Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

venerdì 15 aprile 2011

L'angolo della sfinge

Gustave Moreau, Edipo e la Sfinge (1864)

Stanotte vado a letto un po' scosso...

No, non mi era mai successo. Uno dovrebbe imparare dall'esperienza e invece...

Di cosa parlo?

Vediamo se indovinate... 

che cos'è la roserìa?

Aiutino: può esserci in ogni casa.

12 : commenti:

01jojo ha detto...

> Stanotte vado ha letto un po' scosso...

Lo devi essere per davvero!!!!!!!
E anch'io lo sono rimasto: quell'ACCA!!!
AAAARRRGHHH!!!!
:-)

Ciao, Gio

Daniele ha detto...

@Gio
Hihihi... madre insegnante di lettere e latino... 5 anni di liceo classico... 53 esami universitari... due lauree... ma quando hai un inconscio stronzo che all'una di notte prende le redini della situazione non c'è proprio nulla da fare!!! :)))
Per la cronaca: avevo scritto "vado ha letto"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Dicesi atto mancato anche un'acca aggiunta! ;)

Anonimo ha detto...

un qualcosa che ti....rode????

però...edipo e la sfinge....

boh, con l'acca!!!

io ho sognato acqua..tanta, mi chiamavano "Lucia dell'acqua"..

condizionata dai referendum???

sempre un piacere passare di qua!

ciao Daniele!

luciadifranco

robi ha detto...

niente paura,la lingua è in evoluzione...
non sei stato chiaro d ottave....!

Tizzie ha detto...

Roseria = biancheria rosa?
Vaso di rose?

Mah, non saprei che dire. Non mi viene altro in mente.

ciccio ha detto...

Ti hanno piazzato una "cimice" in casa?

Si son presentate delle veline proponendoti un bunga bunga?

Mumble mumble...

Carlo

Daniele ha detto...

@Lucia
(di Franco non è il cognome vero, ciao ben ritrovata)
L'acca, non significa nulla, a meno che... be', sì, ieri sera con la lavatrice non ci ho capito un'acca! :)
Bello sognare tanta acqua... Lucia dell'acqua... la donna in ammollo... praticamente una sirena! :)
Un abbraccio e torna a trovarmi

@robi
E tu sei meno chiaro di me però... che intendi, che mi sono perso nelle ottave basse solo per aver sbagliato candeggio??

@tizzie
Sei troppo intelligente te! :)
A proposito... Vortex, EnergeticAmbiente, 22passi... sei praticamente il prezzemolo!

@ciccio
Cimici...? ecchissenefrega, tanto non ho nulla da nascondere io, a differenza di taluni personaggi!
Veline a propormi il bunga bunga...? Be' col freddo che faceva fuori stanonette e il loro abbigliamento succinto, le avrei certo invitate a entrare a scaldarsi un po'... :)

SOLUZIONE
Vince tizzie naturalmente!
Ieri sera avevo la lavatrice dei "bianchi" da far partire e mi sono accorto che l'accappatoio ROSSO di mia figlia era rimasto dimenticato in una borsa per 4 giorni dopo essere stato usato... potete immaginare! Quindi avevo urgenza di lavarlo... è in microfibra, già lavato diverse volte... non so come mi sono messo in testa che non avrebbe stinto. Errore fatale... ora tutte i miei boxer bianchi sono rosa!!! :(
La mia biancheria è diventata una roseria.

lorenzo ha detto...

@ Daniele: lascia in ammollo in acqua calda (basta che sia calda all'inizio, non importa che sia sempre calda) per tutta la notte addizionando con omino bianco, oxy action o simili, e poi procedi con il normale lavaggio, vedrai, risolvi.
fonti: esperienza personale :)

Fata ha detto...

E' a ventidue passi
E' il punto, generalmente ventidue passi, in cui si fa l'amore.
Si chiama roseria e d'intorni
In genere una coppia non fa più di ventidue passi prima di fare l'amore.

Fata

Daniele ha detto...

@lorenzo
G R A Z I E !!! :-)

@Fata
Surrealisticamente poetico... e devo dire che, entrato in questa... ottica, in questa sorta di caverna di Platone in cui il segreto della vita si disvela, roseria suona molto meglio di patatina! ;)
Un bacino roseriano

Anonimo ha detto...

la mia acca si riferiva al mio "boh"!!!

mi hai fatto tornare alla mente una fuga da casa di mia madre, in un momento di stress..mio padre, affidato a mia sorella, allora, giovanissima, dopo un di lei lavaggio di biancheria con come risultato slip di lui rosa commentò:" Uè, va che sun minga una tuseta" traduco essendo in terra umbra...va che non sono una ragazzina!..poi, per fortuna, o no...mia madre torno'!!

ciao Daniele!

luciachenonhadifrancopercognome

Daniele ha detto...

@lorenzo
Fatto, ma con risultati discordanti: la mattina ho buttato via un bel po' di acqua rossa, questo sì, ma soprattutto i panni sintetici sono rimasti rosa :(
(ho usato omino bianco)
Nel complesso la mia biancheria si è ristretta a pochi capi... il resto tutto roseria! :(

@Lucia
:-)
Carino tuo padre con quel commento.
Faccio il bucato da solo da 10 anni (e nei precedenti 10 lo facevo comunque in compagna) e questo è il primo incidente con rilascio di pigmenti contaminanti! In fondo i miei lavaggi in lavatrice hanno una sicurezza maggiore delle centrali nucleari ;)
Un bacione

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails