BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

domenica 25 novembre 2012

Alle frontiere della sperimentazione

Come vi ho anticipato la settimana scorsa, venerdì prossimo, 30 novembre 2012, presso la Sala del Rettorato dell'Università Politecnica delle Marche - Ancona, Piazza Roma, 22 (!) - si terrà un evento interessante.

Mi riferisco alla seconda giornata del convegno Alle frontiere della sperimentazione - Letteratura, Mito, Arte, Scienza ed Economia nel Terzo Millennio che sarà interamente dedicata alla Scienza.

Sono lieto in particolare di segnalarvi, dopo le relazioni della prima parte della mattinata presieduta dal prof. Giovanni Latini, quelle della seconda parte, che sarà presieduta dal prof. Giuseppe Conte e inizierà alle 11.00:
Il cervello trasparente
Le reazioni piezonucleari 2005-2012.
Storia della ricerca da Roma ad Ancona

prof. Fabio Cardone
Energia e Società
Potete scaricare la locandina con il programma completo della mattinata dal sito dell'Università Politecnica delle Marche.

Fortunatamente, dentro le Università, c'è ancora gente che ricorda perché sia nata e quale sia la nobile funzione della Scienza. Questo blog continuerà a fare il tifo per loro e continuerà allo stesso tempo a denunciare tutti quegli accademici che parlano e agiscono come se la scienza (con la s minuscola) servisse solo a garantir loro la poltrona che occupano.

24 : commenti:

sandro75k ha detto...

forse bisogna specificare che la sala del rettorato è in piazza Roma 22, in pieno centro storico e molto distante dalla facoltà di ingegneria... lo dico perchè conosco bene Ancona e non vorrei che qualcuno possa fare confusione!

nemo ha detto...

Cose curiose:

http://www.businesspeople.it/Ambiente/Energia/In-Italia-la-zeolite-la-pietra-su-cui-poggia-il-riscaldamento-del-futuro_32131?fb_action_ids=3992144007558&fb_action_types=og.likes&fb_source=aggregation&fb_aggregation_id=288381481237582

nemo ha detto...

http://m.youtube.com/watch?v=2L-lKozWjSA&desktop_uri=%2Fwatch%3Fv%3D2L-lKozWjSA&gl=IT

Nikola Tesla ha detto...

Bellissimo il video che ha postato nemo!!!

e poi il suo inglese si capisce

le scritte esplicative...

fateci un post!!!

Fr@ncesco CH ha detto...

HELP!!! DANIELE C'E' POSTA PER TE!!!

sandro75k ha detto...

@Nikola Tesla
@Tutti

avete notato qualcosa di familiare guardando il video che ha postato Nemo???

Nikola Tesla ha detto...

@sandro

no! non ho notato niente.

Solo il discorso sulle oscillazioni delle struttura atomica che mi hanno ricordato Preparata

Poi ho notato il fatto che avevano trovato del rame alla fine della reazione ma finché non hanno sentito altri parlare di trasmutazione non ci avevano 'fatto caso'; mi sembra un po' il discorso già sentito selle 'anomalie'.

altro non mi viene in mente, dicci tu cosa hai notato.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Nikola Tesla
fateci un post!!!
Cercansi volontari, poi lo pubblico volentieri! :)

@sandro75k
Non è che te la sentiresti...? ;)

@Fr@ncesco CH
FATTO :)

sandro75k ha detto...

@Daniele22

non ti posso promettere nulla... ho in po' di problemi in Famiglia. Se tutto andrà per il meglio cercherò di farlo entro 2/3 giorni...

sandro75k ha detto...

ad ogni modo un ingegnere guardando il video avrebbe colto una somiglianza sconcertante in 3 secondi!

sandro75k ha detto...

un eventuale post per essere una roba seria dovrei farlo a sei mani... avrei bisogno di un fisico e di un ingnegere perchè su questi sistemi, e lo dico da tempo, rimane sempre un dubbio sulle eventuali presunte trasmutazioni dovuto al fatto che i cationi (metalli) di cui sono costituiti, possono essere scambiati... I minerali hanno una formula generale determinata ma una composizione chimica variabile. Come si fa a distinguere fra scambio di cationi e trasmutazone? dallanialisi isotopica?
Sul fatto che le zeoliti si scaldino a contatto con l'acqua credo sia un altro discorso ma poi dovrei capire con un ingegnere se il sistema sia realmente efficiente dato che per essere riutilizzato in un secondo ciclo ho bisogno di disidratare il sistema...
Io credo che per questa serie di ragioni il più indicato a realizzare un relativo post sia Hermano Tobia...

sandro75k ha detto...

..ovviamente anche Mario Massa (è il suo ambito) potrebbe parlarci in modo esaustivo della "caldaia" a zeolite... ma ultimamente mi sembra un po' scoraggiato e stufo!

Spat ha detto...

ATTENZIONE: visto che non è stato pubblicato online il rapporto sull'hot-cat consegnato al convegno presso il polo tecnologico di Pordenone, qualcuno per caso lo ha richiesto all'organizzazione? Se disponibile vorrei leggerlo, grazie.

Shine ha detto...

@Spat

a me viene da pensare che quel report non sia mai esistito...Altrimenti perchè NON pubblicarlo, visto il nulla osta di Rossi?

nemo ha detto...

Mi hanno colpito le medesime cose sottolineate da Sandro. In particolare non riesco a capacitarmi come Vaillant possa vantare certi claim con la tecnologia dichiarata. Mi pare assolutamente insostenibile e privo di qualsiasi ragionevole base scientifica

mario massa ha detto...

@Sandro75
@nemo
“ovviamente anche Mario Massa (è il suo ambito) potrebbe parlarci in modo esaustivo della "caldaia" a zeolite... ma ultimamente mi sembra un po' scoraggiato e stufo!”

Ciao Sandro, hai usato le parole giuste.

Per la caldaia si tratta di una caldaia a condensazione abbinata a una pompa di calore ad adsorbimento che utilizza le zeoliti. Il calore pompato viene preso da un impianto solare o simile.

Niente di strano o di particolarmente entusiasmante quindi, anche perché altre soluzioni con cicli ad assorbimento raggiungono rendimenti ben superiori al 135% della caldaia a zeoliti.

Puoi leggere qui (si riferisce alla caldaia Viessmann e non alla Vaillant di cui parlavate):
http://www.viessmann.it/it/service/area_stampa/comunicati_di_prodotto/VItosorp_200-F.html

Spat ha detto...

@ Shine
La tua è un'affermazione tendenziosa. Comunque ho già letto che quelli del Polo si rifiutavano di pubblicarlo. Adesso faccio un'affermazione azzardata anche io: a parer mio il prof. Battaglia ha fatto delle pressioni sull'ing. Scolari per non fargli pubblicare niente. Già alla presentazione mi ero accorto che Scolari si dichiarava amico di Battaglia avendo nei suoi confronti anche una certa soggezione.
Comunque le mie sono supposizioni.
Per avere informazioni sull'esistenza effettiva del rapporto sull'hot-cat basta contattare direttamente il polo tecnologico. Io non l'ho fatto direttamente perchè pensavo che qualche utente di 22passi l'avesse già fatto a suo tempo e così ho chiesto qui.

nemo ha detto...

Grazie Mario! Dalla lettura dell'articolo giornalistico pareva che avessero risolto i problemi energetici del mondo...

nemo ha detto...

P.s. 15.000 euro!

nemo ha detto...

Per 10kw. Scusate il commento ripetuto. Con l'iPhone faccio casino

sandro75k ha detto...

....ma nessuno ha notato dal video postato da Nemo quanto il "reattorino LENR" a zeolite sia simile al reattore dell'E-Cat??? E' identico!!!!!!!!!!!!!!!

nemo ha detto...

Vorrei tanto, almeno per una volta, provare a replicare il test con la zeolite... e così poi non ci penso più

MISTERO ha detto...

....ma nessuno ha notato dal video postato da Nemo quanto...

Il rame come elemento di trasmutazione, è un altra informazione interessante.

nemo ha detto...

Fusione o Fissione????

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails