BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

lunedì 23 settembre 2013

S.P.Q.F.F


Sono pazzi questi fusionisti freddi!

Incuranti di essere descritti come "una piccola comunità scientifica ben interconnessa e chiusa verso l’esterno", "un insieme di ricercatori i cui lavori non vengono citati da colleghi al di fuori del gruppo", "una specie di isola, che oltre a non avere impatto al di fuori della propria cerchia tende anche a non citare i lavori degli esterni, o a limitarsi a citare pochissimi lavori di base e continuare quindi nella propria ricerca in modo disconnesso", la cui ricerca viene definita "assimilabile alla masturbazione"... incuranti di tutto questo cortese fiele - dicevo - continuano a sfornare richieste di brevetti e spesso pure a ottenerne le concessioni!


Ma certi scettici sono troppo furbi, non li inganni mai. National Instruments apre una linea di prodotti specificamente dedicati alla ricerca sulle LENR? Ok, lo fanno solo per spennare quei pazzi scienziati coldfusionisti e vendergli i propri prodotti (ma come, non erano una "piccola isola"?). Allora lo scettico/negazionista delle LENR pensa che è impazzito anche il management di National Instruments.

La NASA manda avanti un brevetto sulla fusione fredda e la prende in considerazione finanche nei propri studi di veicoli aerei a impatto zeroAllora lo scettico/negazionista delle LENR pensa che l'agenzia spaziale statunitense sia troppo tollerante con alcuni pazzi dediti alla "masturbazione" che lavorano per lei! 

Pure la US Navy (vale a dire il Governo USA) brevetta un apparato basato su meccanismi di fusione nucleare a bassa energiaAllora lo scettico/negazionista delle LENR dice che gli esperti dell'USPTO si sono fatti prendere in giro da quei pazzi della fusione fredda, ma lui no, lui non ci casca!

Ora è il turno di STMicroelectronics, altri pazzerelli giocherelloni che - mentre inventano, sviluppano e producono componentistica per le aziende hi-tech più importanti del mondo (per esempio la Apple) - perdono anche loro tempo prezioso a fare ricerche e brevetti molto dettagliati sulla fusione freddaCosa si inventerà stavolta lo scettico/negazionista delle LENR?
Reactor for energy generation through low energy nuclear reactions (lenr) between hydrogen and transition metals and related method of energy generation
An embodiment of an apparatus includes a reaction chamber, a reaction unit, and an energy regulator. The reaction chamber includes an energy port, and the reaction unit is disposed in the reaction chamber and is configured to allow an energy-releasing reaction between first and second materials. And the energy regulator is configured to control a rate at which reaction-released energy exits the reaction chamber via the energy port. The reaction chamber may include a thermally conductive wall that forms a portion of the energy port, and the energy regulator may include a thermally conductive member and a mechanism configured to control a distance between the thermally conductive wall and the thermally conductive member. Furthermore, the reaction unit may include a mechanism configured to facilitate the reaction between the first and second materials, and may also include a mechanism configured to control a rate at which the reaction releases energy.
Tutto questo per citare solo grandi enti/aziende scesi in campo nella "corsa all'oro" della fusione fredda, perché naturalmente sono in lizza anche i vari brevetti di Rossi, Piantelli, Celani, Ahern, quello finlandese della Etiam e tanti altri che navigano sotto il pelo dell'acqua.

Noi che non siamo scettici tiriamo le fila di tutto questo (e molto altro) e constatiamo che in tutto il mondo ci sono svariati gruppi privati, enti pubblici, università, ricercatori open science che - sulla base delle evidenze empiriche che hanno raccolto e continuano a raccogliere, data ormai per acquisita la realtà delle LENR - sono in competizione per controllarle e gettarle nel mercato. Il fatto che ci siano tanti soggetti in azione mi fa ben sperare che il meglio di queste ricerche non resti relegato ad applicazioni militari ancora per molti anni, come altrimenti sarebbe da aspettarsi.

Quei gran furboni degli scettici italioti nel frattempo si fanno in quattro per promuovere "piezo-petizioni", ostacolare convegni, negare finanziamenti e chiudere laboratori, screditare sempre e comunque quei pazzi della fusione fredda... tutto ciò probabilmente è funzionale a far sì che - tanto per cambiare - una tecnologia innovativa e dirompente non si sviluppi in un paese nell'orbita e nell'ombra degli USA, ma negli USA stessi. 

22passi.blogspot.com: post n. 2189 (-33)

30 : commenti:

MISTERO ha detto...

@Daniele
Non potevi essere più conciso..
Grazie

Alessandro Pagnini ha detto...

Si vede che ci piace farci sempre guardare dall'alto in basso dagli americani, o, in alternativa, che siamo così sciocchi che finiamo sempre per ottenere, nostro malgrado, questo bel risultato. :-(

Daniele Passerini ha detto...

@Mistero
Coinciso e veloce. Ormai è assai raro che impiego più di un'ora a scrivere un post... di necessità virtù.

@Alessandro Pagnini
Purtroppo in questi ultimo paio di anni, ho visto comprovato quello che mi era stato raccontato... INFN, INRIM, ENEA sono enti nazionali "a sovranità limitata dagli USA", per quel che riguarda eventuali brevetti e applicazioni tecnologicamente sfruttabili delle ricerche. Nell'INRIM è stato bloccata la ricerca sul piezonucleare, Hagelstein (MIT) e Window ne hanno parlato con favore e scommetto quel che vuoi che sarà dagli USA che arriverà l'accreditamento di questa teoria.
All'INFN si blocca la ricerca di Celani nel momento in cui inizia a ricevere riconoscimenti da tutto il mondo.
All'ENEA si è impedito al gruppo della De Ninno (come si fa ora con Celani) di continuare le ricerche LENR, ma ha potuto continuarle Violante poiché è sotto controllo USA.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Daniele
Se hai ragione c'è da piangere!
Siamo ridotti così male?

CLaudio Rossi ha detto...

@ Alessandro Pagnini

Purtroppo siamo i servi sciocchi disposti a buttare miliardi in cassoni militari chiamati F35, magari sottraendoli alla nostra ricerca che e' anch'essa sotto tutela. Non e' bastato il crollo del muro di Berlino: continuiamo a fase i servi e a prendere ordini (basti pensare a Vicenza, al MUOS, a Joseph Romano, a Calipari, al Cermis ecc.) anche quando non ce ne sarebbe più bisogno.

Daniele Passerini ha detto...

@Claudio Rossi
La storia degli F-35 è emblematica, alla faccia dell'Eurofighter e di quella che DOVREBBE ESSERE una politica di difesa militare europea comune... i nostri governi sono europeisti solo quando si tratta di chiederci sacrifici, per il resto continuano a pagare (o meglio a farci pagare) il conto del Piano Marshall... o qualcuno davvero ha creduto e crede ancora che gli americani ci abbiano aiutati a risollevarci dal precipizio della II G.M. solo per umanità!?
A me e te tutto questo pare chiaro, altri fan finta di nulla... emblematico il fatto che "consigliere per questioni energetiche" di Napolitano sia uno che ha sempre preso ordini dagli USA (chi viene messo a supervisionare un reattore nucleare militare di provenienza stelle e strisce è di certo più un servo che un patriota). E CI STUPIAMO CHE CON QUESTE PREMESSE LA TECNOLOGIA E-CAT DI ROSSI E FOCARDI SIA STATA PRESA A CALCI QUI DA NOI È ACCOLTA A BRACCIA APERTE NEGLI USA? IDEM DICASI PER IL PIEZONUCLEARE DI CARDONE E CARPINTERI. IDEM DICASI PER LE RICERCHE DI CELANI. IDEM DICASI - TEMO PROPRIO - PER I REATTORI LENR DI PIANTELLI.
Ieri sera su RAI3 c'era un "agghiacciante" speciale che paragonava le nostre infrastrutture (ferrovie, strade, porti) a quelle dell'Europa del Nord... siamo tornati indietro ai primi del '900 rispetto alle eccellenze di Germania, Belgio, Francia... la vedo veramente buia per il futuro, soprattutto se continuiamo a farci scippare dagli USA il meglio che riusciamo comunque a continuare ad inventare a dispetto del pozzo nero in cui siamo scivolati. Da Schettino in poi non siamo più un paese di navigatori. Da Berlusconi in poi siamo un paese di caimani e puttanieri. Di santi in giro ne vediamo sempre meno e quando spunta fuori un inventore ci sono fin troppi italioti pronti a paragonarlo a Wanna Marchi... i soliti scetticoni alla CICAP che per dirla alla Alonso sono proprio "dei... geni!".
Bene, ora rimbocchiamoci le maniche, prepariamoci ad andare al lavoro, sforziamoci di pensare positivo ugualmente e iniziamo - per quel che mi riguarda - un'altra giornata a mettere pezze ai servizi pubblici a pezzi, non so come meglio definire il lavoro che faccio in Comune.
Caro Claudio, un abbraccio.

Alessandro Pagnini ha detto...

@ Claudio
@ Daniele
Intanto un buongiorno ad entrambi :-)

"Ieri sera su RAI3 c'era un "agghiacciante" speciale che paragonava le nostre infrastrutture (ferrovie, strade, porti) a quelle dell'Europa del Nord... siamo tornati indietro ai primi del '900 rispetto alle eccellenze di Germania, Belgio, Francia... "

Non l'ho visto, ma lo immagino, essendo 'infelice' utente di Trenitalia. Qui si dovrebbe riformare in profondità il sistema italiano, ovviamente comprese le infrastrutture e invece si rimane a 'galleggiare', sperando che qualcosa o qualcuno ci salvi, perché noi sembriamo imbambolati, incapaci di uscire da questo stato di torpore governativo che ormai ci contraddistingue. Giustamente, se c'è qualcosa di interessante, partorito dall'ancora non del tutto ottenebrato genio italico, meglio toglierselo di torno, vedi mai che non rischi di svegliarci!
Sogni d'oro, Italia! ;-)

ravecarl ha detto...

@Daniele
@ Alessandro
@Claudio

Ci resta il conforto di sapere che sono dagli italiani che arrivano le scoperte piu' importanti.

gio ha detto...

http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2013-09-23/fiat-chrysler-presenta-documentazione-232342.shtml?uuid=AbzErTaI

gio ha detto...

a proposito..... vorrei tornare un attimo sui fratelli wright!!!

ci sono esempi eclatanti in altri campi, ad esempio la punizione di Maradona contro la juve:

http://www.youtube.com/watch?v=XsvVJGmAVoA

pare che il divino diego abbia tratto ispirazione da alcuni scritti di un giocatore di seconda divisione tedesco , tale Jurgen Kurvball, su come eseguire un perfetta punizione a giro.

penso che sia opportuno rivalutare il povero jurgen e i suoi scritti, e non enfatizzare eccessivamente la grandezza di diego!!!!

giorjen ha detto...

http://www.youtube.com/watch?v=syJq10EQkog

...certo senza un potente motore non sarebbe mai stato possibile volare...
g.

Cmn ha detto...

Neanche con un governo al 50% di sinistra si riesce a rinunciare alle armi, alla guerra e agli F35. Sono "fiumi di denaro" impiegati nel peggior modo possibile.
L'Italia continua a foraggiare sedicenti contingenti di pace in varie parti del mondo pur avendo una disoccupazione giovanile da far paura e una situazione economica insostenibile.

Cmn ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
MISTERO ha detto...

Mamma che autogol pazzesco, non ci posso credere..
Secondo me deve aver scoperto di avere gravi problemi di salute, un pentimento prima di andarsene? Altrimenti non me lo spiego..
Devo revisionare di nuovo la terza parte..UFFA!

Alain Coetmeur ha detto...

Sorry to speak english. Off-topic:
I am trying to gather biographiy of Rossi.I've started with few sources synthetized in that topic
http://www.lenr-forum.com/showthread.php?2384-Rossi-on-Burning-his-Finger-(The-Beginnings-of-the-E-Cat)
I tried to get data from Krivit site, but it seems only muddying the watter.
Maybe could you help to straighten the timeline.

I have used mostly http://www.ingandrearossi.com/
but there are some imprecise point.

About Petroldragon racing team, said created in 1993, it seems strange since at that period Petroldragon was probably under legal pursuit ?
what is the precise timeline of legal pursuit, seizure, and the race team ?

he says that in 93 he started to work on LENR, but he was in italy at that time ?

Wikipedia says he was imprisoned 4 years, but from 93 to 96 there was just 4 years maximum, and he was not imprisoned all the time... or how could he work on LENR in 93.
where are the errors ...

The mayor of the city of Lacchiarella, Luigi Acerbi is quoted saying that he have seen no oil getting out from Petrodragon. Is there any evidence around this politician ?
Is he related to camorra or clean like a newborn ? pursued or condemned for corruption ? is he environmentalist ?
I only found that
http://politici.openpolis.it/dichiarazione/2013/08/10/luigi-acerbi/lacchiarella-puzza-dagli-impianti-a2a-interviene-il-comune-cronaca/704056
which seems good management
http://mafiazero.blogspot.fr/2007/03/molotov-lacchiarella.html
is even good morality
this one is more dubious for me
http://meloniclaudio.wordpress.com/2010/10/26/inceneritore-allex-omar/
http://www.casolenostra.org/index.php?/plugin/monthpdf_201206

over the charges against him, what were the 5 remaining one. It is confirmed to be only tax evasion ?
was it honest consequence of the bankruptcy, real tax evasion, or something else ?

the volume of waste claimed to be accumulated is incoherent... some says 80 tons, some say Lombardy have to clean 70000 tons of wastes...
http://archiviostorico.corriere.it/2004/novembre/27/Riciclaggio_rifiuti_tossici_Assolto_Andrea_co_7_041127020.shtml
can it be cleared ?
is it 70000t of contaminated soil, and 80ton of wastes, or something else ?
is it suspected exaggeration by cleaners to get public money ?


in his biography he says Dragon and Bio Development Corp have build real plants ... are there any name, place, evidence, history?

is Dragon still existing as a company ?
is there records of its pas activity as plant builder ?

What is the timeline of the TEG for DoD. He discussed quickly on the thechnology and the cause of failure, including his imprisonment in Italy, but the timeline is not clear.

Maybe some Italian people may question Rossi to clear the points. Not easy since I've seen it is painful for him.
Maybe some italian can consult the judiciary registers ? the corporate registers?



I think that it is time to clear the mud spread by lack of data.
Elforsk test, when I reconsider it, and I consider the critics, let no since doubt about reality of E-cat.
Only question is about performance and reliability, and that is the goal of current test.

If you want to participate on lenr-forum, you can fill the thread, or create an italian thread, but I imagine you prefer to clear all that affair in italian here... and later inform us, non-italian, about your findings.

I feel it is the time

thanks in advance,

Sono Pazzi Questi Francese
;-)

Daniele Passerini ha detto...

@MISTERO
Non vedo l'ora di leggere il tuo articolo... definirlo post penso sia in effetti riduttivo, già ci pensano (si fa per dire) le pennute di Lorenz a deporre post a ripetizione manco fossero uova! ;)))

tia_ ha detto...

Vedi passerini, è da 20 anni che ci sono dei fusionisti freddi dentro qualche grande nome, non è accaduto ieri. Ed i risultati languono.
Ad esempio, citi Pure la US Navy (vale a dire il Governo USA) brevetta un apparato basato su meccanismi di fusione nucleare a bassa energia? Allora lo scettico/negazionista delle LENR dice che gli esperti dell'USPTO si sono fatti prendere in giro da quei pazzi della fusione fredda, ma lui no, lui non ci casca! ma ti sei scordato di dire che l'US navy "ci crede" (come usi dire tu) talmente cosi tanto che il brevetto viene dal centro ricerche US Navy SPAWAR, che nel 2011 ha chiuso tutte le attività sulla FF su espresso ordine diretto.
Come al solito confondi la liberta di ricerca del ricercatore dentro le istituzioni come un espresso parere favorevole dell'istituzione che ne fa parte.

Tranga Hominidis ha detto...

Vado OT: A Capella Science - Bohemian Gravity!

Daniele Passerini ha detto...

@Tia
Come al solito confondi la liberta di ricerca del ricercatore dentro le istituzioni come un espresso parere favorevole dell'istituzione che ne fa parte.

Come al solito dimostri di essere tu molto più confuso di me, vediamo un po':

1) Patent 0255645 A1 (Joseph M. Zawodny), assignees: USA as represented by the Administrator of the National Aeronautics and Space Administration, Washington, DC (US)

2) Patent 8419919 B1 (Pamela A. Boss) assignees: JWK International Corporation, Annandale, VA (US); USA as represented by the Secretary of the Navy, Washington, DC (US)

Hai proprio ragione, questi enti GOVERNATIVI sono così liberali e tolleranti che non solo permettono ai loro ricercatori di brevettare (a casa e nel tempo libero ovviamente) cose in cui l'ente non crede, ma addirittura sono così gentili da arrivare a mettere il loro imprimatur nel brevetto per pura solidarietà con questi poveri pazzi della fusione fredda! Come dice Alonso sei un... genio! :D

Daniele Passerini ha detto...

@Tranga Hominidis
Meraviglioso OT! :)

@tia
P.S. Quando scrivi certi commenti non sei per nulla differente da un Berlusconi e una Santanché, persone con una faccia da culo tale da dirti in faccia che il bianco è nero e il nero è bianco, persone che quando si rivolgono agli italiani dimostrano di pensare che siamo tutti scemi... o come direbbe Alonso, geni... ma il senso purtroppo non cambia. Inventati qualcosa di meglio su.

Paul ha detto...

Apro una piccolissima parentesi su una cosa che non mi pare un typo: vabbé non usare il nome "Daniele" (se uno non se la sente, non se la sente..).
Ma perché scrivere "passerini" anziché "Passerini"?

MISTERO ha detto...

@Daniele
Non vedo l'ora di leggere il tuo articolo

Mi auguro di essere all'altezza, con la prima asilo nido è dura tenere testa a pluri-laureati che si occupano quotidianamente di me, della mia famiglia e della mia attività. Non mi sono ancora chiesto il perché, ma dal fondo del campo in cui mi trovo oltre a darmi dei suggerimenti fanno la punta ai forconi.
E' pronta la prima parte, quando vuoi la pubblichi, è un po' borderline ma migliorerà con i prossimi 2..

@Alain
Sono Pazzi Questi Francese

No, they are payed!
:)

gio ha detto...

poi visto che il paese è questo da nord a sud, da est a ovest, da sinistra e destra con ritorno:

http://www.repubblica.it/cronaca/2013/09/24/news/lorenzetti_studente_raccomandato-67140682/

a che serve un comitato etico scientifico??????!!!!!!

gio ha detto...

ah dimenticavo il codice etico dell'università di perugia:

http://www.unipg.it/files/pagine/115/codice-etico.html

gio ha detto...

http://www.repubblica.it/scuola/2013/09/19/news/accompagnava_in_auto_il_prof_vince_il_concorso_a_medicina-66847977/

gio ha detto...

http://www.uniroma1.it/sites/default/files/regolamenti/D.R._1636_CodiceEticoAteneo_23-05-2012.pdf

gio ha detto...

http://www.repubblica.it/scuola/2013/09/24/news/scuola_carrozza_concorsi_vanno_moralizzati-67175926/?ref=HREC1-12

un ministro ....un genio " a matematica queste cose non succedono"

gio ha detto...

notte!

Daniele Passerini ha detto...

@tutti
OT. Elisa ed io abbiamo visto verso le 21 un bellissimo meteorite che ha illuminato il cieo di luce verde chiaro... ora siamo a teatro, vi racconto più tardi. Comunque noi l'abbiamo visto tra Perugia e Assisi, veniva all'incirca da nord ed è scomparso all'orizzonte verso sud.

drboblog.com ha detto...

I chocked on my coffee when I received a phone call from a space company that asked me if Cold Fusion works in the vacuum of space. Another group working towards Asteroid Mining (not planetary resources) wanted to have more information to see if there was any CF technology that could be combined with their project and they could carry out research on to present on an investors meeting, and I have scheduled several conversations with authors and journalists.
A biofuel company contacted me yesterday about questions regarding distributed heat solutions and the Nuclear (conventional) industry is starting to show interest as well.

The wind is changing ... now is our time!
We will see exponential growth and we will all be very buys in the future.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails