Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

domenica 16 agosto 2009

Saper dare serenità

Questo Ferragosto ho preso coscienza d'un bisogno che finora - pare - non avevo ascoltato. Dei cari amici mi hanno presentato alcuni loro amici, tutti artisti, tra cui una coppia con due bimbe dolcissime. Mi ha colpito la comunicazione tacita che scorreva tra lui e lei. A un certo punto lei stava potando un roseto e ho preso a osservarla: nei suoi movimenti c'era qualcosa che trasmetteva serenità, un quid legato all'interiorità ed essenza di quella persona. Insight! Ho capito che saper dare serenità è una dote che non ho mai considerato né cercato in una donna, incredibile: mi sono sempre innamorato di chi, pur amandoti, ti tiene un po' sulla corda, in bilico tra cielo e terra, paradiso e purgatorio. Non voglio dire che non ci fosse serenità in queste relazioni, ma che davo attenzione solo a quel livello di serenità, gioia, pienezza ecc. che consegue all'amore tra due persone. Mi sfuggiva il livello a monte, proprio della persona in quanto tale e che l'unione di coppia amplifica piuttosto che generare. Proprio poco fa ho letto (qui) questo proverbio: "Le abitudini all’inizio sono fili di seta, poi diventano funi.
" Spero allora che la mia abitudine a innamorarmi di "belle stronze" (ops!), forse compiacendomi di essere entrato in un cuore-fortezza, sia un filo di seta spezzato e che la prossima donna che amerò abbia un cuore-casa. E se sperarlo non basta, lo voglio! Non una donna per soddisfare un bisogno, bensì una donna che cerca per la propria anima lo stesso nutrimento che cerco per la mia.

11 : commenti:

Surrealina ha detto...

Non conoscevo questo proverbio. Mi piace molto. In quanto al resto, speriamo che tu possa incontrarla una "donna così". Buona domenica. :)

Daniele ha detto...

Ciao Sur, quanti ce ne siamo scambiati di auguri così eh!?
Ormai so bene che, ancora più che incontrarla, è importante accorgercene di questa persona. Amare sì, ma senza colludere con le nostre "funi". Buona domenica carissima.

P.S. 'Sti giorni mi sto chiedendo come ritracciare la rotta di questo blog... credo mi stia tornando pure la voglia di scrivere sul serio e mi ritrovo una miniera di spunti qui dentro, come un immenso block-notes di appunti e impressioni... interessante.

Simonetta ha detto...

potevi lasciarmi un commento!! : (
Ho trovato per caso quella frase ed era esattamente quello che avevo bisogno di sentirmi dire, quello che sto cercando di fare. Un amico molto caro (nonché mio maestro di fotografia), una volta m'ha detto: "credo che la cosa migliore da fare, in generale, sia cercare un equilibrio in se stessi che ci affranchi dalla dipendenza da un rapporto per essere sereni.
So che è facile per me adesso parlare così, ma ho vissuto periodi molto brutti nella mia vita .......... E, credo, di aver capito che, prima di tutto, occorre mantenere un rapporto ottimale con se stessi per poter affrontare tutte le difficoltà che un rapporto
necessariamente comporta".
Da allora lo ripeto come un mantra.

chiara ha detto...

ti racconto una cosa.. anche io ho sempre perso la testa per quelli inarrivabili, che non mi facevano sentire amata ed ho lasciato quelli che invece mi amavano davvero. Poi un giorno è arrivato Riccardo, all' inizio non mi piaceva perchè non era stronzo, non che mi sbavasse dietro questo no però non ero lo spocchioso che di solito mi faceva perdere la testa.. poi l'ho conosciuto.. ed è nato qualcosa di così profondo che a me è tutt'ora inspiegabile.. io che credevo solo nei colpi di fulmine!!!

P.S.
quelle due nelle foto sono amiche mie!!! ma tu le conosci?!?!?

Daniele ha detto...

@Simonetta

Devi solo avere un po' più di pazienza... bacio.

@Chiara

Lo so che può essere così, lo so, lo so.
P.S. conosciute ieri, ed è strano che non fosse già successo visto che abbiamo amici in comune.

Caterpillar 1 ha detto...

scusa, il commento l'avevi lasciato! Ora scappo (l'aereo
m'aspetta).
Baci

chiara ha detto...

la cosa è ancora più buffa se pensi che dovevano passare il ferragosto con me e all'ultimo hanno cambiato programma!!!!

Daniele ha detto...

@Caterpillar

Una volta ti firmi Simonetta, un'altra Caterpillar... deciditi che mi fai confondere! :)
No avevi ragione tu, ho detto che dovevi pazientare perché ancora non l'avevo scritto il commento, ma avevo già deciso di farlo.
Buona vacanza e a presto... poveri londinesi!!! ;oD

@Chiara

Buffa davvero!
Peccato allora che non abbiano ribaltato l'invito e chiamato pure te e Riccardo... la quadratura del cerchio sarebbe stata completa! ;0)
Ma conosci pure Riorita e Stefano per caso, e il mercatino bio mensile di Via Cortonese?
Un'ultima cosa, mi piace il tuo blog... mi riprometto di lasciarci un po' di commenti, prossimamente.

Surrealina ha detto...

A me sembrava di averli trovati gli spunti. Poi li ho riperduti. Sì, ce ne siamo fatti tanti di auguri ma hai visto mai che un giorno mi vieni a dire: è successo! Sarebbe una grande gioia. Un sorriso.

Pippi ha detto...

mi piace questo post sai?
:-)
penso che il punto non sia semplicemente riuscire a trovare una persona che ti dia serenità... la cosa più importante è riuscere a darne agli altri, è come un boomerang ..... se ne dai..ne ricevi :-)
credimi ;-)
continua così perchè mi piace molto il tuo blog....
a presto
Pippi

p.s: mi piace anche lo scampanellio che c'è nel sottofondo !

Daniele ha detto...

Ciao Pippi,
assolutamente sì.
Vale per l'amore, per l'allegria, per la serenità ecc.
Ovviamente non si può barare. Se uno dà perché vuole ricevere in cambio non funziona. Deve essere un dare che nasce davvero dal cuore.
Un abbraccio.

P.S. @Surrealina
:-)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails