BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

giovedì 19 luglio 2012

Ocosapiens sta imparando!!!
(autore: utente MISTERO)

Ringrazio l'amica Ocasapiens che oltre ad avermi dato l'opportunità di imparare l'Italiano ora mi aiuta anche con la matematica.
Sto finalmente colmando delle lacune fondamentali e al tempo stesso, Ocasapiens con magnanimità e impegno, sta finalmente sbrogliando l'intricatissima serie di post che ha pubblicato recentemente in merito alla vicenda PIEZOPOLI.
Vediamo quindi se ho capito bene quello che scrive Ocasapiens:
Per favore qualcuno vuol spiegargli a voce la differenza tra
- me e Ugo Bardi
- me e la Steriwave Startec (1)
- la Startec di Brugherio e la Startec Ultrasuoni di Cornate d’Adda (1)
- la Startec di Brugherio  e l’INRIM di Torino
- il “prof. ” Cardone e il prof. Carpinteri
- una richiesta di finanziamenti al MIUR e un preventivo aziendale
- altre ed eventuali?
Ripeto, se ho capito bene finalmente Ocasapiens sta mettendo un po d'ordine cercando di far più confusione di quanto non sia riuscita a farne prima. Infatti per Lei c'è differenza tra la Startec di Brughiero e la Startec di Cornate d'Adda; è riuscita perfino, grazie alle sue grandi capacità d'indagine a scoprire tramite googlemap che sotto Brughiero la Startec ha costruito uno strano acceleratore di particelle, infatti riporta con questo link ad una immagine:
In verità non c'è differenza tra le due Startec di Brugherio e Cornate d'Adda, una semplice telefonata al titolare della Startec ed il MISTERO viene svelato, si sono semplicemente trasferiti di sede come solitamente accade alle aziende che aumentano la loro attività produttiva. Sono rammaricati del fatto che non hanno potuto trasferire anche l'accelleratore scoperto da Ocasapiens. 
Continuiamo con la lezione di matematica di Ocasapiens che scrive:
Per dovere di cronaca, a sostenere che la Startec di Brughiero non esiste è la Steriwave Startec.
Riporta due link, il primo la piantina del paese di Brugherio con la scoperta dell'accelleratore segreto della Startec (non vedo altro motivo per riportare l'immagine), il secondo link  apre una pagina da cui si scarica un pdf della Steriwave. Il pdf è un documento firmato dal presidente della Steriwave, una specie di minuta di un consiglio di amministrazione, ovviamente ipotizzo non sono pratico di queste cose, ma la cosa importante che vuole evidenziare Ocasapiens è una dichiarazione del Presidente della Steriwave:
Steriwave Startec Ltd.    Is a partner company, and currently inactive, for the Italian Partner was dismissed as he failed to deliver what was agreed and the projects was taken on by Hilsonic.
Immagino già che nel prossimo post di Ocasapiens scriverà che devo imparare anche la lingua inglese, ma lancio il cuore oltre l'ostacolo e con immenso sforzo linguistico-matematico provo ad interpretare la frase del Presidente della Steriwave:
Steriwave Startec Ltd è una società partner, attualmente inattiva, perché il partner italiano non ha consegnato quanto era stato concordato e il progetto è stato assunto (preso??) dalla Hilsonic.
Se il mio inglese non mi tradisce e se l'aiuto chiesto a google non è mal riposto, non trovo scritto che la Steriwave Startec sostiene che la Startec di Brughiero non esiste come scrive Ocasapiens, leggo invece che una ipotetica Joint-venture  tra la Steriwave e la Startec non è andata a buon fine e che la Startec è stata sostituita da un'altra società che si chiama Hilsonic che si occupa, allo stesso modo della Startec, di generatori ultrasonici e impianti di vario tipo.
Approfondendo con il Presidente della Startec questa situazione, sembra che non ci sia stato nessun rapporto concreto tra le due società, semplicemente il presidente Fucilla della Steriwave aveva proposto una Joint-venture nella quale si sarebbe occupato di proporre e vendere gli impianti costruiti dalla Startec e la Startec doveva mettere a disposizione un reattore ad ultrasuoni. Proposta sicuramente più articolata, ma che il presidente della Startec non ha mai preso in considerazione e di fatto mai accettato.
Ma perché Ocasapiens scrive cose diverse da quanto Lei stessa con vari link riporta?
Anche questo è un MISTERO!
Non è la prima volta che lo fa, ci sono un sacco di esempi, basta leggere i suoi post e aprire i link che Lei riporta senza dare per scontato che nel link si troverà conferma e prova di quanto Lei afferma, non è così scontato, anzi quasi mai.
Mai fermarsi ad una lettura superficiale se si vuole conoscere la verità e soprattutto mai dare credito a chi cerca con confusione, false indagini, attacchi personali, discredito e arroganza, di distruggere il lavoro di ricercatori e scoperte scientifiche.
Un altro concreto esempio di come interpretare in malo modo informazioni e dichiarazioni lo troviamo sempre nella stessa lezione di matematica che Ocasapiens gentilmente mi da:
Ocasapiens non corregge il tiro : riassume per la radio informazioni già date sul suo blog e su Oggi Scienza nonché da Andrea Rampado a.k.a. Mistero su 22 passi.
Ora sono diventati 350 milioni richiesti ad una commissione europea, ovviamente ne cita anche i documenti che attestano questa richiesta, cioè no mi correggo, non cita nessun documento,
.
Mistero non sa usare Google: i documenti sono citati nelle puntate precedenti.
Ocasapiens cita una mia frase nella quale affermo che le sue affermazioni non sono supportate da documenti, questa mia frase viene inserita in una specie di sandwich nel quale Lei stessa mi cita come fonte in merito ai 350 milioni di euro richiesti alla commissione europea, lasciando intendere che la missione al parlamento europeo aveva come scopo proprio di chiedere ed ottenere questa somma come finanziamento.
Lascia intendere. Perché il lettore attento e accorto, ma soprattutto che ha molto tempo a disposizione (quasi nessuno), aprendo il link di 22 passi citato da Ocasapiens troverà scritto ben in evidenza lo scopo della missione e cosa più importante l'unico vero documento da prendere in considerazione ed eventualmente criticare e discutere, la proposta di risoluzione nella quale:
1. invita il Parlamento e la Commissione ad istituire fondi da destinare a quei soggetti pubblici e privati che intendano partecipare allo studio ed alla realizzazione di sistemi di produzione di reazioni piezo-nucleari a fini ambientali (smaltimento di scorie radioattive), medicali (per la produzione di neutroni ad uso terapeutico) e di produzione energetica;
2. chiede al Consiglio di stabilire procedure comuni per l'utilizzo delle reazioni piezo-nucleari per agevolare la cooperazione energetica e rafforzare la sicurezza energetica dell'Unione.
Quindi nessuna richiesta esplicita di denaro pubblico ad personam di 350 milioni di euro. Ocasapiens consapevole di non aver riportato nessun documento prova a rafforzare la sua tesi invitandomi ad utilizzare google, in verità mi dice che non lo so usare, ma la giornalista è Lei, ed è lei che dovrebbe a fronte di ogni affermazione riportare link ma soprattutto nei link far trovare documenti; documenti che non si trovano mai!!!
Infatti nei link da Lei riportati a supporto della tesi di richiesta di 350 milioni di euro al parlamento europeo troviamo:
Il libro in pdf "Verso il nucleare pulito" scritto dal prof. Cardone; una volta aperto ho cercato riferimenti o documenti che confermassero la richiesta di 350 milioni di euro alla commissione europea, solo verso la fine vengono menzionati dei milioni di euro, a pag. 58:
Ovviamente i costi per realizzare questi alti traguardi ambiziosi sono molto alti. E’ stato valutato che ciascun prototipo industriale può costare 100 milioni di euro per ciascuna applicazione specifica: produzione di energia, distruzione di sostanze radioattive, trasformazione delle sostanze.
Non troviamo quindi scritto nulla che possa darci conferma delle affermazioni di Ocasapiens, nel secondo link riportato dalla medesima :
Si apre il sito Zac7.it, un settimanale on-line del Centro Abruzzo con un articolo del 24 Aprile 2010, ma non troviamo nessun riferimento certo a questa richiesta di 350 milioni di euro, vengono menzionati, ma nessun documento, nessuna certezza, un articolo molto vago e contraddittorio:

Martedì prossimo il Consiglio Regionale approverà una risoluzione per un centro ricerca. Ma gli ambientalisti temono per monte San Cosimo.
Non ha fatto a tempo ad arrivare in Consiglio Regionale dove, martedì prossimo dopo due rinvii, dovrebbe essere approvata una risoluzione,
Non c'è che dire, un articolo citato come fonte nel quale l'autore ha poche idee e ben confuse, ma volendo dare seguito alla notizia un giornalista avrebbe verificato anche se in seguito il consiglio regionale ha approvato il progetto, sono passati più di due anni, ha verificato?
Sicuramente mi si risponderà che esiste google, quindi oltre a dar credito a quanto scrive Ocasapiens perché cita e riporta documenti  inattaccabili come articoli di autori e riviste sconosciute, dobbiamo dare credito ai commenti di un lettore che scrive chiedendo che la stampa nazionale si occupi del caso piezonucleare in questi due link riportati sempre da Ocasapiens:
Ecco quindi l'altra fonte autorevole di Ocasapiens, il sig. Marcello Romano, che dimostra sia i documenti che la testimonianza di quanto Lei denuncia.
Ah dimenticavo, una fonte diventa autorevole quando dopo aver riportato in un blog, forum, sito internet sconosciuto una data notizia su persone e fatti, questa notizia non viene smentita dalle persone citate, giusto Ocasapiens?
Lei trova in rete tante notizie succulente che non essendo smentite dalle persone coinvolte, sono di per certo vere.
 
“Libertà di stampa”
Non è illimitata. Ho riportato le parole che nessuno dei citati aveva smentito. Appena lo faranno nei rispettivi giornali, lo farà anche Il Sole-24Ore.
sylvie c.
Bel modo di fare giornalismo non c'è che dire, ma anche come blogger...
Visto che seguirà una sostanziosa replica da parte sua, le chiedo cortesemente una limitazione al numero di repliche e controrepliche; non faccio il suo mestiere e vorrei limitare questa mia disponibilità ad un post a settimana se Lei è d'accordo.
Grazie per le lezioni e per l'aiuto

MISTERO

C.V.D.

8 : commenti:

Pietro ha detto...

...un po più di sesso farebbe bene a tutti e, soprattutto, a tutte ')))

Vincenzo Bonomo ha detto...

@Mistero
Che tu sappia la famiglia De Benedetti ha ancora degli interessi in Sorgenia oltre che nel quotidiano La Repubblica?

MISTERO ha detto...

@Pietro
sei un sessista!!!
:-)))))

@Vincenzo
non ho notizie al riguardo, ma ti prego di spiegarmi il motivo di questa domanda, non riesco a capire.

Vincenzo Bonomo ha detto...

Perché fino a qualche tempo fa Sorgenia era presieduta dal figlio di De Benedetti ma in alcuni trafiletti sulla stampa avevo letto dei rumors che ventilavano un suo disimpegno dalla società.

Vincenzo Bonomo ha detto...

A proposito di società ho letto da qualche parte che sei di nuovo in pista con una nuova azienda, (auguri!) perché non metti anche noi al corrente della tua nuova "creatura"?

gio ha detto...

@ VINCENZO

impegnatissimi...la fonte sono loro

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2012/05/29/news/sorgenia_nuova_centrale_da_800_mw_a_lodi_orlandi_il_gas_ha_prezzi_irrazionali-36176901/

MISTERO ha detto...

perché non metti anche noi al corrente della tua nuova "creatura"?

Ti ringrazio degli auguri, ma non è nulla di particolare, ho fondato una nuova spin-off il 29 febbraio e l'ho ceduta a dei finanziatori svizzeri, in questi giorni verrà completata la cessione.
Ci sono dei segreti industriali non brevettati compresi nella cessione, l'impegno degli investitori è di finanziare i brevetti e la loro commercializzazione, in seguito si occuperà solo di ricerca.
Sono tutte applicazioni della cavitazione nel trattamento e depurazione delle acque reflue di varia natura e provenienza, tutto tradizionale anche se innovativo nel processo.
Circa due mesi fa ho fondato una seconda società con un gruppo industriale per la vendita di impianti speciali per l'agricoltura, l'allevamento ittico e animale.

MISTERO ha detto...

Tornando a tema, con stupore utilizzando google per far pratica e prendere un bel voto al prossimo esame di Ocasapiens, ho trovato questo:

Chi mi puo’ aiutare a fare una lista delle differenze nel modo di pensare fra un cambioclimatista stile Coyaud, uno sciachimista e una persona convinta che gli allunaggi non siano mai avvenuti?

Io, di differenze, non riesco a trovarne neanche una, a parte l’enorme disponibilita’ di denaro dei cambioclimatisti. Per il resto, tutti convinti del Complotto Mondiale Contro L’Umanita’, e tutti risolutamente chiusi a ogni evidenza contraria alla loro fede praticamente religiosa (con la “f” minuscola).

Anche l’ossessione nel postare continuamente le solite trite rimuginazioni senza prova, e le solite fantasie spacciate per rivelazioni contro questa o quella persona, fanno parte di un bagaglio pericolosamente comune a certi fanatici.

http://www.chicago-blog.it/2012/02/24/oca-poco-sapiens-lo-heartland-institute-indur-goklany-e-il-grande-complotto-globale/#comment-29345

Sto imparando a leggere, la matematica e ad utilizzare google e scopro di non essere l'unico ad aver approfondito i link che riporta Ocasapiens nei suoi blog:
postare continuamente le solite trite rimuginazioni senza prova

Interessante!!

Quest'altra invece la trovo esagerata e non conforme alla realtà perché non supportata da prove scientifiche, scrive Carlo Stagnaro sul blog di Oscar Giannino (RADIO24, la radio del Sole24Ore) in merito ad Ocasapiens:

"Sarei autorizzato a considerare questa giornalista una schifosa venduta a lobby senza scrupoli? Se fossi come lei, lo farei senza troppi pensieri. Poiché non sono come lei, non me lo sogno neppure. Mai usato questi argomenti in vita mia e non intendo cominciare oggi. Ma alla gente fa bene vedersi ripagata con la sua stessa moneta."

http://www.chicago-blog.it/2012/02/24/oca-poco-sapiens-lo-heartland-institute-indur-goklany-e-il-grande-complotto-globale/

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails