BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

mercoledì 6 giugno 2012

RICERCA… oppure…?!
(autore: utente Paolo)


Seguendo il mio spiccato “spiritualismo” caratteristica, che qualcuno mi attribuì, come fosse una malattia infettiva, mi illudevo di poter discutere di Ricerca con una persona che stimavo per il contributo scientifico che ritenevo avesse dato al Paese, nel corso di una vita di studio e lavoro, non accorgendomi che il mio interlocutore non avrebbe “volutamente” compreso il mio ragionamento, perché altri “convincimenti “lo avevano reso impermeabile; anzi, ogni mio modesto tentativo di portare nuove evidenze, sortivano l’effetto di mettere alla berlina, persino, nobel per la Fisica, laddove “Questi” avessero oltrepassato il solco che Egli, molto presuntuosamente, aveva tracciato.
Da una parte i buoni, dall’altra i cattivi … scienziati!

Così spinto da un’ingenua passione, riferii delle posizioni del Prof Degli Antoni, del Prof. Manzelli  ma inutilmente; allora, scesi nello specifico e, attraverso la pubblicazione di - scritti – teorie – aneddoti  - tentai di far comprendere la grandezza del pensiero di un genio, quale fu, Julian Schwinger, ma venni apostrofato in questo modo:

“Persone che sono contro la tetragonia dei trattati e delle banche dati non dovrebbero abbandonarsi a un così smaccato culto della personalità.

In alternativa alla DD, reazione facile da realizzare, Schwinger propone la pD, che si ottiene solo in condizioni infinitamente più drastiche. Se qualcuno non risponde su questo punto, vuol dire che Schwinger è uscito dal suo campo di competenza, come è successo a Josephson. Succede più spesso di quello che creda.
L’uso delle banche dati è di grande aiuto per abbattere miti. Uno può dimenarsi fin che gli pare, ma se non trova consacrazione in una banca dati non esiste. Intendo nelle scienze sperimentali, non certo in filosofia o in matematica.”
Ieri, la mia posizione trovava conferma nelle parole di Hermano Tobia (che non conosco) che, così riassumeva,  la posizione del nostro Dottore:
< La sconcertante posizione di Franchini:

“Quei neutroni non possono esserci, perché non c’è alcuna reazione nucleare che li produca. Non l’hanno mai scritta.



L’assunto del Dr. Franchini  è l’esatto contrario di quanto di seguito descritto:
Nel caso di Feynman, come in molti viaggi epici, l' inizio fu abbastanza semplice. Lui e John Wheeler avevano dimostrato che l' elettromagnetismo classico si poteva riformulare in un modo che coinvolgeva solo le interazioni tra particelle cariche, anche se bisognava considerare interazioni sia in avanti sia all' indietro nel tempo. La sfida successiva fu vedere se questa teoria si poteva accordare con la meccanica quantistica, e magari risolvere i problemi matematici più spinosi che si trovavano cercando di realizzare una teoria quantistica dell' elettromagnetismo. L' unico problema era che la loro esotica teoria richiedeva una forma matematica che la meccanica quantistica a quel tempo non poteva trattare. Fu grazie a quelli che oggi tutti i fisici conoscono con il nome di diagrammi di Feynman, e all' idea suggeritagli da Wheeler di trattare i positroni come elettroni che si muovono all' indietro nel tempo, che Feynman riuscì a elaborare l' elettrodinamica quantistica, o Qed, che spiega un incredibile numero di fenomeni riguardanti l' interazione tra radiazione e materia partendo dalle interazioni elementari tra elettroni e fotoni e considerando tutte le possibili maniere in cui queste interazioni possono avvenire. (Fonte: 29 aprile 2011 - pagina 47 sezione: CULTURA di Repubblica)
In conclusione mi schiererò sempre dalla parte di coloro che mostreranno – forte  il desiderio di svolgere della vera ricerca, sia che si chiamino Giuliano Preparata o Sergio Focardi,  Mike McKubre o Francesco Piantelli, quelli del CERN piuttosto che quelli di ITER, perché ritengo che il denaro speso per la RICERCA  in qualunque campo – abbia, comunque, un ritorno per la collettività di gran lunga superiore a quello speso per il mantenimento della Casta.
In conclusione ognuno scelga la propria parte, si schieri con chi si sente meglio, ma non limiti  a me o ad altri, lo stesso diritto! Ragione per cui sto con tutti coloro che al pari di  Hermano Tobia, Daniele, Mistero (solo per fare tre nomi, gli altri mi scuseranno)  sono per la difesa della ricerca.

paolo

equivale a dire che siccome un fenomeno non si sa spiegare, allora non esiste: l'esatto contrario del metodo scientifico. Questo la dice lunga sul livello delle critiche là espresse , chiosava H. Tobia >.

89 : commenti:

triziocaioedeuterio ha detto...

Condivido pienamente i contenuti di questa discussione ma mi domando come mai si insista così tanto col signor franchini...
Parafrasando il pensiero di andrea rossi potrei dire:"puo' una cagata di mosca prosciugare l'oceano?Certo che no..."
Allora le cagatine di mosca lasciamole perdere...è inutile insistere col 2 di coppe quando regna bastoni...

paolo ha detto...

... ma in tavola c'è bastoni ... o sbaglio?! dato che tutto sto "casino" è nato, è stato orchestrato e sottoscritto da cotanto ingegno!

triziocaioedeuterio ha detto...

eh...?

paolo ha detto...

... va be la sintesi, ma questo è ermetismo!!

paolo ha detto...

Se un giorno mi avessero detto che mi sarei ridotto a tifare per Domenico Scilipoti gli avrei risposto: "Tu sei fuori come un balcone".

Gli ultimi avvenimenti hanno, da una parte, fatto balzare verso l'alto le quotazioni del Nostro:

"SCILIPOTI RISPONDE A 'REPUBBLICA' SULL'ARTICOLO “STOP A QUEGLI STUDI INUTILI”, GLI SCIENZIATI ITALIANI CONTRO LA FUSIONE FREDDA"

http://parcodeinebrodi.blogspot.it/2012/06/scilipoti-risponde-repubblica.html

e dall'altra hanno dato un'altra mazzata (era Carpiteri) ai "bocconini dop" che soltanto adesso si son resi conto che gli mancano 3,5 mld di entrate fiscali nei primi 4 mesi del 2012. Cioè, questi pensavano che a scoppiarci di tasse sarebbero aumentate le entrate fiscali!!!!!!!! le aziende chiudono, la gente butta i figli giù dai terrazzi e questi ??!!

Siam proprio alla fruttaAAAAAAAAAAAAAAAAaaaaaaaaaaa

http://notizie.virgilio.it/economia/fisco-allarme-entrate-tributarie-monti-rating-moodys.html

paolo ha detto...

"bocconiani dop" - scusate!

Hermano Tobia ha detto...

@paolo

Grazie per la citazione. In effetti ho smesso da tempo di scrivere sul loro blog proprio perché là vige ferrea una delle principali regole della scienza patologica, ovvero "ignora i dati che non sai spiegare". Si perde solo tempo.

Interessante il fatto che che Gentzen, sempre pronto a pontificare con vacui ed interminabili spiegoni sulle "questioni di metodo" se ne stia in imbarazzato silenzio di fronte a tali enormità.

Adesso all'allegra compagnia si è aggiunta una mediocre giornalista scientifica che invece di divulgare le novità della ricerca (magari intervistando scienziati di diverse opinioni), si mette ad inseguire improbabili complotti.

Mi dispiace invece per Giancarlo, con lui, sebbene da posizioni distanti, si può (quasi sempre) discutere.

mario massa ha detto...

@Daniele
"In conclusione ognuno scelga la propria parte, si schieri con chi si sente meglio, ma non limiti a me o ad altri, lo stesso diritto!"

Caro Daniele credo che sia meglio cercare di riunire questi due schieramenti che a dire il vero nemmeno dovrebbero esistere. Ci si può schierare in politica, nello sport o in quei campi ove non c'è risposta certa e giustamente le opinioni si contrappongono.

In fisica la risposta è certa, cioè quella vera: si tratta di trovarla. Credo che la colpa di una parte sia quella di non volerla nemmeno cercare, dell'altra quella di dire di averla trovata ma di non mostrarla coi metodi richiesti dai primi.

Non posso che elogiare l'ing Abundo che ha colto questa necessità e ha chiesto proprio a chi lo ha più contestato sulle misure fatte di affiancarlo sulle prossime. Credo che il suo atteggiamento dovrebbe essere di insegnamento a tutti coloro che da una parte o dall'altra, vogliono mantenere gli steccati: ti prego non scrivere frasi che potrebbero porti (sono certo involontariamente) tra questi.

Yuz ha detto...

@Mario Massa

A me sembra che l'autore della frase che citi sia Paolo, non Daniele.

bertoldo ha detto...

Giarda ha detto che ci sarebbero 300 miliardi di euro dà recuperare nel medio termine mentre subito si potrebbero recuperare 100 miliardi di euro di sprechi ...il giorno dopo si parlava solo di calcioscommesse... un pò come repubblica con gli 800 peones sionisti ...

paolo ha detto...

@ mario massa,

scusa tu sei uno di quelli che non ho citato, ma sai quante volte ti ho già incluso nel "famoso" gruppo di ricerca che, purtroppo, mai si farà; anzi, si farà quello dell'Ing. Abundo e, già questo è un notevole passo avanti.
Inoltre apprendo con grande gioia quanto hai comunicato e cioè che anche Tu ne farai parte ( se non ho capito male) ma spero di no.
Tuttavia quello che auspicavo era qualcosa di più "importante" col patrocinio del Governo, ma questa pare utopia, allo stato delle cose.

Permettimi di associarmi al tuo appello a Daniele, però, al contempo, ti ricordo che per andare d'accordo occorre che entrambi i contendenti decidano un armistizio - un colloquio - un accordo; inoltre ti invito a tornare ad un post di Maggio, a firma Daniele che recitava:

Prove documentali di "fusione fredda" a Pisa.

Il giorno dopo qualcuno pensò bene di cambiare l’atteggiamento di “volemose bene” durato mezza giornata!

Buona serata a tutti.

p.s. domani rispondo a Tobia

robi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
alessandro pepe ha detto...

io suggerirei anche un altro spartiacque: quelli in mala fede e quelli in buona fede. Ho passato alcune settimane in una mia personale ricerca sui protagonisti di queste due 'tifoserie' e mi sono accorto che la malafede si annida nei luoghi e nelle persone più impensate, da una parte e dall'altra dello steccato. Sono le persone in malafede ad inquinare le acque ed impedire un confronto di qualsivoglia tipo. consiglio a tutti uno sguardo vigile e attento e di cercare, per quanto possibile, di pensare con la propria testa senza forzate appartenenze di corpo.

@mario massa
quoto quasi in toto: suggerisco però di usare la parola verità (e ricerca della stessa) come semplice strumento conoscitivo e non come assioma assoluto. la scienza è ricerca la verità ma dovrebbe e deve essere consapevole che verità è realtà condivisa e nulla più.

mario massa ha detto...

@alessandro pepe
"verità è realtà condivisa e nulla più."

Non parlo di Verità, ma di verità.

Detta in soldoni, se la verità è che l'E-CAT funziona, funziona e basta, non è che per uno funziona e per un altro no.

mario massa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
mario massa ha detto...

@Yuz
"A me sembra che l'autore della frase che citi sia Paolo, non Daniele."

Hai ragione, non avevo visto la firma.

AC/DC ha detto...

@Mario Massa
Concordo, il caso dell'ecat non e' come l'omeopatia, che per qualcuno funziona e per altri no, l'ecat o funziona oppure no e vale per tutti.

mario massa ha detto...

@Paolo
"Tuttavia quello che auspicavo era qualcosa di più "importante" col patrocinio del Governo, ma questa pare utopia, allo stato delle cose."

Credo che sia giusto che un governo si muova quando buona parte della comunità scientifica è concorde.
Potrà non piacere, ma al momento il 99% o forse più di essa è scettica.

Chi ha toccato con mano l'esistenza di questi fenomeni dovrebbe preoccuparsi di portare quel numero a 90, poi a 80, 70. A un certo punto quello che auspichi avverrà senza interrogazioni in parlamento, ma per via naturale.

A mio avviso l'unico modo perchè ciò possa avvenire (ammesso ovviamente che tali fenomeni siano veri) è coinvolgere la comunità scettica, non osteggiarla. Vuole prove maggiori: dagliele non negarle solo perchè sostieni che le prove date sono sufficienti anche se in tutta onestà ne sei convinto. Non è con la polemica che si risolvono i problemi. Chiedere agli scettici di verificare è l'unica strada. E' scontato che tanti proclami si dimostreranno falsi. E' sufficiente uno vero per ribaltare la situazione.

AC/DC ha detto...

@Mario Massa
anche in questo caso siamo in sintonia, non mi piacciono le chiusure ne da una parte ne dell'altra della staccionata.

Un altro aspetto che ritengo importante e' considerare ogni fenomeno, sebbene accomunato ad altri dal rifiuto della comunita' scientifica, come un caso a parte da valutare indipendentemente dagli altri.

In prarica non ha senso dire "io appoggio tutti coloro che fanno claims che non vengono accettari", ogni claim e' un caso a parte e va analizzato accuratamente ed in ogni caso sta sempre a chi fa il claim l'onere di essere convincente.

Quindi niente partiti presi e cercare sempre di valutare ogni claim con la massima obiettivita' possibile, evitando di ascoltare con un orecchio solo.

bertoldo ha detto...

si ma massa si è rifiutato di verificare athanor in base alla distanza ...

paolo ha detto...

Il problema che ho posto e, ben rappresentato dall’immagine allegata, è l’annoso problema della demarcazione che Wikipedia così riassume:

“Il problema della demarcazione è un concetto proprio della filosofia della scienza si propone di definire i limiti della scienza. Tale problema, infatti, è sorto dalla difficoltà di distinguere la scienza dalle pseudoscienze e dai quesiti metafisici della religione. È anche il principio cardine dell'epistemologia.
Il problema della demarcazione è quindi il problema di trovare i criteri per definire i confini tra ciò che è scienza e ciò che non lo è e tracciare questi confini. Tale quesito, quindi, non si propone di distinguere tra ciò che è "vero" e ciò che è "falso", ma solo di trovare un criterio per stabilire i confini tra conoscenza scientifica e resto delle conoscenze e delle teorie.
Nonostante il dibattito secolare su questo argomento, non si è riusciti a trovare una soluzione univocamente accettata da scienziati ed epistemologi.”

Quindi lasciamo che il dibattito continui, ma, nel frattempo, dato che l’argomento ff – LERN – potrebbe nascondere qualche utile sorpresa per la risoluzione di parte dei problemi dell’umanità, ritengo sia utile che ognuno di Noi spenda una parte di se, quella che ritiene opportuno/possibile, per chiedere che questa sperimentazione sia fatta … non più nei sottoscala, in clandestinità, nel dileggio dei ricercatori che stanno ai piani nobili del CERN/altro, ma nei laboratori attrezzati allo stesso livello e con la stessa dignità.

Dobbiamo chiedere con determinazione che venga costituito un Gruppo interdisciplinare ed internazionale perché il problema energetico è mondiale, quindi, anche le risorse economiche da investire dovrebbero essere, almeno, europee. Ricordo, anche se non necessario, che i soldi che verrebbero - eventualmente - impiegati sono nostri, per cui abbiamo tutto il diritto di chiedere che questa opportunità ci venga concessa; non lasciamo cadere nel vuoto l’unica voce della “politica” che fin’ora si è alzata a favore di questa Ricerca.

Il costituendo Gruppo Abundo potrebbe essere l’inizio; ma, potrebbe dimostrare che il capoverso precedente è realizzabile, se si muove dal buon senso e dalla determinazione.
paolo

paolo ha detto...

@piero 41,

spero mi perdonerai questa libertà, ma trovo che quanto Tu hai scritto ieri alle 20:00 – post: La fusione fredda a Radio Radicale - sia interessante e possa costituire un’altra opportunità da perseguire, in qualche modo; quindi riproduco il tuo pensiero e ti pagherò la royalty per la proprietà intelettuale:)

“Beh Antonella su Rossi che dirti, Non ho la sfera di cristallo, cerco solo d'immaginarmi certe situazioni : Ora forse è in contatto segreto con i militari, con loro lavora e gli fanno ponti d'oro per quel 1,5 mW a energia. E'tranquillo. Tra poco se e quando inizierà a vender i grossi impianti ai privati per forza entrerà nel mirino di altra gente, ed allora? Specie se non avrà amici sicuri...Lasciamo perdere scenari alternativi che potrebbero far rialzare la perc. di insuccesso e truffa.. Ha detto che in fondo voleva far impresa anche in It. allora prendi il phone e attraverso anche i vari Scilipoti fallo trattar direttamente con Passera ad es.da imprenditore a capo d'imprese... saltando naturalmente il gran circo delle primedonne e del Miur con le verifiche teoriche. Porti con se i precedenti contratti e collaudi, con USA army o chi e definisca con Finmec. o Ansaldo vendite collaborazioni e nuovi progetti di lavoro in It per l'EU. Se ha progetti in regola mi sembra abbastanza semplice, come dicevo tratterà con gente che lavora e non potrà venir a parlar di serpi.. Se non gli va pazienza, farà le cadaiette in USA, ma poi non mi interesserà più tanto..”

paolo ha detto...

Chi avesse qualche idea per muovere la situazione è pregato di scrivere; ipotizzo solo alcuni esempi:

a) inviare un doc. condiviso illustrante la situazione, via twetter - facebook - altro - ad un partito/movimento/esponente politico

b) inviare un doc. condiviso illustrante la situazione, via twetter – facebook – altro - ad un quotidiano/i

c) inviare un doc. condiviso illustrante la situazione, via twetter – facebook – altro – a entrambi

d) nessuna delle ipotesi formulate, ma questa ……………….

paolo

bertoldo ha detto...

scrivere a grillo ?

Anto ha detto...

Bertoldo,

Grillo ha già deriso pubblicamente la Fusione Fredda, così come il suo amico Travaglio.

paolo ha detto...

Non lo avevo letto; capisco che per molti di Voi – addetti ai lavori – questo concetto sia semplice, banale, anzi, proprio perché così enorme possa perplessità fin’anche lo scetticismo più duro!

Ma se fosse vero, vi rendete conto di cosa vorrebbe dire?

“A one megawatt plants produces one megawatt of output power in the form of steam, while consuming 166 kilowatts of electrical power. With 600C steam a turbine can produce electricity with approximately 45% efficiency or greater. However, to be conservative lets say the efficiency is only 40%. This means that 400 kilowatts of electrical energy is produced. 400 kilowatts of output minus 166 kilowatts of input equals 234 kilowatts of excess power.”

http://ecatreport.com/e-cat/will-the-e-cat-have-hot-spots

Non credete che sia corretto – giusto – intelligente - investire il Governo di una simile responsabilità?
Se …………….

Anto ha detto...

@Paolo
>Non credete che sia corretto – giusto – intelligente - investire il Governo di una simile responsabilità?

No.

Government "help" to business is just as disastrous as government persecution... the only way a government can be of service to national prosperity is by keeping its hands off.
Ayn Rand

Paul ha detto...

>the only way a government can be of service to national prosperity is by keeping its hands off.

I completely agree

E.Laureti ha detto...

Scusate l'OT se riprendo pedantemente la tabella delle valutazioni sull'E-Cat

Aggiornamento votazioni percentuale di truffa dell'ecat:
AC/DC: 99%
Mario Massa: 99%
Gio: 1%
Il Santo: 100%
Marko_K: 24%
Tia: 100%
Nessuno: 100%
Triziocaiodeuterio: 1%
Anto: 0,1%
22 passi: 0,1%
E.Laureti: 0 %
nino23 : 0%
Mistero: 0,1%
Yuz: 0,1%
Ant0p: 80%

Anche quelli che non vogliono dare percentuali potrebbero scrivere n.m.e. non mi esprimo
per avere poi un quadro completo a futura memoria :-)

Saluti

E.Laureti

Paul ha detto...

@Paolo:
io leggo sempre con interesse i tuoi messaggi, lucidi, chiari, propositivi e condivido la maggior parte di ciò che dici.
Non sono d'accordo invece sulla tua proposta di coinvolgere il governo nell'affare Rossi.
Dai, tra politici, ricercatori, gelosie, trafficanti, baroni e baronie, proposte e veti, interrogazioni e chi più ne ha più ne metta, non riuscirebbero a quagliare niente di costruttivo se non in tempi biblici e fuori tempo massimo.
Rossi nel frattempo sta percorrendo la sua strada e ha dichiarato esplicitamente che non ha nessuna intenzione di farsi invischiare in queste cose, in quanto principalmente si sta finanziando da solo. Non ha bisogno del governo, anzi ne teme l'azione frenante e bloccante.

Se invece volessimo coinvolgere il governo in una ricerca seria sulla FF beh, sarebbe cosa buona e giusta (e di poca spesa rispetto ad altri progetti). Ma mentre loro per ipotesi ricercano, gli altri hanno già trovato...

Anto ha detto...

@Paul

sono d'accordo con te. Solo penso che Paolo (correggimi, Paolo, se mi sbaglio), non si stia preoccupando per Rossi, stia pensando al futuro dell'Italia.

IMO, in primo luogo è inutile sprecare pensieri in questa direzione, tanto si è già capito che dal Governo non c'è nessuna volontà di far qualcosa per la Nazione. Secondo, ma non meno importante, se vogliamo che Rossi riesca dobbiamo auspicare che il Governo non si intrometta nei suoi affari.

E.Laureti ha detto...

@Paolo
riprendendo il vecchio adagio

"Chi sa fare fa, chi non sa fare insegna, chi non sa insegnare insegna agli insegnanti, e chi non sa insegnare agli insegnanti fa politica"

se ne desumerebbe che i politici sono i meno indicati a quagliare qualcosa di costruttivo in ambito di scelte per la ricerca scientifica

In sintesi è meglio che il govewrno italico intervenga nel caso Rossi solo a cose fatte.
Ovvero se Rossi immetterà un prodotto a FF sul mercato estero contro i desiderata e auspici delle baronie universitarie italiche allora è necessario e urgente procedere alla rimozione dei brontosauri incapaci o alla loro messa in mora (leggasi possibiità di non ostacolare!) annidati nelle strutture mesozoiche della ricerca italica.

Saluti

E.Laureti

Barney ha detto...

Ma paolo, hai letto il bellissimo discorso di Feynman sulla Cargo Cult Science?
Eccolo:
http://www.marco.anni.unisalento.it/file_didattica/Cargo%20Cult.pdf

Io capisco il tuo ottimismo, basato sul fatto che se Rossi ha ragione, allora tutto il mondo se ne giovera'. E' ESATTAMENTE come la cura Di Bella. Ed e' esattamente quello che Feynman descrive la' sopra...

Barney

paolo ha detto...

@Paul
@E.Laureti,

“non si stia preoccupando per Rossi, stia pensando al futuro dell'Italia.”

La frase di Anto sintetizza, in parte, il mio pensiero, che riassumo così:

l’unica cosa che ci fa “credere” sono i dati, di cui l’articolo postato circa l’efficienza dell’E-cat ( che assumiamo come possibili, altrimenti parleremmo del sesso degli angeli) – che pertanto assumiamo come dato sufficiente per indagare/sperimentare, quindi per scrivere:

“caro Governo perché non patrocinare una ricerca nazionale che parta dall’esperienza Rossi?”

Sono d’accordo con Voi che Rossi va lasciato tranquillo sperando che anticipi tutti estraendo il Suo “bel coniglio dal cilindro”, ma siccome il PROBLEMA della DEMARCAZIONE di cui vi ho parlato questa mattina, impone che dalla sperimentazione si passi alla formulazione della teoria scientifica condivisa ed accettata, sarebbe comunque un passo che prima o dopo andrà affrontato, anche se vedessimo il CONIGLIO, ed allora perché non partire subito, cioè da ieri?!

paolo

paolo ha detto...

@Barney

sei troppo intelligente per fare un simile discorso, perché il tuo ragionamento parte da un "SE" checome ben sai, in italiano significa dubbio ed in presenza di un dubbio Feynman, sono convinto che, avrebbe suggerito di andare avanti, perché così Lui si comportò.

Comunque non voglio arrogarmi il diritto di interpretare il Suo pensiero; quando l'ho citato - da Franchini - l'ho fatto mostrando un filmato e Sue affermazioni, mentre nell'introduzione di questo post mi sono rifatto alla recensione di Repubblica di un libro che certamente non ho scritto io.

paolo ha detto...

paolo 0,00000000000005%

Shine ha detto...

@Laureti...

fammi capire, a cosa serve raccogliere le percentuali? La media è pesata? L'opinione di un, che so, Mario Massa, pesa come quella di chi non sa nemmeno cosa sia il numero atomico?

Non lo dico per fare polemica, ma perchè davvero non capisco che valore abbiano le opinioni personali.

paolo ha detto...

"andrebbe affrontato" .. la fretta è sempre un pessima consigliera; scusate!

E.Laureti ha detto...

@Shine

qualcuno (non io) ha iniziato questa tabella ...
certo non significa granchè .... ma almeno servirà a futura memoria a sorridere circa i criteri valutativi della gente di opposte opinioni ..cmq..cmq.. ognuno è libero di usarla e di non usarla .... lei ad esempio potrebbe dire c.v.n.v. (criteri valutativi non validi)
...oppure v.a.c. (vai a cag...) :-)

Saluti

Aggiornamento votazioni percentuale di truffa dell'ecat:
AC/DC: 99%
Mario Massa: 99%
Gio: 1%
Il Santo: 100%
Marko_K: 24%
Tia: 100%
Nessuno: 100%
Triziocaiodeuterio: 1%
Anto: 0,1%
22 passi: 0,1%
E.Laureti: 0 %
nino23 : 0%
Mistero: 0,1%
Yuz: 0,1%
Ant0p: 80%
paolo 0,00000000000005%




Anche quelli che non vogliono dare percentuali potrebbero scrivere n.m.e. non mi esprimo
per avere poi un quadro completo a futura memoria :-)

paolo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
paolo ha detto...

pas de qua" ...tuttavia posso rimproverarti una certa latitanza!?

Credo ci sia necessità di voci autorevoli, almeno, in certi momenti quando la "tenzone" si fa più complicata, quindi ... per questa volta, richiamo verbale, la prossima volta: cartellino giallo:)

robi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
E.Laureti ha detto...

@robi

senza polemica perchè non lo scrive lei sulla tabella con un bel copia incolla ...
non desidero essere il custode della tabella ma partecipare come altri senza dover fare per altri la trascrizione della percentuale


Saluti

E.Laureti

Marco_K ha detto...

@Shine

ovviamente la tabella non ha nessuna pretesa, se non essere una statistica di opinioni personali.

Comunque, se un'opinione personale conta nulla, un insieme di opinioni conta qualcosina in più..
(se il campione statistico è rappresentativo!)

robi ha detto...

robi 1%

robi ha detto...

amen
non son capace

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Shine
L'opinione di un, che so, Mario Massa, pesa come quella di chi non sa nemmeno cosa sia il numero atomico?
Che tristezza... e ovviamente Mario Massa non c'entra nulla. Francamente penso che qui dentro scrivano "contadini" che esprimono "opinioni" molto più ragionevoli e serie delle tue, e lo dice uno che sa cosa sia il numero atomico.

Shine ha detto...

@22

non ti smentisci mai, sei veramente berlusconiano :)

1)per esprimere giudizi ci vuole competenza. Altrimenti chiunque potrebbe fare il dottore, l'avvocato, l'architetto.

2) le opinioni ed i giudizi sono cose differenti. Non ho mai contestato nessun "contadino" nè alcuna "opinione", ma dire "rossi al x% truffa" è un giudizio.

3)le mie opinioni sono ragionevolissime, contestabili, ma motivate. Sulla serietà effettivamente ho desistito, non ne vale la pena.

Non intristirti, ché il 1° luglio arriva presto e i cadaveri finalmente passeranno sul fiume, così tutta la gente che ti prende per il c**o (oh, ce n'è veramente tanta ho scoperto) finalmente dovrà tacere.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@shine
Eddaie co' 'sto 1 luglio. Proprio fissato eh.

paolo ha detto...

@E.Laureti,
puoi, per favore, sistemare il dato di Roby:)

Roby non te la prendere, neppure io sono capace.

paolo

E.Laureti ha detto...

Aggiornamento votazioni percentuale di truffa dell'ecat:
AC/DC: 99%
Mario Massa: 99%
Gio: 1%
Il Santo: 100%
Marko_K: 24%
Tia: 100%
Nessuno: 100%
Triziocaiodeuterio: 1%
Anto: 0,1%
22 passi: 0,1%
E.Laureti: 0 %
nino23 : 0%
Mistero: 0,1%
Yuz: 0,1%
Ant0p: 80%
paolo 0,00000000000005%
robi 1%

lei è l'ultimo (spero!!!!) mr. robi

saluti

E.Laureti

Shine ha detto...

"Eddaie co' 'sto 1 luglio. Proprio fissato eh. "

l'avevi detto TU, bella gioia, al MASSIMO due o tre mesi. Ti devo ripescare il commento? No perchè poi i "fissati" o gli scemi sembriamo Tia io ed altri.
Tu invece, che continui a cambiare scadenze e carte in tavola, saresti un esempio di coerenza?

@paolo
"neppure io sono capace"

di fare copia&incolla?
O.O

magari un bello spreadshit su google docs? Così evitate di riportare trecento volte lo stesso commento...

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Shine
E ti rispondo al resto.
per esprimere giudizi ci vuole competenza. Altrimenti chiunque potrebbe fare il dottore, l'avvocato, l'architetto.
Grazie dell'ovvietà. Il punto è che tu SEI SUL SERIO CONVINTO CHE QUI SI STIA PARLANDO DI QUESTO, e questo la dice lunga sulla tua visione a 30°, anzi, facciamo 22°, del mondo!
Il tuo PROBLEMA è credere che lo ogni problema possa essere circoscritto a variabili sotto controllo. Un avvocato ormai DEVE normalte consultare psicologi, commercialisti, medici ecc. a seconda del caso. Ma per quanti altri professionisti consulti è sempre un'operazione di "riduzione della complessità". Mi auguro che tra un secolo esisteranno équipe formate da professionalità esperte nelle scienze matematiche e umanistiche sia, e sottolineo sia, per costruire un'astronave sia per stabilire un protocollo psicoterapeutico ecc. Tu come mentalità vivi ancora nel pensiero nemmeno neopositivista, ma proprio quello positivista dell' '800.
Quanto al Berlusconiano... io sono sceso in piazza, Cresci! E studia anche altre cose, oltre alle poche di cui sei diventato esperto.

P.S. ho fatto giornate di sciopero rinucniando al mio stipendio per combatterlo. TU COSA HAI FATTO OLTRE CHE CHIACCHIERARE?

Shine ha detto...

"P.S. ho fatto giornate di sciopero rinucniando al mio stipendio per combatterlo. TU COSA HAI FATTO OLTRE CHE CHIACCHIERARE? "

Io lavoro, e non ho mai fatto un giorno di sciopero in vita mia (a parte a scuola, ma vabbè). Il mio lavoro di questi giorni serve a ridurre i disagi provocati dal terremoto.

"Quanto al Berlusconiano... io sono sceso in piazza, Cresci"

con Berlusconiano non intendevo "che ama Silvio", bensì la mentalità chiagn&fotti, convinciti delle tue balle, spargi fumo e raccogli consensi.

"E studia anche altre cose, oltre alle poche di cui sei diventato esperto"

meglio essere esperti in poche cose che sparare cazzate su tutte

piero41 ha detto...

"Non sono d'accordo invece sulla tua proposta di coinvolgere il governo nell'affare Rossi. Dai, tra politici, ricercatori, gelosie, trafficanti, baroni e baronie, proposte e veti, interrogazioni e chi più ne ha più ne metta, non riuscirebbero a quagliare niente di costruttivo"
Innanzi tutto ringrazio Paolo per aver citato il mio commento- proposta, però cavolo, non si sa più nemmeno legger l'italiano? Il governo è rappresentato dai ministri che purtroppo sono circondati dai propi burocrati passacarte e per questo avevo proposto:" saltando naturalmente il gran circo delle primedonne e del Miur con le verifiche teoriche.." e" attraverso anche i vari Scilipoti fallo trattar direttamente con Passera (uno forse un po' più vispo) e.da imprenditore a capo d'imprese..e definisca con Finmec. o Ansaldo vendite collaborazioni e nuovi progetti di lavoro per l'EU. Se ha progetti in regola mi sembra abbastanza semplice, come dicevo tratterà con gente che lavora e non potrà venir a parlar di serpi.." E' evidente che Passera o un atro ministro interverrà soltanto per facilitare la trattativa favorendo finanziamenti, riducendo la fiscalità, potenziando le infrastrutture e magari proponendo/imponendo l 'utilizzo di qualche stabilimento ex Fiat in chiusura.. La trattativa i contratti avverrà solo tra Finme. e La società di Rossi tra personale tecnico che lavora e non chiacchera...
Si tratta di far capirea Rossi che attraverso Finm. o Ansaldo che pagherebbero licenze ecc, lui potrebbe favorire e molto la ripresa produttiva, industriale e delle esportazioni della nazione. Tutti parlano di investimenti in nuove tecnologie...appunto.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Shine
Io lavoro, e non ho mai fatto un giorno di sciopero in vita mia.
Anche Berlusconi, sei in buona compagnia.

la mentalità chiagn&fotti, convinciti delle tue balle, spargi fumo e raccogli consensi.
E questo dimostra che non hai capito una mazza di questo blog e soprattutto di me! Ti sembra che io sto qui per raccogliere consensi??? Ma ci credi sul serio???
So' io a fare il piagnisteo o tu con le tue scadenze e tutti quelli come te che vengono qui a fare il bastian contrario per soddisfare il proprio narcisismo? Ma perché non vai in un sito di cattolici a dirgli che non credi in Dio e che sono tutti scemi? In un sito omosessuale a dirgli che vivono contronatura? In un sito di traduttori dal latino al sanscrito a prenderli in giro perchè non sanno calcolare un integrale? Almeno saresti coerente e romperesti le balle equanimamente a più persone. La tua definizione di berlusconismo si adatta perfettamente a quello che fai tu qui dentro.

meglio essere esperti in poche cose che sparare cazzate su tutte
A furia di programmare android sei diventato un androide, è c'è ben poco da riderci. Comunque hai perfettamente ragione, lasciami sparare una delle mie solite cazzate: Shine è una bellissima persona e tutti vorremmo averlo per amico.

E ora basta, che non ho tempo da perdere con le tue trollaggini. Cresci, dammi retta, cresci! Che da quando sei arrivato qui dentro mi pare d'essere tornato all'asilo.

Marco_K ha detto...

@Shine

"tutta la gente che ti prende per il c**o (oh, ce n'è veramente tanta ho scoperto) finalmente dovrà tacere."

curiosità: com'è che ti te conossi tùta sta zente?

Shine ha detto...

"Ti sembra che io sto qui per raccogliere consensi??? "

Esatto, raccogliere consensi inteso come convincere (scienza, non politica). Sia qui che su l'Indro: cerchi di convincere i tuoi lettori che bisogna avere una mente aperta, che le basi dati di Franchini non sono tutto, che la FF è ormai una realtà, che il metodo scientifico (peer review, doppio cieco, blablabla) è da aggiornare. Troppo ottocentesco.

"Ma perché non vai in un sito di cattolici a dirgli che non credi in Dio e che sono tutti scemi?"

Perchè la fede è una cosa personale. La scienza NO.

"In un sito omosessuale a dirgli che vicono contronatura?"

Perchè sono gay-friendly, e comunque anche la sessualità è una cosa personale.

"In un sito di traduttori dal latino al sanscrito a prendergli in giro perchè non sanno calcolare un integrale?"

Perchè non pretendono di saperlo fare.


"lasciami sparare una delle mie solite cazzate: Shine è una bellissima persona e tutti vorremmo averlo per amico."

Solita tecnica dell'attacco personale perchè non sai cos'altro dire. Non sto trollando, rispondo.

Shine ha detto...

@22

BTW, visto che ora sei "giornalista", studia le particelle pronominali. Non ne azzecchi mai una.

prendergli = predere A LUI
prenderli = prendere LORO

piero41 ha detto...

Ma su "radio radicale" di voti ce ne sono tant altri ... controllate!!!
AC/DC: 99%
Mario Massa: 99%
Gio: 1%
Il Santo: 100%
Marko_K: 24%
Tia: 100%
Nessuno: 100%
Triziocaiodeuterio: 1%
Anto: 0,1%
22 passi: 0,1%
E.Laureti: 0 %
nino23 : 0%
Mistero: 0,1%
Yuz: 0,1%
Ant0p: 80%
paolo 0,00000000000005%
robi 1%
----------------
Rampa: -0%
Sandro: 50%
miau 33,33%
piero41 1%
giuliano 1%
Rodrigo media 7%
Merlian truffa 0% ( fuffa 25%)
Barney ? (fuffa 99%)
Hermano Tobia 7% (come Rodrigo)

sandro75k ha detto...

E.Laureti
dimentichi sandro75k 50% ma ragionato...

Pietro F. ha detto...

AC/DC: 99%
Mario Massa: 99%
Gio: 1%
Il Santo: 100%
Marko_K: 24%
Tia: 100%
Nessuno: 100%
Triziocaiodeuterio: 1%
Anto: 0,1%
22 passi: 0,1%
E.Laureti: 0 %
nino23 : 0%
Mistero: 0,1%
Yuz: 0,1%
Ant0p: 80%
paolo 0,00000000000005%
robi 1%
Rampa: -0%
Sandro: 50%
miau 33,33%
piero41 1%
giuliano 1%
Rodrigo media 7%
Merlian truffa 0% ( fuffa 25%)
Barney ? (fuffa 99%)
Hermano Tobia 7% (come Rodrigo)
Pietro F. 5%:truffa 30%:errore non intenzionale

Pietro F. ha detto...

AC/DC: 99%
Mario Massa: 99%
Gio: 1%
Il Santo: 100%
Marko_K: 24%
Tia: 100%
Nessuno: 100%
Triziocaiodeuterio: 1%
Anto: 0,1%
22 passi: 0,1%
E.Laureti: 0 %
nino23 : 0%
Mistero: 0,1%
Yuz: 0,1%
Ant0p: 80%
paolo 0,00000000000005%
robi 1%
Rampa: -0%
Sandro: 50%
miau 33,33%
piero41 1%
giuliano 1%
Rodrigo media 7%
Merlian truffa 0% ( fuffa 25%)
Barney ? (fuffa 99%)
Hermano Tobia 7% (come Rodrigo)
Pietro F. 5%:truffa 30%:errore non intenzionale

paolo ha detto...

Ma su "radio radicale" di voti ce ne sono tant altri ... controllate!!!
AC/DC: 99%
Mario Massa: 99%
Gio: 1%
Il Santo: 100%
Marko_K: 24%
Tia: 100%
Nessuno: 100%
Triziocaiodeuterio: 1%
Anto: 0,1%
22 passi: 0,1%
E.Laureti: 0 %
nino23 : 0%
Mistero: 0,1%
Yuz: 0,1%
Ant0p: 80%
paolo 0,00000000000005%
robi 1%
----------------
Rampa: -0%
Sandro: 50%
miau 33,33%
piero41 1%
giuliano 1%
Rodrigo media 7%
Merlian truffa 0% ( fuffa 25%)
Barney ? (fuffa 99%)
Hermano Tobia 7% (come Rodrigo)
sandro75k 50% ma ragionato...

...se la disputa è finita - è una domanda, niente più - che ne direste di tornare alla mia proposta o a quella di Piero41 o ad altra che vorrete proporre, ma che serva a costruire qualcosa di utile?

paolo

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@shine
cerchi di convincere i tuoi lettori che...
No, sei totalmente fuori strada e - ripeto - è sintomatico che tu non lo vedi. Parto dal presupposto che le persone si convincono solo coi fatti e mai con le parole e che qualsiasi tentativo di convincere qualcun altro a parole è TEMPO PERSO, salvo si tratti di una persona che condivida stessi valore, stesse conoscenze, stesso linguaggio... ma a quel punto non si tratta più di convincere ma di informare. E soprattutto NON ME NE FREGA NIENTE DI CONVINCERE NESSUNO, racconto come le cose stanno secondo me. Condividi? Bene. Non condividi? Bene lo stesso... è la tua conpulsione a dover sempre precisare che non condividi che è insensata. A me non mi piace quello che scrive "Il Giornale" e in effetti non vado a leggerlo E NON MI VIENE IN MENTE DI PERDERE TEMPO PREZIOSO PER ANDARE SUL SUO SITO A CONTESTARE QUELLO CHE SCRIVE. Mi spieghi perché tu hai questo bisogno irrefrenabile di contestare quello che un blogger scrive sul suo blog o come opinionista su un giornale che mi ha scelto? Ti annoi? Hai tempo da perdere? Per me il tuo comportamento è incomprensibile, persino ILLOGICO.

Quanto al tuo BTW, sveglia! Sei arrivato tardi: avevo già corretto dopo essermi riletto, manco te ne sei accorto. Come evidentemente non ti sei accorto che scrivo sempre "È" e mai "E'" o "perché" e mai "perchè" o "qual è" e non "qual'è", ci tengo molto a queste cose. Ma quando digito velocemente mi capita di mettere accenti in più o in meno, h in più o in meno ecc. e spesso do invio senza rileggere. E allora??? Ma tu, esattamente come i bambini dell'asilo, non perdi occasione di fare il saputello e il buffoncello, anche stavolta. Cresci! Veramente, te lo dico come lo potrei dire a mia figlia (che però ha 14 anni).

Anto ha detto...

@Daniele
>scrivo sempre "È"

mi insegneresti a farlo?

paolo ha detto...

@coloro che sono interessati,

provo a riassumere la situazione:

bertoldo = suggerisce di informare Grillo
Anto = contraria ad un contatto Governo /Rossi
Paul = coinvolgimento del Governo circa ricerca ff
Laureti = Casta&Co ... tutti a casa, se Rossi sforna il coniglio
Piero 41 = informare Passera [è dei nostri, a detta degli altri ... per il nome:)] di quanto Rossi ...
altri = per colpa di Sandro che serve "rosso da meditazione" stanno meditando; è un aprto difficile:):)

paolo

paolo ha detto...

... è tanto difficile che si è ribaltato ... il parto!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@anto
mi insegneresti a farlo?
http://22passi.blogspot.it/2009/04/alt-zero-duecento-alt-0200.html
:-)

Anto ha detto...

Grazie Daniele!
È molto interessante :)

sandro75k ha detto...

@Paolo
io suggerisco di aspettare.. ci sono altre soluzioni?

Anto ha detto...

ame , col Mac, funiona, ma a mio figlio col PC no. Mumble mumble.

Merlian ha detto...

@Anto

No, funziona anche sul PC, devi tenere ALT premuto per tutto il tempo che digiti 0200 sul tastierino numerico (a destra della tastiera, e ricordati di tenerlo attivo!!!) e poi rilascia il tasto ALT. Se negli "Accessori" apri l'applicazione "Caracter Map" potrai vedere a quale combinazione di tasti corrispondono i vari caratteri, tra cui tutte le lettere accentate e i caratteri e segni speciali.

È È È È semplice! ;-)

Anto ha detto...

aaah! il tastierino numerico!
vado a dirlo ai ragazzi, grazie Merlian :))

AC/DC ha detto...

bertoldo = suggerisce di informare Grillo
Anto = contraria ad un contatto Governo /Rossi
Paul = coinvolgimento del Governo circa ricerca ff
Laureti = Casta&Co ... tutti a casa, se Rossi sforna il coniglio
Piero 41 = informare Passera [è dei nostri, a detta degli altri ... per il nome:)] di quanto Rossi ...
altri = per colpa di Sandro che serve "rosso da meditazione" stanno meditando; è un aprto difficile:):)
AC/DC = il governo è chiaramente già informato (vedi risposta del sottosegretario)

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@anto
@marlian
Mannaggia, davo per scontato l'uso del tastierino numerico attivo! Niente come un'abitudine crea un gap comunicativo (con chi quell'abitudine non ha)! ;))

@AC/DC
Registra anche la mia proposta: comprare una bottiglia di champagne e tenerla pronta in fresco...
Eh sì, voglio essere molto positivo, e se ai positivisti-scientisti non andrà giù, non so che farci! ;)

Anto ha detto...

ho scoperto un mondo nuovo!!!

Å Í Á ˘ È ˙ ˚ ¸ Œ ˛ ˇ Ú Ó Ø ∏ ‚ Ì ¯ Ò Ù É Æ À ‡
» ” ’ ¢ ‰ ‰ › ⁄  ≈ ¿ ±
◊ ∞ Ç { }

piero41 ha detto...

"il governo è chiaramente già informato" Come?? Attroverso i burocrati e i baroni della ricerca che si sa quali interessi hanno e che fra l'altro non lo avranno memmeno informato della dichiarata vendita ai militari.. Per questo Rossi all'inizio deve trattare, vendere e convincere gli operativi di Finmec. o Ansaldo, solo quando questi avranno il gatto da 1,5 mW(?) nel sacco potrà intervenire il "nostro Passeraceo" ad ampliare accordi di produzione ecc. Guai parlar di accordi di governo.. subito s'infiltrano i soloni della ricerca!!!

paolo ha detto...

Situazione alle 18:30

bertoldo = suggerisce di informare Grillo
Anto = contraria ad un contatto Governo /Rossi
Paul = coinvolgimento del Governo circa ricerca ff
Laureti = Casta&Co ... tutti a casa, se Rossi sforna il coniglio
Piero 41 = informare Passera [è dei nostri, a detta degli altri ... per il nome:)] di quanto Rossi ...
altri = per colpa di Sandro che serve "rosso da meditazione" stanno meditando; è un aprto difficile:):)
AC/DC = il governo è chiaramente già informato (vedi risposta del sottosegretario)
Daniele22PASSI = comprare una bottiglia di champagne e tenerla pronta in fresco...

Paul ha detto...

A proposito di caratteri speciali, si possono ottenere anche premendo solo 3 tasti numerici anziché 4 (sempre col tasto Alt premuto). Alcuni esempi:
126 ~
127 ⌂
128 Ç
129 ü
131 â
132 ä
134 å
135 ç
136 ê
164 ñ
168 ¿
Ecc. ecc. Potete voi stessi scoprire le altre sequenze e farvi una tabellina da attaccare a fianco del monitor...

paolo ha detto...

@Tutti,

pensierino della sera … triste ed anche OT, ma la notizia imporrà ad Andrea Rossi di tirar fuori due CONIGLI dal cilindro, perché questa crisi è devastante:

“Fitch declassa la Spagna
Il debito sovrano della Spagna e' stato declassato di tre gradini, da A a BBB, dall'agenzia di rating Fitch. L'outlook e' negativo.
La Spagna dovra' sostenere fino a 100 miliardi di euro, nello scenario peggiore, per ristrutturare e ricapitalizzare le sue banche. Lo scrive Fitch in una nota, che nello scenario base si aspetta 60 miliardi di costi. Nella nota l'agenzia di rating prevede che il Paese resti in recessione per il resto del 2012 e anche il prossimo anno.”

http://www.rainews24.rai.it/it/news.php?newsid=166069

mario massa ha detto...

@Bertoldo
"si ma massa si è rifiutato di verificare athanor in base alla distanza ..."

Il laboratorio di Cirillo a Caserta è piccolo e permette la presenza di sole 4 persone. Due ovviamente sono Cirillo e Abundo, la terza è colui che materialmente realizzerà la cella. A mio parere il quarto doveva essere una persona in grado di essere presente in modo continuativo: come potrei farlo da 600km di distanza? Mi sarebbe piaciuto, ma bisogna essere realisti.
Comunque su suggerimento di Adriano Bassignana noi non fisicamente presenti seguiremo i lavori con Skipe. In caso di misure positive andremo di persona. Consiglierò Cirillo di adottare un collegamento streaming come ho visto fa Fabrizio Cattaneo (che non ho la più pallida idea di come si faccia a fare) in modo che l'indagine sia aperta a tutti gli interessati.

Anto ha detto...

maa..Marco non si collega, dal Messico? manca ancora il suo voto, e magari anche un'idea per tirare all'estate ehehe

Paul ha detto...

visto che ancora non l'ho fatto, inserisco anch'io il mio voto:
AC/DC: 99%
Mario Massa: 99%
Gio: 1%
Il Santo: 100%
Marko_K: 24%
Tia: 100%
Nessuno: 100%
Triziocaiodeuterio: 1%
Anto: 0,1%
22 passi: 0,1%
E.Laureti: 0 %
nino23 : 0%
Mistero: 0,1%
Yuz: 0,1%
Ant0p: 80%
paolo 0,00000000000005%
robi 1%
Paul 0% sulla realtà del fenomeno; 10% che i risultati reali siano inferiori a quanto dichiarato
----------------
Rampa: -0%
Sandro: 50%
miau 33,33%
piero41 1%
giuliano 1%
Rodrigo media 7%
Merlian truffa 0% ( fuffa 25%)
Barney ? (fuffa 99%)
Hermano Tobia 7% (come Rodrigo)
sandro75k 50% ma ragionato...

sandro75k ha detto...

@Mario Massa
hai letto dell'auto ad aria compressa? Che ne pensi?

Paul ha detto...

Se ancora non l'avete fatto, leggete l'intervento di Hank Mills su JoNP.
E' un lungo elenco di considerazioni pro E-Cat.

Praticamente tutto quello al quale abbiamo sempre pensato e creduto (noi=quelli che ci credono).

AC/DC ha detto...

@Daniele
mettiamo il caso che io fossi astemio (il che non e' vero) e decidessi quindi di mettere al fresco una bella bottiglia di latte fresco pastorzzato, riuscirei a festeggiare prima che il latte scada? In caso negativo quante bottiglie dovrei lasciar scadere prima di poter festeggiare?

piero41 ha detto...

Homo proponit sed Deus .......

GuidoGG ha detto...

@Paul
Aggiungo alla tua tabella aggiornata la media statistica, cioè una media aritmetica dei soli voti 2,5%<x<97,5% secondo la mia proposta del 5/6/12: 29,87%.

Il valore è calcolato a partire dai soli 9 voti:
Marko_K: 24%
Ant0p: 80%
Paul: media 5%
Sandro: 50%
miau: 33,33%
Rodrigo: media 7%
Merlian: media 12,5%
Hermano Tobia: media 7%
sandro75k: media 50%

@Daniele Passerini
Considerando la tua giusta obiezione sulla "variabile umana": se anche un solo votante cambierà il suo voto per rientrare nell'intervallo, la mia proposta perderà ogni valore e tale media non verrà più calcolata.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails