BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

martedì 10 maggio 2011

E-Cat alla riscossa: non CICAPisco più nulla!

Grandi novità oggi in casa CICAP: nello spazio commenti dell'articolo E-Cat, resoconto della conferenza di Focardi pubblicato sulla sua rivista storica, Query on line, stamattina alle ore 10.04 Stefano Bagnasco, membro della redazione nonché ricercatore dell'Infn di Torino, ha lasciato un commento che rappresenta un saggio segnale di tregua:

Aggiungo una considerazione personale. La rapidità di comunicazione del Web fa sì che ci si aspetti una nuova notizia ogni giorno, e se per una o due settimane non succede niente si comincia a fare pressioni e a mettere fretta. La scienza ha tempi diversi, e in questo caso in cui entrano anche brevetti e segreti industriali bisogna a maggior ragione avere un po’ di pazienza.


Colgo l'occasione per girare queste "sante" parole anche ai lettori di questo blog: ABBIATE PAZIENZA, CHE LA PAZIENZA VIEN SEMPRE PREMIATA! :-)


Poco dopo, alle ore 10.15, Beatrice Mautino - la responsabile della rivista - ha (finalmente) scritto un commento coi fiocchi e controfiocchi per richiamare all'ordine il chimico nucleare più famoso del web (le evidenziature sono mie). Trattasi di vero è proprio preavviso di bannaggio.


Franchini,
[...] Questo non è il suo blog. Lei è un ospite, come lo sono tutti i lettori. Sta monopolizzando lo spazio e si permette di dettare regole e stabilire chi può partecipare alla discussione e come. Continua a non capire la differenza fra un sito personale e il sito di una rivista e pretende che la redazione sia al suo servizio. Le è stato ripetuto più volte di non usare lo spazio dei commenti per comunicare con la redazione, ma o non capisce oppure lo fa apposta per dare fastidio.
Query non è né un blog generalista né un blog sulla fusione fredda. È una rivista con una linea editoriale ben definita e la fusione fredda è solo uno dei tanti argomenti che trattiamo. Il nostro lavoro è scrivere gli articoli, non fare da balia a chi non è in grado di contenersi o vuole provocare ad ogni costo perché pensa di essere l’unico ad aver capito come vanno le cose.
Lo spazio dei commenti dovrebbe essere usato per commentare gli articoli o per parlare di argomenti strettamente collegati. Se ha altro da dire o se pensa che il livello degli interlocutori non sia alla sua altezza, le ricordiamo che ha un sito personale nel quale poter far tutto quel che vuole.
Quindi, o si dà una calmata o saremo costretti a chiudere di nuovo i commenti o, visto che ci spiace per gli altri che invece stanno discutendo civilmente dell’argomento, a bannarla, cioè a toglierle la possibilità di commentare qualsiasi articolo qui su Query.
(e non risponda qui a questo commento)


Ricordo che circa un mese fa scrissi (qui): "...voci di corridoio mi dicono che uno dei più fieri denigratori dell'E-Cat, il mitico chimico nucleare Camillo Franchini, alla fine sia stato "scaricato" - meglio tardi che mai -  da chi si avvaleva dei suoi strali di parte,  CICAP e Query on line. Voci da confermare ovviamente, ma le ritengo attendibili."
La decisione dunque era stata presa già allora. Però non è facile togliere la preda di bocca a un vecchio lupo pisano come Franchini. Nelle ultime settimane si percepiva un crescente misto di imbarazzo e irritazione della redazione di Query on line rispetto alle sue incontenibili esternazioni: ora sentenziava nascondendosi dietro il comodo paravento delle teorie scientifiche accreditate; ora attaccava senza scrupoli, sul piano personale, i suoi "avversari", presenti o assenti che fossero; ora tuonava contro il Dipartimento di Fisica di Bologna col tono dell'inquisitore che pregusta di mandare miscredenti al rogo; ora tornava - fuor di metafora - a dedicarsi ad innaffiare i pomodori del suo orto e così via. 


Mi sono trovato molte volte in disaccordo con la Mautino per via dei troppi rotoli di "carta bianca" concessi alle liberazioni corporali del nostro toscanaccio, scambiandoci numerose email di rispettive puntualizzazioni e punzecchiature; ebbene stavolta ha tutta la mia stima e aprovazione. In fondo ha fatto ciò che le consigliavo spassionatamente da mesi, proprio per evitare che le rivista per cui lavora ne ricavasse una perdita di credibilità.

Forse uno dei miei ultimi interventi su Query on line è stato d'ispirazione alla Mautino. Parlo di un commento all'articolo Reattore E-Cat: la posizione del CICAP che l'8 maggio scorso, alle 10.26, avevo indirizzato a Franchini, riferendomi ad alcune frasi altezzose che aveva in precedenza rivolto alla redazione (quelle evidenziate in neretto):




<"…parli per sè, Mautino.
Questo è diventato un blog, non esistono posizioni ufficiali da rispettare. So che Lei vede le cose in una prospettiva diversa dalla mia. Non me ne faccio un problema, ma non dovrebbe esserlo nemmeno per Lei".>
Stavolta, anche se non hanno certo bisogno che lo faccia io, mi sento di dovere spezzare una lancia in favore della redazione di Query on line e della Dr.ssa Mautino che, mi sembra il caso di ribadire, è direttore responsabile della rivista che sta permettendo, a Lei come a tutti, di esprimere qui dentro le nostre opinioni e le nostre conoscenze, quindi chi più – come Lei – chi meno – come me – da un punto di vista scientifico. Oltre al punto di vista scientifico ve ne è però anche uno – come possiamo dire – di cronaca, rispetto al quale, per motivi diversi, sia Query on line che me medesimo ne sappiamo, senza offesa, molto più di Lei.
Inoltre, una cosa è esprimere un’opinione su un blog, altra cosa è esprimerla su una rivista registrata qual è Query on line che è sottoposta a un controllo sulla sua attività. Chiaramente il direttore di un web magazine registrato è responsabile degli articoli che pubblica non dei commenti a latere, tuttavia converrà che quando i commenti sono quasi 500 finisco per “pesare” quanto e forse più dell’articolo stesso. Se poi la maggioranza dei commenti sono firmati Camillo Franchini e Lei si esprime col tono di chi detta la linea editoriale, un problema serio per la redazione di QOL potrebbe venire a crearsi sl serio. Ben venga pertanto la prudenza (e l’educazione) delle posizioni espresse da QOL.
<"Si può almeno sapere se chi gestisce Query considera opportuno che il DF firmi un contratto di collaborazione con Rossi? Questo dovreste farcelo sapere".>

Chiunque abbia a cuore il progresso della scienza e la ricerca della verità non può che auspicare l’ufficializzazione di quelle firme e – aggiungo – del coinvolgimento formale anche dell’Università di Uppsala, possono esserci dubbi al riguardo?
La saluto cordialmente e, visto che è una bellissima giornata, Le auguro di potersi dedicare con profitto al suo orto (che Le invidio molto).

Spero che Franchini stavolta la capisca, se no resta solo il TSO, tanto per usare una sigla non contestabile quanto la sigla LENR.

75 : commenti:

la Mautino ha detto...

grazie Daniele, senza il suo aiuto non ce l'avrei mai fatta.

tia ha detto...

Tic tac tic tac...
quand'è che l'orologio segnerà la mezzanotte?

Daniele ha detto...

@La Mautino
Dubito fortemente che c'era bisogno del mio aiuto, anzi non ce ne era bisogno proprio. Sono semplicemente lieto di sentirmi in linea con le scelte della redazione. :)

@Tia
Mmh, senti un ticchettio?
Sei sicuro di non essere seduto tu sulla bomba??? ;)

Rampa ha detto...

C'è chi passerà alla Storia nel ruolo di genio scopritore e chi invece, se non viene "bannato", ci passerà nello scomodo ruolo di oppositore perdente.

Chi "Cesare" e chi "Bruto", figlio di Cesare, e quoco...

Il Santo ha detto...

@Daniele... no, Davide... no, Daniele!

Se tralasciamo gli atteggiamenti poco "potabili" del Franchini, resta il fatto che le sue perplessità sono fondatissime.

Se è stato "scaricato" ciò non è correlato in alcun modo al giudizio che il cicap da dell'e-cat.

Credo che tutti dovremmo chiedere al Rossi, proprio in virtù della portata rivoluzionaria della sua scoperta, la massima chiarezza e trasparenza.

Detto cio'... scommetto 100 euro con te che l'e-cat non funziona! :)

jo ha detto...

@ Il Santo
Io sinceramente ne scommetterei anche 500!
Che non funzioni, ovviamente.
Cosi' se invece funziona... chissenefrega per i 500 persi: avremo comunque un mondo migliore! :-)
E' come scommettere contro la propria scuadra: se perde, almeno ti fai qualche euro con cui consolarti :-)

Ciao, Gio

massimo ha detto...

Secondo me e' sano che ci siano oppositori. Le loro domande, purche' il clima di discussione sia cordiale e questo e' essenziale in un forum, sono lecite e le risposte dovrebbero arrivare prima o poi.

Non mi piace chi critica tanto per criticare quanto chi sostiene ma non capisce l'altro lato.

tia ha detto...

Facciamo davvero una scommessa Daniele? Ho giusto 9 euro su paypal che sono li a marcire.
Io do l'intera vicenda a 10:1, ci stai?
Cosi butto giu il regolamento.

Enrico Maria Podestà ha detto...

Scusate l'of topic.. Ma avete visto la sputtanata di striscia a discapito di Gianni Golfera!! E pensare che c'era gente che gli dava 960€ a corso!! Che fessi..

Carlo Ombello ha detto...

Daniele... "la Mautino" ti prende in giro e tu ci caschi pure?! :P

Comunque sia, pazzesco che uomini "di scienza" si comportino in un certo modo. Certo "establishment scientifico" ha ormai le caratteristiche di quello religioso, ma già si sapeva. Se anche solo la produzione macroscopica di calore (pure sotto i livelli sperati) sarà inconfutabilmente dimostrata, il terremoto scientifico si porterà via parecchi dinosauri...

Daniele ha detto...

@Rampa
Mi auguro comunque che si riesca presto a uscire da questo clima di derby!

@Il Santo
Franchini si comporta dentro Query on line come se fosse lui il padrone e potesse dire tutto quello che gli gira: su questo è stato ripreso. Se si limitasse a stare nel ruolo di chimico nucleare e attenersi a SOLE CONSIDERAZIONI SCIENTIFICHE non ci sarebbe problema. Ma è evidente che il Jekyll Franchini scienziato convive con un Camillo Hide polemista, troppo innamorato del palcoscenico e della battuta ad effetto: una vera autentica prima donna.
SPOSO TOTALMENTE LA POSIZIONE DI BAGNASCO:
La rapidità di comunicazione del Web fa sì che ci si aspetti una nuova notizia ogni giorno, e se per una o due settimane non succede niente si comincia a fare pressioni e a mettere fretta. La scienza ha tempi diversi, e in questo caso in cui entrano anche brevetti e segreti industriali bisogna a maggior ragione avere un po’ di pazienza.
Stavolta ha centrato in pieno il punto... se Marconi o i fratelli Wright fossero stati sotto l'occhio del mondo e avessero dovuto rispondere a tutte le contestazioni degli scienziati del tempo, non avrebbero nemmeno avuto tempo di arrivare alla loro meta e sarebbero stati bollati per sempre come visionari o imbroglioni urbi et orbi... fortuna che non avevano internet insomma!
E mo' speriamo che non salti fuori Tia a dirmi che la tecnologia a cavallo della fine dell'800 e dell'inizio del '900 non permetteva... è solo una licenza "poetica" per rendere il concetto! :)))
Per la scommessa vedi sotto (fosse per me subito!).
P.S. ancora non mi hai spiegato questa interscambiabilità tra NIELE e VIDE. ;)

@Massimo
Sono d'accordo con te, ci annoieremmo pure, l'importante e che si resti sui binari della correttezza, del rispetto, dell'educazione e dell'ironia intelligente.

@Jo e Tia
Aoh calma! Volete che mi chiudono il blog quale sito non autorizzato di gioco d'azzardo e scommesse?
Scommettete tra di voi quanto vi pare MA NON QUI DENTRO! :-)
Comunque Tia... hai dato una bella dritta: sarebbe interessante vedere se i broker inglesi hanno quotato la presentazione del 1MW plant a ottobre e seguire l'andamento delle quote e delle scommesse.

@Enrico Maria Podestà
Confesso che non ho idea cdi chi sia Gianni Golfera... mo' cerco su google.

@Carlo Ombello
Affatto, la prima cosa che faccia quando compare un nuovo nick e cliccarci per vedere se porta a un profilo... devo dire che non sapevo che si potesse linkare direttamente un sito e speravo che l'autore della burla si facesse vivo. Sei tu? :)
Se non ci hai fatto caso io do sempre corda, se poi si esagera la tiro! :)

Daniele ha detto...

@Rampa
Mi auguro comunque che si riesca presto a uscire da questo clima di derby!

@Il Santo
Franchini si comporta dentro Query on line come se fosse lui il padrone e potesse dire tutto quello che gli gira: su questo è stato ripreso. Se si limitasse a stare nel ruolo di chimico nucleare e attenersi a SOLE CONSIDERAZIONI SCIENTIFICHE non ci sarebbe problema. Ma è evidente che il Jekyll Franchini scienziato convive con un Camillo Hide polemista, troppo innamorato del palcoscenico e della battuta ad effetto: una vera autentica prima donna.
SPOSO TOTALMENTE LA POSIZIONE DI BAGNASCO:
La rapidità di comunicazione del Web fa sì che ci si aspetti una nuova notizia ogni giorno, e se per una o due settimane non succede niente si comincia a fare pressioni e a mettere fretta. La scienza ha tempi diversi, e in questo caso in cui entrano anche brevetti e segreti industriali bisogna a maggior ragione avere un po’ di pazienza.
Stavolta ha centrato in pieno il punto... se Marconi o i fratelli Wright fossero stati sotto l'occhio del mondo e avessero dovuto rispondere a tutte le contestazioni degli scienziati del tempo, non avrebbero nemmeno avuto tempo di arrivare alla loro meta e sarebbero stati bollati per sempre come visionari o imbroglioni urbi et orbi... fortuna che non avevano internet insomma!
E mo' speriamo che non salti fuori Tia a dirmi che la tecnologia a cavallo della fine dell'800 e dell'inizio del '900 non permetteva... è solo una licenza "poetica" per rendere il concetto! :)))
Per la scommessa vedi sotto (fosse per me subito!).
P.S. ancora non mi hai spiegato questa interscambiabilità tra NIELE e VIDE. ;)

@Massimo
Sono d'accordo con te, ci annoieremmo pure, l'importante e che si resti sui binari della correttezza, del rispetto, dell'educazione e dell'ironia intelligente.

@Jo e Tia
Aoh calma! Volete che mi chiudono il blog quale sito non autorizzato di gioco d'azzardo e scommesse?
Scommettete tra di voi quanto vi pare MA NON QUI DENTRO! :-)
Comunque Tia... hai dato una bella dritta: sarebbe interessante vedere se i broker inglesi hanno quotato la presentazione del 1MW plant a ottobre e seguire l'andamento delle quote e delle scommesse.

@Enrico Maria Podestà
Confesso che non ho idea cdi chi sia Gianni Golfera... mo' cerco su google.

@Carlo Ombello
Affatto, la prima cosa che faccia quando compare un nuovo nick e cliccarci per vedere se porta a un profilo... devo dire che non sapevo che si potesse linkare direttamente un sito e speravo che l'autore della burla si facesse vivo. Sei tu? :)
Se non ci hai fatto caso io do sempre corda, se poi si esagera la tiro! :)

Andrea ha detto...

IMHO lapidare Franchini non serve a molto alla causa e-cat.
Danni non ne può certo fare a Rossi & C. al massimo può aprire gli occhi su aspetti che magari non siamo in grado di comprendere appieno.
La vicenda ha solo 2 possibili sbocchi:
Positivo o Negativo.
Facendo un semplice bilancio di costi
nel caso (+) i pessimisti si metteranno il cappello a cono per un pò e l'umanità conoscerà una nuova era. Il caso (-) invece sarà un bagno di sangue purtroppo, con l' ennesima dimostrazione del triste teorema "non c'e' il 2 senza il 3". :(

Anonimo ha detto...

Forse si potrebbe creare una scommessa qui: https://www.betable.com/

Tipo:
"Il funzionamento dell'E-Cat sarà dimostrato in modo positivo e del tutto convincente entro il 14 gennaio 2012?"

Scommesse aperte fino al 14 giugno 2011

Il problema è accordarsi su cosa consiste una dimostrazione "convincente" in modo da evitare contestazioni a gennaio. Un report positivo del dipartimento di fisica di Bologna? Un articolo su Nature?

Io punto 100 sul cavallo Rossi!

Renzo

tia ha detto...

La scommessa è tra me e te, possiamo continaurla anche in privato.

Comunque quello che diceva Carlo Ombello è che hai dato una risposta seria ad una frase (quella della Mautino) che è sarcastica.

Daniele ha detto...

@Andrea
Nessuno vuole lapidare Franchini, figuriamoci.
Si vorrebbe solo che facesse il suo mestiere di chimico nucleare, che fa benissmo, e non rubasse più il mestiere a queli di Striscia la notizia o Le Iene. A ognuno il suo.

@Renzo
Wow!

@Tia
Se vuoi la facciamo in privato, no problem.
Quanto alla Mautino è evidente che quanto io non capisco la tua ironia altrettanto tu non capisci la mia:
1) dubito fortemente che quel nick corrisponda alla vera Mautino;
2) una risposta seria sarebbe stata "grazie, non c'è di che", "lieto di essere stato utile" ecc.

Il Santo ha detto...

@ Daniele, Tia

Eh, no, facciamola piu' elegante, niente soldi.

Scommettiamo che chi perde fa un bel bagno completamente vestito nella Fontana di Trevi e le foto dell'evento vengono pubblicate in apposito post sul blog. Insomma cose del genere.

@Daniele

E' una vita che chiamo "Davide" i "Daniele" e viceversa... non lo so perche' mi succede... sarà stato un trauma infantile.

vanesio ha detto...

Noto con piacere che al bar, tanto per non restare senza temi di discussione, e' stato introdotto l'e-gatta e-vinci.

Bene, e a quando la mia birra? :)

Daniele ha detto...

@Tia, Il Santo, Vanesio, Jo ecc.
Mi piace la proposta del Santo e rilancio. Si potrebbe organizzare una mega-cena-raduno di tutti noi (con molta birra) e i perdenti naturalmente pagano. Potremmo anche abbinarci un bagno collettivo dei perdenti in fontana... tocca vedere la stagione pero! E tocca chiarire bene l'oggetto della scommessa, perché ce ne sono più d'una in ballo che vanno dal premio Nobel alla bufala. Vogliamo legarla all'oggetto E-Cat o al nuovo principio scientifico che ne spiegasse il funzionamento? ovvero al successo della macchina di Rossi o alla eventuale scoperta scientifica in sé a prescindere?

P.S. l'E-GATTA-E-VINCI è stupenda! ;)

Il Santo ha detto...

@Daniele

Se gli altri sono daccordo diciamo che con la "bufala" pagano i possibilisti. Per tutto il resto pagano i negazionisti.

Non mettiamo paletti troppo stringenti: ci perderemmo il gusto della discussione.

Io sono negazionista. Fossi in voi possibilisti comincerei a comprare gli accappatoi!

massimo ha detto...

ma Grillo ancora non si pronuncia? Gli ho gia' inoltrato la cosa una decina di volte.

Enrico Maria Podestà ha detto...

@Massimo

Sarà preso dalla campagna elettorale...

Andrea ha detto...

@massimo

L'avevo già sollevata da qualche parte la mia perplessità sul silenzio di Grillo, notoriamente sensibilissimo a temi energetici e ambientali.
Probabilmente, ora che si è completamente incatramato con la politica "vera", non può permettersi di sacrificare uomini e immagine in crociate che non abbiano vittoria certa.

Il Santo ha detto...

@Massimo

Che cosa puo' aggiungere Grillo che già non sappiamo?

Red5goahesd ha detto...

Anch'io ho mandato una mail sia a Grillo sia a Caterpillar su Radio 2 che con l'iniziativa "M'illumino di meno" e la campagna per il metano auto si è sempre distinta per sensibilità verso i temi energetici. Penso che però stiano valutando ancora la situazione come tutti noi peraltro. Grillo non mi piace come politico ma non credo che abbia interessi terzi tali da evitare l'argomento appositamente.

AC/DC ha detto...

Ciao a tutti, seguo assiduamente la vicenda dell'e-cat da più di un mese e trovo questo blog molto ben amministrato e fonte inesauribile di informazioni a riguardo... bravo Daniele.

Segnalo un articolo sull'e-cat publicato su La Stampa di oggi. Non dice niente di nuovo ed è piuttosto impreciso, però è importante che siano sempre di più i media che iniziano a parlare di questo argomento.

Carlo Ombello ha detto...

Daniele, no non sono di certo io "la Mautino"! Preferisco sempre e comunque commenti chiari e limpidi a battibecchi e ironie. :-)

Daniele ha detto...

@Il Santo
Possibilisti vs Negazionisti.
Sì, credo che possa funzionare! :)

@AC/DC
Ciao, piacere!
Su La Stampa on line non mi pare ci sia, peccato. Ma tanto ormai la notizia è abbastanza sdoganata, e lo sarà sempre di più.

@Carlo Ombello
Anche io preferisco chiarezza e limpidezza, Carlo. Ma sono pronto a sporcarmi le mani se è necessario, e a volte diventa necessario per difendere il blog da tentativi di "diversione". Però non metterei sullo stesso livello ironia e battibecco. L'ironia è uno dei magici "catalizzatori" della vita! :)
Il battibecco invece è il misero effetto del dialogo tra persone che in realtà NON vogliono comunicare.

Carlo Ombello ha detto...

Sta a vedere che "ironia" e' il magico catalizzatore del sig. Rossi! Iron... quindi polvere di ferro si si, nella misura del 10%.

Mumble mumble... :)

AC/DC ha detto...

@Daniele
infatti nemmeno io l'ho trovato sul sito di La Stampa però me lo sono letto sulla versione cartacea stamattina mentre facevo colazione al bar.

Fr@ncesco CH ha detto...

ARTICOLO DE LaSTAMPA (in formato PDF):

http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=4&ved=0CEEQFjAD&url=http%3A%2F%2Fwww.swas.polito.it%2Fservices%2FRassegna_Stampa%2Farticolo.asp%3FID%3D4028-138166007.pdf&ei=-2DKTauBCYrJswbblsSOBA&usg=AFQjCNHKuP7VyjT1FqUKOaaD9idpEsbgGA

Andrea ha detto...

Beh, articoletto sciapo, sciapo e piuttosto fuori tempo.
Magari 2 o 3 mesi fa avrebbe brillato un pochino di più.
Il pdf comunque non era sprecato. Mi è piaciuto di più l'articolo successivo sull'orto e i fagiolini :)

Tizzie ha detto...

@Fr@ncesco CH: grazie per l'articolo, fa piacere vedere i media mainstream seguire la cosa, anche se aspettarsi che le informazioni riportate da essi siano tutte corrette e` forse troppo.

Daniele ha detto...

@Carlo Ombello
Questa mi è proprio piaciuta!!! :)))

@AC/DC
Immaginavo, è solo che essendo attualmente bloccato a letto posso contare solo su internet... e da come mi hai descritto l'articolo non valeva la pena che scomodi qualcuno per portarmelo dall'edicola ;)

@Fr@ncesco CH
GRAZIE, TI SEI SCOMODATO TU!!! :-)
Dunque... "immettono nel sistema un chilowattora [be' insomma...] di energia e ne ricavano 200 [??? boom!!!], il tutto operando a temperature paragonabili a quelle delle uova fritte in padella [uova fritte? :-)] anziché all’esplosione di una bomba H... il rame [?] contenuto in un tubo metallico viene inizialmente riscaldato con l’immissione di energia... [radioattività] pari a 1,5 volte il fondo naturale [questa mi risulta nuova, sapevo sotto il fondo]
Articolo con qualche imprecisione di troppo, la solita foto (toccherà fargliene un'altra a quei due!), però quasi una pagina intera, niente male. Pur sempre una fonte d'informazioni (datate) utile per chi non ha la fortuna di conoscere questo blog :)

@Andrea
C'è un appassionato di orti e pomodori dalle parti di Pisa cui dovrei segnalare questa pagina! ;)

@Tizzie
Concordo :)

Red5goahesd ha detto...

@daniele
... e meno male che non hanno citato "a' secchia da muratore" dove ormai leggenda vuole che sia finito il vapore dei primi esperimenti... :-)
E hanno anche detto che il primo impianto da 1 MW sarà negli Stati Uniti. Mah..

Davide ha detto...

In effetti il primo impianto da 1 MW lo fanno in USA e lì lo testano, dopo lo portano in Grecia.

robi ha detto...

Daniele
saputo niente sulla storia dei 10 anni.?

Rampa ha detto...

" vanesio ha detto...
Noto con piacere che al bar, tanto per non restare senza temi di discussione, e' stato introdotto l'e-gatta e-vinci.

Bene, e a quando la mia birra? :)"

Solo con una pizza alla mozzarella... rigorosamente di Bufala...

mimmo canino ha detto...

@daniele
visibili le due puntate di maurizio torrealta sul tema lenr su rainews 24, con germano, celani ed un professore indiano di perugia;
ecco il link per chi vuole vederlo:
http://www.rainews24.rai.it/it/canale-tv.php?id=22918
non male
ciao a tutti
da mimmo

robi ha detto...

Visto che siamo di relax, riporto ,una frase di Franchini dopo aver scoperto che Levi insieme ad altri aveva brevettato un caffettiera:
-Diavolo di un Levi,non gli bastano le fusioni fredde, si occupa anche di infusioni calde!-

Daniele ha detto...

@Red5goahesd
Ti avrei risposto quel che ti ha detto Davide.

@Davide
Grazie per aver risposto tu.
P.S. temo che adesso Il Santo comincerà a vederci doppio... ;)))
(confonde spesso il mio nome con il tuo)

@robi
Comincio a perdere colpi a quanto pare... quale era la storia dei 10 anni???

@Rampa
Per quel giorno birra e mozzarella di bufala a go go...
negazionisti già alla frutta per allora! :D

@Mimmo Canino
Ma dici quella puntata che è linkata qui?
http://22passi.blogspot.com/2011/04/finalmente-i-grandi-media-iniziano.html

@robi
Gran toscanaccio, della migliore scuola!
Tante volte gli ho detto che mi avrebbe fatto piacere conoscerlo, persino intervistarlo... ma non ha mai voluto. Peccato, fuori da queste discussioni dovrebbe essere una persona simpatica :)

tia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
tia ha detto...

>ma Grillo ancora non si pronuncia?

Eccotelo: http://www.youtube.com/watch?v=nGk73BvOqds

LOL

Nota: il video è vecchio di un paio d'anni.

massimo ha detto...

quindi siamo ambientalisti psicopatici per dirla alla Grillo...

robi ha detto...

In risposta a P.Ekstrom si diceva che per 10 anni Rossi non avrebbe fatto "business" con l Italia.Da nyteknik.

P:S: personale per Daniele
Da noi si dice:
-ad una certa età, la seconda roba che parte è la memoria.-

Daniele ha detto...

@Tia
Devo riconoscere che l'hai azzeccata bene! :)))
E allora... colpo di scena! Possiamo rivelare che Beppe Grillo altro non è che un abile travestimento di Paolo Attivissimo alias Stanislao Moulinsky che, a questo punto, non potrebbe che replicare: "Ebbene sì, maledetto Carter, hai vinto anche stavolta!" :D
Questa però l'hanno capita solo quelli della mia generazione, quelli che si ricordano questo:
http://youtu.be/PAe9zf3LHxg
Roba dell'altro secolo ormai! :)))

@Massimo
Psicopatici, complottisti e paranoici... che palle la gente normale no? ;)

@robi
AH OK! Be' è dieci minuti che cerco e tra i due indirizzi che uso e le migliaia di email che sono arrivate nell'ultima settimana non riesco più a trovare la risposta di Rossi. Ma il senso era che sì confermava la moratoria dei 10 anni a meno che nel frattempo in Italia si apprezzi finalmente il suo lavoro... sono parole mie.
P.S. no, no, a me è andata via prima la memoria!;)))

ant0p. ha detto...

ecco, è la conferma che grillo è completamente inconsistente, ma non perchè prenda per il culo i complottisti in generale, per quello se lo meritano e lui nel prendere per il culo è sempre stato il n.1
ma per il fatto che mette sullo stesso piano scie chimiche e ff, in quello mostra tutto il suo pressappochismo e ignoranza, lui e quelli che prendono tutte le sue minchiate come oro colato.

My2Cents ha detto...

Se proprio vogliamo parlare di come tutto è iniziato, potremmo sintetizzare così:

"....e mentre su New York calavano le prime ombre della sera, un brillante filosofo lavorava all'invenzione che avrebbe cambiato le sorti del mondo."

@Daniele
Scusa ma l'occasione era troppo ghiotta per non rispondere con lo stesso gioco!

http://www.youtube.com/watch?v=CNfS6PrRMpk

Ah, per chi non è della stessa generazione, ovviamente sto scherzando: personalmente tengo le dita incrociate da fine gennaio, e pur senza quelle "prove schiaccianti" che da più parti vengono richieste a gran voce (pompe, vapori, tubi, amperometri) una vocina continua a sussurrarmi che stavolta ci siamo, ed il pianeta potrà tirare un sospiro di sollievo!

massimo ha detto...

sparandone una, ma non e' che e' l'acqua il catalizzatore?

tia ha detto...

@massimo
>sparandone una, ma non e' che e' l'acqua il catalizzatore?

Ci sei andato vicino.
E' uno sputo, come nella formula segreta del Blindo Glass (cit film "Mani di velluto")

Daniele ha detto...

@ant0p
Grillo è un fenomeno sociologico quanto lo è Berlusconi, quasi una forza uguale e contraria. Uno urla, l'altro se la ride... e intanto l'Italia affonda.

@My2Cents
Che ricordi eh! ;)

@Massimo
L'acqua stessa?!?
Però... sarebbe proprio un colpo di scena alla Nick Carter! :)

Daniele 22passi ha detto...

@Tia
Ancora più semplice: una grattatina per sciogliergli le resistenze e l'E-Cat ronfa energia che è una meraviglia... del resto i gatti dei fusionisti fan le fusa per forza! :)

Vanesio ha detto...

a pensarci bene, Focardi ricorda un po' Galeazzo Musolesi...

Enrico Maria Podestà ha detto...

http://ildemocratico.com/2011/05/11/nucleare-la-fusione-fredda-italiana-convince-gli-scettici-svedesi/

Red5goahesd ha detto...

Riguardo all'articolo su La Stampa c'è da dire che era nell'inserto settimanale TuttoScienze. Quindi una posizione più che consona.

Daniele 22passi ha detto...

@TUTTI
Francesco Celani mi segnala una lettera di smentita dell'Infn (credo di Bologna) all'articolo su La Stampa di ieri. In effetti il giornalista l'ha sparata un po' grossa: ha scritto che la produzione di energia dell'E-Cat è stata certificata dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, cosa che non è vera.
Qualcuno (Fr@ncesco CH o chi per lui) è in grado di mandarmi questa lettera?

Daniele 22passi ha detto...

@Vanesio
Ah ah, hai ragione! :)

@Red5goahesd e Enrico Maria Posestà
Mi è comunque sembrato migliore l'articolo de Il Democratico (grazie Enrico) che quello de La Stampa (che, come s'è visto di imprecisioni ne conteneva un po' troppe),

Andrea G. S. ha detto...

Ma sti giornalisti lo perderanno mai questo brutto vizio di inventarsi le cose ?

la produzione di energia dell'E-Cat è stata certificata dall'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, cosa che non è vera.

Ma alla fine questa produzione di energia da chi è stata certificata ?
(Certificata per me significa un documento in cui si fa questa affermazione a chiare lettere, senza i "se", "forse", congiuntivi o condizionali)

Daniele 22passi ha detto...

P.S. Noto che, ripristinato il funzionamento di Blogger dopo l'interruzione di oggi, la mia firma "Daniele" si è trasformata in "22passi"... beh, perché no?! Penso che la lascio così! :-)

Daniele 22passi ha detto...

@Andrea
Hai perfettamente ragione. Al momento sono stati prodotti solo dei report relativi a dei test, nulla di più. Certificazione è una parola grossa e credo ci siano agenzie (nazionali, europee, ecc.) accreditate per certificare la produzione di energia e altre per certificare la non emissione di radiazioni pericolose. È ovvio che l'E-Cat non potrà andare sul mercato se non avrà tali certificazioni e immagino che non abbia senso certificare i prototipi ma solo i reattori di pre-serie.

Vanesio ha detto...

>mimmo canino,
i test di Bologna e uppsala saranno fatti dopo la consegna degli impianti pilota in ottobre
ok, ma "by this date" significa piuttosto "entro e non oltre questa data". Vero che se la conversazione si svolge tra due italiani che parlano in inglese, un piccolo margine di malinteso ci può stare...

Riccardo T. ha detto...

@Tutti

Qualcuno ha notizie più specifiche?

http://aleklett.wordpress.com/2011/04/11/rossi-energy-catalyst-a-big-hoax-or-new-physics/#comment-5837

Ric

Daniele 22passi ha detto...

@Mimmo Canino e Vanesio
Le novità sarebbe l'ipotesi di 2 impianti dimostrativi da 1MW: uno resta in USA, uno transita in Italia e finisce in Grecia.
C'è poi la conferma del coinvolgimento dell'Università di Uppsala oltre a quella di Bologna, cosa peraltro ribadita dalle mie fonti: Italia e Svezia lavoreranno in tandem con un reciproco parallelo controllo sugli esperimenti che verranno condotti.

@Riccardo
Delle parti le ho già lette citate da qualche parte, ma ora non ricordo più dove. Il punto più controverso, ribadisce l'autore - è la composizione isotopica naturale del rame nella polvere consegnata da Rossi.
Mi sembra però doveroso sottolineare questi due passaggi:
"...but if anyone thinks that [Sven Kullander] he has simply accepted the results then they are completely wrong."!
"What shall we do as scientists? Shall we say madness as many do today, or should we try to understand what is happening? I myself have nothing against to reveal a scam, or join in and verify something that no one could imagine. Both extremes belong to that which makes life as a researcher incredibly interesting."

Ecco, mentre in Italia Camillo Franchini invoca le Crociate contro il Dipartimento di Fisica di Bologna, in Svezia gli scienziati - quelli veri intendo, non quelli "a tavolino" e astiosi - si rimboccano le maniche per fare il loro lavoro, al servizio della Scienza, non di qualcun altro...

Riccardo T. ha detto...

@Daniele

Grazie. Se noti il Commento di Alekette è di ieri, quindi c'è una analisi del materiale residuo del catalizzatore attualmente in corso. Ma di quale esperimento ? Quello di Mats circondato dai pensionati :) ?

Andrea G. S. ha detto...

@Riccardo T.

se non ricordo male dovrebbe provenire da un apparato che ha funzionato diversi mesi.
Dico "dovrebbe! perchè credo gli svedesi hanno dovuto fidarsi non potendone verificare ovviamente la provenienza.

Riccardo T. ha detto...

@Andrea

Grazie. Infatti volevo cercare di capire se l'analisi in corso del residuo è quello che aveva già fornito Rossi agli svedesi oppure proviene da un esperimento diverso...

Daniele 22passi ha detto...

@Riccardo T. e Andrea
Per il riferimento fatto dallo scienziato-blogger svedese amico di Kullander circa la polvere consegnata da Rossi, rileggetevi l'articolo di Ny Teknik che avevo tradotto all'inizio di aprile:
http://22passi.blogspot.com/2011/04/i-fisici-svedesi-sulle-cat-e-una.html

Riccardo T. ha detto...

@Daniele

Io non sapevo che ci fosse un analisi del materiale in corso :)
Sarà interessante conoscerne i risultati!

Ric

tia ha detto...

Tanta pazienza, tanti bla bla bla e alla fine siamo già a metà maggio! E va a finire che si scoprirà qualcosa solo dopo ottobre.
E se è cosi, lo dico subito: bufala conclamata.

Daniele 22passi ha detto...

@Tia
"E se è cosi, lo dico subito: bufala conclamata."
MA È DA TRE MESI CHE LO DICI!! :-D
Ti cito nuovamente il buon Stefano Bagnasco di due giorni fa, prendi esempio da lui e introiettati le sue sagge parole: "La rapidità di comunicazione del Web fa sì che ci si aspetti una nuova notizia ogni giorno, e se per una o due settimane non succede niente si comincia a fare pressioni e a mettere fretta. La scienza ha tempi diversi, e in questo caso in cui entrano anche brevetti e segreti industriali bisogna a maggior ragione avere un po’ di pazienza."

Il Santo ha detto...

@antOp

Buona catastrofe.

Daniele ha detto...

@Il Santo
Si può sempre sperare che l'acqua sia bassa! :)

Il Santo ha detto...

@Daniele

Non e' acqua, Daniele, non e' acqua!

Daniele ha detto...

@Il Santo
Azz, io speravo che galleggiasse, non che fosse essa stessa il mezzo...

ant0p. ha detto...

ma basta con questi catastrofismi..siamo seri.
http://www.youtube.com/watch?v=M60V8l1uiXM

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails