IL BLOG DI QUEI 2+2 GATTI APPASSIONATI D'AMORE, POESIA, SPIRITUALITÀ, LIBRI, MUSICA, POLITICA, DEMOCRAZIA,
TECNO-ECO-SOSTENIBILITA', ENERGIE PULITE, COLD FUSION, LENR "E TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO? OPPURE...

sabato 24 maggio 2014

Il sabato della sciarada - 11

11. SALUTE ORIENTALE

"Xxxxyy: con zzxxxx e xxyyxx
della Xxxxkkkk della Kkkk
di una forza da yyzz godi!"

95 : commenti:

Silvio Caggia ha detto...

Con la Xxxyyyyyy:
non temi ne' i xxxwj
ne' i yyyyyyzzzzz,
e presto ti zjwzzzz!

Silvio Caggia ha detto...

@mahler
Se risolvi entrambe le sciarade vinci eccezionalmente un bonus per una mia risposta ad una tua domanda.

roberto rampado ha detto...

Mah! con aghi e moxa ti crescono le corna!
Meditare, gente, meditare!:)

La Merkel invece la rimetto...:)

gio ha detto...

nervosetti nel giardino accanto!!!!!!!:):)

eppure ormai siamo alla fine , il third party report vol.n. 2 sta per essere pubblicato, il trucco sarà svelto e rossi &c in galera, i testers con la carriera rovinata...........

/twitter.com/hashtag/staiserenolafusionefrreddaèunabufala

Mir Amar ha detto...

Non sono sicura di aver capito cosa sta succedendo, Qualcuno mi può spiegare quello che dice questo "Giancarlo"?

Perché Hermano Tobia (lui non è certo uno di quelli là) in risposta dice che " in base a quella foto, la misura di dicembre, è sballata"?
Di quale prova stiamo parlando?A me sembra quella del TPR. Possibile? Sballata in che senso?

robi ha detto...

Magistrale la reazione -risposta degli utenti di Cobraf a Cimpy

Hermano Tobia ha detto...

@Mir Amar
Le misure del TPR sono due, una di dicembre ed una di marzo. La foto con la potenza attiva negativa e con tensioni concatenate di 240V si riferisce alla prima misura. Se quella foto è autentica, non c'è dubbio che i valori mostrati sono completamente sballati, e che la misura non è attendibile. Giancarlo pare sia riuscito a ricostruire l'errore nei dettagli ( ipotizzando una bifase anomala con il "neutro" realizzato dal vertice del triangolo in comune ai due carichi, se ho capito bene, ma non è importante).
Nel test successivo, probabilmente a causa di queste incongruenze, è stato cambiato il wiring del trifase da triangolo a stella, come dimostrano le foto del report stesso, e la critica dell'amico Giancarlo viene secondo me a cadere.

Robbins ha detto...

@MirAmar
Mi piacciono le mentite spoglie, soprattutto quando hanno nomi femminili e cascano SEMPRE dal pero - ma che curiosa combinazione, che raffinata pensata ... . Buona domenica anche a Lei.

Mir Amar ha detto...

Grazie, Hermano Tobia.
Mi restano solo due dubbi:
Se hanno cambiato le cose a marzo a causa di quella incongruenza, non avrebbero dovuto spiegare la cosa oppure scartare i dati di dicembre?
Io continuo a non capire bene il problema; spero di non spazientire nessun esperto ma non vorrei che "cambiando il wiring del trifase da triangolo a stella" il problema rimane e viene solo nascosto meglio: alla fine quello che capisco io è che c'è un ingresso di tot che risulta ufficialmente di tot - x. Io ti credo sulla fiducia, ma vorrei capire in che senso una configurazione a stella impedisce che non sparisca della corrente che entra.

Mir Amar ha detto...

Robbins, ce l'ha con me? Sarò anche l'ultima arrivata ma guardi che io non casco dal pero spesso, vengo a chiedere quando non capisco o scopro che avevo capito male, altrimenti me ne sto zitta.

Daniele Passerini ha detto...

@Mir Amar
Robbins, ce l'ha con me? Sarò anche l'ultima arrivata ma guardi che io non casco dal pero spesso, vengo a chiedere quando non capisco o scopro che avevo capito male, altrimenti me ne sto zitta.
Ma Robbins dice bene: lei sa fingere di cadere dal però quanto l'oca di essere intelligente! :)
Ritenti, sarà più fortunata, ma non scordi che i teatrini vanno in scena sui blog di Coyaud e Franchini, non qui. Grazie e buonanotte.

Daniele Passerini ha detto...

@Silvio Caggia
Non ho risolto la tua sciarada... immagino che se ci fossi riuscito avrei capito che tu avevi risolto la mia, giusto? ;)

Silvio Caggia ha detto...

@daniele
Esatto. Quindi dovresti poter sfruttare questa informazione... :-)

Tizzboom ha detto...

Offtopic, ma e` solo una mia impressione - ultimamente leggo i commenti in modalita` "batch", a grandi scaglioni tutti insieme invece che in tempo reale o quasi e magari ne potrei aver saltato qualcuno - od il clima in giro sui blog trattanti la vicenda e` un po' pepato ultimamente? Pare debba uscire il famigerato report di terze parti a breve - sara` saggio per diversa gente cominciare gia` a cantare vittoria e lanciarsi, con certezza assoluta sui risultati, in dichiarazioni assolutamente censurabili oltre che in certi casi passibili di denuncia nel caso essi fossero opposti a quelli immaginati?

Sembra quasi come se fossero stati diffusi in forma privata due report dal risultato completamente opposto. E per forza di cose uno dei due sarebbe, eventualmente, o una goliardata (...) oppure un trappolone.

Tizzboom ha detto...

A proposito, il dibattito attualmente in corso in altri blog su una foto scattata non si sa esattamente in quale momento e riportante valori apparentemente sballati durante i test dell'anno scorso sarebbe potuta essere evitata se fosse stato rilasciato uno dei video girati in maniera continua per accettarsi che la strumentazione non venisse manipolata (cito). In tal modo si vedrebbe subito se qualcosa effettivamente non stava andando come avrebbe dovuto, no?

Silvio Caggia ha detto...

Parliamo un attimo di cose serie:
Oggi ci sono le elezioni europee...
Sono andato un attimo su facebook a cercare alcune delle decine di immagini che avevo visto in passato sulla comparazione tra PD, PDL e M5S sulle dichiarazioni di voto in parlamento su svariati argomenti... Alcune di queste immagini le avevo anche condivise. Sul mio FB... Non ne ho piu' trovata una! Censurate tutte per il silenzio elettorale?!?
Ho provato anche a cercarle su google immagini... Qualcuno sa dove siamo finite?!?
A voi tutto questo sembra normale?
Vi sono anche sparite da casa le pagine di politica in cui avevate incartato e messo in frigo l'insalata?!?

Mahler ha detto...

tutte per il silenzio elettorale?!?

Se avevano a che fare con sondaggi la risposta potrebbe essere questa:

A partire dalle ore 24 di venerdì 9 maggio 2014 e fino alla chiusura dei seggi elettorali, è vietata la pubblicazione dei sondaggi, ai sensi dell'articolo 8, comma 1, della legge 22 febbraio 2000, n. 28. L’articolo 7, comma 4, del "Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa" allegato alla delibera AGCOM n. 256/10/CSP del 9 dicembre 2010, fa salva la possibilità di consultare sul sito www.sondaggipoliticoelettorali.it i sondaggi già pubblicati e inseriti nel periodo precedente a quello del divieto.

Facilmente aggirabile con… le corse clandestine! ;)

http://notapolitica.it/

Fan Faròn --> M. R.
Igor Brick --> B. G.
Burlesque --> S. B.

Siete pregati di non esporre Daniele a denunce attraverso l'uso esplicito di nomi e cognomi nel blog. Divertitevi con gli pseudonimi! ;)

Saluti.

Mahler ha detto...

P.S. Per esperienza mi sento di potervi dire che potete considerare abbastanza definitivi questi risultati:

http://notapolitica.it/wp-content/uploads/meneghino.jpg

Fatti salvi eventi eccezionali non previsti…

Mahler ha detto...

@Mir Amar

Giancarlo, sei tu? Avanti su, svelati! Ho visto di là che hai seguito con passione tutta la discussione sul nazipazzo! :)
Te lo saresti aspettato che c'è gente che ambisce a vincere con la forza puntando a fare "massa critica" nazifiabesca in ambito scientifico invece di divertirsi a proporre teorie scientifiche come si faceva una volta?!?

P.S. Se non sei Giancarlo, pardonne moi!

Welcome to Postmodern Science (y)

Mahler ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Paul ha detto...

L'evento si approssima, secondo le previsioni:

Andrea Rossi
May 25th, 2014 at 7:20 AM
LMV:
So far the scheduled publication is foreseen around the second- third week of June. I confirm that I di not yet know if the results are positive or negative, because the analysis of the data is still under substantial review. This is the last information I got three days ago.
Warm Regards,
A.R.

ottone ha detto...

risonanza, coerenza,,,Vinciamo noi!

gio ha detto...

è sempre una storia curiosa, come quel documento finanziario di hydrofusion.

ogni tanto ci penso.

Vero o falso? rubato o fatto uscire di proposito?

una rete di distribuzione !? per un aggeggio da 1 MW,che costa 1,5mln , con 4 mesi per la consegna!

voi conoscete un business di questo tipo ?

io no! al massimo puoi avere degli agenti!.......ma al massimo !!!!

come la storia del marchio!!!

voi la conoscete la miglior marca di generatori da 1 MW????

notte amici!

gio ha detto...

p.s.: dimenticavo , ma i testers con tutti quei gamma , stanno tutti bene??

Mahler ha detto...

> Fatti salvi eventi eccezionali non previsti…

Ok, come non detto: non fidatevi dei sondaggi.

Se muori è perché TU non ci hai creduto abbastanza, se sopravvivi è invece unicamente merito della Patata Gigante. Ave Patata. Grazie Patata.

Alessandro Pagnini ha detto...

"...Sembra quasi come se fossero stati diffusi in forma privata due report dal risultato completamente opposto. E per forza di cose uno dei due sarebbe, eventualmente, o una goliardata (...) oppure un trappolone..."

Già! :-(
E Rossi non è che aiuti molto a capire come stanno le cose: "positive or negative" uffaaaaa!!!
Ho la bottiglia in frigo e ancora non so se dovrò stapparla, come credo e spero, o 'varare' la testa di Rossi, spaccandogliela in testa :-D
Certo sarebbe brutto sprecare del buon spumante... :-)

gio ha detto...

http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2014/05/25/bollitore-nucleare-a-fusione-fredda-cont/

Tanto vale che ve lo dica.............:):):):)

al volo, hanno intervistato anche l'oca....così mi pare di capire:):)

Hermano Tobia ha detto...

@gio
Mettendo insieme i vari pezzi del "puzzle", penso che il pezzo forte del reportage sia l'errore grossolano di misura elettrica fatto nel test di dicembre 2012 e poi "svelato" da una foto scappata in rete.

Temo che chi ha fatto tale errore ed eventualmente chi non se n'è accorto subito ne uscirà con le ossa rotte, metaforicamente parlando.

Ritengo anche improbabile, comunque, che tale errore grossolano sia passato inosservato nel periodo di revisione dei dati tra dicembre e marzo, quando è stato fatto un nuovo test, probabilmente corretto questa volta.

Essen e Hoistad, citati nel post dell'oca, hanno firmato anche loro il TPR e non mi risulta abbiano ritirato la firma.

Comunque staremo a vedere.

gio ha detto...

@ hermano tobia

sono d'accordo :è un errore grave , per chi ha fatto la misura.

e sono d'accordo che , pure è impossibile che il commitente( Elforsk) non se ne sia accorto( qualche mario massa o franco morici, con accento svedese, ci sarà a lavorare per loro non credi??!!)


per me la notizia sono le tre puntate sulla radio nazionale svedese, che arrivano giuste giuste con l'uscita del report a giugno!!!

gio ha detto...

@ hermano tobia

aggiungo una cosa , a quanto detto poco sopra su marchio e rete di distribuzione, in quanto forse frainteso!


marchio e rete di distribuzione servono sopratutto se fai "Business to Consumer": ovvero l'e-cat da casa!!!!!


gio ha detto...

come pure le tre puntate sulla radio nazionale svedese

Alessandro Pagnini ha detto...

@ gio
"...marchio e rete di distribuzione servono sopratutto se fai "Business to Consumer": ovvero l'e-cat da casa!!!!! .."

Anch'io avevo pensato qualcosa del genere, ma l'E-CAT casalingo per adesso è tassativamente escluso, quindi presumo che si debba comunque rimanere su applicazioni industriali, anche se per taglie non enormi, magari.

gio ha detto...

@ alessandro
>ma l'E-CAT casalingo per adesso è tassativamente escluso.....

così sembrerebbe!!!!!!

ma........non si sa mai!!!!!.....la storia è curiosa e piena di sorprese!

quanto ore di test servono per certificare il gatto da casa??!!!quali requisiti??!!

una domanda del genere l'avevo già fatta , ma era rimasta senza risposta!!!

se avessimo , conoscenze più certe in questo campo potremmo essere più certamente smentiti o confortati delle ipotesi fatte!!

fermo restando che marchio e rete di distribuzione non servono, per vendere un device di 1MW, che costa 1,5mln e ci vogliono 4 mesi per averlo.

gio ha detto...

il lancio delle trasmissioni sulla radio svedese:

http://sverigesradio.se/sida/artikel.aspx?programid=2795&artikel=5872724&playaudio=4962977

Medier blir medspelare i misstänkt energibluff

Vi på Medierna i P1 har tidigare berättat om tidningen Ny Teknik och kritiken mot hur dom i många dussin okritiska artiklar skildrat italienaren Andrea Rossi, som påstår sig ha uppfunnit en maskin som kan lösa världens alla energiproblem – men inte låter någon få titta in i lådan och se hur det skulle gå till. Nu har Vetenskapsradions Marcus Hansson gjort en stor granskning och kan visa nya fakta om vilken stor roll svenska journalister och fysiker spelat för Andrea Rossis verksamhet. Här berättar han speciellt för Medierna om mediers betydelse.

Vetenskapsradions granskningar av Rossis verksamhet sänds med start på tisdag 27 maj.

con google:
Media sta diventando compagni di squadra nel sospetto di truffa dell'energia

Noi di media in P1 ha già riferito il quotidiano Ny Teknik e la critica di come in molte decine di articoli acritici ritratte italiano Andrea Rossi, che sostiene di aver inventato una macchina che può risolvere tutti i problemi energetici del mondo - ma non permettere a nessuno di ottenere uno sguardo verso l'area e vedere come sarebbe andato per. Ora, Scienza Radio Marcus Hansson ha fatto una grande rassegna e può mostrare nuovi fatti riguardanti il grande ruolo giornalisti svedesi e fisici effettuati per l'attività di Andrea Rossi. Qui ci dice specificamente per il supporto se l'importanza dei media.

Scienza Radio audit delle attività di Rossi è trasmessa, a partire da Martedì 27 Maggio

Hermano Tobia ha detto...

penso che il pezzo forte del reportage sia l'errore grossolano di misura elettrica fatto nel test di dicembre 2012 e poi "svelato" da una foto scappata in rete.

Pare invece che non sia così, ma che l'inchiesta riguardi il ruolo di "giornalisi e fisici" nei test effettuati sull'e-cat dal 2011 ad oggi.

Temo non sarà uno spettacolo piacevole.

giorjen ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
gio ha detto...

@ hermano tobia


era ora , che ormai si alzasse definitivamente il sipario su questa storia.

spero di sentirne e leggerrne(traduzione permettendo) delle belle......e soprattutto di nuove, non la solita minestra riscaldata!





gio ha detto...

la traduzione di giancarlo sul lancio della radio svedese dal sito dell'oca , decente rispetto a quella googletransl, a parte la licenza poetica:):):

http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2014/05/25/bollitore-nucleare-a-fusione-fredda-cont/comment-page-1/#comment-562962

I mezzi di informazione si stanno comportando da compagni di merende in un caso di sospetta truffa energetica.

Noi di Media, sul primo programma radio, abbiamo già fatto dei servizi a riguardo della rivista Ny Teknik e criticato come essi, in molte dozzine (? ndr) di articoli acritici, abbiano ritratto Andrea Rossi che afferma di aver inventato una macchina che può risolvere tutti i problemi energetici del mondo ma non permette a nessuno di dare un’occhiata all’interno e di vedere come funziona.
Adesso, Marcus Hansson, di Radio Scienza ha messo in piedi una grande rassegna che può mostrare fatti nuovi riguardo al gran ruolo avuto da giornalisti e fisici svedesi per lo sviluppo degli affari di Rossi. In particolare ci parla dell’importanza dei mezzi di informazione in tutto ciò.

Le verifiche sugli affari di Rossi da parte di Radio Scienza partono da Martedì 27

Daniele Passerini ha detto...

@gio
http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2014/05/25/bollitore-nucleare-a-fusione-fredda-cont/
Commento solo per la parte che la Coyaud mi dedica. Mi sento sempre più imbarazzato a leggere i suoi deliranti sproloqui: invito tutti a verificare il collegamento tra le affermazioni che scrive e i link che riporta per sostenerle... nessuno! Anzi i link smentiscono pari pari quello che afferma (tanto per cambiare!).
Forse la Coyaud conta sul fatto che un lettore superficiale si possa bere le ocasapiensinsulse bugie che scrive senza aprire i link "a sostegno"... si sa, una manciata di link fa un certo effetto a prescindere. E la scuola giornalistica della Coyaud sembra essere proprio questa: tutto fumo e niente arrosto, tante parole e nessuna sostanza.
Ribadisco che per spiegare questi "articoli" della Coyaud restano solo 2 ipotesi:
1) è in palese malafeda (per questioni di orgoglio egotico, portafoglio mercenario o entrambe? lasciamolo alla sua coscienza... anche se mostra di non possederne alcuna)
2) crede veramente alle cose che afferma (ma se così fosse entreremmo nel campo della demenza presenile o della psicopatologia e avrei sincera pietà di lei).
Tertium non datur

gio ha detto...

@ daniele

do poco peso alla coyaud.................... perchè dalla sua posizione avrebbe potuto approfondire la questione e-cat , come sta facendo la radio svedese ......e non l'ha mai fatto!!!!....

triziocaioedeuterio ha detto...

Date poco peso anche a Franchini e co...per loro il TPR prox venturo e' già bollato come truffaldino incompleto incompetente inutile fatto da incapaci...ed io mi chiedo... Vale la pena combattere contro i mulini a vento?ad un certo punto tutta la verità verrà a galla...conserviamo le energie per il dileggio che verrà...anche se è giusto che daniele risponda dato che spesso e volentieri viene chiamato in causa da ste m....

gio ha detto...

@ trizio

>Date poco peso anche a Franchini e co...per loro il TPR prox venturo e' già bollato come truffaldino incompleto incompetente inutile fatto da incapaci...ed io mi chiedo... Vale la pena combattere contro i mulini a vento?ad un certo punto tutta la verità verrà a galla...conserviamo le energie per il dileggio che verrà...anche se è giusto che daniele risponda dato che spesso e volentieri viene chiamato in causa da ste m....

daniele sa difendersi bene e da solo....
.... per quanto riguarda franchini & c. le loro prospettazioni, al di là del retropensiero che ciascuno di noi si può fare o meno sulle intenzioni, sono sicuramente state "utili " a rossi & c., per aggiustare il tiro, molto di più degli interventi a suo favore....ma nel mondo della comunicazione quello che conta sono sicuramente , per iniziare , sono le tre puntate delle radio svedese!!!!!

Alessandro Pagnini ha detto...

@ gio
"...ma nel mondo della comunicazione quello che conta sono sicuramente , per iniziare , sono le tre puntate delle radio svedese!!!!!.."

Che però, se ho capito bene, partono con l'idea che quella di Rossi sia una truffa e vogliono mettere all'indice chi non l'ha smasherato, o interpreto male la non chiarissima traduzione?

"I mezzi di informazione si stanno comportando da compagni di merende in un caso di sospetta truffa energetica.

Noi di Media, sul primo programma radio, abbiamo già fatto dei servizi a riguardo della rivista Ny Teknik e criticato come essi, in molte dozzine (? ndr) di articoli acritici, abbiano ritratto Andrea Rossi che afferma di aver inventato una macchina che può risolvere tutti i problemi energetici del mondo ma non permette a nessuno di dare un’occhiata all’interno e di vedere come funziona."

Insomma, sarebbe una stroncatura di Rossi e di chi, secondo loro, gli ha permesso di prosperare e truffare. O sto equivocando?

gio ha detto...

@ alessandro
>Che però, se ho capito bene, partono con l'idea che quella di Rossi sia una truffa e vogliono mettere all'indice chi non l'ha smasherato, o interpreto male la non chiarissima traduzione?
>Insomma, sarebbe una stroncatura di Rossi e di chi, secondo loro, gli ha permesso di prosperare e truffare. O sto equivocando?

aspettiamo che diranno.......sono curioso.....e cmq una critica severa ci stà , perchè anche se sono convinto che o device funzioni, non si può dire che ci sia stata grandissima trasparenza da parte dei protagonisti della nostra storia!!!

e , che o device funzioni o nmeno, non dipenderà assolutamente da quanto diranno i giornalisti svedesi.....importante è che facciano bene il loro lavoro!!!!

Alessandro Pagnini ha detto...

@ gio
"..perchè anche se sono convinto che o device funzioni, non si può dire che ci sia stata grandissima trasparenza da parte dei protagonisti della nostra storia!!!.."

"..che o device funzioni o nmeno, non dipenderà assolutamente da quanto diranno i giornalisti svedesi.....importante è che facciano bene il loro lavoro!!!!..."

Quoto!
Comunque serve questo benedetto TPR, checchè ne pensino su altri blog.

Simplicio ha detto...

Direi che preparano un bel letto di letame per il prossimo report. Colpendo i rigorosi svedesi è facile poi accusare i sodali italiani. Mediaticamente ben fatto, speriamo ne tengano conto nel report!

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Simplico
"..Direi che preparano un bel letto di letame per il prossimo report. Colpendo i rigorosi svedesi è facile poi accusare i sodali italiani.."

Anche questa potrebbe essere una chiave di lettura. Diciamo che sicuramente, dato il piglio con cui viene presentata la trasmissione, probabilmente sono stati individuati alcuni personaggi rei di aver favorito Rossi, quantomeno con omissioni. Quello che non mi riesce di capire con sicurezza, data l'inattendibilità della traduzione, è se partono anche con l'assunto che quella di Rossi è una truffa, punto e basta! Se fanno così, mettono in ridicolo chiunque, avendoci avuto a che fare, NON abbia stroncato il lavoro di Rossi. In pratica salverebbero solo chi si è sempre scagliato contro Rossi e relegherebbero gli altri al ruolo di 'utili idioti' (va di moda...), quando non di coinvolti nella supposta truffa. Questo sarebbe un po' pesantuccio. Mentre le critiche corrette vanno sempre ricevute, magari non fanno piacere, ma servono.
Spero che qualcuno riesca a tradurci il contenuto di quelle trasmissioni e allora vedremo di che si tratta.
Il sospetto che si tratti di un attacco frontale anti E-CAT, ce l'ho anche io, comuqnue.

Simplicio ha detto...

chiederò alla mia amica Lena se può seguire le trasmissioni e farmi un riassunto, tanto per capire quanto letame mettono

Mahler ha detto...

@alessandro

> Il sospetto che si tratti di un attacco frontale anti E-CAT, ce l'ho anche io, comuqnue.

Io direi che più che un sospetto è detto proprio esplicitamente. Ma dobbiamo esserne contenti tutti, be, unbe e svizzeri!

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Mahler
" Io direi che più che un sospetto è detto proprio esplicitamente. Ma dobbiamo esserne contenti tutti, be, unbe e svizzeri! "

Sono contento se si fanno indagini serie e in questo caso mi adeguo. Se si travalicano i fatti, in nome di una idea preconcetta, non sono per niente felice, sia che l'idea mi piciia, sia che non mi piaccia. Quindi vediamo che sarà. Se dimostrano che l'E-CAT è una bufala, meritano il pulitzer. Se lo ipotizzano e basta e in base a quello menano fendenti immeritati e minano la credibilità di persone che hanno appoggiato l'idea di Rossi, allora è tutto un altro discorso. Contro la verità, non oso schierarmi. Contro la faziosità, sì. Spero siano gente seria, in tal caso gli faremo tanto di cappello.

Mahler ha detto...

@alessandro

Te la metto così. Immagina il cittadino Esposito che va sottoprocesso da innocente. Secondo te è meglio che durante il processo il PM sia intimamente convinto della sua colpevolezza (pure se poi sarà prosciolto) o preferisci che reciti un rito?
Poi è il giudice a decidere. Ma per il bene di tutti il PM dev'essere sinceramente convinto della sua tesi che l'imputato è colpevole: se non lo è significa che non indagherà a fondo o che lo sta perseguendo per un secondo fine.
Anche qui: chi accusa Rossi di essere un truffatore, devi pretendere che sia intimamente convinto che sia un truffatore. Se non lo è, significa che non indagherà mai a fondo o persegue altri fini.

Buona serata!

Hermano Tobia ha detto...

@alessandro
Spero siano gente seria, in tal caso gli faremo tanto di cappello.

Tieni pure il cappello nell'armadio

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Mahler
"...Secondo te è meglio che durante il processo il PM sia intimamente convinto della sua colpevolezza (pure se poi sarà prosciolto) o preferisci che reciti un rito?..."

Se quei giornalisti si etichetteranno come accusa, quindi non imparziali, ma come parte schierata, allora posso essere d'accordo con te, ma la mia paura è che si spaccino per giornalisti che cercano la verità, quando invece hanno già in testa un colpevole e cercano solo come incastrarlo. Allora dovrebbe esserci un processo con giornalisti dichiaratamente pro e giornalisti dichiaratamente contro e magari un giudice imparziale. Il mio timore è che si spaccino per giudice imparziale, anzichè per PM, falsando così la percezione delle loro azioni. Capisci il mio dubbio?

Tizzboom ha detto...

@Alessandro Pagnini: ma timore di cosa esattamente? Se il report è realmente positivo e scientificamente convincente (e magari con endorser "importanti") / L'E-Cat funziona, non si starebbero praticamente scavando la fossa da soli? Si starebbero esponendo a cause multimilionarie in tal caso e gli attuali proprietari dell'IP (sembra che sfugga a molti che non e` piu` solo una questione riguardante Rossi, i professori universitari che hanno scritto i vari report e basta) avrebbero sul serio le tasche egli avvocati per mandarla avanti, forti della prova conclusiva del funzionamento di questo "effetto Rossi".

Io piuttosto non capisco (o meglio, un'idea in merito l'avrei pure, ma non vorrei credere sia realmente per quello) tutta questa fretta che hanno, e non solo loro, di 'concludere'. Non si farebbe prima e non sarebbe piu` "sicuro" sotto vari aspetti aspettare che esca questo report per poi attaccarlo clinicamente? Se casca quello, probabilmente casca tutto, data l'importanza che sembra avere per l'intera vicenda ed il business di Rossi ed i suoi associati.

Simplicio ha detto...

@Alessandro
"Sono contento se si fanno indagini serie e in questo caso mi adeguo."
Pensi che IH abbia acquistato la Fontana di Trevi? A mio modo di vedere la faccenda è assai più complicata di come la si possa affrontare in qualche blog. Guarda, sono anche convinto che non vedremo nessuna applicazione ff nel prossimo futuro, per la semplice ragione che Tom Darden e soci possono fare un mucchio di soldi assicurando i gestori di derivati e garantendo lo status quo. Queste trasmissioni sono schiuma antincendio.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Tizzboom
"..Io piuttosto non capisco (o meglio, un'idea in merito l'avrei pure, ma non vorrei credere sia realmente per quello) tutta questa fretta che hanno, e non solo loro, di 'concludere'. Non si farebbe prima e non sarebbe piu` "sicuro" sotto vari aspetti aspettare che esca questo report per poi attaccarlo clinicamente? Se casca quello, probabilmente casca tutto, data l'importanza che sembra avere per l'intera vicenda ed il business di Rossi ed i suoi associati. .."

Sì, infatti. Da un pezzo i miei interventi sono orientati proprio a questo. Ho più volte rimandato ogni 'polemica' che spesso nasce, a dopo la pubblicazione del report, che potrebbe vanificarle tutte. E mi trovo d'accordo con te che questa anticipazione appare fuori luogo. Sembra quasi voler mettere la mani avanti e 'intimorire' chi poi dovrà firmare il report. Andando a ricercare i miei commenti del periodo, si vedrebbe che prima della pubblicazione del primo report, ipotizzai, anzi 'profetizzai' che alcune firme non sarebbero state apposte, se il report fosse stato positivo. Troppo contro l'establishment accademico. Non vorrei che fosse una manovra intimidatoria. D'altronde non vorrei neanche fare il complottista. Diciamo che sicuramente ci sono posizioni dominanti e consolidate, che potrebbero avere la tentazione di sfruttare anche i colpi sotto la cintura. Non voglio essere troppo maligno, ma io avrei aspettato il report, come giustamente fai notare anche tu.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Simplicio
"...Guarda, sono anche convinto che non vedremo nessuna applicazione ff nel prossimo futuro, per la semplice ragione che Tom Darden e soci possono fare un mucchio di soldi assicurando i gestori di derivati e garantendo lo status quo. ..."

Accidenti a te, questa me l'hai letta nel pensiero ;-) :-D
Sai che ogni tanto l'idea mi sfiora?
Prefrisco pensare, ottimisticamente, che, come sempre sotenuto diplomaticamente da Rossi, la tecnologia dell'E-CAT verrà introdotta con 'garbo', senza devastare il mercato e con COP piccini picciò, di modo da non rendere completamente obsolete le altre tecnologie; sarebbe troppo traumatico e credo che, a parte il ritorno monetario, sia anche più responsabile ( e forse richiesto per dare il via libera alla cosa) agire così. Evitare l'inquinamento e la CO2 è buona cosa, ma sconvolgere l'economia mondiale, non è proprio il caso, specialmente adesso. Meglio stimolarla con sapienti e prolungati preliminari, che consentano la messa a regime di tutto quel che serve con i giusti tempi, prima di passare alle fasi più Hot....CAT ;-)

gio ha detto...

cmq una guerra di comunicazione finisce male per gli unbe ..:):):

http://www.nola.com/arts/index.ssf/2014/05/brad_pitts_make_it_right_redev.html

http://www.nola.com/arts/index.ssf/2014/05/make_it_right_gala_raises_over.html

http://makeitright.org/

Mahler ha detto...

@alessandro

> Se quei giornalisti si etichetteranno come accusa, quindi non imparziali, ma come parte schierata, allora posso essere d'accordo con te

Lo hanno già fatto!

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Mahler

"@alessandro

" > Se quei giornalisti si etichetteranno come accusa, quindi non imparziali, ma come parte schierata, allora posso essere d'accordo con te

Lo hanno già fatto! "

Non me ne sono accorto. Dove?
Perchè se così è, ne dovrebbe comunque conseguire, nella mia visione di quella che è una indagine seria, che:

"... Allora dovrebbe esserci un processo con giornalisti dichiaratamente pro e giornalisti dichiaratamente contro e magari un giudice imparziale..."

Altrimenti diventa simile ad un comizio, senza contraddittorio, ma magari passa come verità indiscussa e indiscutibile, ti pare?
Se poi esporranno solo verità accertate e indiscutibili, vedremo. E' che di verità magari ce ne sono a favore e contro e poi andrebbero soppesate. Se ora fai sentire solo le voci 'contro', ammesso e non concesso che siano verificate, non fai un bel servizio di immagine all'E-CAT e rischi di turbare la serenità di chi sta lavorando (proprio in Svezia, mi sa, guarda caso) al TPR.
Ripeto, forse sono maligno e magari sarà un bel lavoro giornalistico che farà anche chiarezza, ma aspettare la pubblicazione del report, proprio no? Avrebbero avuto anche più dati.

Hermano Tobia ha detto...

Segnalo questo commento (1) di Freethinker su ECW, con tanto di citazione della "disgruntled journalists who has not been invited to demo" ...

(1) http://www.e-catworld.com/2014/05/25/ross-vast-rd-underway-in-coupling-solar-plants-with-e-cat/#comment-1405075646

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Hermano Tobia

Leggo seguendo il tyo link:
".. It could be seen as a timely attack with the new report being peer-reviewed this very moment. .."

Allora non sono l'unico a cui la cosa un po' puzza! ;-)

gio ha detto...

@ hermano

aspettiamo e vediamo!

cmq a questo punto è normale aspettarsi anche colpi sotto la cintura, ma non credo che questo sarà il caso, mi aspetto una ricostruzione critica e obiettiva della vicenda!

anche perchè a questo punto le parole vanno veramente pesate con attenzione dai commerntatori!!!!

p.s: nell'articolo si parla di solare e e-cat.....la fondazione diretta da tom darden http://makeitright.org/ si concentra anche lei per le case costruite sul solare

Alessandro Pagnini ha detto...

@ gio
"... mi aspetto una ricostruzione critica e obiettiva della vicenda!.."

Io me lo auguro. Speriamo! :-)

Daniele Passerini ha detto...

@gio
@hermano
@alessandro
Ieri notte ho cercato di capire che tipo di competenze ed esperienze avesse il giornalista Hansson...

https://www.facebook.com/marcus.hansson.3576?fref=ts

http://www.marcushansson.se/

Paul ha detto...

La mia ipotesi sulle motivazioni di questo attacco.
E' un chiaro messaggio ai professori che stanno redigendo il report. Viene detto: attenti a voi se dite che l'E-Cat funziona. Verrete distrutti nella vostra immagine e nella vostra carriera.

Ovviamente tutti sanno che l'esito del lungo test è stato positivo. Se non avesse funzionato avrebbero interrotto dopo pochi giorni e sarebbe subito uscito il report negativo.

Ma tant'è, gli (enormimissimi) interessi in gioco hanno armato l'esercito mercenario che spera ancora, se non in una vittoria, almeno a prolungare la guerra allontanando il più possibile le propria sconfitta.

Daniele Passerini ha detto...

@paul
E nel caso il report fosse già al 99% completo e firmato, sarebbe una pressione per far "abiurare" qualche firma prima della pubblicazione.

gio ha detto...

@ daniele
@hermano
@ alesandro

sinceramente , mi auguro che ci sia una sana cattiveria professionale!

le domande rimaste inevase sono tante e spero che qualcosa di più salti fuori.

il libro di Lewans, come è leggitimo che sia, mi pare che dia una ricostruzione parziale, che non aggiunge tantissimo a quanto sapevamo già.

il giornalista è giovane ma esperienziato , quindi mi aspetto che faccia la sua parrte.

e se dovesse esporsi troppo, sa benissimo a quali rischi va incontro. le regole del gioco , le conosce.

insomma vorrei una critica seria e professionale cmq e a prescindere, non gossip irridente e privo di impegno , lavoro e contenuto!!!!

Spat ha detto...

Daniele, ma alla fine Levi sarà uno dei firmatari o no? Ti risulta che abbia partecipato anche a questo test?
O devi tenere la bocca cucita?

gio ha detto...

ma questo , è un mito:)):):):):)::):):):)):):):):):)):

http://freeenergyscams.com/gary-wright-where-i-stand-what-i-believe/

AleD ha detto...

@Paul:
"
E' un chiaro messaggio ai professori che stanno redigendo il report. Viene detto: attenti a voi se dite che l'E-Cat funziona. Verrete distrutti nella vostra immagine e nella vostra carriera.
"
E speriamo proprio che sia così, magari è la volta buona che esca un test fatto decentemente!
Paura eh? :-)

tia_ ha detto...

>E nel caso il report fosse già al 99% completo e firmato, sarebbe una pressione per far "abiurare" qualche firma prima della pubblicazione.

Manco fosse firmata da Oppenheimer (che per inciso trovo meno professionale di un tecnico specializzato) ma per favore.
L'unico punto importante è se la critica è fondata o meno e purtroppo per voi lo è. Scambiando le sonde di corrente si possono far saltare fuori tutti i numeri che si vuole, negativi, positivi o zero.
Ma la cosa inquietante è un altra: se fossero stati pubblicati nel report tutti i dati (potenza attiva, reattiva e apparente) questa cosa sarebbe balzata agli occhi subito, perchè si sarebbe vista una ingiustificata componente reattiva e ci si sarebbe chiesti il perchè visto che il carico è praticamene resistivo. Invece nel report c'è solo una sfuocata immagine del PCE-830 illeggibile. C'è stata una precisa volontà nell'omettere quei dati? Chi ha fatto il wiring dello strumento?

gio ha detto...

................:):):):):):):)
First, I am going to tie up some loose ends I have started. Then I am going to start spending all of my time getting two of my inventions ready to present to the public. I will find a way to start up the research to develop the first successful table top nuclear power source. And yes, I will finally be able to start the first true space program for the people.


:):):):):):)):):):):)):):)):)



I am writing an article and a book on special relativity. I will let everyone know when and where they become available. In that regard I am working on an experiment to prove Newton was right and Mach and Einstein was wrong, it is possible to determine motion relative to absolute space.

tia_ ha detto...

>p.s: nell'articolo si parla di solare e e-cat.....la fondazione diretta da tom darden http://makeitright.org/ si concentra anche lei per le case costruite sul solare

In 12 ore non ti sei nemmeno accorto che è un omonimo, e dire che bastava guardare la sua foto

Hermano Tobia ha detto...

@tia_

Il wiring dello strumento non c'entra nulla con le critiche dello svedese, come hanno confermato l'oca e Giancarlo.
Nelle misure di marzo del TPR non risultano problemi di wiring evidenti.

gio ha detto...

>p.s: nell'articolo si parla di solare e e-cat.....la fondazione diretta da tom darden http://makeitright.org/ si concentra anche lei per le case costruite sul solare

In 12 ore non ti sei nemmeno accorto che è un omonimo, e dire che bastava guardare la sua foto


http://www.huffingtonpost.com/rick-fedrizzi/making-things-right-is-in-new-orleans_b_5353759.html

.......Tom Darden III didn't have that path. He's one of those people a friend of mine calls "sustainability natives," born with sustainability DNA in their blood. No surprise there.

His dad, Tom Darden Jr, is CEO of Cherokee, the leading private equity firm investing capital and expertise in brownfield redevelopment, and a long-time advocate for improved environmental practice.............


p.s.: non ti sei ancora accorto che giri con la cerniera dei pantaloni giù

tia_ ha detto...

>Nelle misure di marzo del TPR non risultano problemi di wiring evidenti.

Così come non lo sembravano nelle misure di dicembre se qualcuno non pubblicava una certa foto.

Hermano Tobia ha detto...

@tia_

Lo schema del wiring di marzo e le relative foto dello strumento sono nel TPR.

tia_ ha detto...

>Lo schema del wiring di marzo e le relative foto dello strumento sono nel TPR.

Lo schema del wiring non corrisponde necessariamente a come è stato fatto nella realtà.
Le foto nel TPR mostrano l'andamento della tensione e l'andamento della corrente nel tempo separatamente, mentre quello che servirebbe è una schermata con tutte e due insieme, comprese le misure della potenza attiva, reattiva e apparente. Quest'ultimi sono comodamente reperibili nella schermata principale ma, inutile dirlo, c'è soltanto una foto sgranata a disposizione.
Quindi, al pari del test di dicembre, non risultano problemi evidenti di wiring.

tia_ ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Silvio Caggia ha detto...

@gio
Non ho capito... Ma gary wright sembra tanto la versione americana del nostro emidio laureti!

@emidio laureti
Che ne pensa della bio di gary wright? Siete in competizione per la stessa cosa?

gio ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=HvOhJ98VNCA

quello che intervistato sul palco della Clinton Global Initiative , assieme a Bill Clinton ( ex presidente di .......non mi ricordo bene cosa) e brad pitt....è Tom Darden III , figlio di Tom Darden Jr ( o II , come preferite) Ceo di Cherokeefund

gio ha detto...

@ silvio

per me gary wright è il numero 1!!!!:):):):)

Hermano Tobia ha detto...

@gio
E' uscito la traduzione (1) della prima tranche della trasmissione.

Non ho parole, e quelle che ho è meglio se non le dico. Sono veramente arrivati alla frutta.

E' già cominciato il tiro al piccione allo sprovveduto giornalista (2)

(1) http://www.e-catworld.com/2014/05/25/ross-vast-rd-underway-in-coupling-solar-plants-with-e-cat/#comment-1406204965
(2) http://sverigesradio.se/sida/artikel.aspx?programid=2795&artikel=5872724#comments

Hermano Tobia ha detto...

Due chicche:

Sylvie Coyaud. She is scientific journalist

Pare non sia esattamente così (1).

In a press release from the american investment company, who claim to have bought the rights to Andrea Rossi's technology, the report of the swedish scientists is referred to as the only scientific reference.

Balla colossale, il comunicato di IH (2) dice esplicitamente:

In addition, performance validation tests were conducted in the presence of IH personnel and certified by an independent expert.

La presunta "bomba" di Hessen (a me pare un complimento a Rossi)

"I realize that he is using us, to get out his invention, yes. I fell in that sense used, but not in any dishonest way. Everybody want to spread ones results."

Il resto è, al solito, fango e gossip. Non c'è limite al peggio.

(1) http://www.enzopennetta.it/2013/08/la-macchina-del-fango-il-caso-coyaud/
(2) http://www.prnewswire.com/news-releases/industrial-heat-has-acquired-andrea-rossis-e-cat-technology-241853361.html

gio ha detto...

@ hermano

io aspetterei a dare un giudizio alla fine dei tre blocchi.

tenterei di rappresentare tutte le posizioni.......tesi , antitesi e conclusioni.

il nostro journalist pare abbia cominciato dall'antitesi!!!

Alessandro Pagnini ha detto...

@ gio
"...io aspetterei a dare un giudizio alla fine dei tre blocchi.

tenterei di rappresentare tutte le posizioni.......tesi , antitesi e conclusioni...."

Mah....aspettiamo, ma chi ben comincia è a metà dell'opera e qui sembra che l'idea sia quella di demolire la creatura di Rossi. Sbaglierò.....

gio ha detto...

@ alessandro

cmq non è\sarà una passeggiata di salute!!!!

quanti interessi vai a colpire!!!!???? petrolio\gas \etc.

è il minimo che possa accadere!!

ma i partners di rossi non sembrano sprovveduti , a corto di denaro e privi di conoscenze!!!

Paul ha detto...

Scrive Frank Acland su ecatworld:

"...In addition to reading the web summary, I have spoken with a contact in Sweden who has listened to the piece, and from what I have learned, it seems that the overall assumption is that cold fusion is impossible, and Pons and Fleischmann’s research was based on erroneous measurement. The implication, therefore, is that Rossi’s reports cannot be true and he is getting attention and support by being a master manipulator, and is using others (specifically scientists in Sweden) to give the impression that there is something to cold fusion and the E-Cat...."

gio ha detto...

ci sta ...e non mi pare proprio diffamante!!!

poi vedremo i dettagli ...traduzioni permettendo!

robi ha detto...

O.T: per Domenico Canino
http://luniversovibra.altervista.org/scoperta-enorme-citta-sotterranea-in-turchia-fu-costruita-per-proteggere-la-popolazione-da-un-evento-catastrofico/

Paul ha detto...

Mi domando se Rossi è a conoscenza di ciò che accadendo, anzi, sono sicuro che sa già tutto. Ma lui ha le spalle forti, ne ha già passate tante, di tutti i colori. Continua comunque a dire che non conosce l'esito del test, e ciò mi pare MOLTO strano. E continua a ripetere il mantra "positive or negative", Questo atteggiamento (parere mio) è adottato solo per ritardare il più possibile lo shock del report e mettere il mondo, gli amici ed i nemici di fronte al fatto compiuto.

Daniele Passerini ha detto...

@spat
Daniele, ma alla fine Levi sarà uno dei firmatari o no? Ti risulta che abbia partecipato anche a questo test?
O devi tenere la bocca cucita?

A un certo punto di tutta questa storia dell'E-Cat, valutando il fango gettato addosso al mio amico davvero vomitevole, gli chiesi espressamente di non mettermi più al corrente di nessun particolare, in modo che non potessi, neppure inavvertitamente, fammi scappare detto nulla capace di diventare oggetto di manipolazione per essere usato strumentalmente contro di lui. Da quel giorno sono spettatore degli eventi come te, salvo che nel frattempo, da gennaio 2011 in poi ho avuto modo di costruirmi una bella rete di conoscenze tra addetti ai lavori ed esperti, sicché di informazioni continuano ad arrivarmene comunque.

@Alessandro Pagnini
...aspettiamo, ma chi ben comincia è a metà dell'opera e qui sembra che l'idea sia quella di demolire la creatura di Rossi. Sbaglierò...
A giudicare l'andazzo, a vedere insomma quale oca abbia dato l'imbeccata a Hansson, direi che c'è ben poco da sbagliare...

Paul ha detto...

Il presidente Obama, in occasione della premiazione di giovani studenti per idee e realizzazioni innovative, ha detto tra l'altro:
".. science can help society cure diseases, forge new sources of energy and create new jobs for the 21st century...."

Ha anche detto che:
"...A STEM mentoring project will be undertaken in seven communities: Chicago; Philadelphia; San Francisco; Allentown, Pa., Indianapolis; the Research Triangle Park in North Carolina; and Wichita..."

http://www.usatoday.com/story/news/nation/2014/05/27/obama-white-house-science-fair-seattle-seahawks/9626761/

Si notano (secondo me) un paio di cose da parte di chi sa, ma che per ora non può parlare....

domenico canino ha detto...

@robi
grazie per la segnalazione; il ritrovamento di una città sotterranea in Turchia, ai confini della Mesopotamia, con tredici livelli sotterranei, depositi, scuole, vie di fuga, strutture collettive è davvero impressionante. Ma io penso che non abbia nulla a che fare con la preparazione a RA, cioè la grande inondazione o diluvio citato nelle scritture antiche di tutti i popoli del mondi, Sumeri in primis, semplicemente perchè gli uomini della terra non lo seppero PRIMA, che arrivava la catastrofe. Secondo me, la Mesopotamia fu solo una delle poche aree del pianeta, che ebbe la fortuna di salvare gran parte delle conoscenze e delle civiltà dell'epoca prima del cosiddetto diluvio. Stiamo parlando di 5700-5300 anni fa. La storia non è cominciata a SUMER, ma ricominciata lì, perchè per una caso fortuito lì riuscirono a salvare parte delle conoscenze della civiltà precedente. I Sumeri, non fu il popolo che inventò tutto, dalla ruota al sistema sessagesimale, alle città pianificate e progettate,ai canali di irrigazione, ma il popolo che conservò di più della civiltà precedente RA. Infatti si cominciano a trovare in molte parti del mondo reperti tecnologici più antichi dell'epoca sumera che dimostrano civiltà avanzate. Esempio concreto, la più antica ruota del mondo, piena e non a raggi, che reggeva un carro pesante, è esposta in un museo in Slovenia, ed è classificata ufficialmente 5,700 anni fa; dunque nella stessa epoca dei Sumeri le ruote le utilizzavamo anche da noi in occidente. ciao e grazie

Posta un commento

N.B. La responsabilità di quanto contenuto nei commenti è sempre esclusivamente di chi li scrive. È particolarmente benvenuto chi si esprime e argomenta in modo educato, chiaro, non polemico. Le opinioni espresse da chi usa la sua vera identità (e non si "nasconde" dietro a un nick) sono particolarmente apprezzate.
Nota del 10/11/14 - da oggi vige di nuovo la moderazione dei commenti, per tutti salvo che per gli "autori" del blog.

Related Posts with Thumbnails