Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

venerdì 4 maggio 2012

L22P
110-111-112-113-114-115-116-117-118/366

[- 1023 post] 

2007

2008
2009
2010
2011

6 : commenti:

Stefano Cicchiello ha detto...

sono l'unico a trovare fastidioso il L22P ?
se non hai niente da scrivere non scrivere niente! oramai il superfluo è davvero ovunque , imperante

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Stefano
Paradossale, da me si pretende di essere tollerante con tutti e poi tocca commenta' un commento come il tuo!
Ho spiegato a inizio anno a cosa mi serve L22P: in primis a rimettere a posto le etichette e la formattazione (saltata a seguito dei vari cambi di layout che il blog ha avuto in 5 anni) dei vari post. Non avrei mai avuto pazienza e motivazione di riaprite 1700 post se non mi fossi inventato questa "rubrica".
Questo è il mio blog personale, non sono soggetto ai condizionamenti di alcun editore o lettore. Se quello che scrivo nel blog non ti interessa NON LO LEGGERE, visita BLOG PIU' VICINI AL TUO SENTIRE e astieniti da commenti PRIVI DI SIGNIFICATO E BUON SENSO come il tuo ultimo.
Buona giornata.

Franco Morici ha detto...

In una recente intervista Rossi, secondo quanto riporta, http://www.e-catworld.com/2012/05/rossi-on-what-happens-inside-the-e-cat/, avrebbe dato la seguente spiegazione:

We force the proton, the nucleus of the atom of hydroge (which is a proton) to enter at very high to pressures, concentrating, focusing his mass on an extremely small surface. The pressure is a force that depends not only on the mass that makes the pressure, but also on the width of the surface upon which this mass focuses its weight. So you can reach very high gavelios[?] of pressure without the necessity to increase the mass but you can do it reducing the surface upon which the mass of the object focuses its mass. This way we force the atoms that are in the surrounding of the hydrogen inside the microcaves[?] of the nickel grains, we reduce the surface upon which they produce the starting pressure. The starting pressure that can be for example, 1 PSI [pound per square inch], If instead of the pressure distributing its action upon one square inch, focuses on a decreasing surface up to one square nanometer, at that point the value of the pressure increases exponentially. At this point these grains go so close that their quantistic[?] status can change and emit gamma rays.

Non riesco a seguire il discorso, se qualcuno avesse chiaro il contenuto e la fenomenologia descritta e volesse condividerli, glene sarei grato.

Paul ha detto...

@ Franco Morici:
Solo per fare un paragone, a parità di forza applicata, un ago dalla punta affilata penetra più facilmente di un ago dalla punta smussata.

Ma nella cella, chi applica la forza, e dov'è l'"ago"?

Franco Morici ha detto...

Grazie Paul per la tua risposta.
Rossi sul suo Blog parla spesso di una teoria che verrà resa nota, spero che il contenuto sia più chiaro di quello contenuto in questa intervista.

robi ha detto...

a Trento alla annuale manifestazione del cinema sulla montagna ,vince un film dedicato a Madre Terra
anche gli alpinisti ,specialmente gli alpinisti sentono questo legame con la natura

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails