Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

domenica 22 luglio 2012

Come sempre un magico 22...


Oggi, domenica 22 luglio, è la 22esima volta in carriera (se Repubblica ha fatto bene i conti) che Alonso parte in pole position... in bocca al lupo, rossa! Appuntamento alle ore 14.00 su RAI 1 per la diretta da Hokenheim del Gran Premio di Formula 1.

Stanotte invece, appuntamento su questo blog alle 23.59 per un importante vernissage...

32 : commenti:

paolo ha detto...

@Daniele,

"... alle 23.59 per un importante vernissage..."

Per l'occasione ri-calzerò i guanti di seta :) :) ... appena dismessi!

Marco_K ha detto...

Siamo in Luglio, non Maggio! ;-)

Buona Domenica.. a stasera!

paziente11 ha detto...

scusate è la seconda volta che scrivo spero che daniele mi risponda,la domanda potrebbe essere stupida forse
se rossi ha venduto l'e cat non ha paura che venga copiato? quando focardi credo andò ad una dimostrazione rossi gli impedi di usare alcuni strumenti perchè avrebbe potuto capire cosa c era all interno

antonio ha detto...

@ paziente

"se rossi ha venduto l'e cat non ha paura che venga copiato?"

come, non lo sai? in ogni ecat venduto c' è un meccanismo di autodistruzione:

Andrea Rossi
June 6th, 2011 at 2:42 PM

Dear Greg:
Good point.
This is why we are very conservative regarding the sale of single modules. We are engineering a system that will destroy automatically the confidential parts if the reactor is open. The reactors will be open only in our factory to replace the charge. This is why we want not to replace the charges on site.

Warm regards,
A.R.

speriamo che nessuno tenti di copiare l' ecat, o almeno che rossi sia assicurato, perchè non credo che rossi abbia i soldi per ripagare i danni di un' eventuale esplosione nucleare

paziente11 ha detto...

come, non lo sai? in ogni ecat venduto c' è un meccanismo di autodistruzione
non c è bisogno di aprirlo per sapere cosa c è dentro basta usare dei rilevatori come stava per fare del giudice da rossi in una dimostrazione sull e cat ma rossi impedi s del giudice di fare rilevamenti

paziente11 ha detto...

come, non lo sai? in ogni ecat venduto c' è un meccanismo di autodistruzione

del giudice tento ad una dimostrazine dell ecat di usare dei rilevatori ma rossi li fece spengere.quindi non c è bisogno di aprirlo

cyclomaggico ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
paziente11 ha detto...

l ironia in questo caso andava accompagnata anche da una risposta, credo che era celani

AB ha detto...

@Daniele

E' questa l'immagine?

http://imgur.com/lsIeT

Paul ha detto...

Ne stanno parlando anche su E-Cat World

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@paolo
È un'altra tappa verso il lieto fine...

@marco_k
Grazie, sono sempre un distrattone! :)

@paziente11
Considerato che in Italia è coperto da brevetto e che il cliente tipo è una grossa industria... penso che Rossi abbia fatto i conti per minimizzare il rischio d'essere copiato. Inoltre, da quel che so sta un po' facendo come Apple: vende prodotti "vecchi" rispetto al suo potenziale tecnologico essendo già in vantaggio... appena i concorrenti lo avranno copiato uscirà con l'innovazione successiva spiazzandoli. Questo se tutto va secondo i suoi obiettivi naturalmente!

@AB
NO! :)

paziente11 ha detto...

@cyclomaggico dal blog unpianetanonbasta
Rossi ne fu lusingato per la conferma che riceveva il suo apparecchio, ma invitò Celani a non ripetere in altra occasione le misure in quanto, con opportuni strumenti, avrebbero potuto rivelare la composizione del catalizzatore segreto.
va be?

cyclomaggico ha detto...

.avrebbero potuto rivelare la composizione del catalizzatore segreto o se si trattava di cesio, cobalto o altra opportuna bombetta calda infilata da qualche parte nel retrobottega per far drizzare il pisello ai rivelatori piazzati da Bianchini e Ferrari ... (per carità, solo un idea bislacca, neh?!) Se Celani avesse misurato lo spettro di uno di questi isotopi immagina il casino che sarebbe scoppiato.

rict ha detto...

@Daniele

Mhh, l'immagine sembra il logo di qualcosa. Forse un very very very important customer. Se così fosse, non vorrei essere la centralinista domani :D

miau ha detto...

@cyclomaggico

i sogni son desideri chiusi in fondo al cuor

ma qualcuno fa proprio brutti sogni. speriamo non collegati a desideri e cuor.

theschnibble ha detto...

@Daniele
Considerato che in Italia è coperto da brevetto

Brevetto? De che?

The Schnibble

tia_ ha detto...

>non c è bisogno di aprirlo per sapere cosa c è dentro basta usare dei rilevatori

Again, bastano dei rilevatori per capire il segreto, quindi zero dimostrazioni, MA vende tranquillamente i gattoni da 1MW svendendo il suo fantomatico segreto.
O si crede che rossi non faccia dimostrazioni per paura che gli sfilino il segreto, o si crede che venda davvero i gattoni da 1MW, ma non si può credere entrambe le cose contemporaneamente.

hidetoshi rossy ha detto...

Passerì se fossi stato cazzuto ed incentivo, postavi la foto alle 22.22

hidetoshi rossy ha detto...

Inventivo ... dannato correttore automatico .

Franco Morici ha detto...

A proposito di numeri...

Un mesetto fa l'ing. Rossi aveva scritto sul suo Blog, in risposta a precisa domanda, che la temperatura del vapore prodotta dall'impianto da 1MW era di 110°C.

Oggi ho letto la pagina Web del sito che gestisce le vendite dell'E-Cat in Australia:
http://www.e-cataustralia.com/applications/
e vi trovo riportato:

Applications of the 1MW E-Cat Heat Power
...
Current – up to 103 Degrees Celsius


Inoltre nella tabella riassuntiva, sempre pubblicata nella medesima pagina, si riporta:
Water Output Temperature 85-120 C

Dato che ci stiamo avvicinando pericolosamente a valori di temperatura per cui il dubbio sul vapore prodotto si farebbe più consistente, qualcuno saprebbe spiegare il perchè di questo nuovo dato?

bertoldo ha detto...

Il 22-07-2011 ci fù la strage in Norvegia e il 22 è uno dei numeri a cui i nazisionisti sono più legati , gli altri sono il 9 e 11 (in Italia 119...) .Quindi questo post per quanto mi riguarda è solo un tentativo di distrazione di massa o per voi una semplice coincidenza , pur sapendo che le coincidenza non esistono .Saluti zion

cyclomaggico ha detto...

Il 22-07-2011 ci fù la strage in Norvegia.. che daniele stia preparando la strage dei seguaci di Franchini? Maremma maiala! Chiamte il telefono azzurro se funziona ancora! Ma oggi è il 22/7/2012, uacca boiaz, c'è pericolo fino a mezzanotte :(

bertoldo ha detto...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/07/22/londra-2012-rischio-attentati-mossad-a-protezione-della-delegazione-israeliana/301980/

In realtà il pericolo è a Londra ...quando ci furono gli attentati qualche anno fà ci furono delle coincidenze numeriche niente male , oltre alle telecamere sul bus per caso non funzionanti ... il cicloide sembra un nazisionistelloromano ...

cyclomaggico ha detto...

il cicloide sembra un nazisionistelloromano
porcazzozz m'ha beccato ... Bettoddo, ma che ci fai tu alle donne?

bertoldo ha detto...

quando torni hide posti come bettoddo ?
certo che l'infezione dà toxoplasmosi dev'essere molto diffusa ...

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Franco Morici
A proposito di numeri...
Chi segue da vicino Rossi (e con questo non intendo leggere quel che scrive sul JONP) sa da un pezzo che le temperature raggiunte in laboratorio sono un ordine di grandezza sopra quelle dei prodotti al momento commercializzati. Ed è tutto in rapidissima evoluzione.

@bertoldo
@cyclomaggico
Fatela finita. Ho scritto Ventidue passi d'amore perché di una bella storia mi restavano in mano 22 poesie.
Alonso ha dominato e vinto il GP di oggi: a quanto pare il 22 porta fortuna a lui quanto a me! :))

tia_ ha detto...

>sa da un pezzo che le temperature raggiunte in laboratorio sono un ordine di grandezza sopra quelle dei prodotti al momento commercializzati.

Sempre nel capannone in Via dei Miracoli, vero? Penso sia più credibile che abbia fatto la fusione fredda che stia lavorando con fluidi a temperature maggiori di 1000 gradi :D

cyclomaggico ha detto...

@bertoldo
@cyclomaggico
Fatela finita.

Ueeeehhh, non è giusto! E' lui che ha cominciato a dire le parolacce!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@tutti
Fernando Alonso: «Non sono un fan della politica, ma è vero che la situazione in Spagna non è buona... È divertente guidare una macchina italiana, disegnata da un greco, e vincere qui».
Ricapitoliamo, un pilota spagnolo, su una monoposto italiana, disegnata da un greco stravince in Germani... cosa non succede sotto il segno del 22. E alla faccia dei poveretti che dicono che porto sfiga! :)))

Anto ha detto...

@ Daniele

>un pilota spagnolo, su una monoposto italiana, disegnata da un greco stravince in Germania

beh, son soddisfazioni, eh.

>cosa non succede sotto il segno del 22. E alla faccia dei poveretti che dicono che porto sfiga!:)))

:D :D :D

bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...

il problema non è portare sfiga ...ma spostare l'attenzione dà fatti ben più rilevanti e deviare i ricordi ...non ha caso il numero 22 è stato disegnato dà una signora che rientra tra i libri per bambini raccomandati dai soliti e non aggiungo altro solo per carità ...
Un post per ricordare la strage di Utoya ? neanche a parlarne quella è una cosa seria dove sono implicati una serie di fatti in cui i sionisti sono gli attori principali , quindi meglio deviare .77 vittime (ancora con questi numeri sionisti...)di cui si è persa la traccia e l'informazione Italiana talmente concentrata a disinformare ...The saluti...

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails