BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

venerdì 24 aprile 2015

Prove tecniche di distensione


(post di Hermano Tobia)

Accolgo volentieri l'invito di Daniele, scrivendo un breve post per raccontare come, dopo tanti anni di polemiche, sbeffeggi, dileggi ed incomprensioni (evidentemente reciproche) fra 22passi ed il blog di Ocasapiens, risulti invece molto più proficuo, bello ed interessante (spero anche per lei) uno scambio basato sul reciproco rispetto e la comprensione delle ragioni altrui.

L'inizio è stato di quelli, diciamo, classici, con un ridanciano sbeffeggio relativo ad un mio post (1) seguito da una mia risposta altrettanto al vetriolo (2), ed è proseguito con le solite scaramucce. 

Ma poi il tono è cambiato, ed ho provato a spiegare, senza polemiche o dileggi, le ragioni che mi hanno portato a scrivere due post (3,4) sul "Metodo Innominabile" e soprattutto sul pericolo che il fango che circonda tale metodo possa ricadere anche sugli interessanti risultati recentemente pubblicati dal prof. Bach e dal dott. Villanova.

Ocasapiens ha apprezzato tale mio intervento e ne ha fatto un post (5), dove si è scusata per alcuni sbeffeggi relativi allo scambio precedente e mi ha risposto esponendo le sue ragioni (rispettabili e per certi versi condivisibili) in maniera interessante, finalmente pacata e puntuale.

Inutile dire che ho apprezzato molto questo modo di confrontarsi, e penso sia giusto ricambiare le scuse che mi ha fatto ricordando che in molte altre circostanze ho sicuramente esagerato io con dileggi e sberleffi gratuiti, ingiusti ed inappropriati nei suoi confronti.

Su questioni scientifiche controverse, normalmente io (ed in generale gli autori di 22 passi) abbiamo una posizione più aperta, curiosa e possibilista, con l'invitabile rischio di prendere delusioni e cantonate; mentre Ocasapiens (mi correggerà se sbaglio) ha una posizione molto più sospettosa e diffidente, con il rischio questa volta (solo questa volta?) che qualcosa di buono vada perso.

Mi sembrano entrambi approcci rispettabili alla questione, complementari se confrontati in modo costruttivo e non antagonista; penso quindi di esprimere anche il pensiero di Daniele ed Andrea se auspico che il confronto rispettoso, da entrambe le parti, delle rispettive posizioni possa diventare sempre più frequente e che le battute (che entro certi limiti ci stanno) ne diventino solo un aspetto di contorno, senza sostituirsi ad argomenti e contenuti. 

31 : commenti:

Alessandro Pagnini ha detto...

"...penso quindi di esprimere anche il pensiero di Daniele ed Andrea se auspico che il confronto rispettoso, da entrambe le parti, delle rispettive posizioni possa diventare sempre più frequente e che le battute (che entro certi limiti ci stanno) ne diventino solo un aspetto di contorno, senza sostituirsi ad argomenti e contenuti. ..."

Di sicuro esprimi anche il mio pensiero! :-)

Hermano Tobia ha detto...

Nella fretta ho dimenticato il link al post di ocasapiens:
http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2015/04/23/chiedo-scusa/

@Alessandro
Grazie :)

Daniele Passerini ha detto...

@Hermano Tobia
Nella fretta ho dimenticato il link al post di ocasapiens...
Link aggiunto! ;)
Ottimo post, proprio quello che speravo che avresti scritto... e speriamo che Ocasapiens capisca che è meglio per tutti iniziare un nuovo corso, a cominciare dall'allontanamento dai propri spazi commenti di certi "rumori di fondo" che su 22passi non sono mai stati graditi, ma altrove...
Un abbraccio

@Alessandro Pagnini
Di sicuro esprimi anche il mio pensiero! :-)
Confermo che è anche il mio pensiero.

Franco Sarbia ha detto...

@Daniele Passerini
@Alessandro Pagnini
Di sicuro esprimi anche il mio pensiero! :-)
Confermo che è anche il mio pensiero.

@Hermano Tobia
Anche il mio.
Il vento sta cambiando e tu avresti potuto scrivere: "Prove tecniche di trasformismo". Sei stato bravo, invece, a dare prova di rispetto della diversità di opinioni perfino quanto sono espresse in forma di dileggio. Spero che il tuo esempio continui ad essere seguito.

superpyno ha detto...

Accolgo con gioia queste posizioni.
Da cui può nascere sicuramente chiarezza con l'apporto costruttivo di tutti.

superpyno ha detto...

Accolgo con gioia queste posizioni.
Da cui può nascere sicuramente chiarezza con l'apporto costruttivo di tutti.

Franco Rabbiosi ha detto...

Ben detto! A fare la pace non ci si "smena" mai.
Il coraggio di fare la pace per primi.

Shine ha detto...

>Il coraggio di fare la pace per primi.

Il coraggio di chiedere scusa però mai. Dal vassoio di argento ad oggi

Daniele Passerini ha detto...

@Shine
Il coraggio di chiedere scusa però mai. Dal vassoio di argento ad oggi...
Ah, ho capito. Ve la siete legata al dito perché non vi ho reputato all'altezza dell'oro!!! :D
È incredibile, 4 anni fa ho usato una metafora (che è tranquillamente accolta nei dizionari di italiano) e quella stessa metafora continua ad essere tirata fuori (come se poi l'avessi usata in senso letterale!) ogni volta che non avete argomenti... ma vi guardate mai allo specchio quando parlate della pagliuzza nell'occhio altrui????????????????????????
Evidentemente no.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Shine

"...Il coraggio di chiedere scusa però mai..."

Forse ti era sfuggito:

"... e penso sia giusto ricambiare le scuse che mi ha fatto ricordando che in molte altre circostanze ho sicuramente esagerato io con dileggi e sberleffi gratuiti, ingiusti ed inappropriati nei suoi confronti..."

Shine ha detto...

@Pagnini

non mi era sfuggito mi stavo rivolgendo a Daniele in qualità di moderatore, non a HT.

"ogni volta che non avete argomenti"

gli argomenti sono tutti gli insulti (gatta morta era tra i più moderati) che avete rivolto all'oca, arrivando a dossierarla e minacciarla...Search22 è lì a dimostrarlo.

Daniele chiudi 'sti commenti e falla finita con le chiacchiere. Vediamo quanto ci metti stavolta a cambiare di nuovo idea. Sei troppo narciso e vanitoso per poter mantenere una decisione più di quanto duri un claim di Rossi.

carloluna ha detto...

Le guerre non nascono da nulla. Tarallucci E vino anche per De Benedetti? ;-)

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Shine

"...Vediamo quanto ci metti stavolta a cambiare di nuovo idea..."

Onestamente mi auguro che si ritorni al commento libero per gli autori e moderato per gli altri, che mi sembrava la formula più equilibrata e spero che Daniele si trovi il prima possibile nella situazione di poterla gestire e che quindi gli venga voglia di riproporla. Credo che la soluzione della chiusura sia la meno peggio fra quelle al momento 'praticabili'. Non so se la pensa così anche Daniele, ma scommetto di sì.

Shine ha detto...

> Non so se la pensa così anche Daniele, ma scommetto di sì

E' casa sua (anche se in affitto) e fa quel che vuole. Quando non paghi un servizio, il servizio sei tu. Divertitevi dunque a sognare, da soli, scaffali pieni di gatti fumanti. Io mi limiterò a ridere ogni tanto, pensando che siete dei fessi che meritano Kirby, Tucker e tanti tanti gigabyte di watt. dubito vi mancheranno i miei interventi.

Ciao ciao, senza rancore :)

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Shine
"...Io mi limiterò a ridere ogni tanto, pensando che siete dei fessi ..."

Ecco questo atteggiamento di chi va a giro per il paese a portar per bocca qualcuno, dandogli del fesso (o del boccalone, o del cerebroleso, o quel che sia) e poi ha la faccia tosta di bussare alla porta di casa di quel qualcuno pensando di essere invitato a prendere il thè, onestamente mi lascia di stucco. Se io mi permettessi di prendere per i fondelli un'intera categoria di persone e poi mi presentassi da loro come se niente fosse, mi aspetterei di essere mandato lestamente a quel paese. Non piacendomi essere cacciato in malo modo e con mille ragioni, eviterei di portare la mia faccia, o il mio nick da quelle parti. Tu presumi che noi dobbiamo sopportare i tuoi sprezzanti giudizi, forse in virtù di una qualche tua pretesa superiorità, che ti pone ad un livello in cui ti puoi permettere il dileggio senza pagare dazio. Sbagli! Sei stato tollerato, secondo me a torto, da Daniele in casa sua e dato tutto ciò sei proprio l'ultimo che può lamentarsi. Porta rispetto e troverai porte aperte e non di rado anche qualche sorriso. Fai il 'guappetto' e finirai sulla lista degli indesiderabili. Ovviamente!

Daniele Passerini ha detto...

@Shine
non mi era sfuggito mi stavo rivolgendo a Daniele in qualità di moderatore, non a HT.
Ma moderatore di che? È da 28 giorni - e lo hai visto benissimo - che questo blog non aveva alcuna forma di moderazione.
E se non fossero spuntati fuori un paio di troll a... ah scusa, non si può dare del troll a nessuno, a meno che non ti presenti un attestato di troll certificato con tanto di bollino CE... se non fossero spuntati fuori un paio di spiritosissimo burloni - dicevo - avrei volentieri lasciato tutto com'era, senza moderazione, ma si sa, la libertà comporta resposabilità e finisce sempre che per l'irresponsabilità di qualcuno tutti finiscono col vedere diminuire la propria liberà, così va il mondo.
Per inciso ribadisco (per la millesima volta?) che, come ti ha rispiegato Alessandro, i miei impegni lavorativi e familiari si sono moltiplicati e non ho più tempo da dedicare a stare dietro alla moderazione del blog, preferisco scrivere qualche post quando posso... quindi se i troll, pardon i bontemponi, bombardano lo spazio commenti non mi resta che provare (e sono convinto che funzionerà benissimo) la strada di lasciare i commenti appannaggio dei "100 autori".

gli argomenti sono tutti gli insulti (gatta morta era tra i più moderati) che avete rivolto all'oca, arrivando a dossierarla e minacciarla...Search22 è lì a dimostrarlo.
Ma non ti senti ridicolo a innalzare l'unilateralità e la parzialità a virtù?
Se esistesse un SearchOcasapiens (ah già, perché 22 passi non ama la trasparenza, al punto da permettere a tutti di guardarlo a raggi X... sei proprio una sagoma!) potremmo censire tutti gli insulti, sbeffeggi, bugie piovuti su questo blog, su di me e su altri frequentatori, da quell'aia amena d'un DBlog, e allora vedremmo subito da che parte penderebbe la bilancia, bello mio. Sono lieto che Ocasapies si cominci a rendere conto che qui si è giocato sempre in difesa, in risposta ai suoi attacchi. Se smette di spararci bordate addosso, non abbiamo alcun motivo di rispondere al fuoco. Ma SearchOcasapiens non esiste, peccato!

Daniele chiudi 'sti commenti e falla finita con le chiacchiere.
Il bue che dice cornuto alla lumaca, la proporzione è questa!!! :)))))))
I commenti (dei non autori) si chiudono stasera come programmato.

Vediamo quanto ci metti stavolta a cambiare di nuovo idea.
Dai scommetiamoci sopra qualcosa, ci sto!

Sei troppo narciso e vanitoso per poter mantenere una decisione più di quanto duri un...
Alessandro, Mario, SPAXIO, Andrea ecc. vi chiamo tutti a testimoni: voi e chiunque mi abbia conosciuto di persona, quanto mi valutate narciso (sic!) su una scala da 0 a 10, quanto vanitoso (sic!) su una scala da 0 a 10?
Carissimo Shine, nessuno ti ha mai detto che la psiche umana tende a proiettare sugli altri quello che abbiamo nel nostro carattere? Soprattutto quei lati del nostro carattere che più ci creano dei problemi? :)
Ah, quanto vorrei poter conoscere qualche donna che ti ha frequentato a lungo e potere chiedere a lei quanto narciso e vanitoso sei tu! :D

Io mi limiterò a ridere ogni tanto, pensando che siete dei fessi
Così disse l'essere illuminato che ci rimproverava di essere gente facile all'insulto... evidentemente dalle tue parti se dai del "fesso" a qualcuno lui ti risponde "grazie", giusto? :)))

dubito vi mancheranno i miei interventi.
Qualche rara volta - come questa - capita che siamo perfettamente d'accordo.

Ciao ciao, senza rancore :)
E perchè mai dovrei avere rancore verso di te?
Sei tu che vieni qua a insultare, mica noi veniamo a casa tua a insultare te.
Io sono sereno e in pace a casa mia, quello con le idee molto confuse sei tu.
Che la luce che hai nel nick ti illumini sul serio.
Bye bye e stammi bene

Daniele Passerini ha detto...

@tutti
Stasera siamo io ed Elisa siamo a una cena di beneficenza per gli anziani di Assisi. Appena torno chiudo le porte del blog e allo stesso tempo apro le finestre per cambiare aria! :)

Il final troll experiment è un fallimento: mi aspettavo che lo spettacolo fosse sul palco e invelo lo spettacolo lo sta dando il loggione! :D
Un loggione particolarmente indisciplinato e fazioso, che fischia il direttore d'orchestra e le sue scelte artistiche... nonostante il biglietto fosse gratuito e la libertà di dissenso fosse garantita... che dire... un loggione fuori come un balcone!!! :D :D :D

Endymion ha detto...

Finchè posso scrivere scrivo... poi...

Mah, sono perplesso:+ continuo a non capire dove e in che thread, a parte l'intrusione di qualche puro spammer prontamente cancellato, questo blog sia degenerato durante l'"esperimento": anzi, devo dire che io l'aria pulita l'ho sentita in questi ultimi giorni più che in tutti gli anni addietro, e ho avuto la netta sensazione, per la prima volta, che ci fosse una reale dialettica con forze in campo e che il fronte "oscurantista" potesse esprimersi in libertà (sfanculare Mistero non vuol dire trollare) senza timore di censure. Forse abbiamo, come dire, olfatti diversi. Cambiando i sensi io sono sempre stato per le tinte forti ma chiare, si vede che il proprietario preferisce veli e luce diffusa... de gustibus. Poi, per il discorso del biglietto: qui siamo tutti orchestra, ci sono gli archi, i tamburi e poi ci sono i tromboni.. vero Passerini?

domenico canino ha detto...

Ognuno di noi nel suo esprimersi in un commento od una idea, rivela sè stesso, anche solo un pò. Daniele si è sempre rivelato un signore, pure troppo; voi sicuri di non avere pesi sulla coscienza? E' proprio vero che:
U VOE CHIAMA CURNUTU ARU CIUCCIU.

domenico canino ha detto...

@mistero
certo che a Padova l'innovazione è vincente; complimenti, fatti non parole;
http://corriereinnovazione.corriere.it/tech/2015/15-gennaio-2015/serra-essiccare-fanghi-industriali-trasformarli-combustibile--230851812366.shtml

MISTERO ha detto...

@Domenico
Da circa un anno e mezzo mi sono trasferito nelle terme euganee.
Vedendo lo spreco di calore e l'impossibilità di poterlo trasformare in una energia più nobile (bassa entalpia) mi sono detto ma perché non sfruttarlo in modo diverso..
Un gruppo di ragazzi, molto giovani ha trovato un modo interessante.
Tra meno di due mesi verranno prodotti gamberoni tropicali BIO, con una produzione annua prevista di circa 50 tonnellate. Immagina le grigliate che faremo.. ;-)
Ci sono altri 7000 m2 disponibili con acqua a 65°C.
Pensavo di farci delle alghe, spirulina BIO in primis - Ibogaina e ficocianina C sono gli obbiettivi - e sperimentare la coltivazione di ecklonia cava.
In merito ai fanghi, sempre qui a Padova stanno per sperimentare un essicatore a vortex di produzione americana modificato per recuperare gli idrocarburi e questo grazie alla grande pubblicità fatta alla BioHyst da Ocasapiens

domenico canino ha detto...

Grigliata di gamberi, ottimo; l'essiccatore a vortex è quello di cui parlavamo io e te qualche anno fa di frank polifka? Tornado in a can? A me sembrava eccezionale, ma si sa io non ci prendo mai. Grazie delle informazioni.

MISTERO ha detto...

Si è simile a quello di Frank, ma molto più simile a questo:
http://www.rheologyadvantage.com/VM.htm
http://www.rheologyadvantage.com/Journals%20&%20Books.htm

Vai a vedere le ricerche e le pubblicazioni, gli impieghi e le soluzioni ;-)

andrea.s ha detto...

Ciao a tutti. Un breve post per testimoniare che Daniele ha stretto le briglie ma non ha zittito il dissenso. Quelli delle pinze girate, dello strumento in overload e dell'emissività errata restano rappresentati. Chapeau. Secondo me le lo chiede con garbo c'è posto persino per (un) Cimpy.

Hermano Tobia ha detto...

@andrea.s

Benvenuto :)

Daniele Passerini ha detto...

@andrea S.
Grazie Andrea, non eri assolutamente tenuto a scrivere quello che hai scritto, ma francamente sono contento di vedere rispecchiato nelle tue parole esattamente quelle che erano le mie intenzioni.
In un altro post puoi vedere come ho provato a farlo capire a CimPy e dalle sue risposte credo che sia evidente che non è tanto che non volesse quanto che proprio NON POTESSE uscire dal suo ruolo.
La vera domanda che dovremmo farci tutti è: CHI DA ORDINI A CIMPY?
Veramente Andrea, vatti a leggere quello scambio, pensa alle tue motivazioni di onesto scettico e dimmi se CimPy ti sembra essere uno scettico o qualcos'altro.
Ma allora perché Cobraf, questo blog, energeticambiente, il blog di Mats Lewan e tanti altri sono stati "attenzionati" da CimPy? E perché quello stesso CimPy ha trovato sponda, appoggio, protezione nei blog di Ocasapiens e Franchini?
Già perché?
Non ti incuriosisce capire questo quanto fare ipotesi di pinze girate o meno? ;)
A me tanto.

@tutti
Finalmente possiamo porci liberamente domande SERIE come queste senza che piovano commenti d'ogni sorta a confondere le acque.

domenico canino ha detto...

@daniele
Non c'è più l'odore nauseante delle cisterne di mer...

MISTERO ha detto...

Ciao Andrea.s benvenuto.
se lo chiede con garbo c'è posto persino per (un) Cimpy

Perchè no, magari c'è posto anche per un Oca, magari venendo qui impara qualcosa e se ha bisogno di bufale per scrivere articoli gliene passiamo quante ne vuole..
Un primo regalino:
http://omegaquantum.com/distributors.php
http://maggrav.com/agricultural-products/
Keshe il pataccaro ne ha fatta di strada e ne ha presi di soldi, ma i babbei li trova solo lui?
Forza Oca datti da fare, questo è un lavoro per te!
Sono solo prove tecniche di distensione, su dai ti diamo una mano..

Con l'occasione visto che sto spulciando gli oltre 200 post scritti a mio nome con il tag bufala tra Dblog e oggiscienza per motivi "culturali", chiarisco qui uno dei tanti punti di MISTERO per l'Oca..

Le doccette a cavitazione!
Non le ho mai prodotte e non le ho mai vendute e non mi stancherò mai di ripeterlo, ma questo è ancora un argomento che ogni tanto alla cara Oca piace riprendere per sostenere le sue balle fantasiose.

Mi spiace, ripeto, che lei le abbia prodotte per niente senza riuscire "a metterle sul mercato", l'oca s.
:))))))))))

Con tanti esperti informatici che ha a disposizione non sono ancora riusciti a trovare queste doccette a cavitazione in quasi due anni, questo è il vero MISTERO..)))

http://www.microbub.com/
http://www.crcpress.com/product/isbn/9789814463102
http://global.rakuten.com/en/store/fdmc/item/2000000/
http://global.rakuten.com/en/store/mckey/item/8547hmsg/
http://www.alibaba.com/showroom/micro-bubble-shower-head.html

http://www.crcpress.com/product/isbn/9789814463102 (Libro che consiglio a tutti i tecnici ambientali)

In merito alla BioHyst, Oca hai guardato i link che ho postato più sopra a Domenico?
Il mulino a vortice è ancora una bufala per te?


MISTERO ha detto...

Ma allora perché Cobraf, questo blog, energeticambiente, il blog di Mats Lewan e tanti altri sono stati "attenzionati" da CimPy? E perché quello stesso CimPy ha trovato sponda, appoggio, protezione nei blog di Ocasapiens e Franchini?

Pratica abituale di società come la Brainforce per condizionare il mercato, in questo caso è un condizionamento preventivo, ma forse c'è dell'altro...
Comunque a breve avremo tutte le risposte, un piccolo indizio:

Ma come attuare le politiche di apertura e come dare un opportuno corso all’Open Access, pur continuando a collaborare con editori e società scientifiche? Sarà uno degli argomenti che verranno affrontati a Torino, mercoledì 22 ottobre, durante l’incontro Open Science: orizzonti e strumenti, durante il quale interverranno Gianpiero Pescarmona (Unito), Stefano Bianco (INFN e CERN), Enrico Balli (SISSA MediaLab) e Pierre Mounier, vicedirettore di OpenEdition, l’infrastruttura europea con cui l’Università di Torino sta sviluppando progetti di cooperazione e di ricerca nel campo della comunicazione e dell’edizione accademica digitale in accesso aperto. Durante l’incontro, che si terrà dalle 14 alle 18.30 nell’Aula Magna del Campus Einaudi (Lungo Dora Siena, 100), saranno annunciati i punti più importanti relativi a questa nuova collaborazione internazionale.

L'indizio è il 22 ))))
Fondi europei per i cacciatori di bufale?
per quelli che le bufale se non le trovano se le inventano, ma dai che pensieri e domande da giornalista che mi vengono, mi sarò ochettizzato?
Che c'entra sissa medialab (Oggiscienza, il parco delle bufale) quindi Ocasapiens con Cimpy, quindi con Brainforce, quindi con ....MISTERO?
Vuoi vedere che il Cimpy lo paghiamo noi?

Qualcuno ha tempo di cercare quali fondi ha ricevuto il sissa medialab dall'Europa e per quali progetti?
;-)

SPAXIO ha detto...

Daniele narciso? da 0 a 10? 0
vanitoso? da 0 a 10? 0

MISTERO ha detto...

Smentisco Spaxio..
Narciso non meno di 10
Vanitoso non meno di 10
:-)))))

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails