Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

mercoledì 25 gennaio 2012

Piccola parentesi

Ieri non ho avuto tempo di pubblicare un post sugli ultimi sviluppi della vicenda E-Cat, dovrei riuscirci oggi. Intanto, faccio una sintesi dei commenti che ho scritto ieri in cui sono riuscito a mettere in guardia dal credere a certe notizie non confermate almeno i lettori più attenti di 22 passi d'amore e dintorni.

Pietro F.
(...)
Be, si direbbe che con Bologna é finita, Daniele ti puoi scatenare!!!
http://blog.newenergytimes.com/2012/01/24/university-of-bologna-terminates-relationship-with-rossi/ 

22 passi
@Pietro F.
No, ancora no. La faccenda si fa interessante, ci saranno ulteriori sviluppi. Direi che è il caso di aspettare le dichiarazioni ufficiali di UniBO direttamente da UniBO e non da New Energy Times.  

Merlian
Ecco la risposta "ufficiale" del prof. Braga ad una mia e-mail:
I can confirm that to the best of my knowledge the contract between the dept of physics and the EFA company has been cancelled because unfulfilled at the agreed deadline and that there is no further relationship between the company and the university based on that contract.
Regards
Dario Braga

22 passi
@Merlian
Leggi con attenzione.

Mahler
> @Daniele
> Leggi con attenzione.

Vuoi dire che "there is no further relationship between the company and the university based on that contract." potrebbe lasciar sperare in una nuova collaborazione "based on another contract"??? Uffffff, che vita difficile!!!! Qui parlano tutti per anagrammi!!! Li hai contagiati tu!!!!

22 passi
@tutti
Abbiate pazienza. UniBO non rilascia dichiarazioni tramite New Energy Times e le email private, per quanto provenienti da fonte autorevole, non rappresentano la totalità dell'istituzione. Ora ho da fare. Ci risentiamo stasera.

Merlian
Ho capito che "to the best of my knowledge" significa che risponde a titolo personale, ma allora perché fare tali affermazioni? Se ne poteva stare zitto, invece lo afferma ad un "giornalista" come Krivit e lo riconferma su mia richiesta. Non capisco dove vuole andare a parare il professore. Almeno alla mia mail poteva evitare di rispondere, ma lo ha fatto. Cosa sta succedendo a UNIBO?

22 passi 
@Merlian
> Cosa sta succedendo a UNIBO?
Ma niente di diverso da quello che accade in qualsiasi istituzione, solo che in questo caso hanno i "telescopi" puntati contro e tutto si amplifica! :))
Ovviamente ormai avrai capito che so più di quel che dico. ;)
E se so è proprio perché chi mi mette al corrente sa che può fidarsi di me. A me ormai le dinamiche in gioco sono abbastanza chiare, grazie all'uscita improvvida di Krivit presto lo saranno a tutti quelli che sanno ragionare con la propria testa.

Tia
(per la cronaca, l'articolo di Krivit è saltato fuori perchè ieri sera ho chiesto a lui se poteva sentire UniBO, visto che Krivit s'era scordato della data critica, il 15 gennaio)

Il Santo
@Tia
Grazie per averlo fatto, e' giusto che sia data la massima diffusione alla cosa. Per quanto mi riguarda segnalerò la notizia a un po' di testate che si erano occupate dell'e-cat.

22 passi
@Tia
> (per la cronaca, l'articolo di Krivit 
> è saltato fuori perchè ieri sera 
> ho chiesto a lui se poteva sentire UniBO, 
> visto che Krivit s'era scordato 
> della data critica, il 15 gennaio)
Sei un genio! Grazie 1000, con tutto il cuore!!!! :))))
Come ho detto 1000 volte la data critica NON era il 15 gennaio.

Il Santo
@Daniele
Come mai queste notizie dobbiamo venirle a sapere da Krivit?

22 passi
@Il Santo
> Come mai queste notizie dobbiamo venirle a sapere da Krivit?
Perché ormai dovreste avere imparato bene che da Krivit venite a sapere solo le false notizie. Io aspetto di potere dare quelle vere!! :))
E non dovrete aspettare ancora per molto.
Al posto tuo aspetterei a segnalare la notizia in giro: a meno che non vuoi farti ridere dietro anche tu.

Sal
Dopo tutti questi mesi, l'unico vero appiglio che ci resta è il "fidatevi di me" di Daniele, mentre tutti i dati di fatto puntano a sfavore di Rossi. Per carità, Daniele è una persona stimabile ed in buona fede, ma è capitato in passato di sentirlo parlare di evidenze decisive(parlo della prima trance di documenti sulla NASA) che poi così decisive non sono state. Spero solo che questa volta ci sia stata una valutazione più obiettiva su ciò che solo lui sa.

22 passi
@Sal
Ti ringrazio per la fiducia, e ti faccio notare che sei tu che, quando vi ho detto di dare il giusto peso a quei documenti NASA, che DIMOSTRAVANO l'interesse della NASA per la fusione fredda, sei tu e altri come te che si sono messi a guardare il dito e non la Luna!
Sei proprio sicuro, alla luce del recente brevetto NASA, che avessi enfatizzato troppo l'importanza di quei documenti? ;)
In questa storia troppi hanno la tendenza a fissarsi sui particolari, ritenendoli uno per uno poco importanti, eppure se ci si sforza di scorgere il disegno sottostante, diventano tutti molto importanti.
Stay tuned, ne vedrai delle belle! :))

mwatt
(...) Daniele ma ti rendi conto che praticamente sei un pastore che guida un gregge che pende dalle tue labbra? (...)

22 passi
@mwatt
Questa non è religione, questo è solo sano buon senso! :))

151 : commenti:

mwatt ha detto...

Oh, senti, io non sarò una firma storica,
ma le cose stan così.

Braga è prorettore Unibo e ha seguito la vicenda dall'inizio essendo a Chimica (informato anche di tutte le analisi esterne comprese quelle XXXXXXX). Tutti a Chimica sono sempre stati molto scettici, compreso XXXXXXX. All'inizio Rossi però ha lavorato benissimo, è davvero bravo nel costruire il set, e adotta strategie piuttosto sottili. Quando si sono accorti di aver siglato un contratto un po' imprudente (dal punto di vista dell'immagine) hanno tenuto il fiato fino a quando si sono generate le condizioni per uscirne. Fortunatamente il contratto non era male e quindi pretendeva da Rossi una serie di cose molto precise che non sono arrivate.

Fine della storia.
mW

Franco Morici ha detto...

@ Daniele 22passi

da quello che mi pare di capire è chiaro che tu sai cose che smentirebbero la notizia della rottura con UniBo.

Addirittura mi par di capire che si capovolgerebbe la situazione, la ricerca con UniBo parte e magari i risultati delle misure verrebbero resi pubblici in breve tempo.

Siccome credo che tu non sia disposto a dire nulla di più, ti chiedo almeno di dire quali sono a tua conoscenza i tempi certi entro i quali si svilupperebbero questi avvenimenti.
Grazie.

perritos ha detto...

Il sito di Rossi http://www.journal-of-nuclear-physics.com è momentaneamente down.
Normale manutenzione?

mwatt ha detto...

E' proprio strano aprire qui e non trovare gli ultimi 10 posts di Valeria.

Questo posto è diventato un dead mall.

Molto post-post.

Tizzie ha detto...

Mi chiedo se la notizia della rottura fra Rossi ed UniBo si rivelasse alla fine vera, se Levi&Co avrebbero comunque interesse ad effettuare un test indipendente sugli Hyperion della Defkalion, anche per "riscattarsi" dalla vicenda ribadendo le proprie convinzioni in merito.

mwatt ha detto...

@Tizzie,
è vera.
Mi hai mai visto dire cose false?
mW

Tizzie ha detto...

@mwatt: intendo vera nel complesso (ossia: UniBo, Levi&Co dal 15 Gennaio 2012 non hanno piu` a che vedere con Rossi), non nelle minuzie linguistiche soggette a speculazioni.

Red5goahead ha detto...

@mwatt

Valeria probabilmente è in viaggio in Amazzonia. se no qui saremmo già a 100 post!! minimo! :-)

Scherzi a parte attendo freddamente qualunque nuova notizia. io mi ricordavo del 31 Gennaio come data limite.
e non sono una pecora...

Nessuno ha detto...

@Daniele:
Fino ad ora ci hai fatto molte promesse di grandi notizie segrete che una volta rivelate avrebbero ribaltato la situazione (vedi report Galantini).
Alla prova dei fatti, purtroppo, erano tutte "sole".
Non è che stai giocando a fare marketing con noi?

guido52 ha detto...

@Daniele,
Se sai qualcosa,
forse è venuto il momento di parlare . Se avevi un vincolo morale di riservatezza , ritengo che il comportamento di Rossi lo abbia fatto venire meno.

mwatt ha detto...

@Tizzie,

Il contratto è finito, chiuso, morto. Non esiste più.
UNIBO non ha più a che fare con Rossi, e non vedeva l'ora.
Non ci sarà un altro contratto.

mW

Tizzie ha detto...

@mwatt: Ok. Ma se alla fine uscisse che il gruppo di Levi verra` ingaggiato a titolo personale da Rossi, scavalcando l'Universita`?

La sicurezza di Daniele, se e` confermato come dici che UniBo come istituzione non ha piu` niente a che fare con Rossi, non puo` che venire da quello o qualcosa di simile, a mio parere. Dopotutto l'Universita` ha mostrato di non interessarsi troppo al fatto che qualcuno dal suo organico fosse presente ai vari esperimenti a titolo personale.

Se non e` qualcosa del genere, non saprei che dire. Sarebbe comunque una mezza vittoria per gli indignati dal leso prestigio Accademico, in ogni caso.

Nessuno ha detto...

@Tizzie:
Potresti avere ragione.
A questo punto comunque, gli annunci varrebbero zero. Solo azioni concrete potrebbero risultare credibili.

gio ha detto...

beh ....sono antico.....perchè non fanno un comunicato ufficiale allora!

poi il prorettore ...almeno il rettore!

Marco ha detto...

poi il prorettore ...almeno il reattore!

gio ha detto...

:):):)

o il rettore nucleare!

mwatt ha detto...

@Tizzie,

Ciao,
tutto può essere.
Ma credimi sono certo che non ci sarà più scritto UNIBO da nessuna parte.

Tu consideri la possibilità che Rossi ingaggi a titolo personale il gruppo di Levi.
Io ti chiedo: cosa se ne fà?

Per sei mesi avrebbe potuto rendere operativo il contratto con UNIBO e avvalersi della sua collaborazione all'R&D.
Non lo ha fatto.
A lui interessava solo la pubblicità del nome UNIBO.
Pensi che ora assumerebbe Levi a titolo personale, senza alcun tornaconto pubblicitario?

Scommetto una pizza che non lo fà:)

Per ultimo: Braga è PRORETTORE di Unibo.
se dichiara che il contratto è terminato il 15 gennaio, è la verità.

Ripeto: sono certo di quello che ho scritto. Non è una convinzione.
ciao,
mW

Miglietto ha detto...

@perritos
>Normale manutenzione?
No, piuttosto troppi hits che hanno sfondato la banda concordata con il fornitore del server.
Se avete notato succede sempre quando succede qualcosa di grosso.
Si chiude per un po' lo sportello reclami e dopo uno o due giorni si riapre dicendo che c'è stato un attacco di hacker duramente combattuto ma alla fine sconfitto dal prode "informatic"

gio ha detto...

cmq 50 euri per la firma di un nuovo contratto ce li metto:):):)

gianni mnemonic ha detto...

Bravo Daniele, mi piace questo modus da "Attimo Fuggente". Ti seguo ogni dì e in effetti la speranza su Rossi-Unibo io non l'ho ancora persa. E non solo. Attendo sviluppi. Honestly....I'm tuned :)

GPT ha detto...

Ciao a tutti, continuo con passione a seguire +o- i post, ma da un po' ho deciso di non stare a menarla troppo con la fuffa...
I fatti sono chiari, e ad oggi ci sono indizi sia di "qualcosa c'è" sia di "per gli umani è ancora tutto in alto mare" (intendo applicazioni commerciali).
Io dove posso cerco di dare un contributo obiettivo (vedi partecipazione al convegno di Roma per farmi una idea daò vivo) e riporto i dettagli in maniera ragionata.

L'unica notizia ad oggi è che UNIBO ha dato infomazione di chiusura di contratto attuale ma la VERA BOMBA IMHO è l'apertura immediata di defkalion a test indipendenti. In realtà con un limiti su cosa è testabile e anche ragionevoli dubbi sul metodo... ma sembra almeno qualcosa di tangibile e reale.

Sarebbe MOLTO opportuno che Celani facesse seguito alla sua offerta/richiesta di fare test e concordasse al volo una data per andare ad Atene... alle brutte fa una gita di 2giorni. In caso di necessità finanziaria io sarei disposto anche a fare una colletta per il volo Roma-Atene (lowcost ce ne sono a bizzeffe)!

@Daniele se vuoi preparo un articolo per un post Defkalion DEDICATO alla cosa, guarda che è veramente una novità giornalisticamente molto valida... alle brutte anche solo per sbugiardare in caso di falso annuncio, ma il compito dell'informatore vero ed imparziale è questo :)

Riposto il link per chi se lo fosse perso...
http://www.defkalion-energy.com/files/2012-01-23_Independent_Testing_on_Hyperion_Reactors.pdf

@Prof Celani: ci dia il suo parere!!!!

@tutti:che ne pensate ???

Tizzie ha detto...

@GPT: il post non sembra essere apparso nel blog ma rispondo lo stesso. Se leggi il thread sul forum Defkalion GT sull'argomento, secondo me dissiperai la maggior parte dei tuoi dubbi sulle modalita` di test.

Considerate le dimensioni del reattore "nudo" (un cilindro di 4 cm di diametro e 10 di altezza, quindi di dimensioni piuttosto contenute) ed il COP dichiarato (di gran lunga superiore a 20), anche solo il vedere se la temperatura rilevata su tutta la superficie del reattore (si parla di 650 gradi per quella core, non penso che quella superficiale sara` troppo diversa) e` compatibile con quella in input, che considerando la mancanza di raffreddamento attivo, sara` presumibilmente di poche decine di watt, puo` dire molto.

morbido zampino ha detto...

la cosa più fantastica (o deprimente a scelta) è che ad ogni progressivo ed inesorabile smantellamento, i "fedeli" trovano ulteriori giustificazioni, motivazioni, rivelazioni (un sacco di cat-ioni insomma) etc. etc..Ma questo è accanimento terapeutico! Propongo una petizione: lasciate spirare l'e-cat con dignità!
ormai è senza pelo, zoppica, non ci vede da un occhio, ha atroci dolori. Lo avete amato appassionatamente, lo capiamo, ma è tempo che esali serenamente l'ultimo respiro...

Tizzie ha detto...

Intendevo: "se la temperatura ... e` compatibile con la potenza elettrica in input".

Shine ha detto...

Io non ho problemi ad attendere il 31 gennaio. Ma il contratto di luglio con unibo è SALTATO, Daniele prendine atto. Poi, che a UniBo eCat interessi ancora, che verranno avviate altre collaborazioni, ecc. PUO ESSERE. Ma a me non interessa più, ROSSI NON HA SGANCIATO A UNIBO NE' € NE' L'ECAT.

Dunque abbiamo vinto la scommessa. Se poi vuoi continuare a credere ben venga, ma Krivit stavolta non l'ha fatta fuori dal vaso.

Shine ha detto...

@gio
"beh ....sono antico.....perchè non fanno un comunicato ufficiale allora!
poi il prorettore ...almeno il rettore!"

Perchè vorrebbe dire ammettere pubblicamente che hanno fatto una cazzata a mettersi in affari con Rossi.

Red5goahead ha detto...

@Shine

E' passato più di un anno dall'annuncio del 14 gennaio 2011. A questo non sarebbe più saggio, e dico per tutti, attendere con pazienza una comunicazione ufficiale di UniBo?
non credi?

Shine ha detto...

@Red5

Aspetta e spera. Io mi sono stufato. Marzo, poi luglio, poi ottobre e infine gennaio. Ancora non ti basta?

No, no per me è ora di trarre qualche conclusione, non dico sulla FF, ma sul comportamento di Rossi sì.

Da UniBo di ufficiale non vedrai nulla, checchè ne dica Daniele. Lui parla di notizie non confermate, in realtà sono confermatissime (e NON da Krivit): la scadenza era il 16 gennaio, Rossi ha detto "non pago". UniBo ha detto "paghi la penale" , Rossi ha risposto "no, perchè non avete rispettato i termini". PUNTO

Shine ha detto...

E se chi ha PERSO la scommessa comincerà a dire "no, ma" , "forse però" e "aspettiamo ancora" vorrà dire che NON SA STARE AL GIOCO.

Chi ha scommesso su Rossi ha perso, è ora di prenderne atto.

mwatt ha detto...

Test indipendenti:

La parola chiave è "indipendenti".
Significa che tu dai un device a chi esegue il test, te ne vai, torni quando ha finito il test.

Se questa condizione non è soddisfatta possiamo cambiare argomento.
mW

Daniele 22passi ha detto...

@TUTTI
N.B.http://radio.rcdc.it/archives/e-cat-unibo-chiude-il-contratto-ma-apre-alla-ricerca-sulla-fusione-fredda-94100/
E ancora non è comunque il comunicato ufficiale che NECESSARIAMENTE dovrà essere diramato da UniBO. Ci sentiamo con calma più tardi.

Shine ha detto...

i Test indipendenti verranno fatti sulla base di un NUOVO accordo tra Rossi e UniBo, stipulato un po' per "salvare capra e cavoli" (il rapporto e le apparenze) un po' perchè UniBo continua ad essere interessata a e-Cat.

Finirà che Levi verrà estromesso (visto le fughe di notizie ed il comportamento "poco accademico") ed altri fisici si recheranno periodicamente in Via dell'elettricista per i "test indipendenti".

Ci vorranno altri sei mesi solo per ricominciare...

Daniele 22passi ha detto...

@TUTTI
ERRATA CORRIGE, se RDC non mente (e non credo) il comunicato ufficiale è questo:
“E-CAT: DICHIARAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI FISICA DELL’UNIVERSITA’ DI BOLOGNA
Bologna, 25 gennaio 2012 – Il Dipartimento di Fisica dell’Università di Bologna dichiara che il contratto sottoscritto nel giugno 2011 tra il Dipartimento di Fisica e la EFA srl (la società italiana di proprietà di Andrea Rossi) è stato rescisso causa il mancato soddisfacimento delle condizioni al termine contrattuale previsto. Non c’è più alcun rapporto tra il Dipartimento e la EFA srl legato a questo contratto. Tuttavia, il Dipartimento di Fisica si è reso disponibile con la sua esperienza e le sue strumentazioni per svolgere autonome misurazioni sulla produzione di calore da parte dell’apparecchiatura denominata e-cat al fine di fornire una risposta all’intera comunità scientifica e all’opinione pubblica in merito al fenomeno. I risultati delle misure saranno pubblicati.

Anto ha detto...

Lo testano gratis??

Shine ha detto...

@Daniele
"rescisso causa il mancato soddisfacimento delle condizioni"

"Non c’è più alcun rapporto tra il Dipartimento e la EFA srl legato a questo contratto"

La scommessa era su QUESTO contratto.

ammetti la sconfitta, dai onore alle armi, almeno tu.

mwatt ha detto...

Allora:
il Prorettore di UNIBO ha detto e confermato che il contratto scadeva il 15.
Qualcuno ha visto il contratto e può dire il contrario?

Quoto Shine.
UNIBO non farà alcun comunicato ufficiale, evitando di rievocare la vicenda.
Non solo, ma UNIBO non smentirà mai Braga.

Si potrebbe fare un'altra scommessa:)

Red5goahead ha detto...

@Shine .

La scommessa riguardava il contratto quindi per quanto mi riguarda è persa e quindi pagherò il dovuto.
Dal comunicato ufficiale mi sembra che emerga in pratica una presa di posizione da parte di UniBO che riassumo così: "ok non mi hai pagato il pattuito per il contratto ma se mi dai l'ecat lo faccio pure gratis."

Paul ha detto...

Certo che tali test non dovrebbero costare 500 Keuro, ma mooolto meno.
Rossi ha risparmiato un fottio di vaini, e l'ingegneria gliela fa NI.

Giovanni Nobili ha detto...

Se ho ben capito siccome UniBo si è resa disponibile a testarlo pure gratis Rossi ha fatto decadere il contratto in essere e messo su il nuovo contratto migliorativo aggratis.
Giusto?

mwatt ha detto...

fortuna che non ho scommesso!

Daniele 22passi ha detto...

@Shine
Stai a fare tutto te!
La scommessa era sul pagamento e consegna dell'e-cat entro il 31 gennaio. Chi ha puntato come me ha perso, non ci piove.
Ma UniBO farà i test sull'E-Cat comunque e questa è l'unica cosa che mi interessa.
Ora ho davvero da fare, ci risentiamo più tardi.

Anto ha detto...

in pratica, io perdo 20 euro, ma Rossi ne guadagna 500k. Figata.

Anto ha detto...

'spetta però: Rossi non ha detto che glielo dà l'e-cat da testare.

Marco ha detto...

@D22
> Ma UniBO farà i test sull'E-Cat comunque e questa è l'unica cosa che mi interessa

questa è un'affermazione o una speranza?

AZi

guido52 ha detto...

Se Rossi dovesse respingere anche questa disponibilità di UNIBO , significherebbe che hanno ragione gli scettici assoluti. Questo perchè la validazione da parte del mercato , considerando la evidente assenza di ogni forma di struttura industriale nell' "organizzazione di Rossi, è ancora piu' improbabile di quella scientifica.

Tal dei tali ha detto...

La solita fuffa Passeriniana. Chissà perché con Rossi non vale mai il principio del terzo escluso! Comunque sia Rossi è solo chiacchiere e vapore ... speriamo nella Defkalion.

Franco Morici ha detto...

UniBo ha detto...

"Tuttavia, il Dipartimento di Fisica si è reso disponibile con la sua esperienza e le sue strumentazioni per svolgere autonome misurazioni sulla produzione di calore da parte dell’apparecchiatura denominata e-cat al fine di fornire una risposta all’intera comunità scientifica e all’opinione pubblica in merito al fenomeno. I risultati delle misure saranno pubblicati."

Ma... domando:
Rossi gli darà un E-Cat da misurare?
Quando?
Consentirà la pubblicazione di tutti i risultati?

mwatt ha detto...

Oh, yes, il dipartimento si è reso disponibile a fare quali misure?
Dove?
Come?
Come quelle fatte fino ad ora?
Con i reports che abbiamo visto fino ad ora?
Solo con i reports?

Sopratutto, qualcuno al mondo crede ancora ai reports?

Pensate che la "intera comunità scientifica" si fidi di una calorimetria fatta da quel gruppo, ormai?

boh.

morbido zampino ha detto...

Venite adoremus! L'e-cat risorgerà dopo tre giorni!

GPT ha detto...

@Tizzie:
le prove che propongono sono facili e la vera news è che sono immediatamente disponibili. non ho putroppo le referenze/competenze e tempo per farmi ricevere o andare di persona altrimenti guiro che lo farei... Il Prof Celani però tutto questo lo ha e aveva proprio lui detto che era a disposizione senza problemi (anzi ha mandato richiesta/sfida in tal senso :))

GPT ha detto...

Per la parte delle news di UNIBO nulla di nuovo... devo dire che molti scettici hanno semplicemente avuto ragione e che Rossi è stato un fuffarolo in questo particolare caso. Sarebbe "carino" sapere da lui xchè si è comportato così, se non dice nulla e vuole perdere credibilità (ulteriore) è sulla buona strada...
@ Tutti: Datemi retta lasciamo perdere Rossi per un po' e vediamo se DFK sta bluffando o meno... è FACILE con quello che hano scritto/proposto :)

Anto ha detto...

GPT, è sparito un tuo post. Di nuovo, da quel che ho capito

ulixes ha detto...

"...il Dipartimento di Fisica si è reso disponibile con la sua esperienza e le sue strumentazioni per svolgere autonome misurazioni sulla produzione di calore da parte dell’apparecchiatura denominata e-cat al fine di fornire una risposta all’intera comunità scientifica e all’opinione pubblica in merito al fenomeno. I risultati delle misure saranno pubblicati."

"Oh, yes, il dipartimento si è reso disponibile a fare quali misure?
Dove?
Come?
Come quelle fatte fino ad ora?
Con i reports che abbiamo visto fino ad ora?
Solo con i reports?"

Che c'è?
Non va più bene neanche UNIBO???

mwatt ha detto...

sentite,

o quelli imballano un prototipo e lo mandano a Celani con le istruzioni per l'uso, o se no è fuffa.

Circa il dipartimento di fisica di Bologna:
oltre agli errori madornali nelle prcedenti calorimetrie, il gruppo è troppo compromesso con Rossi. Reputo che nessuno gli riconosca l'indipendenza necessaria. Quindi se escono dei reports, è probabile che vengano ignorati da tutti, specie da UNIBO, che non ne può più di questa storia.

Valeria ha detto...

Tornata dall'Amazzonia: piove...

Ero a pasturare "Camilo" nel post vecchio (il 20) a pagina 2...lui arriva lemme-lemme...bisogna aver pazienza: seguo i suoi ritmi

http://www.blogger.com/comment.g?postID=3895906355458317830&blogID=18734659&isPopup=true&page=2

ahahah...che vi avevo detto? Ma davvero pensate che uno sborsi 500Keuro per un marchingegno che sta già sul mercato?
Ma che pensate che Rossi sia uno scienziato?
è UN IMPRENDITORE, FICCATEVELO BENE NELLA TESTOLINA SCIENTIFICA PER SEMPRE!

ulixes ha detto...

OK!!

Ora mi è chiaro.

Rossi non è attendibile.

UNIBO non è attendibile.

Enzo ha detto...

Sono qui per scrivere "io l' avevo detto "
Passerini ancora scrive "ci sono cose che non posso dire" ma ogni volta che ha detto così poi si è rivelato una bubbola.
UniBo dice che è ancora diponibile a fare misure indipendenti.... ma la domanda è: lo sarà Rossi?
Possibile che ancora ci credete?

mwatt ha detto...

@ulixes: spero di aver ben spiegato la differenza tra DF e UNIBO
Tieni presente che sono certo di ciò che ho scritto nel primo post.
ciao.

Valeria ha detto...

Tia

a 'sto punto, ordina subito 3 q.li di legna da ardere a ciocchetti!

Manco te lo sai cosa ti va bene e cosa no
anzi....piccolo furbacchione di una spietta da tastiera...dì la verità!

LO SAI BENISSIMO!

Shine ha detto...

"Ma davvero pensate che uno sborsi 500Keuro per un marchingegno che sta già sul mercato?"

Il contratto a luglio l'aveva firmato lui, mica Gino Pandivino. Se sta già sul mercato, allora compratelo! Vedrai che come dice Rossi entro fine anno lo trovi anche al Wal-mart.

"è UN IMPRENDITORE, FICCATEVELO BENE NELLA TESTOLINA SCIENTIFICA PER SEMPRE!"

Io uno così menzognero, fuffaro e casinista lo chiamo CAZZARO, prima che imprenditore. Alla faccia del milione di eCat in produzione.

ulixes ha detto...

Infatti, tecnicamente la questione è di esclusiva competenza del DF.

(All'interno di UNIBO!)

mwatt ha detto...

Tia piccola spietta da tastiera....ma si possono fare questi edulcorati commenti su 22 Passi?

No, per capire dove sono finito...

francesco G ha detto...

@Daniele " Tuttavia, il Dipartimento di Fisica si è reso disponibile con la sua esperienza e le sue strumentazioni per svolgere autonome misurazioni sulla produzione di calore da parte dell’apparecchiatura denominata e-cat al fine di fornire una risposta all’intera comunità scientifica e all’opinione pubblica in merito al fenomeno. I risultati delle misure saranno pubblicati."

si ma la risposta di Rossi??? no perché se continua a non farlo è ora che anche tu e i tuoi amici iniziate ad attaccare Rossi....se non vuole dare certezze prima della commercializzazione beh era meglio che se né stava zitto invece di farsi pubblicità....mi sa che farà la fine(ad essere buoni) della lepre contro la tartaruga(piantelli dato che pare sia vicino o lo ha già raggiunto il risultato che voleva e passerà ai test indipendenti e quindi uscirà allo scoperto...)

poi siamo seri se la prova di UNIBO viene fatta con strumentazioni e metodologie adeguati(decisi da loro e svolta all'università con la supervisione di terzi...) non ci sono problemi di credibilità , o vogliamo insinuare che sono tutti truffatori ma vi rendete conto??? poi di cosa pensa il resto del mondo CHI SE NE FREGA l'importante è avere un test serio....

Shine ha detto...

@ulixes
"Non va più bene neanche UNIBO???"

No, si è compromessa. E poi voglio proprio vederli, 'sti "test indipendenti". Passeranno altri 6 mesi senza nulla di fatto, poi la vicenda eCat scivolerà lentamente nel dimenticatoio accademico. Resteranno i galli di Levi, il "Baloney" appioppato a tutta la facoltà e i fiumi di minchiate scritte sui blog/forum/mailgroup

mwatt ha detto...

ulixes leggi bene il mio primo post.
mW

mwatt ha detto...

poi di cosa pensa il resto del mondo CHI SE NE FREGA l'importante è avere un test serio....

come gli altri?

Valeria ha detto...

che c'è?
vi pioveva nella tana?

mwatt ha detto...

@FRANCESCO G
...vogliamo insinuare che sono tutti truffatori ma vi rendete conto...

io non insinuo che FARANNO una truffa, io affermo che hanno GIA' FATTO un sacco di errori MADORNALI, e anche raccontato palle.

Io i reports li ho studiati.

tia ha detto...

>Paul ha detto...
Certo che tali test non dovrebbero costare 500 Keuro, ma mooolto meno.
Rossi ha risparmiato un fottio di vaini, e l'ingegneria gliela fa NI.

Anto ha detto...

in pratica, io perdo 20 euro, ma Rossi ne guadagna 500k. Figata.


Ma ancora non è chiaro che è stato Rossi a parlare di 500000€ da dare a Bologna?
Si era impegnato a darli e non ha rispettato la promessa, e voi state a parlare di "rispmarmio"?

Daniele Vanoncini ha detto...

per me quello che conta è il secondo punto del comunicato:

"Tuttavia, il Dipartimento di Fisica si è reso disponibile con la sua esperienza e le sue strumentazioni per svolgere autonome misurazioni sulla produzione di calore da parte dell’apparecchiatura denominata e-cat al fine di fornire una risposta all’intera comunità scientifica e all’opinione pubblica in merito al fenomeno. I risultati delle misure saranno pubblicati."

mi sembra un corretto atteggiamento da scienziati/studiosi: non chiusura, non negazionismo, non creduloneria ma applicazione del metodo scientifico.

a modo suo non è neppure una novità.

ovviamente non essendo l'e-cat di loro proprietà magari tale test non accadrà mai.

Daniele Vanoncini

mwatt ha detto...

beh, alla fine più che insulti da un QI così alto non ci si può aspettare....

Shine ha detto...

"mi sembra un corretto atteggiamento da scienziati/studiosi: non chiusura, non negazionismo, non creduloneria ma applicazione del metodo scientifico."

a me invece sempra una paraculata di chi ha capito di essersi messo in affari con un FUFFARO. Per non perdere la faccia, svincoliamo all'italiana prendendo tempo chè fra un po' se ne saranno dimenticati tutti.

Su questo leggendario Ghentzen:
"non c’è niente da festeggiare: rimane la solita, classica, inevitabile storia di eroi, santi e navigatori. Il solito disastro italiano, tanto cuore e niente cervello."

Miglietto ha detto...

beh, alla fine più che insulti da un QI così alto non ci si può aspettare....
E' chiarissimo anche l'intento di scatenare la rissa, e Daniele, dovrebbe aver finalmente capito chi è che si diverte ad appiccare il fuoco nel suo blog. Io ne conosco 2 e son sempre quelli.

Miglietto ha detto...

che c'è?
vi pioveva nella tana?

Non era la fogna ? A già, tu se l'altro

gpt ha detto...

se sperice anche questo Anto o Tizzie o chi lo ha in posta provate a postarlo voi per favore?? sto diventando scemo piu' di quanto sono già di mio :)

tia ha detto...

>Valeria ha detto...
Tia
a 'sto punto, ordina subito 3 q.li di legna da ardere a ciocchetti!
Manco te lo sai cosa ti va bene e cosa no
anzi....piccolo furbacchione di una spietta da tastiera...dì la verità!
LO SAI BENISSIMO!


Ma che vuoi che manco ti ho parlato assieme.
Ricorda: mutismo e rassegnazione. Applicati.

gpt ha detto...

sigh sparito di nuovo ... se qualcuno ha un'ide mi aiuti PLS...

Merlian ha detto...

Il prorettore di UNIBO mi ha inviato questa mail, che conferma ciò che ha già postato Daniele:

Dear dr. Merlino
this is the official statement issued by teh University
regards
Dario Braga

E-CAT: STATEMENT from THE DEPARTMENT OF PHYSICS OF THE UNIVERSITY OF BOLOGNA

Bologna, 25th January 2012 - The Department of Physics of the University of Bologna states that the contract signed in June 2011 between the Department of Physics and EFA srl (Andrea Rossi's Italian company) has been cancelled because unfulfilled at the agreed deadline. There is no further relationship between the Department and EFA srl based on that contract.
However, the Department of Physics has made available its expertise and equipments to carry out autonomous measurements of the heat generated by the equipment called e-cat to provide a scientific answer to the phenomenon for the benefit of the whole scientific community and the public opinion. The results will be published.


Dunque in sostanza chi ha scommesso sull'avviamento del contratto, come me, ha perso! Ma questo non cambia di una virgola il discorso sulla validità dell'e-cat, cambiano solo le condizioni dei test (se ci saranno e se ve ne sarà bisogno, tanto a decidere sarà Rossi e non é detto che ne avrà bisogno, visto che ha i clienti e presto dovrebbe essere sul mercato).

mwatt ha detto...

ripeto:
il MIT avrebbe volentieri testato gratis l'e-cat
Celani pure.
All'offerta di Celani è stato risposto da Rossi che questo sarebbe stato offensivo verso il DF.
Sarebbe stato insinuare che il DF non sà fare le calorimetrie (sig)

Gi ha detto...

Il Triller si ingiallisce e speriamo che non sfoci in cronaca nera... :-)

Shine ha detto...

@tia
"Ricorda: mutismo e rassegnazione. Applicati."

tsk, figurati. Le mancano da giocare sei mesi e ancora tutte le carte complottiste, che mi attendo di veder scoprire sul tavolo a breve:

- Rossi non ha pagato perchè ora c'è NI che fa tutto
- Rossi non ha pagato perchè lo SPAWAR gli ha rubato i soldi
- Rossi non ha onorato il contratto perchè c'erano fughe di notizie, spionaggio e servizi segreti
- il DF sta già facendo i test, nei bunker di via Ranzani, ma non lo vengono a dire a te
- Rossi non può seguire le accademie perchè è impegnato a pianificare i servizi di help-desk per e-Cat: un immenso call-center da 500 operatori est-europei
- Braga è un reticuliano
- Rossi non paga perchè altrimenti la NASA fa come nel '69: fanno una serie di fotomontaggi per dimostrare che la fusione fredda ce l'hanno dal '93


eccetera

AC/DC ha detto...

@Tutti
C'è una differenza sostanziale tra il contratto R&D ormai decaduto e i test di funzionamento che UNIBO si è offerta di fare.

Il primo era un contratto a pagamento che aveva come scopo lo studio e lo sviluppo della tecnologia e per questo aveva un costo, il secondo invece è un test per verificare il funzionamento e le prestazioni dell'apparecchio e richiederà sicuramente tempi molto più brevi.

Alla luce di ciò non possiamo assolutamente accusare UNIBO di regalare la sua competenza a Rossi in quanto non gli sta offrendo un R&D gratuito ma semplicemente un test di funzionamento indipendente gratuito, cosa che il modo scientifico e non solo attende da ormai molto tempo.

Ora la palla passa a Rossi e personalmente, se rifiuterà l'offerta, direi che sarà giunto il momento di smettere di dargli qualsiasi credito, non foss'altro perchè penso che Rossi sia in debito con UNIBO e permettergli di eseguire questo test sarebbe il modo migliore per sdebitarsi.

gpt ha detto...

perdono per gli errori vado di fretta...

Tizzie ha detto...

Segnalo che da un'email privata erroneamente mandata su Vortex-l da parte di un utente (quindi oramai inesorabilmente pubblica, anche se non e` ancora negli archivi per il momento), Mats Lewan ha scritto che Rossi gli avrebbe detto che:

"the work of the University of Bologna has already started with meetings together with National Instruments to prepare the whole system analysis."

Anto ha detto...

Tia
>Si era impegnato a darli e non ha rispettato la promessa, e voi state a parlare di "rispmarmio"?
Shine
>Rossi non ha onorato il contratto

no, spetta un attimo:impegnato?onorato?
C'era un accordo per fare i test SE Rossi avesse deciso di farli. Ha deciso di no. Bon. Peccato per i miei 20 euro, ma per il resto, come si uov, sono cazzi suoi.

Ricordo che personalmente seguo la storia come un telefilm. Non capisco perché tutta sta gente a cui 'sto telefilm non piace continua a seguire la storia.

Avete vinto la scommessa? bene. Siete ormai convinti della bufala? ottimo. Ora perché non ve ne state un po' fuori dai piedi? se succede qualcosa di importante mi impegno a scrivervi una mail.

robi ha detto...

chi è che sta giocando con le antenne dell haarp?
a verona dalle 12 all una han fatto uscire tutti da casa...

Anto ha detto...

>un'email privata erroneamente mandata su Vortex-l da parte di un utente

Erroneamente? chi è l'utente? vado a vedere..

Anto ha detto...

@GPT . Non ricevo gli avvisi in mail...aspetta che provo a richiederli...

francesco G ha detto...

@ mwatt "io non insinuo che FARANNO una truffa, io affermo che hanno GIA' FATTO un sacco di errori MADORNALI, e anche raccontato palle"

e allora dove sta scritto che adotteranno le stesse modalità??? considerato che non hanno intenzione di fare misure sul vapore (e aggiungo che il test è evidente che lo vogliono fare nei loro laboratori...), poi non si sa chi e come; e tu già a insinuare che sono una massa di deficienti, non sono "credibili" che non sanno fare le misure soltanto perché qualcuno in passato è stato poco corretto (ma anche se lo fosse stato le condizioni erano quelle che erano..); già è tanto se riusciamo ad avere il test, adesso pretendete pure che non sia il DF a far i test.....ma va la....

Anto ha detto...

ok, GPT, posta che vedo se mi arriva.

Tizzie ha detto...

@Anto: ecco la email nell'archivio web.

gpt ha detto...

Grazie Anto gentilissimo/a (scusa ma nel tuo profilo non c'è il sesso :))
ho ripostato anche il riassunto... in caso non vada prova a rispostare direttamente quello :)

Shine ha detto...

@Anto

"Ora perché non ve ne state un po' fuori dai piedi?"

io sono stato una settimana fuori dai piedi. E, ti assicuro, su queste lande mi vedrai sempre meno, per me i giochi sono fatti da almeno due mesi.

Non seguo la storia come un telefilm, semmai come una parodia. E siccome i motivi per ridere non mancano mai (proporzionalmente al numero di interventi di Valeria, Nemo ed altri) e che questo è un blog pubblico, non vedo perchè dovrei negarmi due sane risate nelle pause di lavoro.

Siete voi, con le continue ed imperterrite apologie del Rossi che vi rendete ridicoli. Voi, che considerate le sue SPARATE su JONP come oro colato. Voi, che credete a complotti e scienze alternative.

Voi, che fareste bene a studiare più scienza e guardare meno youtube, se volete parlare di fisica, metodo scientifico e "fusione fredda".

Anto ha detto...

GPT ha scritto

======= RIPOST CORRETTO=====
vabbè intanto che qualcuno ci riesce a postare il commento lungo mandato 5 volte e cancellato provo a essere sintetico (forse un po' brutale):

Rossi-Unibo --> per ora a fronte anche delle news è tutta "fuffa a pressione" cio' non to glie che possiamo sperar in un radioso futuro

DEFKALION --> IMHO ENORME NOVITA' data la loro disponibilità ad IMMEDIATI test indipendenti presso loro lab ad Atene

Problema: Avere referenze ed expertise per ingaggiare i tipi e andare lì (o smascherare l'inganno)
Soluzione: Prof Celani ha "sfidato" pubblicamente Rossi e DFK a fargli far le prove... DFK ha risposto... Ergo --> facile soluzione :)

@ Prof. Celani: Che ne pensa?

@Daniele:
sono disponibile a mandarti testo per un post dedicato sul topic (che mi pare molto reale e interessante anche solo per smascherar truffe-inganni)

@Tutti:
che ne dite ci si puo' focalizzare 5 minuti su questa cosa invece che inviare insulti gratuiti? Tanto Rossi e UNIBO o DF se vogliono si fanno sentire, è così evidente (almeno a me) che per ora non c'e' nulla da dire/fare in merito e tutto è nelle capaci mani rossiane...

Paul ha detto...

L'unica cosa chiara in tutto questo bailamme è la notizia rivelata poco fa:

"the work of the University of Bologna has already started with meetings together with National Instruments to prepare the whole system analysis."

Certamente la NI deve essere coinvolta in questi test. Una volta pubblicati gli esiti dei test dovremmo avere finalmente rislutati chiari e lampanti...

tia ha detto...

>no, spetta un attimo:impegnato?onorato?
C'era un accordo per fare i test SE Rossi avesse deciso di farli. Ha deciso di no. Bon. Peccato per i miei 20 euro, ma per il resto, come si uov, sono cazzi suoi.

No cara, Rossi a febbraio/Marzo se n'è uscito pomposamente annunciando test con Bologna e promettendo 500000 euro a Bologna per ricerca e sviluppo.
Non è stata Unibo ad andare da Rossi, è stato Rossi stesso a cercare Unibo ed a promettere tutti quei soldi.
Vediamo di capirlo.

Anto ha detto...

Antonela, GPT, piacere :)

Anto ha detto...

con due elle, Antonella :)

mwatt ha detto...

@ROBI
mah, a mezzogiorno mi è caduto il panino sulla tastiera...

@Anto,
piano con i toni.
Da mesi la collaborazione con UNIBO veniva spacciata come una prova a sostegno dell'e-cat.
Adesso crolla. Non c'è più. Non c'è mai stata.
Anche noi siamo patiti come te di questo telefilm. Ma mi sà che tu faccia troppo zapping.

Paul ha detto...

Intanto JoNP è ancora fuori servizio....

Tizzie ha detto...

Purtroppo Rossi non si smentisce. La cosa appare in apparente contrasto con la notizia fornita da Mats Lewan. Magari sara` una sorpresa per controbattere la mossa di Defkalion GT?

DEAR HANK:

PLEASE PUBLISH EVERYWHERE YOU CAN: THE STATEMENT OF KRIVIT IS TOTALLY FALSE!!! ABOUT THE PUBLIC TESTS I HAVE ALREADY SAID THAT WHEN OUR E-CAT WILL BE IN THE MARKET EVERYBODY WILL MAKE ALL THE TESTS HE WANTS. WARM REGARDS,

ANDREA

Anto ha detto...

@Tizzie, grazie vado a vedere

@Mw
era un tono un po' troppo agitato, ma non intendevo offesa, è quello che dico ai colleghi che seguono fs in tv quando si lamentano che Terra Nova fa schifo ma continuano a guardarlo.

Shine ha detto...

"Rossi’s “laboratory” as he calls it, has no scientific scale, no latex gloves, no speculum, no microscope, etcetera, etcetera, etcetera… It does not even have a lab bench – just a portable table. There is not even a cabinet in the facility where any such instruments would be kept."

e voi questo lo chiamate un imprenditore?

COMME? AHAHAHA

Shine ha detto...

Sapete ora cosa mi manca per completare il delizioso quadretto?

E-CAT su VOYAGER !!!


e sono pronto a SCOMMETTERE che lo vedremo.

ulixes ha detto...

"...a me invece sempra una paraculata di chi ha capito di essersi messo in affari con un FUFFARO..."

Effetto pleistèscion!

robi ha detto...

mwatt
non capisco ,si dice che i terremoti non sono prevedibili e qui hanno sloggiato case scuole uffici ospedali..

mwatt ha detto...

@Francesco G
piano coi toni.

"e tu già a insinuare che sono una massa di deficienti, non sono "credibili" che non sanno fare le misure"

E piano con le parole. Io non insinuo un bel niente. Ci sono 12 test (dodici) già fatti da valutare.
Se poi il DF ha deciso di stare al gioco di Rossi e di darsi pacche sulle spalle senza nessuna preoccupazione, non lo ho scelto io.

Vediamo: se Rossi fosse chessò, la BP, se il DF fosse chessò, l'Università di Uppsala, e i fatti fossero gli stessi, diresti le stesse cose?

mwatt ha detto...

@Robi,
vabbè, si saranno un po' spaventati per il panino, ma un panino mica fà lo sciame.

Comunque non sono più in pausa pranzo, stai tranquillo.

Shine ha detto...

@Tizzie

Rossi continua a ripetere il suo mantra della "market validation" da settimane...Peccato non abbia minimamente risposto alle 4 domande di Hank Mills..Chissà perchè ?

1) Is it true that the University of Bologna has terminated the contract?

2)what was your reason for not following through with the contract

3) Have you received any payment from the first customer (the military entity)?

4) Have you acquired any other source of funding?

Rossi FUFFARO, svicola le domande e pretende che la gente in rete vada a dire che Krivit dice fesserie. (BTW la risposta alla 4 è SI, torna in voga la Petroldragon)

francesco G ha detto...

@mwatt "Se poi il DF ha deciso di stare al gioco di Rossi e di darsi pacche sulle spalle senza nessuna preoccupazione, non lo ho scelto io"

e allora?? questo non vuol dire che se organizzano un test sia scandaloso come quello di Rossi....ripeto non si sa chi e come e quindi impossibile dare un giudizio sulla possibile qualità, e ancora ripeto è GIA TANTO se il test verrà fatto dal df (sinceramente la vedo difficile...), meglio di niente no????

guido52 ha detto...

DEAR HANK:
PLEASE PUBLISH EVERYWHERE YOU CAN: THE STATEMENT OF KRIVIT IS TOTALLY FALSE!!! ABOUT THE PUBLIC TESTS I HAVE ALREADY SAID THAT WHEN OUR E-CAT WILL BE IN THE MARKET EVERYBODY WILL MAKE ALL THE TESTS HE WANTS. WARM REGARDS,
ANDREA

Il problema è che sul mercato non ci arriverà mai. Se qualcuno ha visto anche solo un prototipo che si presenta in modo decente alzi la mano. Quanto poi alla totale assenza di strutture per la ricerca e la produzione non c'era bisogno che ce lo facesse notare Kivrit. Questa storia si sta' facendo purtroppo sempre piu' surreale e grottesca.

gpt ha detto...

@Anto: TNKS 1000 :)

@Tutti:
datemi retta Rossi è da far bollire nel suo brodo, è convinto di essere un fico... ottimo per lui, inutile convincerlo (o provare a farlo) del contrario. se e quando vorrà farà prove decenti...

ma della news di DFK non pensate nulla? a me pare la cosa piu' significativa della settimana... troppo facile o troppo lineare per tutti i complottiti o i seguaci della fede nella grande R :)?

Max Altana ha detto...

@Shine

" (BTW la risposta alla 4 è SI, torna in voga la Petroldragon) "

elaborate please, Mister Shine!

Gi ha detto...

Concordo con AC/DC

Shine ha detto...

@Max

come sei pronto a cogliere, tu ! :)

non posso qui, ti dico via mail. Ma secondo me ci sei già arrivato...

ulixes ha detto...

"...ma della news di DFK non pensate nulla? a me pare la cosa piu' significativa della settimana.."


!!!

gpt ha detto...

Tra l'altro lo statement di K non mi pare per nulla falso, stavolta mr. R sta proprio c.... fuori dal vasetto... e a me il K non sta per nulla simpatico, lo tengo a precisare :)

mwatt ha detto...

Questi sono metodi da pataccari.
Inoltre, ma qualcuno ci crede che l'e-cat possa entrare sul mercato senza che nessuno oltre a Rossi lo abbia mai testato?
mah

Gdmster ha detto...

@Shine
@Max
mi mettete in copia?

Nessuno ha detto...

@GPT: mandiamo MARIO MASSA a fare i test Defkalion.
Non serve un teorico della ff, serve un tecnico capace e razionalmente scettico.
Se serve, partecipo alla colletta per pagare il viaggio, se serve.

Shine ha detto...

@gdm

hai l'account su plus ? Come ti trovo altrimenti ?

Gi ha detto...

Ma aspettare gli eventi no?

Anto ha detto...

GPT, mi pare che il problema dei tuoi post sia risolto ora...Non sto più a controllare la mail...

Miglietto ha detto...

@gpt
...ma della news di DFK non pensate nulla?
a me fa venire in mente una mano di poker ed un altro bluff buttato là tanto per mettere altra legna sotto il fuoco che arde sotto la sedia di Rossi.
Quando inizieranno davvero questi test e circolerannod dei report ne riparleremo.

Tizzie ha detto...

@Nessuno: non sono sicuro che facciano fare i test a chiunque si presenti. Chi fara` richiesta come istituzione od organizzazione credo sara` ben piu` avvantaggiato da quel punto di vista. Ad esempio il prof. Celani ci andrebbe a nome dell'INFN, suppongo.

Gdmster ha detto...

@Nessuno
guarda(te) che i test Defkalion sono solo per entità interessate mica li può fare chi vuole

Independent tests have already been scheduled. With this announcement, PDGT welcomes further requests from internationally recognized and reputable scientific and business organizations interested to conduct their independent tests on “bare” Hyperion Reactors

Gdmster ha detto...

@Shine
giancarlo.demarchis@tiscali.it

tanto l'ho già pubblicato altre volte

ulixes ha detto...

Facciamo una colletta per mandarci Franchini.

Miglietto ha detto...

@gdmstrr
Independent tests have already been scheduled.
Scheduled? Ok! Fuori le date allora o, meglio ancora, la lista di chi li farà questi test.
Un altra curiosità interessante sarebbe sapere se chiedono un fee a quati indipendent tester.

Miglietto ha detto...

quati=questi

Nessuno ha detto...

@GDmster:
Io appartengo ad una internationally recognized and reputable business organizations interested. Se serve, posso organizzare una sponsorship del test.
Non esiste solo google e microsoft ;-)

Gdmster ha detto...

@Miglietto

a scanso equivoci, il mio era un commento negativo, non sono un fan di DGT :-)

Gdmster ha detto...

@Nessuno

la cosa si potrebbe fare interessante :-)

gpt ha detto...

@Anto: sembra rientrato grazie :)

@gdm,nessuno,tizzie
direi ottima l'idea di coinvolgere (se vuole) Mario Massa.
anche ottima la proposta di nessuno su società sponsor (magari risparmiamo la colletta :))

Stante quanto chiede DFK (che tra l'altro mi sembra ragionevole, nessuno ha tempo da perdere) se la richiesta dal prof. Celani (magari con l'avallo dell'INFN xchè no) non esiste la possibilità seria che dicano no grazie... stiamo parlando di qualcuno che oltre essere esperto in materia, aver pubblicato molto, essere chairman del gruppo sulle LERN etc similia è anche stato il referente recente all'ONU...
POi se dicono no grazie e/o se vogliono soldi per 2gg di prove presso di loro sarà facile accantonare il punto come un'altra prova della "fuffa a pressione" tanto in voga su questo tema...

Chi puo' e sa di essere tenuto di conto/considerato da Celani lo contatti, magari lui ha già news a riguardo (mi sembrerebbe strano il contrario).

@Miglietto:
il tuo atteggiamento mi pare poco utile e distruttivo, il film dei test in corso/schedulati ma riservati è troppo facile da sostenere da parte di DFK, è inutile battere su quel punto (se non si vvuole far solo rumore). Immediato e definitivo invece un OK/KO a riechieste semplici ed autorevoli (tipo Celani)

@Ulixes:
no Franchini no PLS... i belivers (in parte mi ci sento anche io se non altro per un afflato di speranza nel futuro migliore) avrebbero ragione nel pensare che è una cospirazione in caso di problemi/rifiuti riportati o simili dal Franchini :) se poi vuole andare con Celani... xchè no :)!


@Daniele: dai facciamo un post dedicato :)

gpt ha detto...

@miglietto
per il fee puoi aver anche ragione IMO, ma ad oggi nulla è detto a riguardo... se è una cavolata potrebbe anche essere un escamotage, ma di nuovo di fronte ad una professionalità come Celani sarebbe un boomerang evidente...

gpt ha detto...

ecchepalle!!! ha ricominciato a ricancellare i miei commenti... mi sa che ho un problema con firefox... Anto se hai il mio penultimo commento cassato PLS help. non je la faccio a riscrivere tutto :)

gpt ha detto...

Comunque il succo era:
Ottimo company di nessuno sponsor (interessato)
necessario Celani per statura curriculum (risponde ai requisiti DFK)
PLS se qualcuno ha mail di Celani fategli notare la cosa, forse lui ha già news :)

@Daniele: Che ne pensi di n periodo di relax da mr.R? Dai facciamo post dedicato al topic news Defkalion :)

gpt ha detto...

ovviamente company di nessuno è la Compani dove lavora il "nessuno" di questo blog :)

MISTERO ha detto...

>Io appartengo ad una internationally recognized and reputable business organizations interested. Se serve, posso organizzare una sponsorship del test.
Non esiste solo google e microsoft ;-)

Beh 500.000 euri a garanzia, si trovano, per togliersi un dubbio con i loro protocolli però mi sembra una spesa eccessiva, interessi, spese d'istruttoria, viaggio di almeno un paio di persone; a settembre dell'anno scorso abbiamo calcolato circa 40.000 euro,
Abbiamo preferito spenderli in modo diverso.

Gdmster ha detto...

la mail istituzionale di Celani è pubblica

francesco.celani@lnf.infn.it

Gdmster ha detto...

Secondo me ci vuole un ingegnere termotecnico, senza offesa per Celani.
Voto per Mario Massa sponsorizzato da Nessuno

tia ha detto...

>Secondo me ci vuole un ingegnere termotecnico

Concordo.
Inoltre ci vorrebbe un esperto di trucchi, tipo James Randi.
Esattamente come ha fatto Nature tempo fa con Benveniste.

Franco Morici ha detto...

La mia impressione, considerando le convulse vicende odierne, è che Daniele Passerini sostenga ancora adesso che la collaborazione con UniBo non sia terminata e lo fa del tutto in buona fede.

Questo perchè credo sia al corrente (forse già da qualche tempo) del fatto che il DF ha, mai come adesso, la possibilità di condurre dei test calorimetrici dell'E-Cat.

Quanto ipotizzo deriva da 2 considerazioni.

La prima, sulla quale credo siamo tutti d'accordo, è che Daniele (oltre ad essere credo persona onesta e capace) non è uno sprovveduto, qualcosa di preciso ha saputo dal DF.

La seconda, che il comunicato UniBo tra le righe pone una ferma condizione a Rossi e cioè che i risultati degli eventuali test siano resi pubblici (cosa che Rossi non ha mai detto di gradire particolarmente ma che forse ora intende accettare).

L'ultima frase del comunicato UniBo appare avere poco senso nel contesto del comunicato, ma letta alla luce di quanto sopra mi pare di poterla interpretare così.

Resto in attesa che eventualmente Daniele si esprima in merito.

tia ha detto...

>Beh 500.000 euri a garanzia, si trovano, per togliersi un dubbio con i loro protocolli però mi sembra una spesa eccessiv

Eh?? Pure Defkalion vuole 500000 euro in un conto escrow prima di fare test?

tia ha detto...

Ah già, in effetti a luglio mi sembrava volessero qualcosa del genere.
Però parlava di impianti industriali, non di reattori domestici.

MISTERO ha detto...

>Eh?? Pure Defkalion vuole 500000 euro in un conto escrow prima di fare test?

Si
Dopo agreement (pesantino), se vuoi puoi fare i test con un loro protocollo, ma prima devi depositare la somma di 500.000 euro, lo avevo già scritto, si è perso ovviamente negli innumerevoli post.
Non fanno distinzione (facevano) distinzione di impianti industriali e reattori domestici.
Più tante altre cosucce che non posso scrivere.

Se vuoi i 500.000 euro li metto a garanzia su un conto intestato ai tuoi parenti, così puoi venire con me al pranzo organizzato da Sandro.
Se non ritorni sano e salvo i tuoi parenti diventano ricchi...

:-))))

Anto ha detto...

gpt ha lasciato un nuovo commento sul post "Piccola parentesi":

@Anto: sembra rientrato grazie :)

@gdm,nessuno,tizzie
direi ottima l'idea di coinvolgere (se vuole) Mario Massa.
anche ottima la proposta di nessuno su società sponsor (magari risparmiamo la colletta :))

Stante quanto chiede DFK (che tra l'altro mi sembra ragionevole, nessuno ha tempo da perdere) se la richiesta dal prof. Celani (magari con l'avallo dell'INFN xchè no) non esiste la possibilità seria che dicano no grazie... stiamo parlando di qualcuno che oltre essere esperto in materia, aver pubblicato molto, essere chairman del gruppo sulle LERN etc similia è anche stato il referente recente all'ONU...
POi se dicono no grazie e/o se vogliono soldi per 2gg di prove presso di loro sarà facile accantonare il punto come un'altra prova della "fuffa a pressione" tanto in voga su questo tema...

Chi puo' e sa di essere tenuto di conto/considerato da Celani lo contatti, magari lui ha già news a riguardo (mi sembrerebbe strano il contrario).

@Miglietto:
il tuo atteggiamento mi pare poco utile e distruttivo, il film dei test in corso/schedulati ma riservati è troppo facile da sostenere da parte di DFK, è inutile battere su quel punto (se non si vvuole far solo rumore). Immediato e definitivo invece un OK/KO a riechieste semplici ed autorevoli (tipo Celani)

@Ulixes:
no Franchini no PLS... i belivers (in parte mi ci sento anche io se non altro per un afflato di speranza nel futuro migliore) avrebbero ragione nel pensare che è una cospirazione in caso di problemi/rifiuti riportati o simili dal Franchini :) se poi vuole andare con Celani... xchè no :)!


@Daniele: dai facciamo un post dedicato :)

Nessuno ha detto...

@Mistero:
Non fare il misterioso dai!
Rendi pubbliche le informazioni il più possibile.

Tu gli hai scritto per richiedere la partecipazione e ti hanno informato sulle condizioni?

La garanzia è riferita a quali eventi? Se è un non disclosure agreement, allora i 500.000 euro vengono bloccati per un tempo inaccettabile.

Mettere queste condizioni mi sembra tanto un modo per dare disponibilità al test (questo fa molto marketing) rendendo praticamente impossibile la partecipazione reale di qualcuno.

Ci puoi aggiornare?
Grazie
Marco

gpt ha detto...

@Mistero
forse mi sono perso qualcosa ma nel comunicato epr questa sessioen di verifiche test non parlano di alcun impegno e/o esborso (tantomeno di quell'entità).
Se poi è di nuovo un giochetto per alzare su soldi... beh sarà facile scoprirlo :)

@Tia-Gdm
beh stante che ognuno ha le sue competenze, il tipo diprova che propongono mi pare piu' da laboratorio INFN che da termotecnico, xo' confesso la mia superficialità data da ignoranza in merito. Forse un team doppio (Celani-Massa) puo' essere l'ideale... Sempre che entrambi sia interessati (Celani ho visto di si, MM non ho capito...)

Daniele Vanoncini ha detto...

effettivamente mi sta venendo un certo interesse nel poter leggere i risultati dei test Defkalion

che dati ci sono in merito?

Nessuno ha detto...

Mistero: puoi rispondere?

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails