Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

lunedì 24 marzo 2008

A mia figlia

A curiosare sui blog altrui si scoprono sempre cose belle, come questa poesia di Walter Gioia, tratta dal suo libro Alle sorgenti dell'essere, Ed. Meb (1996). Parole che dedico a mia figlia che si affaccia alle soglie della pubertà.


RISVEGLIO

"Qualunque fiore tu sia,
quando verrà il tuo tempo, sboccerai,
prima di allora
una lunga e fredda notte potrà passare.

Anche dai sogni della notte trarrai forza e nutrimento
Perciò sii paziente verso quanto ti accade
e curati e amati, senza paragonarti
o voler essere un altro fiore,
perché non esiste fiore migliore
di quello che si apre nella pienezza di ciò che è!

E quando ciò accadrà, potrai scoprire
che andavi sognando
di essere un fiore
che aveva da fiorire..."

4 : commenti:

danDapit ha detto...

Toh, guarda!
ma dove l'hai trovato??
;->

Daniele Passerini ha detto...

Ho visto ora, cercando la poesia su Google, che sta anche sul tuo blog... ma lì mi era proprio sfuggita... l'hai pubblicata nel periodo che ero alle prese con le bozze del catalogo!
Di solito cito sempre le mie fonti, in questo caso non l'ho fatto perché quella poesia l'ho trovata qui... niente pubblicità ti pare?! :)

P.S. Walter Gioia è buddista per caso?

Anonimo ha detto...

Contento di trovare la mia poesia Risveglio e se ti risuonano le poesie del sottoscritto, Daniele, a di là che io sia buddista o semplice umano, puoi trovarne altre nel libro La posada di doña Carmen” di Walter Gioia - OGE, 2009
blog: http://waltergioia.blogspot.com/

Credendo di fare cosa gradita, ti lascio la seguente:

Nudo fiore

Tu, nudo fiore, doni il tuo profumo
a ognuno. Accogli il sole,
le nubi da cui piove. A nuove aurore
ti apri e non ti chiedi
se incontrerai dolore o avrai carezze.
Preziosi pollini a lievi brezze
affidi. E poi sorridi al cielo, al tutto,
e all’affilata sorte che ti addita:
la tua morte è un frutto per la vita.

da: “La posada di doña Carmen”
di Walter Gioia - OGE, 2009

Un augurio di buon proseguimento nel voler mettere arte nella vita e la tua vita nell'arte :-)

Walter

Daniele Passerini ha detto...

Ciao Walter,
felice di questo contatto diretto con te. Ti ringrazio di cuore dell'augurio e lo ricambio volentieri. Un abbraccio e a presto

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails