Siamo appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Siamo uno specchio capovolto della realtà, fuori c’è il patriarcato qui una "società gilanica", fuori c’è il petrolio qui siamo pro E-Cat: per previsioni sull’esterno invertite (quasi) sempre i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

BACHECA DEL BLOG

22passi è un blog non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti dovrebbe appartenere solo ai rispettivi autori. In ogni caso (cfr. Sentenza Corte di Cassazione n. 54946 del 27 dicembre 2016), le persone fisiche o giuridiche che si reputassero diffamate da determinati contenuti, possono chiederne la rimozione contattando via email l'amministratore del blog (vd. sezione "Contatti") e indicandone le "coordinate" (per es. link, autore, data e ora della messa on line).

Tra i 22 spassi del post di Capodanno quali mi sono piaciuti di più?

domenica 18 dicembre 2016

Qua qua Quantum...

"Quello che l'esperienza e il senso ci dimostra si deve anteporre ad ogni discorso ancorché ne paresse assai fondato."
                                                    Galileo Galilei, Dialogo dei Massimi Sistemi 

In data imprecisata, presumibilmente prima del 03/12/2016 viene pubblicato sul Secolo XIX il seguente articolo a firma del giornalista F. Margiocco:
Fonte: False credenze in medicina
Lo stesso giornalista, Margiocco, aveva pubblicato on line altri due articoli in merito al corso-seminario organizzato dall'Ordine dei medici di Genova sull'omeopatia; questi i link:
Su "presunto" suggerimento di una nostra vecchia conoscenza a seguito dell'uscita del primo articolo (Link 1), il prof. Cevasco si chiede (Link 2) chi è l'ing. Paolo Renati e svolge una personale "indagine" che lo porta a concludere che l'ing. Renati e la ditta Freebioenergy di cui è consulente scientifico non hanno mai collaborato con il CNR-ISPA:
Cevasco attacca inoltre uno dei relatori del corso: «Quanto ai cosiddetti relatori del corso/convegno (ma è una cosa o l’altra?) ne spicca uno che si qualifica Ricercatore (indipendente....?) di una ben nota disciplina scientifica ossia “Fisica dell’Acqua e sugli Studi di Elettrodinamica Coerente e di Teoria Quantistica dei Campi”..... e che potete vedere in questo sito (molto istruttivo) http://www.freebioenergy.it/ di cui è il responsabile tecnico scientifico... aprite la sezione “Chi siamo” e lo trovate! Se poi andate alla pagina http://www.freebioenergy.it/la-nostra-offerta/ vedrete che questo gioiello tecnologico (il Quantum che non consuma energia ma fa miracoli, prosciuga i muri dall’umidità e trasforma il calcare dell’acqua senza entrarvi a contatto) è così descritto: “Freebioenergy produce e vende Quantum, un gioiello tecnologico multifunzionale per il trattamento dell’acqua che utilizza esclusivamente energie naturali. Il principio di funzionamento è basato sulla fisica quantistica. Il punto focale dell’azione di Quantum è la rivitalizzazione bioenergetica dell’acqua, che permette di ottenere importanti benefici sia a livello impiantistico che per il benessere delle persone e dell’ambiente. Quantum è il risultato di numerose esperienze sul campo e collaborazioni attive con alcune Università italiane e con il CNR-ISPA”. Peccato che io abbia appena chiamato il CNR-ISPA (purtroppo il Direttore è all’estero) e una ricercatrice che si occupa proprio di acque è caduta dalle nuvole.... Ovviamente le Università non sono citate...».
Il prof. Cevasco, a quanto pare, non sa utilizzare google, perché basta una semplice ricerca ed evitiamo di fare telefonate inutili. Infatti in rete si trova molto materiale in merito ad una collaborazione CNR-ISPA/Freebioenergy.





Quanto sopra riportato si trova facilmente nella pagina facebook della ditta Freebioenergy. Qualche maligno ora potrebbe suggerire che la carta intestata del CNR sia fasulla...
Tutto può essere, certo, ma allora anche nel sito del CNR è tutto falso?
Ecco per esempio un'altra ricerca realizzata grazie alla collaborazione CNR-ISPA/Freebioenergy:


Possiamo dire che - non molto casualmente - ci troviamo difronte ad un principio di Wishful Thinking e più nello specifico, per quanto riguarda il prof. Cevasco, che quando il pensiero è influenzato dal desiderio - e quindi, inevitabilmente, manca di obiettività - il giudizio individuale diventa illusorio.
Un giudizio, o meglio un pregiudizio, nel quale non solo è inciampato il prof. Cevasco, in una rovinosa caduta di stile e di forma, ma trascinando con se anche il giornalista F. Margiocco.

Ho scritto via mail ai diretti interessati; per ora nessuna risposta né una qualche rettifica...

********

92 : commenti:

Hermano Tobia ha detto...

Ho come l'impressione che ci sia lo zampino del "fake-news" blog che purtroppo tutti conosciamo ...

MISTERO ha detto...

L'impressione è corretta caro Hermano.
Non solo, sembra che il Direttore del CNR-ISPA, Antonio Logrieco, abbia dei risentimenti personali con alcuni ricercatori del suo dipartimento. Problemi di natura politica che nulla hanno a che vedere con la SCIENZA. Problemi nei quali qualcuno di nostra conoscenza ci sguazza come ci sguazzerebbe un maiale nella propria m..

Daniele Passerini ha detto...

@Andrea
Caro Andrea, ho leggermente (ri)modificato il titolo del post: l'assonanza con la nota canzone di Baccini (qua qua qua Qua qua quando, t'innamorerai di me...) era troppo ghiotta per non coglierla! ;)
Secondo me una certa giornalista è pseudo-innamorata di te sul serio, non capirei altrimenti cotanta sua ostinazione ad attirare la tua attenzione! :)
Ma tu - mannaggia a te - non perdi mai occasione per ricambiare le sue attenzioni, che monello! :D
Mettiti il cuore in pace, sei indubbiamente e senza scampo un anatidaefilo!!! :)))))))))

domenico canino ha detto...

@mistero
e questa sarebbe la scienza "mainstream"? Mah...

Daniele Passerini ha detto...

@domenico
e questa sarebbe la scienza "mainstream"? Mah...
Mah, forse più che scienza "mainstream" potremmo chiamarla "mai in tema"! :)))

MISTERO ha detto...

Ma tu - mannaggia a te - non perdi mai occasione per ricambiare le sue attenzioni, che monello!

Beh, in verità il rapporto tra le occasioni per sbugiardarla e interventi effettivi siamo a 100/1 circa, mi perdo qualche decimale. :)))

@Domenico
Ciao, purtroppo è così, basta una telefonata da parte di qualche giornalista per terrorizzare direttori di istituto o dipartimento. Direttori che più che scienziati sono politici.

Andiamo a votare il prima possibile e prima di mandarli a casa gli presentiamo il conto.

domenico canino ha detto...

Mistero e Daniele
Sempre di più mi rendo conto di quanto sia forte il potere della informazine controllata da interessi. Senza scendere nel complottismo o nelle trame oscure, mi pare chiaro che qua tutto diventa vero o scientifico solo se c'è l'imprimatur di qualcuno che lo fa dire a quark od al tg delle 20, non quando fa e certifica un esperimento di laboratorio. Prima di seguire un pò le cose delle LENR, io non lo avevo capito a pieno.

Hermano Tobia ha detto...

Io non sarei così pessimista. La vittoria di Trump (che aveva praticamente tutta la stampa contro) dimostra che la gente si è svegliata e non si beve più le fregnacce politically correct della stampa cosiddetta mainstream.

In generale il potere orwelliano che avevano i media di fabbricare la verità e di farla credere alla gente è sempre più debole, per fortuna.

Il NYT a causa del calo delle vendite è stato costretto a mettere in affitto 8 piani del suo nuovo palazzo; speriamo continui così e speriamo di sentire notizie analoghe anche in Italia, dove è sempre più urgente l'azzeramento dei contributi all'editoria (compreso canone rai ovviamente).

bertoldo ha detto...

x hermano il sole 24 ore ti deve essere sfuggito http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/09/30/sole-24-ore-il-gruppo-chiude-il-semestre-con-50-milioni-di-rosso-necessario-aumento-capitale/3068534/

domenico canino ha detto...

A proposito di mainstream:se non era per wikileaks e julian assange non avrei mai letto questo file; Per chi vuole leggere le scansioni originali del leak, potete andare sul mio profilo facebook. Se non è un fake, non è male.

1952 – Wikileaks: Gli illuminati governano il mondo.

Io avevo sentito parlare degli Illuminati solo nei romanzi di Dan Brown. Ma poi ho letto questo bel leak di julian Assange ed ho cominciato a studiare…
1952 - Un agente segreto polacco viene catturato dai servizi americani.
Il suo verbale di interrogatorio viene segretato. Ma nel 2010 Wikileaks di Julian Assange lo tira fuori dall’oblio. A me pare che ci siano notizie interessanti.
Ecco parte della trascrizione. Chi vuole leggerlo in originale inglese, si veda le 4 immagini postate,
Agenti USA - Chi sei? per chi lavori?
Agente Polacco- Sono un diplomatico, avevo un appuntamento nella ambasciata USA in Madrid con il generale Shulman-
Agenti USA – Il generale Shulman ha smentito.
Agente Polacco- Ridendo, certo che smentisce, perché dovrebbe ammetterlo?
Agenti USA – siamo stanchi di bugie, dicci per chi lavori.
Agente Polacco- Lo sapete benissimo per chi lavoro .Per il gruppo più antico del mondo. Ha molti nomi e molte ramificazioni, ma per comodità chiamateli Illuminati. Per chi pensate di lavorare voi per il governo USA?
Agenti USA – lo facciamo.
Agente Polacco - certo che lo fate. Ma chi pensate che sia il governo, siamo noi, gli Illuminati. Ogni cosa è pianificata. Niente è per caso. Ad esempio l’oggetto volante sopra Washington, siamo stati noi. Chi pensate che abbia quel tipo di tecnologia, solo noi. Lo abbiamo pianificato un anno fa.
Agenti Usa - Fesserie!

domenico canino ha detto...

continua
Agente Polacco- davvero? Il mese prossimo la unione sovietica metterà il veto all’Onu sull’ingresso del Giappone. Ci sarà un incidente di treno nella stazione inglese di Harrow in ottobre. Eisenhower destituirà Stevenson in Novembre. Un meteorite cadrà in Nuova Zelanda. Ma non sarà un vero meteorite, sarà un test di un arma della Germania Ovest. Chi pensate che governi la germania Ovest? Noi. Soddisfatti?
Agenti USA –No, ma mettiamo che esistano gli illuminati, chi li dirige?
Agente Polacco- non c’è nessuna persona che comanda, c’è un gruppo. Pensa ai nomi dei più importanti nomi della storia. Non degli ultimi 100 anni ma degli ultimi 1500 anni! Giustiniano, Muhan Khan, Bakr, Da Yo Yeoung, Pacal, Carlomagno, Aziz. Mai sentito di questi uomini? E di papa Alessandro II? O di Enrico terzo? Troppo vecchi per voi? Da Vinci il pittore, mai sentito di lui?
Agenti USA – Cosa ha a che fare con gli ordini di assassinare De Gasperi?
Agente Polacco - Ma cosa dite. De Gasperi è uno dei nostri. Lo è sempre stato. Abbiamo installato De gasperi a capo dell’Italia perché propugna un matrimonio europeo. Ed è più facile controllare una unione di stati piuttosto che tanti piccoli stati. Chi pensate che governi questo paese? Paasikivi è nostro. Perchè pensate si stato tanto tempo a Mosca? E’ nostro.
Agenti USA – Perché stavi tentando di uccidere De Gasperi?
Agente Polacco – Non era questo il piano. Noi siamo dopo Umberto (di Savoia ndt). Umberto voleva far cadere de gasperi per tornare in italia. Ma questo non accadrà, perché De Gasperi è un valore, e loro non vogliono. Umberto non tornerà mai in Italia.
Agenti USA – Loro?
Agente Polacco – Gli Illuminati. Controllano tutto, e dico tutto.
Agenti USA – Come sei dentro gli Illuminati? Sono una divisione del servizio segreto dell’Unione Sovietica?
Agente Polacco – Ma non avete sentito. Loro governano il mondo! Loro sono il governo del mondo! Tutte le decisioni sono prese da loro. Chi vive chi muore, guerre, economia, elezioni, ogni cosa. Loro possono dirti chi vincerà le prossime guerre e tutti i risultati che vuoi.
Agenti USA – Cosa c’entra il generale Shulman con la delusione di Umberto?
Agente Polacco – Non lo so. Potrebbe avere un ruolo nel neutralizzare Umberto.
Agenti USA – Non mentire, andrai all’Inferno!
Agente Polacco – Non c’è nessun Inferno! Non c’è nessun paradiso! Per come li considerate voi. Tutte le religioni sulla terra sono sbagliate! C’è vita fuori di questo pianeta agente! Siamo stati in contatto per più di 75 anni! Loro continuano a venire (sulla terra) da oltre 15.000 anni. Così no, non sono affatto preoccupato di bruciare all’inferno!

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Domenico

Certo che per essere un agente del gruppo più potente del pianeta è piuttosto loquace e disponibile a fornire informazioni, che avrei immaginato non dover essere rivelate con tanta leggerezza. Saranno anche illuminati, ma se come 'agente segreto' sceglievano Totò (era anche massone, in qualche modo forse erano pure parenti ;-) ), avevano garanzie di maggiore discrezione e professionalità.
La storia mi pare francamente un fake, mentre il fatto che ci siano attenzioni extraterrestri su di noi, non mi sentirei di escluderlo. Le modalità di questa rivelazione, invece, mi paiono abbastanza risibili, se però corrispondesse a realtà che "...Tutte le decisioni sono prese da loro. Chi vive chi muore, guerre, economia, elezioni, ogni cosa...", allora il NO al referendum lo avrebbero deciso loro? Interessante.... ;-)

Franca Bedocchi ha detto...

Buon Natale e auguri sa tutti.

Mario (se compaio come Franca scusate è il solito poccio di G Mail)

CLaudio Rossi ha detto...

:D :D :D

Quando hanno cercato di capire il nuovo testo dell'Art.70 sono sbottati anche gli Illuminati e hanno deciso per il no!

Pasquale De Santis ha detto...

A tutti gli amici Buon Natale con la speranza che la ff sia riconosciuta al piu presto.

domenico canino ha detto...

Buon natale a tutti!
@Alessandro
Se vedi il file originale con le quattro scansioni, suFB, sembra credibile come documento segreto USA, con tutti gli omissis; poi quello che il presunto agente polacco dice è al libero arbitrio di tutti; si può andare dal pazzo mitomane che catturato rivela cose assurde per salvarsi, alla persona consapevole che ormai la sua vità è finita e lui sarà ucciso, e quindi rivela "quello che lui crede" sia la verità. Senza altri riscontri rimane un bel racconto, perlomeno non il solito dejavu.

sono solo un misero test ha detto...

@the crew

buon Natale!!!

Daniele Passerini ha detto...

BUON NATALE A TUTTI GLI AMICI DEL BLOG
da Babbo 22passi Natale! :)))
http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/12/25/babbo-natale-il-mistero-svelato-dalla-teoria-della-relativita-di-einstein/3261450/

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Domenico

Non saprei riconoscere documentazione vera, neppure vedendola. A me potrebbero spacciare per buone pure le banconote del 'Monopoli', quindi immagina tu ;-)
Però la storia non mi convince. Credo poco a tutte le storie di complotti globali con cupole di persone potentissime che si riuniscono per decidere le sorti del mondo. Credo invece che alcuni interessi concordanti diano luogo, quasi automaticamente, in qualche modo risuonando, a importanti movimenti che possono anche essere 'globali'. L'esempio della chiusura delle varie ipotesi mainstream, verso ogni voce dissonante chiarisce il concetto. Non c'è magari una vera cupola, ma ci sono interessi, educazione, preconcetti, personalità influenti, posizioni altezzosamente assunte e difese ad oltranza, che impediscono una serena valutazione di ipotesi alternative e verso queste si scaglia un fuoco di fila che non ha bisogno di essere coordinato consapevolmente per risultare intenso ed efficace.
Credo più ad un concetto di qualcosa di oltre la nostra comprensione, chiamalo pure Dio o Tao o come ti pare, che ha dato forma alla possibilità della vita di evolvere e della coscienza di esistere, piuttosto che alle cupole degli illuminati. Sul Dio dell'inferno e del paradiso, invece, ormai sai come la penso; credo che quel bel tipetto a capo di quella famiglia di israeliti fosse proprio un esempio di 'interessamento' extraterrestre (o comunque di una civiltà tecnologicamente avanzata) al nostro bel pianeta.

@ Mario

Piacere di rileggerti e auguroni! :-)

Hermano Tobia ha detto...

Tanti Auguri anche da parte mia

domenico canino ha detto...

@Alessandro
E' sempre un piacere discutere con te. In questi files wikileaks, ritrovo tematiche a me care, come il fatto che presenze estraterrestri frequentino la terra da molte migliaia di anni, come io ipotizzo dallo studio dei sigilli e della cultura sumera. E' per questo che risuona positivamente in me. Io non ero affatto un complottista, od uno che vedeva trame oscure, ma dopo quello che ho visto con Fleischmann e Pons, e poi con Rossi, ho cambiato idea. Non so come si chiamino, se illuminati o bildeberg o club 300, ma ci sono e se non governano, almeno influiscono pesantemente sul rallentamento dei progressi scientifici dell'umanità. Ma non avevano previsto che internet avrebbe permesso una libera circolazione delle informazioni, che non sempre riescono a governare. Speriamo di sfondare questa barriera.

MISTERO ha detto...

Ciao Domenico, ho guardato sul tuo profilo e non ho trovato il link di wikileaks dal quale scaricare il documento. Lo puoi postare?

domenico canino ha detto...

@mistero
http://www.bofads.com/stories/wikileaksilluminati.htm

Daniele Passerini ha detto...

@Domenico
Bofads? Bufale? :D
"Welcome WWW.BOFADS.COM, the Greatest Website Ever
The greatest website ever. That's a big claim. Luckily, Bofa D's has what it takes to back it up. Like deez nuts jokes? Boom! We have the world's largest collection of deez nuts jokes. Have you ever watched cartoons? Wham! The Adventures of Deez and Big Country (and Scrobie) are cartoons! Like Top Ten Lists? Schwiiiing! Our collection of top ten lists will blow your mind! Love monkeys? We've got a barrel full of 'em! Like looking at athletes grab their nuts? We've got that too. Simply put, Bofa D's has something for everyone ... except lame people.
"

Daniele Passerini ha detto...

@domenico
Dai ridici su, buone feste!
Guardati questo albero di Natale...! ;)
https://youtu.be/T-D1KVIuvjA

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Domenico

Illuminati a parte, la vediamo in maniera assai simile :-)

domenico canino ha detto...

@daniele
io ci rido su molto volentieri! E comunque i files stanno su almeno altri 5 siti che li hanno pubblicati prima di Bofad, non temere.

domenico canino ha detto...

Ci sono molti leak interesanti su wikileaks, per capire che tutti spiano tutti. Non che questo provi che le organizzazioni segrete esistano davvero, ma che anche i potenti si guardano le spalle!
Qui, Ms Hilary Clinton riceve un report che parla di Illuminati o di Insiders, nel 2010. Queste mail pubblicate da wiikileks, le sono costate forse la rielezione.
https://www.wikileaks.org/clinton-emails/emailid/1491

domenico canino ha detto...

Ancora qualcosina di interessante sul global power:
https://wikileaks.org/gifiles/docs/50/508918_-utf-8-q-_woe_to_the_world-_rothschild_n-w-o_-utf-8-q.html

domenico canino ha detto...

Non è certo la verità rivelata, ma qualcosa su cui riflettere "cum grano salis"!

domenico canino ha detto...

Su wikileaks sono 198 documenti su illuminati. E moltissimi su "cold fusion". Ed alcuni link sono comuni ad i due argomenti.

domenico canino ha detto...

Secondo wikileaks queste potenti organizzazioni tenevano d'occhio Andrea Rossi, dal 2008. Ed il suo Refluopetrolio. Lo tenevano d'occhio , questi tizi, e lo sfottevano come il nuovo Antonio Meucci!
__- Dott. Andrea ROSSI Husserl Adomi'm , il nuovo Antonio Meucci ,
Fiso Lofo , industriale , realizzatore
del REFLUOPETROLIO : idrocarburi dai rifiuti ;
Per chi non si fida di me, legga il link originale:
https://wikileaks.org/gifiles/docs/12/1252928_-analytical-and-intelligence-comments-postopec-age-cold.html

Daniele Passerini ha detto...

@Domenico
Riguardo il tuo ultimo link, MOLCALEVIatYAHOOGROUPSdotCOM è il nick di un abbastanza noto spammatore... di solito i suoi coomenti restavano nell'antispam del blog a gruppi di decine e decine per volta.
Non ho mai capito di che parlassero i suoi copia-incolla ossessivo-compulsivi... la mia impressione è che dentro wikileaks, insieme a tante cose vere e degne di interesse, sia finita anche tanta spazzatura...

domenico canino ha detto...

@Daniele
Sono d'accordo. Ci può essere la notizia interessante come tanta spazzatura. Ma la cosa curiosa è che qui siamo nel 2008. Quasi nessuno sa chi è Andrea Rossi, e lui non ha dichiarato pubblicamente i suoi studi. Inoltre ho letto poi tutto il leak. E ci sono riferimenti a Fleischmann e Pons, al DOE che poi ritratta e dice che non è COLD FUSIOn, ma Condensed Nucler matter etc. Ognuno legga, filtri cosa gli piace o risuona positivamente in lui, e si disinteressi del resto. Ci sono articoli,recensioni depistaggi, mah, è veramente difficile districarsi e capire cosa è vero e cosa no. Almeno per me.

bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
domenico canino ha detto...

@bertoldo
Illuminati, club 300, bildeberg, trilaterale, etc. Nessuna certezza sul loro operato senza prove concrete. Dobbiamo essere galileiani sempre. Ma, almeno, stare in guardia e tenere desta l'attenzione su questi circoli, con l'informazione libera! Non ci sto ad essere definito complottista, se solo ne parlo. bisogna parlarne, anche a costo di essere ridicolizzati. Io non ho paura di manifestare le mie opinioni, sbaglio, ma se sbaglio è con la mia testa, non con le opinioni imposte da alti potentati.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Domenico


Su questa tua apertura, ti seguo senz'altro. Escludere qualcosa CATEGORICAMENTE cerco sempre di evitarlo.
Bene tenere comunque gli occhi aperti e....mai dire mai ;-)
Continua a sembrarmi improbabile l'idea del controllo globale, magari con riunioni sullo yacht della regina d'Inghilterra, come ho letto da qualche parte. Un mio conoscente di Arezzo mi dice che da Gelli arrivavano nottetempo potenti capi di stato a farsi dare consigli, se non addirittura ordini. Mah.... secondo me Gelli la notte dormiva di gusto, però non posso sapere come le cose stanno davvero, posso solo avere una mia ipotesi che reputo realistica. Lo stesso discorso vale per i potentati e le cupole mondiali di illuminati. Io ho una mia opinione, ma non posso sapere se ho ragione, quindi meglio stare in campana, come dici tu, e non tapparsi preventivamente occhi ed orecchi.

domenico canino ha detto...

@Alessandro
Stare in guardia, non avere paura di dire quello che si pensa. almeno questo lo dobbiamo a noi stessi.

Mario Massa ha detto...

@Alessandro Pagnini
Ciao Alessandro, mi pare di capire che il blog è di nuovo a libero accesso: è così? Spero quindi che anche gli scettici bannati possano tornarvi a scrivere. Se è così sono contento di tornare per cercare di riportarvi con i piedi per terra:-)

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Mario

Credo di sì, anche se FORSE per i non autori magari sarà necessaria la moderazione, ma ho avuto conferma parlando con Daniele che anche Barney potrebbe tornare a scrivere, sia pure con eventuale passaggio in moderazione. Però preferisco che sia Daniele a risponderti, io, che non mi ero accorto di nulla fino a poco fa, sono l'ultimo che dovrebbe parlare. Non so se, ammettendo che le cose stiano così, la scelta di Daniele si rivelerà facilmente percorribile, ma in ogni caso sono felice di rileggere te e mi farebbe piacere rileggere anche Barney, sperando che lui e Andrea non si riazzuffino ;-)
Alcuni personaggi, invece, spero di non vederli riaffacciare, perché arricchiscono il blog solo di polemiche inutile e di negatività.
Il tuo 'contraltare' (quello che tu chiami tenerci coi piedi per terra) l'ho sempre apprezzato e lo considero un valore aggiunto del blog, anche se talvolta dissento da ciò che dici, ma questo è normale. Importante è rispettarsi e riflettere su ciò che ci viene proposto. Che poi alcune opinioni rimangano diverse è fisiologico. Se hai seguito la discussione sul referendum, ti sarai accorto di come questo possa accadere facilmente. Tuttavia il dibattito, nonostante l'argomento fosse scottante, come sempre quando si va in politica, è rimasto si binari accettabilissimi.
Approfitto per augurare a te e a tutti la buonanotte :-)

bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...

e fin'ora , io ho avuto sempre ragione o quasi .

Alessandro Pagnini ha detto...

Scusa bertoldo, ma quale sarebbe la società SEGRETA accolta da Mastella?
Questa ( http://www.trilaterale.it/ ), con tanto di sito, calendario delle riunioni, pubblicazioni ed elenco dei membri?
Se poi vogliamo dire che sono dei tecnocrati antipatici e che di loro ci si può legittimamente non fidare, mi unisco anch'io al coro. La stessa Unione Europea riflette nelle sue gerarchie direzionali lo stesso atteggiamento di questi signori (molti stanno in entrambe le organizzazioni) e infatti mi stanno pesantemente sull'anima tante cose propugnate dai nostri euroburocrati ma qui i fatti reali sarebbero che la polizia, in comprensibile agitazione e assetto adeguato per proteggere un bel mucchio di personalità di livello internazionale, ha vegliato sulla riunione di una associazione che di segreto ha ben poco e che quindi non mi pare si possa invocare alcuna violazione della legge Anselmi. Io preferirei che questi signori in Italia non ci venissero e preferirei che queste concentrazioni di 'menti brillanti', ovunque si riunissero, si dedicassero a giocare a Risiko, anziché influenzare con il loro prestigio (purtroppo ce l'hanno, anche se potrebbe essere pessimamente e immeritatamente attribuito) gli scenari internazionali reali, ma non credo che la mia personale simpatia faccia legge, altrimenti avrebbero già rispedito la sede del papato ad Avignone e invece continuiamo a tenercela a Roma e mi tocca farmi una ragione anche di questo.
Ribadisco che questi signori mi mettono i brividi e istintivamente tendo a detestarli, ma non vedo proprio dove si possa ravvisare una violazione della legge sulle società segrete.

Daniele Passerini ha detto...

@Mario
@Alessandro
Ciao Mario, felice, molto felice, di risentirti! :)
E ok Ale, rispondo io a Mario.
La questione della moderazione nel blog è in verità assai più semplice di come, taluni, l'hanno raccontata e dipinta in modo caricaturale e surreale. Provo a riepilogartela.
Se ben ricordate, ho tentato varie volte, e per periodi anche prolungati, di lasciare il blog totalmente privo di moderazione, ma purtroppo si è ben visto che bastano un paio di zizzanieri a rendere inutile l'auto-moderazione di tutti gli altri che (pur in stragrande maggioranza) sanno intervenire in modo educato.
Quando ho provato a inserire la moderazione, e arrivavano centinaia di commenti al giorno, per me era materialmente impossibile leggerli/controllarli tutti in giornata. Ahimè, una volta eravamo abituati a scrivere una lettera e fare i salti di gioia se la risposta arrivava SOLO una settima dopo. Oggi, molti che scrivono un commento se non lo vedono pubblicato entro poche ore (se non pochi minuti!) ti mandano un altro commento risentito per essere stati censurati (di Napalm51 alla Crozza ne ho incrociato parecchi su questo blog!), quando in realtà magari non sono stati ancora letti; non solo, vanno su altri blog/forum a lamentarsi che 22 passi è luogo di censure ecc. ecc. ecc.
Dopo aver digerito centinaia e centinaia di volte dinamiche di questo tipo, il 25 aprile 2015 - dopo una fase totalmente priva di moderazione - ho chiuso la pubblicazione libera dei commenti sul blog, consentendola solo agli utenti registrati ad esso. Un sistema che - direi - ha funzionato abbastanza bene: ci sono state solo 2 espulsioni su circa 90 utenti registrati.
Questo autunno - considerato che i commenti che arrivano al blog sono ormai (per mia fortunata) scesi da centinaia al giorno a poche unità o massimo qualche decina al giorno - sono tornato a un sistema misto: infatti a questi ritmi "umani" posso ragionevolmente gestire la MODERAZIONE degli utenti non registrati, garantendo la pubblicazione dei loro commenti (purché CIVILI ed EDUCATI, questo sia chiaro) in tempi ragionevoli (al massimo nell'arco della giornata), mentre gli utenti registrati come voi la bypassano e vedono il proprio commento immediatamente on line.
Tutto qua. Non ho dato molta pubblicità alla cosa perché, francamente, non mi manca per nulla la lettura back-office dei commenti (in moderazione) dei troll professionisti o "importunisti"(*) che siano.

(*) Spiego il neologismo: troll professionista + troll opportunista + troll importuno = "troll importunista". :)))

Daniele Passerini ha detto...

@Alessandro
Come mai il lapsus Mastella per Mattarella discorrendo con Bertoldo? :)
Forse volevi inconsciamente rimarcare la perdurante e pervasiva "democristianizzazione" dello Stato dal dopoguerra ad oggi?

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Daniele

Mi sa che il meccanismo è proprio quello ;-)

bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Silvio Caggia ha detto...

Smettetela di dire che Mattarella ha ospitato delle società segrete, casomai è il contrario...
http://web-news24.com/2016/12/22/massoneria-mafia-spunta-nome-sergio-mattarella/

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Silvio

Fantastico, non ho neanche aperto il link, ma credo di avere già intuito. E' piuttosto esplicito ;-D
Poi vado a vedere comunque.


@ Bertoldo

"...la società segreta secondo la legge Anselmi è la trilaterale ..."

Mi arrendo! Io sto ignavemente in 4 scarpe e la trilaterale è una società parzialmente segreta. Però, giusto per curiosità, quale sarebbe la pare secretata?

A me sembra una bella accolita di gente che mi sta sulle scatole e che ha la presunzione di dichiarare in modo per nulla segreto, ma anzi molto esplicito e presuntuoso, le proprie intenzioni, sulla carta anche lodevoli. Peccato che di quei tipi io non mi fidi per nulla, ma sai quanto conta la misura della stima che io ho per loro? Meno di niente!

Comunque per dire "...La trilaterale è un manipolo di criminali internazionali ok ? ..." hai qualche prova valida per un eventuale tribunale?

Oppure, come penso, non hai altro che la tua opinione, rispettabilissima ci mancherebbe, ma che legalmente non vale più della mia ed entrambe insieme non valgono un piffero?
E siccome di legalmente in difetto questi non hanno nulla (hanno anche l'elenco dei soci sul sito, oltre a tutto il resto), mi spieghi come gli vorresti applicare la legge Anselmi? Sulla base di quello che qualche esaltato ha scritto su Facebook?
Non confondiamo le nostre personali simpatie, o antipatie, o le nostre opinioni con i dati di fatto. Vedrai che se ti attieni a questa regola, e te lo consiglio, ti ritroverai spesso anche tu, come me, ad apparire come ambivalente e doppio (o quadruplo) scarpista. Ma in quel momento capirai che si tratta di ben altro atteggiamento e non di posizioni di comodo come ora ti appaiono.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Silvio

Ma dove mi hai mandato??? :-D
E' un sito di delinquenti! :-D
E' la tua vecchia fissa di voler fregare sulla bolletta elettrica che ti ha portato lì, vero? E io che ti piglio sul serio.... ;-)

bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele Passerini ha detto...

@Bertoldo
Dalle ore 0:20 di ieri alle ore 9:40 di oggi sono arrivati sul blog 22 commenti:
- 14 da te (64%)
- 5 da Alessandro (23%)
- 2 dal sottoscritto (9%)
- 1 da Silvio (4%)
Mi dispiace: a partire da questo momento (come già accaduto altre volte quando vigeva la moderazione dei commenti) sei nuovamente sottoposto alla moderazione.

Daniele Passerini ha detto...

@Bertoldo
ERRATA CORRIGE
Dalle ore 0:20 di ieri alle ore 9:53 di oggi sono arrivati sul blog 23 commenti:
- 14 da te (61%)
- 5 da Alessandro (22%)
- 2 dal sottoscritto (9%)
- 1 da Silvio (4%)
- 1 di Guglielmo (4%)
La conclusione ahimè non cambia...

bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Alessandro Pagnini ha detto...

Mi dispiace rispondere a Bertoldo, perché se sottoposto a moderazione il ping pong diventa faticoso per Daniele e impari. In ogni caso meglio chiuderla qui, a prescindere dalla moderazione. Alla prossima occasione, se ci sarà (spero di no perché non mi divertono certe discussioni troppo velenose) chiarirò meglio alcuni aspetti.


@ Silvio

Poi ci siamo scritti via WhatsApp, ma chiarisco per tutti che il commento era dovuto al fatto che su quel sito si trovano una serie di inserzioni pubblicitarie 'avventurose' a voler essere generosi, alcune delle quali relative a 'impossibili' risparmi sulla bolletta (vecchio cavallo di battaglia di Silvio ;-) ). Probabilmente il sito può, a dispetto della poca etica dimostrata nel selezionare gli inserzionisti, essere anche fonte affidabile di notizie, ma a dire il vero pensavo che non l'avesse preso sul serio neppure Silvio e che avesse fatto una battuta di alleggerimento per smussare la discussione tra me e Bertoldo.
Comunque Mattarella ce lo vedo benino invischiato in certe trame, quindi la cosa la reputo, se non vera, almeno verosimile. Le inserzioni no, quelle scansatele! :-)

Daniele Passerini ha detto...

@bertoldo
il ricordo dei fatti della norvegia deve averti alterato le meningi e ricordato per chi lavori , direttamente o indirettamente auguri
È un delirio o cosa?
Ok, prendo atto che sei rientrato in fase maniacale paranoide e che ho fatto bene a metterti in moderazione. Sarò lieto di risentirti appena rimetterai i piedi in terra e la testa in ordine.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Daniele

Ma lo sai che non mi sovviene neppure a cosa si riferisce Bertoldo? Di che fatti parla, accaduti in Norvegia? Comunque io lavoro, e non ho ancora capito perché lo faccio visti i risultati :-( , per una società che si occupa di digital signage nella zona dell'aretino, anche se ha la sua sede legale qui a Prato, con mansioni principalmente tecniche e, in seconda battuta, amministrative.
Spero di aver chiarito, per la curiosità di Bertoldo e perché tanto non ho proprio nulla da nascondere.

Daniele Passerini ha detto...

@Alessandro
Credo che si riferisca alla strage fatta da Breivik.
Non so, per Bertoldo, pare che se succede un fatto tragico nel mondo e 22 passi non ne parla c'è senz'altro un motivo occulto, come se si trattasse di una testata d'informazione con tanto di redazione e non di un blog personale.
Come dire che, visto che non ci sono stati post né per la strage di Nizza né per quella di Berlino, io avrei qualche motivo preciso per non parlare di chi usa i TIR come vettori di attacco terroristico.

CLaudio Rossi ha detto...

Provo a mediare serenamente e con parole semplici.
E' quantomeno strano che un gruppo di persone potentissime o divenute tali a seguito di quella loro appartenenza al sodalizio, si riuniscano per parlare di temi di politica generale e di assetti politici sovranazionali.
Se voglio semplicemente sapere come la pensa Trichet, mi leggo le sue interviste o quello che scrive; tuttalpiù gli faccio una telefonata: che bisogno c'è di creare un club, se non per avere una forza di influenza enorme per la realizzazione di qualcosa di condiviso? E se sono un democratico o agisco per il meglio del ruolo che svolgo, che bisogno ho di legarmi ad un club che comunque potrebbe limitare la mia libertà di azione?
Il sospetto che questi incontri siano un espediente per parlare a microfoni spenti di qualcosa che è meglio non propalare e di concordare comportamenti molto poco ufficiali, è forte anche senza essere tanto complottisti.

Alessandro Pagnini ha detto...

Questa è bella davvero!
Ma se questa è la stima che Bertoldo ha dell'ambiente, mi domando chi lo trattenga. A me Bertoldo a volte riesce persino simpatico. Altre volte lo brucerei a fuoco lento, per la rabbia che mi fa con le sue assurde accuse sparate a raffica. Nel complesso cerco di vedere il lato positivo e apprezzare le sue visioni, spesso improbabili, ma a volte stimolanti. Tuttavia di fronte a simili prese di posizione, davvero mi chiedo cosa insista a stare a discutere con una banda infarcita di fascio-masso-pluto-giudo-sionisti (scusate se mi scordo qualcosa) come quella di 22passi. C'è tanto spazio nel web, cercando un po' magari trova anche un angolino con gente che non lo schifa troppo.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Claudio

Il sospetto c'è! Ce l'ho pure io! Ma coi sospetti si va poco lontano. Si potrebbe dire lo stesso del Lions o del Rotary, volendo.
Il fatto è che questi signori dichiarano di voler fungere da coordinatori e, proprio dall'alto delle loro posizioni e competenze, promuovere tutte belle cose, almeno sulla carta. Io li prenderei a pedate dove non batte il sole, ma bisogna distinguere tra il sentire individuale e ciò che può essere oggettivato. Mattarella, in pratica, ha ricevuto un sacco di gente potente che dichiara nobili propositi. Io non credo a tutta questa nobiltà e probabilmente neppure Mattarella, ma anche se pure a lui fossero stati antipatici (e magari invece è di banda pure lui, ma non lo posso dire con certezza), di fronte a eventi del genere, non solo non può invocare la legge Anselmi (su che basi?), ma gli tocca pure a fare gli onori di casa, volente o nolente.
Quindi è inutile gridare allo scandalo perché sembra che la polizia stesse proteggendo una riunione fuorilegge e che tutto sia stato messo a tacere per evitare che la gente indignata scendesse in piazza. Non è stato così. Si sono riuniti, dal mio personalissimo punto di vista, un gruppo di detestabili, ma potenti individui, in piena legalità.
Non è che si può considerare fuori legge chi non ci piace o non ci convince.

CLaudio Rossi ha detto...

@Alessandro

Ovviamente, non si possono considerare fuori-legge; e un Presidente della Repubblica ha anche obblighi formali: tutto vero.
Ma, tanto per capirci, penso le stesse cose dei Lions, del Rotary e degli altri circoli più "politici" che ricreativi.

MISTERO ha detto...

@Domenico, grazie del link.
Forse ti ho fatto la richiesta in modo sbagliato; volevo i link diretti al portale di WikiLeaks dal quale scaricare direttamente i file in oggetto. Ho cercato in questi giorni da solo con diverse chiavi, ma probabilmente sono incapace perche non ho trovato nulla.
Al contrario invece, restando sul tema WikiLeaks per quanto riguarda il caso Pelizza/Majorana i documenti si trovano.
Rino di Stefano ne ha fatto un bel post:http://www.rinodistefano.com/it/articoli/usa-caso-pelizza.php

domenico canino ha detto...

@Alessandro

La differenza tra ipotesi e tesi.

Per me è TESI, quando ho dimostrazione galileiana, ed ipotesi se non ce l'ho. Basta distinguere quando si espone un argomento: per esempio io IPOTIZZO da mie studi di storia antica, testi segreti, grandi megaliti, che la terra sia stata in passato ed anche oggi una specie di laboratorio genetico a macroscala di molte civiltà aliene. Si sono sbizzarriti nella creazione di forme, negli ambienti, e nelle razze umane, e ci si sono pure ibridati. Anche se ho raccolto molti dati, non sono in grado di dimostrarlo Galileianamente, e quindi la presento come IPOTESI e non assolutamente come TESI. Idem, io IPOTIZZO che questi antichi creatori alieni siano ancora qui a dirigere il gioco della vita del pianeta attraverso dei loro discendenti terrestri, che si nascondono dietro queste organizzazioni segrete. Le mie convinzioni rimarranno tali sinchè non troverò un alieno vivo che conferma in pubblico od un astronave in prefetto stato che si può guidare. O il film autentico di una riunione, o un vero leak inconfutabile. Sino ad allora sono chiacchiere ed ipotesi, e non posso affatto arrabbiarmi se le mie ipotesi non hanno seguito, io dall'altra parre farei lo stesso. Basta non confondere i piani.

domenico canino ha detto...

@Mistero
bellissimo link, insomma wikileaks parla di Macchina di maiorana e di Kissinger, se ne interessarono, ma non ci sono prove di funionamento neanche nel leak; io purtroppo ho il link di rimbalzo, non quello originale, e può essere un fake, come suggerisce Daniele. Ma io, se dovessi fare un fake sugli illuminati su un blog USA nel 2008, non parlerei mai di Umberto di Savoia e De Gasperi, nessun americano del 2008 saprebbe chi sono. A me ha colpito per quello. Chissà...

MISTERO ha detto...

Leggi meglio Domenico, ci sono molte più prove nei link di di Stefano che in tutta la saga di mr. Rossi.. ;-)

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Claudio

"...Ovviamente, non si possono considerare fuori-legge; e un Presidente della Repubblica ha anche obblighi formali: tutto vero ..."

Esatto! Ma Bertoldo aveva iniziato un attacco a Domenico asserendo tutt'altro. Per questo sono intervenuto per far notare proprio questo.



"...Ma, tanto per capirci, penso le stesse cose dei Lions, del Rotary e degli altri circoli più "politici" che ricreativi..."

Io che sono stato un Leo (giovanile Lyons), mi sono fatto un'idea diversa, invece. Io trovavo le serate insulse. Mi costringevano a mettermi camicia e cravatta per andare ad eventi social/mondani che mal digerivo. I Lyon (adulti) che conoscevo io, invece....uguale! Infatti non ho mai voluto completare il passaggio. Non ci ho visto nessun pericolo eversivo, però. Il pericolo era di non riuscire a reggere la trafila di quelle serate, dato che sono un po' orso e scarsamente portato per certe formalità sociali. Ma magari da altre parti è diverso e tu hai i tuoi motivi per esserti fatto quell'idea. E' per questo che bisogna sempre distinguere tra la propria opinione/percezione e un dato di fatto. Sui fatti probabilmente ci troviamo d'accordo, sulle opinioni non è detto. Quindi per avere la massima armonia, bisogna evitare di saltare alla giugulare delle persone in base alla propria personale visione del mondo, anche se (pericolosamente) la si ritiene indubitabilmente corretta. Io posso averne una altrettanto legittima e diametralmente opposta. Per questo ci vuole tolleranza e possibilmente pazienza e moderazione, altrimenti si rischia di fare alle coltellate un giorno sì e un altro pure.


@ Domenico

Sulle tue ipotesi, mi allineo anch'io. In effetti però ci manca la prova, come manca la prova (ce ne sono ma mai fino in fondo chiarite) che Rossi abbia un dispositivo rivoluzionario. Però, se mi chiedi quale è la mia ipotesi, anche su questo argomento credo abbiamo la medesima percezione che NON si tratti di un fake.
Per le prove....beh...ci vuole ancora un po' di pazienza! ;-)

Si mormora di una presentazione a Febbraio 2017 dello E-CAT Quark. Salvo conferma e salvo imprevisti, naturalmente! Che stillicidio! :-(

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Mistero

Sulla macchinetta di Pellizza/Majorana, da te ci aspettiamo puntuali resoconti. Su su, a lavoro, al lavoro! ;-D

Mario Massa ha detto...

@Daniele
Grazie Daniele dei chiarimenti. Mi interessava perchè, come probabilmente Mistero ti avrà detto, a brevissimo dovrebbe partire un test indipendente sul Quantum: posso proporre a Vantangoli e Renati di utilizzare 22Passi per informare gli interessati dell'andamento del test? Ovviamente, dal momento che 22Passi non è un blog scientifico, la parte più tecnica e la stesura ufficiale dei risultati dovrà avvenire in altro luogo, ma dal momento che il test durerà alcuni mesi, pensavo che sia io che loro potremmo scrivere qui informazioni e dare risposte a chi ne volesse sapere di più in un'ottica di assoluta trasparenza. Come sai (e lo sanno benissimo anche Vantangoli e Renati avendoglielo detto più volte) io sono quasi certo che il sistema non può funzionare, ma davanti a un imprenditore e al suo consulente scientifico che si mettono in gioco accettando (direi con entusiasmo) un test terzo mi tolgo tanto di cappello e anzi colgo l'occasione per ringraziarli pubblicamente: che differenza da Rossi e Levi!

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Mario

E' quel sistema contro l'umidità nei muri? Mi sa che interessa a tanti anche per motivi pratici e a molti di noi del blog, soprattutto per il quasi inspiegabile principio di funzionamento (se funzionerà). A noi queste aure di mistero ci intrigano tanto! :-D
Spero che Daniele dia il suo benestare. Io seguirò con attenta curiosità, se pubblicherete qui i vari aggiornamenti. Bravi tutti: Tu, Mistero, Vantangoli e Renati! Così si dovrebbe fare! :-)

Daniele Passerini ha detto...

@Mario
...posso proporre a Vantangoli e Renati di utilizzare 22Passi per informare gli interessati dell'andamento del test?
E me lo chiedi? Certo che sì! :)

MISTERO ha detto...

io sono quasi certo che il sistema non può funzionare

Io sono quasi certo che funziona, ma sono certo che se funziona tu non sai spiegare il perché.)))
Per questo motivo sarebbe stato molto utile avere una discussione attiva tra Idini e Renati. Purtroppo Idini ha politicamente accettato le ammonizioni di alcuni "dotti", e la replica corretta di Renati qui pubblicata è rimasta senza risposta.
Il silenzio scientifico, a parte ora la tua voce.
Ti ringrazio tantissimo per la tua disponibilità.

domenico canino ha detto...

@mistero
L'ho riletto il post di di stefano; molto bella la parte del videotape; ma la dimostrazione all'esercito USA è saltata con l'elezione di Carter. La domanda che mi viene spontanea è perchè Pellizza, dopo gli Americani non ha cercato altri? Se lo ha fatto, ci sono prove di dimostrazioni? Oppure ci sono prove di occultamento ed insabbiamento della tecnologia da parte di qualcuno? Chi? Oppure sono loro che non hanno concesso la macchina perchè l'uso sarebbe stato solo militare? E' un intrigo.

Mario Massa ha detto...

@Mistero
"Ti ringrazio tantissimo per la tua disponibilità."

Ma io mi diverto! Se funziona è una rivoluzione scientifica (magari, ma non ci credo); se non funziona è una bufala fermata (che sia errore, truffa o suggestione a me importa poco).

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Mario
@ Mistero

"..."Ti ringrazio tantissimo per la tua disponibilità."

Ma io mi diverto! Se funziona è una rivoluzione scientifica (magari, ma non ci credo); se non funziona è una bufala fermata (che sia errore, truffa o suggestione a me importa poco). ..."

Se non foste due brutti ceffi vi bacerei! ;-)

Così mi piace vedere che interagiscono le persone. In maniera costruttiva e per la ricerca della verità, gradita o meno che essa sia! :-)
Non tutti hanno il coraggio di mettere alla prova le proprie convinzioni. Bravi!!!

bertoldo ha detto...

Intanto però una guerra mondiale con la russia si avvicina sempre di più , con le relative catastrofi annesse e connesse . Basta guardare i commenti di qualche anno fà per farvi ricordare che le mie ipotesi si verificano solo dopo qualche anno e che l'ecat non sarebbe uscito prima di questa guerra ? sempre se non sono spariti ...

Daniele Passerini ha detto...

@bertoldo
...sempre se non sono spariti ...
perché insisti con queste assurde paranoie?

MISTERO ha detto...

Domenico le tue domande trovano risposta nei due libri pubblicati dal cugino di Pelizza, troverai foto inedite di Majorana, documenti, nomi e cognomi... Te li consiglio.

Vincenzo Bonomo ha detto...

Mi piacerebbe che Pelizza dopo aver resi pubblici i piani di costruzione della macchina rendesse pubblico il "codice" scritto da Majorana con le istruzioni per la sua costruzione, a cui lo stesso Majorana fa spesso riferimento nelle lettere inviate a Pelizza nel corso degli anni.

pegupe@gmail.com ha detto...

Buona giornata e buone feste a tutti.
Complottismo o non complottismo, questo è il problema.
I fautori del complottismo sostengono che l’umanità, da sempre, è governata da pochi eletti e che nulla è possibile, se loro non vogliono e così i grandi e piccoli condottieri sono tutti burattini nelle loro mani. Come possiamo avvalorare o contrastare una tesi che si basa solo sul sentito dire o sul “letto” da qualche parte? I questa controversia i fatti a favore e i fatti contro non sono fatti, ma opinioni. Allora cerchiamo di usare il buon senso e considerare tutte le opinioni come fossero fatti, forse questo non è “scientifico”, ma che altro possiamo fare?

Primo ragionamento: se Alessandro Magno, Giulio Cesare, Gengis Khan, Napoleone, Stalin, Hitler, sono arrivati al potere per decisioni di pochissimi e potentissimi burattinai, mi chiedo perché hanno sempre fallito e il mondo non è stato definitivamente sottomesso? Prima creano un potente e poi creano un altro potente per sconfiggere chi avevano favorito prima. Non sembra che tutto ciò sia abbastanza stupido? Sarebbe più credibile che degli alieni stiano giocando a risiko con noi, ma se così fosse smettiamo pure di ragionare e mandiamo in pensione la nostra mente, perché non servirebbe a nulla, se non a far divertire gli alieni.

Secondo ragionamento. Partiamo dalla realtà del presente. Viviamo in un momento storico straordinariamente complesso e un sistema complesso, per sopravvivere, ha bisogno di un grandissimo numero di funzionari e burocrati. Ciò significa che le forze in gioco sono molte, e difficili da isolare. Questo sistema è sostenuto, oggi più che mai, dal flusso del denaro che sembra essere diventato il carburante fondamentale della nostra vita. Quando si dipende totalmente da una cosa, quella cosa ci porta verso il vizio e un vizio è tale quando non è mai soddisfatto. Un goloso, non sarà mai sazio e non dirà mai “ho mangiato troppo”. Avete mai sentito qualcuno dire:” Non ne posso più di tutto questo denaro”. Il vizio del possesso del denaro è il vizio più diffuso
Fare soldi, fare soldi e fare soldi è un imperativo molto diffuso. Ora in molti vogliono fare soldi, ma solo pochi riescono a farli e per farli devono, da una parte sfruttare i più deboli e dall’altra combattere con gli altri ricchi per la conquista del territorio da depredare. Pensate forse che queste forze siano in totale accordo tra loro, oppure è più probabile che si alleino e si combattano come fanno le bande dei professionisti del crimine? Se il mondo è guidato da pochissimi illuminati devo concludere che questi illuminati sono proprio stupidi oltre che malati e gli stupidi malati non andranno mai d’accordo tra di loro.

Poste queste due ipotesi, personalmente propendo per la seconda, dove al potere, quello vero, ci sono degli psicopatici che emergono solo perché hanno il sostegno della parte psicopatica che alberga in ognuno di noi, me compreso.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Pegupe

Grossomodo mi pare che siamo d'accordo :-)

cikagiuro ha detto...

Beh a questo punto un Povia a ciascuno non ve lo toglie nessuno.

https://www.youtube.com/watch?v=K-ecOmENIhM

Buon 2017.

Posta un commento

22passi è un blog non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti dovrebbe appartenere solo ai rispettivi autori. In ogni caso (cfr. Sentenza Corte di Cassazione n. 54946 del 27 dicembre 2016), le persone fisiche o giuridiche che si reputassero diffamate da determinati contenuti, possono chiederne la rimozione contattando via email l'amministratore del blog (vd. sezione "Contatti") e indicandone le "coordinate" (per es. link, autore, data e ora della messa on line).

Related Posts with Thumbnails