Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

giovedì 29 gennaio 2009

Scrivi che ti passa!

Nello stesso seminario in cui ho ascoltato la frase di Bacone di cui allo scorso post, hanno accennato a una campagna promozionale per l'uso dei profilattici messa in piedi qualche anno fa dalla L.I.L.A. (Lega Italiana per la Lotta contro l'AIDS). Per gadget distribuivano una penna biro metà della quale aveva un vano contenente un preservativo. Ma la genialata era lo slogan inciso sulla penna:


SE NON PUOI VENIRE SCRIVI!


:o)

9 : commenti:

artemisia ha detto...

Ma no, come!!!
Se non puoi venire scrivi secondo me stabilisce un'associazione tra il preservativo e il fatto di non poter venire (che è un argomento tristemente noto tra i contrari all'uso del detto preservativo).
Lo so che non è inteso così nel gadget, ma...

Veramente volevo commentare la frase di Bacon, ma mi limito a dire che ancora una volta Donnachenina torna ad esprimere il mio pensiero.
:)

Daniele Passerini ha detto...

Fantastico! Io per esempio non ci avevo pensato proprio all'associazione che fai tu... la mia associazione era preservativo = fare l'amore = orgasmo: se non posso fare l'amore con te almeno ti scrivo, una lettera magari o una poesia! ;o)

In altre parole, si può fare l'amore con o senza preservativo, ma se sto usando il preservativo di certo sto facendo l'amore... e si viene sia senza che con... almeno per me è così! ;o)

Lo dico sempre, enfatizzando: esistono sei miliardi e passa di "mondi", uno per ogni abitante del pianeta...

Donnachenina BLOG ha detto...

Ciao Daniele, a dire il vero la prima cosa che mi è venuta in mente è stata quella che hai detto tu...cioè se non posso fare l'amore, almeno sublimo con lo scrivere...
poi un'altra invece ma proprio, più terra a terra che nbon si può è questa:
"Qui ricordati, che c'è anche un profilattico, ma se non lo usi, puoi sempre usare la penna..cioè, un solo oggetto e due funzioni...ha poco senso, ma mi è venuto un mente questo...mentre faccio fatica a seguire il resto che avete detto tu ed Artemisia, sì conosco la problematica di chi ha il rifiuto del...ma poi come metterlo assieme al "scrivi", a chi?
Forse sono troppo vecchia per certe cose?
Ma gli uomini li conosco pure un po', datemi un ragguaglio sono curiosa!

artemisia ha detto...

Ahahahahah, che tema!

Ma perchè no.

Daniele: Già sull'associazione fare l'amore = orgasmo ci sarebbe mooolto da dire come donne!!!
:D



Donnachenina, ti spiego. Uno POTREBBE interpretare la frase così: VISTO che col preservativo non vengo, sono costretto a scriverti.
È una cretinata, ma può prestarsi a questo fraintendimento.

Daniele Passerini ha detto...

@Donnachenina

:-)
Mi sembra che si sia poco da spiegare, qui il tema è diventato fraintendimenti e doppi sensi!

@Artemisia

Quoto "Già sull'associazione fare l'amore = orgasmo ci sarebbe mooolto da dire come donne!!!": leggendolo ho immaginato lui, che sul più bello, guarda negli occhi lei, guarda la penna (anzi la mezza penna, senza la metà che conteneva il profilattico, sul comodino), la prende e la porge in mano a lei dicendole sconsolato: "Se non puoi venire almeno scrivi..."
Surrealissimo!

artemisia ha detto...

Sì, e io ho immaginato lei che prende la penna e a quel punto gliela caccia in un occhio...

:D

abbiamo troppa fantasia

Donnachenina BLOG ha detto...

Ciao Daniele, dove ti sei imboscato?
L'ultimo post è senza parole..
Ti auguro una buona giornata e un abbraccio
ciao

Daniele Passerini ha detto...

@Artemisia

Sì, io sono molto fantasioso, come te, ma tu un po' più truculenta... :))))

@Donnachenina

Come dove mi sono imboscato... per esempio a costruire la nuova pagina web di cui al link riportato nel post che tu definisci senza parole eh eh! :))))

artemisia ha detto...

Tu m'hai provocato? E io me te magno!!

;)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails