Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

mercoledì 13 marzo 2013

Wood Gas Stove

Il 13 marzo 2013 (alle ore 00:26), ad Antonio che gli chiedeva cosa facesse nella vita, MISTERO ha risposto...

...dedico almeno il 50% del mio tempo per il prossimo, per gli altri, anche per te.

Immagino che non hai mai sentito parlare del progetto "Ovo dell'asino".
Sai qual'è la prima rivoluzione industriale per un paese sotto sviluppato?
L'energia.
Rifornire e mantenere un focolaio domestico in un paese come l'Africa richiede, per le donne adibite a questo compito, l'impiego di parecchie ore, dalla raccolta della legna alla preparazione del cibo, da 8 a 12 ore per ogni giorno della loro vita.
Con una semplice latta vuota di frutta sciroppata e un vaso di terracotta i tempi normalmente impiegati per il focolaio domestico si riducono da 6 a 8 volte, cerca wood gas stove.
Questo significa maggior tempo libero per le donne, significa una maggiore attenzione e cura nella crescita ed educazione dei figli (adibite anche a questo compito), significa un sacco di cose che penso puoi immaginare da solo, significa una vera e propria rivoluzione, un salto tecnologico pari se non superiore alla nostra prima lavatrice elettrica (anche su questo stiamo lavorando).

Pace e Giustizia vanno perseguite ed alimentate.



Passione, sacrificio, ma soprattutto FARE!!

Caro MISTERO, credo che non siamo pochi ad avere imparato qualcosa di nuovo leggendo il tuo commento: francamente non avevo mai sentito parlare della Wood Gas Stove. La trovo un esempio illuminante di come le grandi rivoluzioni possano partire dalle "piccole" cose e di quel che intendo quando dico che se ogni abitante di questo pianeta piantasse qualche fiore fin dove arriva la sua mano, il mondo intero diventerebbe un giardino fiorito.  
Grazie.

22passi.blogspot.com: post n. 2063 (-159)

113 : commenti:

Il Santo ha detto...

Signori, abbiamo un santo tra noi.

Daniele Passerini ha detto...

@Il Santo
No due! Tu non ti conti? ;)

Daniele Passerini ha detto...

P.S. Ma possibile che di fronte al contenuto del post a te viene solo di fare ironia su MISTERO? Non capisco... veramente non capisco come te ne puoi possa uscire con battute del genere.

MISTERO ha detto...

@Il Santo
Ho ripescato l'avatar storico che utilizzo dal 2003 su EA (penso che lo vedi a sn del post), l'anno in cui ho fondato l'ONNE, l'anno prima di fondare Energoclub; prima di moltissime altre cose che ho FATTO negli anni a seguire fino ad oggi.

Tu che cosa hai FATTO?

@Daniele
Grazie, non immaginavo che l'argomento fosse d'interesse per il blog, è una cosa che ho iniziato tanti anni fa, è stata presentata in tutte le salse in EA.
Stupidamente davo per scontato che le persone s'informino bene prima di proferir parola.
Ormai non mi stupiscono più i troll e gli ignoranti che senza nessun approfondimento cercano l'attacco ad personam nel vano tentativo di mettermi in ridicolo con accuse infamanti e denigratorie, cercando di tapparmi la bocca o di farmi perdere credibilità...IDIOTI che fanno il mio gioco e non se ne accorgono.
Sono cose che leggiamo in internet tutti i giorni e le vediamo in televisione tutti i giorni, ma presto finirà..

MISTERO ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
MISTERO ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
MISTERO ha detto...

Riprovo nuovamente a modificare l'avatar..

MISTERO ha detto...

Ci sono riuscito??

MISTERO ha detto...

l'ho schiacciato...ora si vede?

Virgilio Catanzano ha detto...

grazie mistero

conoscevo il woodgas ma credevo fosse solo usato in grandi impianti,non vedo l´ora di costruirmi la mia cucina di campagna...
anche se non ho capito bene il funzionamento dei filtri,ma scatta la ricerca...;)

giovanni menna ha detto...

Ciao vi segnalo questo sito che parla di stufe pirolitiche! è molto interessante!! http://fuocoperfetto.altervista.org/

bertoldo ha detto...

"Tu che cosa hai FATTO?"

Si va beh ...ma i risultati ? Anche perchè fare un sacco di cose che non portano a nulla di commerciale è diverso dal fare chiacchere sul web ...per le distrazioni di massa abbasstano le tv ...

bertoldo ha detto...

"Tu che cosa hai FATTO?"

Si va beh ...ma i risultati ? Anche perchè fare un sacco di cose che non portano a nulla di commerciale è diverso dal fare chiacchere sul web ...per le distrazioni di massa abbasstano le tv ...

giovanni menna ha detto...

http://m.youtube.com/watch?v=tIfjgMcJY74

antonio ha detto...

@ mistero

"Ormai non mi stupiscono più i troll e gli ignoranti che senza nessun approfondimento cercano l'attacco ad personam nel vano tentativo di mettermi in ridicolo con accuse infamanti e denigratorie, cercando di tapparmi la bocca o di farmi perdere credibilità...IDIOTI che fanno il mio gioco e non se ne accorgono."

quali accuse infamanti e denigratorie?
ho fatto qualche domandina e tu reagisci così?
ma allora a quello che ti ha venduto la stufa russa che gli hai hatto? l' hai torturato e poi ucciso?
rilassati, sennò rischi l' infarto: questo è un blog in cui si parla di free energy mica di roba seria.

barbagianni ha detto...

L' ONNE ... http://www.energeticambiente.it/members/onne.html
... trova "interessantissimo" il motore burladero;
trova "enormemente interessante" il motore di Clem;
si "interessa eccome" del Generatore di Corrente Autonomo", che vi infliggo: http://www.energeticambiente.it/la-vetrina-degli-inventori/6344125-generatore-corrente-autonomo.html

Chi avrà la pazienza di aprire il link qui sopra, si renderà conto della capacità operativa e di discernimento che l' onne dimostra.

Energoclub...
un contenitore acritico di notizie varie, valide e meno valide, in qualche modo attinenti al mondo dell' energia, completamente squalificato dall' ospitalità che offre a MEG, Magnegas, e altre minchiate.
Sarebbe interessante tracciare la provenienza dei fondi che lo alimentano.

bg

Fausto ha detto...

Uhè non scherziamo! Lupo2 è un genio!

bertoldo ha detto...

"rilassati, sennò rischi l' infarto: questo è un blog in cui si parla di free energy mica di roba seria."

Allora personcine a modo come voi cosa ci fanno se no troll di merda pagati per trollare ...

bertoldo ha detto...

"Sarebbe interessante tracciare la provenienza dei fondi che lo alimentano."

Invece di te si sà benissimo chi ti paga ...o forse si confondono ? uno dice che non esiste niente e l'altro che esiste ma non si può commerciare per motivi che non si sà ...praticamente il solito gioco delle tre carte .Secondo me fate finta di combattervi ma alla fine giocate per la stessa parte ...

antonio ha detto...

@ bertoldo

"Allora personcine a modo come voi cosa ci fanno se no troll di merda pagati per trollare ... "

mi pagano appunto, ma non posso dire di più.
poi mi diverto pure, ma questo è un aspetto secondario

bertoldo ha detto...

perchè altrimenti si scopre che siete i soliti nazisionisti ? e' già sufficentemente chiaro ...a messaggio o mensile...

Puffo trollatore ha detto...

@antonio
Non fare l'egoista, dai condividi! Io non mi faccio le menate del B. e a qualche dindino extra di questi tempi mica ci sputo sopra, nemmeno se sono verdi. Magari diamo anche una mano al Mario.
Trollare per fare incazzare di primo mattino il B. non ha prezzo. Per tutto il resto c'è Mastercard!

comRED ha detto...

Qualcuno l'ha già letta? http://www.infinite-energy.com/images/pdfs/mitcfreport.pdf

barbagianni ha detto...

Eccome no! Chi se le vuole perdere 57 pagine di pappardella?
Per risparmiare tempo però c'è il riassunto, in fondo a destra (pag. 26):

“In one word,
it’s garbage.”

MISTERO ha detto...

@Barbagianni

Un altro anonimo troll.

Chi avrà la pazienza di aprire il link qui sopra, si renderà conto della capacità operativa e di discernimento che l' onne dimostra.

Aprendo i link da te riportatati troviamo un certo Walter che si firma ONNE, che chiede al presunto inventore di presentare e dettagliare quanto lui afferma, lo trovi strano?

Energoclub...
un contenitore acritico di notizie varie, valide e meno valide, in qualche modo attinenti al mondo dell' energia, completamente squalificato dall' ospitalità che offre a MEG, Magnegas, e altre minchiate.
Sarebbe interessante tracciare la provenienza dei fondi che lo alimentano.


E' una tua opinione, ma le opinioni di un anonimo al cubo non valgono nulla.

http://www.magnegasitalia.it/images/rassegna_stampa/quattroruote_2004.pdf

@Bertoldo
Si va beh ...ma i risultati ?

:-)

http://22passi.blogspot.it/2013/01/open-power-autoremistero.html

https://www.facebook.com/andrea.rampado.7

Ho reimpostato l'immagine del mio profilo..:-)

antonio ha detto...

@ mistero

"E' una tua opinione, ma le opinioni di un anonimo al cubo non valgono nulla."

mentre invece quelle di uno che compra dispositivi free energy, vuole finanziamenti pubblici per generare neutroni spaccando pietre e crede alla numerologia e alle profezie sono molto interessanti.

antonio ha detto...

@ puffo

"Non fare l'egoista, dai condividi!"

mi dispiace ma non posso.
Comunque non funzionerebbe, sono loro a contattarti, e poi prima di poter scrivere bisogna raggiungere l' illuminazione.

MISTERO ha detto...

@Barbagianni
vuole finanziamenti pubblici per generare neutroni spaccando pietre

Ho già fatto la domanda; dove e quando io ho richiesto finanziamenti pubblici?


AmaRoby ha detto...

@Mistero
Non per accorrere in tuo soccorso, non ne hai assolutamete bisogno. Ma credo che leggendo i commenti e gli argomenti di certi personaggi, qualunque persona sappia trarre le dovute conclusioni.
Quindi non perdere tempo a rispondere, mia nonna diceva:
L'altrui virtù è una corda al collo dell'invidioso, e diventando un vizioso non gli salverà la vita perchè sarà invidioso anche dei tuoi vizi.

barbagianni ha detto...

"Energoclub...[snip] che offre ospitalità a MEG, Magnegas, e altre minchiate squalificanti"
Così va meglio? O dici che MEG e Magnegas sono ganzate? Passa dal mio agente che se fai una buona proposta poi lo dico anche io.

Chissà a quattruote come si vergognano di aver dato ospitalità a quella minchiata del magnegas.
Magari si consolano che di solito le marchette se le fanno pagare. Se non hanno preso dei bei quattrini sono proprio dei polli.

Onne: "chiede al presunto inventore di presentare e dettagliare quanto lui afferma, lo trovi strano?
trovo strano che una ONNE, Associazione Nazionale Nuove Energie, non riconosca a colpo d' occhio le minchiate quali il motore Burladero e quello di Clem (non menziono il Generatore Autonomo di Corrente perché Fausto dice che Lupo 2 è un genio e infatti ha preso per il culo tutti per quattro o cinque pagine di discussione)
Interessante la sezione "Progetti" (http://www.onne.it/main.asp?m=Progetti&l=1&t=0#25), piena di minchiate, tra cui il famoso "Iono Risonanza Ciclotronica Endogena (SEQEX, di Sistemi s.r.l.)", e i minchiosissimi motori magnetici, per non parlare del (automoderazione) generatore MFD, del (auotomoderazione) SEC, e tralasciando ovviamente i motori overunity.

Interessanti anche i partners, che non elenco altrimenti la a mia capretta stasera non mi permette di baciarle il culo se prima non mi lavo la bocca con l' acido formicolonico.

Conclusione: se non stanno scherzando, stanno prendendo per il culo.

E non mi confondere con Antonio perché è un egoista che non ci fa entrare nel giro dei prezzolati.

MISTERO ha detto...

trovo strano che una ONNE, Associazione Nazionale Nuove Energie,

Errore di base, ONNE = Osservatorio Nazionale Nuova Energie.
Poi in seguito qualche bravo politico di sinistra (sicuramente amici tuoi) è riuscito a condizionare gli altri due soci fondatori dopo la morte di Claudio Ciavaroli per sbattermi fuori (visto che gli impedivo ogni tipo di strumentalizzazione) hanno modificato il nome Osservatorio Nazionale Nuove Energie fondando l'Organizzazione Nazionale Nuove Energie..

In seguito hanno liquidato anche gli altri due e oggi stanno proseguendo con attività strettamente politiche non utilizzando più il nome ONNE.

Conferenza Picena dell'energia, 9a, 10a, 11a edizione, e le prime 8 conferenze chi le ha fatte?

http://www.youtube.com/watch?v=HfkvpWwmGW0

http://www.alternativasostenibile.it/articolo/10-conferenza-picena-energia-e-innovazione-2208.html

https://www.facebook.com/events/104690919645949/

Oggi i due fondatori si sono resi conto (ma va??) che forse non avevo torto quando mi opponevo ad ogni tipo di strumentalizzazione e guarda caso ho la possibilità di far ripartire l'iniziativa con la loro collaborazione (lo decido io), ma questa volta sarà molto diverso...

Grazie Barbagianni, sarai anche un idiota, ma alla fine mi stai dando solo delle possibilità...

MISTERO ha detto...

@AmaRoby
Quindi non perdere tempo a rispondere

In parte hai ragione e condivido, ma se ci pensi mi stanno solo che aiutando.. ;-)

bertoldo ha detto...

"mi dispiace ma non posso.
Comunque non funzionerebbe, sono loro a contattarti, e poi prima di poter scrivere bisogna raggiungere l' illuminazione."

la fulminazione ...

AmaRoby ha detto...

;-)

gio ha detto...

http://www.firstonline.info/a/2013/03/05/oligarchi-russi-addio-alle-commodities/bfdb3ed5-2fff-458f-aa3b-6d4c89c5a794


http://www.huffingtonpost.com/2013/03/13/obama-keystone-xl-republicans_n_2868975.html?utm_hp_ref=green

Il Santo ha detto...

@Mistero
Ad oggi ho una 32 dipendenti. Qualcosa di vero e reale l'ho fatto.

Ah, solo per curiosità. Nelle edizioni Nexus qual e' il tuo ruolo? Un malpensante potrebbe credere che è nel tuo interesse diffondere panzane al fine di vendere riviste e libri che ne parlano. Ma di sicuro è solo una panzana anche questa.

MISTERO ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
MISTERO ha detto...

@Il Santo
Ma di sicuro è solo una panzana anche questa.

Se sai già che è una panzana perché la scrivi?
Devi per forza fare allusioni, non hai trovato altro su cui attaccarti?
Ti rendi conto vero che fai solo una stupida figura?

Ancora illazioni, l'imbecille non mi risponde in merito ai finanziamenti che secondo lui avrei chiesto per il piezonucleare, l'idiota non risponde alla stessa domanda e tu incalzi con altre stronzate...

Cavoli devo essere molto importante per ricevere da voi tutte queste attenzioni..

32 dipendenti?
Hahahahahaha, un troll come te al massimo può essere un part time pagato a cottimo per raccogliere mele in Val di Non...

E poi sono io quello che diffonde panzane...va la che sei un nessuno con parecchi problemi esistenziali...

antonio ha detto...

@ il santo

"Ah, solo per curiosità. Nelle edizioni Nexus qual e' il tuo ruolo? Un malpensante potrebbe credere che è nel tuo interesse diffondere panzane al fine di vendere riviste e libri che ne parlano. Ma di sicuro è solo una panzana anche questa."

ma che vai a pensare, quella roba fa parte del 50% del suo tempo che dedica agli altri.

patrol ha detto...

Mistero contro tutti!!!

antonio ha detto...

@ tutti

comunque raga, state attenti, non fate incazzare mistero, sennò quello vi distrugge col dispositivo antimateria e antigravita che genera energia (3 per 1 meglio del supermercato dove fanno solo il 3 per 2).
Sembra che l' abbia in casa accanto la stufa russa, sopra l' ecat e a destra del disco volante venusiano.

http://forum.nexusedizioni.it/dispositivo_antimateria_e_antigravita_che_genera_energia-t2870.0.html

barbagianni ha detto...

Bravo furbo anche te, continua a fare il suo gioco.

antonio ha detto...

@ barbagianni

ma chi se ne frega, se qualcuno vuole comprarsi qualche libro sui rapimenti alieni sono fatti suoi.
Tra l' altro a me mistero sta simpatico (sto cercando di evitare che mi spari col raggio antimateria e antigravità)

Spat ha detto...

@ Daniele
Più o meno, per quando è previsto il prossimo articolo dal titolo "E-Cat alla riscossa, nuovi outsider e aggiornamenti dall’agone LENR"?
Grazie

Silvio Caggia ha detto...

Breaking News:
Lo sapevate che avete gia' le lenr in casa?!?
Anche nelle case degli scettici!!!

www.forbes.com/sites/jeffmcmahon/2013/03/14/tiny-nuclear-reactions-inside-compact-fluorescent-bulbs/

Sapevatelo! :-)

MISTERO ha detto...

@Silvio
Lo seppi.

Virgilio Catanzano ha detto...

che storia,alla fine si scoprira´che tali reazioni sono piu´frequenti di quanto immaginiamo é solo sapere dove andare guardare,se poi la luce e´accesa si vede meglio...

Cmn ha detto...

boh, un fornello a monossido di carbonio, farà risparmiare legna, ma avvelena irreversibilmente quindi perché proporlo?

triziocaioedeuterio ha detto...

@antonio

Attenzione!!!
Presto sarai sparaflashato...

comRED ha detto...

OTTI' Rossi pare abbia ricaricato per la prima volta il famoso termo-gatto con la mimetica. http://e-catalyzer.it/e-catalyzer/e-cat-gia-fatta-la-prima-ricarica-allimpianto-ad-uso-militare
Fine OTTI'

triziocaioedeuterio ha detto...

Mi associo al'appello di Spat....a quando aggiornamenti sul gattone alla riscossa ?

Alessandro Pagnini ha detto...

"Lo sapevate che avete gia' le lenr in casa?!?
Anche nelle case degli scettici!!!"
Oddio, ora devo correre a spengere la luce al neon, prima di fare la fine di Hiroshima, o diventare verde e fortissimo come Hulk ;-)
Boh...chissà? Saranno quasi vent'anni che ho sentito parlare addirittura di trasmutazione ad opera...delle galline :-)Sono ansioso di vedere dove condurranno le ricerche in atto. Di certo c'è un gran movimento e io spero che presto si veda qualche bel risultato: Rossiiiii...sbrigati che ti stiamo aspettandoooo !!!! ;-)

MISTERO ha detto...

@Cmn
boh, un fornello a monossido di carbonio, farà risparmiare legna, ma avvelena irreversibilmente quindi perché proporlo?

http://www.consulente-energia.com/caldaie-a-fiamma-inversa-rovesciata-gassificazione-guida-vari-tipi-bruciatore-pellet-legno-carbone.html

http://www.expoclima.net/riscaldamento/caldaie_/caldaie_a_pellet/caldaia_a_pellet_a_gassificazione_trevi_tecno_irc.htm

http://www.eta-italia.it/caldaia-gassificazione.html

Viene proposto perché il monossido di carbonio prodotto dalla pirogassificazione è un combustibile, in pratica è un atomo di carbonio non completamente ossidato, viene chiamato anche gas povero o syngas.
Quando brucia diventa anidride carbonica, CO2.

Lo scopo di pirogassificare o gassificare la biomassa è quello di ottenere un gas combustibile in modo controllato e di conseguenza controllare la sua combustione che risulta essere più omogenea e pulita rispetto ad una combustione diretta della biomassa.
I vantaggi sono un minor consumo di biomassa, minori incombusti e minori inquinanti.
Paradossalmente produce molto più monossido di carbonio incombusto una combustione diretta della biomassa.

bertoldo ha detto...

http://www.haarp.alaska.edu/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi?Bx=on&By=on&Bz=on&date=20130314

và che roba a chi stanno sparando un terremoto o un altro disastro "naturale" ?

bertoldo ha detto...

http://www.haarp.alaska.edu/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi?Bx=on&By=on&Bz=on&date=20130314

và che roba a chi stanno sparando un terremoto o un altro disastro "naturale" ?

bertoldo ha detto...

dal sat 24 sembra ce l'abbiano con noi ...

bertoldo ha detto...

http://www.haarp.alaska.edu/cgi-bin/scmag/disp-scmag.cgi?Bx=on&By=on&Bz=on&date=20130315

una botta di induzione magnetica sui (2,66)hz ...vi ricorda qualcosa ?

Daniele Passerini ha detto...

@Spat (e Triziocaioedeuterio che si è associato all'appello)
Più o meno, per quando è previsto il prossimo articolo dal titolo "E-Cat alla riscossa, nuovi outsider e aggiornamenti dall’agone LENR"?
Grazie

Non è un titolo, è un argomento in generale... ah, se i muri di una certa università potessero parlare quante cose potrebbero raccontare... specialmente come l'Italia, grazie a qualche manipolo di prorettori tetragoni, ha perso l'occasione del secolo: gli USA ringraziano sentitamente (e facendosi un mucchio di risate sulla nostra lungimiranza)!

piero41 ha detto...

Dalle scienze: “INFN, Siamo seduti su un mare di uranio e torio : Sotto la crosta terrestre, nello strato del mantello, uranio e torio radioattivi funzionano come una stufa che riscalda il pianeta ed è, almeno in parte, responsabile dei movimenti della crosta, quindi delle attività dei vulcani, dei terremoti, della formazione di nuovo fondale marino. Ce lo confermano direttamente i neutrini provenienti dalle profondità del nostro pianeta – i “geoneutrini” - rilevati dall’esperimento Borexino ai Laboratori del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Lo studio viene presentato oggi a Venezia nel corso del convegno internazionale sulla scienza dei neutrini
Sbaglio o vi sono quindi anche teorie molto interessanti alternative al Piezo..?? Quanto all’induzione magnetica Haarp per creare terremoti quando dicono che essi sono creati dalle zone disomogeniche riscaldate più o meno dalle enormi stufe radioattive nel mantello… mohh !! la vedo un po’ dura ?? anche se per altri fenomeni…

http://www.lescienze.it/lanci/2013/03/12/news/infn_siamo_seduti_su_un_mare_di_uranio_e_torio-1558489/

Silvio Caggia ha detto...

@piero41
Uffa! Altri libri da riscrivere... Quelli di scienze della terra... Non se ne puo' piu'! :-)
Come rimpiango i bei tempi in cui la terra stava nel centro del cosmo e solo i gesuiti sapevano che non era vero... :-)
Ma poi dico... Proprio uranio e torio gli suggeriscono i neutrini? Non potevano suggerirgli nichel e idrogeno? :-)
Mi sa che qualcuno vuole tornare a fare test nucleari nel sottosuolo, tanto e' come fare una pisciatina in piscina... :-(

piero41 ha detto...

"test nucleari nel sottosuolo" Già stavo pensando alle "2 di notte", ma se poi laggiù sotto a 2-3 km in quelle grandi caverne vetrificate risultanti, sotto le faglie acquifere , al fondo di profondi pozzi installassero appunto le famose centrali nucleari , alle brutte chi se ne potrebbe fregare se qualcosa andasse storto...si lascia tutto ben chiuso e sigillato a bollire.!!.. Fornace più, fornace meno!!

Franco Morici ha detto...

D22 wrote:
ah, se i muri di una certa università potessero parlare quante cose potrebbero raccontare... specialmente come l'Italia, grazie a qualche manipolo di prorettori tetragoni, ha perso l'occasione del secolo

Se capisco bene, sostieni che UniBO abbia deliberatamente rifiutato di lavorare sull'E-Cat (attività di test, di ricerca, ecc.) esclusivamente a causa dell'ostlità del/i prorettore/i e che la mancata erogazione del finanziamento di 500000 Euro, promesso da Rossi ed addotto ufficialmente da UniBO come la causa della rescissione del contratto, non c'entra nulla.
E' cosi che sono andate le cose?

Puffo trollatore ha detto...

>ah, se i muri di una certa università potessero parlare quante cose potrebbero raccontare...

Ancora con questi tentativi di infilare la pulce nell'orecchio con la scusa di "so tutto ma ho promesso di tener la bocca chiusa".
Mi sembra che se ne è abusato a sufficienza di questo giochetto. O no?
Dopo 2 anni e 2 mesi (tho, questa numerologia densa di significati) non sarebbe ora di cambiare musica?
Ti do una mano cominciando a modificare leggermente il refrain
"ah, se i muri di un certo capannone potessero parlare quante cose potrebbero raccontare..."

barbagianni ha detto...

Daniele è stato colpito in forma grave dalla Malattia Misteriosa.

Sintomi principali:
Abbagliare accennare alludere ammiccare
immaginare incantare indovinare imbambolare
magnificare
presagire prevedere pontificare profetare
supporre
eccetera.
Molti di questi sintomi e segni si riscontrano anche in forma riflessiva e passiva.

Senza la cura del controllo di realtà è ingravescente, l' esito è infausto e porta a:
abbindolare, ingannare, gabbare, raggirare, e molte altre terribili conseguenze.

barbagianni ha detto...

Mi sembra un' ottima idea, e dico sul serio.
Solo che la centrale andrebbe costruita prima del melt-down, altrimenti gli operai ne uscirebbero fritti; forse si potrebbe addirittura progettarla e ottimizzarla per funzionare in questa condizione.
Immaginiamo Cernobyl a tre chilometri sottoterra: un tubo porta giù acqua fredda, un tubo porta su vapore sotto pressione per le turbine.
Nessuna necessità (né possibilità, peraltro, salvo forse con robot) di manutenzione, controlli, ricarica combustibile ... per quanti anni?

Qualcuno sa quanto per tempo è previsto che il nocciolo di Chernobyl emani calore, e quanto ne emana?

Robbins ha detto...

@barbagianni
Idea, quella delle centrali sotto terra (in realtà sott'acqua - perché sotto terra sono troppo costose), vecchia come il cucco.
"http://large.stanford.edu/courses/2012/ph241/zheng1/"

Silvio Caggia ha detto...

@barbagianni
L'hanno gia' inventata... Si chiama geotermia... :-)

Daniele Passerini ha detto...

@Franco Morici
Accademici, professoroni, prorettori, c'è ne sono tanti di cui negli USA si ride... e di università italiane i cui muri avrebbero da raccontare molto sulla fusione fredda ce ne sono davvero tante, fammi pensare, 1, 2, 3, 4, 5... solo per dire di quelle di cui ne so qualcosa direttamente.
Poi ovviamente sei libero di pensare che è solo un mio delirio scritto per ingannare il tempo.

Franco Morici ha detto...

D22 wrote:
Poi ovviamente sei libero di pensare che è solo un mio delirio scritto per ingannare il tempo.

Non penso questo.
Se così si sono svolti i fatti, permettimi di dire che, almeno come contribuente, sono molto, molto deluso dal comportamento di una Unversità pubblica come UniBO che non avrebbe avuto alcun diritto di composrtarsi in questo modo.
Aggiungo che non capisco perchè allora (Rossi e i suoi) non si siano rivolti ad altri atenei italiani altrettanto prestigiosi e credo disponibili a sperimentare.

Daniele Passerini ha detto...

@Puffo trollatore
È il tuo nickname stesso che porta a non risponderti, per definizione! :)

Daniele Passerini ha detto...

@barbagianni
Finché persone in gamba come te perdono tempo a commentare le "stupidaggini" che dico, sono loro stesse a far intendere che tanto "stupidaggini" non sono. Buona domenica

Robbins ha detto...

@Daniele Passerini
C'è qualcosa che non quadra, e non sono dettagli. Se io fossi Direttore di Dipartimento (perché adesso i capi si chiamano così) e annusassi un fenomeno nucleare anche indeciso/imperfetto ma incognito NON mi fermerei per i pareri presuntuosi e contrari di NESSUN prorettore, soprattutto se non del mio Ateneo. Anche l'argomento delle commissioni nazionali di concorso come arma di censura non regge, stante che si può fare tutto sotto traccia, senza segreti ma con prudenza. Un'esposizione pubblica sarebbe necessaria solo se richiedessi un fottio di fondi per la ricerca, ma mi sembra di capire che, dopo anni, siamo ancora alla calorimetria. Se fossero necessarie tecniche "nucleari", si possono proporre esperienze non a colleghi/concorrenti italiani ma a svizzeri, o francesi, o ai tedeschi della Max Planck, tutta gente che ha grandi attrezzature e garantisce discrezione fino alla pubblicazione dei papers.
Quindi c'è qualcosa nelle 1-2-3-4-5 università che abbozzano che non torna. La tua storia, per essere vera e creduta, manca di qualche mattone essenziale, o è falsa.

piero41 ha detto...

In una nazione dove al top della ricerca . ricordate nohh!, vi è la Sapienza che nobilmente si batte per chiuder l’elenco assieme alle più povere università africane, mi sembra , come potete meravigliarvi allora che anche le altre UniIt non la imitino anche solo nella competizione per i fondi??. E’ evidente che il MERITO ha portato al top i migliori … (amici di merenda)…si sa coi tempi che correvano ovunque!!… Vi siete mai chiesti come mai , altrimenti con due ricercatori a conoscenza dei secreti dell’e-cat, da un po’ di mesi almeno non miagolino gli e-gatti bolognesi? Ma via signori non scherzate, non esistono le favole, le Lenr poi!! non perdiamo dignità con queste cazzate!!Unibo è una COSA seria diamine!!!
Spero tanto di sbagliare, ma non c’era bisogno di D22…

Daniele Passerini ha detto...

@Robbins
È persino ovvio che mancano dei mattoni e sei libero di credere o non credere alla verosimiglianza dello scenario che ho appena tratteggiato... poi puffi e gnomi trollatori potranno prendermi in giro quanto gli pare, sono affari loro e di chi eventualmente li foraggia. Non posso dire quello che so, ma posso lasciare intendere qualcosa tra le righe. E tu Robbins sei di un altro pianeta rispetto ai puffi e agli gnomi. Non posso convincenti della mia buona fede, ma posso invitarti a continuare a mettere insieme i pezzi del puzzle.

Puffo trollatore ha detto...

È il tuo nickname stesso che porta a non risponderti, per definizione! :)
Ma che culo neh? Fa il paio con "Io so ma purtroppo non posso dire" :)
Comunque l'intenzione non era di strappare una risposta nel merito che, puntualmente, non sarebbe arrivata (per definizione). Chi ha orecchie per intendere, intenda. Avrei potuto chiamarmi in qualsiasi modo che era lo stesso. Pensami come la timida e anonima vocina dal fondo della sala della conferenza stampa. Tutti la sentono e nessuno consosce a chi appartiene, ma, l'importante è il contenuto, non il contenitore.
Governo ladro! Non ci son più le mezze stagioni e una amaro più è amaro e più fa bene ... o no?

Puffo trollatore ha detto...

Comunque Daniele non dovresti ogni volta farne un caso di stato e metterti a piangere. Ricordati sempre che ... noi puffi siam così

Daniele Passerini ha detto...

@Puffo trollatore
Comunque Daniele non dovresti ogni volta farne un caso di stato e metterti a piangere...
?
:D :D :D :D :D
:D :D :D :D :D
:D :D :D :D :D
:D :D :D :D :D
:D :D
Grazie per le risate gratis.

Alessandro Pagnini ha detto...

Io, quasi quasi, SPERO che Daniele abbia torto, per le stesse ragioni espresse da Franco Morici: mi sentirei truffato come contribuente....e come italiano.
Il tempo, notoriamente galantuomo, ci dirà come stavano le cose. Se Rossi ha la tecnologia che dice, di sicuro qualcosa non ha funzionato nel sistema Italia (forse non solo in ambiente accademico), perchè l'abbiamo fatto espatriare e portare tale conoscenza altrove. Se invece Rossi è un turlupinatore, allora avremo almeno la soddisfazione di aver rifilato 'il pacco' a quei 'buzzurri di yankee'. Per voler essere ottimisti, avremo comunque modo di gioire per qualche motivo. O in Italia siamo dei bei fagiani, ma almeno il mondo vedrà risolta l'emergenza energetica, oppure siamo delle gran volpi, ma non avremo la fusione fredda. Comunque c'è da gioire, o da piangere, a seconda di come la si voglia leggere :-)

barbagianni ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
barbagianni ha detto...

Si ma quelli sono reattori, io dicevo fare fondere il nòcciolo by design, e scaldarsi con quello.
No buono?

bertoldo ha detto...

"Quanto all’induzione magnetica Haarp per creare terremoti quando dicono che essi sono creati dalle zone disomogeniche riscaldate più o meno dalle enormi stufe radioattive nel mantello… mohh !! la vedo un po’ dura ?? anche se per altri fenomeni…"

Il riscaldamento della ionosfera non porta solo aria più calda ma sbalzi di pressione che possono comprimere e alterare significativamente la corsta terrestre sollevandola o comprimendola ...quando la lluna si avvicina alla terra il terreno si solleva , quindi la crosta si solleva se si ricade troppo velocemente si ail rischio di fratture e terremoti , che sono causati anche dalle forze magnetiche del sole e degli altri pianeti che concentrano la loro forza attrattiva in punti ben precisi calcolati precisamente dal BENDANDI , qualche decennio fà ...Haarp modificando questi sollevamenti naturali avendo influenza anche sulle frequenze di accoppiamento tra il sole la terra e gli altri pianeti può destabilizzare e far crescere fratture della crosta ...è abbastanza semplice dà capire ...

RED TURTLE ha detto...

@ MISTERO

Vorrei proporvi il BAOBAMB Project...

http://it.ekopedia.org/BAOBAMB_Project

Nelle stufe è meglio bruciare olio, più dosabile,
meno inquinante e impedisce che si distruggano
le piante in modo incontrollato...

http://it.wikipedia.org/wiki/Economia_a_legna

http://it.wikipedia.org/wiki/Economia_a_bambù

E di giorno si potrebbe usare un forno solare:
come si costruisce? Con un ombrello rotto che
noi occidentali buttiamo, e con la carta argentata
anche imbrattata d'olio che noi buttiamo!

Dove non esiste nulla, se non sabbia, anche le
tecnologie più primitive e il coinvolgere le
popolazioni aiuta a combattere la desertificazione
e dunque anche l'effetto serra...

http://it.ekopedia.org/Yacouba_Sawadogo

-----------------------------------------------------
Giancarlo

tia_ ha detto...

>Sbaglio o vi sono quindi anche teorie molto interessanti alternative al Piezo..??

No, hai raccontato la storia al contrario. E' già teoria consolidata che la fissione nucleare riscaldi la Terra.
E' il piezonucleare che è alternativo.

piero41 ha detto...

BENDANDI…Mi stai sfottendo in quel bel brano di fantasy.. Wiki :”Bendandi elaborò una sua teoria personale, priva di qualsiasi riscontro oggettivo, sulla natura dei terremoti e sulle presunte cause che li determinerebbero….”
Certo non vedo come la rarefazione o l’addensarsi di poche molecole d’aria in cima ad una colonna d’aria di 50 km possa influire sulla sua pressione alla base!!

“E' già teoria consolidata che la fissione nucleare …”.. già consolidata? Avevo sempre letto "si ipotizza…" altrimenti che stanno a fare laggiù sotto il G,Sasso a sprecar soldi pubblici. Comunque fino a dimostrazione contraria può esser ipotizzato anche il piezo magari in situazioni e zone diverse..c’è tanto posto!!

Shine ha detto...

se i muri potessero parlare, NDA e hot-cat. Daniele, Daniele...La tua ammenda? Ho perso ogni speranza, per me ormai hai la stessa credibilità di un Marcianò qualunque :(

bertoldo ha detto...

"Certo non vedo come la rarefazione o l’addensarsi di poche molecole d’aria in cima ad una colonna d’aria di 50 km possa influire sulla sua pressione alla base!!"

Provocando una compressione che comprime il terreno , mentre la luna quando passa lo solleva ...una volta passata la luna il terreno torna quasi sempre al suo livello ...Non ti sfotto Bendandi è quello che ha intuito il legame magnetico che esiste tra i vari pianeti i cui allineamenti possono causare terremoti .E' stato insignito anche dà Mussolini "Rimane però la figura controversa di un uomo nominato cavaliere del lavoro da Giovanni Gronchi ai tempi del suo settennato alla presidenza della Repubblica, tra il 1955 e il 1962. E ancora prima, nel 1927, in pieno ventennio fascista, Raffaele Bendandi ricevette dalle mani di Benito Mussolini il titolo di cavaliere dell’ordine della corona d’Italia salvo poi essere diffidato (trasgredendo al divieto) dal formulare nuove previsioni di terremoti.

La passione per lo studio dei terremoti gli era nata dopo il 1908, quando Messina venne rasa al suolo e ci rimisero la vita tra le 90 e le 120 mila persone. Già affascinato dalle scienze e dall’astronomia, non proseguì negli studi per via dell’umile estrazione, ma lesse e scavò in libri e manuali per conto suo anche al fronte, durante gli anni della prima guerra mondiale. E nel 1920 su ammesso nella Società sismologica italiana formulando anche una propria teoria, la “sismogenica”. In base a essa si poteva stimare il verificarsi di un terremoto studiando il moto dei pianeti e i campi gravitazionali dei satelliti, come la Luna.

Prove ed esperimenti li svolse sull’Appennino tosco-emiliano e nel 1923 venne consegnata a un notaio di Faenza una delle sue prime “previsioni”: un terremoto il 2 gennaio 1924 nelle Marche. Sbagliò di qualche giorno, ma azzeccò la zona, Senigallia, provincia di Ancona. Un caso? Non importa perché il Corriere della Sera lo sbatté in prima pagina come “colui che prevede i terremoti” e con il tempo la sua nomea attraversò i continenti arrivando a farsi dedicare un articolo dal Time nel 1931 e guadagnandosi una collaborazione con la United Press." dal link : http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/01/25/prevedeva-disastri-mussolini-gronchi-aprile-2012-italiano/186405/

Cmn ha detto...

@Mistero
Ho visto che esistono anche caldaie a CO, ma quello che intendevo io è: come fanno i poveretti a difendersi dal pericoloso CO? Non è pensabile infatti garantire che il fornello sia usato solo ed esclusivamente all'aperto tanto più che è difficile far capire il pericolo a chi la scuola non sa neppure cosa sia.

piero41 ha detto...

Nel 1912 lo scienzato tedesco A. Wegener pubblicava la teoria della tettonica a zolle (o tettonica delle placche) sulla base della quale sulla superficie della terra suddivisa in grandi placche, si individuano due strati che scorrevno uno sull’altro ecc.ecc e sulla base di questo meccanismo si sispiegano la formazione e l’esistenza dei terremoti, Vulcani etc.
http://www.focusjunior.it/w-la-scuola/profaiuto/2012/febbraio/default.aspx

Bandandi ma anche altri appassionati prof. del tempo come ad es padre Alfani pur studiado a fondo il fenomeno empiricamente non fecero a tempo a conoscer quella teoria che si diffuse lentamente … L’attrazione lunare può modificare la forma sferica dei mari liquidi attraendoli ma non può certo alzare e fratturare strati di terreno solido dai sottostanti, altrimenti penso, saremmo i primi ad esser attratti via nello spaziio!! Su una colonna di liquido una compressione si trasmette uguale sino alla base, vds gli tsunami.. ma non certo nei gas che sono comprimibili, un esplosione atomica a 50 km dalla superficie probabilmente si diffonderebbe radialmente senza danneggiar la superficie sottostante… Ciò non toglie che gli USA e forse la Nato non stiano compiendo con lo Haarp i loro esperimenti innanzi tutto per bloccar radar, trasmissioni, computer fenomeni elettromagnetici e poi chissà. Certo se riuscissero con questi fenomeni elettromagnetici a riscaldare e far variare la densità ad ampie zone già in tensione per lo scorrimento, allora ci potrebbero stare anche i terremoti …

Daniele Passerini ha detto...

@Shine
se i muri potessero parlare, NDA e hot-cat. Daniele, Daniele...La tua ammenda? Ho perso ogni speranza, per me ormai hai la stessa credibilità di un Marcianò qualunque :(
E che dovrei fare? Io dico ciò che so essere vero e nei limiti di ciò che posso dire. Per farti contento dovrei raccontarti quello che tu (sbagliando) ritiene verosimile, ovvero dovrei mentire.
Ancora non hai capito che NON DEVO DIMOSTRARE NULLA A NESSUNO; nella vita per campare mi occupò di ben altro, il blog c'è l'ho solo per passione. Chi mi conosce di persona sa che non sono uno che racconta bugie e che sono un tipo estremamente corretto, e questo mi basta. Se tu (e altri) via internet ti sei fatto una diversa opinione francamente non mi riguarda. È da più di un anno che cercò di spiegartelo. Ti assicuro che credo fermamente che tutto ciò che facciamo ci torna in qualche modo indietro, senza scampo: non credo in alcun modo che convenga essere disonesti, furbetti, bugiardi ecc.; credo che tocca sempre essere onesti (con se stessi e con tutti) e dire il vero e agire secondo il vero. Ed è quello che faccio. Ripeto, puoi non credermi, ma questo non è e non sarà mai un problema mio.
Ciao

Shine ha detto...

Il problema è la confusione tra quello che SAI e quello che CREDI. Confusione nel senso che scambi le cose... Speranza che diventa fede che diventa certezza per ri-diventare speranza.

"Io dico ciò che so essere vero"

salvo essere smentito nel giro di 15 giorni e non chiedere mai scusa a nessuno? Salvo scoprire che le persone di cui ti sei fidato dicevano str***ate?

Il blog ce l'hai per passione e non sei un giornalista, OK. Ma ogni blogger ha una sua credibilità e PER ME la tua, ad oggi, rasenta lo zero. Fare una cosa per hobby, per passione, non ti esenta dalle responsabilità cui CHIUNQUE scriva pubblicamente deve sottostare.

Siccome tempo addietro ANCHE IO avevo creduto possibile la FF, o perlomeno ci avevo sperato, è con amarezza che constato la tua iniqua vanità. E in questo senso, ti è già stato detto, sei molto berlusconiano.

Come sono andate le cose con l'Indro? Ecco, quello potrebbe essere un altro esempio abbastanza emblematico di quanto sei trasparente solo quando va bene a te.

E il contatore contro ocasapiens? Sparito nel nulla, senza minimamente dire "aveva ragione lei" (e non ti arrampicare sugli specchi, il succo è questo).

E i post con Krivit pagliaccio? Hai mai chiesto scusa a Krivit che, FINO A PROVA CONTRARIA, è stato MOLTO più onesto e realistico di te?


Ecco, io non ti credo più. Ma come vedi non è un problema SOLO mio :)

Silvio Caggia ha detto...

@shine
Ma insomma shine, perche' quello che dice daniele non potrebbe essere vero? Come fai tu ad avere questa assoluta certezza tanto da parlare in questo modo e pretendere ammenda?
Sai cose che noi non sappiamo? Dille! Tu non hai certo nda da mantenere...
Se non le sai allora perche' devi fare la figura dello psicotico (perche' e' quella che ti stai facendo, credimi) insistendo con questa storia delle scuse che deve fare daniele? Quando rossi sara' in carcere con sentenza passata in giudicato ci inchineremo tutti umilmente ai tuoi piedi. Prima sei solo un pirla qualunque che pretende di avere ragione.
Cambia i toni, lo dico per te...
Grazie

Shine ha detto...

@Silvio

parla lui...A quanto siamo? 128€ ?

" insistendo con questa storia delle scuse che deve fare daniele?"

Perchè Daniele aveva detto che le avrebbe fatte se entro luglio 2012 non succedeva quello che aveva detto (è passato quasi un anno). Siccome si atteggia spesso a moralizzatore eticamente ineccepibile, lo trovo giusto. Io non mi sono mai eretto a paladino degli inventori sfortunati, come hai ben detto tu sono "un pirla qualunque".

Anche riguardo alla psicosi hai ragione...Se non lo fossi non sarei ancora qui in mezzo a voi.

Fatti i c@zzi tuoi, lo dico per te...
Grazie

Silvio Caggia ha detto...

@daniele
Dai su, scusati pubblicamente di questa cosa che doveva accadere a luglio 2012 e non e' accaduta, cosi' shine si mette l'anima in pace e viviamo tutti piu' sereni! :-)

@shine
Tieni tu il conto, mi fido di te, basta che alla fine mi paghi l'euro dovuto... :-)
Sono troppo empatico per farmi i c@zzi miei come vedi... :-)

Daniele Passerini ha detto...

@Shine
Questa è l'ultima volta che perdo tempo a risponderti, è come parlare a un muro.

Il problema è la confusione tra quello che SAI e quello che CREDI. Confusione nel senso che scambi le cose... Speranza che diventa fede che diventa certezza per ri-diventare speranza.
È esattamente questa la confusione che fai tu: pensare che io non abbia elementi per ritenere vero quello che ritengo vero. È da un anno e mezzo ormai che vai avanti così... basta, falla finita!

"Io dico ciò che so essere vero" salvo essere smentito nel giro di 15 giorni e non chiedere mai scusa a nessuno?
MA CHIEDERE SCUSA DI CHE? CHE LE SCADENZE DATE DA ALTRI NON SONO STATE RISPETTATE? MI DEVO SCUSARE IO PER LORO???

Salvo scoprire che le persone di cui ti sei fidato dicevano str***ate?
MA QUESTO LO PENSI TU! LO SO IO QUANTE STR***ATE HO LETTO SU INTERNET SAPENDO COME STAVANO INVECE IN REALTA' LE COSE E DOVENDOMENE STARE ZITTO. AVREI VOLUTO VEDERE TE AL POSTO MIO!

Il blog ce l'hai per passione e non sei un giornalista, OK. Ma ogni blogger ha una sua credibilità e PER ME la tua, ad oggi, rasenta lo zero.
RIPETO PER LA 222.222 VOLTA: È UN PROBLEMA TUO, NON MIO.

Fare una cosa per hobby, per passione, non ti esenta dalle responsabilità cui CHIUNQUE scriva pubblicamente deve sottostare.
Francamente, ritengo di avere metri etici e di condotta morale assai più ferrei dei tuoi. Su questo mi sento in una botte di ferro, vai tranquillo.

Siccome tempo addietro ANCHE IO avevo creduto possibile la FF, o perlomeno ci avevo sperato, è con amarezza che constato la tua iniqua vanità. E in questo senso, ti è già stato detto, sei molto berlusconiano.
ANCHE QUESTI GIUDIZI GENIALI SONO UN PROBLEMA TUO, NON MIO. VA BE', TIENITI LA TUA VISIONE DELLE COSE SE TI APPAGA E FA SENTIRE BENE... POI QUANDO LE PRIME TECNOLOGIE FF FUNZIONANTI ARRIVERANNO DAGLI USA RIFATTI VIVO.

Come sono andate le cose con l'Indro? Ecco, quello potrebbe essere un altro esempio abbastanza emblematico di quanto sei trasparente solo quando va bene a te.
SEI FUORI??? Ho raccontato esattamente come è andata con l'Indro, ti è sfuggito? Vai pure a leggere dentro questo post:
http://22passi.blogspot.it/2012/12/blog-22-passi-bilanci-al-volo-dun-lungo.html

E il contatore contro ocasapiens? Sparito nel nulla, senza minimamente dire "aveva ragione lei" (e non ti arrampicare sugli specchi, il succo è questo).
È sparito perché mi ero stufato di vedere la mia bacheca occupato da quello, mi serviva per cose più utili: SOLO TU CONTINUI A NON VEDERE LA VERITA'! La verità è che il 24 dicembre l'Oca annunciò che l'INRIM era stato commissariato. OGGI, 20 MARZO 2013, sono passati quasi 3 mesi e IL PRESIDENTE DELL'INRIM È SEMPRE IL PROF. CARPINTERI, informati pure!!! O VUOI NEGARE PURE QUESTO???

E i post con Krivit pagliaccio? Hai mai chiesto scusa a Krivit che, FINO A PROVA CONTRARIA, è stato MOLTO più onesto e realistico di te?
COME NO CERTO... CREDICI PURE!!!
Tu hai incontrato Krivit a Bologna? Hai visto come si è comportato di persona? Hai parlato con chi lo ha accompagnato durante quei giorni e mi ha rendicontato tutti i suoi movimenti e le sue scorrettezze e di come stava costruendo il suo dossier? No. Non sai un ca**o, ma sei sempre sempre sempre pronto a dire la tua.

Ecco, io non ti credo più. Ma come vedi non è un problema SOLO mio :)
NO, INSISTO: È SOLO UN PROBLEMA TUO E DI TUTTI QUELLI CHE SRAGIONANO COME TE.

Daniele Passerini ha detto...

@Shine
Dai su, scusati pubblicamente di questa cosa che doveva accadere a luglio 2012 e non e' accaduta, cosi' shine si mette l'anima in pace e viviamo tutti piu' sereni! :-)
L'ho già fatto, ma repetita juvant, ok. Mi scuso che le scadenze date dà Rossi pubblicamente e quelle datemi (da persone ben informate e tutt'ora attendibili) in privato siano scadute senza che suddecesse quanto preannunciato. Il punto è che so anche perché tali scadenze non sono state rispettate, ma se lo dicessi pubblicamente metterei nei guai qualcuno che si è fidato di me. Per questo a buon intenditor e tra le righe ho dato tutti gli elementi possibili per intuire qualcosa. Dire più di questo proprio no.

Shine ha detto...

ok grazie il prossimo a fare le scuse sarò io :)

Silvio Caggia ha detto...

@shine
Hai visto che, come diceva una vecchia pubblicita', con la dolcezza si ottiene tutto? :-)

Ora pero', anche se non ci credi nella fusione fredda ed anche se non credi in dio ti conviene cominciare a pregare il tuo dio che sto coso funzioni... Sai perche'? Perche' i grossi investitori stanno vendendo allo scoperto il loro petrolio, non stanno piu' finanziando trivellazioni di nuovi giacimenti ne di petrolio ne di gas, insomma si stanno defilando alla chetichella dal mercato... Ora immagina il casino che viene fuori a livello economico se era una bufala... Prega, prega il tuo dio che funzioni... :-)

Oppure hai una alternativa se hai un po' di soldi: puoi essere coerente con le tue idee ed investire al momento giusto tutti i tuoi risparmi in petroliferi e gas e aspettare di diventare ricco al rimbalzo! :-D

Disclaimer: le idee espresse in questo commento sono frutto di fantasia e non costituiscono un invito ad alcuna forma di investimento. L'autore non ha alcuna competenza o titolarita' nei mercati finanziari. :-)

MISTERO ha detto...

ok grazie il prossimo a fare le scuse sarò io :)

Ecco ora puoi batter cassa, ma rimani sempre un idiota.

@Cmn
Ti ho già risposto e ci sono elencati tutti gli elementi per approfondire e capire che il sistema proposto non è assolutamente pericoloso.

tia_ ha detto...

>Oppure hai una alternativa se hai un po' di soldi: puoi essere coerente con le tue idee ed investire al momento giusto tutti i tuoi risparmi in petroliferi e gas e aspettare di diventare ricco al rimbalzo! :-D

Come buttare via i soldi allora, visto che la vicenda e-cat in borsa conta proprio zero allo stato attuale, e continuerà a contare zero quando svanirà nel nulla

Shine ha detto...

@MISTERO

"Ecco ora puoi batter cassa, ma rimani sempre un idiota."

Occasione persa per tacere. Avevo insultato qualcuno io?

morbido zampino ha detto...

Qualcuno con delicatezza può spiegare al passero che Carpinteri non è più presidente dell'INRIM?
Capisco che per uno che nega l'evidenza di fronte ad esperimenti scientifici sia una tentazione, ma negare anche la realtà macroscopica mi sembra un pericoloso precedente...

Silvio Caggia ha detto...

@morbido zampino
E qualcuno, con la stessa delicatezza, lo puo' spiegare all'inrim stessa?
Perche' sembra che ancora non l'abbia capito!
Certo che c'e' ne e' gente tarda eh? :-)
www.inrim.it/gen/organi_i.shtml
Organi di Governo
Presidente Alberto Carpinteri
Direttore Generale Alberto Silvestri
Coordinatore
scientifico di
Dipartimento Aldo Godone
Consiglio di
Amministrazione Paolo Vigo (MIUR), Aldo Godone (INRIM)
Consiglio
Scientifico Ernst Otto Göbel (Ministero dell'Istruzione,
dell'Università e della Ricerca),
Giulio Barbato (Ministero dello Sviluppo Economico),
Massimo Maria Lanza (Ministero della Difesa),
Marco Parvis (Regione Piemonte),
Michael Kühne (BIPM),
Oriano Bottauscio (INRIM),
Alessandro Balsamo (INRIM)

cpbsxok ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Silvio Caggia ha detto...

@cpbsxok
Guarda che devi sollecitare l'inrim, mica devi dirlo a me...
Possibilmente linkagli anche il CV della persona che vi ha sopra scritto:
"National Research Institute of Metrology, INRIM (2013-)" :-D

Io del pirla me lo do da solo ogni volta che rispondo a nick senza nome, se vuoi lo metto come firma automatica... E se il mio firmarmi pirla aumentasse anche solo di un punto il tuo q.i. firmerei tutti i giorni! :-D

Silvio Caggia ha detto...

@tia
it.m.wikipedia.org/wiki/Vendita_allo_scoperto

Silvio Caggia ha detto...

@tia
Mi auto-correggo: vendono allo scoperto il petrolio ed il gas.
Allo scoperto vuol dire che vendono il petrolio ed il gas "che non hanno", perche' contano di poterlo comprare dopo a prezzo piu' basso.
IF non si cercano nuovi giacimenti AND si vende allo scoperto THEN ?
Dai che messa cosi' magari ce la puoi fare...
A) sono idioti
B) prevedono un crollo dei prezzi a breve
C) c'e' la crisi...
:-D

Fausto Neri ha detto...

Ciao, vi leggo da tempo e devo dire che siete un vero spasso! Complimenti a tutti!
Propongo una scommessina. Padrone di casa perchè non lanci il Toto Carpinteri? E' o non è ancora, con sforzo subblime (con 2 o 3 b?), "presiddende" di INRIM? (Voce di Ezio Grggi) E' lui o non è lui?
Niente soldi ma chi perde, si impegna a cambiare temporaneamente, diciamo un mesetto, il nick aggiungendo "(pirla)" alla fine. Che ne dite?
C'è gente sportiva qua dentro? Io metto il mio -pirla- sulla casellina "No".

Hint: non fidarsi mai dei siti web. Spesso gli istituti non si ricordano nemmeno di averlo, figurarsi se lo aggiornano in tempo reale!


Daniele Passerini ha detto...

@morbido zampino
@Fausto Neri
Peccato che questi giorni non ne ho tempo se no valeva la pena di fare l'ennesimo post per rispiegare da capo tutta la vicenda. Oh, finalmente si è concluso il normale iter amministrativo che porta al commissariamento di un ente, passando per procedure, atti, votazioni ecc.? Ne sono felice.
Da quando esattamente Carpinteri non svolge più funzioni di presidente, nemmeno per l'amministrazione ordinaria? Nel suo curriculum (grazie cpbsxok) risulta in carica all'INRIM dal 2011 al 2013, mica fino al 2012. Vorrei sapere la data esatta in cui ha definitivamente perso ogni funzione di presentente dell'INRIM, grazie.
Perché perseverare a insistere che l'Oca fece dell'ottimo giornalismo ad annunciare il 24 dicembre che l'INRIM era stato commissariato e Carpinteri non ne era più presidente è meno umano che diabolico. Sarebbe bastato che annunciasse che Profumo aveva avviato l'Iter per portare (eventualmente) al commissariamento dell'INRIM e nessuno avrebbe potuto obiettare alcunché all'oca. Se ancora non lo avete capito proprio non so che farci...

Daniele Passerini ha detto...

@tutti
Quello che è incredibile è la cura "maniacale" con cui vengono "monitorati" a livello micro certi argomenti qui nel blog e le maglie macro del setaccio in cui ne passano per interi altri...
A proposito, nei prossimi giorni rendiconterò l'entrata nella fase viva dell'operazione 22 PASSI D'AMORE DI SOLIDARIETÀ PER UNA FAMIGLIA IN DIFFICOLTÀ (le modalità operative al momento sono state condivise, tramite email inviate in privato, solo con gli altri sottoscrittori della colletta, 55 persone ad oggi).

MISTERO ha detto...

@Shine
Occasione persa per tacere. Avevo insultato qualcuno io?

Mentre tu non ne perdi una per non dimostrarti un idiota, sei un insulto vivente perché lo chiedi?

barbagianni ha detto...

La DiabolOca avvista un siluro e ne determina e comunica momento del lancio provenienza e bersaglio.
Rallentato dal carico di granito, attenzionato da 22passi, il piccolo naviglio non ha scampo.
Il ticchettìo di un cronometro scandisce inesorabile il tempo, finché ... BUM!

E dopo una - due - tre
quattro - cinque - sei - sette - settimane
il piccolo naviglio sprofondò (http://www.youtube.com/watch?v=X4mcLUGabyI)

Daniele Passerini ha detto...

@barbagianni
Che l'Oca abbia la coda di paglia congenita lo dimostra lei stesso ogni volta che scrive. Che un barbagianni le faccia da spalla non stupisce più.
Più che di uno psicologo vi servirebbe un pedagogista, più pertinente alle dinamiche mentali che mettete in mostra e di cui vi vantate pure.
Sto organizzando un ciclo di 25 incontri per genitori... a voi servirebbe per bambini, ma male non vi farebbe. Vi invito se vi va.
Ciao

barbagianni ha detto...

No grazie, ciò un corso di contrasti in ottava rima, mi pagano con polli uova formaggio e verdure.
E forse imbrocco anche.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails