BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

martedì 31 luglio 2012

Nuova intervista ad Aldo Proia (Prometeon srl)

È appena stata pubblicata su nextMe, a cura di Roberta De Carolis, una nuova intervista all'amministratore di Prometeon srl, la licenziataria italiana dell'E-Cat.

Da leggere con molta attenzione...

Fusione fredda, Proia sull'E-Cat:
‘Non abbiamo paura delle lobby dell’energia’

73 : commenti:

Paul ha detto...

Beh, ecco un altro testimone su E-Cat in autosostentamento per 12 ore (senza alimentazione elettrica in ingresso).

Cosa si inventeranno gli scettici?
Che sono balle, che non è vero, che non funziona, o meglio, funziona ma c'è il trucco, chissà dov'è l'imbroglio ma sicuramente è un imbroglio, e se domani ne compro uno e pare funzionare, continuerò a non crederci...

Non ti curar di lor, ma guarda e passa.

Tizzboom ha detto...

>Da leggere con molta attenzione...

Proia non ha mai incontrato Focardi da quello che si legge.

antonio46 ha detto...

certo se aldo proia assicura che rossi è una persona seria, possoamo stare più tranquilli. ma chi è proia? c'è qualcuno che lo conosce e che ci possa assicurare che è una persona seria? su quali basi si fondano le nostre speranze......
!

sandro75k ha detto...

@tutti

avete visto qui http://www.prometeon.it/ il conto alla rovescia?

gio ha detto...

Andrea Rossi
July 31st, 2012 at 7:56 AM
Dear Marco:
We trust in Siemens.
Warm Regards,
A.R.

antonio46 ha detto...

la notizia sarebba che siemens abbia fiducia in rossi.

LEVIMOLCAatYAHOOGROUPSdotCOM ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
LEVIMOLCAatYAHOOGROUPSdotCOM ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anto ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Paul ha detto...

E se i licenziatari vengono contattati da "snakes" per fare spionaggio industriale?
State seguendo la vicenda di Gary Wright e di Charles Branson?
Lo sa Proia che deve stare MOLTO attento?

http://www.journal-of-nuclear-physics.com/?p=510

Francesco Razzauti ha detto...

Ho appena letto la seguente notizia su Gizmag.com (webzine di informazione sulle nuove tecnologie) e mi sembra che potrebbe avere attinenza col catalizzatore "segreto" di Rossi....
La struttura nata "a sorpresa" dopo aver trattato con azoto il Nickel a cui si riferisce l'articolo,potrebbe essere il trattamento segreto (e poco dispendioso) a cui si è riferito Rossi quando ne ha parlato... forse.
Lo inserisco qui come spunto di riflessione per chi è più preparato di me sull'argomento.

http://www.gizmag.com/nickel-based-nanosheet-catalyst/23463/?utm_source=Gizmag+Subscribers&utm_campaign=f8b0ef0528-UA-2235360-4&utm_medium=email

gio ha detto...

@ paul

ho letto ...sinceramente da come la descrive rossi non vedo dove sia lo spionaggio industriale!

miau ha detto...

@Antonio46

la notizia sarebba che siemens abbia fiducia in rossi.

intanto con questo commento laconico rossi suggerisce che ci sia collaborazione.

vedremo se siemens smentirà.

Julian ha detto...

http://www.prometeon.it/

Fantastico! Tra poco più di 61 giorni sarà pronto il sito ufficiale della Prometeon.

Vorrei proprio vedere le facce di quanti tra scettici e detrattori non credono che un sito web possa esser messo su così velocemente.

Una nuova era è alle porte.

Paul ha detto...

>...non credono che un sito web possa esser messo su così velocemente....

Dipende da chi realizza il sito e dalle funzionalità che deve avere.
In realtà per un sito di questo genere, analogo a quello del licenziatario australiano, sono sufficienti pochissimi giorni.

Il tempo residuo di circa 2 mesi serve, secondo me, ad altro.

Valeria ha detto...

ahaahahha

Ma Julian è nuovo!
fa il comico?!

Julian ha detto...

Cerco e-cat usato, buone condizioni.
Da 10kW, 1MW o taglie intermedie.

Astenersi venditori, ingegneri laureati a Kensignton e perditempo.

Dimenticavo una condizione: ... funzionante.

Valeria ha detto...

La domanda che segue gioco-forza è:

Ma ce l'hai du' spiccetti da parte?!

Julian ha detto...

Dall'intervista:

"NM. Per la versione domestica di E-cat sappiamo che il processo di certificazione è più lungo. Lei è in grado di prevedere i tempi di questa procedura?

AP. No, perché non dipendono da Rossi ma dal certificatore, che è tra i più scrupolosi. Inoltre, possono essere diversi da Paese a Paese, per cui una previsione è davvero impossibile."

Si sa qualcosa di chi possa essere il Certificatore italiano per l'e-cat?

mario massa ha detto...

@Paul
"Beh, ecco un altro testimone su E-Cat in autosostentamento per 12 ore (senza alimentazione elettrica in ingresso)."

Mi dispiace Paul, ma leggi bene le parole di Proia: non è stato testimone: andando là in visita ha visto spesso l'E-CAT in funzione, ma il test di 12 ore glielo hanno raccontato i collaboratori di Rossi.

Alla domanda relativa ai test seri risponde che gli sembra ragionevole che Rossi non abbia dato un E-CAT a una università per non correre rischi di spionaggio industriale: sono perfettamente d'accordo, ma quello che abbiamo sempre chiesto tutti noi scettici qui in 22passi è un test fatto bene da Rossi in via dell'elettricista, niente di più.

E se fossi in lui appoggerei la richiesta.

antonio46 ha detto...

@ miau
certo, rossi ha un passato così limpido che i suoi suggerimenti sono garangie.

tia_ ha detto...

>intanto con questo commento laconico rossi suggerisce che ci sia collaborazione.
vedremo se siemens smentirà.

Una logica ineccepibile eh...

vincenzo da torino ha detto...

Mi viene in mente che forse la rivoluzione di cui Rossi ha parlato paragonabile a quella dell'ottobre sia il nuovo lungo autostentamento dell'ecat e quindi minor energia di ingresso e di sostentamento per il suo ecat. Mah!

Pietro F. ha detto...

sembrerebbe che Rossi presenterà ufficialmente la sua tecnologia a Zurigo nel mese di settembre :

Ivan Mohorovicic on July 31, 2012 at 4:17 pm
Sort of off-topic in this thread, but this might be new information, although it’s unconfirmed at the moment (can’t verify the source either):

http://drmyronevans.wordpress.com/2012/07/30/low-energy-nuclear-reaction-lenr/

cc Open Spaces Society,
Rt. Hon. Martin Caton, M. P. Gower.

In a message dated 30/07/2012 11:14:25 GMT Daylight Time, writes:

Dear Kerry,

the most known development of LENR is the E-CAT technology of Andrea Rossi. I have registered for a conference in Sept. in Zurich where this technology will be presented. This probably is the most promising alternative energy technology being ready for market. Several pilot installations do exist.
The LENR is a significant example for failure of standard theory of physics. Billions have been spent to develop high temperature nuclear fusion, but none of the theoreticians seems to have realized that there is a much simpler mechanism which is not covered by their models.

Horst

Could anybody help finding more background information behind this?

fonte: http://www.e-catworld.com/2012/07/new-interview-with-aldo-prioa/

Paul ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
antonio46 ha detto...

@ pietro f
al solito , sembrerebbe....... la fonte non e' conosciuta....... rossi presenterá (ma il link non riporta il nome di rossi).
se le nostre speranze hanno queste fondamenta.... siamo del gatto!

miau ha detto...

@antonio46

secondo me fai male a sperare nel peggio ma se questo atteggiamento ti allenta la tensione e ti fanno star meglio, fai pure.

@tia

don't worry be happy

non aver timore di siemens. ma poi, cosa te ne frega di perdere una sfida dialettica su internet di fronte al potenziale benefico delle LENR?

bertoldo ha detto...

Mario Massa stai passando dà tecnico a comico ...quando ti hanno chiesto di fare dei test dell'athanor ti sei tirato indietro e come scusa hai usato la distanza ...
tranquillizzati , non cè nulla che le vostre negazioni ad oltranza possano fare per impedire la rivelazione della verità .Auguri per il vostro futuro ormai al tramonto .

miau ha detto...

@Pietro F.

pare che l'autore di quel messaggio Horst Eckardt lavori anche per siemens.

http://atomicprecision.wordpress.com/2009/09/25/dr-horst-eckardt/

Pietro F. ha detto...

Rossi ha confermato:
http://www.e-catworld.com/2012/07/rossis-e-cat-technology-to-be-presented-in-zurich-in-september/

Pietro F. ha detto...

Finalmente stiamo arrivando all'epilogo di questa lunga, misteriosa e affascinante avventura.


.....spero!!!!

giorjen ha detto...

La temperatura di 600 gradi è perfetta per combinarsi con il solare termodinamico, settore nel quale la siemens è all'avanguardia anche attraverso una azienda italiana, angelantoni. In pratica questo consente di sfruttare di notte o quando non c'è sole sufficiente le turbine, che sono la parte più dispendiosa dell'impianto.
g

Anto ha detto...

Bene bene, settembre diventa più realistico, eh, per il rapporto sull'Hot Cat.

hidetoshi rossy ha detto...

Direi che oramai, tocca dare un ULTIMO sussulto di fiducia... diciamo fino alla fine dell'anno.

Se entro il 1° Gennaio 2013, non ci sarà nulla di concreto, per quanto mi riguarda (so che non frega giustamente nulla a nessuno), potete andare a farvi friggere voi, Rossi, Proia, la Deflaion,e tutti gli altri.

Tizzboom ha detto...

A-ha! (con tono crescente)


Energy Change
with E-Cat Technology

sandro75k ha detto...

...dai che per il 22 settembre ci sarà tanta carne al fuoco... in tutti i sensi!
Anto, aspetto ancora la controprosta...sei più lenta di Rossi... :P

GPT ha detto...

Interessante il lancio in pompa magna a Zurigo!!!

Tizzboom ha detto...

@sandro75k: perche', che succede il 22 settembre? L'ultimo link parla di 8-9 settembre.

GPT ha detto...

Prima o durante la conferenza mi aspetto presentazioni di test indipendenti o almeno fatti da professionisti riconosciuti e che ci mettono la faccia. Questo vuole qualsiasi strategia di marketing non dico decente ma solo accettabile. Se così non sarà mi puzzerebbe tanto e significherebbe o che non funza ancora bene o che stanno facendo raccolta fondi per sviluppate la tecnologia. Tertium non datur. Se qualcuno ha idee diverse le posti a me non viene in mente null'altro.
p.s. La truffa a questo punto la escluderei non è vendita al dettaglio tipo tubo di tuker :)!
Che palle xo' per noi mortali senza gli inside traders :)!

GPT ha detto...

Se ci sarà un report o simili con i criteri che ho scritto giuro che faccio l'impossibile per venire anche io a Bologna o dintorni :)!

Tizzboom ha detto...

@GPT: Beh, a dire la verita` la Tucker organizzava conferenze-eventi "all'americana" (autocelebrative, presentatore esaltato e magari anche un po' fatto, musica, regali, premi, ecc) specificatamente per i distributori dei loro finti prodotti, in maniera da rinforzare loro la convinzione che il prodotto fosse legittimo e rivoluzionario. Non penso che questo evento previsto per Settembre sia la stessa cosa, ma essendo qualcosa di interno alla loro rete, specifico per l'E-Cat, non mi aspetto 100% obiettivita`, ecco.

Poche ore fa si ipotizzava che l'evento fosse un'altra manifestazione europea, una mostra dedicata agli operatori dell'Energia prevista sempre per meta` Settembre a Zurigo, la partecipazione di Rossi ad essa avrebbe dato un boost di credibilita` notevole alla cosa.

> European Energy Venture Fair 2012

sandro75k ha detto...

il 22 settembre????

si va a pranzo... raduno blogg 22 passi

Mauro Miotello ha detto...

Segnalo che nella home page il link sotto "Fusione fredda, Proia sull'E-Cat:" è sbagliato !

GPT ha detto...

@Tizzie
Concordo sulla poca obiettività, ed è così pleonastico che ipotizzo report decenti altrimenti ma che la fanno s fare una conferenza??? Tra l'altro vedendo i prezzi non ci guadagnano neanche (sono in pratica al costo danno anche da mangiate e il materiale...). Certo non c'è limite al peggio ma... Almeno adesso c'è una data ed un evento pubblico... sarà flop o successo??? Manca poco :)!

Anto ha detto...

@Sandro

all'amico non ho messo fretta...ieri mi ha detto "dammi un paio di giorni e ti cerco ualcosa di carino".

Se vuoi stare più tranquillo puoi prenotare Cesena con un'opzione a lunedì, così abbiamo tutto il tempo di vagliare le offerte...

vincenzo da torino ha detto...

Rossi ha dato l'email per chi volesse partecipare alla conferenza di Zurigo. Contattare "adolf.schneider @ vtxmail.ch " Quindi è vero!!!!!

GPT ha detto...

Vabbè io intanto (cedo come molti) ho fatto un giretto fesso su internet e ho trovato (tra l'altro) questo:
http://peswiki.com/index.php/Directory:Inge_and_Adolf_Schneider

ma uno scienziato uno zinzirillo piu' "riconosciuto" a cui far fare 2 test da presentare pubblicamente con la sua faccia non si riesce proprio a trovare?

Ricordo che anche il buon Celani ha dato disponibilità e lo hanno schifato, qualche ingegnere esperto di calore lo hanno rigettato... vediamo che ci sarà alla conferenza...

@Daniele ma non si puo' fare un post dedicato alla conferenza di Zurigo? mi sembra la prima vera uscita pubblica di Mr.R: da ben un anno a questa parte... ha la sua dignità!

robi ha detto...

Strana scelta Zurigo. Città che ha come antagonista Ginevra...

GPT ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
GPT ha detto...

@robi secondo me semplicemente il tipo è di Zurigo ergo...
Poi c'e' anche il fatto che il giorno dopo sempre a Zurigo è organizzato un evento con finanziatori (non c'entra nulla con il loro ma tant'è avviene il giorno dopo) di fondi di investimento (venture capital) specializzati in nuove tecnologie/energie rinnovabili et similia...

Il Santo ha detto...

@GPT

No,dai,già mi pregusto i toni trionfalistici qui dentro per un report scritto da uno che crede alla freeenergy e ai motori magnetici.

Magari ci verrà anche a raccontare che lui l'e-cat l'ha verificato... lui si, unibo no...

Per il 9 non mi aspetterei nulla di piu' che la solita pagliacciata.

Obroni ha detto...

Questo è un video di febbraio con possibili investitori indiani che incontrano Rossi sembrerebbe inedito..
http://youtu.be/7DtJDFWtFsQ

tia_ ha detto...

Non è inedito, era gia stato pubblicato su shutdownrossi.com
Comunque, onore alla pompa gialla

GPT ha detto...

@il santo
Spero sinceramente che avrai torto, spero sarà un'occasione per cambiar registro. Giuro che non riesco a capire la strategia in caso così non fosse. Certo se cercano cofinanziatori per farlo funzionare avrebbe tutto più senso... Grosse sparate per attirare ma non vero che è "tutto a posto" come si afferma. Vabbe' vediamo che e chi presenterà cosa ;)!

cyclomaggico ha detto...

Giuro che non riesco a capire la strategia
E vvulete a strateggia? Nun ve sfurzate ...
Piano commerciale ecat

Shine ha detto...

@Julian
"Si sa qualcosa di chi possa essere il Certificatore italiano per l'e-cat?"

Indiscrezioni parlano dello scienziato Massimo Mazzucco

piero41 ha detto...

"ma quello che abbiamo sempre chiesto tutti noi scettici qui in 22passi è un test fatto bene da Rossi in via dell'elettricista, niente di più."

Siamo seri..non facciamo sceneggiate, già tutti sappiamo quanto sarebbe difficile definire un settagio di un "test fatto bene" accettato dalla maggioranza; poi nessuno crederebbe alla buonafede di Mr.R. nell'esecuzione del test anzi tutti starebbero lì ad ipotizzare come ha fatto a farlo riuscire prendendo in giro tutti, Quante ipotesi e dimostrazioni.verrebbero create. Come dice il dott. sarebbe tutto tempo perso e si creerebbe ancora maggio confusione. Ad un tale test io non potrei certo affidare la credibilità nell'e-cat figurarsi uno scettico!! Potrei credere a Celani verificatore, ma anche lui con la sua "furbata" si è squalificato per Mr R. Quindi fino al brevetto lasciamo perdere.. Anche quella dell'8 e 9 a Zurigo sostanzialmente sarà, penso, tutta pubblicità alla ricerca di nuovi clienti come è naturale che sia..

bettoddo ha detto...

Ad un tale test io non potrei certo affidare la credibilità nell'e-cat figurarsi uno scettico!!
Sigor Piero, mi faccia capire che proprio non riesco a seguira la sua logica.
Afferma di non credere in un "test fatto bene" ma basa la sua fiducia ecattica su test fatti decisamente male, sgamati da tempo perchè viziati di volta in volta da, involontari o meno, grossolani errori sia nei calcoli che nel setup? Non si fiderebbe di un test proposto da un esperto come Mario Massa od altri "sgamatori" che qui hanno ampiamente dimostrato di conoscere la termodinamica?

GPT ha detto...

@Piero41
Scusa Piero ma non è così. Per Athanor e simili hai ragione, ma per il gatto con COP 6 (uno solo non il Megagatto!) è veramente una cavolata fare un test di 2 (dico 2) giorni massimo e assolutamente incontrovertibile per dimostrare senza ombre di dubbio un COP >2. Se hai COP 6 è veramente facile. Setup se ne son proposti anche qui e un Mario Massa non penso avrebbe difficoltà a metterlo in piedi nel giro di 1 settimana per un dispositivo tipo gatto con COP dichiarato =6.
Per favore non rigiriamo la frittata, non facciamo diventare difficile una cosa che non lo è. Se poi non lo vuol fare Mr.R liberissimo, liberi tutti di speculare sui motivi per carità ma con un gatto a vapore e COP 6 non ci vuole un genio a dimostrare senza dubbi un COP >2 (nota che ho lasciato ampio margine) in un test di 2 giorni (nota che non è di 4 ore).
Scusate le 3 ripetizioni dello stesso concetto... È solo che non vorrei essere frainteso o male interpretato...

GPT ha detto...

Poi il concetto di pubblicità fatto in questo modo mi lascia perplesso. Somiglia più ad un meeting di coordinamento interno a cui già che ci siamo invitiamo chi vuol venire. Poi c'è un tipo "originale" a Zurigo che si prende l'onere di organizzare, ci rientra (onestamente) delle spese vive e si fa un po' di pubblicità... Poi se gli dice bene supporta anche un grande progetto innovativo altrimenti sarà come una delle tante cose strane che ha organizzato in passato... Ecco per me questo significa l'evento di Zurigo se non portano dati seri e comprovati da qualcuno di accettabile...

mario massa ha detto...

@Piero41
@bettoddo
@GPT
"un Mario Massa non penso avrebbe difficoltà a metterlo in piedi nel giro di 1 settimana per un dispositivo tipo gatto con COP dichiarato =6."

Se ci si accontenta di dichiarare COP>2 e l'E-CAT ha COP = 6, in 2 giorni si fa tutto, compreso lo stilare i risultati. Se Rossi è mattiniero e si va a casa un po' tardi la sera si fa tutto in un giorno.
Piero sei sicuro che non sia paura (conscia o inconscia) che in 2 giorni finisca tutto?

GPT ha detto...

E solitamente a questo punto quando tutto è chiaro, semplice e "troppo facile" scende il silenzio di tomba...
Daiiii che forse stavolta mi sbaglio e saremo stupiti :)!

piero41 ha detto...

@M.Massa
Anche ad Antonella avevo fatto notare che pur credente (per divertimento diciamo) la casetta del nonno su azioni e-cat non l'avrei investita se almeno 2 o 3 università non avessero riprodotto autonomamente prove col loro gatto autocostuito..
Dici in una giornata di lavoro avremmo definito tutto.. il punto è che dovresti esser tu che scegli apparecchiature, settaggi ecc come ritieni meglio nella tua posizione super partes, senza accettare da Rossi particolari opzioni che non capisci, che senso avrebbe altrimenti la prova? Ma per Rossi tu sei super partes? Lo sai che danno enorme potresti fargli se vi fossero interessi tuoi a bloccarlo? Anche con sbagli, se tu imponessi dei settaggi particolari contrari a certi comportamenti o fenomeni del gatto che tu non conosci e che lui non vuol rivelare.. Sono situazioni molto delicate penso che in un ottica imprenditoriale del "do ut des" consigliano giustamente Rossi a far come ha sempre detto. Poi ormai prove in Italia non sono più molto utili penso: la Leonardo inizierà le vendite in grande stile (se ciò avverrà) negli USA ricordiamocelo. Là la pubblicità...
Ricordiamoci che la conferenza l'8 e il 9 -Set. avverrà non a Bologna ma a Zurigo a metà strada fra Germania- Francia e nord Italia con chiaro significato per il mercato ."Una mostra" ad un certo livello sia scentifico e dimostrativo per piccoli e medi imprenditori, per enti pubblici ecc appunto per creare motivazioni anche economiche all'acquisto degli impianti..
Scusa la brutalità di certe considerazioni... non sono personali.... ma Mr. R. potrebbe averle..

cyclomaggico ha detto...

Piero, guardi che la misure proposte sono veramente semplici, Siamo nella situazione del tizio che proclama ai 4 venti di avere un pisello da 45cm ma rifiuta categoricamente di mostrarlo e tantomeno di accostarlo ad un semplice metro da sarta!
Dovete dagli credito solo per il gonfiore del pacco.

GPT ha detto...

Volgare ma calzante :)!

mario massa ha detto...

@Piero

Mi fa piacere sapere che sei molto ottimista ma prudente. Credo sia la posizione preponderante tra gli ottimisti. Così come credo che la mia sia quella preponderante tra gli scettici. Poi ci sono da una parte e dall’altra gli esaltati e i polemici.

“Lo sai che danno enorme potresti fargli se vi fossero interessi tuoi a bloccarlo?”

La tua obiezione non è affatto da sottovalutare ma ti garantisco che un test col limite che abbiamo detto (COP>2 sì/no) non necessita di attrezzature o cose particolari: Rossi può scegliere qualsiasi set-up purchè permetta all’osservatore terzo di effettuare misure con propria strumentazione (solo su temperature, portate e assorbimento di corrente) ESTERNE al sistema. Ti faccio un esempio: prova del 1 MW: avrei chiesto: possiamo lasciare aperto lo scarico di fondo per vedere se esce vapore o acqua? Se Rossi diceva no, amen, ripiegavi su un'altra misura. In quel caso avrei chiesto: possiamo misurare temperatura di ingresso e uscita dell’aria dagli scambiatori nel piazzale e misurare la portata con un anemometro? E’ chiaro che se Rossi non ti lascia fare nessuna misura anche se non interferisce minimamente col processo vieni a casa, ma se tutto si svolge con documentazione filmata dovrà dare una spiegazione dei suoi rifiuti.

In ogni caso l’osservatore terzo non dovrebbe essere uno solo: consiglio 3 – 4 ingegneri di cui almeno 1 fortemente schierato a favore di Rossi a garanzia della obiettività nelle misure e nella stesura del report finale.

theschnibble ha detto...

Quello che non si capisce è perchè anche i believers non lavorino affinchè la prova stile Mario Massa avvenisse. Sarebbe il vero trampolino di lancio verso un sistema energetico innovativo, e invece niente, tutti a dar ragione a Rossi qualsiasi cosa dica o faccia.
The Schnibble

piero41 ha detto...

@cyclomaggico
Perchè far tante prove e misure anche semplici... si va sul grande mercato e si usa...se corrisponde sta sicuro che il passaparola delle utenti ti premia, ti premia!! ;))

piero41 ha detto...

Non voglio difendere Rossi , mi provo a "mettermi nei panni" di uno di quegli imprenditori che Ho conosciuto, (spesso anche molto stronzi economicamente se voglion FARE e REALIZZARE..) Non mi piace per niente quella apparente semplicità e facilità conclamata per la prova. Innanzi tutto deve esser un esame serio con una sua dignità e se lo accetti poi come dici devi giustificare ogni comportamento... Anche se hai chi ti difende quello che conta sempre di più è l'accusa anche se è falsa e risibile ma non per la maggioranza dei lettori... TUTTO DIVEREBBE SPETTACOLO in mano a chi accusa e tutti lo seguirebbero. A parte questo, e non si sa dove si andrebbe a finire, vi sono anche molti gravissimi rischi legati all'AFFIDABILITA', Rossi ha molto lavorato sulla ricerca ma non so se è arrivato ad una pre serie per le caldaiette affidabile al 100%. Perchè dovrebbe rischiare tanto commercialmente in una prova così definitiva, unica e per di più senza ritorno commerciale? Io al suo posto non rischierei alla roulette, ma come dice lui lavorare, lavorare per ottenere il meglio.
Certo eliminando il rischio della diretta la cosa sarebbe diversa. Ad esempio incaricando il prof. Levi di realizzare prove anche con più e-cat contemporanee col settaggio concordato davanti ad una serie di camere, Rossi potrebbe eliminare i rischi di spionaggio e di infortuni tanto al pubblico andrebbe un'unica e continua ripresa tv dove tutto è come è accaduto naturalmente senza trucchi o montaggi, parola di Levi, La ripresa mostrerebbe una prova effettiva ma senza rischi per Mr.R, tanto prima di rilasciarla la potrebbe controllare e ricontrollare che non vi siano stati incidenti o cose strane da giustificare. Altrimenti la potrebbe rifare tutta!!

cyclomaggico ha detto...

Piero Piero ...
Perchè far tante prove e misure anche semplici
Te le inventi le cose? Chi ha detto tante? Ne basta UNA.
Non voglio difendere Rossi ... ti credo!
In questo momento stai difendendo te stesso e quello che ti è uscito dalla tastiera. Scommetto che ormai di AR ti sei stufato pure tu a meno che hai deciso di mentire anche a te stesso come stanno facendo purtoppo in molti altri per paura di svegliarsi da questo bel sogno.

theschnibble ha detto: Quello che non si capisce è perchè anche i believers non lavorino affinchè la prova
Vedi ultima frase per Piero al quale consiglio di leggere (con atteggiamento anche molto critico naturalmente) questa pagina Piano commerciale. Fa male neh?

bertoldo ha detto...

ma cosè la fogna è tornata ad aprirsi di nuovo ?

piero41 ha detto...

@cyclomaggico
di misure e prove ce ne erano anche d'altro tipo.. comunque io ho anche proposto di tentare a chiedere almeno la registrazione tv di una prova eseguita ad es. dal prof.Levi

cyclomaggico ha detto...

ma cosè la fogna è tornata ad aprirsi di nuovo ? E lo chiedi pure? Ce ne sei appena uscito te tambùr!

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails