BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

lunedì 6 giugno 2011

Io vado a votare - passaparola

RICEVO VIA EMAIL E MOLTO VOLENTIERI DIFFONDO, FATE ALTRETTANTO!


Ciao a Tutti,

Domenica 12 (dalle 8 alle 22) e lunedì 13 giugno 2011 (dalle 7 alle 15), si terranno degli importanti referendum che riguardano tutti gli Italiani: sulle centrali nucleari, sui servizi idrici e sul legittimo impedimento. In quanti sanno di questi referendum? Recenti sondaggi rivelano che tanti, troppi Italiani, ancora non sanno che nei giorni suddetti dovrebbero recarsi a votare.

Affinché l’esito dei referendum sia valido, è necessario il raggiungimento del quorum, cioè devono votare la metà degli elettori più uno, ossia almeno 25 milioni di italiani. Questo difficile traguardo non si raggiunge dal 1995: da allora ben 27 referendum sono stati invalidati per mancato raggiungimento del quorum, e anche stavolta si rischia concretamente di non raggiungerlo.

Quindi, per raggiungere il quorum, spetta a ciascuno di noi informare sui referendum tutte le persone che conosciamo, con alcune semplici azioni:
  • parliamo dei referendum con i nostri familiari, amici, conoscenti e colleghi, invitandoli e spronandoli a votare;
  • offriamoci di accompagnare ai seggi le persone anziane che ne avessero necessità e chi avesse difficoltà a raggiungere i luoghi dove si vota;
  • impegniamoci, il 12 e il 13 giugno, a ricordare a più persone possibili (di persona, tramite telefonata, sms o internet), l’esistenza dei referendum e il diritto e il dovere civico di votarli;
  • inviamo questa mail agli indirizzi che abbiamo in rubrica (avendo cura di inserire i destinatari in campo CCN);
  • copiamo il testo di questa mail su Facebook e nei social-network, sui blog, nei forum e negli spazi internet che lo consentono;
  • chi ha una stampante, volendo può stampare dei semplici volantini in bianco e nero con il testo di questa mail, per distribuirli nelle cassette della posta del proprio condominio, quartiere o circondario.

I referendum del 12 e 13 giugno sono abrogativi: chi è contrario alla costruzione di centrali nucleari, allo sfruttamento delle risorse idriche da parte di privati o al legittimo impedimento (legge che consente al Presidente del Consiglio e ai Ministri di non presentarsi ai processi penali), deve scrivere il segno X sul SI stampato sulla scheda per abrogare tali leggi; chi è favorevole al mantenimento delle suddette leggi, deve scrivere il segno X sul NO stampato sulla scheda.

Grazie a Tutti.

22 : commenti:

ProQuorum2011 ha detto...

Ciao Daniele,

Ti ringrazio per aver pubblicato la nostra iniziativa di "sensibilizzazione" ai referendum e al raggiungimento del quorum.

AlexFe ha detto...

Per aggiungere un consiglio, piccolo che sia vi rimando a questo link

http://www.beppegrillo.it/2011/06/autisti_per_il.html

Io metto già la mia disponibilità, per chi non mi conoscesse vivo a Ferrara, per qualunque motivo, sono disponibile ad accompagnare chi che sia all'urna!
Anche se siete ai lidi mi faccio andata e ritorno!

@Daniele
scusami, già hai richiamato a non utilizzare questa sezione come un forum, ma per il quorum tutto è lecito!

Il Santo ha detto...

Anche Il Santo va a votare!

Andrea G. S. ha detto...

A me spiace moltissimo ma per una mia personalissima scelta non metto più piede nella cabina elettorale da parecchi anni.
Perchè ? Perchè mi sono accorto che ai seggi del mio comune ci sono sempre le stesse identiche persone pescate in modo misterioso dalla lista degli scrutatori.
Per la verità ogni volta che c'è da votare al seggi ci vado.
Caccio dentro la testa, constato chi a presidiare le urne sono gli stessi della volta precedente, di quella prima ancora ecc..., giro sui tacchi saluto e me ne vado :)
Della serie "per colpa di qualcuno, non si fa credito a nessuno"
In ogni caso non credo proprio che il mio voto sposti l'equilibrio del quorum

Tal dei tali ha detto...

@Andrea G.S.
Basta una goccia per far traboccare il vaso, una sola, unica, goccia!

white ha detto...

Io ho un idea personalissima su questo referendum.
Aparte un punto che debba essere abrogato(quello sul guadagno assicurato, scheda gialla per intenderci) il resto è demagogia...
La gente non si informa e si lascia trasportare dall'emotività...
Fino ad arrivare al paradosso del nucleare..tutta questa gente ad inquadrarlo come un mostro e a decidere il futuro energetico di un paese senza averne la cultura e la preparazione per farlo..il nucleare è una faccenda complicatissima, troppa leggerezza e propaganda piglia voti...propagando per di più come soluzione le rinnovabili, che a ragion veduta si può dire che sono peggio...mah

Daniele 22passi ha detto...

@Proquorum2011
QUORUMQUISTI FOR EVER! ;)

@AlexFE
Guarda che se riuscite a utilizzarlo COME SE fosse un forum non ho niente in contrario... dicevo solo che, pure se un blog consente in un certo senso più libertà che un forum, ci tengo che le discussioni non degenerino, virtualizzino, trollerizzino ecc.
MA NON È IL TUO CASO, TU SEI UNO DEGLI "STORICI" QUI DENTRO! :)

@Il Santo
Bene, qua la mano! :)

@Andrea G.S.
Purtroppo la normativa NON STABILISCE come i Comuni debbano selezionare all'interno delle liste di chi ha fatto domanda di scrutatore. Questo significa che ci sono Comuni che effettuano sorteggi ed altri che fanno chiamate ad personam SENZA INFRANGERE LA LEGGE. Certo nulla vieta hai cittadini di un Comune in cui vige questa seconda prassi di lamentarsi andando a parlare con Sindaco ed Assessori (nelle piccole città e paesi si fa tranquillamente) e se fanno orecchie da mercanti... BASTONARLI ALLE SUCCESSIVE ELEZIONI AMMINISTRATIVE.
Ma tutto questo, consentimi, cosa c'entra col non esercitare il tuo diritto/dovere di voto???

@Tal dei tali
Gutta cavat lapidem! ;)

@White
Esercita il tuo diritto/dovere di voto e vota SI oppure NO.

Painlord2k ha detto...

In un referendum c'è il diritto di astenersi.

DICIAMOLA TUTTA

Proprio per far mancare il quorum.
Che è perfettamente legale e ragionevole.

Se volete abolire il quorum per tutti i referendum, se ne può discutere.
Se vogliamo abolire anche qual paio di divieti in costituzione sulle materie referendarie (trattati internazionali e tasse) si può discutere.

giu7 ha detto...

Sentite cosa ha da dire
Emilio Del Giudice sul nucleare.

Cesare ha detto...

@Andrea G.S.
Ciao Andrea, io sono spesso ai seggi o come scrutatore o come presidente di seggi, o lo farò pure per questo ma ciò non è dovuto a magheggi ma semplicemente al fatto che non ci sono molte persone disponibili a farlo; poi i segretari vengono scelti dal presidente di seggio che spesso cerca qualcuno di esperto che sappia arrangiarsi a mettere giù le carte, ci sono persone specializzate in questo. Su vai anche tu a votare che è importante.

giu7 ha detto...

@ Cesare
A me invece moti anni fa' capito' un episodio 'strano'.
Uscito dalla cabina andai ad inserire la scheda nell'urna ma consegnatala agli scrutatori venne messa su una colonna di schede di fianco all'urna.
Ingenuamente non detti troppo peso alla cosa ma poi ripensandoci mi resi conto della gravita'(tra l'altro votai per il partito opposto a quello che mi avevano chiesto/preteso cioe' la DC).
Il dubbio che mi e' rimasto e'; come si possono verificare cose cosi gravi ? Come funzionano i seggi , chi controlla ?

Cesare ha detto...

@giu7
Effettivamente di controlli non ne ho mai visti ma neanche brogli o tentativi; per quel che riguarda quello che ti è successo può essere dovuto a una manovra che si fa spesso ma che è irregolare: a volte succede che elettori votino nel seggio sbagliato per equilibrare la cosa e far tornare i numeri si fa il contrario o nel tuo caso forse si è solo spostata la scheda, il risultato non cambia il voto viene conteggiato. Sempre pensando che la colonna di schede fosse li solo per darle agli elettori e dunque che sia stata appoggiata temporaneamente: erano aperte o chiuse le schede?

giu7 ha detto...

@ Cesare
erano schede chiuse e anche la mia chiusa fu poggiata li proprio di fianco all'urna.Probabilmente conteggiata ma io suppongo messa in ordine per riscontrare l'effettivo voto di scambio/favore.

Cesare ha detto...

@giu7
E' si è una cosa molto irregolare. Cose del genere vanno denunciate alla magistratura, sperando di trovare un De Magistris.

Daniele 22passi ha detto...

@Painlord2k
È vero anche astenersi è un diritto. Assolutamente equivalente alla scelta di chi, scontento della vita, si suicida. Anche quella è una libertà.

@giu7
Grazie, ottimo link!

@Cesare
Concordo, se notiamo qualcosa di irregolare al seggio facciamolo notare e se necessario denunciamolo alla forze dell'ordine lì presenti.

Alberto ha detto...

Perchè sono contrario al nucleare a fissione:

Non è vero che ci darebbe indipendenza rispetto all'estero: dipenderemmo dai pochi paesi produttori di uranio, il quale è oltretutto destinato a durare molto meno del petrolio (per non parlare del gas naturale e del carbone);
Non è vero che è pulito: i procedimenti per l'estrazione dell'uranio sono fra le procedure più inquinanti fra quelle sviluppate dall'uomo; non è mai stato risolto il problema delle scorie radioattive, che lasceremo in eredità praticamente per sempre alle generazioni future; e non mi si dica che questi problemi sono risolti, altrimenti non si spenderebbe tanto nella ricerca per il nucleare a fusione (calda, progetto ITER);
Non è vero che è economico: se si mettono in conto tutti i costi, inclusi quelli di smaltimento scorie radioattive, il costo a kwh supera quello di altri combustibili fossili; inoltre per come vanno le grandi opere in Italia si partirebbe con una spesa budgettaria che verrebbe almeno quadruplicata al termine dei lavori;
Non è democratico: è un modello di produzione centralizzata dell'energia, mentre altre forme (si veda le LENR, Low Energy Nuclear Reaction, la Fusione Fredda, l'elettrolisi catalizzata di Daniel Nocera, la produzione di idrogeno grazie al fotovoltaico, ecc.) permettono la creazione di modelli distribuiti che complicano il tentativo di controllare e soggiogare gli utenti (che di fatto si liberano dalla schiavitù della rete di distribuzione).

Detto questo, andrò a votare ai referendum? Sì perchè è un'occasione per far sentire la propria voce, anche se sono pienamente d'accordo con Paolo Franceschetti quando afferma, giustamente, che in altre consultazioni referendarie il volere dei votanti è stato spudoratamente calpestato, e probabilmente sarà così anche stavolta. Ma tant'è: facciamo il nostro dovere senza illuderci.

AlexFe ha detto...

@Alberto

Stai pericolosamente scalando la mia classifica dei supereroi preferiti...il tuo intervento è di una chiarezza e semplicità disarmanti tanto che a leggerlo mi sono incaxxato ancora di più ripensando all'inutile puntata di annozero dello scorso giovedì, sarebbe bastato ripetere pari pari questo tuo post per liquidare tutti i pronuclearisti!

Alberto ha detto...

@Alex: il che dimostra inequivocabilmente che la TV, anche quando FINGE di fare informazione (o -peggio- controinformazione) assolve al suo ruolo di gatekeeper: tenere le pecore dentro il recinto.

ERGO: butta la TV!!!!

robi ha detto...

Attenzione
su "Unonotizie.it"filmato chiarificatore sul referendum sull acqua.

Daniele 22passi ha detto...

@Alberto
@AlexFe
http://22passi.blogspot.com/2011/06/la-verita-sul-referendum-sul-nucleare.html

@robi
Grazie!
http://22passi.blogspot.com/2011/06/la-verita-sui-referendum-sullacqua.html

Daniele 22passi ha detto...

@tutti
Avete da consigliare un video per il SI (per dire no) al legittimo impedimento? Così faccio un post anche su quello e chiudo il cerchio.

Daniele 22passi ha detto...

@tutti
In mancanza di suggerimenti ho messo questo:
http://22passi.blogspot.com/2011/06/la-verita-sul-legittimo-impedimento.html

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails