BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

lunedì 16 maggio 2011

E adesso in piazza a chiedere DIMISSIONI

Silenzio tombale e criminale da parte del governo sui referendum di giugno. Ma c'era già un referendum in corso oggi, ricordate? Quello che aveva indetto Berlusconi sulla propria persona, buttandosi a peso morto sul piatto Moratti, nella bilancia del voto a Sindaco di Milano.
  • Siete d'accordo che Berlusconi governi bene l'Italia, votate Moratti.
  • Siete d'accordo che i magistrati - toghe rosse - perseguitino Berlusconi, votate Moratti.
  • Siete d'accordo che la Moratti abbia governato bene Milano, votatela ancora e aiutate Berlusconi a governare ancora l'Italia.
NO! NO! NO!
LA MAGGIORANZA DEI MILANESI NON È D'ACCORDO!

LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI NON È D'ACCORDO

VOGLIONO MILANO LIBERA DALLA MORATTI

VOGLIONO L'ITALIA LIBERA DA BERLUSCONI

Ora aspettiamo il ballottaggio, ma quando l'arroganza pidiellina della Moratti sarà definitivamente e clamorosamente punita, allora...

NON SOLO LA MORATTI, A CASA

ANCHE BERLUSCONI A CASA

D I M I S S I O N I !

Salutiamo intanto con gioia il nuovo Sindaco di Torino, Piero Fassino, e auguriamo di farcela a Bologna a Virginio Merola che è sul filo di lana. Finalmente l'Italia inizia a svegliarsi davvero.

P.S. Sono ugualmente felice anche per il riconfermato Sindaco di Assisi, Claudio Ricci, nuovamente eletto al primo turno. Non sono infatti pregiudizialmente contro il centro-destra, ma solo contro il centro-destra che scimmiotta il peggio del suo leader. Il centro-destra colto, educato, aperto al dialogo - ben rappresentato da Ricci - ha molto da insegnare al centro-sinistra.  In realtà se prendessimo gli esponenti più seri, preparati, attenti ai problemi del popolo ma lungi dall'essere populisti sia del centro-destra sia del centro-sinistra allora potremmo finalmente avere un governo come Dio comanda.

12 : commenti:

holgs ha detto...

Sarà vero? Ci aspettano 15 giorni di follia pura. Assisteremo ad un mercato delle vacche ancora più vergognoso, se possibile, di quello a cui abbiamo recentemente assistito.

Cercherà di ipnotizzare, ma anche di alzare ancora di più i toni.

Temo che lui le dimissioni non le darà, al costo di mandare all'aria, o a ferro e fuoco, l'Italia.

Userà tutti i mezzi a sua disposizione, leciti o meno, per alterare la nostra volontà. Ci sarà qualcuno che metterà a posto le sue prossime due generazioni.

Daniele ha detto...

@holgs
Mercato delle vacche... sì probabile... ma chi lo dovrebbe condurre? Un vecchio toro che ha ormai le corna decrepite, crepate, spuntate...
Forse è ancora più probabile che ora inizi la corrida!

carl ha detto...

concordo pienamente sul ps...ma la maggior parte degli italiani va a votare come una tifoseria...

Red5goahesd ha detto...

Mi accodo alle richieste di dimissioni ma sappiamo che non si dimetterà mai. La battaglia sarà ancora lunga e tortuosa ma per questo ancora più bella sarà la vittoria finale.

Alberto ha detto...

Un vecchio toro con le corna spuntate? Ahimè Daniele il denaro può tutto (o quasi)

Daniele ha detto...

@Carl
Va a votare per tifoseria perché siamo cresciuti abituati a questo. Abituati dalle stesse forze politiche, che hanno sempre basato il loro consenso su una identità ideologica piuttosto che programmatica. Un movimento 5 stelle, esprime ad esempio forze e mentalità nuove, ma alla fine si contrappone anche lui come una sorta di partito ad altri partiti. Molto meglio sarebbe forzare i partiti dal loro interno. Ovvero, restando in una dimensione di movimento, proporre volti nuovi che entrando nelle liste dei partiti di centro, destra e sinistra possano avviare DALL'INTERNO un processo di profonda trasformazione di quei partiti stessi.
A questo punto si vedrebbero quali sono i partiti davvero coesi attorno a programmi adatti a creare le condizioni per risollevare l'Italia - a costo di perdere la loro stessa identità - e quelli che invece hanno a cuore il perpetuarsi loro stessi, partiti diventati meri cavalli di troia degli interessi delle persone che li compongono.
Spero di essere stato sufficientemente chiaro, il discorso è molto vasto.

@Red5goahesd
Oh sì che si dimetterà: quello di Milano è solo il primo vero inequivocabile calcio in culo della gente, ne seguiranno molti altri, vuoi scommettere?

@Alberto
O quasi, appunto. Quando il toro ha perso le corna è alla mercede dei toreri, e non c'è denaro che tenga. Sbaglio o ancora Berlusconi non ha rilasciato dichiarazioni? Stavolta i suoi ghost writer devono essere ancora più in affanno del solito... è dura dar da bere che un dimezzamento di preferenze a MIlano sia un piccolo incidente di percorso invece che la fine di un Tirannosaurus Rex. Meglio, parlerà a braccio, se la prenderà tanto per cambiare coi comunisti, magistrati, estremisti, immigrati e chi più ne ha ne metta... IL RE È NUDO, QUASI TRASPARENTE ORMAI!

FORZA ITALIA!!!
Ma urlo questo inno con la gioia e la speranza di prima che venisse usurpato e mercificato da Berlusconi. Come ai tempi di Tardelli e Zof! E di Pertini e Berlinguer!

Massimo - Bologna ha detto...

Chissà che non si stia avvicinando il giorno in cui il nano demente magnaccia pedofilo corrotto corruttore buffone non venga cacciato a pedate..
Massimo - Bologna

AC/DC ha detto...

magari si dimettesse... purtroppo temo che assisteremo al solito teatrino mediatico e basta.

Daniele ha detto...

@Massimo - Bologna
Già adesso non può girare tra la gente senza essere coperto di insulti. Ognuno raccoglie ciò che semina. Finirà la sua vita rinchiuso nelle sue ville o in esilio all'estero. E come noi raccontavamo le barzellette che avevano per protagonista Pierino, i nostri figli e nipoti racconteranno quelle che avranno per protagonista Silvio. Anche questa è Giustizia e contrappasso! :)

Daniele ha detto...

@AC/DC
Stavolta sento aria di effettivo cambiamento, spero di non illudermi... quanto lo spero!

Red5goahesd ha detto...

Segnalo che Boni della Lega vicepresidente della Regione Lombardia ha detto a Omnibus che probabilmente la Moratti non farà pagare le multe ai milanesi .quelle più recenti.
come si fa a competere con questi?

Daniele 22passi ha detto...

@Red5goahesd
La cosa è talmente squallida e ignobile da non meritare commenti. Ma non credo che i MIlanesi si faranno comprare così facilmente... se io fossi residente lì e avessi una multa da pagare correrei alle poste e sul bollettino ci scriverei qualcosa tipo "MORATTI: VADA A CAGARE!".

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails