Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

venerdì 11 maggio 2012

0,05% sulle transazioni finanziarie


Questo blog aderisce alla campagna di mobilitazione 0,05 che nella settimana dal 15 al 22 maggio porterà l'attenzione pubblica internazionale sul tema della TTF (Tassa sulle Transazioni Finanziarie, da non confondere con la "Tobin Tax" che riguarda gli scambi di valuta) - affinché la sua adozione entri realmente nelle agende politiche dei governi nazionali e degli organismi sovranazionali. 

In attesa di parlarne più diffusamente nei prossimi giorni, vi lascio alcuni link e documenti utili da scaricare per approfondire l'argomento:
La vera scommessa comunque è: cosa fare dei circa 200 miliardi di euro che la tassa potrebbe generare nella sola Europa e dei 650 miliardi di dollari all’anno a livello mondiale? Politiche sociali? Cooperazione allo sviluppo? Ambiente? Su tali decisioni ci vorrà altrettanta, se non più, mobilitazione. Si tratta in pratica di discutere su come ridistribuire la ricchezza tra i popoli del pianeta.

9 : commenti:

Enzo ha detto...

Ma perché invece di mettere una tassa stupida che non risolverà niente, non smettiamo di regalare soldi all' 1% agli speculatori??

paitnicola ha detto...

firmato l'appello

ulixes ha detto...

VIGLIACCATE

"Mi sono accorto che ti piace giocare. Mi sono anche accorto che ti sarebbe piaciuto incontrare di persona la Ragazzona. Deve essere una briganta in certe occasioni, un tipo temperamentvoll."

Sempre a proposito di "Netiquette":

le rammento che la Signora Valeria è stata da lei deliberatamente esclusa dal suo blog, al pari del sottoscritto.
Pertanto appare oltremodo deplorevole la sua insistenza nel citare, provocare ed offendere platealmente persone a cui è precluso il diritto di replica.

Ciò le valga come "informale e morale dichiarazione di diffida" a perseverare nel suo atteggiamento disonesto ed incivile.

Qualora la sua coscienza non sia all'altezza di recepire quanto poc'anzi esposto, abbia quantomeno l'ardire di riammettere il sottoscritto, e quant'altri lo ritengano opportuno, fra i commentatori del suo blog, senza sottoporne i relativi commenti a moderazione infinita.

Molto poco cordialmente,
la saluto

luca ha detto...

Come funziona la Borsa ? Cosa significa investire in Borsa ? E' uno strumento a favore dell'economia reale o è un luogo dove ormai la speculazione finanziaria ha preso il sopravvento ?

http://www.youtube.com/watch?v=6wjeFSpo_Ss

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@ulixes
Capisco lo sfogo, ma se non fossi tra gli "autori" del blog e i tuoi commenti non saltassero la moderazione, ti avrei invitato, senza fare nomi, a riscrivere il commento precisando che le tue parole sono riferite a quelle scritte dall'amministratore di un altro blog e sul suo blog (a suo tempo battezzato, anzi ribattezzato, "funkyficio"). Ormai è andata così, pace.
Detto questo c'è da stupirsi di quel che scrive quello là? Non ha ampiamente dimostrato che il suo livello morale è inversamente proporzionale a quello della sua intelligenza? E non ha radunato attorno a lui persone simili a lui? Quel blog prima o poi diventerà oggetto della tesi di qualche laureando in psicologia clinica, c'è da scommetterci.

E ora per favore chiudiamola qui, per gli OT sono più adatti i post L22P.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Luca
Grazie per il link.

Vincenzo Bonomo ha detto...

E' bello illudersi che i finanzieri paghino per i loro traffici ma la realtà e la storia ci insegnano che sono sempre i poveri e gli inconsapevoli a sopportare il peso delle crisi che per i ricchi invece, sono opportunità per rimpinguare il loro patrimonio a prezzi da saldo.

vincenzo da torino ha detto...

Può essere valido questo appello per ricavare qualche soldino da impiegare a vantaggio di chi è stato maggiormente colpito dalla crisi. Ma il vero problema è a monte e mi meraviglio che non vi sia una pressione forte contro i veri poteri forti della finanza con proposte concrete. Si sa che la principale causa della crisi mondiale data dai titoli spazzatura, oltre ad altri padri,consiste nell'aver permesso al sistema bancario in Europa che in Usa di fare speculazione, cosa che prima era proibito. Qui sta il punto.Impedire una allenza tra banche e finanza, affichè sia la politica a governare la finanza con regole certe e ferree. Ma i politici , che spesso dipendono dalla finanza per le loro campagne presidenziali o altre, hanno questa forza? Urlare contro gli sporchi speculatori della finanza non basta.Se ne infischiano! Occorre proposte ed un grosso movimento popolare, diversamente veramente rischiamo di trovarci con una moneta unica mondiale governati non dai politici, ma dalla allenza dei grossi gruppi finanziari.

Mirco Romanato ha detto...

Chissà perché gli statalisti pensano sempre d risolvere le cose che a loro non piacciono con tasse e regolamenti nuovi?
Il loro motto è sempre "Questa volta è diverso Questa volta noi ( che siamo più intelligenti di quelli che ci hanno provato prima ) lo faremo nella maniera giusta!"

L'effetto della Tobin Tax sarà semplicemente quello di spostare le transazioni finanziarie la dove non vengono tassate in questo modo. Ma, anche se venisse adottata in tutto il mondo in modo uniforme, non farebbe che creare il terreno per una maggiore instabilità dei mercati finanziari (come se ce ne fosse bisogno).

La Tobin Tax serve ai governi per tentare (futilmente) di mettere sotto controllo i mercati ed evitare di essere valutati per le porcate che fanno e che fanno pagare alla popolazione come tasse e regolamentazioni inutili.

Volete eliminare gli speculatori in modo semplice ed elegante? Chiedete di uscire dall'Euro e di stabilire un libero mercato per il denaro. In generale questo significa ricominciare ad usare oro e argento come moneta (ma essendo un libero mercato qualsiasi commodity il mercato accetti va bene).

Le banche e gli speculatori smetteranno immediatamente di fare speculazioni, prestiti, investimenti, insostenibili e rischiosi. Smetteranno perché sapranno che non c'è nessuna Banca Centrale in grado di salvarli dai loro fallimenti, dato che le banche centrali non possono creare oro, argento o altro.

Però, dovreste anche rinunciare all'idea fondamentale del socialismo, l'Idea di babbo Natale:

An essential point in the social philosophy of interventionism is the existence of an inexhaustible fund which can be squeezed forever. The whole system of interventionism collapses when this fountain is drained off: The Santa Claus principle liquidates itself.
Human Action, p. 854; p. 858

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails