Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

mercoledì 20 gennaio 2010

Giralo per favore...

Oggi mi è arrivato questo sms:

Giralo per favore: bimbo 17 mesi necessita sangue gruppo b positivo per leucemia fulminante 3282694447 riccardo capriccioli.gira l'sms per favore e' urgente.

Sorvolo sul fatto che mi sia stato inviato dalla mia ex moglie, anche se già questo (lo confesso!) me lo ha fatto guardare con sospetto. :-) 


Suppongo che di fronte a richieste di aiuto/inoltro come questa, se si facesse una ricerca statistica, verrebbe fuori (le cifre sono solo di fantasia) che il 60% (i "senza cuore") non fa nulla, il 30% (i "buoni samaritani") inoltra a una selezione dei contatti in rubrica, il 5% (gli "esagerati") inoltra indistintamente a tutto l'indirizzario e solo il 5% ("quelli che si fermano a riflettere") fa qualcosa di sensato, come telefonare al numero indicato per verificare se la richiesta è vera o falsa. Come tutte le altre volte che mi erano pervenuti messaggi analoghi, anche stavolta ho immediatamente verificato che si tratta di una bufala: il numero 3282694447 è inesistente! 


Cercando nella rete si scopre che il messaggio in questione gira addirittura da marzo del 2007 e periodicamente torna alla ribalta. Chi lo riceve, da un amico o conoscente magari ritenuto affidabile (la mia ex moglie ad esempio è una "stimata" psicologa-psicoterapeuta), dà per scontato la sua autenticità findandosi della fonte, così inoltra e perpetua la catena. Pochi a quanto pare si pongono domande tipo: ma da quanto tempo gira questo messaggio? il bambino avrà ancora bisogno di sangue? ma sarà ancora vivo? Pare che il bimbo Riccardo Caprioli malato di leucemia non sia nemmeno mai esistito. 


Di questo messaggio esistono varie versioni, sia come sms che email, a volte il numero da chiamare è 035-556625 (anch'esso inesistente), a volte la leucemia diventa meningite ecc. C'è poi una variante che si conclude con del bieco 'terrorismo emotivo': "E' IMPORTANTE, SE LA FERMI 6 UN MOSTRO SENZA CUORE". Cui prodest? Considerando quanto guadagnano dall'invio di sms le varie TIM, Tre, Vodafone, Wind ecc. il sospetto che dietro queste "catene" via GSM e UMTS ci siano le stesse compagne telefoniche è forte. 


Insomma, lo ripeto per l'ennesima volta, quando ricevete sms o email di questo tenore non inoltrate pedissequamente; nel dubbio che l'avviso possa essere vero, dedicategli giusto un minutino per verificarne l'attendibilità: basta una telefonata o una ricerca su google. Che vi costa?

3 : commenti:

Annarita ha detto...

sono completamente daccordo con te!
E gli unici che beneficiano di questa beneficienza sono le sopracitate aziende. ;)

Moloch981 ha detto...

Parole sante. Se la catena viaggia per posta elettronica, gli elenchi interminabili di indirizzi (perché quasi nessuno usa il ccn) sono una miniera per gli spammer. In genere, quando ricevo appelli di tal genere e verifico che si tratta di bufale (o comunque sono scaduti: alcuni hanno anche un fondo di verità ma continuano a girare da anni e sono ormai inattuali), rispondo a chi me l'ha mandato spiegandoglielo, e spero che provveda lui/lei a ritirare l'appello spiegando il tutto anche agli altri. Ammetto che non sono così solerte quando mi arriva per sms: nel qual caso lascio cadere il tutto, non ho voglia di spendere neanche un cent.

adri ha detto...

...ora capisco la domanda di ieri... ;-)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails