più un mercato di consumatori abbastanza ricchi e forse se lo dovranno creare in cina pagando adeguatamente la manodopera. L'industria evoluta della germania non delocalizza, fa ricerca ,innovazione e perfezione e paga il doppio la manodopera che può continuare a comprarsi anche le le mercedes . Anche il 10% degli italiani che ha mandato e manda i propi capitali nei paradisi fiscali potrà continuare a comprarsi mercedes e Ferrari
    http://www.corriere.it/economia/12_luglio_23/tesoro-nascosto-paradisi-fiscali-taino_97c9d67a-d4a4-11e1-9251-6da620bfc4cf.shtml
    Dobbiamo ringraziar loro che non pagano le tasse se gli imprenditori più onesti soffocati dalle tasse che devon pagare al loro posto devon delocalizzare senza poter far ricerca. Ma in Germania TUTTI pagano meno le loro tasse e tutto funziona meglio, lasciamo perdere le commissioni e la burocrazia CEE. E' una questione di mentalità non adeguata qua , in Grecia in Spagna pubblicizzata dai passati governi...(fregare lo stato come noi..)..ehh!!
    semplici opinioni personali...

    Hermano Tobia ha detto...

    Volevo segnalare i post dell'utente "cures" sul thread "Black Out" del forum di Cobraf finanza:

    http://www.cobraf.com/forum/PostsByAuthor.php?authorid=3233

    Sembra veramente un insider con informazioni privilegiate:

    Una chicca: Rossi qualche giorno fa aveva raggiunto 773 °C. Visti io. Dalla prova fatta ha ricavato dati che hanno consentito modifiche per cui adesso lavora oltre 1000 °C
    Con queste temperature ci fai quello che vuoi


    ... opinioni ?

    AC/DC ha detto...

    @Sandro75
    a me va benissimo 22-23 settembre e anche io penso che a pranzo sia meglio.

    AC/DC ha detto...

    @Hermano Tobia
    ma è lo stesso personaggio a cui accennavano Tizzboom e Miau?

    @Miau
    Condivido la tua risposta a Bertoldo e Paolo.

    Tizzboom ha detto...

    @Hermano Tobia:
    Sembra veramente un insider con informazioni privilegiate

    ...ed ho paura che fra un po' non lo sara` piu`, almeno in pubblico. Credo confidasse nella limitata esposizione al mondo di quel gruppo di discussione. Comunque gia` che ci sei, prova a leggerti tutti i suoi post passati in quel thread cliccando sul suo nome.

    Daniele Passerini (22passi) ha detto...

    @sandro75k
    @AC/DC
    Concordo: è meglio pranzo che cena. Se potesse essere pure sabato 22 sarebbe perfetto! ;))

    Paul ha detto...

    @Hermano:
    molto interessanti i messaggi di questo Cures.
    Ad esempio scrive il 20 luglio:
    "...Black out di Cures - 15:41 20/07/12
    E in corso di stesura una relazione di prova piuttosto complessa per la quale ci vuole del tempo
    Ma penso che il Rossi sarà in grado di mostrare parte dei risultati, se glielo consentiranno, entro luglio. Il suo target non sono i privati ma le industrie. Le quali si presentano con folle di esperti del massimo livello per cui non c'è nessuna possibilità di tirargli la fregatura. Devi proprio fare le cose a modino altrimenti ti mandano a quel paese.
    Prima che sul mercato domestico compaia un Ecat ci vorrà moltissimo tempo perché le certificazioni richieste e le cautele reali da adottare affinchè nessuno si faccia male, sono veramente tante."
    Poi scrive:
    "Complimenti a Brian Ahern per il suo giocattolo. Sarà meglio che Rossi si sbrighi. Per ora ha ottenuto la certificazione a produrre impianti industriali. Misure recentissime danno Tmax=1200 °C e un bel mucchio di di Kw al metro quadro di parete calda"

    Tizzboom ha detto...

    Va be', visto che oramai avete rotto il giocattolo (spero non ci siano ripercussioni in merito nel futuro), a questo punto vi invito anche leggere attentamente chi scrisse in questa pagina.

    Daniele Passerini (22passi) ha detto...

    @Tizzboom
    Ma come fai?!?
    Memoria da elefante o ti sei fatto un super database di questa storia? :)))

    Questa è anche una conferma indiretta che il Petroldragon funzionava e che Rossi fu imprenditorialmente fatto fuori proprio per questo motivo.

    tia_ ha detto...

    >Memoria da elefante o ti sei fatto un super database di questa storia? :)))

    Si chiama Google

    Tizzboom ha detto...

    @Daniele, Tia: semplicemente mi informo leggendo bene in giro (cosa che magari chi considera Rossi alla stregua di Wanna Marchi e le LENR come la telecinesi non fa), non sono io ad averlo trovato li`, ad essere sincero.

    tia_ ha detto...

    >cosa che magari chi considera Rossi alla stregua di Wanna Marchi e le LENR come la telecinesi non fa

    Guarda che se è una frecciatina verso di me non funziona, sono tra i piu informati

    Daniele Passerini (22passi) ha detto...

    @Tia
    ...sono tra i più informati
    LOL!!! :D
    Se fosse vero saresti ancora più ottimista di me! :))

    Tizzboom ha detto...

    No, non lo era, mi riferisco al grande pubblico, ma anche ad alcuni noti totali scettici, che a primo impatto ha bollato la cosa come bufala o truffa e non perde tempo ad approfondire la cosa in quanto per esso tale.

    Hermano Tobia ha detto...

    @tia
    Lasciando stare Rossi, posso chiederti cosa pensi delle LENR in generale ?

    paolo ha detto...

    @miau,
    scusa la risposta tardiva, ma esiste anche altro nella vita, ciò detto tu scrivi:

    "il problema potrebbe essere che su internet trovi non A e B ma da AA a YY. che internet sia comunque un grande strumento, se lo si utilizza bene, siamo d'accordo."

    Mi spieghi come mai il "tuo" internet si ferma a YY!? ... il mio prosegui fino a ZZ, anche se ne utilizzo molto meno per limiti miei o della mia mente.

    In ogni caso sempre meglio che il Vangelo secondo La Repubblica od il Giornale ... soltanto; poi, per fortuna dovremmo essere ancora in DEMOCRAZIA ed ognuno pensa come vuole o, come può!

    Tizzboom ha detto...

    E sia chiaro che per "approfondire" non intendo prodigarsi per cercare di dimostrare la non veridicita` dell'argomento o trovare la bufala, ma semplicemente genuinamente informarsi a proposito allacciando contatti, monitorare tante fonti diverse scettiche o "credenti", mantenendo la mente libera da pregiudizi e cercando di rimanere distaccati emotivamente dalla cosa.

    mimmocanino ha detto...

    @Tizzboom
    ed a tutti gli amici
    veramente appassionante ciò che dicono in spiaggia l'uomo siemens, e Cures su CObraf; sembra giornalismo investigativo alla Watergate, più appassionante di un romanzo, siete stati veramente bravi, ma speriamo di avere il lieto fine, perchè se le aziende così grandi hanno afferrato l'osso, per noi comuni mortali l'e cat domestico si allontana sempre di più,
    ciao mimmo
    ciao mimmo

    tia_ ha detto...

    >LOL!!! :D
    Se fosse vero saresti ancora più ottimista di me! :))

    Tra i piu informati senza fonti vicine :)

    tia_ ha detto...

    >Lasciando stare Rossi, posso chiederti cosa pensi delle LENR in generale ?

    Si ma continuate a farmi questa domanda.
    Le LENR non sono state ancora dimostrate, e reputo alquanto umoristico che ci siano scienziati che operano in questo campo e pubblicizzino le LENR come la soluzione energetica quando non sono ancora riusciti a dimostrare la realtà del fenomeno.

    rodrigo ha detto...

    La questione di Cures era da un po' che era saltata fuori anche su blog/siti esteri.
    Anche io speravo che non si diffondesse troppo la voce perché adesso sono convinto che non c'è più spazio per nessuna piccola informazione di prima mano.

    Tizzboom ha detto...

    @rodrigo: ora che se ne e` parlato anche su 22passi (monitoratissimo), purtroppo credo non piu`, anche se in fondo spero di no.

    Daniele Passerini (22passi) ha detto...

    @Tia
    Tra i più informati senza fonti vicine :)
    Ti stai riguadagnando tutta la mia simpatia, dico sul serio. Se riusciamo a organizzare il pranzo a Bologna a settembre, sarei veramente contento se venissi. E, ripensando al passato (ma senza rivangarlo), mi faccio garante della tua incolumità nel caso venisse anche Rampado!!! ;))
    Davvero, sarebbe bello passare un bel po' pomeriggio, fiduciosi e scettici, perciò spero che ci sarete tu, Shine e Mario Massa, anzi inviterò pure Franchini, Bardi, Guglielmi, Giancarlo, Ocasapiens, Varalta. ACCORCIAMO LE DISTANZE! :-)

    studiobps ha detto...

    @Daniele
    "Questa è anche una conferma indiretta che il Petroldragon funzionava e che Rossi fu imprenditorialmente fatto fuori proprio per questo motivo."

    Mmmmh, non lo so; sicuramente questa affermazione è una conferma diretta di come funziona, nella tua testa, il concetto di "conferma".

    Baci;
    Matteo

    Paul ha detto...

    Forse è ancora prematuro. Mi piacerebbe però se il prof. Franchini ci spiegasse prima o poi COME e PERCHE' l'E-Cat funziona.
    Certo che ne sono state dette cose dai tempi della sfiatella...tutto memorizzato in rete, tutte le cose dette da tutti...

    Tizzboom ha detto...

    @mimmocanino: aggiungiamo anche le indiscrezioni dette-non-dette di MISTERO che parlava del Politecnico di Torino (se ti ricordi) + altre due universita` a breve? Tal Cures e` un ingegnere proveniente da li`. Un caso fortuito? Chi lo sa.

    @Daniele 22passi: visto che oggi sto dispensando link a profusione, prova a dare un'occhiata ai post di Luglio (occhio eh) di questo thread su EnergeticAmbiente.it. Potresti trovarli interessanti.

    bertoldo ha detto...

    "ad ogni modo, pensare che "le migrazioni di aziende nella Cina o nell'est europa" siano servite "solo a fare dumping e a massacrare le aziende Italiane che lavorano in Italia" mi pare un tantino italocentrica."
    beh allora stò parlando con un globalista ad oltranza che pur di non vedere l'Italia per quello che è diventata con la "globaliazzazione" senza dazi ... esponendo l?italia e gli altri paesi ad una concorrenza diretta e sleale senza alcun limite di importazione è dà malati di mente o autolesionisti , in entrambi i casi ci vuole uno bravo per farvi capire la differenza , a quanto sembra è proprio difficile .Se non vivi in Itlia e neanche vuoi rimanerci puoi sempre andar via , ma giustificare la distruzione programmata dai soliti noti è un tantino eccessivo e non penso proprio che chi condivide il tuo pensiero sia Italiano ne lo potrà mai essere , se non nella carta d'identità.

    "come ho già detto, per districarsi tra la babele di teorie del complotto o altro bisogna andare all'osso della questione."
    L'osso è gia stato spolpato ora vogliono rosicchiare anche l'osso stesso e se ancora non ti è chiaro non hai ben compreso ne dove ti trovi ne cosa ci fai ...mi dispiace ma questi giri parole si potevano fare qualche anno fà , con la buona speranza che gli Italiaoti vi dessero anche retta , ma non oggi ...le chiacchere stanno a zero e se mandano un magistrato antimafia al confino per non distrurbare i manovratori ...beh nemmeno mussolini riusci a fare meglio ...

    "se uno vuole affossare l'euro, vuole affossare l'idea di europa unita (di norma per questioni nazionalistiche se interno all'eurozona, se no per ovvie questioni di interessi geopolitici propri). il costrutto più o meno credibile, fantasioso, complicato e non provabile intorno è orpello barocco rispetto a questa causa-effetto."
    Se uno affossa l'euro non fà altro che bene perchè il tasso di cambio uguale alla Germania l'italia non se l'è mai potuto permettere , in quanto sono due paesi diversi con realtà molto differenti , non si può integrare e dire siamo tutti uguali è una boiata pazzesca solo pensarlo .Magari avere regole comuni di interscambio o altri trattati economici e commerciali , ma quelli visti fino ad ora sono pessimi per il semplice fatto che non sono paritari e sono basati tutti su rapporti di forza esistenti e quindi destinati a far crescere le disuguaglianze , altro che unire , ma in quale mondo vivete nei sogni ?
    Gli orpelli sono quelli seduti in commissione senza essere stati Eletti che si comportano come se fossero un ente sovranazionale che decide senza consenso e quindi di fatto una dittatura , altro che democrazia .

    "ritornando alla cina, io credo che la globalizzazione sia un fenomeno naturale legato allo sviluppo tecnologico.
    credo pure che nel nostro futuro o dei nostri pronipoti, non so quando, ci sia un livello di governo mondiale.
    "
    Fenomeno naturale ? hai bisogno davvero di uno bravo fidati , perchè non c'è nulla di naturale nella globalizzazione ma è una favola inventata per giustificare la speculazione e il dumping globale , tecnicamente si chiama parassitismo o avidità estrema per guadagnare senza far nulla e controllare e decidere tutto , senza che gli interessati possano dire la loro e serve sopratutto a togliere diritti acquisiti nel tempo con lotte feroci al limite della rivolta .Ora è in atto la controriforma dei nazisionisti per riportare il controllo degli schiavi al loro posto o meglio quello che loro pensano che la maggior parte dei goym debba avere e cioè meno di niente .

    bertoldo ha detto...

    Per far questo hanno bisogno di tempo e di barzellette dà inventarsi come lo spread o altre amenità per raggiungere l'obiettivo e se non basta utilizzeranno guerre e altro per ritornare hai loro valori accettabili , il che significa eliminare 5-6 miliardi di persone come descritto in vari video che circolano , unesempio per tutti :"http://www.youtube.com/watch?v=JodFiwBlsYs"
    Lo sò sono contraddittorio perchè in un precedente post ho detto che volevo far vincere Grillo e suoi le prossime elezioni ...spero solo che non siano così idioti dà farsi comandare a bacchetta dai ...
    Se vuoi possiamo parlare del significato di quel video e come bisogna interpretarlo ...hanno previsto persino che il vaticano sarà raso al suolo e la riduce della popolazione ad un miliardo dagli attuali 7 ...queste non sono barzellette dà ridere ma quello che intendono fare realmente se non vengono fermati dà gente consapevole , che sà leggere quello che scrivono questi psicopatici-nostradamus .Il virus dei Polli (doppio significato) è già pronto e aspettano solo il momento buono per rilasciarlo le guerre che scateneranno faranno il resto e non ci stanno ne santi ne madonne a proteggervi .

    miau ha detto...

    speriamo che Cures se ne freghi altamente di pressioni o altro. anch'io avevo un po' di timore a citarlo qui per via dell'esposizione.

    @Paolo

    non volevo essere polemico con te, volevo solo evidenziare (pur trovandomi comunque d'accordo sull'importanza di internet) che esiste una giungla fitta di valutazioni e teorie in cui è difficile districarsi e farsi una propria opinione, non due o tre tra le quali scegliere. è anche normale che sia così.

    neppure con bertoldo. la polemica è e rimane solo nella divergenza di visione e valutazioni.

    AC/DC ha detto...

    molto interessanti le indiscrezioni della gola profonda... e complimenti a chi lo ha ricollegato a quel vecchio post del jonp.

    Tra l'altro a conferma che dovrebbe trattarsi della stessa persona, a parte il nick, ho notato lo stesso errore ortografico sia in un post del jonp sia in uno dell'altro sito: la "E" (verbo essere) priva di accento ad inizio frase... non sono un feticista della grammatica ma in qualche modo mi è saltato all'occhio.

    Detto questo, non conoscendo le generalità del soggetto in questione, penso sia opportuno prendere con le pinze le sue affermazioni.

    mimmocanino ha detto...

    @tizzboom
    grazie
    @daniele
    pare la faccenda davvero non si possa più fermare
    ciao

    bertoldo ha detto...

    http://daily.wired.it/news/scienza/2012/05/03/h5-n1-supervirus-pandemia-24667.html

    riporto per comodità :
    "Influenza aviaria, ecco come rendere il virus trasmissibile

    L'H5N1 torna al centro della scena. Nature pubblica il discusso studio sui geni che permettono al virus di diffondersi da un individuo all’altro.
    - Un trionfo della scienza aperta? Risponde Ilaria Capua
    03 maggio 2012 di Lorenzo Mannella

    Dopo lo stop imposto alla ricerca per due mesi, gli ultimi dati sul virus dell’influenza aviaria hanno avuto il via libera da parte della comunità scientifica. Le informazioni relative ai meccanismi evolutivi di H5N1 sono apparse in uno studio pubblicato su Nature dall’equipe del virologo Yoshihiro Kawaoka. Secondo i primi risultati, basterebbero poche modifiche alla struttura di un recettore proteico per fare sì che la malattia si possa diffondere da un essere umano all’altro (e, mutando ancora, diventare uno dei virus più pericolosi della storia umana).

    Il meccanismo al centro degli studi di Kawaoka riguarda la emoagglutinina (Ha), una proteina virale in grado di riconoscere i recettori cellulari umani nei tessuti polmonari. Gli studi condotti sui furetti hanno rivelato che alcuni ceppi mutati di H5N1 possono infettare gli animali e, successivamente, essere trasmessi anche attraverso gocce di saliva disperse nell’aria. Gli scienziati hanno fuso tutti i caratteri infettivi in un virus sintetico in grado di replicarsi negli animali e causare lesioni polmonari. Tuttavia, questo supervirus non risulta mortale e non è considerato altamente patogeno.

    I risultati ottenuti con le cavie animali sono stati confermati anche da alcune prove condotte su colture di cellule umane. Esisterebbero ben 7 forme di H5N1 che possiedono 4 diverse mutazioni in grado di riconoscere l’ acido sialico legato ai recettori proteici localizzati nei tessuti delle vie respiratorie. Ma il dettaglio più importante riguarda il fatto che il processo di ricombinazione utilizzato dal team di Kawaoka potrebbe riprodursi casualmente anche in natura. "

    Licenza Creative Commons
    This opera is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 3.0 Unported License.

    gio ha detto...

    a questo punto con tutti questi indizi o siamo di fronte a un fenomeno di mitomania o illusione collettiva che darà materia di studio agli psicologi e psichiatri o si può affermare con certezza, senza averne la prova, che " o device " funziona!!

    Tizzboom ha detto...

    @AC/DC: per quello che puo` valere (non e` certamente una "prova"), l'impressione e` che si tratti di una persona seria affidabile, leggendo l'archivio dei suoi post su quel forum di finanza e trading. (a proposito, ultimamente, forse per i troppi accessi, l'archivio e` limitato agli ultimi 6 mesi circa, ma sono anni che scrive li` da quanto ho avuto modo di vedere in precedenza).

    sandro75k ha detto...

    daniele 22P
    ok, vada per il pranzo di sabato 22 settembre...

    Nikola Tesla ha detto...
    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
    Nikola Tesla ha detto...
    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
    Nikola Tesla ha detto...

    @allog
    http://www.keshefoundation.org/en/media-a-papers/keshe-news/313-us-presidential-decree-and-keshe-foundation-response
    si è quello, grazie. Ho provato a leggere il decreto
    non ci ho capito quasi niente
    forse se era in italiano lo stesso non ci avrei capito nulla.

    Comunque sembra riguardare solo i rapporti tra usa ed iran e siria,
    temevo fosse una regola generale sull'esportazione delle tecnologie
    visto che pare l'e-cat ora graviti nelle mani della marina usa.

    Questa storia delle keshe foundation mi incuriosisce
    anche se sembra troppo fantascientifica
    per le affinità con le scoperte (celate? ignote?)
    di Tesla.

    --------------------------

    @paolo

    hai allineato le idee di bertoldo
    + o - al sito megachip.info

    Spezzo una lancia in loro favore:
    su quel sito non ho mai letto invettive
    o parole inventate come
    "nazisionista"
    ma solo analisi serie e fondate sulla verifica delle fonti.

    ---------------------------

    paolo ha detto...

    "hai allineato le idee di bertoldo + o - al sito megachip.info"

    ... non ho questa pretesa; ho tentato di far capire che Bertoldo offre una visione degli accadimenti da altre angolazioni o punti di osservazione che essendo scomodi o in totale disaccordo col POTERE non trova riscontro nel sistema MEDIA pagato dal Potere medesimo; in quest'ottica è possibile che, anche, da lì tragga le sue informazioni che non sono mai bamnali.

    In estrema sintesi se vuoi essere informato od avere dubbi circa la verità che ti stanno proponendo devi usare questo "benedetto" mezzo di informazione.

    miau ha detto...

    vabbè, in attesa di news, andiamo con l'offtopic

    @bertoldo

    sono due paesi diversi con realtà molto differenti , non si può integrare e dire siamo tutti uguali è una boiata pazzesca solo pensarlo

    vedi che avevo ragione e sei nazionalista?

    io non dico affatto che siamo tutti uguali, lapponi, baschi e calabresi. anche io e te siamo diversi.

    non concentrarti sulle differenze, se fai quel giochino, senza fermarti dove piace a te, puoi arrivare a dichiarare l'indipendenza del tuo condominio.

    essere cittadino europeo di una confederazione europea compiuta non farà sparire le tue peculiarità, stratificate in gruppi sempre più ampi (forse, e dico forse, quelle dei pronipoti dei tuoi pronipoti), così come il mio essere italiano non cancella il nocciolo del mio essere sardo. e credimi se dovessi scegliere tra l'uno e l'altro non avrei dubbi. ma possono tranquillamente coesistere, posso essere italiano e sardo, se non lo pensassi sarei un nazionalista sardo e voterei indipendentista.

    un livello di governo politico (e democratico) europeo è razionale, conveniente e necessario nel mondo moderno e del futuro. cura al meglio gli interessi internazionali dei singoli stati e cura al meglio gli interessi comuni.

    tu pensi che una italia ribelle e indipendente possa dire la sua, curare i propri interessi e prosperare, nel mondo del dopo crisi globale. io invece penso che continuerebbe ad essere insignificante e vassalla di questa o quella superpotenza (anzi anche peggio) e sempre preda al suo interno del populismo e clientelismo dei potenti italici.

    io son globalista nel senso che mi sembra una ovvia conseguenza dello sviluppo tecnologico. le distanze si accorciano e siamo tutti più vicini, essendo più vicini interagiamo sempre più, ci influenziamo e ci contaminiamo.
    la maggiore vicinanza crea anche l'esigenza di livelli di governo più ampi. perchè il mondo è più vicino ma anche più grande.

    credo però che la globalizzazione si debba governare, così come una barca va governata quando segue la corrente del fiume. uno degli strumenti essenziali (per noi europei) è l'unione politica europea.
    immagina la globalizzazione come il fiume che stiamo navigando. un fiume un po' turbolento. la barchetta italia è preda della corrente e rischia di andare a fondo, la nave europa la può navigare e decidere anche dove andare, quando, quanto, a che velocità.

    p.s. a me sembra che il tuo cercare un gruppo ristretto di nemici superpotenti dell'umanità sia un discorso di comodo, di semplicità.
    e invece il mondo è complesso, anche il mondo dei potenti è vario e complesso.
    infatti, come conseguenza, per giustificare gli accadimenti mondiali devi elaborare una trama intricata, complessa, spesso contradditoria nelle sue specifiche mosse, da parte degli onnipotenti oscuri dominatori.

    Shine ha detto...

    "perciò spero che ci sarete tu, Shine e Mario Massa, anzi inviterò pure Franchini, Bardi, Guglielmi, Giancarlo, Ocasapiens, Varalta. ACCORCIAMO LE DISTANZE! :-) "

    Io se lo fate a Bologna ci sarò quasi sicuramente.

    sandro75k ha detto...

    @Shine
    conosci qualche altro locale comodo per venirci in auto?
    Il primo da te suggerito l'ho scartato perchè "piccolo"... io stimo che saremo una trentina...
    Quello suggerito da AC/DC deve ancora rispondermi...

    robi ha detto...
    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
    AC/DC ha detto...

    @Sandro75k
    Io quel posto l'ho suggerito solo perchè in posizione molto strategica, poi essendoci stato posso dire che non era male.

    A Bologna ci vado raramente quindi non posso esser d'aiuto, ma se serve un'alternativa, tra Rimini e Faenza ne conosco parecchie.

    sandro75k ha detto...

    nella Romagna "bassa" sono esperto pure io...;)

    Anto ha detto...

    ciao a tutti, ho letto veloce perché sono rimasta indietro di un milione di commenti O_O

    Ringrazio Tizzie per i post di Cures, e ringrazio Sandro che si sta dando da fare per prenotare il ristorante. 22 settembre a pranzo, ho capito bene?

    e poi...che fine ha fatto il post di Vettore?

    Tizzboom ha detto...

    @Anto:
    Ringrazio Tizzie per i post di Cures...

    Che ne dici di questo invece?
    Link
    Disponibilita` fino ad esaurimento scorte!

    Anto ha detto...

    ehehe, sei un drago della ricerca google, eh?

    tia_ ha detto...

    >Che ne dici di questo invece?

    Già il primo messaggio non torna

    Anto ha detto...

    ..è un complimento, eh, ché per trovare bisogna sapere cosa cercare.

    Tizzboom ha detto...

    Ma no, il file l'ho creato io un paio di giorni fa, quando purtroppo oramai l'accesso ai post piu` vecchi non era piu` possibile.

    Anto ha detto...

    ah, stavo per chiederti che cavolo di pagina era LOL

    (hanno ragione i miei figli, son troppo vecchia per girare in rete come se niente fosse hahahah)

    sandro75k ha detto...

    @Anto
    hai capito bene, sabato 22 a pranzo.
    problemi eventualmente per Cesena?

    mimmocanino ha detto...

    @tizzboom
    grandissimo, ma quindi qui si capisce bene che cures ha la possibilità di vedere il lavoro di rossi;
    io al posto di rossi sarei ancora più paranoico nel difendere il mio segreto;
    Non sto qui a ricordare quello che Bell ha fatto a Meucci, e quello che Marconi ha fatto a Nicola Tesla.
    Ciao

    gio ha detto...

    mi sa che è ora di uscire alloscoperto a combattere sta battaglia.......ilmomento dello studio è finito...è il momento dell'azione.....certo che se si ha paura dei cattivoni che danno contro ..non si vince ...

    Tizzboom ha detto...

    @mimmocanino:
    @altri:

    Le scorte esauriranno a mezzanotte, chi vuole una copia del file si affretti a scaricarlo!

    Shine ha detto...

    alternative? Pronti

    -Osteria dell'orsa
    25E

    -Coop Ambasciatori, terzo piano
    30E

    -Antica salsamenteria Tamburini
    20E

    -Il pappagallo
    80E, 120 col vino

    Silvano Mattioli ha detto...

    @bertoldo:
    Ehhhh ?
    Avvelenanado il pianeta con l'aereosol ?
    Solo questo mi pare folle.
    Veniamo al resto:
    Il ncleare ha una media di morti per TWh protdotto pari a 0.04 decessi/Twh prodotto. Il dato non è mio ma lo trovi in rete.
    In rete trovi anche che il PETROLIO genera 36 morti/Twh.
    L'idroelettrico 1.1 morti/TWh
    Il GAS 4 mortiu/TWh
    L'eolico e il GAS intorno ai o.03 !

    Questi sono dati: la scelta di tenere chiuse per un periodo le centrlali nucleari giapponesi per revisione potrebbe causare 9000 morti all'anno circa.

    QUESTI SONO I NUMERI !
    IL RESTO E' PROPAGANDA finalizzata alla morte della gente.
    Questi sono i veri numeri e se vuoi possiamo confrontarci su questi, sull'aerosol no... perché non esiste proprio discorso... è una cazzata punto.
    Posso partecipare solo a discorsi in cui i dati che tirerai fuori sono corroborati da dati scientifici. Su quel piano perdi sicuro. Sulle cavolate alla "grande vecchio" neanche mi sporco a discutere...

    PUNTO 2:
    IO non sono contrario alle rinnovabili solo che NON hai risposto al problema del bilanciamento notturno. I padroni delle centrali stanno costruendo CARBONE a rotta di collo ! Questo è il risultato della scellerata scelta sul nucleare: questo significherà che oltre ai panneli i cinesi ci venderanno tra un po' a noi affamati e stupidi anche le centrali perché una centrale nucleare ha una produzione anche di notte cosa che ftv e eolico non garantiscono alle ore 24.00 del 15 agosto !
    Sono diverse.

    PUNTO 3:
    A cosa serve il dumping cinese: a pagare i colusi occidentali ed a distruggere e delocalizzare definitivamente le nostre aziende ! E infatti il 60% degli incentivi vanno all'estero, ad aziende straniere...
    LOL LOL LOL.
    Se la cina NON firma KIOTO, è inutile qualsiasi cosa, inveece di inquinare da soli, lo facciamo fare a loro e per di più perdiamo il lavoro !
    Triste realtà !

    miau ha detto...

    se le LENR si svilupperanno come pare la fissione nucleare la si può tranquillamente abbandonare. e con gaia allegrezza.

    il problema della fissione nucleare non è l'alto numero di incidenti (e di conseguenza morti) ma la gravità del singolo incidente, la durata dei danni.
    altro bel problema sono le scorie radioattive.

    E.Laureti ha detto...

    scusate il fuori tema ...
    ma che fine ha fatto Krivit?
    ha cambiato identità ? s'è dato al golf ... gufa sotto nuovi nickname :-)

    Red5goahead ha detto...

    >e poi...che fine ha fatto il post di Vettore?

    appunto... a me è arrivato via Rss... poi zac... :-)

    miau ha detto...

    per chi pensa all'europa come baubau, teniamoci alla larga, un po' di food for thoughts.

    http://temi.repubblica.it/micromega-online/reddito-di-cittadinanza-il-modello-sociale-europeo-che-l%E2%80%99italia-ignora/

    I giornali parlano di un “modello tedesco” che è frutto più di fantasia che di realtà. Tanto più, allora, perché non informare l’opinione pubblica italiana che in Germania (come in tutta Europa) non sono, attenzione, coloro che sono stati licenziati ad avere dallo stato l’affitto dell’alloggio e un sussidio illimitato, ma tutte le persone maggiorenni disoccupate, indipendentemente dal fatto che abbiamo o meno mai lavorato? Il sussidio termina, in mancanza di un’occupazione, con la pensione. Non è assolutamente vero quello che scrivono i giornali italiani che sia a tempo determinato. Confondono per ignoranza o in modo intenzionale l’indennità di disoccupazione e il sussidio di disoccupazione.

    Come si fa a ignorare in Italia un aspetto così importante della vita di ogni cittadino europeo? Non me ne capacito. In Italia non si sa neanche che chi in Europa (Francia, Germania, Gran Bretagna e non solo Danimarca, Svezia…) non guadagna abbastanza ottiene un’integrazione del reddito, e anche chi lavora part time ottiene un’integrazione del reddito. Poi si scopre che in Italia il reddito medio è da miseria. E tutti si sorprendono. Ma veramente in Italia si ignora l’abc dello stato sociale? Mi pare strano da credere.

    (...)


    Invito alla lettura dell'intero articolo.

    ulixes ha detto...

    http://daily.wired.it/news/scienza/2012/05/03/h5-n1-supervirus-pandemia-24667.html

    ....

    Google: “Scenarios for the Future of Technology and International Development”

    Pag. 18: "In 2012, the pandemic that the world had been anticipating for years finally hit. Unlike 2009’s H1N1, this new influenza strain — originating from wild geese — was extremely virulent and deadly...."

    A pag. 34 altre curiosità.

    miau ha detto...

    http://www.redditogarantito.it/#!/home

    sono 20 anni che la comunità europea ha invitato gli stati membri a istituire il reddito minimo garantito.

    solo noi e la grecia facciamo orecchie da mercante e non abbiamo ancora ottemperato.

    sarà che, sinistra o destra, farà comodo avere potere sui clienti, faranno comodo le raccomandazioni, farà comodo il lavoro in nero, faranno comodo i voti che puoi raccattare...

    MISTERO ha detto...

    Questi sono dati: la scelta di tenere chiuse per un periodo le centrlali nucleari giapponesi per revisione potrebbe causare 9000 morti all'anno circa.
    QUESTI SONO I NUMERI !
    IL RESTO E' PROPAGANDA finalizzata alla morte della gente.
    Questi sono i veri numeri


    Posso darti un consiglio prima di diventare scortese e maleducato?
    Cambia blog!!!

    http://disinformazia.ilcannocchiale.it/mediamanager/sys.user/170548/CHER1.jpg

    http://www.progettohumus.it/chernobyl.php?name=dintobimbi1

    Chiedo scusa a tutti ma non ce la faccio; pezzo di merda che ti firmi Silvano Mattioli vai in Bielorussia a vivere almeno 20 anni o vai vicino a Fukuschima e vivici (da oggi) 3-5 anni, io ci vado martedì prossimo e ho un permesso per massimo 3 ore...

    Tu e le tue statistiche del cazzo, ma non ti vergogni rappresentante della miseria umana?

    Anto ha detto...

    Sandro
    >problemi eventualmente per Cesena?

    oh, voi scegliete liberamente, se è quello che va meglio per tutti.

    al momento di prenotare deciderò se me la sento di fare 4 + 4 ore di viaggio...

    Anto ha detto...

    E.Laureti
    >ma che fine ha fatto Krivit?

    è stato sollevato dall'incarico. Dal 1 aprile.

    MISTERO ha detto...

    Posso partecipare solo a discorsi in cui i dati che tirerai fuori sono corroborati da dati scientifici. Su quel piano perdi sicuro. Sulle cavolate alla "grande vecchio" neanche mi sporco a discutere...

    Scusa Bertoldo se ti tolgo la scena, ma a questo rispondo io; non ti sporchi perché è impossibile sporcare una merda che scrive le merdate che scrivi tu.

    Anto ha detto...

    Sandro, stavo pensando che al limite mi fermo a dormire. Com'è Cesena? c'è qualcosa da fare per tirar sera?

    AC/DC ha detto...

    @Silvano Mattioli
    Io sinceramente non so come fai a fidarti cosi' cecamente delle statistiche che riporti.

    Probabilmente una centrale nucleare senza incidenti crea meno problemi di una a combustibili fossili (a parte le scorie che sono un problema non da poco), ma come la mettiamo poi se succede un incidente?

    La mia opinione e' che il nostro paese in particolare sia poco adatto all'attuale tecnologia nucleare, cosi' come il Giappone che purtroppo ne sta pagando le conseguenze.

    Certo anche i carburanti fossili hanno i loro problemi, bisogna quindi inventarsi qualcosaltro e nel frattempo potenziare il piu' possibile le rinnovabili e il risparmio energetico.

    La tua spinta nuclearista mi sembra un po' eccessiva, considerato anche come si stanno muovendo diversi stati europei.

    MISTERO ha detto...

    Certo anche i carburanti fossili hanno i loro problemi, bisogna quindi inventarsi qualcosaltro e nel frattempo potenziare il piu' possibile le rinnovabili e il risparmio energetico.

    Che bello riuscire a mederarsi, t'invidio.
    Ti dedicherò il prossimo post "sogno di una notte di mezz'estate".
    :-)

    sandro75k ha detto...

    @anto
    di cesena non so nulla.. andavo dietro all'idea di AC/DC ... è solo una opzione per ora!
    Sto vagliando i locali suggeriti da Shine ma non mi sono ancora convinto...
    Ho un sacco di amici a Bologna, proverò a chiedere anche a loro!

    sandro75k ha detto...

    questi locali per universitari non mi convincono tanto e poi secondo me ma smentitemi se sbaglio bisognerebbe trovare un locale facilmente raggiungibile in auto con annesso parcheggio... Voi come viaggiate?

    Anto ha detto...

    @Sandro
    >Ho un sacco di amici a Bologna, proverò a chiedere anche a loro!

    Mi sembra un'ottima idea.

    Io credo che verrò in treno + taxi, ma penso che la maggioranza sarà in auto e quindi sì, ci sia parcheggio comodo, il che può voler dire semplicemente un luogo un po' decentrato, con parcheggi senza disco orario.

    A meno che...non vogliate venire quassù sull'Appennino Parmense: mio marito fa lo chef in un bel posto, posso assicurare che è bravissimo :D, e a casa ho cinque o sei posti letto per chi abita lontano (e si porta le lenzuola o il sacco a pelo).

    sandro75k ha detto...

    @Anto
    ..me ne ero dimenticato di tuo marito, scusa... l'idea di Bologna era per il valore simbolico della città... vediamo cosa dice Daniele..

    AC/DC ha detto...

    @Anto
    Cesena è una bella cittadina, io la conosco molto bene e ci lavoro pure, in ogni caso il motivo per cui l'avevo suggerita è di carattere prettamente logistico. Per me va benissimo anche Bologna, da dove abito sono quasi equidistanti.

    Sono daccordo con Sandro che, in ogni caso, sarebbe opportuno scegliere un locale facilmente raggiungibile in auto, poi se hai bisogno di un passaggio per la stazione ci pensiamo noi.

    Potremmo cercare un locale dalle parti di San Lazzaro... sosì magari ci scappa il pellegrinaggio in via dell'elettricista ;-)

    Anto ha detto...

    @Sandro
    @AC/DC

    oh, io preferisco venire a Bologna o Cesena, così ho l'occasione di muovermi dalla montagna :)) L'ho detto solo così, tanto per dare un'altra possibilità, inclusi i letti per chi viene da lontano.

    Dai, Bologna o Cesena o quello che è, trovate qualcuno che raccomandi un ristorante, prenotiamo e via.

    sandro75k ha detto...

    @Anto
    solo per curiosità, faresti fare un menù indicativo a tuo marito comprensivo di antipasto, 2 assaggi di primo, secondo e contorno, acqua, vino della casa e caffè? Sto facendo le pulci a tanti locali e come sospettavo la VERA qualità è costosissima. A Parità di menù costa il doppio che dalle mie parti. Ci sarebbero anche soluzioni meno costose come quelle suggerite da Shine ma non sembrano convincenti per altri motivi: impossibilità di essere raggiunti in auto, sale piccole, target universitario facilmente "impressionabile", ecc... ecc..

    sandro75k ha detto...

    mi ha appena risposto il responsabile del ristorante suggerito da AC/DC quello vicino Cesena comodo per chi viene da ogni direzione autostradale... Mi ha fatto una proposta davvero molto molto interessante che paragonata a quelle "Bolognesi" non le vede neppure..
    Eccola:
    Menù tradizionale (euro 26)

    ANTIPASTO

    Affettati misti
    Tavolozze di crostini assortiti
    Insalatina capricciosa
    Squacquerone e piadina

    PRIMI PIATTI

    Bis di primi

    SECONDI

    Misto di carni ai ferri
    Piatti del “buon ricordo”
    (Arrosti misti)
    Contorni di stagione
    DESSERT:
    Dolce della casa

    VINO:
    Sangiovese Superiore della Cantina Braschi
    Vino bianco Trebbiano
    Acqua naturale e gassata
    Caffè e digestivi

    Io comincerei a pensarci seriamente... e voi????

    Anto ha detto...

    Sandro,
    >antipasto, 2 assaggi di primo, secondo e contorno, acqua, vino della casa e caffè?

    anche qui siamo in montagna e i prezzi sono più bassi. Se dovessi prenotare un "mio" gruppo, gli direi di farmi un menu a 35 euro compreso il dolce, e sarei tranquillissima di fare bella figura. E con cibi meno adatti ai miei gusti, anche se altrettanto sani (maiale invece di manzo, affettati invece della serie di antipasti creativi con anche verdure e formaggi), si può anche scendere col prezzo.

    Però ci sarebbe da raggiungere una zona decentrata, e allora tanto vale venire da te, a meno che la maggioranza dei commensali venga dal nord.

    Provo anch'io a contattare un'amica di Bologna.

    Anto ha detto...

    >Menù tradizionale (euro 26)

    menu terribilmente noioso, ma l'importante è la compagnia :)

    a me sta bene.

    Anto ha detto...

    Sandro, ma il posto è carino? voglio dire, vabbé quel che si mangia, ma l'importante è stare a nostro agio, magari non in una sala grandissima con tanta caciara, non sulla strada trafficata, ecc

    Anto ha detto...

    Ps: prenotare un giapponese no, vero?

    sandro75k ha detto...

    Come sia il posto non saprei, ho visto il sito e sembra carino... Non abbiamo bisogno di una sala troppo intima anche perchè non credo che saremmo meno di 30 unità... Ac/DC c'è già stato e ci potrà fornire ulteriori Informazioni!
    Io sono un cultore delle cucine "locali", il menù sembrerà noioso a te che sei Emilian non a me che sono Abruzzese. Scendere al di sotto di quel prezzo mi sembra impossibile, si andrebbe decisamente contro il secondo principio della termodinamica (solo Shine lo ignora :D)... Salire di molto quella cifra cozzerebbe con le richieste di Daniele e di tanti altri... Io sto provando a scremare 3-4 proposte papabili, se pensate di potere fare meglio adoperatevi per farlo ma non mi chiedete , per favore, l'impossibile. Ho solo il cervello dentro la mia scatola cranica, non l'e-cat! :P

    Anto ha detto...

    >il menù sembrerà noioso a te che sei Emilian non a me che sono Abruzzese.

    oh, ma io mica sono emiliana, son qui per sbaglio, e pure contro la mia volontà :D
    con la cucina sono difficilissimissima, e ho 'sto brutto vizio di farlo sapere in giro :)))

    Tanto per chiacchiera, che differenza c'è tra gli arrosti misti emiliani e quelli abruzzesi?

    sandro75k ha detto...

    in Abruzzo di solito c'è l'agnello e/o il castrato, le salsicce spesso rosse, gli arrostici di pecora e altro.. dalle "vostre parti" mi pare di capire che prevalgono vitello e maiale...
    Le donne sono tutte difficili e se è vero che dove ci sono tanti galli non fa mai giorno, dove c'è una gallina ( è solo per dire una femmina di gallo non alludo a nient'altro) non si canta neppure.... :P
    Facciamo così, trova pure tu un paio di opzioni e lasciamo decidere Daniele e agli altri.. mettere d'accordo tutte le teste e tutte le esigenze mi pare impossbile!

    Anto ha detto...

    ma no ma no ma no! Sandro, metto a dormire la mia parte rompicoglioni e ti dico francamente che ti sono molto molto grata per tutto 'sto sbattimento. Se c'è da mangiar maiale, mangerò maiale, perché anche se preferirei di gran lunga venire a mangiar l'agnello da te, abito troppo lontana dal tuo ristorante (ma prima o poi ci passerò, eh).

    Il tuo discorso sui polli mi ha fatto ricordare che dalla... defezione di Valeria son rimasta l'unica gallina del pollaio: 'n so mica se ci ho il coraggio LOLOL. Ora le scrivo e la imploro di venire.

    sandro75k ha detto...

    Grazie Anto ma se ti viene in mente una opzione, fatti avanti, per me da qua giù non è così semplice.. per fortuna c'è internet e tripadvisor... ;)

    sandro75k ha detto...

    Anto, credo che alcuni di noi porteranno mogli e/o compagne... non sarai l'unica "gallina" del pollaio...

    Anto ha detto...

    ehehe, non è semplice neanche per me da "quassù" (sui monti)

    prendiamoci due o tre giorni. Intanto sarebbe bello che qualcun altro ci dicesse "ci sono anch'io, vengo da tot km, mi va bene/non mi va bene la zona, ecc". Perché finora, se non sbaglio, abbiamo reagito in 5: Daniele, Shine, AC/DC, tu e io.

    Anto ha detto...

    >Anto, credo che alcuni di noi porteranno mogli e/o compagne... non sarai l'unica "gallina" del pollaio...

    grande :))

    Anto ha detto...

    Ah: Bologna forse è più comoda per tutti perché ci arriva il Frecciarossa.

    Andrea Michielin ha detto...

    Ciao a tutti.

    Parto da Verucchio (colline riminesi). Bologna o Cesena, poco cambia.
    Cercherò di esserci. E sarà un piacere conoscere tutti voi.
    Tra l'altro spero proprio che possano venire molte persone, anche con idee differenti.
    Dal vivo, molti contrasti scompaiono e fanno posto ad un maggior dialogo.
    Più sereno rispetto a ciò che succede virtualmente.

    sandro75k ha detto...

    @Anto
    è vero che abbiamo reagito in 5 ma non pensare che a fare le cose reagiscano in tanti di più... Quando dirigevo la sezione di partito avevo 100 iscritti e a fare le cose eravamo mai più di 5....
    Poi per venire a pranzo le adesioni saranno molte di più... quando volevamo organizzare da me mi prenotavano "locali" che praticamente non scrivono mai sul blog ma leggono soltanto... figuriamoci tra Emilia e Romagna, saremo molti di più!
    Purtroppo quando il gruppo non reagisce bisogna decidere anche per gli altri se si vogliono fare le cose... é la dura legge del branco e della leadership!

    Anto ha detto...

    @Andrea Michielin

    grazie per aver postato.

    @Sandro
    >é la dura legge del branco e della leadership!

    e allora decidiamo noi!

    Stavo pensando, a 'sto punto, perché non facciamo direttamente al mare? tipo Rimini? mi vien in mente ora che a Rimini ho un contatto, uno chef: non ho nessun problema a chiedergli come si mangia nell'hotel dove lavora hahah(che lui è bravo lo so, ma non so che alimenti comprino). Semmai mi dice in quale locale possiamo andare, del suo giudizio mi fido.

    sandro75k ha detto...

    @Anto
    prova a chiedere e facci sapere...

    sandro75k ha detto...

    Il mangiare negli hotel al mare ... mha! (sono più rompipalle di te in fondo :P)
    Chiedi pure...

    Anto ha detto...

    O Kappa.

    bertoldo ha detto...

    http://petrolio.blogosfere.it/

    Il 3 Maggio scorso si verificò un evento storico nella produzione energetica italiana: fu "il giovedì in cui l'energia costava zero", grazie al boom del fotovoltaico italiano, ove profetizzai che presto nuove leggi e decreti avrebbero protetto la lobby dei produttori di termoelettrico.

    Da quel giorno, è infatti cominciata la battaglia dei produttori tradizionali contro la produzione di energia rinnovabile, che li costringeva a rimetterci fior di soldoni. "Non cederanno senza combattere", qui raccontavamo la storia successiva.

    Con buona pace delle tanto sacre leggi del mercato, si è cercato in tutti i modi di porre un freno all'enorme produzione italiana di energia gratuita solare affinché le centrali a olio combustibile e turbogas non dovessero chiudere i battenti. Il bello è che abbiamo praticamente un problema di sovrapproduzione (ma non dovevamo fare le urgentissime centrali nucleari? Ora si scopre che abbiamo energia in avanzo?), e quindi invece di privilegiare il rinnovabile lo si blocca.

    Come? Col trucchetto del capacity payment, ovvero le centrali saranno ora remunerate in base alla potenza e non alla produzione effettiva. Tutto ciò serve, ehhh, per "stabilizzare la produzione". Toh. E chi paga? Pantalone, con altri soldi presi dalla bolletta. Socializziamo le perdite dei prenditori, come al solito. Ci si incavola persino Confindustria, il che è tutto dire. Ma un senatore risponde indignato, e difende il capacity payment: un senatore del PD, naturalmente. Quando c'è di mezzo l'Enel sono sempre in prima fila.

    Intanto, ad agosto distacchi programmati per gli impianti fotovoltaici. Producono troppo, ancora.

    rict ha detto...

    @Andrea Michelin

    Andrea ma sei di Verucchio?
    Io DOMANI vado a Verucchio (mia mamma è nata lì e abbiamo una casa dove andiamo per le vacanze estive).

    Ho passato tantissime vacanze estive a Verucchio da quando ero bambino e sono pieno di parenti lì.

    Avremo certamente delle conoscenze in comune, oltre alla fusione fredda :)

    Per gli altri: scusate l'OT

    RicT

    Andrea Michielin ha detto...

    Ciao, Rict.
    Ci vivo, a Verucchio.
    Son qui dal 2010, per motivi di lavoro. Un'attività nel settore della salute, sul Monte... :)

    Se vuoi, contattami usando info AT michy.it
    Probabile che si abbia già qualche amico in comune... eheh.

    bertoldo ha detto...

    http://www.youtube.com/watch?v=t_ssGy0LXo0

    sandro75k ha detto...

    sono uscite fuori altre idee per il pranzo? Tutti fermi?

    Anto ha detto...

    io ho mandato una mail a quel tipo di rimini

    sandro75k ha detto...

    il 22 settembre da quelle parti (Rimini) molti saranno in ferie o quasi... Chiedi pure se hanno a disposizione un impianto audio...se intervenisse qualche personaggio di spicco magari potrebbe tornare utile. Il ristorante di Cesena credo ce l'abbia. Io non mi fido dei ristoranti della riviera ma confido che il tuo amico sia onesto e ti indichi il meglio...

    Anto ha detto...

    >Io non mi fido dei ristoranti della riviera

    oh, ma allora il discorso è chiuso, andiamo a Cesena così... la responsabilità è tua e di AC/DC

    AC/DC ha detto...

    @sandro
    @anto
    visto che molti non danno udienza, si potrebbe fare un post dedicato dove proporre alcune alternative e capire chi e' interessato.

    Anto ha detto...

    facciamolo pure, però è già un paio di settimane che io e Sandro abbiamo aperto un thread preliminare nel forum, e non è passato nessuno. L'utenza è da blog, passiva, non da forum, propositiva. Già siamo fortunati che siamo in 5 a discuterne :D

    sandro75k ha detto...

    @AC/DC

    Gli interessati verranno fuori a giochi fatti, prima non si fa vivo nessuno...

    sandro75k ha detto...

    Anto, senti l'amico tuo prima... poi prendiamo una decisione parziale...

    patrol ha detto...

    Non capisco assolutamente la maleducazione di mistero nei confronti di Silviano, ha riportato delle statistiche riguardanti i morti per tWh prodotto e non è un segreto che l'energia nucleare abbia tra i valori più bassi. E' del tutto inutile lasciarsi a sentimentalismi accusando di andare in bielorussia o fukushima, allora io potrei altrettanto dire di andare a far visita a tutte quelle miniere di carbone che contano i morti a migliaia, oppure di andare a vedere tutti quei villaggi distrutti dal crollo di qualche diga. Sarebbe un sogno avere una teconologia per lo sviluppo di energia che non causi morti purtroppo il rischio 0 non esiste.

    Rimane tuttavia il fatto che l'uscita di mistero e' stata fuori luogo da persona senza educazione e del tutto priva di argomentazione.

    Posta un commento

    Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

    Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

    Related Posts with Thumbnails