IL BLOG DI QUEI 2+2 GATTI APPASSIONATI D'AMORE, POESIA, SPIRITUALITÀ, LIBRI, MUSICA, POLITICA, DEMOCRAZIA,
TECNO-ECO-SOSTENIBILITA', ENERGIE PULITE, COLD FUSION, LENR "E TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO? OPPURE...

martedì 6 dicembre 2011

Scommettiamo in beneficenza!

In attesa della conferenza stampa di Brian Ahern prevista per domani, che sicuramente porterà agli appassionati della vicenda E-Cat nuovi spunti di discussione, mi riaffaccio nel blog per appoggiare e promuovere un'iniziativa nata da due suoi utenti.

Qualche settimana fa Shine e mwatt hanno lanciato due SCOMMESSE A SCOPO DI BENEFICENZA: "se vinci, vinci la soddisfazione di aver indovinato. Se perdi, devi versare la somma che hai scommesso in beneficenza, dove vuoi tu. Non sono accettate puntate superiori a 50€.

Le scommesse in corso (la seconda si chiude il 31 dicembre) sono:

Quote: Andrea Rossi 1,5:1, NASA 4,7:1, Defkalion 22,3:1, Piantelli 20,9:1, Ahern 44,7:1, Chan 55,8:1.
Finora abbiamo scommesso in 33 persone per un totale di 670€

Chi ci conta è quotato 1,6:1; chi non ci crede è quotato 2,6:1.
Finora abbiamo scommesso in 32 persone per un totale di 885€

Per scommettere andate sui link delle scommesse 1 e/o 2 e seguite le istruzioni.

N.B. tutti i dati numerici (quote vincite, numero partecipanti, totale puntate) sono aggiornati al 19 dicembre 2011.

Trovo lodevolissima l'idea di fare impegnare chi perderà la scommessa a devolvere la somma in beneficenza. Ma proprio perché si parla di beneficenza, invito anche i vincitori a fare altrettanto (è un invito non un obbligo); per esempio, io che ho puntato 50€ su ciascuna scommessa, se le perderò entrambe devolverò in beneficenza 100€ e sarò ancora più contento di farlo se vincerò! :-)

Un altro suggerimento. Invece di disperdere la beneficenza in tanti rivoli, vi invito a concentrarla su un unico progetto sociale -  un gruppo terapeutico per giovani tra i 19 e i 30 anni (vedasi il progetto) - portato avanti dalla Associazione SONOXSONA di Bastia Umbra (PG) congiuntamente al Centro Salute Mentale ASL territoriale. Anche questo naturalmente è un invito, non un obbligo.

Per lavoro ho avuto occasione di conoscere molti soci di SONOXSONA, perciò garantisco personalmente sulla serietà di questa associazione e sulla professionalità dei suoi interventi (vedasi il bilancio sociale 2010)

Naturalmente mi impegno a monitorare periodicamente sul blog lo stato di avanzamento del progetto in modo che chi avrà indirizzato la sua beneficenza in favore di SONOXSONA possa verificarne l'impiego.
Per chi vuole seguire il mio suggerimento ecco gli estremi del c/c dell'Associazione SONOXSONA
 
IT 77 I 03359 01600 100000010026

per effettuare un bonifico indicando nella casuale "donazione promossa dal blog 22passi" e il nick utilizzato nel blog. 

Ricordo che le donazioni alle associazioni no profit come SONOXSONA sono detraibili nella denuncia dei redditi.

411 : commenti:

«Meno recenti   ‹Vecchi   1 – 200 di 411   Nuovi›   Più recenti»
tia ha detto...

E la "moderazione" rimarrà sempre attiva?

mealricsoa ha detto...

Sarebbe bello se, chiunque abbia guadagnato dei soldi dal clamore generato dalle incredibili sparate di Rossi, versasse in beneficienza questi soldi.
Questo si che sarebbe bello.
Ben altro che 500 euro verrebbero fuori.

Tizzie ha detto...

Pare che Brian Ahern non terra` alcuna conferenza/seminario domani (non conferenza stampa come hai scritto). Non si conoscono altri dettagli al momento:

Brian Ahern Will Not Be Presenting on December 7, 2011 but here is some of his Cold Fusion Information

s-t-i-c-a ha detto...

Daniele,
encomiabile iniziativa !

Anche se non posso e non voglio partecipare per motivi miei, ribadisco che lo scopo di devolvere in beneficienza il frutto di un (a questo punto, gioco), sia molto nobile.

Secondo me, questa e' una catarsi tra lo scopo originario del tuo Blog e la "piega" che ha preso con l'"affare" delle LENR.
Auguro a tutti buone feste e un buon "natale".

Valeria ha detto...

Tra una scommessa e l'altra....

Questa non la vinceremo sicuro....
Non c'è limite alla nefandezza ormai: non si vede il fondo...è infinito!

http://www.unita.it/mondo/ecco-il-piano-di-van-rompuy-per-salvare-l-europa-1.359990

Cmn ha detto...

Per due volte ho inserito la mia scommessa e ora mi accorgo che per due volte è stata sovrascritta da qualche baggiano. Ma che, ci vuole la raccomandazione anche per scommettere?

Quasichimico ha detto...

Dear Mealricsoa, can you tell us who might be those who have gained something using the Rossi's words(except Rossi himself)?
You know, it would be nice to join with them...
Thank you.

Miglietto ha detto...

iscrizione ai comemnti. scusate. me ne vado immediatamente

Peter Gluck ha detto...

Excellent idea, Caro Daniele!

Competition in the field is VERY necessary, see please my paper:

http://egooutpeters.blogspot.com/2011/12/e-cat-problem.html

Peter

tia ha detto...

Ahern non ci sarà, e le sue slide sono online: http://citi5.org/launch/?p=1885

tia ha detto...

Motivazione di Ahern: "Apparently the organizer has said things and posted articles about aliens and conspiracies and Ahern did not want to be associated with them in any way"
(nextbigfuture)


Ho guardato le slide di Ahern e sinceramente non mi hanno detto un granchè.
Tra l'altro sono errate in alcuni punti, Rossi non ha detto di usare nickel nanometrico.

Alessio da Pisa ha detto...

http://www.facebook.com/l.php?u=http%3A%2F%2Fwww.youtube.com%2Fwatch%3Fv%3Ds70_yhqMEXQ%26feature%3Dshare&h=VAQEpZuKBAQFRGXdOXW1pSlAEtCXZbEArrJwWvdthmjkdkg QUESTO LO CONOSCEVATE? CHE NE PENSATE?

zzzphone-italia ha detto...

Vorrei dire questo sul "22 settembre" della Nasa (Daniele: ancora la potenza dei numeri e del 22 in particolare - 22 anni dall'annuncio di Fleischmann e Pons...): come si fa ad uscirsene fuori ad un convegno ufficiale della Nasa con tre serie di slide del genere che sostanzialmente confermano l'esistenza e la sfruttabilità di un fenomeno che tutti hanno sostanzialmente sepolto per chissà quali interessi? E' come dire "...ops, scusate, è da vent'anni che abbiamo la cura del cancro ma ce la siamo dimenticata nel cassetto...". Si fa fatica a non dire che qui qualcuno ha agito in malafede, quantomeno depotenziando un filone di ricerca della fisica, senza dire insabbiando...

tia ha detto...

The clock is ticking

gio ha detto...

>Ho guardato le slide di Ahern e sinceramente non mi hanno detto un granchè.
Tra l'altro sono errate in alcuni punti, Rossi non ha detto di usare nickel nanometrico.

.....non riesco a capire come non ti abbiano ancora dato il nobel, il pulitzer, l'oscar e ...il telegatto

Giancarlo Rossi ha detto...

Uhm... credo che tra i nostri colleghi di corso avremo un PREMIO NOBEL...

http://www3.lastampa.it/scienza/sezioni/news/articolo/lstp/433320/

(Le premesse c'erano tutte)

Giancarlo
--------------------------------------
E se un giorno Andrea Rossi riceverà
il Nobel (credo condiviso), che merita
perché ha "pungolato" tutti questi "vecchi addormuti", allora potrò
dire di avere l'E-Mail di DUE PREMI NOBEL!

Morganion ha detto...

@Tia
All'inizio Rossi ha parlato di polvere nanometrica più di una volta... Anche con Melis di radio24 mi pare agli inizi della vicenda.

Successivamente ha precisato che ci sono anche elementi micrometrici

Paul ha detto...

@ tutti:
Arriva Rossi: riuscirà a salvare l'Italia?
"Andrea Rossi
December 7th, 2011 at 3:55 PM
Dear Francesco Toro:
This is the moment in which we have to think what we can do for Italy.
Warm Regards, A.R."

tia ha detto...

>Successivamente ha precisato che ci sono anche elementi micrometrici

Mah. A me sembrava che parlasse una robaq del tipo "polvere di nickel", anche a livello nanometrico, ma non necessariamente.
Ho guardato le quotazioni per polvere di nickel a 100nm (e Ahern parla di 10-20nm!) e stiamo sui 1000$/kg, incompatibili col prezzo della ricarica detto da Rossi. Il nickel nanometrico costa.

http://www.alibaba.com/product-gs/491733460/Nano_Nickel_Powder.html

Gdmster ha detto...

@tia

alla fine delle demo Rossi fa sfiatare l'idrogeno per spegnere la reazione. se ci fosse nichel nanometrico qualcuno ora starebbe molto male. in realtà bastano già polveri fini di nichel per dare fastidio.

RED TURTLE ha detto...

Interessante filmato...

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=2-5cFOsisAo#!

Tizzie ha detto...

@tia:

Se segui questo link per scaricare la presentazione di Brian Ahern e con PowerPoint od Impress di Open/LibreOffice visualizzi le note e` presente una descrizione piu` approfondita per ogni pagina, che probabilmente e` un riassunto di quello che il relatore (Ahern) avrebbe dovuto accompagnare a voce le slides.

RED TURTLE ha detto...

I catalizzatori metallo-organici stanno facendo cose davvero meravigliose... ad esempio una cobalto-porfirina (legata a nanotubi di carbonio) permette di fare a meno di metalli pregiati nelle celle a combustibile... e potrà presto darci un'automobile ECONOMICA alimentata a idrogeno (forse quello prodotto con qualche altro sistema associato all'E-CAT)

http://www.chemeurope.com/en/news/120544/cobalt-porphyrin-catalysts-could-improve-hydrogen-fuel-cells.html

RED TURTLE ha detto...

Il catalizzatore ferro-profirina (ossia l'eme) permette agli esseri viventi dotati di emo-globina di RESPIRARE da qualche centinaio di milioni di anni...

ant0p. ha detto...

ho aperto l'account paypal con un bonifico online dei 100euri delle 'scommesse', li userò se si decidesse di fare qualcosa per l'ecat, ad esempio comprare in 50-100 un e-cat domestico per farci un po' di prove o cose simili. se non si farà niente potrei darli in beneficienza tra 2 o 3 anni, magari a me stesso se rimarrò senza soldi..oppure comprarci laddroga..non so, devo ancora decidere:))

Shine ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Valeria ha detto...

Che tristezza, però, una vita da stitici mentali...
Guarda che fa male, sai?

Paul ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Vettore ha detto...

Le slides di Ahern descrivono in gran parte cose risapute. Ovviamente non sappiamo cosa avrebbe detto a voce, però dalle immagini si direbbe che abbia soltanto riscoperto cose che Piantelli sostiene da quasi 20 anni (oscillazioni anarmoniche), che anche Celani ha più volte considerato e che risalgono al modello di Fermi-Pasta-Ulam.
Probabilmente la parte importante è quella finale, che è legata al funzionamento del sistema che ha brevettato, ma che però è impossibile capire senza una spiegazione più estesa... (Non ho ancora visto le note segnalate da Tizzie).
Riguardo alle polveri nanometriche: costano parecchio, sono pericolose per la salute e come ha dimostrato Arata di sinterizzano col calore. Non le vedo molto bene per uno sviluppo industriale degli apparato, meglio il metodo di Piantelli basato su MBE (che è comunque molto lento e costoso).
Come non riflettere infine sul fatto che Focardi & Piantelli e Rossi (ma anche altri) hanno ottenuto effetti notevoli senza usare particelle nanometriche. Evidentemente non è una condizione necessaria...

guido52 ha detto...

@Daniele
Come mai consenti la pubblicazione di continui e spesso sgradevoli e aggressivi commenti della sedicente Valeria mentre ne cancelli altri , fra i quali uno dei miei che avevo di recente inviato per rispondere ad una aggressione verbale del personaggio in questione ? Mi riferisco alla mia risposta al commento della predetta Valeria ( Valeria ?) in data 3/12 delle ore 6,02 a me direttamente indirizzato nel "thread" ( si dice cosi'?) intestato " Ci siamo : Defkalion fa squillare le trombe". La mia risposta non conteneva niente di offensivo. Non mi sembra un bell'esempio di imparzialità.

AC/DC ha detto...

@Shine

dov'è finito quella specie di messaggio in codice che avevi scritto... e che ci fai con un pezzetto di piombo in tasca?

gianga ha detto...

8 Dicembre 2011 (41 giorni dopo l'Evento)
Numero di e-cat venduti: 2+13 (o più)
Numero di compratori palesi: 0
Numero di e-cat a UniBO: 0
Numero di e-cat a Uppsala University: 0
Numero di validazioni ufficiali: 0
Numero di smentite ufficiali: 0
Numero di validazioni segrete: 1
Numero di chiacchiere: >>1

Morganion ha detto...

@Tia

Questa costa decisamente meno un pò troppo forse

http://www.alibaba.com/product-gs/432031360/cheap_nano_nickel_powder_.html

US $ 777.1 - 1,050.2 / Ton

tia ha detto...

>Questa costa decisamente meno un pò troppo forse

E' un pacco, il nickel crudo costa molto di piu. Poi nella pagina parlano di alluminio

tia ha detto...

>e che ci fai con un pezzetto di piombo in tasca?

Parlava di una scatoletta di piombo. Serve per metterci dentro la kryptonite.

Morganion ha detto...

@Tia

vero è altra roba. Comunque un mese fa alla prima ricerca, ne avevo trovate sempre da alibaba altre a 25-30$ dollari il kg. Molte adatte anche a batterie o elettrodi come questa
http://www.alibaba.com/product-gs/263534019/Nano_nickel_powder.html
in alcune c'era anche dello zirconio... Mi ero stupito della grande disponibilità di materiali.

Ne offriva alcune a "granulometria atomica" addirittura...

RED TURTLE ha detto...

I don't consider Andrea Rossi's E-Cat a fraud (And I really hope it's is not, because I know how dangerous are other types of energy)... I work in an hospital, and I made electroencephalograms to several children from Chernobyl and a young woman from Italy who got a Lymphoma because of radioactive waste unproperly disposed near Riano (a town just north to Rome).

Well, recently it has been discovered that porphyrine-cobalt catalysts can be used in order to act as "transporters" of electrons in FUEL CELLS in order to make a faster and easier reaction between Oxygen and Hydrogen (saving the expensive Platinum in this way).

http://fuelcellsworks.com/news/2010/07/26/cobalt-porphyrin-catalysts-could-improve-hydrogen-fuel-cells/

Maybe porphyrine-cobalt transports electrons from Nickel to Hydrogen, making this reaction much faster and efficient. Then there could happen some sort of vibration or resonance between the RADIOFREQUENCE SOURCE (Those 100 Watts consumed by the blue box, are for what?) This resonance will be transmitted from COBALT to NICKEL (they have similar electronic orbitals-"antennas")...

and could help to overcome the Coulombian barrier???

What is making Me nervous is the opposite quality of the Patent requests made by A.Rossi and Piantelli.
Rossi's patent request is too vague (and mysterious in many aspects, almost geroglyphical!).

Piantelli's request is very precise in the details of the preparation of the powder. At the same time it covers too many transition elements and proceedings
(epitaxial deposition, etc). In this way it could block all the research in the field of Ni-H fusion.

At the same time, Rossi is selling the E-Cat (with it's "magical powder") to the military and Ames. The military are able to analyze the exact composition of the powder even by "shaking hands" with Rossi!

AMES research center is the think-tank of NASA. They have a researcher from the Rotschild family. The Rothschild own uranium mines, oil wells, coal mines, etc. In Italy the Rotshchild "bought" CHICCO TESTA... a former environmentalist, now a pro-nuclear activist.

AMES research has thousands of patents in their shelves. They have the patent for hydrogen enrichment of gasoline and gasoil, and many others. All this patents are buried below inches of dust.

One of the saddest examples of unused patent, is about the Ni-METAL-HYDRIDE battery. This battery was installed in the first General Motors Electric Vehicle in the nineties.
Those models worked better that current vehicles with Li-Ion batteries. They lasted longer that the 4-5 years expected for Li-Ion batteries. Were safer in case of incident.

Actually, You CANNOT BUY a car with a Ni-Metal Hydride battery... because that PATENT is propierty of an OIL COMPANY (I don't remember if it was EXXON ?).

So I'm glad that other people are replicating (and maybe improving) Andrea Rossi's device.

Whatever thing Andrea Rossi discovered, could be re-discovered by a team of many younger and determined scientist, from any country of the world.

I hope there would be hundreds of producers of E-Cats (and similar or improved devices)... so we will have cheaper, better and safer Ni-H cold fusion device.

A. Rossi risks: 1) Not to have a patent for his E-Cat;
2) Have somebody that gets the patent of a KEY-STEP in the proceeding of producing the powder.

At the end I think this category of devices will be developed by the Chinese, who are really tired of their suffocating coald-derived pollution. They will respect no patent. They will not pay attention to any sue demand. They will disregard and contempt any threaten from the coal, nuclear and oil lobbies!

Giancarlo Rossi

PS->RED TURTLE is a SYMBOL OF WEALTHNESS in CHINA!

Anto ha detto...

@Tia "Parlava di una scatoletta di piombo. Serve per metterci dentro la kryptonite."

LOL

(a me sembrano i porta spezie dell'ikea, ce li ho anch'io. In quelli della foto c'è sale da cucina :))

nemo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
giuliano ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Fr@ncesco CH ha detto...

Ecco le note di riferimento scritte da Brian Ahern presenti insieme alle slide. 16 slide, 16 note:

01) Nature has evolved in a narrow size regime below 12 nanometers to take maximal advantage of an energy exchange mechanism that is not available at larger dimensions.

02) The 2nd Law of Thermodynamics invariably leads to an increase in entropy and order moves towards disorder. That is not true for biological systems. Why not?

03) The mass of the nuclei are thousands of times more massive than the electrons, so their motions can be treated separately in most cases. As heat is added the vibrational amplitude increases slightly. The amplitude of vibration increases only a little.

04) As you can see these potential wells are very broad and shallow. They are no longer simple parabolas. As a result the nuclei move over much larger distances. These kinds of potential wells define all superconductors including PdD, PdH, NiH etc. The hydrogen nuclei undergo massive nonlinear oscillations while the metal lattice undergoes small amplitude, high frequency oscillations.

05) The white puck at the bottom is a high temperature superconductor. This photo was taken in 1987. The nuclei in superconductors do not vibrate like most solids They undergo very large amplitude oscillations. Levitating a magnet above the materials is simply the easiest method for verifying the superconducting state. These materials were highly touted in 1987, but I do not know of a single commercial product that uses them.

06) In 1953 Enrico Fermi was simply testing out the operation of one of the country’s first computers called MAINIC I. They gave it a simple mathematical-Physics problem of finding the average energy of a one-dimensional array of harmonic oscillators. With their simple linear assumptions each of the masses acquired roughly the same amount of vibrational energy. This was the anticipated result and it verified one of Thermodynamics basic tenets, The Equipartition of Energy.

07) Fermi’s colleague, Stanislau Ulam, decided to change the problem from simple harmonic motion by adding another term to the force equation. This made the problem nonlinear and the outcome was quite different. After thousands of periods of oscillation, they found that the vibrational energy was not equally shared. On the contrary, it was localized and focused to a small number of elements. The red arrow denotes locatios where the masses are ‘vibrationally cold’. These regions extract heat from the environment and ‘up-pump it’ to feed the large amplitude regions. This is a local reversal of the 2cd Law, not a global reversal.

08) hese two conditions are both necessary and sufficient. The elements can be atoms, BBs or hockey pucks The number of elements cannot be too large or too small. This is an ‘Intermediate Size Effect’. It is actually just a feedback effect that is not obvious beforehand.

09) Here is the cover story for Nature in August 1996. A Petrie dish full of BBs was electrostatically charged and the vibrational modes amplified in specific and repeatable locations. There was a countable number of BBs and the electrostatic charge provided some weak nonlinear coupling. There was no localization without the electrostatic charging. These large vibrational modes act like very hot spots and catalyze chemical reactions when the BBs are atoms.

10) All nanoparticles in this size regime will display energy localized vibrational modes. They will be able to catalyze energy transfers as if they were very hot, localized energy reservoirs. All enzymes have at least one of their dimensions in this size regime so they can efficiently carry out the building of ordered structures out of random chemical environments.

11) Enzymes for example are known as Nature’s catalysts. They accomplish their tasks with high efficiency and high specificity through this little known mechanism, Energy Localization.

Fr@ncesco CH ha detto...

12) Fireflies are an excellent example of highly efficient energy transfer at the nanoscale. The Luciferase enzyme converts ATP into visible light with nearly 100% efficiency. Similarly, Nature’s solar cell is Photosynthesis where visible light is converted into ordered structures and stored chemical energy. All the important processes happen at the magic size regime.

13) In conclusion, perhaps the most important use for Energy Localization will be in the field of Lattice Assisted Nuclear Energy. We have already noted that superconductors have enormous anharmonic vibrational modes. Palladium hydride is a superconducting system that already has enormous vibrational modes for the hydrogen isotopes. By processing palladium powders in the 4-10 nm size regime produce enormous anharmonic vibrational modes of the palladium lattice that get superimposed on the anharmonic hydrogen vibrations leading to a amplification of the hydrogen modes. Energy localization is superimposed over the already delocalized motion of this superconducting system. Cold Fusion in bulk, macroscopic systems is controlled by the overlap of the vibrational modes of the dissolved deuterium nuclei. This effect is barely observable, but it is readily available in the magic size regime! Where the deuterium nuclei have their vibrational modes amplified by Energy Localization.

14) Nobody paid attention to the Arata claims, because Takahashi presented right after him and showed a null result. Over three weeks of e-mails I convinced him to process in the 3 – 12nm range and he got excess energy on the first attempt. When the metal lattice is this small it too udergoes large amplitude anharmonic oscillations. This in turn, causes a further amplification of the hydrogen modes to a chaotic condition. This introduces new possibilities for energetic reactions that are as yet undetermined.

15) The heat released by the Ni-H system may be related to the Manelas device. All are using nanoscale magnetic powders.

16) In a similar fashion to hydrogen in nanoparticles where the anharmonic modes were amplified. The magnetic properties are magnified by the nonlinear processes developed in the 3-12nm ferrite particles.

Paul ha detto...

Rossi continua a perfezionare il reattore:
"Andrea Rossi
December 8th, 2011 at 4:23 PM
Dear Steve:
We are working very hard to make our plants. Today, for example, we have finally selected the primary liquid that will run through the primary circuit to make electric power, a very important achievement along the path of the evolution of out plants, working with our Customer.
Warm Regards,
A.R."

giuliano ha detto...

RED TURTLE ha detto...
At the same time, Rossi is selling the E-Cat (with it's "magical powder") to the military and Ames. The military are able to analyze the exact composition of the powder even by "shaking hands" with Rossi!

AMES research center is the think-tank of NASA.
-------------------------------
Scusate, ma la mia comprensione dell'inglese è carente... e forse non ho capito bene, è questo il cliente segreto di Rossi?

http://www.nasa.gov/centers/ames/home/index.html

Gdmster ha detto...

@Valeria

Valeria ci manchi. Anche tia non può fare a meno di te, lo vedo sul depresso.

tia ha detto...

WTF?

RED TURTLE ha detto...

Quando Andrea Rossi apre il contenitore della polvere, una modesta ma non trascurabile quantità va a finire sulle sue mani e sui vestiti.

Sappiamo che esistono metodi per rilevare e identificare con precisione delle sostanze anche in quantità di parti per milione (se non miliardi).

Ad esempio quando uno porta la valigia per i controlli anti-bomba in USA, ci passano uno speciale "fazzoletto" che poi inseriscono in una macchina.

Questa macchina ricerca droghe, esplosivi e sostanze infiammabili.

Sappiamo che Andrea Rossi ha avuto dei contatti con la NASA. I reparti scientifici della NASA si occupano di propulsione, di nuovi materiali, di sistemi informatici avanzati, ma anche di produzione di energia per eventuali navi e colonie spaziali.

Andrea Rossi ha ricevuto il pubblico sostegno di Brian David Josehpson, che credo collaborava con la NASA.

http://en.wikipedia.org/wiki/Brian_David_Josephson

Sull'aria dei laboratori si possono eseguire diverse prove, sperimenti di cromatografia di gas, di misurazione dello spettro gamma, ecc.

http://en.wikipedia.org/wiki/Ames_Laboratory

http://en.wikipedia.org/wiki/NASA_Ames_Research_Center

Ad esempio, gli Americani hanno capito che i Nord Coreani avevano raggiunto la capacità di fabbricare plutonio, misurando gli spettri della luce riflessa all'alba e tramonto nella profondità delle valli, che recava le firme spettrali dei gas nobili Xenon e del Krypton (microscopiche quantità che sfuggivano dai reattori)

E questa non era Kryptonite.

agobit ha detto...

Caro Daniele, sai nulla della conferenza sulla FF che si terrà a Roma il 14 dicembre? Sembra che partecipi Celani, Zangari e Scalia.

tia ha detto...

>Quando Andrea Rossi apre il contenitore della polvere, una modesta ma non trascurabile quantità va a finire sulle sue mani e sui vestiti.
Sappiamo che esistono metodi per rilevare e identificare con precisione delle sostanze anche in quantità di parti per milione (se non miliardi).
Sappiamo che Andrea Rossi ha avuto dei contatti con la NASA


Ragazzi, ma ritornare un attimo sulla terra?
Quelli della NASA si son fatti migliaia di km per vedere due test (2 in 2 giorni) che non andavano.
E mi tiri fuori l'analisi delle polveri prelevate dalla stretta di mano col Rossi?
Un consiglio: piuttosto leggetevi Jurassic Park, che è pure meglio.

RED TURTLE ha detto...

Come dici che i test "non andavano"?

Nel filmato Rossi afferma che l'E-CAT "piccolo" produceva 3400 watt, non immettendo neanche 1 watt.

Ma l'apparecchio blu consumava 100 Watt? a cosa servivano questi 100 Watt... ad alimentare forse una valvola KLIMSTRON ? (ossia un generatore di microonde ad una particolare frequenza)

Oppure un generatore di ultrasuoni?

Mistero, che forse Defkalion chiarirà!

G.R.

PS->(l'urna minaccia ancora Deucalione)

tia ha detto...

>Come dici che i test "non andavano"?

Mi sto riferendo ai test fatti il 5 e 6 settembre 2011 con presenti la NASA.

Valeria ha detto...

@Tia

>Mi sto riferendo ai test fatti il 5 e 6 settembre 2011 con presenti la NASA.

Hai già cominciato a leggere Jurassic Park?
Siamo al 9 dicembre.
Driiiiiiin!!
E' passato molto idrogeno sotto ai ponti...

Quando tutto sarà chiaro, ti scriverò una lunga Email (l'hai postata da Franchini...è pubblica)

Non temere, nulla di minaccioso...la metterò in copia anche qui...per il pubblico ludibrio che ti sarai meritato!

In caso contrario ti saprò fornire la mia e mi auguro che farai altrettanto.
Saccentissimo e spocchiosissimo ragazzo(?)

A proposito: sei giovane?!

Valeria ha detto...

Da Camillo nevica...e il blog non ha uno scroll degno di questo nome...

(Camillo, leva l'effetto. Quando parte, non giova alla navigazione)


Si esulta per questo signore, Ethan Siegel, un astrofisico nato nel Bronx che ora vive a Portland....
Ha scritto un articolo di dileggio nei confronti di Rossi, mentre bacia con la lingua Krivit in pubblico
ecco il link

http://scienceblogs.com/startswithabang/2011/12/the_nuclear_physics_of_why_we.php

Sono andata sulla sua pagina Facebook: gli stessi colleghi lo contrastano nella sua sicumera...e meno male che + un astrofisico teoretico: pensa quelli "classici"!

comunque a figura intera, anche sul blog, appare così

http://i43.tinypic.com/1zyhftj.jpg

"Se questo è un astrofisico"
Parodiando Levi...

p.s. Ugo Bardi, anche a lei piace così tanto Edward Mani di Forbice?!

Valeria ha detto...

@Daniele

Dimenticavo: Varalta ti suggerisce di farne un post, traducendo con Google translate.

Ma è stato il tuo professore di inglese al liceo, per caso?

Non lo so: vedi tu se ne vale la pena...
Le cose che dice ci sono anche sul mio libro di geografia astronomica del classico...Roba vecchia

Quasichimico ha detto...

Non so se già noto:
http://greenme.it/informarsi/energie-rinnovabili/6429-e-cat-fusione-fredda-mondaini

Da prendere con le molle, anzi con le mollette per stendere i panni(vedere)

giuliano ha detto...

.. ad alimentare forse una valvola KLIMSTRON ?
...................
forse volevi dire Klystron

http://en.wikipedia.org/wiki/Klystron

ma oggi ci sono dispositivi a stato solido molto più compatti per generare micro-onde

nemo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
nemo ha detto...

@Valeria
x-man spiega che nemmeno le stelle sopravvivono alla fusione del ferro o del nichel, ma se non sbaglio cio' avviene nella reazione Fe+Fe o Fe+Ni.

Nel caso di Rossi la reazione è Ni+H

Per il resto non mi pare ci sia molto da rilevare...

BeraFox ha detto...

Ciao Daniele
è la prima volta che posto ma ti e vi seguo da quasi un anno.
Ottimo il tuo servizio di informazione.
Ti volevo proporre di creare un gruppo di acquisto per comprare un E-Cat da regalare ad una delle associazioni mediche che operano e lavorano in Africa, dove l'energia elettrica è un vero problema.
Scommettiamo sulla tecnologia e su quello che potrebbe portare di bello a questo mondo.
Un piccolo contributo per comprare da Babbo Rossi e Babbo Focardi un bellissimo nuovo anno!

Valeria ha detto...

@NEMO

Si: da rilevare c'è la sua faccia...Sembra Charles Manson, quello dell'assassinio di Sharon Tate!!!

Red5goahead ha detto...

http://i43.tinypic.com/1zyhftj.jpg
Ethan Siegel?

ma no dai è Vinicio Caposela...

http://goo.gl/vxmSN

Valeria ha detto...

INCREDIBILE!!

Camillo & Soci fanno appello al controllo della Rete: la definiscono un male assoluto, capace di minare le fondamenta della scienza!!

Oddio!!
Sarà prevista una pena detentiva o ce la caviamo con una sanzione amministrativa rateizzabile presso gli sportelli EQUITALIA?!

che scempio, che vergogna, meno male che nevica: almeno copre le macchie scure!

AC/DC ha detto...

avevo già visto in passato alcuni video di Renzo Mondaini e visivamente li ho sempre trovati molto interessanti.

Vista però l'estrema semplicità degli esperimenti mi chiedo se gli effetti in questione siano effetti noti e completamente spiegabili oppure no.

C'è qualcuno con esperienza in campo di celle elettrolitiche che possa fare un pò di chiarezza sull'argomento?

Francesco ha detto...

@ac/dc

"avevo già visto in passato alcuni video di Renzo Mondaini e visivamente li ho sempre trovati molto interessanti.

Vista però l'estrema semplicità degli esperimenti mi chiedo se gli effetti in questione siano effetti noti e completamente spiegabili oppure no.

C'è qualcuno con esperienza in campo di celle elettrolitiche che possa fare un pò di chiarezza sull'argomento?"


Anche io vedendo in passato quei video, ed altri simili, ho avuto la tua stessa reazione.
In realtà se fosse così semplice ottenere e dimostrare la FF non credo che ci troveremmo tuttora a discutere se le LENR siano reali o meno.

Per quanto riguarda la spiegazione a quelle immagini, con le mie conoscenze di elettrochimica molto di base, ho provato a formulare una ipotesi.

Premettiamo che il fenomeno di emissione luminosa e formazione di "plasma", che si vede nei video di Mondaini, avviene sempre e solo al catodo e quando esso è abbastanza vicino alla superficie del liquido.

Consideriamo poi che durante l'elettrolisi dell'acqua normalmente si produce la scomposizione dell'acqua in idrogeno e ossigeno, rispettivamente al catodo e all'anodo.

Inoltre ricordiamo che lo stesso Mondaini afferma che lo "spettro" del fenomeno mostra un picco molto grande in corrispondenza della lunghezza d'onda realativa all'OH.

Tutte queste considerazioni mi portano a pensare che l'effetto visivo e "termico", in questo caso, potrebbe semplicemente essere spiegato semplicemente da una combustione dell'idrogeno che si sviluppa al catodo, idrogeno che potrebbe bruciare poiché, sviluppandosi in gran parte vicino la superficie (quando Mondaini mette il catodo al limite della superficie del liquido) si mescola più facilmente all'aria dando vita come sappiamo ad una miscela molto infiammabile.
Inoltre proprio la presenza di OH potrebbe confermare questa ipotesi, poiché tale ione è un prodotto intermedio fondamentale della combustione.

tia ha detto...

@Valeria

>Non temere, nulla di minaccioso...la metterò in copia anche qui...per il pubblico ludibrio che ti sarai meritato!


Valeria, CRESCI.

tia ha detto...

>ma se non sbaglio cio' avviene nella reazione Fe+Fe o Fe+Ni


Eeeeh?

GuidoGG ha detto...

Una grande notizia: Margherita Hack, famosa astrofisica ed esponente di spicco del CICAP, prende una chiara posizione a favore della fusione fredda.
Come riferimento: il futuro nella fusione fredda.

Barney ha detto...

La tuttologa Valeria utilizza le tecniche della fisiognomica di Lombrosiana memoria per stabilire che Ethan Siegel e' un cazzaro.

Faccio notare immediatamente che la stessa tecnica, applicata ad Andrea Rossi, lo qualificherebbe come cazzaro al cubo, o meglio come clown da Vaudeville vicino al prepensionamento, non certo come quasi Nobel per la fisica, e vado avanti.

L'articolo di Siegel a me pare scritto bene. L'ho recuperato leggendo http://ecatnews.com/, che e' un ottimo posto dove si discute degli esperimenti di Rossi, pieno di scettici e di possibilisti, in maggioranza con un background scientifico.
Vi sono, nel pezzo di Siegel, alcuni salti logici, ma il substrato teorico e' a mio avviso comprensibilissimo da chiunque abbia un minimo di conoscenza di fisica e di chimica.
Ora, stante il fatto che la conclusione logica di Siegel e' che SE E' VALIDA LA FISICA DI ADESSO l'E-Cat NON puo' funzionare, ci sono solo due strade per Rossi per controbattere (e no: nessuna delle due e' "affidiamoci al mercato"): o tira fuori una teoria alternativa che spiega in maniera convincente cosa accade dentro l'E-Cat, OPPURE realizza quello che non ha fatto sinora, un bell'esperimento in cui l'accrocchio funziona in autosostentamento per un tempo ALMENO una volta e mezzo piu' lungo che se nell'E-Cat stesso avvenisse la piu' energetica reazione chimica conosciuta.
Nel caso due e' chiaro che ingressi e uscite di H2O e corrente elettrica DEVONO essere controllati NON DA ROSSI.

La mia opinione e' che Rossi non fara' niente, che tutte le deadlines scadranno, e che lentamente questa storia cadra' nel dimenticatoio, per poi SICURAMENTE tornare fuori tra qualche anno. E ripetere di nuovo il ciclo, come il vero apparato del moto perpetuo.

Barney

Gdmster ha detto...

@Valeria
http://roma.repubblica.it/cronaca/2011/12/09/news/pacco_bomba_equitalia-26335988/

tia ha detto...

@Valeria&co

Voi con le vostre tirate da domineddio fuori luogo....ma CHE servite a fa!?
Cosa pensate di determinare!? Considerate di avere un peso specifico nello svolgersi naturale delle cose?!
VI RITENETE FONDAMENTALI NELL'ESPRESSIONE DEL VOSTRO GIUDIZIO??!

Gdmster ha detto...

@Barney

Concordo con te che l'articolo di Siegel sia ben scritto. Mi trovo in disaccordo (concettuale non pratico) solo con la parte in cui afferma che se una reazione nucleare non avviene nel sole o nelle stelle è altamente improbabile. Questo si basa sull'assunzione che la natura utilizzi tutte le leggi fisiche a sua disposizione: in molti casi non è vero. Non esiste in natura radiazione coerente con tempi di coerenza paragonabili a quelli di un laser a riga strettissima (10 kHz) per la semplice ragione che l'inversione di popolazione non si verifica spontaneamente. Fluorescenza e fosforescenza ci vanno vicine ma non è la stessa cosa.
L'accrocco di Rossi non ha dato segni reali di funzionamento sinora, ma non perché il Nichel non trasmuta in Rame sul sole. I transuranici non esistono, eppure l'uomo li crea.

tia ha detto...

(il mio precedente post è una citazione integrale)

tia ha detto...

>Mi trovo in disaccordo (concettuale non pratico) solo con la parte in cui afferma che se una reazione nucleare non avviene nel sole o nelle stelle è altamente improbabile.

Si ma Rossi dice che pure senza catalizzatore la reazione avviene.
Ora , sulle stelle l'idrogeno c'è, il nickeo c'è e ci sono pure temperature e pressioni immensamente piu alte di quelle che ci sono dnetro l'e-cat, quindi dovrebbe essere piu probabile la fusione no? Eppure il nickel diventa rame per decadimento beta.

nemo ha detto...

http://it.wikipedia.org/wiki/Supernova:
......
Le supernovae di tipo II hanno origine quando il nucleo di una stella molto massiccia (almeno 8 masse solari, se non di più) ha prodotto una notevole quantità di ferro, la cui fusione assorbe energia invece di liberarla. Quando la massa del nucleo di ferro raggiunge il limite di Chandrasekhar (bastano pochi giorni), esso decade spontaneamente in neutroni attraverso un processo di fotodisintegrazione e cattura elettronica (con emissione di una prima ondata di neutrini elettronici) e, sotto l'effetto della sua stessa gravità, implode.

tia ha detto...

>Le supernovae di tipo II hanno origine quando il nucleo di una stella molto massiccia (almeno 8 masse solari, se non di più) ha prodotto una notevole quantità di ferro, la cui fusione assorbe energia invece di liberarla.


Cioè mi stai dicendo che da quel testo tu hai capito che in una supernova gli atomi di Ferro si fondono tra di loro, Fe+Fe?

nemo ha detto...

Veramente è la prima volta che leggo di supernove su wikipedia...

tia ha detto...

Nemo, non prendiamoci per il culo.
T'ho chiesto chiarimenti su qeusta frase:"x-man spiega che nemmeno le stelle sopravvivono alla fusione del ferro o del nichel, ma se non sbaglio cio' avviene nella reazione Fe+Fe o Fe+Ni."

Cioè tu credi che nelle stelle gli atomi di Ferro si fondano tra di loro? Fe+Fe?

Gdmster ha detto...

@tia
quello che intendevo è che il sole come ambiente è assai diverso da una polvere di nichel che assorbe idrogeno a bassa pressione (15bar) e bassa temperatura (300-400°C). La reazione NON SEMBRA AVVENIRE, ma per cause indipendenti da quello che NON AVVIENE sul sole e sulle stelle. L'uomo è in grado di creare condizioni innaturali in cui avvengono fenomeni innaturali non replicati spontaneamente in natura.

nemo ha detto...

Si Tia, questo è quello che ho capito del meccanismo di esplosione di una supernova, ma come ho già scritto non da wikipedia

tia ha detto...

Gdmaster, ho capito. Ma il punto è che noi sappiamo che alte temperature e pressioni facilitano la fusione. Rossi dice che pure senza catalizzatore, ma solo nickel e idrogeno, si riesce a fare la fusione, e sulle stelle abbiamo tutti gli ingredineti. E' su questo punto che si concentra l'articolo.

AC/DC ha detto...

@Francesco

grazie per la risposta, anche io mi ero fatto l'idea che potesse trattarsi più che altro di un fenomeno combustivo.

Se qualcuno con esperienza diretta potesse apportare qualche spiegazione al fenomeno gli ne sarei grato.

nemo ha detto...

Le Supernovae di tipo II si originano da stelle molto massive (circa 10 volte la massa del nostro Sole). Questo tipo di stelle vivono fino a 10 milioni di anni (un tempo brevissimo, se pensiamo che il nostro Sole vivrà ancora per 5 miliardi di anni) producendo energia dalla fusione termonucleare di idrogeno in elio e poi successivamente di elio in carbonio e ossigeno, di carbonio in sodio e magnesio e così via fino al ferro. Ogni volta che il combustibile nucleare al centro della stella finisce perchè si è trasformato in un altro elemento, il nucleo si contrae sotto l’azione della gravità e riesce ad innalzare la temperatura fino ad innescare il bruciamento del nuovo elemento chimico. Sfortunatamente (per la stella) il ferro non può essere ulteriormente fuso per produrre energia e questa volta la contrazione del nucleo prosegue in maniera irreversibile. Quando la temperatura e la densità della materia all’interno del nucleo raggiungono un valore limite, i protoni e gli elettroni degli atomi si fondono a formare neutroni. In ognuna di queste reazioni di “neutronizzazione” viene prodotto un neutrino. In poche decine di secondi il diametro del nucleo si contrae da circa metà del raggio terrestre (3000 km) a poco più di 10 km. L’onda d’urto prodotta si propaga in circa due ore attraverso gli strati esterni della stella e, quando raggiunge la superficie, la stella esplode. Tutto il materiale di cui è composta la parte esterna della stella viene proiettato nello spazio circostante con una velocità approssimativa di 15000 km/s, lasciando come residuo il nucleo di neutroni che, a seconda della massa, può rimanere una stella di neutroni (pulsar) o diventare un buco nero (Figura 3).

tia ha detto...

>Si Tia, questo è quello che ho capito del meccanismo di esplosione di una supernova, ma come ho già scritto non da wikipedia

Allora ti dico di iniziare seriamente a STUDIARE, perchè pensare che due nuclei di Fe si fondano tra di loro è una cosa completamente senza senso.
Quello che si intende è che se si fonde Fe con un atomo leggero (isotopo idrogeno) allora il risultato energetico della fusione è endoenergetico.

nemo ha detto...

http://www.lngs.infn.it/lngs_infn/index.htm?mainRecord=http://www.lngs.infn.it/lngs_infn/contents/lngs_it/public/educational/physics/supernova/

nemo ha detto...

Tia sei un somaro!

Gdmster ha detto...

@tia
a me di quello che dice Rossi non importa nulla, non ci credo e basta. Non è questo il discorso.
Quella reazione non sta in piedi.
Io sono in disaccordo con Siegel sull'impossibilità di produzione di fenomeni "non naturali" perché lo facciamo tutti i giorni, anche se in natura non avvengono. Sono in disaccordo quando dice che se fosse possibile si produrrebbe sul sole: noi siamo certi che sul sole è impossibile, perché l'energia di legame di Cu (difetto di massa) è minore di quella di Ni e la rreazione si sposta a sinistra.
Però se vai sul blog di Franchini e guardi la sezione d'urto in alto vedi che con qualche MeV (che Rossi non ha) è 0,003 e quindi una piccola probabilità ce l'ha. Questo si lega pure alle supernove in cui c'è energia a iosa e si formano elementi più pesanti del ferro (cosa innaturale) poi la supernova esplode, i materiali prodotti si stabilizzano e l'oro arriva sulla terra.

tia ha detto...

Ok hai ragione

Valeria ha detto...

@Tia

ogni volta che faccio "cucù!" stai messo peggio della volta prima...
Per Natale finisce a pernacchie?

Gdmster ha detto...

@Valeria
Sei per caso andata presso Equitalia oggi?

Valeria ha detto...

no...la scorsa settimana...
niente pacchi

sandro75k ha detto...

@Tia
Chiedere scusa a Nemo... No????

tia ha detto...

>Chiedere scusa a Nemo... No????

Chiedere scusa per cosa? Fe+Fe mai vista ne sentita.

http://en.wikipedia.org/wiki/Stellar_nucleosynthesis

Giancarlo Rossi ha detto...

State tirando in ballo il SOLE un po a sproposito, no?

1) Nella superficie (Cromosfera) del Sole le temperature sono di circa 5000° K.
2) Nel nucleo del Sole (dove avviene la fusione nucleare tra H e H per formare Elio) si calcolano (se ben ricordo) 10 milioni di gradi kelvin.
3) In effetti Carlo Rubbia diceva che: "Quelli della fusione calda con i Tokamak NON stanno cercando di replicare il meccanismo del Sole, ossia la fusione H-H, ma stanno praticando la fusione Trizio-Deuterio" (il primo è un elemento piuttosto raro in natura).
4) Se arriviamo alle migliaia di gradi, il reticolo cristallino del Nichel o del Platino vaporizza, la molecola di idrogeno si ionizza in H+ e H-, e tutti i "trucchetti" che hanno ipotizzato per le LENR vanno a farsi benedire? (ossia si perdono tutti i fenomeni di vibrazione del reticolo, risonanze, pozze d'energia, ecc).
5) Dunque di cosa stiamo parlando, di LENR oppure di Fusione "Calda"?

GDMASTER è come quei scienziati portoghesi che dissero a Cristoforo Colombo che la Terra era troppo grande rispetto ai suoi calcoli e che per raggiungere l'Asia ci sarebbero voluti anni di navigazione! (In effetti avevano ragione, ma si trattava di un altro target... era l'America)

E molto probabilmente (visto che gli danno retta quelli di NY TEKNIK e quelli della NASA e di UNIBO) Andrea Rossi riesce a raggiungere le LENR (anche molto bene, in "souplesse"), ma ovviamente sta a milioni di gradi di distanza dalla fusione calda.

Se una teoria non viene validata dall'osservazione, non sono da rinnegare gli esperimenti ma la teoria. Che comunque sarebbe valida nell'ambito dei 100 milioni di gradi Kelvin!

Gdmster ha detto...

@Giancarlo Rossi
A me risultava che Colombo stimava la corconferenza della terra in 30.000 km e non 44.000 per cui partì alla volta delle indie e per fortuna che in mezzo c'era l'america altrimenti li avrebbero pianti tutti.
Però sono un po' tonto e non capisco il paragone, anche perché sono parecchi post che dico che il sole non c'entra nulla.

Max Altana ha detto...

niente, vi volevo avvertire che Rossi (dice che) ha prenotato 10'000 (dicesi diecimilla) Ecats.

insomma, i soldi per UniBO ce li dovrebbe avere, dai.

Paul ha detto...

@ Max Altana:
anche io sono tra quei 10.000...
ma è un preordine non vincolante.
Quando queste unità saranno pronte per la vendita, riceverò una comunicazione che dirà:
E' disponibile, lo vuoi? Se dico di sì pago, altrimenti dico no grazie...

Marcellogo ha detto...

Allora, ho scommesso anch'io per la Defkalion, non perchè creda che sia tanto più avanti di Rossi , ma per mero calcolo delle quote.
Ora però mi preoccupava un po' che dall' inizio del mese non ci siano più notizie, annunci da parte dei vari contendenti.
Quindi che da parte di rosi si dica che è stata raggiunta la cifra dei 10.000 aderenti all'iniziativa non vincolante, mi dà molto sollievo. Qualche notizia in più? Link?

Max Altana ha detto...

cioè Rossi ne fa diecimila e POI ti chiama per chiederti se ne vuoi uno?

questa si che è una business strategy.

nemo ha detto...

>Chiedere scusa a Nemo... No????

Chiedere scusa per cosa? Fe+Fe mai vista ne sentita.

http://en.wikipedia.org/wiki/Stellar_nucleosynthesis


Infatti di solito le stelle esplodono.. :-(

mealricsoa ha detto...

@Paul:
secondo me riceverai una richiesta di pagamento di un anticipo per rendere operativa la tua richiesta (es.: il 30% dell'importo). Se pagherai, riceverai la data di consegna dell'oggetto.

Pietro F. ha detto...

L'ex governatore del Massachusetts, candidato alle presedenziali del 2008 ha rilasciato delle dichiarazioni interessanti:

http://blog.thephoenix.com/BLOGS/talkingpolitics/archive/2011/12/08/romney-hot-for-cold-fusion.aspx

http://www.washingtonmonthly.com/political-animal/2011_12/does_romney_believe_in_cold_fu034014.php

Max Altana ha detto...

@mealricosa

appunto. diciamo che anche solo 1/3 delle pre-prenotazioni si trasformano in una prenotazione vera (soldi nel conto escrow). Sono bei soldi.

Valeria ha detto...

@GDmster

Siamo vicini a Capodanno...la polvere nera abundat!

http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/mondo/2011/12/07/visualizza_new.html_8436223.html

@Tia
la formazione di carbonio nelle stelle che stanno per "spegnersi" ti dice nulla?

(ma quante lauree hai?)

nemo ha detto...

Prima o poi le cose dovranno rivelarsi..

Se costasse un po' meno il gasolio ed affini sarei un po' meno impaziente..

Valeria ha detto...

@Tutti
la strategia di Rossi non ha nulla da eccepire.
Completa fiducia, esposizione totale.
Non credo che se l'ECat mantiene quello che promette avrà difficoltà a venderne un milione di volte tanto....

robi ha detto...

..e dove sta scritto che Rossi agirà come dice mealricosa..
è ,certamente, una possibilità ma per ora non ne sappiamo nulla.
Pertanto tirar le somme su supposizioni è molto semplicistico

tia ha detto...

>@Tia
la formazione di carbonio nelle stelle che stanno per "spegnersi" ti dice nulla?

E che c'entra con Fe+Fe?

Paul ha detto...

@ Max Altana:
"cioè Rossi ne fa diecimila e POI ti chiama per chiederti se ne vuoi uno? questa si che è una business strategy"

Già, la questione dovrebbe andare così:
Entro 1 - 2 anni Rossi dovrebbe aver completato le unità da 10 kW, inclusa produzione di energia elettrica e (soprattutto) di certificazioni e autorizzazioni per la commercializzazione *ai privati*.

Solo a quel punto contatterà i potenziali acquirenti per la prosecuzione dell'ordine.
Ovviamente, suppongo io, avrà già in magazzino una certa quantità di unità pronte alla vendita, ma soprattutto avrà già l'organizzazione tecnico-commerciale per fabbricazione, vendita e servizi di post vendita.
Poi, come dice il proverbio..."chi vivrà vedrà..."

Gdmster ha detto...

@nemo
@tia

lavoro originale del 1957 sulla nucleosintesi stellare. Poi è stato aggiornato ma vi permetterà di risolvere il dilemma Fe+Fe (forse)

http://rmp.aps.org/pdf/RMP/v29/i4/p547_1

Gdmster ha detto...

@Valeria
se a qualcuno arriva polvere micrometrica di nichel sappiamo dove cercare

nemo ha detto...

@Gdmster
la tua prima risposta a Tia era più che sufficente. Hai puntualizzato ciò che era necessario.

Scalare ha detto...

I pre-ordini per i 10000 e-cat domestici sono una specie di sondaggio. Chi ha fatto l’ordine sa benissimo che ci vorrà molto tempo per averne uno. Ma non costava niente, perché no? Un po’ come la scommessa di Pascal. I soldi per UniBo non possono venire da lì.
My humble opinion…

nemo ha detto...

@Scalare
Condivido. Credo che ormai dipenda solo dalla volontà di Rossi.
Credo anche che senza la conferma di UniBo a Rossi restano poche alternative. Senza uno studio approfondito dell'ecat non può sperare di vendere nulla

Valeria ha detto...

Nane bianche, seconde solo alle quasar per intensità di energia..
Disco di accrezione
"Limite di Chandrasekhar": il nucleo di carbonio con una serie di eventi di trasmutazione, in rapida successione all'interno del nucleo della stella, si trasforma in brevissimo tempo, a causa dell'aumento di pressione e di temperatura in ossigeno prima, poi in silicio, magnesio ed in ultimo ferro.
e indovina cosa fa il Fe alla fine?

Valeria ha detto...

Oppure Dio gioca a bocce bell'Universo con i "residui"?!...

Albert parlava di "dadi"...

robi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Gdmster ha detto...

@valeria
il ferro in condizioni statiche, cioè con reazioni in equilibrio, si ferma perché possiede la massima energia di legame, ossia è il più stabile degli elementi. Gli elementi più pesanti si formano solo dinamicamente (esplosioni) perché debbono assorbire energia dall'ambiente. Alcuni sono privilegiati rispetto ad altri. Consiglio anche a te la lettura del lavoro postato sopra.

tia ha detto...

Scusami gdmaster ma puoi fare un attimo di chiarezza?
Stai dicendo che la fusione Fe+Fe è possibile con probabilità non ridicole?

Gdmster ha detto...

@tia
ma quando mai l'ho detto! se vuoi ti posso dire quanta energia serve...
io ho solo detto che in condizioni dinamiche si possono ottenere elementi pesanti, che difatti esistono.

Alla Fe+Fe preferirei una Fe+Al+Al che richiede meno energia :-)

tia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
gio ha detto...

max altana ha scritto:
questa si che è una business strategy.


......geniale vero!.......con un bel portafoglio di potenziali clienti..... che si tramuteranno...in preordini .e poi in ordini......non si era mai visto per una caldaia, ma l'e-cat non è solo una caldaia.....come l'iphone non è solo un telefono...

tia ha detto...

>ma quando mai l'ho detto! se vuoi ti posso dire quanta energia serve...

Non l'hai detto, era giusto un chiarimento, perchè il messaggio di Nemo del 09 dicembre 2011 19:02 fa pensare che tu abbia dato ragione a Nemo.
La quantità di energia sarà spropositata, del resto ci vogliono 4MeV con un solo protone per avere una probabilità non ridicola, figuriamoci con un nucleo di Fe (mi sto riferendo alla seconda reazione citata da Nemo, Fe+Ni)

nemo ha detto...

Tia, le cose non succedono come le stai esponendo tu, ma non importa perchè se non leggi gli estratti che ti ho trasmesso non so che farci..

tia ha detto...

Gli estratti li ho letti, e sei tu che hai detto di averci capito che i nculei di Fe si fondono tra di loro, mica io.

nemo ha detto...

No, quando una stella finisce il carburante 'leggero' tenta di fondere quello che resta, il FE con il FE, ma visto che è endotermica si creano una serie di processi a cascata che portano all'esplosione

tia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
tia ha detto...

Ma pure se fosse esotermica, Fe+Fe è una cosa mostruosa!
Ovvio poi che da Fe in poi la fusione di qualcunque altro nucleo con Fe è endoenergetica, ma Fe+Fe è una cosa che non ho mai visto, tra le varie fusioni endoenergetiche.

nemo ha detto...

la pressione e la temperatra agisce con il materiale che ha a disposizione in un determinanto momento.
Infine il problema non si esaurisce lì visto che tutti gli elementi, presenti in natura sono stati sintetizzati all'interno delle stelle, uranio compreso

Gdmster ha detto...

Fe+Fe così come è scritta non significa assolutamente nulla se non spariscono protoni o vengono aggiunti neutroni.

Non esiste un elemento con 52 protoni e 60 neutroni.Il Te ha 52 protoni ma almeno 68 neutroni.
Però mi pare che stiamo facendo dell'aritmetica sciocca, le cose sono molto più semplici per assorbimenti successivi di neutroni e protoni.

tia ha detto...

Ma infatti. E' anche per quello che dico che Fe+Fe è senza senso. Cioè che nessuno scriverebbe seriamente "Fe+Ni" o "Fe+Fe".

nemo ha detto...

Infatti, e come dici tu un altra volta Gdmster. Ma se scrivo un posto di 10 parole non mi aspetto poi di dover poi giustificare la creazione dell'universo...
Quando le stelle esauriscono il carburante leggero ed arrivano al ferro esplodono... punto.

nemo ha detto...

FE+FE=Supernova!

Gdmster ha detto...

@nemo
sono d'accordo. arrivano al ferro ed esplodono. poco prima e durante l'esplosione c'è un gran casino e si formano (dinamicamente tutto è possibile) gli elementi più pesanti.

nemo ha detto...

... Sfortunatamente (per la stella) il ferro non può essere ulteriormente fuso per produrre energia e questa volta ...

http://www.lngs.infn.it/lngs_infn/index.htm?mainRecord=http://www.lngs.infn.it/lngs_infn/contents/lngs_it/public/educational/physics/supernova/

Valeria ha detto...

forse dimenticate che si generano elementi più pesanti del ferro che si indebolisce cedendo energia fino ad arrivare all'esplosione (stella di neutroni) o alla creazione di un buco nero...avete idea della massa di un buco nero?
ma pare che si risolve tutto con le formulette di chimica qua...boh?

Gdmster ha detto...

@Valeria
perché per le stelle di neutroni e i buchi neri ti pare che hon abbiamo formulette adatte?

Una domandina semplice semplice, anzi due per voi che parlate di binomio mente-universo.

La mente è solo quella umana o contano pure le formiche e i vermi?

Prima dell'uomo che succedeva?

Valeria ha detto...

prima dell'uomo esisteva il pensiero-energia
è questo che vi ostinate a non comprendere...
non è disgiunto ne è il LOGOS
la carne e la materia "fisica" o quel mucchietto di neutroni dei quali siamo composti, sono solo un dettaglio al cospetto del Tutto.
Finchè non si afferra questo concetto, la mente è chiusa dentro un barattolo di pomodori!

Valeria ha detto...

il corpo è un mezzo, non un fine...

robi ha detto...

Gmster
i batteri...
se scopriamo che hanno una mente, è fatta!..
certo che una mente da batteri non porta da nessuna parte....
secondo me la domanda è sbagliata

Valeria ha detto...

una mente ce l'hanno tutti gli esseri viventi...è il Sè Interiore che è primaria matrice dell'Essere Umano...

e la cosa bella è che è UNICO...INDIVISIBILE
Se fosse esplorato da un occhio "scientifico" avrebbe le stese identiche caratteristiche in tutti e sette miliardi di Umani viventi sul nostro Pianeta ad oggi.

La diversificazione è solo un percorso, anzi, IL PERCORSO

Valeria ha detto...

Il vero problema è che la nostra mente, che una volta era una MENTE, adesso è arrivata ad essere un brutta copia di essa, fusa tra la convenzione e il conformismo. Schiacciata da percorsi obbligati, mentali e sociali. Viziata da secoli di cattiva convivenza umana e schiavitù asservita delle masse, allo scopo di tarparne il vero significato e le vere potenzialità....
Altro che mente!
Siamo poco più di bestie nel nostro istinto di conservazione che ci ha fatto perdere di vista totalmente la nostra vera ESSENZA

Miglietto ha detto...

una mente ce l'hanno tutti gli esseri viventi...
Anch'io ? Pfiuuuu...! M'ero messo una paura !

Valeria ha detto...

un milione di parole che potrei scrivere non basterebbero a far comprendere la portata di questa Verità assoluta...
perchè non provate?
non si muore mica, sapete?

non lascia segni permanenti, a parte un'enorme felicità

Valeria ha detto...

e non c'è bisogno di sperticarsi nell'identificare in questo o quel rito, in questa o quella religione quello che dico (sono in ottima compagnia, tra l'altro)
Qui la religione non c'entra affatto.Il Tutto viene prima di ogni orpello e paganesimo, di ogni liturgia e convenzione sacrale.

Qui c'entra il Principio.
A nessuno interessa conoscerlo?
Capire perchè si è su questa terra?
Capire con quali scopi?

Miglietto ha detto...

adesso è arrivata ad essere un brutta copia di essa
Oh no, lo sapevo che c'era la fregatura :( Vabbè pazienza. Cercherò di farmi bastare la mia piccola mente inscatolata e provare comunque a tirare a campare. Chi si contenta gode ...

Max Altana ha detto...

Scoop su 22passi! Higgs a 124.6 GeV!!!

Valeria ha detto...

Fossi in te, proverei ad aprire il coperchio...

Non scoppia.

robi ha detto...

cavoli se parli...
cerca di capire che non stai presentando alcuna prova scientifica di ciò che asserisci.
Ti fai prender in giro..
Lo so sei un vulcano ,però, cerca di capire che non è imponendo che si ottiene.

Gdmster ha detto...

@Valeria
stai descrivendo l'aspetto spirituale dell'entanglement quantistico. Spiriti creati assieme comunicano tra loro a velocità infinita

GianLupi ha detto...

ciao dottoressa, con queste ultime frasi sei inquietante, chiedi se interessa conoscere e quindi sapere le risposte esistenziali, non è che mi basterebbe che l'Ecat fosse subito in commercio funzionante, pero' già un fatto simile mi darebbe un aiutino a capire che tra noi umani non siamo tutti uguali e oltre a chi tende a distruggere cè anche qualcuno che và in direzione opposta, appunto con la creazione di energia pulita e illimitata, che permetterebbe per esempio di modificare la presenza di aqua dolce e quindi il clima, ti assicuro che per me quella sarebbe una tipologia di religione per me bastevole e credibile

Valeria ha detto...

@GianLupi
il fato che esista chi rema possentemente contro, rispecchia in pieno le regole dell'energia...
Positiva e negativa

La domanda è: voi sapete bene cosa accade quando una delle due cariche predomina largamente sull'altra, vero?

Bene: lo squilibrio genera il Caos, no?
La disarmonia forza i legami e li sconquassa.
Sconvolge i principi consolidati e dati per assunti e li trasmuta in regole di altra natura, più solide delle prime.

Sta succedendo adesso. Ciò che accade intorno a noi obbedisce a queste esatte, stesse regole. Proprio quelle che voi sapete interpretare ed insegnare. Nè più, mè meno.
Parlo insistentemente con voi (non impongo nulla @robi, per carità) SOLO per farvi capire di quanto voi siate potenzialmente già in perfetto sincrono con questo processo! Dovreste spiegarlo voi agli altri. Voi a me!
Serve mischiare un pizzico di Sofia del Pensiero con la vostro Scienza...niente di più.

Marcellogo ha detto...

@Max Altana
Dicevi, scusa...?

Valeria ha detto...

@GDmster

una delle tante cose che non sappiamo più fare....
Ma possiamo recuperare, è nel nostro database da SEMPRE!

Gdmster ha detto...

@Max
Fabiola Gianotti dice di non aspettarsi nessun annuncio relativo al bosone di Higgs martedì 13. Tu dove li hai letti i 124 GeV?

Valeria ha detto...

@GDmster
qua

http://motls.blogspot.com/2011/12/higgs-mass-1246-gev-cms-126-gev-atlas.html

Valeria ha detto...

https://santitafarella.wordpress.com/2011/12/08/2000-to-1-odds-the-higgs-boson-has-probably-been-found/

Max Altana ha detto...

gdmster

Tommaso Dorigo su Science 2.0

http://www.science20.com/quantum_diaries_survivor/fundamental_glossary_higgs_broadcast-85365

non tanto nel post quanto nei commenti :)

Gdmster ha detto...

@Max
tutte queste storie per 126 GeV, qualche decimillesimo di Joule!!!!

Süleyman سليمان ha detto...

@Veleria
"Qui c'entra il Principio.
A nessuno interessa conoscerlo?
Capire perchè si è su questa terra?
Capire con quali scopi?"

Secondo il mio parere siamo su questa terra perché la natura "è stanca" di aspettare il tempo delle comete per diffondere la vita anche oltre la terra. La Natura se ne frega dell'inquinamento e della bellezza che poi è semlplicemente soggettiva a noi esseri umani (ad esempio per una mosca, vedere una merda è come per noi guardare alla valle degli orti). Ora che la vita si è espansa su tutto il pianeta, l'iquinamento è l'autodistruzione rappresenta il rischio che la natura corre per permettere che altri sistemi si creino affinché la vita possa diffondersi anche oltre il pianeta. Alla natura "non importa" sopravvivere solo su questo pianeta. Certamente non è sicuro che l'uomo sia il candidato giusto, ma per adesso, con la sua virtù chiamata "scienza", è il "più conveniente" e sinceramente non so se ce la farà. Può darsi che l'uomo si estingua prima di riuscire a colonizzare altri mondi. Ma la natura non se ne importa. Ci sono sempre i ratti che sopravviveranno dai quali altri esseri potebebro evolversi. E poi chi può dire che siamo i soli a cui sembra essere stato affidato questo arduo compito? La Natura potrebbe fare tentativi su vasta scala e noi siamo solo uno dei tanti altri tentativi in corso nell'universo.

guido52 ha detto...

"la strategia di Rossi non ha nulla da eccepire.
Completa fiducia, esposizione totale."

mah...certo è strana questa Valeria/o. Chissà chi è che l'ha sguinzagliata per mordere i polpacci di chiunque osi mettere in dicussione il metodo Rossi ?

sandro75k ha detto...

@Guido 52
Che film hai visto?
Il mondo è pieno di Tia e Valeria...

tia ha detto...

>mah...certo è strana questa Valeria/o. Chissà chi è che l'ha sguinzagliata per mordere i polpacci di chiunque osi mettere in dicussione il metodo Rossi ?


Devi avere fiducia nel "Grande Ologramma" (cit. Valeria)

sandro75k ha detto...

..per me è chiaro che Rossi ha in mano qualcosa ma anche che debba prendere tempo.... Tutto il resto è noia!

Luca ha detto...

@Valeria
Ma la mente è elemento di sé stessa?
Se lo è, allora non è una, se invece non lo è allora non può nemmeno essere compresa.

Luca ha detto...

Visto che siamo in fase prescientifica faccio anch'io le mie sparate e domando a tia che mi sembra il maggior esperto in materia: "Ma quanto ciuccia questo e-cat?"

Luca ha detto...

Mi sa che Rossi farà la fortuna degli Americani. Noi italiani ci troveremo soli con Monti, Bersani, Casini e Berlusconi, altro che e-cat!

Presidential Candidate Hopes For Cold Fusion December 9, 2011 A little over two weeks ago, we were talking about Andrea Rossi’s invitation from Senator Bruce Tarr to visit Boston to explore the possibility of eCat manufacturing in Massachusetts. Reading the tealeaves, it seems that Tarr maintained a healthy touch of scepticism but even so, the invitation was remarkable and I wondered then if we were seeing the tip of a larger movement among the power-brokers towards the possibility that cold fusion was real. Many wondered if Rossi was simply looking for investors, hoping to do a deal under the table...

Paul ha detto...

Rossi esplicita la vendita degli e-cat domestici:

"Andrea Rossi
December 9th, 2011 at 6:08 PM
Dear Tim Harrell:
As soon as we will be ready to sell the domestic E-Cats you will receive our offer, with the price etc: at that point you will be free to confirm your order or cancel the pre-order.
Warm Regards, A.R."

Valeria ha detto...

@Süleyman سليمان

>noi siamo solo uno dei tanti altri tentativi in corso nell'universo.

La Natura non procede per tentativi. Questo è quello che sembra a noi, dalla nostra prospettiva.
Per tranquillizzare la nostra ragione, incapace di espandersi e di ragionare col segno "infinito" davanti, abbiamo sempre bisogno di qualcuno più in alto di noi "che ci pensi"...
Mai che cominciamo a pensare che SIAMO NOI QUELLI IN GRADO DI SOVRINTENDERE E DETERMINARE....?
I ratti hanno certo una funzione e forse sopravviveranno o forse diventeranno marsupiali ricoperti di squame, chi lo sa...

Ma non è certo questo quello che intendevo...

Altra cosa: mi meraviglia che uomini di scienza, in grado di ragionare e calcolare in base ai grandi numeri (con base ed esponente) e alla percentualità della probabilità (pietra angolare della sperimentazione e della riproducibilità) non sappiano stimare l'altissima probabilità del "non essere soli".

Ti dico solo che sei fuori strada...e di parecchio.
Per fortuna nostra, NON siamo soli!

Valeria ha detto...

@Tia

Devi avere fiducia nel "Grande Ologramma" (cit. Valeria)

Quando citi, evita di anteporre verbi ed intenzioni mai espresse...
Come al solito, capisci fischi per fiaschi, oppure sei solo un pessimo correttore di bozze.

Io non ho mai scritto che nell'ologramma reale bisogna "avere fiducia"...ma quando mai!?
Magari sei Tu che nell'ologramma ti senti bello, riparato e al calduccio?!

Io, casomai, affermo l'esatto contrario: l'ologramma contingente si modifica conoscendone l'origine e l'origine è il pensiero creativo della collettività umana...

Ti faccio un disegnino?

Valeria ha detto...

@Luca

Scusami, ma sono sbagliati i fondamentali della tua affermazione, ma è colpa della mia scarsa chiarezza forse.

MENTE = base razionale del ragionamento umano, collegata all'esperienza e alla realtà. "Finita" per definizione e spettro di azione, ossia incapace di contemplare e comprendere "'infinito". Reclusa ed ingabbiata quindi all'esercizio delle sue funzioni FISICHE in una realtà quadridimensionale, che ritiene (IMPONENDOSELA) essere LA SOLA ESISTENTE per non provare totale senso di smarrimento nella privazione del confine spazio-temporale.
IN SOSTANZA: l'Uomo per ragionare ha bisogno di avere confini da toccare a cadenze regolari ("Sono ancora qui? Sono ancora vivo? Gli "altri" mi vedono e mi sentono?)

Valeria ha detto...

COSCIENZA = funzione primordiale esclusivamente ENERGETICA, ma in grado di determinare (utilizzando la MENTE come longa manu) le nostre scelte nella realtà DUALE che viviamo (o meglio siamo costretti a vivere).

La sua sede nella Ghiandola Pineale e nell'Ipofisi, zone ataviche del cervello, ancora oggetti di numerose ricerche "di confine" cuore attivo della Matrice Universale contenuto in tutti noi, ma repressa dal nostro secolare stile di vita molto discutibile, ordinato dalla Mente razionale.
La Pineale si educa, si allena, attraverso essa si può "discutere" con la nostra Matrice Energetica ed è la conversazione migliore che dovremmo cercare di avere con noi stessi, in assoluto.
La MENTE così riesce e dialogare con la sua istitutrice, con il suo PROCESSORE, la COSCIENZA.
Un dialogo interno, quindi. Senza mediazione.

Sulla pineale e sull'ipofisi esiste una letteratura, anche nelle neuroscienze recenti che vi farebbe rimanere incantati.

"Libero arbitrio" si chiama la regola della MENTE, che se guidato correttamente dalla COSCIENZA, avrebbe un unico esito, il Bene Comune e l'Amore. Se la MENTE non esistesse, l'unica regola che vigerebbe tra gli Uomini sarebbe l'Amore, dato che non si può contrastare sè stessi, in quanto la nostra MATRICE DIVINA è UNICA, è un codice binario essenziale e identico PER TUTTI. L'Amore è il solo tipo di energia che governa l'Universo e si esprime in "epifanie" attraverso la Luce, vertice della scala energetica universale (e qui sbizzarritevi!).

La "Scelta" è solo l'ordine impartito alla MENTE, che dato l'inesistente rapporto con la Coscienza, viene QUASI SEMPRE INTERPRETATA IN MODO ERRATO E DETERMINA L'ERRORE, singolo e collettivo. L'EFFETTO è DEVASTANTE... e lo stiamo vivendo adesso.
Scusate la lunghezza, ma questi concetti in questione non sono proprio degli "omogeneizzati"

Valeria ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Valeria ha detto...

...e comunque sono ValeriA e vi pregherei di piantarla con il fare illazioni idiote sul mio genere di appartenenza...

Volete copia della mia mappa cromosomica?

Troppo "cerebrale"?

SPAXIO ha detto...

@Valeria

GRANDE!

tutta la mia stima

corregimi se sbaglio,

un po è come se fossimo Dentro Dio

ulixes ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=_owWZ3T9U_E

http://historical.benabraham.com/assets/images/Cone04.jpg

Valeria ha detto...

@SPAXIO (che bel nick!)

NO....Nulla da correggere.
a parte un "dettaglio"

>"..un po è come se fossimo Dentro Dio"

è più esatto dire che il Logos, Dio, il Principio Creatore dell'Universo, il Tutto ...puoi chiamarlo come preferisci...è esattamente dentro di noi da SEMPRE.
Da prima della nostra nascita "Materica" e/o "Fisica"
Da prima dei Tempi sulla Terra.

Da Prima....semplicemente!

Esattamente come esiste dentro l'atomo.
...e la teoria standard lo proverà presto: capiremo del tutto l'Atomo e le sue "sub directories" e capiremo del tutto la nostra ragione dell'Esistere.
Un semplice transito, non un Fine, ma un Mezzo, come dicevo....

Valeria ha detto...

@ulixes
(altro bel nick...essere curioso e viaggiatore instancabile, sia nella dimensione fisica che in quella spirituale)

Giusto!

Anto ha detto...

"Io sono Dio, tu sei Dio, e tutto ciò che grokka è Dio" R.A.Heinlein, Sraniero in Terra Straniera, 1961



Grazie Valeria :)

Valeria ha detto...

Mettiamola così:
la ghiandola Pineale è il nostro Bosone di Higgs.

Una volta "percepito", arrivano le risposte per le quali non dovremo mai stancarci di chiedere...
(ciao Anto!)

Valeria ha detto...

GROKKA

http://books.google.it/books?id=Gx51YefFONMC&pg=PA105&lpg=PA105&dq=grokka&source=bl&ots=NSV0vZWkO3&sig=pMEFsYjqbut6KlxYn2nTnHSHiWo&hl=it&ei=NgbjTrXSDYn64QSl0JiUBQ&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=5&ved=0CFAQ6AEwBA#v=onepage&q=grokka&f=false

Pietro F. ha detto...

Rossi? un tremendo disservizio!!!!

http://blog.newenergytimes.com/2011/12/09/duncans-promotion-of-rossi-a-tremendous-disservice/

ulixes ha detto...

Straordinaria Valeria!
Necessario dirlo.

Spunti di riflessione...

Lo scettro di Osiride:
http://lh6.ggpht.com/-Z7Fc8kG03sM/TcHOBHCsJKI/AAAAAAAAAJQ/zhxjOW2qo7o/LLT-Osiris-Pinecone-Staff.jpg

Vaticano, cortile della pigna:
http://www.hiddenmeanings.com/pineconecourt.jpg

Il Papa:
http://www.cuttingedge.org/articles/cone6.jpg

Il dio Dioniso:
http://www.irishoriginsofcivilization.com/miscimages/dionysus1.jpg

.........................

Ci è stato nascosto qualcosa??

piero41 ha detto...

@chi interessa
Non so bene cos'è la realtà,la "matter", se voi siete tanto sicuri di saperlo date un po' un occhiata agli articoli sulla interferenza Quantistica pubblicati sulle Scienze anni fa e che avevo postato nel precedente post... ai § 11 e conclusioni almeno..mi sa che nessuno si è sforzato di leggerli un po'
http://www.ipotesi.net/ipotesi/perche.htm
@Valeria
Non so se c'è Dio entro me , al massimo c'è la stessa energia ,"forza pensiero" di cui sopra.. Non so definir bene "l'amore" che dovrebbe pervader l'universo e che fa morir di fame milioni di esseri come mosche...... Posso solo cercar d'usare la mente , il pensiero per percepire..Se riesci a guidare e fermare i pensieri che la distraggono, riuscirai ad intuire, a "sentire" la forza pensiero degli enti inanimati o viventi o di altri esseri attorno a te e la forza pensiero che ti definisce....
Negli animali ,nell'uomo primitivo vi è l'istinto, l'istinto di gruppo, della tribù che non è ragionamento , è un adeguarsi a forze interne ... istinto... della caccia e dell'orientamento nell'uomo preistorico ed istinto del "nido" per la sopravvivenza della prole...nella donna. dopo migliaia di anni forse sono passati nei geni ed ecco aggressione, guerra, tecnica , arte.. nell'uomo; cura dei figli, allevamento agricoltura, amore....per lei...
La spiritualità orientale è una riconquista del se, delle forze incosce che muovono l'essere... un abbassarsi a forze istintive, medianiche... Solo in occidente si è sviluppato la coscienza dell'io separato dagli altri.. la responsabilità dell'io individuo che riesce ad astrarsi dalle emozioni , dalle passioni e possessioni dell'inconscio ... Il cristianesimo è stato una delle forze causanti principali...
Quando non intuisci-percepisci il mondo pensiero preesistente( idealismo?) ma esamini e ragioni sul pensiero degli altri cadi verso il basso verso forme vuote prive di esistenza reale... filosofie...materialismo
E' possibile cercar di avvicinare, confrontare il pensiero quantistico (Bohr ?) a quello di M.Scaligero., forse lui vi era in parte riuscito...

Valeria ha detto...

@Ulixes

TUTTO!
ci è stato nascosto TUTTO!

i sette video della conferenza del Prof. Sergio Felipe Oliveira che hai messo sono una SUMMA perfetta!
li sto guardando con estrema attenzione. Pregherei di prestare attenzione alla parte (2/7)dove viene chiesto alla platea di esporre l'esistenza di uno studio sul materialismo che ne attesti l'esistenza fisica.
...e la definizione che ne consegue.
Costui è un medico e un fisico, prima matematico e adesso quantistico...ma si è rimesso a studiare anatomia...si è rimesso a studiare la pineale...

è perfetto il tuo contributo!
Grazie

Anto ha detto...

@Piero41
"Non so se c'è Dio entro me "


uhm...correzione: non è Dio che è dentro te, semmai sei tu che sei dentro Dio. Come una goccia d'acqua è l'oceano, come un albero è il bosco, come una scintilla è il fuoco. :)

Anto ha detto...

Grazie Ulixes per quelle foto!

Max Altana ha detto...

"la ghiandola Pineale è il nostro Bosone di Higgs."

Non diamo strane idee alle ragazzine, che poi si infilano un punteruolo da ghiaccio nel cranio per togliersi la ghiandola pineale nella speranza di perdere un po' di massa e sorridere alla bilancia

Anto ha detto...

ehm..dicevo "dal mio punto di vista", eh LOLOL

Valeria ha detto...

@piero41

non solo è possibile avvicinare e percepire il pensiero che tu definisci "quantistico", giustamente...e io lo chiamo "Creatore".
Non solo è possibile, ma è imprescindibile, necessario, urgente, improcrastinabile, in questo momento.

è un MUST assoluto, se non vogliamo che la reazione a catena della implosione (tipo supernova) prosegua!

Dobbiamo "scegliere", utilizzare UNA SOLA delle due cariche, la positiva e la negativa, RIGETTARE la negativa, che NON ci appartiene e non ci è mai appartenuta

A noi appartiene solo la carica positiva, il Bene, la Luce, l'Amore

Non ci appartiene la Paura, non ci appartiene l'Odio, non ci appartiene il Denaro e l'Ingordigia, non ci appartiene l'Ansia...queste sono tutte "cariche" che ci sono state imposte per AFFOGARE, REPRIME, OSCURARE LA LUCE NATURALE CHE EMETTIAMO, LA NOSTRA ENERGIA.
Chi ci potrebbe dominare, regolare, imporre leggi, ingabbiare, costringere se noi sapessimo CHI SIAMO?

quale stato, quale fisco, quale legge, quale religione?

Ci pensate?
cosa ci avrebbe potuto piegare al volere di una ragione fisica di un ordine terreno se non ci fosse stata instillato un parametro LIMITANTE della nostra stessa ESSENZA?

NULLA...NULLA POTREBBE COSTRINGERE A PENSARE DIVERSAMENTE IL PENSIERO CREATORE SE NON UNA MENTE COLLETTIVA, VIZIATA DAL CONDIZIONAMENTO STRUMENTALE E MIRATO A RIDURCI A MERI ESECUTORI O SCHIAVI, meglio!

Noi non siamo schiavi di nessuno. Noi siamo Dio, Dio è noi.
Nulla è più semplice da capire.

Valeria ha detto...

@Max

il Bosone è il DHL della Matrice Universale, il suo Pony Express instancabile...

Chi riuscirà a seguirlo nel suo percorso, capirà tutto quello che c'è da capire.

L'anoressia mentale è un morbo che affligge moltissimi, dammi retta, non le ragazzine con disturbo della percezione del sè (quello minuscolo, ovviamente)

piero41 ha detto...

@Anto
Al massimo io scintilla sento-intuisco il fuoco, l'oceano ma non so perchè chiamarlo Dio.... e non forza ,pensiero formante l'universo... ed anche se avesse coscienza di me-noi perchè dovrebbe "amarci--- considerarci ....più delle mosche o dei fiori" Ha coscienza??

ulixes ha detto...

ulixes:
"Il primo passo, verso il risveglio, è rendersi conto che si stà dormendo.
Il passo successivo, verso la libertà, è rendersi conto che si è schiavi"

Max Altana ha detto...

mah, non capisco cosa ci sia di così trascendentale in un campo di particelle che è responsabile della nostra massa.

ci sono cose più intriganti, sul piano metafisico, tipo l'energia oscura e le membrane cosmiche.

piero41 ha detto...

@Valeria
Ferma la mente... usa il pensiero per intuire per percepire, sentire non per ragionare parlare: Dio è in noi, noi...ecc.. un tramonto è bello... sono parole ideee di altri e non hanno più realtà.... guarda in silenzio una pianta fiorita senti la sua forza pensiero formarsi in te, non è nè bella ne colorata...è...esiste ... quell'ente...poi forse lo comprenderai chissa? I discorsi le definizioni sono ragionare su idee, pensieri di altri, cose morte...

Valeria ha detto...

Io lo fermo spesso il mio pensiero. Una ginnastico che compio quotidianamente, oramai anche in modo involontario, spesso.
Sono un'alunna della prima elementare della spiritualità. Forse arrivo al sei scarso....

La comtemplazione più alta non è quella sulla Natura, anche se è un buon inizio. La forma più alta di percezione del Sè è la contemplazione del Pensiero stesso, in totale assenza di giudizio e senza alcuna volontà di modificarlo.
Non toccarlo, non cambiarlo, contemplarlo, come un bel quadro del quale si apprezzi la forza e il messaggio che se ne dipana...
da lì arriva altro....arriva il colore spettrografico, il simbolo geometrico, il simbolo fisico...tutti passaggi normali, che ognuno di noi, con poco sforzo è in grado di percepire.
Gli indù direbbero "guardare da semplici astanti il lavoro che Kundalini produce sul nostro Essere"
Per noi occidentali è più facile dire "lasciar fare la pineale e il talamo"

è come reinstallare il sistema informativo...è un upgrade della nostra matrice.

l'obiettivo è la meditazione sulla Luce-Energia.
Quando il risultato sarà questo, il cammino evolutivo, a noi concesso al momento, sarà effettuato.

Se solo potessi spiegarvi come accedere....serve un semplice login...neanche la password è richiesta!

piero41 ha detto...

@Max Altana
La cosa più intrigante è cos'è colui che definisce autoconosce qelle particelle-energia, e come lo fa.. cosa ottiene..solo dopo, purtroppo, può definire anche l'energia oscura ecc

Valeria ha detto...

@Piero41

esatto: non sono consentiti "salti non quantici" alle conclusioni...
Questo è un processo NATURALE, insito nella nostra stessa esistenza, che obbedisce a regole ferree non determinate da noi, non modificabili...

Potete modificare il silicio del processore del vostro computer a vostro piacimento?

piero41 ha detto...

@Valeria
Attenzione alla Kundalini e simili, ti riportano in basso verso la medianità, l'inconscio... l'io l'autocoscienza deve sempre guidare il pensiero, il sentire..la volontà..dirige..

Valeria ha detto...

solo se si arriva alla percezione, esiste la possibilità di modificare DAVVERO attraverso il Pensiero...

La Mente RAZIONALE (@Max) non può fare assolutamente nulla!

Valeria ha detto...

@Piero

creavo solo un parallelismo tra culture.
Gli strumenti più efficaci sono ben codificati da quel tipo di vivere e sentire, da quel modello di esistenza.
Noi abbiamo qualche studioso della trance ipnotica, che altro non è che il contatto con il Sè superiore per dirla tutta...
Ma se non vogliamo "terzializzare" (perchè non è assolutamente corretto farlo!) questo semplice contatto con la nostra coscienza, dobbiamo forzatamente prendere esempio dal Prana indù e dalle tecniche di meditazione giunte fino a noi...senza per questo fare alcuna scelta di campo, ribadisco.

Kundalini è il vettore di Prana dentro di noi, l'Energia cosmica che si manifesta per combustione di ossigeno, come tutte le altre nostre funzioni vitali. E quelle della realtà che ci circonda...

E' talmente semplice da replicare. Sarebbe meglio non scriverne...e farlo!

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 411   Nuovi› Più recenti»

Posta un commento

N.B. La responsabilità di quanto contenuto nei commenti è sempre esclusivamente di chi li scrive. È particolarmente benvenuto chi si esprime e argomenta in modo educato, chiaro, non polemico. Le opinioni espresse da chi usa la sua vera identità (e non si "nasconde" dietro a un nick) sono particolarmente apprezzate.
Nota del 10/11/14 - da oggi vige di nuovo la moderazione dei commenti, per tutti salvo che per gli "autori" del blog.

Related Posts with Thumbnails