BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

venerdì 8 aprile 2011

Hamillo-franchin-thia-machia

La Batracomiomachia è una celebre commediola greca di dubbia attribuzione e incerta datazione (dal V al I sec. a.C.), costruita a mo' di parodia dell'epica Iliade di Omero. Letteralmente significa: La guerra dei topi e delle rane.

Circola da qualche giorno tra i blog la notizia di una nuova importante scoperta archeologica. Durante una campagna di scavi effettuata nel nord-est della Grecia, nei pressi della cittadina di Xhanti, in un sito identificato come tempio dedicato a Deucalione (I o II sec. a.C.,)  è stata rinvenuta una stele in discrete condizioni di conservazione riportante il riassunto di un'opera letteraria, probabilmente una parodia della parodia in questione. Il titolo al momento appare difficilmente interpretabile: traslitterato dal greco antico ai suoni dell'alfabeto latino suonerebbe più o meno come Hamillo-franchin-thia-machia.

La storia raccontata nell'iscrizione è questa, tra parentesi quadre le parti in cui il testo è danneggiato e i linguisti stentano ancora a trovare un accordo...
Il re delle rane Camillo Gonfiagote persuade il timoroso Tia Rubabriciole, figlio del re dei topi [nome in corso di attribuzione, ndr](1), a montare sulle sue spalle per visitare il lago, assicurandolo che non correrà pericoli. [testo illeggibile, ndr] appare all’improvviso un [gatto?] e Camillo Gonfiagote, per sfuggirgli, si immerge, facendo così annegare il povero Tia Rubabriciole. La guerra scoppia immediatamente [testo illeggibile, ndr] proprio quando la vittoria sembra ormai dei topi, [il rubicondo e ingegnoso Zeus?](2)  scaglia il suo fulmine, e allo stesso tempo i [ventidue navigatori?] giunti sul campo di battaglia annientano alcuni topi facendoli a pezzi, altri fuggono in preda al panico. La battaglia si svolge nell’arco di un anno [contro i dieci anni della guerra di Troia, ndr].
(1)  Il Re dei topi è personaggio centrale della vicenda e gli studiosi sembrano prossimi a identificarlo.

(2) Una traduzione alternativa a "il rubicondo e ingegnoso Zeus" potrebbe essere "l'ingegnoso uomo rosso".

Vi terrò aggiornati sugli sviluppi di questa importante testimonianza storica.

8 : commenti:

mimmo canino ha detto...

purtroppo non mi viene un post altrettanto spiritoso ed intelligente quanto la nuova eccezionale scoperta archeologica,
capirai che è difficile essere all'altezza;
bravo daniele
ma ancora più interessante è la notizia che l'ing. rossi è nello stabilimento della Leonardo in Florida dove ha firmato un contratto di "tremendous importance".
ecco la citazine:
Dear Dr Gillis HRG:
The walls of the reactor are made of stainless steel, copper free. Yes, I have understood why scaling up we have more difficulties to have a flat curve of Delta T. Also the theory is consolidating. I am learning a lot in this period, I learnt a lot from the Professors of The Universities of Bologna, Stockolm and Uppsala ( in alphabetic order, of course) and from the People of DOE and DOD in the USA. From them there is really to learn. They say 10-20 words and from those words I get a universe of informations. In these last 2 months we made substantial evolution, after every test I redesigned and remade the reactors. Today I am in the USA factory of Leonardo Corporation where I signed a contract of tremendous importance. As soon as I will be allowed to announce it, believe me, it will be extremely important.
Warm regards,
A.R.

ciao daniele
le cose si muovono in fretta a quanto pare, anche per merito tuo

Vanesio ha detto...

>Daniele
fortissimo, complimenti. Di per re dei topi, ci si puo' candidare volontario?

>mimmo
buone notizie insomma, anche se le due siglette che iniziano per D mi fanno andare in paranoia. Spero solo che il Nostro sia teflonizzato e schermato abbastanza, perche' se di qua' abbondano topi rane e al limite rospi, di la' e' il regno di lupi, vipere e squali.
Perusa il New Energy Times e ti renderai conto di dove sta la vera criminalita' negli USA: molto in alto.
In Italia purtroppo persiste ancora il mito dell'America dove "ci stann'i cauboi, commo so' belli", e ci si lascia facilmente incantare da sirene comeThey say 10-20 words and from those words I get a universe of informations'.
Sperem, non per fare il disfattista, ma secondo me qc dovrebbe mettere Rossi in guardia.

robi ha detto...

Su Gonfiagote non discuto,ma, su Rubabriciole mi sa che la paura di annegare gli abbia come fatto aprire gli occhi.O che gli stia spuntando il terzo occhio.....?sai quello che non c è nei libri....ma si dice che esista!

Daniele ha detto...

@mimmo canino
Ogni tanto mi ricordo di avere fatto il liceo classico :)
Riguardo i punti che Rossi sta totalizzando a suo favore, siamo solo all'inizio, siamo solo all'inizio...
Le cose si muovono in fretta, ma su dai, io faccio proprio niente rispetto a quello che ha fatto e sta facendo Rossi.

@Vanesio
Io spero solo di riuscire a scoprire chi è il re dei topi, che probabilmente è un topo incrociato a una talpa... Tia in più occasioni è sembrato essere "teleguidato" ad arte.

@Robi
Tornerà, tornerà... ma ormai qui è pieno di "trappole per topi". ;)

Rampa ha detto...

@Daniele
E' di cattivo gusto infierire sugli sconfitti...
Non ti curar di lor ma guarda e passa

Daniele ha detto...

@Rampa
Il giorno che saranno davvero sconfitti sì... in attesa di quel giorno prossimo venturo, mi rilasso un po' con qualche incruenta batracomica! :)

Andrea ha detto...

Beh, Daniele, con tutto il rispetto, da voi non mi aspettavo questa caduta di stile.
Premesso che non conosco personalmente nessuno dei due, posso dire che questo post sembra uscire completamente dagli schemi di un confronto civile. Penso che un minimo di rispetto per chi la pensa diversamente da noi su particolari argomenti, sia la base fondamentale per non ricadere in modi di vivere che ci caratterizzavanon fino al medioevo e che in certe parti del pianeta purtroppo tuttora sussistono.
Se in una scatola sono convinto che c'è un coniglio nero e tu sei convinto che invece è bianco, bene. Stiamocene tranquilli ad aspettare che la scatola venga aperta e poi chi ha sbagliato, se è onesto si scuserà con l'altro per l'insistenza.
Offendere e per i capelli prima è oltre che poco educato è inutile e prematuro.
Tutti i post di "Hranchini" anche se possono essere ritenuti assurdi e non condivisibili, li ho sempre trovati sia nella forma che nei contenuti educati e sereni.

Daniele ha detto...

@Andrea
Devo contraddirti, da che mondo è mondo la satira è invisa ai potenti e a chi non vuole il dialogo, mai viceversa.
La Batracomiomachia è un carissimo ricordo che ho del liceo classico.
Direi che ti è sfuggita (che invece ha colto benissimo Mimmo Canino) la dimensione "ludica" di questo post, di cui, francamente, sono assai orgoglioso.
Se vogliamo mettiamola così: quanto Franchini è orgoglioso della sua cultura scientifica, tanto lo sono io di quella classica (un piccolo peccato di orgoglio) e in questo caso l'ho sfoggiata. Siamo essere umani no? :)
Un dubbio... sarai mica tu a essere un po' troppo serio?
Cari saluti

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails