Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

venerdì 1 febbraio 2013

INTERMEZZO
(Autore: MISTERO)

Piovono alghe dallo spazio?


Stagnaro fa quindi una chiara e precisa sintesi del modo di pensare della Coyaud, un modo di agire che ha nelle sue caratteristiche quella di irridere chi non la pensa come lei, un disprezzo da ex bolscevica (vedi CS-Neodarwinismo/Global Warming: la fabbrica del consenso) che però questa volta l’ha portata ad essere presa di mira:

…e infine, ad essere drammaticamente “impallinata”:
Diciamo che non c’è solo la Grande Cospirazione Contro il Clima. Diciamo che c’è anche la Piccola Cospirazione per Kyoto. Diciamo che un agente di questa Piccola Cospirazione è una giornalista scientifica che ricava il suo reddito, presumibilmente maggiore di 1.000 dollari al mese, da un gruppo editoriale alle cui spalle c’è, tra l’altro, una grande impresa con importanti interessi nei sussidi alle fonti rinnovabili. Sarei autorizzato a considerare questa giornalista una schifosa venduta a lobby senza scrupoli? Se fossi come lei, lo farei senza troppi pensieri. Poiché non sono come lei, non me lo sogno neppure. Mai usato questi argomenti in vita mia e non intendo cominciare oggi. Ma alla gente fa bene vedersi ripagata con la sua stessa moneta.
Chissà che dopo quest’esperienza l’ossimorica ocasapiens non diventi un po’ più “sapiens”.
25 febbraio 2012

http://www.enzopennetta.it/

14 : commenti:

Paulo Ertosy ha detto...

Pennetta, Pennetta... Aspetta, mi dice qualcosa. È mica quel biologo di fama internazionale con una teoria sorprendente e solidissima alternativa al neodarwinismo? Ma si, quello che ha anche compiuto un sacco di osservazioni climatologiche e proposto un modello pubblicato su science in cui identifica in modo chiaro che la causa del riscaldamento globale è... è... non mi ricordo. C'entrano gli alieni?

Giusto ieri ad una conferenza uno scienziato (si vede uno dei pochi non parte del complotto) mi diceva: "ma vieni dall'Italia? Conosci Enzo?".

(Su, siamo seri, per quanto si può)

triziocaioedeuterio ha detto...

In realtà non è la prima volta che dal cielo arriva qualcosa di strano qui sulla terra.Ricordo qualche anno fa in india una pioggia rossa a latere di un avvistamento di un oggetto proveniente dal cielo,presumibilmente un bolide,che frantumandosi a contatto con l'atmosfera, evidentemente aveva cosparso "qualcosa" nell'aria,che si era poi miscelato con l'acqua piovana:
http://scienza.panorama.it/extremamente/pioggia-rossa-india
Ritengo quella della panspermia una tesi abbastanza verosimile.
La vita puo' formarsi all'interno di comete o asteroidi che poi,impattando con un corpo celeste,lo "fecondano".

bertoldo ha detto...

(Su, siamo seri, per quanto si può)

deve essere proprio buio nella testa del sionista ...

Paulo Ertosy ha detto...

Per quale motivo sia più credibile o più accettabile filosoficamente che la vita si origini dentro 'na cometa o n'asteroide che sulla terra non lo so... Ma sia pure come dici, sia pure più credibile la panspermia come origine della vita, questo cosa c'entra con l'evoluzione dei viventi?

Oppure mi stai ipotizzando una pioggia rossa di pennette? Un piatto di spaghetti che crolla al suolo?

Paulo Ertosy ha detto...

Ma chi sionista? Pennetta? No, non penso sia sionista. All'estero è famoso per l'eleganza matematica della sua teoria, non per oscuri complotti...

ahoooooò! ha detto...

Ma qua tutti sionisti stanno? Mejjo comunque avverce er buio nella capoccia che i flessce della della malattia mentale che te obbligano a scrive na freggnaccia dietro l'artra e te fanno vive da incazzato tutti li santi ggiorni.
Chi è che a cancellato er debbito? IRLANDA? Me sa che te scappata na ERRE ar posto de na ESSE!
Non te dico de nnà da uno bravo perche cianno ggià provato in tanti. Mejo non buttà artri sordi del servizzio sanitario. Stamme bbene e non essaggerà cor vino der cartoccio e li peperoni che nu li diggerissci.

Ahò, ma ndo sta a Gatetano che ciavemmo un conticino in sospeso? A Gaetannoooooooo, bette n colpo!

triziocaioedeuterio ha detto...

>Ma sia pure come dici, sia pure più credibile la panspermia come origine della vita, questo cosa c'entra con l'evoluzione dei viventi?

Ma l'hai vista l'immagine con la quale si apre il post?
Hai provato a cliccare sul link "piovono alghe dallo spazio" appena sotto l'immagine?
Già sbronzo de prima mattin?No no dai...nn è elegante...

Paulo Ertosy ha detto...

Ma chi ti dice ch'è mattina? Qui su alfapetauri è già notte.

Temevo mettessi in dubbio le parole del Pennetta, autorità indiscussa nel campo della teoria dei campi di teorie.

Ora rimane solo l'accusa di Bertoldo che lo dice sionista, mi pare...

barneypanofsky ha detto...

La notizia delle alghe nel meteorite e' stata ampiamente smentita mi pare addirittura il giorno dopo.
Questo NON significa che la teoria della Panspermia sia stata accantonata (anzi, ha un suo fascino e una sua compiutezza scientifica), ma NON come l'articolo vuole farci credere: se la vita e' arrivata con le comete, essa probabilmente aveva la "forma" di molecole prebiotiche. Non certo quelle d'un alga...

Ma sono le conclusioni sul darwinismo che fanno raccapricciare tanto sono illogiche:
"Se veramente la diatomea fossile provenisse dallo spazio si tratterebbe della conferma delle conclusioni di Hoyle sulla negazione del meccanismo che vede il caso all’origine della vita sulla Terra e, inevitabilmente, dei meccanismi dell’evoluzione darwiniana.

Cosa cazpita c'entri l'evoluzione con l'avvento della vita sulla Terra ce lo potrebbe spiegare solo Mistero. Forse...

Barney

triziocaioedeuterio ha detto...

Ma chi ti dice ch'è mattina? Qui su alfapetauri è già notte.

Allora te scureggia 'l cervello....

Paulo Ertosy ha detto...

Me scureggia si a leggere Pennetta: mi sento pervaso da una panspermia di intelligenza e, colto dall'emozione, mi tradisco.

Sto ancora cercando di capire perché se la vita viene in forma d'insalata da una meteora allora non evolve. Son cose così fini che solo il Pennetta riesce a immaginarle, mente geniale.

bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...

Paulo Ertosy ha detto...

Ma chi sionista? Pennetta? No, non penso sia sionista. All'estero è famoso per l'eleganza matematica della sua teoria, non per oscuri complotti...


veramente era per te ...difendere il darwinismo è sinonimo di sionismo ...il motivo religioso alla base della difesa del darwinismo è abbastanza logico ma forse sfugge ai più ...il sionismo usa il darwinismo per bastonare il creazionismo di matrice cattofascista ...tecnicamente e fascismo contro nazismo e che vinca il peggiore ...una guerra religiosa che non ha nulla a che fare con l'intelligenza o con la scienza ...

Paulo Ertosy ha detto...

E chi lo difende il darwinismo!?! È roba vecchia. Pennetta è il nuovo.

Solo non riesco (ma è un mio limite) a capire come la panspermia contraddica l'evoluzione delle specie.

Mi interessa anche il tuo punto, deduco che tu avresti una terza strada oltre a creazionismo e evoluzione. Me la puoi illuminare? È la stessa di Pennetta?

Due menti così brillanti devono collaborare! Chissà quali sorprendenti risultati! Mi puoi solo accennare qualche ipotesi di lavoro?

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails