IL BLOG DI QUEI 2+2 GATTI APPASSIONATI D'AMORE, POESIA, SPIRITUALITÀ, LIBRI, MUSICA, POLITICA, DEMOCRAZIA,
TECNO-ECO-SOSTENIBILITA', ENERGIE PULITE, COLD FUSION, LENR "E TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO? OPPURE...

lunedì 19 maggio 2014

Miracoli della meritocrazia italiana

Sabato scorso il nostro affezionato Hermano Tobia, ha lasciato un commento magistrale - davvero da incorniciare - sulle ennesime prodezze perpetrate dalla giornalista scientifica meno qualificata d'Italia, quella inarrivabile Sylvie Coyaud, che si vanta d'essere giornalista scientifica pur senza essere iscritta all'ordine dei giornalisti e pur senza avere uno straccio di laurea: insomma un vero e proprio monumento vivente ai miracoli della meritocrazia italiana!

E poiché questa sedicente giornalista scrive sotto l'egida del quotidiano La Repubblica, chiediamo a Ezio Mauro (e anche a Carlo De Benedetti) di quali infinite protezioni possa mai godere la Coyaud per potere continuare a sciorinare le sue "perle di saggezza" da cotanto pulpito? Se dovessimo farci un'opinione sulla politica editoriale di Repubblica a partire dai postucoli firmati Ocasapiens, saremmo autorizzati a credere sia quella di seppellire la verità sotto cumuli di fango... e di questo un certo Berlusconi ringrazia, complimenti!

Veramente Dr Ezio Mauro, non sa che Ocasapiens è la firma collettiva di un gruppo di ghostwriters di cui Sylvie Coyaud è solo una frontwoman senza arte né parte se non quella della vis polemica? Veramente non si accorge che gli autori dei postucoli sono anche autori della gran parte dei commenti che "animano" il blog Ocasapiens? È veramente una vergogna vedere un simile teatrino ospitato da un quotidiano a cui, molta gente, vorrebbe continuare a dare fiducia.

Ecco dunque il commento in questione:
Hermano Tobia il 18 maggio 2014 alle 00:36 ha detto...

Finirà il tempo delle oche giulive

Sembra che l’incorreggibile sparabufale seriale abbia deciso di battere tutti i record. Pensavo che avesse dato il massimo con una impressionante sequenza di perle sul blog di Franchini, dove in pochissime righe riesce a dimostrare che:

  • le sono del tutto sconosciuti i principi basilari della termodinamica (1,2)
  • energia, potenza kW e Joule sono per lei la stessa cosa (1)
  • trova strano che Rossi non si finanzi vendendo energia elettrica anche se Rossi ha ripetuto più volte che non è ancora in grado di ricavarla dall’ecat (2)
  • pensa che le misure elettriche si facciano con “il software delle power swapper” e non con wattmetri od oscilloscopi (2)
Evidentemente la sottovalutavo. In un intervento in risposta all’interrogazione M5S (3), ha superato se stessa. In ordine sparso:

  • iniziamo col botto: il rilevamento di 75W di potenza in eccesso (per un mese) e di un COP 1,9 “sta comodamente entro il margine dei consueti errori di misura”. Mi sembra una logica conseguenza delle premesse elencate in precedenza
  • chiunque con le competenze tecniche della scuola media avrebbe smesso di leggere, ma si sarebbe perso ulteriori chicche: secondo la nostra esperta la Toyota non ha mai riprodotto i risultati di Iwamura. Se avesse letto (e capito) il lavoro che lei stessa ha citato, forse si sarebbe resa conto che gli autori stessi confermano che l’esperimento è stato replicato (anche se su scala minore), ed hanno pubblicato il tutto su una rivista peer-review(4):
These findings suggest that the observed increase in Pr with deuterium permeation can be attributed to a nuclear origin, as reported by Iwamura and coworkers
  • sempre sul tema, dall’alto di un livello di conoscenza del mondo brevettuale pari a quello sui principi della termodinamica, decide che questo brevetto di MHT (5) è farlocco (senza darne ovviamente la benché minima motivazione), nonostante la replica di Toyota ed il fatto che MHT (una delle maggiori industrie giapponesi) ne abbia appena annunciato la prossima industrializzazione (6)
  • ritiene che 11,2 mln di USD (denaro privato raccolto in una delle operazioni di finanziamento di Industrial Heat) siano “pochi spiccioli”: ha ragione, se sono confrontati con le decine di miliardi di soldi pubblici buttati nel pozzo senza fondo di ITER, progetto che ocasapiens ha sempre difeso a spada tratta
  • sostiene che gli esperimenti cosiddetti FF non siano mai stati replicati; con ogni probabilità non conosce (ad esempio) i risultati ottenuti dall’ENEA attraverso la tecnica della “riproducibilità trasferita” (7)
Che dire, se non che ocasapiens stessa aveva candidamente ammesso che lei di questi argomenti non ci capisce nulla (8) ?

Qualcuno dei babbonatalisti che frequenta il suo blog suggerisce di proporre al ministero il post in questione come “ottimo punto di partenza per una risposta inequivocabile e definitiva a tutte le interrogazioni parlamentari sulla fusione fredda”.

Io invece avrei una proposta migliore: perché non proporlo ai dirigenti di Repubblica, chiedendo loro se hanno contezza del livello "zero Kelvin" di giornalismo scientifico a cui si è ridotto un blog che porta il logo del loro giornale.

  1. http://fusionefredda.wordpress.com/2014/04/22/1859/#comment-38426
  2. http://fusionefredda.wordpress.com/2014/04/22/1859/#comment-38488
  3. http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2014/05/16/comment/
  4. http://iopscience.iop.org/1347-4065/52/10R/107301
  5. http://www.google.com/patents/EP1202290B1?cl=en
  6. http://www.nikkei.com/article/DGXNASDZ040JJ_X00C14A4000000/
  7. http://www.enea.it/it/produzione-scientifica/EAI/anno-2011/indice-world-view-3-2011/fusione-fredda
  8. http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2013/08/21/le-cat-e-largenteria-di-famiglia-cont/comment-page-1/#comment-445074

35 : commenti:

Ale ha detto...

http://www.nextme.it/scienza/energia/7700-fusione-fredda-intervista-cappiello-defkalion-europe

Daniele Passerini ha detto...

@Ale
Graze, ma il link già inserito da qualche giorno (perfettamente in topic) al termine di questo post:
http://22passi.blogspot.it/2014/05/relazione-tecnica-finale-sulla-misura.html#comment-form
Se guardi tra i commenti (ore 13:07 del 17 maggio) lo ho anche presentato e introdotto.

Shine ha detto...

"che si vanta d'essere giornalista scientifica"

dov'è che si sarebbe vantata?

"quali infinite protezioni possa mai godere la Coyaud"

neanche per sbaglio abbandonereste i sentieri complottisti.

"Veramente Dr Ezio Mauro, non sa che Ocasapiens è la firma collettiva di un gruppo di ghostwriters di cui Sylvie Coyaud è solo una frontwoman senza arte né parte"

Spero davvero che Ezio Mauro legga queste parole insulse e si faccia due risate alla faccia della vostra proterva ignoranza.

Hermano Tobia ha detto...

@Shine

dov'è che si sarebbe vantata?

Ad esempio qui (1). Qui inoltre (2) l'argomento viene ulteriormente sviluppato.

alla faccia della vostra proterva ignoranza

Mi sembra di aver argomentato puntualmente le mie critiche nei confronti di ocasapiens. Hai argomenti per ribattere oppure dobbiamo concludere che sei sempre il solito troll babbonatalista ?

(1) http://bora.la/2010/02/11/intervista-alla-giornalista-scientifica-sylvie-coyaud-i-media-sono-degli-uomini-e-loro-non-li-mollano/
(2) http://www.enzopennetta.it/2013/08/la-macchina-del-fango-il-caso-coyaud/

Shine ha detto...

@HT

Parlavo in particolare delle parole di Daniele.

Le tue critiche ai miei occhi sono comunque inconsistenti. Forse l'ignorante sono io, non lo escludo, ma l'astio dell'introduzione al tuo commento mi pare ampiamente immotivato.

PS in (1) e (2) non noto alcuna autocelebrazione nè proclamazione. Come vedi evidentemente l'ignorante sono io.

PPS Ma Pennetta è laureato in biologia sì o no? Se sì, ocasapiens si sbaglia. In tutti gli altri casi, no.

Hermano Tobia ha detto...

Siamo arrivati alle comiche finali (1).

La nostra, evidentemente a corto di argomenti, ha chiesto aiuto per la risposta alle mie critiche nientepopodimeno che al mitico Cimpy, icona indiscussa del trollismo becero ed ignorante, che ha prodotto uno dei suoi soliti illeggibili sproloqui.

Se voleva sprofondare ulteriormente nel ridicolo, non riesco a pensare ad una via migliore.

@Shine
Le tue critiche ai miei occhi sono comunque inconsistenti.

Vedo sempre che le argomentazioni continuano a latitare ...

Ma Pennetta è laureato in biologia sì o no? Se sì, ocasapiens si sbaglia. In tutti gli altri casi, no.

Enzo Pennetta ha conseguito 2 lauree (biologia e farmacia) presso la Sapienza di Roma (2)

(1) http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2014/05/20/hermano-tobia-ce-posta-per-lei/
(2) http://www.enzopennetta.it/presentazione/

Shine ha detto...

@HT

"Vedo sempre che le argomentazioni continuano a latitare"

Ma cosa devo argomentare? Sono opinioni, per me l'oca è lungi dall'essere vanitosa. La seguo da un po' e secondo me non è una che si vanta. E' una questione di stile, non si può dimostrare.

ITER un pozzo senza fondo inutile? Per me non è così, ma anche questa è un'opinione.

Noto che quando si parla di realizzabilità in ambito FF parliamo sempre di tempi futuri (i soliti 3/6/18 mesi) mentre ITER ha già prodotto lavoro, contratti, concretezza. Questo, invece, è dimostrabile. Le fabbriche di Rossi dove sono? Vicine a quelle DGT, immagino. ITER si basa sulla fisica consolidata. Delle LENR cosa c'è di consolidato? 4 teorie diverse e inconciliabili? I fili di Celani? Le celle Piantelli? Abundo che fine ha fatto?

Dài Hermano, sono i soliti discorsi che ripetiamo da 3 anni. Ripetiamo demo cambiando i setup e cercando di confondere le acque. Allunghiamo il brodo e le spariamo grosse. Io la vedo così, tu e altri colà. Magari un giorno arriveremo alla chiusura del cerchio.

Pasquale De Santis ha detto...

Hermano Tobia

Sei un grande! Grazie.

Daniele Passerini ha detto...

@Shine
Hai presente un certo blog in cui, quando qualcuno prova solo ad avanzare qualche opinione, gli si chiede "lei che esperienza ha, in cosa è laureato ecc."?
Ma la legge NON È UGUALE PER TUTTI, evidentemente:
http://www.salutementaledonna.it/09_2003_reversibita_HTM_file/Coyaud_cv.pdf
E non aggiungo altro, poi tu continua pure a sciorinare imperterrito il tuo repertorio e a difendere l'indifendibile...

MISTERO ha detto...

Domanda, la "giornalista" scientifica che ora si propone anche come "giornalista" investigativa scrive:
a metà gennaio l’imprenditore Andrea Rampado parlava di affari su FaceBook con l’on.le Filippo Gallinella.

A conferma di questa sua affermazione aggiunge un link:
http://imgur.com/RZasQsX

Rileggendo lo scambio avvenuto per iscritto tra me è l'On. Gallinella (non parlavo quindi) mi chiedo dove abbia inteso che sempre per iscritto discutevo di "affari".

Penso sia una ulteriore dimostrazione che le notizie se le inventa, se c'era ancora bisogno di dimostrarlo.

MISTERO ha detto...

p.s. Daniele
Ha un curriculum di tutto rispetto!!
:-)

triziocaioedeuterio ha detto...

E' un covo di compagni quello ragazzi...inutile affannarsi...il motore che li muove e' l'invidia ;(
Le brave persone non possono tenere testa a cotanta violenza e cattiveria.

Hermano Tobia ha detto...

Finiti gli argomenti, cominciano gli scaricabarile:

Se provate a rileggete il thread, vedrete che Hermano Tobia difende le frottole dell’interrogazione demolite da voi, non da me.

Visto inoltre che, nonostante i miei suggerimenti di approfondire i principi della termodinamica e le problematiche della conversione tra energia termica ed elettrica, continua imperterrita a propalare bufale, come ad esempio qui (2) dove si inventa che io avrei stimato in 120C la temperatura della superficie dell'HC.

Forse la nostra ignora che:

- come hanno cercato di spiegarle in molti, la conversione tra energia termica ed elettrica non è 1:1, ma avviene con un certo rendimento che dipende, oltre che dal salto entalpico, da innumerevoli altri fattori (3), senza contare la complicazione di circuiti idraulici, valvole, attriti, dispersioni, ecc. Non avrebbe pertanto nessun senso introdurre ulteriori incertezze e complicazioni nella misura, che deve essere la più semplice possibile

- normalmente le turbine per la produzione di energia elettrica operano nell'ordine dei MW, non dei kW (esistono microturbine più o meno sperimentali ma con i numeri del vecchio TPR nemmeno con quelle si ricava niente)

- la reazione di Rossi è innescata dalla temperatura, che viene alterata nel caso di scambio termico con il fluido da surriscaldare, pertanto il sistema di controllo dell'ecat si complica non poco in tal caso

- Rossi stesso ha ribadito che, a causa dei problemi tecnologici succitati, non è in grado di produrre energia elettrica in maniera efficiente

Se per la nostra esperta invece è tutto così semplice, potrebbe proporsi come consulente di IH ...

(1) http://fusionefredda.wordpress.com/2014/04/22/1859/#comment-38899
(2) http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2014/05/20/hermano-tobia-ce-posta-per-lei/comment-page-1/#comment-559090
(3) http://www4.eere.energy.gov/manufacturing/tech_deployment/amo_steam_tool/equipTurbine

MISTERO ha detto...

@mW
A proposito dei tempi della politica:mi sembra che l’interrogazione parlamentare di Gallinella sia stata fatta a novembre del 2013.
Quando si prevede una risposta?
Qualcuno sa qualcosa?


Ho postato i link della risposta all'interrogazione m5* da parte del governo e della contro risposta qui, qualche giorno fa, ma la notizia è decisamente più vecchia e ignorata dalla "giornalista" in questione su questo thred:
http://22passi.blogspot.com/2014/05/relazione-tecnica-finale-sulla-misura.html?showComment=1400412495490#c270131502890965285

http://22passi.blogspot.com/2014/05/relazione-tecnica-finale-sulla-misura.html?showComment=1400416862969#c4584563350097640893

A me sembra che l'On. Gallinella stia facendo bene il suo lavoro di "ispettore parlamentare", tu cosa pensi mW?
Io sono d'accordo con Giancarlo, ovviamente non sulla parte sibillina che mi vede coinvolto nella raccomandazione di macchine che fa il pari, con tono simil diffamatorio, alla "giornalista" che scrive "affari".

Penso che più di qualcuno sia arrivato alla frutta.
Forse si renderanno prima o poi conto che conoscere qualcuno all'interno di un dipartimento o di un ente o un qualsiasi centro di ricerca non significa per sapere tutto, conoscere tutto, avere certezza di tutto.

Gli sono passate sotto il naso cose incredibili e non se ne sono neppure accorti, l'arroganza e la presunzione gioca brutti scherzi..
Immagina che una ricerca su un dato "MISTERO" nonostante sia stata osteggiata, denigrata, infamata, sia proseguita con fondi strutturali e donazioni di macchine da parte di privati, immagina se come sembra sta per saltare fuori qualcosa di nuovo e di incredibile.
Immagina anche tutto il resto..

giorjen ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Hermano Tobia ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mir Amar ha detto...

Io però continuo a non capire come si sia passati dal sogno di una free (electrical) energy all'affermazione che dalla fusione fredda non si può ottenere elettricità.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Mir Amar
"Io però continuo a non capire come si sia passati dal sogno di una free (electrical) energy all'affermazione che dalla fusione fredda non si può ottenere elettricità. "

Ma non penso che qualcuno affermi una cosa del genere. Di sicuro non Rossi, che a suo dire lavora a conversione termo/elettrica mediante metodi piuttosto classici, ma ha anche in R/D l'opzione di generazione diretta (stamani sul Jonp). Il limite è che se il COP rimane basso, è piuttosto inefficiente la conversione, ma per tranquillizzarsi un po', basta ricordarsi che l'ENIAC era un PC enorme nelle dimensioni, con una potenza di calcolo oggi ridicola. Se il principio è valido e non intervengono limiti teorici (per adesso non c'è nemmeno una teoria accettata, quindi non se ne possono ipotizzare), lo sviluppo tecnologico potrebbe essere interessantissimo e già ora sembrerebbe notevole, anche solo per far calore.
Intanto vediamo se 'funge' e non 'finge', come invece sostengono molti ;-)
Per me funge, ma anche io aspetto conferme.

bertoldo ha detto...

hydrobetatron report n 9

Riccardo R. ha detto...

Good news from Hydrofusion

GianLupi ha detto...

Mannaggia, da "ragazzo" un po' ci credevo agli ideali della sinistra, solidarietà, pace, etc. etc., davo un buon credito agli svariati articoli forbiti da belle parole e altrettanti nobili concetti, poi, poi poco a poco ho verificato sulla mia pelle che cio' che fà quella sinistra è il semplice bla bla bla senza riscontro reale. Così Repubblica amplifica quelle ciancerie prodotte in primis per tenere lo status quo' delle cose, a qualunque prezzo, anche a costo di diventare ridicoli come nel caso in questione. Io sono un modesto cittadino diplomato, arrivo a capire che oggi siamo nelle mani di questo sistema informativo e politico malsano, di cui oca sapiens è una punta di diamante. Ripeto che già dall'inizio, dal momento in cui mi incuriosii del fenomeno della cavitazione e del piezoelettrico, da lì in poi attraverso vari blog feci capolino quà su 22passi, ravvisai una bella buona fede di fondo nelle considerazioni del dottor Passerini, capivo che non era aria fritta, e Daniele mano a mano che passava il tempo riportava in modo davvero mirabile gli accadimenti successivi, Poi arrivo' la prova affianco al gommista, e da lì,mi sembra, cominciarono ad apparire quei nick rotture perchè animati da persone studiate , non faccio nomi, principalmente di due genesi, la prima altamente ambigui, con i post nè carne nè pesce, la seconda di quelli che ti fanno passare il buonumore, mettendo sempre in dubbio e pure dileggiando ogni cosa, mai positivi o costruttivi. Penso anche loro spinti da bassi interessi, così come fà questa paragiornalista, sempre dritti senza indugi. Forse non hanno visto il muro.

Hermano Tobia ha detto...

Ocasapiens ha saggiamente chiesto come si fanno le misure elettriche ad uno specialista, e la risposta di quest'ultimo è assolutamente impeccabile (1). Leggendola con attenzione l'oca potrà chiarirsi le idee sul fatto che i kilowatt non si leggono a fine giornata (essendo la potenza un valore istantaneo, a fine giornata vale zero), ma si integrano nel tempo per ottenere a fine giornata l'energia totale (joule o kWh) assorbita o emessa.


(1)http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2014/05/20/hermano-tobia-ce-posta-per-lei/comment-page-1/#comment-560564

Silvio Caggia ha detto...

Breaking News su JoNP!!!

Andrea Rossi
May 22nd, 2014 at 4:00 PM
Ing. Michelangelo De Meo:
If the results of third independent party and of the R&D in course will be positive ( remind that they could be negative, as far as I know so far), this technology will be at the service of whomever will really want to use it, indipendently fom the geographig belonging.
About Italy: I have not any political connection, obviously, not living anymore in Italy, but still I hope M5S will win, to give to Italy a new wave of development without the endemic corruption that has devastated this wonderful Country, that still has a powerful potential.
Warm Regards,
A.R

s-t-i-c-a ha detto...

Certo che se funziona IH avra' tutto l'interesse a commercializzare il prodotto il piu' possibile e non tenerlo in cantina.

Ho comunque l'impressione che se cosi' fosse,
la calma apparente, creata anche grazie al fango prodotto dai soliti noti, verrebbe prontamente rotta e si creerebbe un putiferio,
credo in primis invocando l'interesse nazionale.

Auguro comunque amichevolmente a Rossi di trovare un giorno il tempo per raffinare il suo inglese ;-)

Paul ha detto...

Credo che Grillo neanche sappia di avere un simpatizzante come Rossi...
Anzi, credo che neanche conosca Rossi.
Che mi sembra molto ingenuo se pensa che ci potrebbe essere "a new wave of development without the endemic corruption".
Gli uomini (indipendentemente dalle appartenenze politiche) sono tutti uguali e molto furbi ed anzi qualcuno è più uguale e furbo degli altri quando si tratta di rubare e corrompere appena raggiungono il potere. Cioè, non cambierebbe niente sotto questo punto di vista.

Silvio Caggia ha detto...

@paul
"Gli uomini (indipendentemente dalle appartenenze politiche) sono tutti uguali e molto furbi ed anzi qualcuno è più uguale e furbo degli altri quando si tratta di rubare e corrompere appena raggiungono il potere. Cioè, non cambierebbe niente sotto questo punto di vista."

Per questo bisogna farli legiferare, governare, giudicare, PRIMA che raggiungano il potere.
Raggiunto il potere li si priva delle loro funzioni rappresentative e li si rimanda a casa.

AmaRoby ha detto...

@Silvio Caggia

AMEN!!!

Vincenzo Bonomo ha detto...

@ Paul

Condivido ogni singola parola riguardo la natura dell'uomo ed il "SISTEMA" attuale premia i peggiori individui della società perché è intrinsecamente criminogeno.
Il M5S invece con il limite inderogabile dei due mandati, il dimezzamento degli stipendi, la rendicontazione delle spese e il controllo minuzioso ed assiduo degli attivisti sui portavoce garantisce l'onestà, volenti o nolenti, dei nostri rappresentanti nelle istituzioni cacciando immediatamente i furbi e gli approfittatori.
Dobbiamo far entrare a tutti i costi in un circolo virtuoso chi ci amministra e smettere di essere sudditi del potere capaci solo di lamentarsi e diventare finalmente cittadini con uguali diritti e doveri.

Paul ha detto...

@ Vincenzo Bonomo:

Rossi mi ha risposto su JoNP a proposito del mio pessimismo:

"I do not agree. My sensation is that Italy is on the eve of a new Renaissaince."

Lui è ottimista e fiducioso sul M5* e ritiene che ci sarà un nuovo Rinascimento.
Sarebbe decisamente auspicabile, certo ci vuole il coraggio di affrontare un cambiamento "rivoluzionario", con la speranza che le uniche vittime siano coloro che fino ad ora si sono ingrassati alle nostre spalle.

triziocaioedeuterio ha detto...

Sapete cosa vuol dire scardinare il sistema italia costituito da un intreccio inestricabile fatto di funzionari politici mafiosi imprenditori banchieri e magistrati che si foraggiano a vicenda?
Significa fare una rivoluzione...e le rivoluzioni non sono mai pacifiche:(

AmaRoby ha detto...

@triziocaioedeuterio
e quindi?.... l'alternativa sarebbe tenerci questi?!?!?!?!?

Alessandro Pagnini ha detto...

@ AmaRoby
"..e quindi?.... l'alternativa sarebbe tenerci questi?!?!?!?!? .."

Io sarei per cercare di resuscitare Andreotti, già che ci siamo! ;-)

triziocaioedeuterio ha detto...

No l'alternativa e' la rivoluzione armata...punto!!!
Io cmq voto m5s

ant0p. ha detto...

dai ke da lunedi kambia tutto. ci sarà il grante sbalzo in avanti, la rivoluzzione dei peppatollah!1 a parte il gentismo, l'unica è che si trovi una soluzione ai problemi energetici, dubito che sia rossi a farlo, sono molto più fiducioso riguardo a iter, e ho detto tutto..riguardo alla politica molto meglio un forte astensionismo e che nessun partito abbia mai un forte consenso da poter schiacciare gli altri. realisticamente il 2013 sul piano politico non mi è dispiaciuto: paraculi (pd+-l) e fanatici (m5s-5+i) che si equivalgono e non riescono a sopraffarsi, per la prima volta dai tempi del fascismo alle politiche 2013 il non voto (12.9 milioni circa tra astenuti e nulle) supera la coalizione(non)vincente (10 e qualcosa milioni). se ci fate caso il peggiore regime politico in italia c'è stato quando l'affluenza era plebiscitaria e il voto pure, mentre i periodi meno-peggio sono sempre stati caratterizzati da instabilità politica. questo non è un bel periodo per questioni materiali effettive, ma grazie all'instabilità politica è meno insopportabile di quello che potrebbe essere. immaginatevi uno dei 3 che prende in mano tutto con maggioranza assoluta..ci sarebbe da scappare.

piero41 ha detto...

Ti prepari la valigietta allora?? Nessuno propio c’avea preso ehh!! °O° ... doppiati !.... :)) :))) :)))) :-D
Per non parlar di corda in casa del..... qua e in Italia ehh dott amerikano : te statte bono là in villa!!... qua ne vedremo delle belle anche in eu a corte della tedesca visto l’andazzo degl’altri!!!....
Ce ne saranno di risonanze (Lenr!!) per le scelte di voto...ehh!!

Posta un commento

N.B. La responsabilità di quanto contenuto nei commenti è sempre esclusivamente di chi li scrive. È particolarmente benvenuto chi si esprime e argomenta in modo educato, chiaro, non polemico. Le opinioni espresse da chi usa la sua vera identità (e non si "nasconde" dietro a un nick) sono particolarmente apprezzate.
Nota del 10/11/14 - da oggi vige di nuovo la moderazione dei commenti, per tutti salvo che per gli "autori" del blog.

Related Posts with Thumbnails