Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

domenica 3 ottobre 2010

Sempre

La soddisfazione di riprendere la bici dopo un annetto e, appena svegliato, dimenticato perfino di bere e portarmi la borraccia, salire su a Perugia da Montevile fino a Piazza Monteluce, proseguire per Porta Pesa, Via XIV Settembre e Via Ripa di Meana, e ridiscendere da Via S. Girolamo con meritatissima colazione al bar sotto casa all'arrivo. Tutto in un'oretta, 11 chilometri e 400 metri di dislivello scarsi, completamente fuori allenamento (a parte un minimo di yoga), ciononostante senza mai affogarmi sui pedali... be' posso dirmelo: 45 anni portati niente male

E ora al lavoro: oggi voglio finire di pitturare la cucina. Ma prima lascio cadere una poesia a caso... in cui mi sono imbattuto a caso... perché nulla è mai per caso...

Sempre
(Pablo Neruda)

Prima di me
non sono geloso.
Vieni con un uomo
alla schiena,
vieni con cento uomini nella tua chioma,
vieni con mille uomini tra il tuo petto e i tuoi piedi,
vieni come un fiume
pieno d'affogati
che trova il mare furioso,
la spuma eterna, il tempo!
Portali tutti
dove io t'attendo:
sempre saremo soli,
sempre saremo tu ed io
soli sopra la terra
per iniziare la vita!

5 : commenti:

fly ha detto...

Bravissimo! Buona pittura e grazie, nulla accade per caso, anche il mio incontro con questa poesia.
Un abbraccio grosso.

la_chia ha detto...

Buona pittura!:)

Fay ha detto...

Be', ti vedo felice e mi fa piacere!
Saluti alla 313!

Daniele ha detto...

@fly
Neruda sarebbe stato certamente contento che un giorno le sue poesie potessero viaggiare, oltre che su carta e voce, nell'intangibile onnipresente etere internettiano... e arrivare per caso a chi le cercasse, magari senza sapere di cercarle.

@la_chia
Mi manca solo la terza mano di "pesca"... col celeste ho finito stamattina... e poi giù a pulire!
Preparatevi (metterò le foto del prima e del dopo) a una cucina un po' stile Walt Disney... sarà per questo che inconsciamente ho scelto un'immagine con Paperino per questo post? :)

@Fay
Vedi, con quel che mi vivo dentro tante persone sarebbe infelici, ma mi tuffo nel bicchiere mezzo pieno e ne esco felice!
P.S. Cavolo, in effetti la multipla a metano ha un non so che di 313! ;)


Un abbraccio a tutte

la_chia ha detto...

Allora aspetterò le foto!:)
Voglio proprio vedere l'abbinamento celeste-pesca. E' curioso.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails