IL BLOG DI QUEI 2+2 GATTI APPASSIONATI D'AMORE, POESIA, SPIRITUALITÀ, LIBRI, MUSICA, POLITICA, DEMOCRAZIA,
TECNO-ECO-SOSTENIBILITA', ENERGIE PULITE, COLD FUSION, LENR "E TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO? OPPURE...

sabato 5 maggio 2007

Ciao piccola digitale...

Ho scattato questa foto circa un anno fa, mi pare a Padova. Sembra un'opera astratta, in realtà non ha subito alcun fotoritocco: è "solo" la mia sagoma riflessa sulla vetrina di un negozio assieme alle architetture circostanti, fusa con gli oggetti in trasparenza dietro il vetro. E' un'inquadratura realizzata, per di più in automatico, con una piccola digitale compatta da 5 Megapixel (una risoluzione più che dignitosa per le mie esigenze) che mi ha accompagnato per due anni e mezzo e che ho perso (o mi hanno scippato com'è probabile) qualche settimana fa. Pace! Ho scoperto tardi la passione per la fotografia - a 25 anni - grazie ad una Nikon AF F-501 (corredata di due obiettivi da 35-70 e 70-210mm) regalo di matrimonio. Di solito giocavo col diaframma lasciando in automatico il tempo di esposizione, meno spesso la usavo manualmente, quasi mai totalmente in automatico. Tantissime foto fatte insieme, tanti ricordi... poi nella divisione dei beni seguita alla separazione è rimasta alla mia ex-moglie! Per priorità e vincoli di spesa, solo due anni fa mi ero concesso di ricomprare una nuova macchina, senza nessuna pretesa di poterci fare foto "artistiche"... scoprendo che anche una piccola digitale moderna permette - a chi non ha esigenze professionali, naturalmente - di divertirsi e ricavarne grandi soddisfazioni: le dimensioni (sta in tasca) e la gestione automatica evoluta permettono scatti al volo impensabili dieci anni fa (ho trovato però più difficile "fermare" scene in movimento). Ciao piccola digitale, siamo stati bene insieme! Potrei ricomprarne un'altra simile, oppure un corpo macchina digitale Nikon usato da sfruttare col vecchio ma validissimo obiettivo AF da 35-70mm (che sulla digitale diventa un 50-100mm), unico "pezzo" che mi resta della F-501 a rullino. Purtroppo al momento non posso concedermi "lussi" - anzi devo cercare di risparmiare il più possibile - e sopravviverò per un po' senza macchina fotografica, come già sto facendo senza autoradio (rubata un anno fa)... prima o poi le cose andranno meglio! Aggiungo an passant che vivo questa situazione per avere mal riposto fiducia in una persona: le ho prestato soldi in un suo momento di necessità e ora fa orecchie di mercante. Qualche anno fa feci una fideiussione ad un amico extracomunitario per permettergli di acquistare una automobile di seconda mano necessaria a recarsi al lavoro, mi fidavo ma sotto sotto ero preparato al peggio... invece non ha mai sgarrato una rata e oggi è diventato un piccolo imprenditore nel settore della ristorazione. Morale: le fregature più grandi le ricevi sempre da chi meno te lo aspetti! :-)


P.S. Nota di colore: la mia debitorrice insolvente è nato poche ore prima della mia ex moglie lo stesso anno... bella sincronicità!

0 : commenti:

Posta un commento

N.B. La responsabilità di quanto contenuto nei commenti è sempre esclusivamente di chi li scrive. È particolarmente benvenuto chi si esprime e argomenta in modo educato, chiaro, non polemico. Le opinioni espresse da chi usa la sua vera identità (e non si "nasconde" dietro a un nick) sono particolarmente apprezzate.
Nota del 10/11/14 - da oggi vige di nuovo la moderazione dei commenti, per tutti salvo che per gli "autori" del blog.

Related Posts with Thumbnails