BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

sabato 29 novembre 2014

Il sabato della sciarada - 38


Oggi vi stupisco con effetti speciali alla Interstellar! ;-)
Ecco a voi una sciarada relativa a fatti avvenuti recentemente, che verrà scritta giusto tra poche ore, benché ci arrivi in questo istante direttamente dal futuro!

38. GRAN SAPIENTONI VS INARRESTABILI TRASFORMAZIONI1

Xxyyỳ suscitano certe critiche
che improvvide menti d'una certa yyỳ
contrabbandeggiano2 per scientifiche.
Diffidate di siffatte “verità”,
maneggiatele con molle e con xxzzz
ché alla gioia e al gusto di chi credette
vendetta e contrappasso son xxyyyzzz
d'apparecchiar sul desco ben ben fredde!

  1. La sciarada (in endecasillabo a rime alterne) è stata estratta da un codice-dati parzialmente corrotto, pertanto gli esegeti sono discordi nell'identificare l'ultima parola del titolo come trasformazioni o trasmutazioni.
  2. 3a pers. plur., Ind. Pres. di contrabbandeggiare - Neologismo attestato per la prima volta nell'anno XIV del XXI secolo su www.22passi.blogspot.com, significante l'azione di contrabbandare operata da bande organizzate; per estensione: spacciare per fondate contestazioni pretestuse,  passatempo di numerosi piccoli gruppi di persone che tra il XX e il XXI secolo, in nome di un falso concetto di Scienza, ne ostacolarono a lungo il progresso, in particolare nel campo della Fisica Nucleare e della Chimica. Cfr. anche l'assonanza con maramaldeggiare.

42 : commenti:

Gio ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Gio ha detto...

Si vabè ma voglio sapere SUBITO: "che verrà scritta giusto tra poche ore," !!!!!!!
Ciao

Gio ha detto...

Il titolo mi sembra ricordi GSVIT....

Silvio Caggia ha detto...

@Daniele
Anche Michelangelo doveva pur mettere insieme pranzo e cena, tuttavia dipinse quel bel cervello intorno a dio nella cappella Sistina... Con l'intelligenza si può quindi esser spiriti liberi pur sembrando servi del potere. Un grande esempio per chi si cela dietro la vecchia scusa: tengo famiglia.

Silvio Caggia ha detto...

Per chi si chiedesse di che sto parlando:
www.debernardis.it/diocervello.html

Daniele Passerini ha detto...

@gio
Perdonami gio, ti ho cancellato il commento con la (facile) soluzione: lasciamo che altri giochino! ;)

triziocaioedeuterio ha detto...

Quindi il significato intrinseco della sciarada sarà palesato in un post che sarà pubblicato tra poche ore?

Daniele Passerini ha detto...

@triziocaioedeuterio
Il significato palese è nella soluzione stessa della sciarada... gio l'aveva pubblicata la soluzione! ;)
L'interstellarata è semplice: data la linea del tempo che va dal passato al futuro con T0, T1, T2 in successione, la pubblicazione nel blog T0, ha preceduto il momento T1 in cui ho scritto la sciarada, in quanto arrivata via wormhole al tempo T0 da un tempo T2 ancora più futuro! ;)
È un gioco ragazzi, ma il senso della sciarada risolta è vero!

triziocaioedeuterio ha detto...

Si la sciarada l'ho risolta ma mi ha portato fuori strada il commento di gionche "non voleva aspettare":)
Quindi ho pensato che tu avresti pubblicato un post successivo palesandone appunto con fatti reali e riscontrabili il suo significato ultimo...mi spiego ?

Gio ha detto...

@Daniele
Si mi sono reso conto dopo che sono stato improvvidamente solerte ma il post era già partito...

Ma in T2 le auto vanno ancora a benzina?....!!!
Ciao!

Daniele Passerini ha detto...

@triziocaioedeuterio
Quindi ho pensato che tu avresti pubblicato un post successivo palesandone appunto con fatti reali e riscontrabili il suo significato ultimo...mi spiego ?
E che, invertiamo l'onore della prova? :)
È chi "accusa" di frode che deve portare prove, io sono seduto dalla parte del banco della difesa.

triziocaioedeuterio ha detto...

@Daniele
E che,invertiamo l'onere della prova?:)

Magara! ;-D

Silvio Caggia ha detto...

Fake game: senza cercare su google ne' cliccando sul link, ma solo leggendo il titolo, quali di questi 3 paper scientifici sono inventati di sana pianta?

Hydrogen Storage in Silicon Carbide Nanotubes by Lithium Doping
pubs.acs.org/doi/abs/10.1021/jp106509g

Magnetism of hydrogen-irradiated silicon carbide
www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0375960114004332

Infrared and raman studies of radio frequency sputtered hydrogen amorphous silicon carbide thin films
eprints.utm.my/22151/

Gio ha detto...

Io punto sullo "sputtered"..... (ieri mangiando spaghetti al sugo mi sono sputtered la camicia...!!!
Ciao

PS: come si fa a cambiare il nick? mi sono accorto che c'è un'altro Gio (anche se con la g minuscola)

triziocaioedeuterio ha detto...

Oramai lo "sputtared" e'più "sputtaned "che altro;-D

triziocaioedeuterio ha detto...

Oramai lo "sputtared" è più "sputtaned" che altro ;-D

Mario Massa ha detto...

@Daniele Passerini
"È chi "accusa" di frode che deve portare prove, io sono seduto dalla parte del banco della difesa."

Ma in campo scientifico non è così! E' chi dichiara un risultato contrario alle conoscenze comuni che deve dimostrare che il risultato non può essere spiegato in altro modo (compreso la truffa). Ma siccome già si dice che interpretare il TPR come una pubblicazione scientifica è sbagliato, non insisto. (Qualcuno mi dica però come deve essere interpretata una pubblicazione da parte di 6 fisici, professori universitari su un nuovo sistema per generare energia).

Robbins ha detto...

Un errore dei sei fisici?

Sembra che la categoria sbagli spesso, soprattutto quando si tratta di "giocare" con effetti nuovi. Veda Hiroshima e Nagasaki - lì si sono divertiti da pazzi.

(Nessuno si è mai chiesto dell'inutile complicazione delle lenti di Baritol e Composizione A con cui è stato fatto implodere il core di plutonio - potrebbe essere un argomenti di discussione qui, già che ci siamo.)

Paul ha detto...

Rileggendo un vecchio post su 22passi ho trovato un messaggio di AC/DC le cui domande, alla luce dei fatti recenti, assumono significati "profetici".
Parlava dell'accordo Proia-Rossi:

"AC/DC ha detto...
anche io avrei qualche domanda per Proia:

Prima di firmare il contratto con Rossi, le è stata data la possibilità di far eseguire da personale tecnico di sua fiducia una prova calorimetrica indipendente dell'ecat?

Un eventuale cliente interessato avrà la possibilità di far eseguire da personale tecnico di sua fiducia una prova calorimetrica indipendente dell'ecat o dovrà aspettare che gli venga consegnato?

In caso di impianto non conforme è prevista anche una penale per Leonardo Corporation o solo la restituzione dell'acconto?

La certificazione per gli impianti industriali c'è già o deve ancora essere rilasciata?

A chi è stata affidata la certificazione per l'Italia?

Ha già ricevuto ordini definitivi per l'ecat industriale? in caso negativo cos'è che sta frenando i clienti?

Come pensa che la Leonardo Corporation possa affrontare un'eventuale boom degli ordini? al momento infatti non sembrerebbe dotata di stabilimenti produttivi di dimensioni adeguate alla realizzazione di un elevato numero di impianti in tempi accettabili, considerando poi che uno stabilimento non si mette in piedi da un giorno all'altro, come pensa di poter garantire ai suoi clienti la consegna a 3 mesi dall'ordine?
03 agosto 2012 10:34

gio ha detto...

@ mario massa
>Ma siccome già si dice che interpretare il TPR come una pubblicazione scientifica è sbagliato, non insisto.

......se fosse una pubblicazione scintifica ci sarebbero già dei contro report come era successo per il tpr1 (uno svedese mi pare l'avesse fatto).......qui non succede ed è meglio così. ...

Gio2 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
MISTERO ha detto...

Nessuno si è mai chiesto dell'inutile complicazione delle lenti di Baritol e Composizione A con cui è stato fatto implodere il core di plutonio - potrebbe essere un argomenti di discussione qui, già che ci siamo.

Justo...Ghemo un problema:
https://www.youtube.com/watch?v=8WY-usLW5cM

:-))

Silvio Caggia ha detto...

"it is suddenly becoming socially acceptable to openly discuss cold fusion."
www.e-catworld.com/2014/12/03/swiss-newspaper-neue-zurcher-zeitung-asks-is-cold-fusion-back-in-style/

@Daniele
Hai capito che dicono gli svizzeri? Stai cominciando a diventare socialmente accettabile... :-D
Di questo passo tra un po' sarà politically incorrect parlarne male... E qualcuno si dovrà dare alla macchia... :-D

triziocaioedeuterio ha detto...

Ma l'e cat dai 1 mega watt attualmente in funzione è' quello a bassa temperatura nel container o è il "nuovo' multi reattore hot cat(in realtà rossi ne parlo' per la prima volta anni fa) da mezzo metro cubo?

Alessandro Pagnini ha detto...

@ trizio
Da quello che ho capito è un dispositivo in cui la parte 'attiva', al netto degli scambiatori di calore, ha un volume complessivo di 0,5mc.
Sulla temperatura, confesso che non mi ricordo più se si tratta di un E-CAT prima maniera un Hot-CAT.
Ovviamente, non esiste, non è vero niente e sono tutti Rossi/IH says. O se esiste tra un po' il cliente si accorge della fregatura e denuncia tutti. Che sia davvero un dispositivo funzionante come racconta Rossi sul jonp, non è nemmeno da prendere in considerazione, mi sembra naturale! ;-)

Alessandro Pagnini ha detto...

"un E-CAT prima maniera un Hot-CAT."
doveva essere
"un E-CAT prima maniera o un Hot-CAT."
La 'o' mi è rimasta in canna!

AleD ha detto...

@Alessandro Pagnini
Quello del 2011 ormai è vecchio, passato di moda! Rossi sta a chiaccerà dell'impianto che usa l'hot cat, ovviamente...
Ma dov'è che si leggono i says di IH che coincidono con quelli di rossi?

triziocaioedeuterio ha detto...

Rossi dice che i problemi principali sono stati risolti...e che adesso si tratta di ottenere statistiche sul lungo periodo.
Anche se lui stesso disse nn molto tempo fa che il modulo in funzione era simile a quello del 2011 ma
e' plausibile pensare ,come dice Alessandro ,che lo un megawatt plan definitivo sia quello da mezzo metro cubo...mo provo a chiederglielo sul jonpers:)

Alessandro Pagnini ha detto...

@ trizio
Mi pare glielo abbiano chiesto e fosse la risposta che ha dato, ma forse mi confondo

@ AleD
"...Ma dov'è che si leggono i says di IH che coincidono con quelli di rossi?..."
Rossi parla da capo scienziato di IH, di questioni che riguardano IH e lo fa su un blog pubblico in cui potrebbe eventualmente essere agevomente smentito. Se questa fosse una colossale panzana, che minerebbe tra l'altro la credibilità di IH, non sarebbero mesi che si ragiona di questo fantomativìco impianto, senza una smentita.
Noi diciamo Rossi, per semplicità, ma egli è sì il presunto inventore del presunto effetto Rossi (notare la consueta prudenza ;-) ), ma è anche un dipendente di alto rango di IH, che lasciandolo giocare col jonp lo utilizza anche come portavoce (sia pure 'hype') e, vorrei dire, come fenomeno mediatico, ma certamente non gli sarebbe consentito di scrivere falsità sull'attività dell'azienda, senza pesanti provvedimenti disciplinari e la smentita pubblica di prassi. O pensi che anche solo un capufficio di una qualunque azienda possa permettersi di raccontare frottole gigantesche sull'attività della stessa, su un blog pubblico?

AleD ha detto...

@Alessandro Pagnini
Ok, hai scritto la versione lunga di "da nessuna parte"... :-)
IH sta a lavurà in gran segreto per arrivare primissima!

Alessandro Pagnini ha detto...

@ AleD
"...Ok, hai scritto la versione lunga di "da nessuna parte"... :-)"
Credevo di aver scritto cose sensate che però, nelle mie intenzioni, non significavano quello che dici tu. O non ho scritto ciò che credevo, o tu non hai capito cosa ho scritto. Oppure hai capitobenissimo, ma vuoi cavartela con una battuta per non ammettere che ti era sfuggito qualche dettaglio, il che non è nè colpa grave, nè tua esclusiva. Succede anche nelle migliori famiglie e pure a me (di rado però) ;-).

triziocaioedeuterio ha detto...

>Mi pare glielo abbiano chiesto e fosse la risposta che ha dato, ma forse mi confondo
Speravo fosse la versione con l'hot cat stipato in poco spazio ma rossi ieri mi ha risposto cosi':

Andrea Rossi
December 3rd, 2014 at 6:07 PM

Tommaso Di Pietro:
It is a normal E-Cat, not a Hot Cat. Outside is similar to the 1 MW plant of 2011, inside is completely different.
Warm Regards,
A.R.

GuidoGG ha detto...

Nel blog di Repubblica:
http://pagni.blogautore.repubblica.it/2014/11/24/fusione-fredda-italia-leader-in-europa/
hanno sbagliato un titolo su Iter, mettendo Fusione Fredda, ma un solerte lettore se ne è accorto alle 18:15 del 24/11/2014 e lo ha fatto correggere.
Trattandosi di Repubblica, è veramente crollato un mito!

Alessandro Pagnini ha detto...

@ GuidoGG
Mi sa che la FF sta diventando un tormentone per molti e alla fine vanno fuori di testa! :-)

AleD ha detto...

@Alessandro Pagnini
Ora mi hai fatto venire il dubbio che IH non esista...

Silvio Caggia ha detto...

@GuidoGG
i giornalisti scrivono gli articoli, ma i titoli non li scrivono loro. Questo potere è in mano ad altri, non è raro trovare titoli che dicono l'esatto contrario di quello che dice l'articolo.
E mentre gli articoli sono passati al vaglio dei correttori di bozze sembra che i titoli non li controlli nessuno... Quasi fossero dei "tweet" che l'editore manda in giro con tanto di lapsus freudiani inclusi...

Silvio Caggia ha detto...

Sto leggendo il libro di Norman D. Cook "Models of the Atomic Nucleus", che vi avevo linkato.
Ho letto solo i primi 8 capitoli finora, ma comincio a capire cosa frulli per la testa ad Andrea Rossi: Nuclear=Unclear!
Che mattacchione quando dice che l'effetto Rossi può essere spiegato con il modello standard... :-D
È una lettura avvincente e divertente, la raccomando a tutti, soprattutto agli umbeliever.

Alessandro Pagnini ha detto...

@AleD
:-D :-D :-D

AleD ha detto...

@silvio caggia
Poi passa a Ighina e alla fine ne scrivi uno tuo, con ovvi riferimenti ad hamer, e poi passi all'ebook così lo metti in vendita. Sotto le feste va di tutto visto il periodo bisognoso di novità "vere", il ricavato lo devolvi e così chiudi il cerchio :-)

AleD ha detto...

@triziocaiodeuterio
"
It is a normal E-Cat, not a Hot Cat. Outside is similar to the 1 MW plant of 2011, inside is completely different.
"
:-O In comune hanno anche il fatto che non funzionano?

triziocaioedeuterio ha detto...

Due risposte nel giro di 12 ore...ma quanno lavora st'omo;-D


Tommaso di pietro
December 4th, 2014 at 6:21 AM
Goodmorning ing.Rossi.
Did you start The test with hot cat to generate electric power?
If so…when ?

Andrea Rossi
December 4th, 2014 at 7:30 AM
Tommaso Di Pietro:
Yes, we are working on that too. At the moment we are oriented toward a classic Carnot Cycle assembly, even if we are looking with curiosity to all the alternatives. The production of electric power with the Carnot Cycle goes together with the R&D we are making with the gas as a fuel, for obvious reasons.
Warm Regards

Silvio Caggia ha detto...

@Mario Massa
@Tia
Aspettavo una risposta di quali effetti possano avere dei picchi di corrente in un solenoide sugli atomi di un nucleo in polvere di nichel...
Intanto vi butto lì questa frase presa dall'enciclopedia:
"Di tutte le sostanze ferromagnetiche, quella che presenta il fenomeno della magnetostrizione in forma più semplice, è il nichel. Questo metallo, posto in un campo magnetico, si accorcia sempre; per es., a 50 gauss ϕ = −10, a 220 gauss ϕ = −20; oltre i 600
gauss la contrazione del nichel non aumenta quasi più e la funzione caratteristica ϕ tende a un valore costante prossimo a −30."
Sugli ordini di grandezza stavolta mi sono preparato:
"Orders of magnitude (magnetic field):
10^−9 – 10^−8 gauss – the magnetic field of the human brain
0.31–0.58 gauss – the Earth's magnetic field at its surface
25 gauss – the Earth's magnetic field in its core
50 gauss – a typical refrigerator magnet
[le calamitine che si attaccano al frigo!]
100 gauss – a small iron magnet
2000 gauss – a small neodymium-iron-boron (NIB) magnet
600-70,000 gauss – a medical magnetic resonance imaging machine
10^12–10^13 gauss – the surface of a neutron star
4×10^13 gauss – the quantum electrodynamic threshold
10^15 gauss – the magnetic field of some newly created magnestars
10^17 gauss – the upper limit to neutron star magnetism"
Attendo vostri commenti tecnici...

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails