BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

martedì 15 marzo 2011

Emilio del Giudice a Firenze il 27 marzo

È iniziata a Firenze il 30 gennaio scorso e si concluderà il prossimo 27 marzo 2011, la III edizione di Così è se ci pare, rassegna di iniziative incentrate su quelle questioni sociali che vengono di solito snobbate dai media, dedicata quest'anno al tema "UOMO – AMBIENTE. Problematiche ecologiche e strategie di risposta".

Se ne parlo adesso, quando ormai si avvicina alla sua conclusione, è perché ho scoperto oggi che in occasione della giornata conclusiva della rassegna si terrà questa conferenza pubblica:

Il miglior impiego delle energie:
idrocarburi, nucleare e rinnovabili
Relatori
Angelo Baracca (Università di Firenze)
Emilio Del Giudice (Infn di Milano)

domenica 27 marzo 2011, ore 17.00

A.S.D KOSEN

Via Confalonieri, 20 - FIRENZE
(zona Le Cure. Linea Ataf 1)
 

Spiego a questo punto che, grazie al dottor Francesco Celani (Infn di Frascati), ho avuto modo di parlare questo pomeriggio proprio col Dottor Emilio del Giudice e scoprire così che avrò occasione di incontrarlo presto alla conferenza in questione, tra soli 13 giorni e a soli 150 km da dove abito. Ricordo che Emilio del Giudice è stato collaboratore del professor Giuliano Preparata - uno dei più geniali fisici italiani del dopoguerra, prematuramente scomparso nel 2000 - e ne ha portato avanti lo spirito e le teorie: dalla ricerche sulla fusione fredda a quelle sui principi scientifici dell'omeopatia. 

Dopo avere letto il romanzo/inchiesta Il segreto delle tre pallottole (che meriterà una recensione a parte quanto prima), libro di cui Del Giudice è coautore insieme al giornalista di Rainews24 Maurizio Torrealta, non vedo l'ora di conoscere di persona a Firenze questo fisico dell'Infn che denuncia da anni l'uso militare in molti teatri di guerra di mini-armi nucleari a fusione fredda, ma che è anche vice-presidente della Fondazione Italiana Omeopatia, insomma un vero eretico" rispetto alla Scienza "ortodossa", chiusa nei sacri recinti dell'establishment accademico. In due parole: un mito.

L'invito naturalmente è esteso a tutte le lettrice e i lettori di Ventidue passi d'amore e dintorni interessati a questi argomenti

ALTRI LINK:

15 : commenti:

Alberto ha detto...

Quasi quasi... ci facciamo una pizza insieme?

tia ha detto...

>l'uso militare in molti teatri di guerra di mini-armi nucleari a fusione fredda

-.-'
Il livello è da cospirazionalista nonsiamomaiandatisullaluna-11settembrecolpadellacia

Daniele ha detto...

@Alberto
Volentieri! :)

@Tia
Pensa al tuo livello, che comincia a preoccuparmi seriamente! In fondo provo molta tenerezza per te, perché fino a 23/24 anni il mio modo di ragionare era simile al tuo, poi grazie al cielo ho aperto gli occhi... quindi c'è speranza anche per te, non disperiamo! :)

ant0p. ha detto...

@tia
le contestazioni sul video dell'allunaggio mi ricordano molto da vicino le vostre contestazioni al video del 14 gennaio. al posto della bandierina ci sono le scaldiglie e il vapore secco/nonsecco ma siamo lì:))
in tutt'e due i casi si cercano tutti i modi per smontare la versione ufficiale.
la differenza è che l'interesse dei due argomenti è ben diverso..chemmefrega a me se erano sulla luna o su un set, mi va benissimo anche la versione ufficiale, nel 69 manco ero nato, come faccio a ricostruire una cosa di 40epassa anni fa che nemmeno m'interessa.. tanto poi qualcuno si sarà chiesto 'ma che caz ci andiamo a fare sulla luna?' e infatti adesso non ci va più nessuno:))

la cosa delle armi a fusione fredda già usate mi è nuova (o seminuova..), ma se abitassi vicino a firenze andrei a sentire per saperne qualcosa in più..mica sparo subito a zero su cose che mi suonano nuove o strane (ma che potrebbero essere argomentate seriamente) come se fosse la prima wannamarchi di turno che mi dice che a volte il sale si scioglie e altre no..

Alberto ha detto...

@tia: purtroppo se non vedi la correlazione fra i vari inganni ti perdi la possibiltà di concepire il disegno generale che ci sta dietro. Credi veramente che la falsità della missione sulla luna non abbia niente a che vedere con gli esperimenti di deviazione dela percezione delle masse, cominciati da Orson Wells con "la guerra dei mondi"? E che l'informazione ufficiale tenga nascoste o ridicolizzi tutte le teorie più "delicate" come l'11/9 o le scie chimiche, credi sia un caso? Tutti scemi i giornalisti? E il signoraggio serve solo a fare la ricchezza di pochi banchieri, senza nessuna interessenza con guerre, informazione, medicina ufficiale, vaccini e AIDS, grandi centrali atomiche? Finchè rimani sul particolare ti perdi un'opportunità unica di vedere il disegno nel suo complesso, purtroppo!

ant0p. ha detto...

@alberto
non saprei se perdere tempo a vedere disegni generali fatti eventualmente da altri che è difficile dimostrare. poi si scade nel complottismo..anche se fosse tutto vero (cosa molto improbabile visto che se esistessero sarebbero anche cose segrete e tenute nascoste..molto difficile azzeccarle tutte) è facile essere ridicolizzati.
preferisco proporre qualcosa di mio piuttosto che stare a ipotizzare chissà cosa su quello che fanno gli altri. ad esempio le varie teorie sul signoraggio mi fanno abbastanza ridere, si da troppa importanza alla moneta. in realtà la moneta è una convenzione che viene usata per decidere chi può avere le risorse e chi no. la moneta da sola non serve a niente, serve se viene usata come unità di misura delle risorse, ma è un illusione che sia un'unità di misura esatta, non sono solo le cosiddette leggi del mercato a stabilire prezzi e guadagni, c'è anche il potere decisionale delle banche e delle istituzioni che stabilisce chi ha i soldi e quindi può e chi non li ha e quindi non può.
la questione del surplus di valore della moneta su cui è basato il signoraggio per me è un falso problema che non tiene conto di cos'è in realtà la moneta, nient'altro che numeri che possono essere manipolati come si vuole ormai, finchè alla base della moneta ci sono delle risorse reali è un gioco che si può fare e si può discutere se sia utile o no (per me è inutile, eliminerei subito la moneta:)), ma se venissero a mancare le risorse reali sarebbe un gioco da morti di fame..

ant0p. ha detto...

ah approposito di complotti:))..avete visto che queryonline è stata chiusa anche la seconda discussione sull'e-cat? adesso siccome non si può scrivere lì vengo quì a sfogare la logorroicità ahah
casualmente avevo aperto quella pagina pochi minuti dopo la chiusura e gli ultimi commenti erano di franchini e guerrini mi pare, non è che dicessero niente di diverso dalle loro precendenti posizioni (franchini ultracontro, guerrini a favore), al limite era tutto molto ripetitivo, ognuno di noi continuava a ripetere le stesse cose all'infinito come in un dialogo tra sordi..insomma, prima vado a rivedere e gli ultimi commenti dopo il mio ultimo (franchini ecc.) sono stati cancellati e rimane il mio come ultimo commento..mah..con la redazione che chiude appena dopo la discussione accusando tutti di aver superato i limiti:)) non capisco, non voglio addentrarmi, l'unica cosa è che in assenza di nuovi elementi era diventata una discussione sterile in attesa di novità, ma da qui a dire che si sono oltrepassati i limiti ce ne corre..

altra considerazione sulla moneta: prendiamo come esempio a caso il nichel:)) essendo un materiale facile da trovare costa poco. in pratica basterebbe sapere che è facile da trovare e i dettagli sulla quantità presente e estraibile sulla terra per sceglierlo, aggiungere l'informazione sul basso costo è un'inutile ripetizione di informazioni, che fa solo perdere tempo in calcoli inutili. quello che interessa è solo sapere quanto tempo/risorse/lavoro ci vogliono per produrre una certa quantità di un qualcosa, sono quelle le informazioni necessarie, che poi si possono riassumere in un costo, ma non è fondamentale farlo..anzi molte volte chi lo fa approfitta dell'ignoranza diffusa per alzare il costo e speculare, facendo perdere tempo e basta. per questo considero la moneta una cosa inutile, crea solo perdite di tempo e lavori inutili, come il contabile o il commercialista..senza aggiungere niente alle informazioni già disponibili.

tia ha detto...

>Tutti scemi i giornalisti?

No, proprio perchè non sono scemi non danno peso a queste sciocchezze.

Poi è bellissimo il discorso 'eh allora son tutti scemi?'.
Ci provo anchio: allora son tutti scemi chi pensa che ci siamo andati sulla luna, che l'11 settembre è stato un attentato terroristico, etc?
Occhio: siamo mooolti piu di 'voi'.
Ti piace discutere cosi?

Daniele ha detto...

@Tia e Alberto
Ragazzi, ordine! Non siete mica su Query on line! ;)
Alberto, io cerco di ragionare con la mia testa su ogni cosa, non mi piacciono i teoremi preconfezionati. Dell'E-Cat e dell'omeopatia me la sento di parlare e affermare le mie opinioni, del primo perché ne sento parlare da tre anni e mi fido delle persone che sono coinvolte, della seconda perché la conosco e uso da vent'anni e ho avuto modo si confrontarmi svariate volte con innumerevoli persone al riguardo.
Alla "teoria" secondo cui non siamo stati sulla Luna semplicemente non credo... per 1000 motivi. A partire dal boom di elettronica che ha invaso le nostre case negli anni '70, ricaduta anche del programma spaziale americano. A partire dal fatto che sarebbe stato semplicemente impossibile nascondere una messa in scena così. A partire del fatto che i moduli di allunaggio dei Lem e le strumentazioni lasciate dagli astronauti sono lì sulla Luna a dimostrare che gli sbarchi ci sono stati. E la missione Apollo 13... pensi che sarebbe stata una messa in scena pure quella?! È totalmente inverosimile. Come ben dice ant0p le argomentazioni di chi vorrebbe dimostrare che fu tutto una finzione, ricordano tantissimo quelle di chi ora vuole dimostrare che l'E-Cat è una bufala. Le cose hanno una loro evidenza e consistenza che si impone in primis al buon senso.
Sull'11/9 riconosco che ci sono molte cose che non tornano, ma al momento preferisco non schierarmi né per la versione ufficiale né per quella complottista. Sul signoraggio la penso come ant0p. Sulle scie chimiche ho molti dubbi... l'idea del complotto sarebbe allettante, ma troppe cose non tornano.

@ant0p
Mi ritrovo sempre in sintonia col tuo modo di ragionare.

Daniele ha detto...

@ant0p
Mi sono accorto sì della chiusura dei commenti su Query. Ora sono di fretta, ne torno a parlare con calma. Ciao

Nic_Flo ha detto...

Salve, Daniele
Sono fisico nucleare e sto cercando di farmi delle idee precise e fondate sulle reazioni nucleari a basse energie. Cercherò di essere al convegno domenica 27.
Nell'occasione potremmo scambiare due chiacchiere, se ti va, visto che segui l'argomento ormai da parecchio tempo. Fammi sapere, grazie.
Saluti,
Nic_Flo

Daniele ha detto...

@Nic_Flo
Seguo l'argomento sì, però non da tanto tempo e soprattutto non sono un fisico. Ma se ti accontenti, ok. :)
Alberto (che è ingegnere) e io siamo già d'accordo per andare in pizzeria insieme, e accogliamo altre adesioni. ;)
Ciao a presto

Alberto ha detto...

Non voglio ravvivare le polemiche sul complottismo, ma vi posso garantire che una analisi onesta, priva di pregiudizi e distaccata vi porterà a vedere particolari così evidenti che vi chiederete: "ma come ho fatto a non vederli prima?".

Senza fretta, ognuno coi suoi tempi. Perchè, come ho scritto all'inizio dellibro (ingannati): "La Verità è docile e paziente; docile, perchè su fa trovare da chiunque la cerchi; paziente, perchè non si impone a nessuno, ma sa aspettare che ognuno maturi e sia in grado di comprenderLa ed accettarLa".

Tiè! (così mi faccio anche pubblicità! - tanto si scarica gratuitamente....)

Nic_Flo ha detto...

@Daniele
Bene! Allora ci vediamo domenica al seminario di Del Giudice.
Come ti riconosco?
Saluti,
Nic_Flo
p.s. non potrò restare a cena, spiacente...

Daniele ha detto...

@Nic_Flo
Cerca un "pelato" piccolino sui 45 anni con una Nikon D-80 e un iPhone per registrare in mano. :)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails