BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

sabato 16 ottobre 2010

Wow, che palle!

Da un mesetto ho ripreso ad esercitarmi a fare il giocoliere con le tre palline. Quattro o cinque anni fa, avevo regalato il set libro + palline a mia figlia, lei rinunciò subito, io mi intestardii per un po', alla fine mollai, anche se qualche risultato lo avevo raggiunto.

Adesso ho ricominciato per vari motivi.

Guardare le palline volarmi sopra gli occhi e tra le mani mi aiuta molto ad alleggerire il cuore. E in generale è un ottimo anti-stress (se preso con lo spirito giusto, se no lo stress lo fa venire lui!).

Voglio dimostrare a mia figlia che con l'esercizio si può ottenere tutto... a soli 12 anni comincia a sembrarmi un po' troppo rinunciataria quando incontra una minima difficoltà.

Voglio dimostrare a me stesso che anche a 45 anni sono sempre capace di imparare qualcosa di nuovo. Un modo per esorcizzare la crisi di mezza età in pratica.

Last but not least, qualcuno mi ha ridato fiducia, dicendomi che non sbaglio i movimenti e ho solo bisogno di allenarmi.

Avevo acquistato (lo vedete nella foto) "Il giocoliere - tutto quello che dovete sapere per diventare dei perfetti giocolieri" di Stuart Ashmann, edito da Gribaudo Parragon (2003), ma al momento risulta esaurito. È però in commercio "Il perfetto giocoliere" di John Cassidy, Editoriale Scienza (2009), che mi sembra del tutto equivalente all'altro ed è sempre corredato delle classiche tre palline a spicchi rossi, gialli, blu, verdi.

Lo puntualizzo a uso di chi - se gli salta il ghiribizzo - volesse seguire le mie orme. Occhio però, che un pizzico di follia è assolutamente indispensabile. ;-)

P.S. del 31 dicembre 2010: lo stato dell'arte dopo tre mesi!

14 : commenti:

the daffodils ha detto...

Ecco, intanto che tu aiuti Carlotta a ristrutturare casa, se permettete io vengo lì ad intrattenervi facendovi girare le palle... ahahahah Vi va come proposta? :0D

Buona domenica :0)

Daniele ha detto...

Ah... brava, ecco una motivazione a giocare con le palle che non m'era venuta in mente: se sono impegnato a far girare quelle da giocoliere dovrebbero girarmi meno quelle proverbiali! ;)

Ma lo sai che proprio ieri a una festa di compleanno ho incontrato nuovamente un amico che non vedevo da 7 anni, un giocoliere bravissimo, e ho provato a carpirgli un po' di trucchi. Il punto è che devo fare tanto, tanto esercizio... sperando che in questo modo mi si accelerano i riflessi. Per ora riesco a far girare le 3 palline tutte insieme una quindicina di volte, poi cominciano ad andarmi in avanti o ai lati e io a rincorrerle finché non mi arrivano più le braccia! ;)

the daffodils ha detto...

Ho provato anch'io tempo fa. Ho capito che non fa per me. Ammiro cmq molto quelli che ci riescono.
Persisti. Poi quando ce la fai, posta il video della tua performance ;0)

Daniele ha detto...

Persisto! :)

Carlotta ha detto...

Si dai venite tutti ad aiutarmi, poi fate girare le palle mentre vi preparo il piatto che mi riesce meglio: il panino imbottito

Daniele ha detto...

Classico vitto da imbianchini!
Ci metti pure una bottiglia di vin bono? ;)

Carlotta ha detto...

Rosso va bene?

Daniele ha detto...

Sì! Poi però non ti lamentare se qualche linea viene un po' a zigzag! :D

the daffodils ha detto...

Io butto le palle contro il muro e faccio un po' di action art! altro che zig zag

Daniele ha detto...

Sssssssh, non diciamolo in giro... ma sono arrivato a 101 palleggi con le 3 palle canoniche... e 14 con 2 palle con la sola mano destra (con la sinistra sono molto più scarso).

Comincio a prenderci gusto! ;o)

Daniele ha detto...

Oggi 110! :o)

Daniele ha detto...

120...

Daniele ha detto...

115 (ma con le palline professionali più voluminose e pesanti di quelle con cui ho più la mano).

Daniele ha detto...

:-)
Ho appena stracciato il precedente record di palleggi (era 120 ottenuto con palline "piccole"): 271!!!
E ho ottenuto il nuovo record con palline professionali, più grosse e pesanti. Ormai uso solo queste, con le altre non mi trovo più.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails