Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

venerdì 2 novembre 2012

Che giustizia sia fatta:
Sylvie Coyaud denunciata per diffamazione?
II parte (post di 22passi e MISTERO)

(segue dalla I parte)

Frattanto che attendavamo un paio di giorni per la pubblicazione di questa seconda parte, Sylvie Coyaud ha ritenuto necessario rispondere (a modo suo come sempre, sic!) pubblicando un post nel blog di Repubblica, questo il link. Non si risparmia velate minacce (siamo a disposizione) e nel contempo continua con la sua solita opera di disinformazione adducendo che i due autori di questo post la faranno marcire in galera... siamo già alla fase del "vittimismo":
Nel frattempo non sa se  segnalare le fantasie di 22 passi alle forze dell’ordine come le viene consigliato. Ringrazia il prof disposto ad accompagnare dai carabinieri la povera vecchietta straniera e terrorizzata all’idea che due tontons flingueurs la facciano marcire in cella per la vita natural durante che le rimane.
La Verità, come capita spesso quando si parla di Ocasapiens, è un'altra: i due autori di questo post si sono prefissati l'obbiettivo di trovare e proporre una soluzione (se esiste) a questo complicatissimo puzzle, che sempre più comincia ad assomigliare al gioco dell'impiccato, e presentare ai lettori di 22Passi, per quanto possibile, una cronistoria fedele. Non abbiamo certo la presunzione di sostituirci agli organi competenti che eventualmente dovessero interveniere.

Riprendiamo il filo del discorso. In quasi sei mesi, abbiamo avuto modo di approfondire i vari aspetti a contorno di questa vicenda. Molte altre persone sono coinvolte direttamente e indirettamente. L'analisi dei documenti in rete, qualche spiegazione richiesta via email, telefonate e qualche incontro, ci ha permesso di determinare con un certo grado di sicurezza cosa in realtà abbia scatenato questa inverosimile situazione. Proseguiamo con ordine cronologico:
  • 4 Novembre 2011 - Inizia una "discussione" in merito al piezonucleare sul blog di Camillo Franchini, ex chimico nucleare CAMEN, noto personaggio anti-fusione fredda.
  • 5 Gennaio 2012 - Sempre nel blog di Camillo Franchini parte un vero e proprio attacco nei confronti delle pubblicazioni in merito al piezonucleare.
  • 15 Gennaio 2012 - Nel blog di Camillo Franchini, lo stesso Franchini, riporta di aver scritto della mail al prof. Carpinteri dal quale riceve risposte che a suo modo di vedere sono insufficienti e inadeguate.
  • 27 Gennaio 2012 - Nel blog di Camillo Franchini continua l'attacco al Piezonucleare, si male interpretano le frasi dette, vengono confuse, vengono affermate cose che da parte dei ricercatori piezonucleari non sono mai state dette e scritte, il discredito diventa pesante.
  • 06 Febbraio 2012 - Nel blog di Camillo Franchini si passa all'attacco del prof. Cardone, importante attore tra i ricercatori impegnati nel campo piezonucleare.
  • 17 Febbraio 2012 - Nel blog di Camillo Franchini continua l'attacco alle pubblicazioni del prof. Cardone.
  • 20 Febbraio 2012 - Nel blog di 22Passi viene pubblicata una "Nota breve sulla cavitazione piezonucleare" ad opera del prof. Cardone.
  • 21 Febbraio 2012 - Nel blog di Camillo Franchini interviene il dr. Alessio Guglielmi dell'università di Bath in risposta alla "Nota breve sulla cavitazione piezonucleare" con una lettera aperta.
  • 22 Febbraio 2012 - Il blog di Ugo Bardi, su ASPOITALIA, riporta la lettera aperta del dr. Guglielmi; a quanto pare sembra che il dr. Guglielmi sia stato coinvolto in questa vicenda proprio da una mail di qualche mese prima del prof. Bardi (sarebbero amici di lunga data).
  • 4 Maggio 2012 - Su Repubblica compare l'articolo "INRIM scalata di ex AN per il piezo-nucleare, i ricercatori in rivolta", di taglio decisamente politico, nulla a che vedere con la ricerca e il merito scientifico; tale articolo è il primo tentativo di discredito, promosso probabilmente della stessa Sylvie Coyaud che scrive sul blog di REPUBBLICA, e non a caso viene rilanciato lo stesso giorno sia nel blog di OCASAPIENS sia nel blog di Camillo Franchini da Gherardo Ghentzen, pseudonimo del dr. Alessio Guglielmi.
Dal 4 Maggio 2012 dunque - è doveroso ribadirlo - inizia una campagna diffamatoria che utilizza ogni mezzo pur di gettare discredito sui ricercatori impegnati nelle ricerche piezonucleari. Ricapitolando, gli attori principali fino a questa data erano:
Dopo il 4 Maggio 2012 le persone sopra citate si adoperano per una raccolta di firme contro il Piezonucleare; si evidenziano a seguito quelli che per noi sono i passaggi fondamentali di questa petizione: 
Nel contempo della faccenda cominciano ad interessarsi, in modo critico e sollevando seri dubbi sulla credibilità del tutto, anche alcuni autorevoli organi di stampa. Negli articoli pubblicati [Sole24Ore] si paventa la possibilità che dietro questa improbabile vicenda scientifica, a prescindere dalla sua infondatezza, si possano celare interessi materiali assai rilevanti:
Non a caso viene citato l'articolo scritto da Sylvie Coyaud sul Sole24Ore - "Piezopoli, Thriller all'italiana" - nel quale è scritto:
Occorrono circa 800 milioni per i prototipi di reattore, stando a un leak, 100-200 per attrezzare San Cosimo e un tot per le ricerche.
Quindi gli autori dell'appello fanno un chiaro ed esplicito riferimento a quanto riportato sul Sole24Ore in merito a una presunta richiesta di finanziamento per ben 800 Milioni di Euro. Presunta perché il documento (un leak attendibile secondo Silvye Coyaud) riportato in link proprio nell'articolo non ha nessuna validità: è un foglio che chiunque può aver scritto, non esistono firme, timbri e riferimenti di origine come protocolli e date. In seguito un articolo di Elena Dusi su Repubblica del 5 Giugno 2012 ribadisce il concetto e il timore che una nuova ipotetica scoperta scientifica posa essere finanziata con 800 milioni di euro:


La verità è che si tratta di un bel "pacco" sia per gli autori della petizione, sia soprattutto per gli oltre mille firmatari provenienti da vari enti scientifici tra cui anche 4 premi NOBEL.

Un "pacco" confezionato da Sylvie Coyaud con l'aiuto delle persone sopracitate.
In seguito, abbiamo chiesto a Sylvie Coyaud di rettificare quanto da lei maldestramente riportato, ma non abbiamo avuto risposte soddisfacenti, al contrario sono emersi quelli che per noi sono i veri motivi che l'hanno spinta a comportarsi in questo modo, motivi che non dubitiamo potessero essere dettati da buone intenzioni.
Fin dall'articolo del Sole24Ore del 13 Maggio 2012, Sylvie Coyaud cerca anche di evidenziare un collegamento tra le ricerche piezonucleari del Politecnico di Torino con a capo il Prof. Carpinteri e il Prof. Cardone collegato alla società Startec, questo perché la sua tesi andava ben oltre a quanto cercava di far risaltare in prima battuta con questo primo articolo.
Infatti è noto che il prof. Cardone, che collabora con il Politecnico di Torino e il prof. Carpinteri, agli inizi della sua ricerca ha utilizzato dei sistemi ad ultrasuoni prodotti dalla ditta Startec; questo non è mai stato un mistero.
Meno noto è uno strano collegamento tra la Startec e un certo Francesco Fucilla e tra lo stesso Fucilla e il Prof. Cardone.
Per sapere chi è Francesco Fucilla basta leggere quanto scrive la stessa Sylvie Coyaud in merito "Piezopoli i mecenati" (01/06/2012), post nel quale fa chiari riferimenti a collegamenti tra i ricercatori piezonucleari, fusionisti freddi e Francesco Fucilla.
Ocasapiens lascia intendere che questo Francesco Fucilla sia un criminale internazionale esperto nel reperire fondi internazionali e pubblici presentando tecnologie incredibili e rivoluzionarie, in pratica delle frodi scientifiche secondo quanto lascia trasparire la Sylvie, ipotesi che per il momento ci asteniamo dal commentare e riportiamo solo per dovere di cronaca.
Quindi un complotto internazionale volto all'ottenimento di 800 milioni di euro per finanziare la ricerca e applicazione di una nuova scoperta scientifica, sembrerebbe la tesi sposata, pubblicata e divulgata da Silvye Coyaud e quella sposata dagli oltre mille firmatari della petizione, che non hanno verificato il leak riportato sul Sole24Ore semplicemente perché, come scrivono nella petizione, le fonti sono autorevoli organi di stampa.
Quindi il collegamento Fucilla-Cardone-Carpinteri e il leak di 800 milioni di euro sarebbe vero perché lo ha scritto Silvye Coyaud.
N'est pas teminée...


(vai alla III parte)

Post scritto a quattro mani di MISTERO ∞ et 22passi

91 : commenti:

Vincenzo Bonomo ha detto...

Mi viene una grande tristezza vedendo due scienziati del calibro di Carpinteri e Cardone costretti a perdere il loro prezioso tempo dietro questioni legali perché dei sedicenti paladini difensori delle finanze pubbliche presumono, sbagliando, sprechi di denaro. E' vero che nessuno è profeta in patria ma da noi gli studiosi vengono trattati alla stregua dei questuanti e questo è inaccettabile.

Andrea Michielin ha detto...

Grazie per le informazioni che riportate, Daniele e Mistero.
A prescindere dalla propria idea al riguardo, è sempre bene conoscere al meglio entrambe le... campane ;)


@Daniele

"Leggero" OT:
E' da un pò che sto cercando di capire come funzioni il contatore delle pagine viste negli ultimi giorni ma... proprio non ci riesco.
A volte aumenta, quando gli dedico attenzione.
Lo riguardo il giorno dopo e... tale contatore evidenzia un numero inferiore rispetto a quello del giorno prima. Mumble mumble, per quanto possa sforzarmi, continuo a non capire... eheh.
Grazie!

Il Santo ha detto...

@Daniele e Mistero

Da come scrivete sembra che non abbiate ben chiaro che, se davvero una azione legale è partita, non ha alcuna possibilità di avere seguito di fronte a nessuna corte.

Tra l'altro è ben chiaro che ocasapiens vi ha colto nel vivo... ovvero ha portato alla luce evidenti interessi non proprio chiarissimi... i giornalisti esistono per questo.

Ma rispondere a suon di risultati scientifici è troppo complicato?

Dumah ha detto...

@Michielin

Il contatore riporta "Pagine viste negli ultimi 30 giorni". Probabilmente alla mezzanotte di ogni giorno il contatore viene ricalcolato in base agli accessi degli ultimi 30 giorni. Essendo le visite al sito in calo in questo periodo (lo si vede anche dal minigrafico) ecco che vedi il contatore arretrare da un giorno all'altro.

MISTERO ha detto...

@Il Santo
Da come scrivete sembra che non abbiate ben chiaro che, se davvero una azione legale è partita, non ha alcuna possibilità di avere seguito di fronte a nessuna corte.

Sbaglio o anche tu eri tra quelli che sosteneva che nessuna azione legale era partita? Ora sostieni che non ci sarà un seguito, certamente anche questa volta hai ragione.

Tra l'altro è ben chiaro che ocasapiens vi ha colto nel vivo... ovvero ha portato alla luce evidenti interessi non proprio chiarissimi... i giornalisti esistono per questo.

Bene, se c'erano interessi particolari e questi non erano a norma di legge salteranno fuori a questo punto. Da quello che emerge da questa inchiesta (da dilettanti ovviamente) sembra che le pezze d'appoggio di Ocasapiens siano sul nulla. Se per te quanto ha riportato Ocasapiens è un lavoro giornalistico siamo felici per te che adori il gossip e lo ritieni SCIENTIFICAMENTE VALIDO.

Ma rispondere a suon di risultati scientifici è troppo complicato?

Diventa complicato quando:
1) Si inventano contributi pubblici per 800 milioni di euro e si fomentano insurezzioni tra i dipendenti dell'INRIM.
2) Si costruiscono petizioni su presunte finanze pubbliche basate sul nulla e di fatto si tagliano le gambe alla richiesta di pochi spicci, 50.000 euro effettivi.
3) Viene fatta disinformazione.

A volte basta saper aspettare e vedrai che i fatti scientifici usciranno, certo che a fronte di calunnie, diffamazioni e complotti di vario tipo, la discussione dal piano scientifico passa anche per altre strade non ultima quella legale a tutela della propria dignità e persona.

Se si fossero limitati al dibattito scientifico come Franchini stava portando avanti, certamente oggi non avremmo scritto questo post.
Solo che si è passati per la diffamazione e solo dopo qualcuno ha pensato bene di mischiare le carte pubblicando dei contro-articoli, anche questi immancabilmente smentiti, chiaro tentativo di gettare un po' di discredito anche in campo scientifico facendo leva sul fatto che ci fossero dei presunti finanziamenti miliardari...

Ma non ti fai schifo "Il Santo"?

triziocaioedeuterio ha detto...

Ma non ti fai schifo "Il Santo"?

Caro Mistero questi qui per il loro tornaconto venderebbero la madre al miglior offerente...quindi...nn si vergoneranno mai di nulla.
Anzi,piu' la fanno sporca e piu' ci godono...

Nessuno ha detto...

Segnalo una inesattezza importante.
"L'attacco" alle sconvolgenti teorie piezonucleari inizia il 20 novembre 2007 con un post molto pesante su "Le Scienze" da parte del direttore:
http://cattaneo-lescienze.blogautore.espresso.repubblica.it/2007/11/20/pensatori-contemporanei-2/

"...una notizia del genere ti fa il giro del mondo in mezz’ora. Occupa tutti i telegiornali per pomeriggi interi. Piovono telefonate da “Nature” e “Science” che si chiedono perplesse come mai hanno bucato la notizia scientifica del secolo. Già mi vedo il “New York Times” del giorno dopo che strilla a nove colonne il fallimento di Bush nella ricerca, non senza lodare il genio italiano che torna a brillare sulle umane genti. Altro che pizza e mandolino…
Invece no. La notizia è cascata in un vuoto spinto, circondata dal silenzio di ogni altro mezzo d’informazione, salvo qualche blog incredulo o credulone in rete...."

sandro75k ha detto...

@Nessuno

appena si nomina la parola "piezonucleare" arrivi come d'incanto...
Ti appassiona così tanto questa vicenda? Se è fracile come si dice dimostrare che queste teorie sono sbagliate perchè ripassarci sempre sopra?

Nessuno ha detto...

Ciao Sandro,
Si, ammetto che questa faccenda mi appassiona parecchio.
So che è una passione insana come fumo ed alcolici ma ormai ci sono dentro....

E' che ho l'impressione che sopra queste stupidaggini ci si vogliano artatamente costruire cose poco chiare come la trasformazione di monte San Cosimo in deposito di scorie nucleari.

D'altronde, basterebbe fare un esperimento replicabile come Dio comanda per chiudere la questione a favore dei piezonuclearisti, non è che debbano far piangere sangue ad una madonnina.

sandro75k ha detto...

@Nessuno

capisci però che l'eccessivo accanimento potrebbe risultare sospetto? A me semplice cittadino, chi me lo dice che questo movimento "contro" non sia "interessato"?
Non è mica mai stato fatto tutto questo casino per i "motori" perpetui! Perchè? Perchè è chiaro che siano una bufala colossale!
Perchè tanta paura?
Mi dispiace non ci arrivo!

RED TURTLE ha detto...


@ Tutti...

Io sono per la COMPLETA LIBERTA' DI STAMPA... SENZA SE E SENZA MA!

http://it.wikipedia.org/wiki/Libertà_di_stampa_in_Italia

(articolo che ho scritto personalmente)

Sono contrario a qualsiasi ritorsione contro un giornalista che scriva falsità anche grossolane... altrimenti qualche giudice potrebbe mettere in galera qualcuno per aver scritto che DIO ESISTE oppure che DIO NON ESISTE!

Spesso sono opinioni o prese di posizione dovute alle proprie aspettative. Dell'E-Cat ad esempio nessuno di noi può mettere la mano sul fuoco giurando che funziona per 3 mesi di seguito, in modo stabile, fornendo un COP superiore a 5.

Sono pienamente d'accordo con il motto di VOLTAIRE che diceva "Non sono d'accordo con Voi, ma sono pronto a dare la mia vita perché vi possiate esprimere".

Questo è un paese davvero molto ridicolo, dove "pentendosi" i mafiosi che hanno compiuto stragi col tritolo e che hanno sciolto i bambini nell'acido sono liberi, ricevono un sussidio e addirittura godono della scorta.

I reati di opinione vengono invece perseguitati... GRAVISSIMO!

Deve essere colpa delle TRE CHIESE CHE HANNO GOVERNATO L'ITALIA NEGLI ULTIMI 100 ANNI: TUTTE ILLIBERALI E IPOCRITE!

1) LA "CHIESA" FASCISTA: ABOLI TOTALMENTE LA LIBERTA' DI ESPRESSIONE!

2) LA CHIESA CATTOLICA E LA D.C.: PROCLAMAVANO LA LIBERTA' DI STAMPA, IPOCRITAMENTE: VEDI LA FINE CHE HANNO FATTO PERSONE COME MINO PECORELLI.

3) LA "CHIESA ROSSA" COMUNISTA... IDEM CON PATATE!
--------------------------------------
Giancarlo

PS-> Fatevi una bella canna!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Andrea Michielin
Ti ha risposto correttamente Dumah, salvo che l'aggiornamento non è ogni 24 ore ma quasi istantaneo.

@tutti
Di OT in OT.
L'effetto 22 dilaga nel mondo!!! :D
Koshik, l'elefante che "parla", diventerà in breve tempo una vera e propria star del web. La storia arriva dallo zoo di Yongin, in Corea del Sud. L'animale, 22 anni, riesce a riprodurre il suono di alcune parole coreane: tra queste ci sono «choah» (buono), «annyong» (ciao), «anija» (boh), «nuo» (sdraiati) e «anja» (seduto).
http://video.repubblica.it/natura/corea-l-elefante-che-parla-sa-dire-anche-ciao/109606/107991

BUONANOTTE :)))

alessandro pepe ha detto...

Mah, mah e poi mah. Alla fine l'unico modo per avere le idee piu' chiare su queste vicende e' cercare di conoscre a fondo i temi, le questioni, parlare direttamente con le persone coinvolte, confrontare le diverse opinioni, avere la mente mobile ed essere attenti. Io la mia piccola ricerca me la sono fatta e, per motivi diversi, sono riuscito ad andare anche piu' a fondo di quanto pensavo. La mia personale e banalissima conclusione e' che dentro queste vicende c' e' della gente intellettualmente disonesta. Parlo di un tipo di disonesta' talmente meschina e subdola da utlizziare i canali del vittimismo e della persecuzione per i propri scopi personali. Ho sentito con le mie orecchie scienziati affermare che bisogna riportare Dio al centro della scienza, che siamo dominati da una lobby plutogiudaica, eccetera eccetera. Ci sono frequentatori di questo blog onesti ed attenti ed a loro mi rivolgo: cerchiamo di fare attenzioni, di distinguere, di informarci a fondo, di consoscere tutti gli attori in causa, di sentire piu' punti di vista, altrimenti qui si rischia di dar corda gente che veramente non lo merita per nessuna santa ragione. Ci ho messo un po' a decidermi di scrivere quanto segue, ma mi sembrava doveroso.

Valeria ha detto...

Sulla canna posso anche essere d'accordo

ma che un/una giornalista non faccia accurata verifica delle fonti e scateni una bagarre, piena di balle coscmiche, con un paio di compagnucci di merende per interessi ancora TUTTI DA CHIARIRE
(...e lì secondo me sta il bello di tutta questa faccenda!)

NON mi sta affatto bene e sono per la responsabilità civile dell'azione, se ritenuta lesiva, offensiva, gratuita e diffamatoria...
Possibilmente con rilevante esborso di pecunia nel caso si accerti il dolo e/o l'assenza di deontologia giornalista e professionale...

Soldi, tanti
Niente galera...

Il giornalista non è una serva che sussurra pettegolezzi nelle orecchie della gente...ha altri compiti...e per statuto!!!

Valeria ha detto...

Alessandro Pepe parla di Cardone
quella è stata la tua impressione incredula della prima ora e non è cambiata dopo mesi, a quanto vedo...

denota coerenza, anche se non la condivido affatto, come puoi immaginare

relativamente all'altro attore, che presumo sia Carpinteri, di cosa non abbiamo avuto la percezione, se non sono troppo indiscreta?

alessandro pepe ha detto...

'riportare Dio al centro della scienza' e' una frase abominevole sotto ogni punto di vista che screditerebbe chiunque tanto piu' uno scienziato. Non faccio nomi per correttezza. Siccome mi e' sembrato che in questo blog si parlasse di liberare la scienza e il mondo delle accademie da certi pesi sarebbe il caso di prendere le distanze da certe affermazioni (vedi vicepresidente del CNR).

Valeria ha detto...

"abominevole"?

addirittura?....
figurati, per me lo l'ateo-scientismo, pensa un po'!

I nomi oramai sono su piazza..anzi, su carta bollata, direi.
Li possiamo fare tranquillamente, dato che il soggetto di questo thread ne fa chiarissima menzione.

Valeria ha detto...

mi meraviglia piuttosto che nessuno si alzi e dica
"Che schifo!"
di fronte ad un documento FALSO prodotto e riprodotto, adducendolo come prova regina di un'eventuale truffa ai danni dello Stato...

Avete mai visto uno schifo di piano economico più schifoso di quello?!

ne faccio di migliori io per pavimentare la zona del mio forno a legna.

Ma dico, Voi Cavalieri della Spada sempre Tratta a difesa dell'orticello della Scienza (tra poco sarà uno scarno vaso di basilico e nulla più!)ma un po' di vergogna non la provate mai?

E Mahler che va smerdando Laureti in trasferta, qualcuno lo vuole sanzionare?

Ma insomma, siete uomini o sgangherati CAPORALI?!

alessandro pepe ha detto...

Io non faccio nomi perche' trattasi di conversazioni private, il punto e' che in questo blog secondo me vi e' una disonesta' intellettuale trasversale, o bipartisan se si preferisce. Condordo che parimenti abominevole sarebbe l'affermazione:

'riportare l'ateismo al centro della scienza'.

Mi basterebbe, e pensavo fosse il tema di queste discussioni, poter affermare:

Riportare la scienza al centro della scienza.

In tutto questo nono ho capito se concordi con l'affermazione di cui sopra. Se si e se pure altri sostenitori di questo blog concordano alllora in tutti questi mesi non ho proprio capito nulla e mi scuso con tutti per la mia ingenua stupidita'.

Valeria ha detto...

Io credo che l'approccio alla scienza INDIVIDUALE non possa essere reso oggetto di moti sanzionatori di sorta da parte di ALCUNO

Questo, oltre ad essere in PALESE INFRAZIONE DELLA NOSTRA COSTITUZIONE, sarebbe offensivo per la libertà di espressione dei singoli individui e quindi un VERO E PROPRIO CRIMINE

io mi sono dovuta sciroppare risatine sceme e circonlocuzioni elusive di mediazione da parte di "grandi" scienziati di fronte a domande di totale liceità e su argomenti che ritengo universali, quali il senso della Vita, l'aldilà, la Morte, la vita extra-terrestre e l'origine del Cosmo...

non vedo perchè TU non saresti in grado di tollerare una visione più SPIRITUALE dell'approccio alla Scienza da parte di rappresentanti di essa con altro modo di interpretare il contingente!

In cosa saresti MIGLIORE DI ME e quindi dotato di diritti SUPERIORI sulla "bontà" degli scienziati?!

Sono fondamentalmente anarchica e libertaria, odio il dogmatismo e nella scienza ne vedo troppo (e troppo pochi risultati se raffrontati a questa spocchia irrigidita)

detto questo, la Scienza al centro della Scienza non c'è mai stata e stai parlando di qualcosa che va ben oltre l'utopico per essere NEL PIENO, di fatto, del FANTASCIENTIFICO SPINTO

ma di quale scienza parliamo?
quella che attacca l'asino dove vuole il Padrone?
Quella che fa anticamera nei Dicasteri CON LA LINGUA DI FUORI e promette assunzioni a neo-laureati incapaci?
Quella che dice quello che gli dice di dire la Protezione civile e il Prefetto?
Quella che si prostituisce per un piatto di lenticchie?
Quella che nasconde ciò che le dicono di nascondere?
Quella che nega ciò che sa essere valido e lo ostacola con un semplice tratto di penna e una stroncatura veloce e senza appello?
Quella che non lavora per il bene della gente, pur essendo da essa stipendiata?
Quella che usa le scoperte per incenerire vite, senza lasciare nemmeno un osso da piangere, dentro una tomba?
Quella che semina barre radioattive a 3 chilometri di distanza dagli abitati italiani e poi fa finta che se ne è dimenticata?

Di quale scienza al centro della scienza stiamo parlando, scusa?

Mi sfugge, al momento

Nessuno ha detto...

@Sandro:
"Non è mica mai stato fatto tutto questo casino per i "motori" perpetui! "
Sandro, mai nessun sostenitore di "motori" perpetui era arrivato a presiedere una istituzione scientifica. Posso dirti però che del vice presidente del CNR (che non si occupa di scienza, ma di restauri conservativi) è stato fatto parecchio casino.
Queste persone possono fare tutte le ricerche che vogliono (e le hanno fatte!), ma non possono colonizzare le istituzioni come ha fatto Carpinteri all'INRIM o come vorrebbero fare con monte San Cosimo.


Valeria ha detto...

Quindi, quando la Curia dava il permesso di sezionare parti della Sindone per analizzarne il canapo al microscopio elettronico e procedere alla datazione al Carbonio 14 cosa avremmo dovuto fare?

perchè non si è gridato allo scandalo?
La Scienza applicata a queste quisquilie?

ma perchè non avete fatto una petizione di 10mila scienziati per fermare questo orrore?

Il Vaticano pagava bene in quell'occasione, forse?

Valeria ha detto...

...Monte san Cosimo ha una zona di rispetto di 200 metri, fino a poco tempo fa era di 100

contiene scorie radioattive da anni, da decenni....altra zozzeria messa in giro dai militari e dai loro compari...


piuttosto che lasciarla a marcire a spese nostre, che ben venga chi tenti di FARLA DECADERE IN POCHI GIORNI!!

Poi te la incarto, Nessuno...così ce fai le formine al mare!!

marco i ha detto...

Sul piezonucleare ,stanno prendendo tutti un granchio,( almeno se lo mangiano) . I neutroni saltano fuori solo perché viene creato un plasma in un ambiente ad altissime pressioni , ma non rompono il nucleo di Fe ,ma agiscono come spallazione e molto probabilmente ,nella frazione di tempo , il plasma produce anche dei positroni. Questa dovrebbe la linea di ricerca e non infognarsi in sindoni di scarsa autenticità . Produrre plasma ad altissima pressione non porta certo utilità energetica ma può aprire nuove strade nella comprensione della materia .

sandro75k ha detto...

@alessandro pepe

Preferirei pure io che non si tiri in ballo Dio nelle questioni scientifiche ed aggiungo che la cosa, in generale, mi infastidisce tantissimo.
Ad ogni modo, credo non c'entri nulla, con il piezonucleare. Mi risulta che nelle "note" e contestate teorie si parli di "pressione" e non di Spirito Santo. Io da quel punto di vista starei più che tranquillo.
I personaggi geniali spesso contengono alcune eccentricità fastidiose ma dobbiamo tenerceli così come sono...

sandro75k ha detto...

@Alessandro Pepe

dato che pure io nel mio piccolo ho voluto fare delle "indagini" ti assicuro che di piezonucleare si occupa anche qualche "comunista"... :)

sei più tranquillo ora?

ps: grazie ancora per il vino, davvero buonissimo! ;)

MISTERO ha detto...

@Pepe
Riportare la scienza al centro della scienza.

E' proprio quello che vorrei che fosse..
Nel blog di Oca mi hanno dato del fascista per ben due volte, nel blog di Franchini dopo avermi dato del fascista ora ipotizzano che sono comunista, sempre solo etichette per poter alla bisogna, scatenare una o l'altra fazione.
Io le voglio entrambe, non hanno capito che in verità sono solo uno stronzo.
Solo persone senza argomenti.
Per tutto il resto quoto le risposte di Sandro75.

MISTERO ha detto...

@Valeria
Io credo che l'approccio alla scienza INDIVIDUALE non possa essere reso oggetto di moti sanzionatori di sorta da parte di ALCUNO

Condivido totalmente!

sandro75k ha detto...

@Nessuno

il fatto che a capo di alcune istituzioni ci siano i "raccomandati" della politica è grave, anzi gravissimo anche per me ma allora per quale motivo non ti batti per tutti gli altri casi?
Le lotte politiche si fanno nelle sedi politiche. Dato che siamo appassionati di scienza, dobbiamo stabilire se i neutroni quelli in eccesso dal nucleo "scisso" di Fe ci sono o non ci sono. Fine delle discussioni!
Se ci sono davvero saranno dimostrati, se non ci sono si chiuderà il capitolo per sempre.

AC/DC ha detto...

@Sandro
so che il piezo e' un po' un tuo pallino, a me non ha mai affascinato come teoria, pero' io onestamente mi sono rotto di questi proclami (e lamenti) senza nemmeno essere riusciti a dimostrare in maniera sufficentemente credibile che il fenomeno esista.

Ancora ci sono dubbi sull'attendibilita' della presenza dei neutroni e gia' si fanno ipotesi sui futuri sviluppi tecnologici nei piu' svariati campi, come se non bastasse si tira fuori una teoria che presenta evidenti errori di calcolo, ma e' serieta' questa?

Per non parlare poi dei tentativi di datazione della sindone che per quel che mi riguarda rappresenta una delle piu' inutili ricerche a cui si possa pensare, un'emerita perdita di tempo.

sandro75k ha detto...

@AC/DC

Sono d'accordo che non si debba esagerare con i "proclami"...
Se lo capisco io e lo capisci tu... pensi che questi personaggi non lo capiscano? Perchè lo fanno?
COMUNICAZIONE!!! Sbagliata?
Devono fare clamore e scalpore.... Non è un metodo che condivido ma non credo siano tanto ingenui come qualcuno vuole dipingerli!

E.Laureti ha detto...

@Valeria
" E Mahler che va smerdando Laureti in trasferta, qualcuno lo vuole sanzionare?"

lascialo fare è la sua natura atea e scientista che è uscita allo scoperto dietro la veste persuasiva dialogante ..... quando capiscono che non c'è niente da fare con il concetto medievale i.e. anti anti politically correct "non prevalebunt" :-)))

sandro75k ha detto...

AC/DC

smentisco che il mio pallino sia il piezonucleare... il mio pallino sono sate sempre le ragazze e mi ci sono quasi rovinato...:))

AC/DC ha detto...

@Sandro
Mah facciano quello che vogliono, di certo io non firmerei una petizione in loro favore...

sandro75k ha detto...

@AC/DC

cosa dovrebbe accadere per farti "firmare"?

AC/DC ha detto...

@Sandro
eh non sei l'unico con quel pallino li'... tira piu' un pel di quella li' che un fascio di neutroni!

AC/DC ha detto...

@Sandro
Devono cavarsela da soli, se il piezo funziona ci sara' qualcuno che lo replica, a quel punto non c'e' bisogno di nessuna petizione.

Ma il tempo passa e non fa sconti.

sandro75k ha detto...

AC/DC

se qualcuno lo replica che significa?
Se lo replico io nella mia cucina avrebbe valore? A chi daresti credito?

MISTERO ha detto...

@AC/DC
Concordo quasi su tutto, ma non sul dubbio dei neutroni perché non ci sono dubbi almeno per me, vedi l'immagine del mio Avatar (piastrina CR39 trattata con Boro).
Qualcosa c'è, se non sono neutroni (fasci così intensi non sono mai stati fotografati) che cosa sono?

e gia' si fanno ipotesi sui futuri sviluppi tecnologici nei piu' svariati campi

A volte le ipotesi si concretizzano in brevissimo tempo, dipende da tanti fattori, un esempio eclatante; nel 2005 ipotizzavo l'utilizzo della cavitazione per produrre il Cold Cracking del petrolio aumentando di conseguenza le frazioni leggere, riduzione degli scarti, etc, il tutto con meno di 4 kW per tonnellata.
Nel 2007 .. .......... e nel 2008 la partenza, oggi Orinoco e Cuba, domani Oman, Urali, Black Lake E.E., Canada, etc. Approssimativamente l'utilizzo della cavitazione con il petrolio (Heavy Oil) produce circa un miliardo di euro/anno (solo 4 anni di applicazione) rispetto ai sistemi precedentemente utilizzati a parità di prodotto greggio raffinato, qualcuno lo ha scritto sui giornali?
Alla ASPOITALIA non lo sanno, l'ENI non lo sa, quindi non esiste?
Alla stazione di servizio paghi il 25% in meno perché mediamente viene prodotto il 25% in più?
Vuoi le prove, scrivimi in pvt, basta che poi non le giri a Patrol, Tia e Nessuno, lasciamoli nella loro ignoranza.
:-)
Se funzionano alcune applicazioni piezonucleari non ne sentirai più parlare questo è il punto, immagina se i cinesi avessero deciso di investire che so' dico a caso 500 milioni, ci sono i brevetti, ci sono le descrizioni, un sonotrodo commerciale con un buon sistema di raffreddamento lo porti a casa con meno di 15.000 euro e ti sei fatto un reattore piezonucleare per smaltire scorie nucleari liquide; ti posso fornire almeno 10 indirizzi di altrettante società in grado di realizzare il reattore con le specifiche dei brevetti.

Pensi che il piezonucleare abbia bisogno di Cardone e Carpinteri per proseguire? Sei convinto che se non vengono stanziati 800 milioni di euro di contributo pubblico non se ne farà nulla?

Le informazioni girano, il mondo avanza e nessuno ha il brevetto del cervello. Solo in Italia si fa un passo avanti e 800 milioni indietro, ridicoli!!!

Silvio ha detto...

Off Topic 1
Andate al cinema che e' meglio! :-)

Trailer di Atlas Shrugged II
http://www.youtube.com/watch?v=3rKBubmlrjQ&feature=player_embedded

Silvio ha detto...

Off Topic 2
Andate al cinema che e' meglio! :-)

Trailer di The Believers
http://www.youtube.com/watch?v=8M0i2fh8lGI&feature=player_embedded

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@tutti
Il discorso aperto da alcuni di voi che mette in contrapposizione frasi come RIMETTERE DIO AL CENTRO DELLA SCIENZA, RIMETTERE LA SCIENZA AL CENTRO DELLA SCIENZA, RIMETTERE L'ATEISMO AL CENTRO DELLA SCIENZA, è gravido di implicazioni... vorrei scriverci un post appena posso.
Solo una stimolo per ora... DIO, SCIENZA, ATEISMO... ma l'UOMO in tutte queste frasi dov'é? ;)

Valeria ha detto...

Non c'è..

c'è il giudizio, non l'Uomo

Silvio ha detto...

@daniele
Per rimettere l'uomo al centro della scienza dovrebbe prima esserci stato...
Beninteso: metterlo al centro della scienza non vuol dire metterlo al centro del tavolo operatorio come faceva Menghele, eh!
Forse allora dovremmo accontentarci dell'approccio alla Bartezzaghi e rimettere semplicemente "e" al centro della scienza :-) almeno cosi' poi ognuno e' libero di partire da dove vuole e non ci togliamo nessuna possibilita', perche' e' proprio nel voler mettere dei paletti, con tutta la buona fede che vogliamo, ad impedirci poi di fare dei passi avanti!

Valeria ha detto...

ESATTO...

Silvio ha detto...

@daniele
E ti diro' di piu', la Scienza, quella con la S maiuscola, in realta' va avanti, e bene, per i fatti suoi. Per certi aspetti la Scienza e' molto, ma molto oltre la fantascienza, perche' l'uomo di scienza, che non e' cretino, si adopera per raggiungere i suoi fini con ingegno facendo di necessita' virtu quando e' necessario. Il problema e' che la scienza che viene divulgata, per non dire pubblicizzata, o spettacolarizzata, quella con la s minuscola, e' una ristretta selezione della Scienza, e questa selezione non e' certo fatta dagli scienziati, ma da giornalisti, politici, divulgatori, opinion maker, blogger...
La Scienza e' un mare magnum in cui c'e' veramente tutto ed il contrario di tutto. Vuoi uno studio scientifico che il caffè' fa male? Ne vuoi uno che il caffè' fa bene? Vuoi uno studio che e' piu sana una alimentazione vegana crudista? Ne vuoi uno in cui e' meglio la dieta mediterranea? Vuoi uno studio pro piezonucleare? Ne vuoi uno contro?
Ne abbiamo per tutti i gusti, basta saper scegliere!
E non ti lamentare con gli scienziati che non si sanno mettere daccordo: non e' compito loro la scelta!

Julian ha detto...

@Silvio

Mannaggia, questo commento avrei voluto scriverlo io.

I fanta-scienziati tenderebbero a propinarci quello che vogliono?

Ma quant'è vero!

Silvio ha detto...

@Julian
Quelli scarsi dirigono le ricerche dove gli dicono quelli che gli danno i soldi, quelli bravi riescono a farsi dare i soldi per andare a cercare dove vogliono loro.
Senti, ma ti chiami davvero Julian? Perche quando ti leggo non riesco a dissociarti dall'immagine di re Julian e per un bel pezzo poi mi rimane "mi piaci se ti muovi" nelle orecchie, uffa! Rompimi questa associazione, ti prego!

Julian ha detto...

Julian ma non Re.

tia_ ha detto...

E' bellissimo quando vedi gente parlare di Scienza e di come dovrebbe essere la riderca scientifica, è come stare al bar quando c'è la Nazionale, tutti commissari tecnici.
Com'era quel discorso sull'umiltà?

sandro75k ha detto...

@Tia

vorresti limitare la parola a qualcuno? Se ne parla come al bar,dov'è il problema?

tia_ ha detto...

> Se ne parla come al bar,dov'è il problema?

Il problema è, come al solito, la mancanza di coerenza. Pure io mi son beccato del "sotuttoio" e dello spocchioso, e poi vedo la stessa gente che pontifica su argomenti che non conosce, con l'atteggiamento da bar, accusando le persone.

theschnibble ha detto...

Dove sono le 100 pagine di test di Rossi?
Dove sono i risulati dei test delle celle di Abundo?
Dove stanno i risultati dei test dell'e-cat delle 2 università + 1 di riserva?
Dove stanno i test sulla cella di Piantelli?
Dove stanno i risultati dei test sui fili magici di Celani?
Dov'è canta e raspa Levi?
E soprattutto, dov'è Mario massa???

The Schnibble

Silvio ha detto...

@tia
Il giudizio, come la bellezza, sta nell'occhio di chi guarda...
Chiudi gli occhi! :-)
A parte gli scherzi (che non sono scherzi!), cos'e' che non ti sembra umile? Cosa non ti e' piaciuto? Con chi ce l'hai?!?
Sei uno scienziato e ti ho offeso? Se sei uno di quelli scarsi ti chiedo scusa per averti offeso, se sei di quelli bravi ti ho fatto un complimento!

pasca ha detto...

@ Thescnibble

Anche io da un po di tempo mi chiedo:"che fine ha fatto Mario Massa?".Sospetto che Mario stia facendo i test con Celani.Che dite che il sospetto e' fondato?

alessandro pepe ha detto...

non volevo salire in cattedra. E non saprei dire con esattezza cosa debba essere al centro della scienza (per rispondere a Tia e Daniele)certo è che alcune affermazioni secondo me sono contrarie allo spirito di questo blog che la scienza vorrebbe liberarla: dai fanatismi, dai dogmi, dai poteri forti, dalla falsa scienza, dagli speculatori e dagli imbroglioni. Da una parte e dall'altra sarebbe costruttivo fare fronte comune contro: i negazionisti ad oltranza, i truffatori, gli ottusi, i provocatori per partito preso, i bastian contrari, i disonesti. Alle volte queste linee di confine sono difficili da tracciare e sono anche convinto che se Rossi è un truffatore farà molto più male alla ricerca sulla fusione fredda dei Franchini di turno.

AC/DC ha detto...

@Alessandro Pepe
bravo, il tuo post sarebbe da incorniciare!

@Mistero
Purtropo l'uomo della strada puo' giudicare solo in base a cio' viene reso di pubblico dominio. Se eventuali repliche o conferme del piezo non escono fuori come fa l'uomo della strada a prendere sul serio i claim di c&c? soprattutto quando al contrario escono informazioni poco edificanti sui soggetti in questione.

Vincenzo Bonomo ha detto...

Mi auguro che Massa sia latitante perché impegnato a collaborare con un "cavallino rampante" modenese!!!

Vincenzo Bonomo ha detto...

@ Mistero
Caro Andrea mi piacerebbe sapere se a suo tempo avevi informato Cardone e Carpinteri di quella mia ipotesi riguardante un innesco di reazione piezonucleare durante il crollo delle Torri Gemelle di New York.
In caso affermativo ti sarei grato se fosse possibile conoscere il loro parere su quell'evento ormai lontano.
Grazie

sandro75k ha detto...

@AC/DC

Ale, chi ti ha detto che non ci sono conferme? Purtroppo l'iter delle pubblicazioni scientifiche è lungo...
Io ti ripeto la dimanda: chi dovrebbe confermare le evidenze del piezonucleare per farti stare "tranquillo"?

sandro75k ha detto...

@Vincenzo

se Mario Massa "latita" significa che ha cose serie da fare non necessariamente legate alle questioni affrontate in questo blog!

Marco da Rallo ha detto...

@MISTERO

".. sempre solo etichette per poter alla bisogna, scatenare una o l'altra fazione.
Io le voglio entrambe, non hanno capito che in verità sono solo uno stronzo."...
nell'inferno del Poeta non c'è neanche un girone per gli stronzi (per questo neanche in purgatorio o in paradiso ..) mentre quello degli ignavi è il più affollato e tormentato (tutti dietro ai loro portavessillo..) sottoscrivo la tua sottoscrittura di Valeria ..

@Daniele
gran domanda, centrale! (e inevasa..da tempo).

@Tutti, 'facessero' la meta di un decimo di quello che fa Mistero tutte le settimane sarebbe un 'bar' bellissimo ..

AC/DC amico mio! quelli (gli altri) che tacciono e ci guardano come coleotteri a dibatterci sullo spillo, ci stanno ammazzando (affamando, assetando ed asfissiando) di 'brevetti' e ... ridono!, come i 'cravattari' dopo le carestie e le crisi.

@Sandro75k non sono andato via sono solo disorientato dall'attitudine di molti di tagliarsi le palle per dar fastidio alla moglie
@Anto
Anto!

M.

sandro75k ha detto...

@Marco da Rallo

ciao! Tutto bene?
Purtroppo è un vezzo tutto italico quello di fare "dispetti alla moglie"...

Paul ha detto...

Qui c'è la replica, dettagliatissima, del test in corso sul reattore di Celani a cura del "Martin Fleischmann Memorial Project"

http://www.quantumheat.org/index.php/follow/106-details-of-experiment-posted

comRED ha detto...

Dalla scienza all'esorcismo senza ritorno, per soli 120 euri. http://www.laborform.it/files/locandina(236).pdf

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Alessandro Pepe
Di ritorno da una bellissima giornata passata con tutta la famiglia alle terme di Rapolano, avevo scritto di getto un buon commento ispirato da un discorso che avevi aperto stamattina. Convinto di averlo pubblicato ero andato a cena... ora mi sono accorto che un Error Service lo ha impedito! :((
Ci riprovo.
La tua frase era questa: ...
'riportare Dio al centro della scienza' e' una frase abominevole sotto ogni punto di vista che screditerebbe chiunque tanto piu' uno scienziato.

Beh, calma, tocca intendersi sul significato delle parole (e dei tanti collegamenti razionali ed emotivi che ci evocano). Per me "riportare Dio al centro della Scienza" non significa OVVIAMENTE rimpiangere la Chiesa che metteva al rogo Giordano Bruno e all'indice le osservazioni astronomiche di Galileo Galilei o che anteponeva le parole della Bibbia (che prendeva alla lettera invece di interpretarle come metafore, allegorie, simbologie) ai fatti e alle evidenze scoperte dalla scienza. No Alessandro, non si tratta ovviamente di questo!
In quella frase Dio non va inteso come Chiesa o Religione, va inteso come coscienza, cuore, ghiandola pineale o come diavolo preferisci rappresentare il collegamento con l'anima, come consapevolezza del TUTTO insomma, di quella interconnessione del tutto col tutto.
L'esempio migliore di quella frase potrebbe essere dato da Einstein: senza la sua Fede probabilmente non avrebbe mai usato la sua mente e la sua ragione come ha saputo fare... aveva un daimon, un'intuizione profonda a spingerlo: al centro della scienza fatta da Einstein Dio c'è!
A dire il vero bisognerebbe "portare (non riportare) Dio al centro della Scienza", perché se intendiamo per scienza quella nata col metodo scientifico di Bacone e Galileo di sicuro "Dio" (inteso come ho scritto qui sopra) in generale non è mai stato messo al suo centro.
La scienza che conosciamo ha al contrario, programmaticamente, messo l'ateismo al suo centro e i risultati li sta amaramente pagando il pianeta e tutta l'umanità. Tu preferisci quel tipo di scienza Alessandro? Quella fatta di uomini senza etica che hanno più a cuore il controllo di orticelli di potere/conoscenza che il bene comune? Quella asservita agli interessi delle multinazionali? Quella che antepone il profitto che può derivare dalle sue scoperte all'interesse del genero umano? Quella che mortifica la ricerca pura rispetto alle ricerca voluta dagli "sponsor" delle università?
È un discorso lungo Alessandro, ma veramente vorrei che capissi che portare Dio al centro della scienza significa portarci l'uomo, ma non dico l'uomo meschino ed egoista (che è quello che vediamo oggi spesso vantarsi di essere vero scienziato, incarnato in tanti prorettori), dico l'UOMO nella sua essenza migliore, ablativa, solidale con tutti gli altri 7 miliardi di abitanti di questo mondo.
È molto meno di quello che avevo scritto prima, ma pazienza.
Buona serata e un abbraccio

tia_ ha detto...

>La scienza che conosciamo ha al contrario, programmaticamente, messo l'ateismo al suo centro e i risultati li sta amaramente pagando il pianeta e tutta l'umanità. Tu preferisci quel tipo di scienza Alessandro? Quella fatta di uomini senza etica che hanno più a cuore il controllo di orticelli di potere/conoscenza che il bene comune?

Che stupidata. Ma quando mai ateismo significa assenza di morale e/o di umanità?
Conosco persone atee che hanno piu morale di tanti fedeli.
Semplicemente questo discorso non sta in piedi, non c'entra nulla la fede, quindi frasi come 'riportare Dio al centro della scienza' sono semplicemente sbagliate.
Se si vuole parlare di umanità e di morale, si scrive 'riportare l'umanità al centro della scienza', non si mettono parole a caso per poi cambiarne arbitrariamente il significato.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Tia
Quando dimostri di essere così inconsapevolmente vacuo mi metti sempre una sincera profonda tristezza.
In bocca al lupo

tia_ ha detto...

>Quando dimostri di essere così inconsapevolmente vacuo mi metti sempre una sincera profonda tristezza.

Non sgusciare fuori dalla questione, come tuo solito. Rispondi nel merito.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Tia
C'è poco da rispondere nel merito, è peggio che parlare due lingue diverse. Ribadisco tutto quello che ho scritto.
Quello che per te è impossibile capire è che non vi può essere umanità se non c'è consapevolezza, e la consapevolezza la puoi ottenere (ed è comunque una condizione necessaria ma non sufficiente) solo se intraprendi un cammino spirituali, viceversa nemmeno avere tutte le conoscenze razionali del mondo potrebbero dartela.
In altre parole la vera consapevolezza può derivare solo dal cercare le risposta alle classiche 3 domande: chi siamo, da dove veniamo, dove andiamo. Se cerchi le risposte non puoi che incontrare Dio. A quel punto scienza e Dio non sono più dimensioni che si escludono e dire che la scienza deve avere al suo centro Dio diventa scontato.
Ma come si può descrivere a un cieco (dalla nascita) cosa sono i colori? Lui non ha colpa di non poterlo capire. E chi prova a farglielo capire non ha colpa di non riuscirci. Questo è il dialogo tra noi.
Ma se ti bastano le spiegazioni della scienza che non vede Dio per vivere bene in questo mondo sono veramente contento per te. Solo questo intendevo dicendoti in bocca al lupo.

sandro75k ha detto...

ognuno ha il diritto di essere guidato da ciò in cui crede purchè non sia ingerente...

Il Santo ha detto...

@Mistero
>Sbaglio o anche tu eri tra quelli che sosteneva che nessuna azione legale era partita? Ora sostieni che non ci sarà un seguito, certamente anche questa volta hai ragione.

Non ero io. Ma comunque, se fatta in buona fede, la considero una tesi indifendibile. Se fossi malpensante penserei che è solo un po' di fumo degli occhi per nascondere il vero nocciolo del problema: il piezonucleare è un abbaglio.

>Diventa complicato quando:
>1) Si inventano contributi pubblici per 800 milioni di euro e si fomentano insurezzioni tra i dipendenti dell'INRIM.
>2) Si costruiscono petizioni su presunte finanze pubbliche basate sul nulla e di fatto si tagliano le gambe alla richiesta di pochi spicci, 50.000 euro effettivi.
>3) Viene fatta disinformazione.

4) Vengono messi titoli farlocchi nel curriculum
5) Viene IMPOSTO il piezonuclare nelle lineedi ricerca di un istituto metrologico
6) Viene fatta una cordata politica per occupare una poltrona

...

> Ma non ti fai schifo "Il Santo"?

Nervosetto, eh?



alessandro pepe ha detto...

Ciao Daniele,

Grazie per la risposta. In linea di massima concordo con il tuo messaggio (salvo alcune parti) ti assicuro pero' che i discorsi che ho sentito io erano ben altri e si riferivano ad un Dio cristiano, anzi cattolico, versus un Dio ebraico e la lobby che lo rappresentava., una sorta di guerra di religione avente come ostaggio la povera scienza la quale, a mio parere, dovrebbe essere strumento inerte, ne' in mano alle multinazionali ne' a fanatici fondamentalisti. Un semplice strumento perfettibile che ha avuto il merito, a suo tempo, di creare vere e proprie rivoluzioni.

piero41 ha detto...

@Daniele22 @Tia
Prendo il vostro confronto per fare alcune mie semplici considerazioni...E' evidente che siete su due posizioni molto diverse, siete abituati a considerarvi in contrapposizione spesso esasperata cosa questa che vi porta ad interpretare secondo questo schema in contrasto le vostre affermazioni. E' facile interpetrar in questa luce di contrapposizione spinta le parole dell'altro.. Nella parola Umanità di Tia si potrebbero leggere un concetto di moralità, di onestà intellettuale che per lui penso inizi nell'accettazione della conoscenza e nel rispetto di leggi scientifiche inderogabili che, penso, dovrebbero portarlo a rifiutare compromessi e giudizi di comodo in conflitto con quel corpo norme interiori nel campo scientifico. Daniele penso abbia percorso una via diversa più umanistica con esperienze umane e di lavoro forse più profonde anche per età e pur accettando quel corpo di leggi scientifiche se le sente ristrette, senza orizzonte e vuole dargli prospettive dall'umano oltre verso qualcosa di superiore. Forse si sente ristretto limitato da esse, come se quasi le disprezzasse inconsciamente...
Con la mia posizione ( e D22 forse lo sa) mi piacerebbe gettare un ponte dall'attuali conoscienze Galileiane ? verso una posizione più scientifica ma vicino a quella di Daniele. Penso che si siamo in presenza sia di ritardi nel conoscere scientificamente la nostra mente e il suo funzionamento a conoscere certe realtà esterne più sottili da esplorare..A questo contribuiscono profonde difficoltà " generazionali" ad individuare sia nuovi fenomeni "diversi" sia a conoscerli con nuovi strumenti relativistici forse molto più sensibili e meno meccanici. ...Forse mi illudo e il mio è un discorso senza senso. Comunque..
Giorni fa ho letto: Potrebbe esistere il sesto senso" La scienza riconsidera le premonizioni. L'uomo potrebbe essere in grado di prevedere, adattarsi e reagire a un fenomeno incombente, come se avvertisse cosa sta per accadere. E' la conclusione delle riceche di un team accademico ....... Ma una spiegazione per quanto osservato per ora non c'è...
http://www.repubblica.it/scienze/2012/10/28/news/potrebbe_esistere_il_sesto_senso_la_scienza_riconsidera_le_premonizioni-45468750/?ref=HRESS-15
http://www.ilsussidiario.net/News/Scienze/2012/11/1/SESTO-SENSO-L-esperto-non-e-magia-esiste-e-vi-spiego-come-funziona/333992/
Ascoltarsi per sentire cosa è meglio scegliere, fare senza deciderlo razionalmente??

sandro75k ha detto...

@Alessandro pepe

sono d'accordo con te in tutto, ma cosa c'entra con le eventuali reazioni piezonucleari? Ci sono medici bravi che credono nei miracoli di padre Pio... io fenomeni come padre Pio non li manderò mai giù ma se il medico in questione è uno che "opera" bene, non avrei difficoltà ad affidarmi a lui!

Nessuno ha detto...

Vi informo che Dio sta tornando attivamente al centro della scienza dopo essersi preso una vacanza.
Libri scolastici che insegnano il creazionismo come se fosse supportato dalla scienza.
Leggi che ci vietano di far valere le nostre volontà in termini di "fine vita".
Lotta contro le unioni omosessuali.
.......
Diciamo che si scrive "Dio al centro della scienza" ma si legge come "vaticano al centro delle scelte dello stato"

I laboratori cristiani a maggioranza cattolica sono sicuramente un passo importante della strategia di questi idioti.

tia_ ha detto...

>Quello che per te è impossibile capire è che non vi può essere umanità se non c'è consapevolezza, e la consapevolezza la puoi ottenere (ed è comunque una condizione necessaria ma non sufficiente) solo se intraprendi un cammino spirituali, viceversa nemmeno avere tutte le conoscenze razionali del mondo potrebbero dartela.

Vieni a dirmi che ateismo implica assenza di moralità, che è una cosa FALSA e senza senso, visto che fede e moralità sono cose diverse.
Certo, per qualcuno moralità è subordinata alla fede, visto che sennò "si va all'inferno", ma esistono persone atee che sanno cosa è giusto e sbagliato e fanno la scelta corretta senza lo spauracchio dell'inferno.
Apri gli occhi.

Paul ha detto...

Secondo le mie convinzioni condivido ciò che pensa Tia.

Piccola digressione da Cobraf:

scrive Novanlinna:
"...visto che il contrattone mammouth è già un sigillo di garanzia sul fenomeno [in America sono dediti al dio mammone, non regalano una cippa]..."

risponde Cures:
"X Nevanlinna
Confermo che non regalano una cippa e prima di sganciare un centesimo hanno voluto, i malfidati, controllare anche i peli uno per uno"


Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Alessandro Pepe
...i discorsi che ho sentito io erano ben altri e si riferivano ad un Dio cristiano, anzi cattolico, versus un Dio ebraico e la lobby che lo rappresentava, una sorta di guerra di religione...
Beh, le differenti rappresentazioni cristiane o ebraiche o musulmane o induiste ecc. di Dio riflettono un conflitto (e incomprensioni profonde) tra culture e tradizioni diverse... certo non un conflitto tra i Cieli! :)
Chiusa la parentesi direi quoto quello che ti ha scritto sandro75k: "Ci sono medici bravi che credono nei miracoli di padre Pio... io fenomeni come padre Pio non li manderò mai giù ma se il medico in questione è uno che "opera" bene, non avrei difficoltà ad affidarmi a lui!"

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Piero41
Belli i tuoi spunti e belli i tuoi link... stavo per farci un post, poi ho finito per seguire un altro filo. ;)

@Nessuno
Hai veramente un'attitudine a proiettare sugli altri il tuo pensiero. Proprio per mettere subito in chiaro che il discorso aperto non riguardava per nulla quello che evochi tu avevo scritto "Per me "riportare Dio al centro della Scienza" non significa OVVIAMENTE rimpiangere la Chiesa che metteva al rogo Giordano Bruno e all'indice le osservazioni astronomiche di Galileo Galilei o che anteponeva le parole della Bibbia (che prendeva alla lettera invece di interpretarle come metafore, allegorie, simbologie) ai fatti e alle evidenze scoperte dalla scienza. No Alessandro, non si tratta ovviamente di questo!". Ti è sfuggito?

@Tia
Vieni a dirmi che ateismo implica assenza di moralità, che è una cosa FALSA e senza senso, visto che fede e moralità sono cose diverse.
ASSOLUTAMENTE NO, come al solito non ci capiamo.
Per me tu rappresenti benissimo la differenza che c'è tra sapere guidare un'automobile e sapere verso quale meta andarci.

@tutti
Ora c'è un thread apposta per discutere di tutto ciò:
Scienza e Spiritualità

Nessuno ha detto...

@Daniele:
Il discorso aperto riguarda esattamente quello che ho descritto in quanto la frase incriminata, secondo Valeria, è stata espressa da Cardone che del vaticano è organico. Quella frase è un vessillo dei fondamentalisti cattolici a cui il nostro pensatore contemporaneo si vanta di appartenere.
Tu, invece di riconoscere la realtà, fai un giro retorico per spostare l'attenzione e la discussione su tutt'altro decontestualizzandolo.
Hai mai pensato di fare l'avvocato?

Valeria ha detto...

Avete paura della spiritualità
questa è la sola cosa che emerge chiaramente

La temete come la PESTE... Vi rifiutate perfino di concepirla come libertà altrui, ti stampo cattolico o di altra matrice (cosa credi?...il Mondo è molto vario, Nessuno!)

La Santa Inquisizione potrebbe darti certamente del lavoro, Nessuno...non te ne accorgi, ma sei davvero Medioevale nel tuo processo mentale...

MISTERO ha detto...

@Il Santo

4) Sei entrato nel merito o ti fidi ciecamente di Ocasapiens?
5) e vorrei ben vedere; chi altro mi può certificare con certezza emissioni neutroniche, frequenze acustiche, campi elettromagnetici e tutto quanto è possibile misurare per analizzare e sezionare un nuovo fenomeno?
6) In Italia funziona così da sempre, che fai te la prendi solo con Carpinteri, chi ha dato il posto a Puppin, Ruocco, etc, etc?

Ripeto, ma non ti fai schifo?
Pensi che scrivere stronzate in forma anonima ti possa aiutare?

RED TURTLE ha detto...


@ Tutti

Più che da un DIO onnisciente, fautore meraviglioso di creature perfette (a sua immagine)... sembra che siamo stati creati (oltre che dall'evoluzione) da qualcuno che era intenzionato a perfezionare un antenato comune con le scimmie, per i suoi scopi.

Da ELOHIM (i signori che discesero dai cieli) e non da YHWH (Colui che E').

http:/it.wikipedia.org/wiki/Geni_specifici_di_Homo_sapiens

Abbiamo un gene per la comunicazione (articolazione rapida di suoni), il FOXP2 che condividiamo con i topi.

Alcuni geni sono mutati davvero in modo troppo veloce, e nell'umano sono stati trovati dei tipi di RNA messaggero che NON esistono nel resto del regno animale.

Abbiamo dei geni che moltiplicano il volume relativo del cervello per tre volte! Altri che aumentano le dimensioni di particolari aree!

Abbiamo una serie complicatissima di geni che ha permesso di trasformare la "mano inferiore" della scimmia, in un piede atto a correre nella savana. Poco probabile che sia originato dall'evoluzione, visto che le forme intermedie non sono efficienti... ossia si passa da una "mano inferiore" eccellente per la via arboricola a un piede ottimizzato per correre nella savana, in pochi milioni di anni... strana cosa!
----------------------------------------
Ovviamente questo non esclude l'esistenza di un Creatore extra-universale, che ha posto delle leggi fisiche e settato delle costanti in modo accurato, ad esempio:

1) La costante G è settata in modo tale da non essere troppo debole, questo permette che non si formino soltanto nubi di gas idrogeno; ma neanche troppo forte, che porterebbe soltanto alla formazione di stelle blu e buchi neri.
2) Anche la forza nucleare elettro-debole è settata in modo da fare che le stelle si accendano, ma non "brucino" troppo velocemente, dando così il tempo all'evoluzione di andare avanti.
3) La Nucleosintesi "Triplo-Alfa", permette il passaggio verso elementi più pesanti rispetto al boro... Fred Hoyle si mise a ridere parlando di un "creatore che aveva barato sfacciatamente"!
4) Le stelle, anche se hanno la fusione nucleare, emettono pochissimi neutroni, ma molti alfa e beta nel vento solare, che possono essere bloccati dalla magnetosfera terrestre.
-------------------------------------
Giancarlo

PS-> Comunque si tratta di una scelta, e Io preferisco scegliere che Dio esiste... così come mi piace la cioccolata!

PS-2-> Mi piace anche la "roba piccante"

http://www.youtube.com/watch?v=ZskviBR6qdg&feature=player_embedded

RED TURTLE ha detto...


PROMETHEUS IN ITALIA... BLOCCATO DAL VATICANO???


http://blogs.bestmovie.it/giorgioviaro/2012/06/07/prometheus-in-italia-non-uscira-mai/

ECCO A COSA SERVE IL VATICANO: ...

A RENDERVI PIU' STUPIDI E IGNORANTI!

RED TURTLE ha detto...


@Tutti

Stiamo per entrare in una nuova Era di Consapevolezza...

In futuro,quando ci guarderemo indietro, personaggi come i Pontefici, i Mufti, alcuni rabbini, molti predicatori protestanti, ecc...
ci sembreranno alquanto ridicoli!

Ci meraviglieremo di Noi stessi per come abbiamo dato loro seguito (come si meravigliano molti che votavano Berlusconi, Bersani, ecc.), specialmente quando ci dicevano di fare le guerre, di non mangiare questo, di saltare sul piede sinistro recitando filastrocche...

Guarderemo noi stessi come si guarda agli antenati... penseremo "due anni fa avevo un osso infilato nel naso" e ci
meraviglieremo per essere stati così stupidi!

Ma siamo programmati geneticamente per "credere, obbedire e combattere".
--------------------------------------
Giancarlo

PS-> Alcuni però si sono "geneticamente guastati" e credono a ciò che vogliono!

RED TURTLE ha detto...

Da un sito su Immanuel Kant:

http://calamandreicorsoct.wordpress.com/2009/10/23/5ct-filosofia-23-10-09-il-cielo-stellato-sopra-di-me-la-legge-morale-dentro-di-me/
---------------------------------------
« Due cose riempiono l’animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto più spesso e più a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale in me. Queste due cose io non ho bisogno di cercarle e semplicemente supporle come se fossero avvolte nell’oscurità, o fossero nel trascendente, fuori del mio orizzonte; io le vedo davanti a me e le connetto immediatamente con la coscienza della mia esistenza. La prima comincia dal posto che io occupo nel mondo sensibile esterno, ed estende la connessione in cui mi trovo, a una grandezza interminabile, con mondi e mondi, e sistemi di sistemi; e poi ancora ai tempi illimitati del loro movimento periodico, del loro principio e della loro durata. La seconda comincia dal mio io invisibile, dalla mia personalità, e mi rappresenta in un mondo che ha la vera infinitezza, ma che solo l’intelletto può penetrare, e con cui (ma perciò anche in pari tempo con tutti quei mondi visibili) io mi riconosco in una connessione non, come là, semplicemente accidentale, ma universale e necessaria. Il primo spettacolo di una quantità innumerevole di mondi annulla affatto la mia importanza di natura animale che deve restituire nuovamente al pianeta (un semplice punto nell’universo) la materia della quale si formò, dopo essere stata provvista per breve tempo (e non si sa come) della forza vitale. Il secondo, invece, eleva infinitamente il mio valore, come [valore] di una intelligenza, mediante la mia personalità in cui la legge morale mi manifesta una vita indipendente dall’animalità e anche dall’intero mondo sensibile, almeno per quanto si può inferire dalla determinazione conforme a fini della mia esistenza mediante questa legge: la quale determinazione non è ristretta alle condizioni e ai limiti di questa vita, ma si estende all’infinito. »

(Immanuel Kant, dalla conclusione della Critica della ragion pratica, 1788)

vincenzo da torino ha detto...

@Red turtle. Mi sembra che oggi abbia alzato un poco il gomito...Perchè il Vaticano dovrebbe vietare il film? Lei sta imitando Voltaire molto bene. Ma veramente lo conosce Voltaire? Se vuole le faccio una identikit vero, molto lontano dal mito propinatoci. Chi, ad esempio, ha scritto la super citata frase sulla tolleranza non sa che non è sua, poichè Voltaire era tollerante con chi la pensava come lui e intollerante con gli altri. Non tollerava il Vaticano, come lei.

Nessuno ha detto...

Cures scrive:
"X Nevanlinna
Confermo che non regalano una cippa e prima di sganciare un centesimo hanno voluto, i malfidati, controllare anche i peli uno per uno"

Allora, ammettono finalmente quanto sia commercialmente assurdo fare un test approfondito ad ogni tentata vendita? Riusciamo a concordare che un test fatto da un ente autorevole sia l'unica possibile mossa sensata?
Rossi non lo permetterà mai solo perchè metterebbe fine alla farsa.

GUIDO310 ha detto...

Da Nevanlinna

Catalizzatore di Rossi passwords:
a) XXXXXXXX
b) XXXXXXXXXXX
a)=BMP AES 256, Ultima Steganography v1.5
b)=PDF AES 256, Acrobat 9.0 e successivi
b4854183051899d0af4f83007e1216a0

Chi lo decifra???

Renato50 ha detto...

Non vorrei sbagliarmi ma il resoconto pubblicato da= (http://newenergytimes.com/v2/sr/RossiECat/RossiPetroldragonStory-Italian.shtml), non si è mai discusso, il fatto che sia stato pubblicato il 28 febbraio 2012 e poi lingua biforcuta K***** non abbia più parlato di Rossi fa capire il perché.

Negli anni compresi tra il 1971 ed il 1996, la Dragon realizza, nel mondo, circa 1500 impianti di incenerimento con recupero di energia, e tra il 1975 ed il 1996, realizza all’incirca 200 impianti di depurazione.

Nel 2009 Rossi torna definitivamente negli USA, per dirigere lo sviluppo di una nuova fonte di energia, brevettata dal Rossi, per la quale negli USA è stato definito lo status di priorità.

PS: 1500+200 impianti, i committenti tutti stupidi?

Saluti a tutti.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails