Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

giovedì 31 marzo 2011

Finalmente davvero di nuovo FORZA ITALIA!

Sì, questa è l'Italia che mi piace!

Riprendiamoci lo Stato a colpi di monetine addosso a questi esseri indegni di rappresentarci e governarci. E chi li ha votati si metta una mano sulla coscienza e ci pensi bene la prossima volta che si reca al seggio.

15 : commenti:

AlexFe ha detto...

Per ottenere il miglior risultato nel tiro al coglion...hem piccione, consiglio la seguente "monetina"...solo attenti a non farvela fregare, da certa gentaglia c'è da aspettare di tutto.

http://canada.blogosfere.it/2007/06/e-canadese-la-moneta-piu-pesante-al-mondo.html

lorella ha detto...

che schifo e che vergogna siamo rappresentati da individui arroganti,ignoranti,pieni di soldi(rubati,non certo guadagnati)vorrei che con uno schiocco di dita sprofondassero la Carfagna, Brambilla ,Santanchè.....e tutte le cretine ,furbe e ignorantone come loro, l'unico posto che dovrebbero occupare è quello sulla strada,per quanto riguarda La Russa e company li chiuderei e butterei la chiave.Vergognatevi,voi che state nel lusso, che vi riempite di soldi con la vostra famiglia mandando in malora tante famiglie.Ma insomma BASTA VOTARE queste sanguisughe!!!!!!!! Lorella

MicrOO ha detto...

Almeno Franceschini ha detto qualcosa di sinistra...

Massimo - Bologna ha detto...

Sono anni che aspetto che questa classe politica venga presa a monetine, anche se io sarei per usare ben altro che le monetine.
Speriamo che muoiano presto.
Massimo - Bologna

Kylie ha detto...

Speriamo negli italiani...

Un bacione e buon venerdì!

Daniele ha detto...

@AlexFe
Occhio che la monetina va bene, le madonnine e le mega-monete no... anche perché per come sono messe le tasche dell'italiano medio se avessi una moneta canadese in quel modo correrei dall'orefice a farmela liquidare in euro! :)
Non incitiamo alla violenza, ma di urla di sdegno e di risate di ridicolo sì che bisogna ricoprirli.

@Lorella
Hai messo il dito nella piaga, quella gente lì non rappresenta minimamente il popolo italiano, rappresenta solo i sogni malati di chi è cresciuto con mediaset nel biberon... purtroppo sono tanti e Berlusconi l'ha studiata bene: comprando manovalanza e abbindolando elettori.

@Micr00
Ma Nanni Moretti che dice ultimamente...? non l'ho più sentito. Certo che la realtà ha superato le peggiori fantasie...

@Massimo-Bo
M'accontenterei che questa classe "politica" (molto più "classe" che politica) fosse semplicemente ignorata alle urne: finché c'è chi li vota, questi individui ce li ritroveremo sempre tra le sfere...

@Kylie
E SPERIAMO! :)
Un bacione anche a te carissima
e un felice weekend

Adamo ha detto...

Che bell'esempio di commenti ricchi di amore e poesia, dimostrazione di quanto sia lontano il mondo che tutti vorremmo, ma al quale nessuno sarebbe ancora in grado di contribuire degnamente (me compreso).
Forse 22 passi sono ancora pochi?

Daniele ha detto...

@Adamo
Beh, amore o non amore chi semina vento da che mondo è mondo raccoglie tempesta, ma se l'innominato se lo portasse via un corale peto di popolo, troverei la cosa non solo sacrosanta, pure molto molto poetica! :)))

Alfredo ha detto...

Alla fine, l'energia sta (comunque) nel popolo. Non già nella cattedra, nello status quo, tanto meno nella gloria o nel potere 'politico' o materiale. Mi sa che l'uguaglianza e=mc2 non e' simmetrica...

AleFe ha detto...

Mea culpa, incitare all'odio consigliando di usare una moneta da 100 kg di puro oro del valore di 2 milione di € è in effetti cosa che immagino ogni proletario combattente potrebbe facilmente mettere in atto...era meglio se postavo un video corso su come produrre esplosivi con prodotti basilari e semplici reperibili in ogni ferramenta\mesticheria.
Detto questo siccome oggi mi sento particolarmente fomentatore farò la cosa che in assoluto provocherà la peggiore e più violenta reazione possibile...comodamente seduto in poltrona con una birra a fare una beneamata cippa, sono già troppo brave certe persone ad attirarsi l'odio di chiunque, un intervento esterno non potrebbe migliorare la perfezione!

AlexFe ha detto...

Ho dimenticato una X nella firma del post precedente, sono io, giusto per essere sicuri di dove mandare la digos....:)

Daniele ha detto...

@Alfredo
Nel caso del popolo metterei in equivalenza energia e potere politico. Penso che la storia italiana degli ultimi 30 anni potrebbe tranquillamente essere letta in termini di perdita di potere del popolo su chi elegge a rappresentarlo e governare il bene comune... o s'inverte questa tendenza o le derive plebiscitarie e totalitariste sono a questo punto scontate. Ovviamente sono per i metodi non-violenti, auspicando assolutamente che non si scada (da ambo le parti) alla violenza.

@AlexFe
Be', ora non esageriamo dai... se fare un po' di ironia come hai fatto tu fosse incitazione alla violenza, allora tutte le volte che Berlusconi fa battute offensive rivolte a donne, guy, altri popoli cosa toccherebbe dargli? del maschilista, omofobo e razzista??? :)

Massimo - Bologna ha detto...

Occorrerebbe sempre dare dimostrazione di equilibrio e moderazione quando si danno giudizi. Io cerco sempre di farlo. Con un'unica eccezione: quando parlo della nostra classe politica. Perche' ritengo sia tale la loro mediocrita', la farabuttaggine, l'arroganza, e tutto cio' che di negativo vi viene in mente, da giustificare ormai qualunque reazione - anche violenta. Sara' sbagliato rispondere cosi', ma quelle persone non meritano di meglio.
Ribadisco che spero che muoiano prima possibile.
Massimo - Bologna

Daniele ha detto...

@Massimo - Bologna
Solo il fatto che ci siano molte persone che la pensano come te dovrebbero portare l'attuale classe politica a levarsi dalle cosiddette!

Adamo ha detto...

Non esiste una via per la Pace
La Pace è la Via. (Dalai Lama)

Ciascuno di noi crede di essere nel giusto e trova un modo per giustificare la propria condanna e la propria aggressività contro gli altri. Così nel piccolo come nel grande. Dal modo in cui riprendiamo e trattiamo i nostri figli, al collega o padrone di lavoro, alle istituzioni. Così i potenti fanno guerre "giuste".
Gli altri siamo noi. Eliminandone uno o cento non risolviamo la situazione. E' da noi stessi che dobbiamo cominciare. Dominare la propria rabbia, anche se "giusta", è la cosa più difficile.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails