Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

giovedì 21 giugno 2012

Il raggio della morte e il caso Pelizza

 Il nostro utente "MISTERO" ci consiglia di sintonizzarci stasera alle 21.15 su Italia1 per:

IL RAGGIO DELLA MORTE E IL CASO PELIZZA

GIOVEDÌ 21 GIUGNO 2012 A “MISTERO”

Vedi anche l'articolo Il raggio che dà energia. Gratis

286 : commenti:

«Meno recenti   ‹Vecchi   1 – 200 di 286   Nuovi›   Più recenti»
tia_ ha detto...

E la scientificità si impenna! (cit.)

mario massa ha detto...

Non commento la notizia in sè (cioè che il motore ad antimateria di StarTrek esiste davvero): ognuno è libero di credere a
ciò che vuole, ma noto tre cose:

1 - si parla di ionizzazione della materia: si chiama annichilazione.

2 - si dice che annichilendo 1 grammo di ferro si otterrebbero 20 miliardi di calorie: vero (anzi si ottiene il doppio perchè scompare anche 1 grammo di antimateria), ma perchè ferro? Qualche riferimento al piezonucleare?
Anche annichilendo 1 grammo di patate si ottiene la stessa energia.

3 - è scritto:"In altre parole, queste centrali potrebbero essere ovunque e nessuno ne saprebbe niente": il fantomatico raggio sostituisce la caldaia (o la camera di combustione, o il reattore): tutto il resto della centrale (90% dello spazio) rimane.

Quando un articolo contiene pochissimi dati tecnici e quelli sono sbagliati consiglio tutti come minimo di avere seri dubbi.
Però la storia è davvero degna di un film e stasera guarderò Mistero!

neutrino ha detto...

@Mistero

Roba vecchia basata sulla "inchiesta" di di stefano.

Si dia il caso che il Prof Ratti prima di lasciarsi coinvolgere ulteriormente abbia chiesto un parere di alcuni colleghi dell'INFN e abbia fatto circolare un documento con un schema abbastanza dettagliato del presunto, chiamiamolo, reattore !

Ti interessa ????

sandro75k ha detto...

spara Neutrino! Perlacene in dettaglio!

Il Santo ha detto...

@Tia

Per il ciclo "a volte ritornano".

cycl'o magic ha detto...

Scusate, ma l'ecat funziona oppure no?
E non saltate fuori col "non date da mangiare al troll"
Un piatto di minestra non si nega mai a nessuno.
Levi come sta? Quand'è stata la sua ultima vista al capannone dei miracoli? NDA?
Guardate che ho in tasca un Tia pronto a sparare e non ho nessuna paura ad usarlo!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@neutrino
Dai spara.

@Tia
Per il ciclo "a volte ritornano".
In effetti pensavo anch'io che dopo l'epitaffio scritto dall'Oca sapiente (due anni fa) nessuno avrebbe più osato interessarsene. Che roba!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@cycl'o magic
Guardate che ho in tasca un Tia pronto a sparare e non ho nessuna paura ad usarlo!
:))))))))))))))))))))))))))))

sandro75k ha detto...

... sapete se è possibile guardarlo in streaming? sono al locale davanti al pc e 2 soli clienti...

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Tia
@Il santo
Scusate, vi ho confusi!
Rispondevo al secondo ovviamente.

triziocaioedeuterio ha detto...

Pensa se tia e neutrino si annichilassero a vicenda...staressimo tutti piu' mejo((((-:

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

La sigla della trasmissione fa veramente cagare! :))

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

Mi offro alla trasmissione come autore di testi... mi sembrano parecchio in affanno!!! :))

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

Penso che se Mistero di Italia 1 facesse una puntata sul teorema di Pitagora riuscirebbero a farlo assomigliare ad una bufala! :(

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

Com'è che Crozza ha fatto Kazzanger e ha ignorato 'sta perla di Italia1? Questo si che è un mistero!! :)

neutrino ha detto...

@triziocaioedeuterio

spiacente la mia sezione d'urto e' molto bassa, interagisco poco (chiedi a quelli di opera !)

sandro75k ha detto...

...lo penso pure io.... magari un giorno faranno una puntata dedicata al teorema di Pitagora per dimostare che è fasullo!

sandro75k ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
sandro75k ha detto...

Neutrino, ti rimangi le parole?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

Non ho parole.,. il servizio sulla figlia di Dracula nemmeno Crozza l'avrebbe fatto meglio di così...

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

Oh madonna, mo' c'è la parodia di PARANORMAL activity! Almeno però hanno dimostrato che l'ufo è un'animazione 3D.

sandro75k ha detto...

Daniele... grazie per la telecronaca...

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

Anche un servizio su Marylin Monroe non si nega a nessuno.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

E mo' tocchiamo ferro per le imminenti Olimpiadi!!!!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

Fantastico! Hanno appena annunciato che il 21 dicembre trasmetteranno la fine del mondo in diretta! :))))))

sandro75k ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
sandro75k ha detto...

in streaming dal 22 dicembre ci sono le repliche su videomediaset.it ??????

neutrino ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
neutrino ha detto...

@mistero

Mistero Mistero che mi combini ?

Il servizio di oggi su Mistero parla del raggio della morte di Tesla:

Anticipazioni “Mistero”- E ancora, le indagini su una invenzione incredibile tenuta nascosta fino ad oggi: un potente raggio in grado di penetrare qualsiasi metallo, che se utilizzato per scopi pacifici, permetterebbe di ottenere una fonte inesauribile di energia pulita la cosiddetta free energy.

La free energy di Nikola Tesla- La free energy venne studiata per la prima volta dallo scienziato serbo Nikola Tesla, ricordato oggi quasi esclusivamente per l’invenzione della corrente alternata e titolare di oltre 700 brevetti di ogni genere. Tesla aveva, come suo sogno principale, quello di donare al mondo energia illimitata e pulita. Secondo Tesla sarebbe stato possibile costruire un raggio in grado di generare una potente forza elettrica in grado di distruggere qualsiasi cosa a distanza, ma del quale non si seppe più niente, dopo la sua morte. Questi sono solo alcuni degli argomenti ai quali si potrà assistere nel nono ed ultimo appuntamento di “Mistero”, questa sera su Italia 1.
Maria Luisa L. Fortuna


che non ha niente a che vedere con quello raccontato da distefano nell'articolo che linci.

Questo secondo l'ho ha inventato Marconi !

Un po di attenzione please !

@Sandro Daniene di Tesla non so nulla. (all'epoca ero di un altra famiglia)

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@sandro75k
Anche in differita! :)))

sandro75k ha detto...

:))))))))))))))
...in differita solo a pagamento!!!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@neutrino
Mo' che c'entra Tesla... senti qualche voce che te lo ha detto nella tua testa??? Ne parlano ora a Mistero! :))))
Il servizio che ci ha consigliato il nostro MISTERO è sicuramente l'ultimo della puntata.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Sandro75k
Potrebbe essere un bel business!!! :))))))

neutrino ha detto...

@daniele

Non guardo la tv per stile di vita quello che ho postato l'ho ricavato da qui:
http://www.newnotizie.it/2012/06/anticipazioni-mistero-aggiornamento-sulla-free-energy/

Se l'anticipazione sul servizio corrisponde al contenuto del servizio si parla del raggio della morte che si attribuiste a tesla e non quello che di stefano racconta nel suo articolo che e' attribuito a Marconi.

Dall'articolo di di stefano
econdo quanto Mussolini disse al giornalista Ivanoe Fossati durante una delle sue ultime interviste, Marconi inventò un apparecchio che emetteva un raggio elettromagnetico in grado di bloccare qualunque motore dotato di impianto elettrico. Tale raggio, inoltre, mandava in corto circuito l'impianto stesso, provocandone l'incendio. Lo scienziato dette una dimostrazione, alla presenza del duce del fascismo, ad Acilia, sulla strada di Ostia, quando bloccò auto e camion che transitavano sulla strada. A Orbetello, invece, riuscì a incendiare due aerei che si trovavano ad oltre due chilometri di distanza. Tuttavia, dice sempre Mussolini, Marconi si fece prendere dagli scrupoli religiosi.

Saper leggere bene le referenze e' fondamentale anche per fare Pseudoscienza

neutrino ha detto...

@tutti

per saperne di più':

http://it.wikipedia.org/wiki/Raggio_della_morte

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@redazione di Mistero
Veramente, non potete scrivere dei testi così! Vi decimate il pubblico.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@neutrino
È affascinante il grado di attendibilità che la gente attribuisce a wikipedia, a seconda dei casi! :)))

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

Ma a questo punto non facevano prima a fare una fiction piuttosto che una finta trasmissione documentaristica?

neutrino ha detto...

@Daniele hai ragione

ma il livello dell'argomento e' da wiki, difficilmente lo trovi sulle Physical Review Letters.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@redazione di Mistero
Credo di non avere mai viisto un programma trash come questo! :)))

HJ ha detto...

Seriamente, Voyager è di tutt'altro livello, il che è tutto dire.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

La Barale è la ciliegina!
Con tutta la più buona volontà del mondo questa puntata è indifendibile... ripongo tutte le mie speranze residue sull'ultimo servizio :((

sandro75k ha detto...

cosa ci faceva Paola Barale con il telecomando dell'aria condizionata che ho pure io???
ps: sono appena tornato a casa!

neutrino ha detto...

@Daniele
Il servizio parlava di Tesla ?
Se si, un gentiluomo dovrebbe sentire il dovere di porgermi delle scuse !


@neutrino
Mo' che c'entra Tesla... senti qualche voce che te lo ha detto nella tua testa??? Ne parlano ora a Mistero! :))))
Il servizio che ci ha consigliato il nostro MISTERO è sicuramente l'ultimo della puntata.


ps non ho la tv ma domani trovo il servizio sul sito .....

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@neutrino
Forse parte adesso il servizio!!!
A sorpresa, sembrava finita la puntata.

neutrino ha detto...

@Daniele

Aspetto .......

sandro75k ha detto...

...partito!

sandro75k ha detto...

:O fusione fredda fatta in casa! Mario Massa, ci sei???

Giuseppe ha detto...

Grande!!!! Free Energy a Mistero con Rampa e fusione fredda adesso!

sandro75k ha detto...

con il contenitore del nutellone.... occhio!

Giuseppe ha detto...

Marco Pizzuti e la fusione Fredda!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Neutrino
Né Marconi, né Tesla: Majorana.
Il video degli esperimenti condotti negli anni '70 da Ezio Clementel, commentato da Andrea Rampado.
Un esperimento di fusione fredda dal vivo e uno con la fiamma all'ossidrogeno fatti da Marco Pizzuti.
Se lo avessi saputo accendevo la tv alle 23 e pace, era l'unica cosa che mi interessava di tutta la puntata di MISTERO.

Giuseppe ha detto...

Adam....

sandro75k ha detto...

Andrea è stato molto professionale...

neutrino ha detto...

@Daniele

Se hanno citato Clementel si riferisce a quello che e' attribuito a Marconi.
Evidentemente l'anticipazione di Maria Luisa L. Fortuna era incompleta.

Per cui sono io che rivolgo le mie scuse a MISTERO.

MISTERO ha detto...

Grazie Sandro, purtroppo hanno tagliato moltissimo, sempre le solite esigenze di tempi etc.

Neutrino, Clementel viene citato come il ricercatore incaricato dell'allora terzo governo Andreotti per indagare e verificare quanto veniva dichiarato in merito a questa macchina.

I documenti che ho visionato sono tutti originali, compresi i filmati dei vari test eseguiti da Clementel con Panizza.
I filmati originali sono registrati su dei supporti professionali compatibili con gli anni 70.
Attualmente due università italiane sono coinvolte nella replica e verifica di questa macchina.

Mario nel sito di Rino di Stefano trovi moltissimi documenti, anche tecnici, ti invito ad approfondire direttamente da li, in seguito potrò fornirti dei documenti più interessanti e approfonditi:

http://www.rinodistefano.com/it/articoli/il-raggio-della-morte.php

http://www.rinodistefano.com/it/articoli/il-raggio-della-morte-2.php

neutrino ha detto...

@Mistero

Clementel e' stato un ottimo fisico e per deformazione professionale mi aspetto che abbia compilato un report con lo studio sistematico del fenomeno. Hai visionato anche qualcosa di simile ?

neutrino ha detto...

Notare che

Nel caso del Raggio e' convolta la Fondazione Internazionale Pace e Crescita
Nel caso del piezo invece troviamo l'Associazione Solidarieta' e Sviluppo ...

stranezza statistica .......

MISTERO ha detto...

Si neutrino, un rapporto completo dovrebbe anche essere on-line nel sito di di Stefano.
Se non lo trovi te lo invio via mail.

neutrino ha detto...

@Mistero

Nelle pagine di di stefano non c'e' nu;;a che possa testimoniare i risultati di clementel. E riportata una lettera con un elenco di prove.

LIl documento della fondazione e' privo di contenuto dice che clementel ha fatto le prove con successo e invoca una riformulazione della teoria unificata di Einstein, Riformulazione di cui non esiste traccia. Ialmeno Cardone e Mignani un libro lo hanno pubblicato).

Il documento costruttivo che ho visionato si richiama, in maniera estremamente vaga) ad un piccolo effetto relativistico scoperto negli anni 80 e quindi molto dopo la presunta formulazione della teoria.......

Quindi devo desumere che oltre ai presunti filmati non c'e' traccia del lavoro di clemente ....

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@MISTERO
L'unica cosa che si salvava di quella puntata era il servizio sul raggio "della morte", fusione fredda e ossidrogeno. Ma un'ora e tre quarti di format assurdo che l'ha preceduto non era certo il miglior biglietto da visita.
Il servizio in questione era l'unico "non recitato"... e l'unico infatti che si digeriva. Ma come si fa a concepire un format così "debole"? È tanto difficile costruire programmi che facciano informazione invece che spettacolo?
Scusa, ma è stata la prima volta che ho visto una puntata di Mistero di Italia1 e son rimasto scioccato! Spero che il servizio sulla free energy finisca presto su youtube, isolato da tutti gli altri, e magari privo dei tagli che hai segnalato. Tu sei stato bravo e credibile, ma il programma nel suo complesso è a dir poco surreale.
Un abbraccio

paolo ha detto...

@MISTERO,
caro Daniele sottoscrivo la tua sintesi e mi dispiace per Mistero che, sicuramente, sperava in una confezione più rispettosa - almeno - di una carriera stroncata, dietro la quale c'era una persona ed una famiglia.
paolo

sandro75k ha detto...

Però cosa ci facesse Paola Barale con il telecomando universale dei condizionatori del mio locale, non lo sapremo mai..... MISTERO!

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@sandro75k
Tenere un telecomando dell'aria condizionata in mano è very cool!
Che tristezza...

bertoldo ha detto...

"Penso che se Mistero di Italia 1 facesse una puntata sul teorema di Pitagora riuscirebbero a farlo assomigliare ad una bufala! :( "

Questo è il loro preciso scopo far vedere e rendere ridicolo ...

paolo ha detto...

... sono semplicemente i protagonisti di una nuova fiction che andrà in onda su Italia 1 - la prossima stagione - che narrerà la liaison tra i due personaggi, mostrati, ieri, in anteprima: ... l'intensa storia d'amore si snoda tra alambicchi e lenzuola, dentro le stanze di un polveroso castello, dove la "luce" è garantita dal barattolo di Nutella:)

p.s. mi perdonerà mia moglie, ma io ci starei ed invidio MISTERO:)

bertoldo ha detto...

zavbo :
http://www.scribd.com/doc/39240508/Relazione-Illustrativa-Della-Fondazione-InterNazionAle-Pace-e-Crescita-http-fortunadrago-xoom-it-main

Il raggio si sintonizza sulla frequenza del materiale prescelto e lo vaporizza .

sandro75k ha detto...

@Paolo
bellissima!!!!
Il barattolo del nutellone l'ho riconosciuto subito perchè noi lo usiamo per fare una buonissima focaccia alla nutella...
Chissà,forse il catalizzatore segreto per la ff sono proprio le nocciole piemontesi...

bertoldo ha detto...

La differenza fra Majorana e Fermi risiede tutta nella prospettiva .Il mondo atomico di Fermi abbiamo visto che guasti porta e Majorana di sicuro l'aveva previsto , se fosse vero che zavbo sia una sua macchina , pensate alla differenza di visione e di conoscenza , tenendo a mente che Fermi ha preso un (ig)nobel ...

sandro75k ha detto...

non usiamo il barattolo ma il suo contenuto....:)

ulixes ha detto...

"Penso che se Mistero di Italia 1 facesse una puntata sul teorema di Pitagora riuscirebbero a farlo assomigliare ad una bufala! :( "

http://www.youtube.com/watch?v=JmE_MdcNjr8

AC/DC ha detto...

Tralasciando l'infimo livello della trasmissione Mistero, quello che mi sono chiesto subito è: dov'è finita tutta l'energia prodotta dall'annichilimento di quel bel tocco di acciaio che si vede nel video?

mi sarò perso qualche passaggio ma una quantità tale di energia rilasciata in un tempo così breve dovrebbe produrre qualcosa di devastante o sbaglio?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@bertoldo
"Questo è il loro preciso scopo far vedere e rendere ridicolo..."

@ulyxses
E mi pareva strano che non esistesse una parodia... merita molto più di Voyager.

@AC/DC
Sottoscrivo il tuo dubbio.

triziocaioedeuterio ha detto...

Ma perchè cadete tutti dalle nuvole?La trasmissione "MISTERO" c'è da un bel po' di tempo...accorgersi solo ora della bassissima qualità dei contenuti trattati nn è elegante.
O meglio...alcuni contenuti sarebbero sicuramente da approfondire...son loro che li presentano 'na chiavica...

piero41 ha detto...

Sempre che non siano dei nuovi diari di mussolini del Giornale, lasciamo perdere la trasmissione salvo i pochi secondi di Rampado , guardiamo un po i link da lui indicati ...come dice neutrino mi sembra non siano presenti nessun preciso schema costruttivo o esplicativo ma forse Mistero dice di aver più documentazione.. certo se riuscissero a recuperare i principi e gli schemi all'università di Pavia, altro che Lenr di Rossi... una robba veramente paurosa in tutti i sensi... in pace e in guerra c'è poco da fare..."dov'è finita tutta l'energia prodotta dall'annichilimento" se ho capito qualcosa la macchina di Maiorana creerebbe positroni che verrebbero "proiettati.. con campi magnetici"(?) e si annnichillerebbero con relativi elettroni indicati senza radiottività... chiedete a Mistero comunque..
Una mia riflessione: il mondo si è inquinato bestialmente col petrolio e l'uranio per altri 20 anni, sono state combattute guerre con l'uranio impoverito colpendo con la radioattività la popolazione civile....domanda: E' stata veramente la scelta migliore (se vera) quella di Maiorana e ma soprattutto della Chiesa e dei politici di nascondere la nuova scoperta all'umanità? l'inquinamento decuplicato, i morti delle centrali nucleari esplose.. l'impoverimento di di tanti popoli per comprar petrolio dai monopolisti...tutto questo non è stato previsto e messo in conto? Tutta questa mania di ergersi a difendere l'umanità dai propi vizi...O forse come al solito i politici e i religiosi hanno solo favorito i propi finanziatori??
Forse quando la mente (e Dio) consegnano in dono ad uno scienziato una nuova grande conoscenza...forse quella mente la deve mettere a disposizione di tutti senza timori e paure, sta poi alle menti degli uomini scegliere assieme e trovare i sistemi per utilizzarla...banalità..

francesco G ha detto...

più che altro ci dovrebbero essere gamma a volontà che fanno danni a ciò che c'è intorno, dovrebbero essere gamma altamente penetranti, se la cessione di energia è tale da fare il buco allora ci devono essere gamma che richiedono spessori enormi per evitare che si diffondano......

tia_ ha detto...

>http://www.rinodistefano.com/it/articoli/il-raggio-della-morte-2.php

Intervistatore: Che cosa intende quando parla di accorgimenti?
Ratti: “Mi riferisco alla legge 626 sulla sicurezza del lavoro. Qualora si ottenesse l’annichilimento di 500 grammi di ferro, dove andrebbero a finire i residui? Nei polmoni dei presenti? E’ quindi tassativo, tanto per fare un esempio, che il locale in cui vengono svolti gli esperimenti sia dotato di uno specifico sistema di ventilazione, con filtri per l’aria.

Capito il Ratti? Lui si preoccupa dei polmoni, mica che un pezzo della crosta terrestre finirebbe vaporizzato

Shine ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
AC/DC ha detto...

@tia
Anche io la penso come te.

Non si capisce nemmeno se si tratti di annichilimento della materia o di vaporizzazione, nel primo caso l'energia prodotta sarebbe immane mentre nel secondo caso lo strumento, sebbene straordinario, non penso potrebbe essere utilizzato per la produzione di energia.

mah Mistero...

piero41 ha detto...

sul link parlano di annichilimento positroni- elettroni che penso farebbe evaporare la lastra d'acciaio con grave danno per i polmoncini...nohh?? Tia, scusa, ma da te mi attendevo qualche valutazione e qualche ipotesi in più.. anche sull'esistenza dei gamma come pensa Francesco... altrimenti non rimane che..... Mistero ??

RED TURTLE ha detto...

La reazione materia-antimateria non è "pulitissima", ma
il problema è trovare l'antimateria, che mica abbonda.
Comunque qualcuno propone soluzioni innovative...

http://www.physicsforums.com/showthread.php?t=200619

tia_ ha detto...

>che penso farebbe evaporare la lastra d'acciaio con grave danno per i polmoncini...nohh??

L'annichilazione di 500g di materia produce una esplosione da 10 Megatoni. Sai dove sono i tuoi polmonicini nel frattempo? Piu o meno a 100 km d'altezza.

studiobps ha detto...

http://attivissimo.blogspot.it/2010/07/il-raggio-della-morte-di-marconi.html
http://attivissimo.blogspot.it/2010/07/il-raggio-della-morte-di-marconi_09.html

Li beccate proprio tutti, eh?

bertoldo ha detto...

Si ma attivissimo che titolo ha ?
COme si guadagna da vivere ?
Le scienze come mai si è abbassata a tanto ?

piero41 ha detto...

Tiaaa!
ho scritto che nel link parlano di reazione di positroni (creati dalla macchinetta di Maiorana?) con elettroni non di annichilimento di gr interi. di materia, figurarsi di 1/2 kg. Un po' dal liceo ma anche da Star Trek certi ordini di grandezza!!! Comunque i gamma??

neutrino ha detto...

Feynman, che e' citato spesso ma non so quanto capito, racconta in suo libro del fatto che ricevesse un centinaio di "bufale" scientifiche all'anno.

Sottolineava poi che alcune erano palesemente false, altre richiedevano un po di lavoro per trovare l'inganno ed alcune richiedevano giorni e gioni di lavoro. Lui cestinava il primo e secondo gruppo e assegnava il compito di trovare l'errore in quelle del terzo gruppo a quelli che volevano fare il dottorato con lui.

Il problema e' che per creare una bufala plausibile bisogna avere metodo, intelligenza e competenza. La bufala perfetta, quella che resiste ad ogni tentativo di demolizione, non esiste.

MISTERO ha detto...

Ottime osservazioni Tia e AC/DC, le stesse che ho fatto anch'io.
In verità il ragionamento deve essere fatto al contrario e cioè quanta antimateria serve per vaporizzare 500 gr di materia?
Detta così si risponde facilmente 500 gr di antimateria e non ci si capisce più nulla e i torni non contano...:-)

Riformuliamola meglio; dato per assurdo che la macchina produce antimateria, quanta antimateria si è annichilita per produrre l'energia necessaria a vaporizzare (ionizzare???) almeno 500 gr di materia?

Parlando con i fisici che stanno seguendo lo sviluppo e la ricostruzione di questa macchina abbiamo discusso soprattutto proprio di questo.
Quindi di fatto non è vero che non ci sono emissioni, almeno è plausibile che non sia così.
Questo fino a che non verranno replicati altri test in condizioni di controllo più idonee.

Da tener presente che ci sono innumerevoli difficoltà; nonostante l'apparente semplicità della macchina, i materiali utilizzati sono estremamente costosi, oro, platino, e poi piombo, alluminio, mercurio.

Tutte le macchine ad oggi costruite dopo alcune prove si sono autodistrutte, si sono incendiate rilasciando nell'ambiente sostanze estremamente tossiche.
Ho visionato un filmato di un esperimento durante il quale la macchina ha preso fuoco, è impressionante quello che viene prodotto in meno di 10 secondi, l'alluminio in polvere (parecchi kg) si incendia e se pensate che il tutto è alimentato con soli 40 watt, dire impressionante è dire poco.

AC/DC ha detto...

@Mistero
chi è che sta lavorando alla replica di questo apparecchio?

sono riusciti a riprodurre l'effetto del filmato visto su Mistero?

MISTERO ha detto...

AC/DC, parecchie persone stanno lavorando a questo progetto, per la loro sicurezza e per non creargli problemi o rotture di palle preferisco non riportare i loro nomi.
Un paio sono ben conosciuti per lavori estremamente seri nel campo della fisica delle particelle e la meccanica quantistica, non tutti sono italiani.

Sono riusciti a riprodurre l'effetto del filmato, ma la macchina al secondo tentativo si è autodistrutta.
Ora stanno cercando di capire il motivo, potrebbe essere un difetto di progettazione o di assemblaggio dei componenti.
Un altra ipotesi è la base teorica, non del tutto chiara e non del tutto compresa.

MISTERO ha detto...

Chiedo scusa sono 400 watt, non 40 watt.

sandro75k ha detto...

@Mistero
e' difficile far capire che molti che lavorano seriamente a questi esperimenti non possono uscire così allo scoperto...

Il Santo ha detto...

Dite quello che volete, ma il trash anni settanta ha il suo fascino!

MISTERO ha detto...

Si Sandro, hai perfettamente ragione, ma al tempo stesso un numero congruo di persone deve essere a conoscenza di chi, come e dove sta facendo questo lavoro, una specie di assicurazione.

AC/DC ho riletto meglio un tuo intervento e ti confermo che ho avuto gli stessi dubbi circa due anni fa, vaporizzazione o annichilimento.
La risposta più ovvia è entrambe le cose; un certo numero di particelle di antimateria prodotta (molto poche) annichilisce e l'energia prodotta vaporizza la materia circostante, come ho cercato di spiegare prima.

Negli USA da circa 15 anni lavorano ad un progetto identico, lo chiamano raggio depolarizzante.
In Russia lo chiamano raggio torsionale e con almeno altri due nomi.

Di indizi ne ho raccolti parecchi come parecchie testimonianze, una cosa ancora più assurda di questa è la possibilità di utilizzare questo raggio per creare la materia, anche organica, una specie di replicatore alla Star Treek, in questo i russi sembra siano i più avanti di tutti, con la fantasia almeno. :-)

piero41 ha detto...

Dicono"si tratta di un generatore di energia a trasporto positronico" e dopo "accertare se questo macchinario sia in grado o meno di liberare positroni dal vuoto assoluto. " e come farebbero poi questi positroni a collidere poi sul bersaglio attraversando l'atmosfera...? campi magnetici??....... scusate l'ignoranza e la curiosità...

AC/DC ha detto...

@Mistero
grazie per le precisazioni, su cose del genere comunque non posso fare altro che emulare San Tommaso.

Nell'ipotesi fantascientifica che un apparecchio del genere esistesse davvero, i risvolti sarebbero incredibilmente interessanti ed inquietanti allo stesso tempo.

MISTERO ha detto...

e come farebbero poi questi positroni a collidere poi sul bersaglio attraversando l'atmosfera...? campi magnetici??....... scusate l'ignoranza e la curiosità...

Bella domanda, è una di quelle a cui cercano di rispondere; si chiedono proprio questo, anche ipotizzando che vengono prodotti positroni, come riescono a viaggiare attraverso l'aria?
L'energia necessaria da dove arriva?

AD/DC, lo dico sempre ma di solito i rompimarroni lo dimenticano apposta; sono il primo degli scettici, solo che a differenza dei rompimarroni non mi limito ai documenti che si trovano in rete, ma prendo la macchina, l'aereo, il treno e vado a verificare, ad informarmi, ad approfondire.
Certo la mia apparentemente può sembrare una fortuna, non tutti hanno a disposizione tempo e risorse per fare questo.
Ma non è una fortuna, le condizioni necessarie me le sono create.
Se mi dai una mail ti do un link dove scaricare un filmato che purtroppo non è andato in onda ieri, una di quelle situazioni che di solito vado a verificare e a toccare con mano, tanto per darti un'idea delle difficoltà e delle risorse necessarie per alimentare e soddisfare la mia curiosità.

sandro75k ha detto...

@Mistero
Portami con te... ti cucino quello che vuoi... :)))

MISTERO ha detto...

Sandro, purtroppo per te so cucinare molto bene, nel mio fb penso avrai visto la cartella "cene", come avrai visto le varie cartelle "viaggi", non ho mai il tempo di aggiornare la raccolta fotografica; solo tra Ucraina e Russia ho fatto più di 50 viaggi in meno di 8 anni.
Calcola almeno un paio di interpreti a seguito e un paio di tecnici specializzati.
In questo periodo sto approfondendo un'altra scoperta italiana al vaglio di una prestigioso ente, una batteria che non si scarica mai; ha molto a che fare con quanto stai già facendo, ne riparliamo quando torno dalle ferie, te lo prometto.

sandro75k ha detto...

...non vado a curiosare... ma ti credo sulla parola!!
GRazie

AC/DC ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
AC/DC ha detto...

@Mistero
"Se mi dai una mail ti do un link dove scaricare un filmato che purtroppo non è andato in onda ieri"

Grazie accetto volentieri, son scettico ma pure curioso di natura, autorizzo Daniele a darti la mia mail.

Nessuno ha detto...

La batteria che non si scarica mai!!!!!
Ma lo vogliamo capire che tutto quanto viola il principio di conservazione dell'energia è una BU-FA-LA ?
Lo so che le bufale sono ottime per fare certe insalate mediatiche, ma prendere per il culo la gente lo trovo di pessimo gusto.

sandro75k ha detto...

@nessuno
quanto durano le proprietà della magnetite? Nulla è infinito... aspettiamo almeno che si spieghi dopo le ferie! Dai, un po' di pazienza!

francesco G ha detto...

@Mistero e per i gamma si sono posti il problema della loro assenza(o quasi) dato che si presume reazioni tra positroni ed elettroni??? non ho capito sulla base di cosa si pensi alla presenza di positroni....

HJ ha detto...

A questo giro concordo, eh!

E quando si chiedono informazioni o è in via privata for your eyes only, o c'è l'NDA e non si può dire nulla, o gli interessi dei potenti, o il dispositivo c'era ma ora non più (perché l'inventore è geloso, il dispositivo si è autodistrutto, oppure se lo è mangiato il cane), o le verifiche "indipendenti" che ad approfondire riportano verdetti inconclusivi, e le replicazioni ed i professori/ricercatori che ci lavorano sopra ma che nessuno conosce, ecc, ecc, insomma sempre la scusa pronta per evitare di fare chiarezza, sempre l'alone di... mistero.

La cosa portentosa è come si possa continuare su questa linea mantenendo aplomb e compostezza ma io l'immagino come i presentatori della trasmissione di ieri sera che probabilmente a stento, mentre recitavano la loro parte, trattenevano le risate.

mario massa ha detto...

@Mistero
Scusa Andrea come immaginerai sono assolutamente certo che questa storia sia tutta falsa e basta: troppe cose che ai miei occhi non tornano e trasudano "truffa". Ma secondo il mio solito atteggiamento se un'altra persona di cui sono certo dell'intelligenza ci crede non posso fare finta di niente.

Ti chiedo quindi:
1 - in una scala da 0 a 100 in base alla tua documentazione, dove porresti la probabilità di "vero"?
2 - Cosa ti impedisce di rendere pubblica tutta la documentazione in tuo possesso qui su 22Passi?

sandro75k ha detto...

@HJ
"se lo è mangiato il cane" :)))) ahahahahhahahahahahahahahahahahahahahhahahhahahahahahahhahaha!!!!!!!! Mi sto strozzando...ahahahahaahhahahahah!!!! Voglio diventare tuo amico se permetti.... ahahahahahha !!!! :))))))))

sandro75k ha detto...

@Mario massa
hai visto il telecomando dei condizionatori d'aria con cui Paola Barale ci acchiappava i fantasmi???? :)
Dopo quella scena te la prendi con il povero Mistero?
Ovviamnete scherzo, è sempre un piacere ascoltarti seriamente!

luca ha detto...

Una batteria da cucina, I suppose!

Nikola Tesla ha detto...

Salve a tutti, è la prima volta che posto un commento
anche se seguo 22passi da un annetto, mi pare.

Ho visto la trasmissione Mistero, ieri sera
facevo zapping mentre c'era tutta la paccottaglia
sui fantasmi ecc...

Poi ho visto e trovato interessante il seguito, a parte
il fascio energetico di Majorana,
la prova di fusione fredda casalinga (alla Iorio Cirillo?)
fatta da Marco Pizzuti ma soprattutto la dimostrazione del gas di Brown
da quello che ho capito (leggendo il libro) idrogeno e ossigeno legati da magnetismo,
non come nelle normali molecole d'acqua.
La fiamma poco calda che si tocca con le dita a contatto col tungsteno lo scioglie
a migliaia di gradi (3500).

Perché non ne parlate voi, daniele e gli altri, in modo più approfondito?

Pare che questa tecnologia esista da molti anni.

Domanda retorica: Piero Angela dove stai???? Allora è vero che certi fenomeni
vengono lasciati a trasmissioni come Voyager o Mistero per gettargli discredito!

Vorrei poi chiedervi a voi del blog di fare resoconti delle evidenze delle LERN
tipo gli esperimenti e ammissioni NASA, MIT ecc. invece di perdervi
a rispondere agli scettici in mala fede.
Aspetto sempre fiducioso notizie sull' ecat, anche se temo finisca
tra le mani dell'apparato militare-industriale USA e
(per quanto riguarda gli usi civili)resterà
negli scaffali per anni e anni ancora.

Io sto incominciando a pensare che la scienza sia ormai al 90%
potere e dogma, chi conta da le patenti di scientificità
e tutti gli altri o si adeguano o sono fuori...
ma queste cose mi pare le scrivete già.

Voglio anch'io vedere i filmati dell'utente Mistero: quando saranno resi pubblici?

sandro75k ha detto...

"La fiamma poco calda che si tocca con le dita a contatto col tungsteno lo scioglie
a migliaia di gradi (3500)"

...ma solo perchè il tungsteno è un cattivo conduttore e quindi accumula calore nel punto di contatto... se ci arrivo io la cosa è semplice ragazzi!!!!!

bertoldo ha detto...

comme ci si arrivato te pò pure retornà come 'no ciancaro(gambero)...

bertoldo ha detto...

intanto forza grecia ...

HJ ha detto...

A proposito, per informazioni sul reattore da 600 gradi di Rossi tocca aspettare almeno un altro mese:

Dear Andrea,

Phew! :)

So have you decided upon a date to end the extended period high temperature reactor test?

Thanks

Mark











Dear mark Saker:
We need at least one more month to get sure results.
Warm Regards,
A.R.

HJ ha detto...

Ci si vede dopo le ferie insomma.

sandro75k ha detto...

poi mi viene da pensare che il filo di tungsteno fosse molto sottile e quindi per leggi che vagamente ricordo ma del tutto simili alla seconda di Ohm, più sottile è la sezione del filo più ho un accumulo di calore nel punto di contatto! Poi se dico una cazzata c'è sempre Mario Massa che potrà spiegarcela come si deve...

piero41 ha detto...

Cazzata per cazzata anch'io collaboro..:Nella letture delle Scienze ho incontrato concetti molto affascinanti che forse solo una mente geniale come Maiorana, se fosse vero, poteva essere in grado di usare concretamente: "per...Paul Dirac, ..... il vuoto è la combinazione di materia e antimateria, di particelle e antiparticelle" ed anche" nuove equazioni che mostrano come un fascio di elettroni altamente energetici combinato con un impulso laser possa lacerare il vuoto nelle sue componenti di materia e antimateria e produrre una cascata di eventi che genera coppie addizionali di particelle di materia e antimateria." crear dal vuoto materia e antimateria.....come....
Ma perchè nel link dicono solo:"accertare se questo macchinario sia in grado o meno di liberare positroni dal vuoto assoluto" e non coppie di positroni ed elettroni... in fondo già pronti ad esser proiettati ed ad annichilirsi...
Raggio della Morte.. forse una piccola perc. di positroni brucia nel percorso entro l'atmosfera rivelandosi come un raggio incandescente... tanto per giocare ehh!!

gio ha detto...

http://genova.repubblica.it/cronaca/2012/06/22/news/una_cordata_per_salvare_ansaldo_siemens_gioca_la_carta_erzelli-37691894/

AC/DC ha detto...

@HJ
"A proposito, per informazioni sul reattore da 600 gradi di Rossi tocca aspettare almeno un altro mese"

Perchè c'erano dei dubbi a riguaro?

La svolta è sempre qualche mese avanti e intanto i capelli bianchi aumentano.

mario massa ha detto...

@Nikola Tesla
Visto che è la prima volta che posti ti do il benvenuto. Sono fermo in convalescenza e posso permettermi il lusso di passare tempo a ciattare.

Se mi conosci saprai che il mio scopo qui dentro è spingere i frequentatori a “sana ragionevolezza” che significa curiosità, voglia di indagare e di approfondire, ma guardarsi da facili entusiasmi e manie di complottismo.

Scrivi:
“… la prova di fusione fredda casalinga… fatta da Marco Pizzuti ”

Quello che hai visto era ciò che è detto “plasma elettrolitico”: nulla di strano di per sé (anch’io in passato l’ho replicato e il bilancio energetico era in linea con gli errori strumentali). Quello che sarebbe strano è che qualcuno sostiene che il calore che ne esce è superiore all’energia elettrica immessa. Fra questi ci furono anche Iorio e Cirillo, ma alcuni anni dopo ammisero di avere sbagliato le misure. Non interruppero però le ricerche perché continuarono a confermare le trasmutazioni sul catodo. In questo momento infatti collaborano all’indagine sulla cella Abundo.
Quello che vedevi quindi era solo un volgare arco sommerso: non c’è nulla che indichi che ci fosse fusione e sostenerlo come verità è indice del livello di volontà di disinformazione di quel programma.

Continui:
“ma soprattutto la dimostrazione del gas di Brown…La fiamma poco calda che si tocca con le dita a contatto col tungsteno lo scioglie a migliaia di gradi (3500)”

In questo caso non ho esperienza diretta, per cui prendi le mie parole con le molle. Se scindi acqua in idrogeno e ossigeno spendi energia (elettrica) che ritrovi al momento della ricombinazione (termica). Non pensare quindi che il gas di Brown possa avere qualche importanza nel campo delle energie alternative.

Ciò nonostante il suo studio può essere interessante, soprattutto se si verificasse che è davvero in grado di fondere il tungsteno. La temperatura adiabatica di fiamma per l’idrogeno-ossigeno è infatti di circa 2800°C, molto al di sotto della temperatura di fusione del tungsteno (circa 3400°C). Che la fiamma sia “fredda” è una idiozia e la spiegazione te l’ha data Sandro (il cui secondo intervento con riferimento a Ohm deve essere frutto di qualche assaggio enologico). Per una volta però ha fatto un intervento superficiale, non avendo spiegato come fa una fiamma a 2800°C a fondere una cosa a 3400°C.
Come dico sempre però quando si presenta un fenomeno apparentemente inspiegabile non bisogna subito pensare alle cose più strane (magnecole, ecc): solo se spiegazioni più classiche risultano certamente false ci si può sentire autorizzati a pensare a spiegazioni “esotiche”. Spesso è proprio la mancanza di questo passaggio che determina la incomunicabilità tra gli ottimisti e gli scettici.

In questo caso le spiegazioni potrebbero essere varie e andrebbero verificate:
1 – non è vero che il tungsteno si fonde: l’idrogeno viene adsorbito e causa lo sfaldarsi del metallo che però non subisce una vera fusione. Chi ha esperienza meccanica conoscerà l’infragilimento da idrogeno che si ha nella saldatura ossiacetilenica in presenza di fiamma riducente.

2 – nell’elettrolisi non si ottiene idrogeno molecolare, ma vi è una certa percentuale di idrogeno monoatomico: forse ho detto una eresia e qualche elettrochimico mi correggerà, ma se fosse possibile la temperatura adiabatica di fiamma risulterebbe notevolmente superiore.

3 – Il tungsteno si trova in ambiente ossidante a temperatura non lontanissima da quella di fusione: potrebbe avviarsi una sua ossidazione (cioè una sua combustione) che innalzerebbe la sua temperatura oltre quella di fiamma. Questa mi sembra la spiegazione più plausibile e la sua prova sarebbe semplice: basta ripetere l’esperimento sotto una campana tenuta piena di argon (il gas utilizzato normalmente per la saldatura dell’acciaio inossidabile).

Paul ha detto...

Intanto Rossi sta dicendo:
"...In this precise moment I am testing it, and it works, it works...."

Io con i miei capelli sono già a posto da molto tempo, e posso quindi aspettare....:)

sandro75k ha detto...

@Mario Massa
:))) un bicchiere di vino me lo sono fatto veramente... grazie della spiegazione "seria"...

RED TURTLE ha detto...

http://www.greenstyle.it/e-cat-rossi-annuncia-la-consegna-di-un-impianto-in-europa-a-luglio-10358.html?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter:+GreenStyle&utm_content=2012-06-22+E-Cat%2C+Rossi+annuncia+la+consegna+di+un+impianto+in+Europa+a+luglio

RED TURTLE ha detto...

http://www.greenstyle.it/e-cat-rossi-annuncia-la-consegna-di-un-impianto-in-europa-a-luglio-10358.html

Un cliente europeo di Andrea Rossi riceverà tra poco un E-Cat da 1 MW, entro la fine di luglio. È lo stesso Rossi ad annunciarlo sul Journal of Nuclear Physics senza aggiungere, come al solito, molte altre informazioni. Rispondendo a un suo fan scrive:

Caro Franco:
Lo spediremo in luglio e quindi daremo informazioni in un momento opportuno. Ci vorrà un po’ di tempo per l’organizzazione e le autorizzazioni. Daremo informazioni dopo alcuni mesi di lavoro continuo dell’impianto.

Come al solito è scoppiata la caccia al toto-cliente. Chi sarà il destinatario dell’impianto LENR da un mega di Andrea Rossi? Molti pensano che sia la tedesca Siemens, con la quale Rossi starebbe collaborando per la realizzazione dell’E-Cat ad alta temperatura per la generazione di elettricità. Siemens, in questa collaborazione, ci metterebbe una turbina realizzata a hoc.

Altri pensano a HydroFusion, un gruppo di investitori svedesi che ha comprato la licenza di vendita dell’E-Cat nel nord Europa. In realtà potrebbe essere chiunque e in qualunque parte dell'Europa. Nel frattempo Rossi trova anche il tempo di scherzare sul JONP e di rispondere a tono agli interventi di qualche critico. Un detrattore, infatti, gli scrive:

Dopo accurati studi sono arrivato alla conclusione che bisogna credere nelle LENR. La religione si basa sul credere in qualcosa. Infatti l'acronimo LENR potrebbe essere letto come Low Energy Nuclear Religion

E Rossi risponde:

Sì, c'è inspirazione, ma anche traspirazione.

Fonte: JONP

bertoldo ha detto...

M M
se non hai mai provato una fiamma ad gas di brown perchè esprimi commenti senza aver direttamente provato ?

Quello che fà la fiamma di ossidrogeno e semplicemente concentrarsi nel punto di contatto tra fiamma e metallo , operando ad una diversa frequenza non genera infrarosso che si spande per tutto il metallo ma il "calore" rimane concentrato in una piccola sezione , senza riscaldare il metallo circostante .
Prima di aprire bocca e dare fiato alle trombe
riflettete e in molti casi il silenzio è d'oro .

sandro75k ha detto...

@Mario Massa
a suffraggio della tua ipotesi ho visto che il triossido di tungsteno fonde molto prima...(17oo °c circa)

sandro75k ha detto...

@Bertoldo
il vino l'ho bevuto io....

sandro75k ha detto...

comunque citando la seconda legge di Ohm volevo solo sottolineare che un filo sottile conduce (anche calore) meno di uno più spesso e quindi l'accumulo per cattiva conduzione fosse ancora più rapido come si evinceva nel filmato (ho scoperto l'America)... il discorso delle temperature ho ciofegato alla grande, quello è sicuro! ...parafrasando R. Zero, non lo avevo considerato!

cycl'o magic ha detto...

Trollalero trollallà (così non avete dubbi)
>Cat%2C+Rossi+annuncia+la+consegna+di+un+impianto+in+Europa+
E fino adesso cos'ha fatto? Annunci e annunci e annunci
>Sì, c'è inspirazione, ma anche traspirazione.
Eh! Immagina il caldo che fa in quel capannone con tutte quelle resistenze al lavoro ...
Supermario starà a torso nudo a saldare i tubi di rame? Chissà le pizze sotto le ascelle dei frequentatori del capannone.

>operando ad una diversa frequenza ...
che coincide con quella della tua manina che va su e giù mentre pratichi l'autoerotismo ... Coooommmmme? Oggi le hai prese tutte le pilloline che ti hanno prescritto al centro di igiene mentale che ti segue?

robi ha detto...

magic balls
ogni tuo intervento sembra uno spot pubblicitario

robi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
cycl'o magic ha detto...

A robbè
fa male eh? Dopo aver fatto spazio per la caldiaetta a nickel e idrogeno, essere costretti a rinegoziare un contratto coi bastardi petrolieri per riavere il metano in casa! Path, path ... Su, dai non disperare. Magari frantumando granito o scurreggiando HHO riuscirai ancora a fregarli con la freeeeeenergy!
Gnammmm. Grazie per aver dato da mangiare al troll!
Trollalero trollallà

MISTERO ha detto...

Bertoldo, dopo la bastonata presa da Giancarlo&Co. ho deciso di abbassare i toni e di non rispondere sempre per le rime, potrebbe essere che io stesso ho alimentato qualcosa di negativo; prova anche tu a fare altrettanto.

In 125 commenti a questo post almeno 20 sono provocazioni, una decina sono offensivi e 3 sono decisamente da censurare.
Prova con me a dar seguito solo alle richieste e ai pensieri propositivi o che ritieni positivi, il resto ignoralo, ti prego.

Che siano le ferie?
Non mi riconosco più in quello che ho appena scritto...Mah!!!

Mario, rispondo alle tue 2 domande:
1) 100, sono più di 2 anni che proponevo alla redazione di "Studio Aperto" in collaborazione con "MISTERO" di fare questo servizio (E NON SOLO QUESTO), alla fine lo ha fatto solo "MISTERO", ce ne saranno altri nella prossima edizione, questa storia non è finita.
2) L'ho già scritto:
"AC/DC, parecchie persone stanno lavorando a questo progetto, per la loro sicurezza e per non creargli problemi o rotture di palle preferisco non riportare i loro nomi."
Per i documenti è presente moltissimo in rete, basta cercare nei link che sono già stati indicati; se sei curioso, come sono certo che lo sei non posso toglierti il piacere di fare un po di fatica (ti aiuterà ad approfondire meglio), io l'ho fatto prima di te.
Molti documenti sono in esclusiva per la pubblicazione di alcuni libri, non possono essere divulgati prima, non dipende da me.

Ti ringrazio per la considerazione Mario, spero di meritarmela.

In merito al gas di Brown, HHO, acqualux, bingofuel, magnegas, etc, etc, sono più o meno tutti simili, si differenziano per il carbonio, vedi bingofuel e magnegas, ma sostanzialmente hanno le stesse proprietà.
Ero presente in studio durante le registrazioni e ho fatto alcuni appunti su quanto veniva detto e registrato, Marco Pizzuti si è rammaricato di avermi cercato prima di pubblicare il suo libro e di non essere riuscito a trovarmi, molti argomenti sarebbero stati trattati in modo più approfondito, peccato.

Mario i gas elettrolitici hanno delle strane particolarità questo è indubbio, ma hai ragione quando affermi che c'entrano molto poco o nulla con le "free energy".

Per quanto riguarda la trasmissione "MISTERO" e il sensazionalismo eccessivo sono d'accordo, ma fa il pari con afferma che è tutta fuffa, al peggio truffa e che non c'è nulla di nuovo.

cycl'o magic ha detto...

>se non hai mai provato una fiamma ad gas di brown
Stavolta Bertoldo dice qualcosa di vero. Ecco la fiamma di BROWN
Fiamma di brown

MISTERO ha detto...

Mah!!!
Sti NEURONI che non tornano!!!

http://www.springerlink.com/content/h68g501352t57011/?MUD=MP

Scoperte perdite anomale di neutroni : sono legate a mondi paralleli ?

L'anomalia di particelle ordinarie riscontrate da scienziati dell'Università dell'Aquila potrebbero essere il segnale di un ipotetico mondo parallelo costituito da queste particelle "specchio".

La ricerca, pubblicata sullo "European Physical Journal" e' opera di un gruppo di scienziati dell'Universita' dell'Aquila.

Gli scienziati hanno ipotizzato l'esistenza di particelle specchio per spiegare la perdita anomala di neutroni osservata sperimentalmente e lo studio potrebbe far compiere passi avanti nella comprensione della composizione della materia oscura.

Gli scienziati hanno mostrato che il tasso di perdita di neutroni liberi sembra dipendere dalla direzione e intensita' del campo magnetico applicato.[forti emissioni elettromagnetiche misurate durante le fratture ndr]

Una anomalia che non puo' essere spiegata dalle leggi della fisica finora conosciute.

I ricercatori ritengono di poter interpretare i dati alla luce di un ipotetico mondo parallelo costituito da queste particelle "specchio".

Ogni neutrone avrebbe la capacita' di transitare verso il suo gemello "specchio" invisibile e fare ritorno, oscillando da un mondo all'altro.

La probabilita' di un evento di transizione e' stata poi prevista come dipendente dalla presenza di campi magnetici e potrebbe quindi essere rilevata sperimentalmente.

Questa oscillazione potrebbe verificarsi entro un lasso di tempo di alcuni secondi. La possibilitá di una cosi' rapida scomparsa di neutroni, molto piu' veloce dei dieci lunghi minuti di decadimento del neutrone, anche se sorprendente, non puo' essere esclusa dagli attuali limiti sperimentali e astrofisica, sostengono gli scienziati.

fonte AGI

Questa interpretazione suppone che la Terra possieda un campo magnetico "specchio" dell'intensita' di 0,1 Gauss. Questo campo potrebbe essere indotto da particelle "specchio" che fluttuano nella galassia come materia oscura. Ipoteticamente, la Terra potrebbe catturare la materia specchio con alcune interazioni deboli tra le particelle ordinarie e quelle provenienti da mondi paralleli.

sandro75k ha detto...

O.T.
Azzerato lo spread...

sandro75k ha detto...

...non più....

mario massa ha detto...

@Sandro75k
La tua spiegazione mi pare la migliore: prima il tungsteno si ossida, poi è l’ossido che fonde a 1700°C. Per il filo sottile avevo capito ma mi andava di prenderti in giro.

@Mistero
Se avessi risposto 90% ci avrei messo una pietra sopra. Davanti a un 100% resto della stessa opinione ma non posso che rendermi disponibile ad affiancarti nell’indagine dopo che avremo terminato con la caldaietta. A proposito aspetto il NDA e il manuale.

sandro75k ha detto...

@Mario Massa
in vino veritas!!!

Franco Morici ha detto...

RED TURTLE wrote...
Daremo informazioni dopo alcuni mesi di lavoro continuo dell’impianto.

Se ne riparla questo autunno, forse.

MISTERO ha detto...

Mario, sono in ferie e a parte il blog ogni tanto (mi taglierei le mani per questo) non leggo più le mail.
Alla tua ultima di cui ho ricordo avrei risposto:

Hai frainteso il 50-50, intendevo che il proseguimento dei test, dopo le prime valutazioni calorimetriche, li avremmo sostenuti economicamente dividendo le spese a metà.
L'NDA non serve più, ho eliminato questa parte di consulenza con chi sai, li ho dirottati su qualcosa di più interessante, quindi non ho più nessuna costrizione in tal senso.
Il manuale te l'ho già inviato e tradotto in italiano, riguarda le ultime mail, ci sono almeno 7-8 pdf allegati.

Per l'indagine in merito al raggio non sono coinvolto e non voglio essere coinvolto, ma ti ringrazio per la disponibilità.
Mi è stato chiesto di collaborare e di partecipare con finanziamenti, per questo motivo sono a conoscenza di tutta la storia e della documentazione originale.
Il motivo è semplice, non collaborerò mai alla realizzazione di quello che sicuramente potrà essere utilizzato come arma, voglio stare in pace con la mia coscienza.

MISTERO ha detto...

"Se ne riparla questo autunno, forse."

No forse prima, il cliente dovrebbe essere italiano, un paio di fonti sicure (fino ad oggi) mi confermano questo.

Stainless ha detto...

"Se ne riparla questo autunno, forse."

Di che anno? Credete che in autunno di quest'anno o del prossimo ci sarà qualche rivoluzione energetica dovuta all'e-caz? Su questo sono pronto a scommettere (di no)..

Anto ha detto...

@Stainless

>Su questo sono pronto a scommettere (di no)..

a scommettere da dietro un nick son capaci tutti :P

mario massa ha detto...

@Mistero
Scusami Andrea, ho ritrovato tutto. Ti invierò presto il protocollo che ho previsto.

Franco Morici ha detto...

Rossi su JoNP parla da circa un mese di un "Report", relativo ai test più recenti, che verrà pubblicato al termine delle prove.

Mi chiedo cosa mai potrebbe contenere questo documento di veramente decisivo dal punto di vista dimostrativo se poi continua a mancare una verifica indipendente sull'E-Cat.

Chiunque sia il cliente italiano di Rossi, credo che molto difficilmente da quest'ultimo potremo ottenere informazioni verificabili, per cui ben poco cambierà.

rodrigo ha detto...

Intanto all'ICCF-17 in Corea saranno presenti sia Defkalion che Brillouin Energy oltre che a Piantelli (Collins). Tutti esporranno in successione il 13 agosto e Celani il giorno dopo:

http://www.iccf17.org/program.php

Stainless ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
piero41 ha detto...

"non collaborerò mai alla realizzazione di quello che sicuramente potrà essere utilizzato come arma, voglio stare in pace con la mia coscienza."
E' un mio ragionanento alternativo, probabilmente anche errato.... in libia l'occidente alla fine è intervenuto con le armi.. dopo ancora morti poi una soluzione è venuta fuori. Lì vi erano gli interessi occidentali del petrolio si dice... In Siria i civili muoiono e muoiono si provano tutte le mediazioni ma è inutile. Allora l'intervento armato delle Forze dell'Onu in Siria sarebbe Giustificato o no? Magari per non farci sentire quei morti sulla nostra coscienza siamo capaci di tirar in ballo ragioni economiche!! figurarsi. Se le armi hanno una loro ragione allora anche esse devono esser studiate scientificamente per interventi sempre più efficienti, puliti, chirurgichi. Meglio i bombardamenti indistinti delle citta tedesche ed inglesi o le bombe sempre più precise ed intelligenti su alcuni edifici militari?. Meglio bombe o proiettili ad uranio impoverito con tutta la radiottività per la popolazione civile o un mostruoso raggio che magari blocca i carri, brucia i radar, l'uranio delle testate entro i bunker ecc magari senza la necessità di uccidere nemmeno i soldati stessi... A questo punto se Maiorana invece di fuggire alle sue responsabilità le avesse affrontate come Fermi non è che forse ora non avremmo affrontato il rischio della distruzione nucleare di massa ed anzi avremmo un mondo molto meno inquinato, più ricco per la disponibilità di energia a buon prezzo senza tante guerre per procurarsela?? Certo probabilmente esisterebbero anche armi per bloccare i prepotenti molto più semplici ed efficenti.
Come detto il mio è solo un modo diverso, alternativo di porsi di fronte alle scelte della propia coscienza. Non dimentichiamoci che Dante pose all'inferno gli IGNAVI quelli che per paura o per tornaconto non voleveno esporsi in scelte anche dolorose...

Stainless ha detto...

a scommettere da dietro un nick son capaci tutti :P

E che vuol dire? Nonostante sia dietro un nick, io almeno non mi invento bufale dai nomi più disparati ed esotici possibili: pertanto non offendo e non prendo per il culo nessuno.
Nonostante sia dietro a un nick rispetto appieno i miei principi morali ben di più di chi non è comunque dietro un nick.

Non credo di dover dimostrare niente a nessuno e la mia comunque era solo una provocazione e cioè che questi luminari inventori di santi graal che non si concedono mai e vanno avanti solo di annunci e pubblicità, possono tenervi qui ad aspettarli moooolto a lungo.
L'anno scorso su questo blog i discorsi erano i medesimi, l'anno prossimo facile che lo sarà ancora se prima daniele non si stufa.

ant0p. ha detto...

si bello il video esclusivo di mistero delle lamine d'acciaio annichilite, s'è capito tutto..è chiaramente raggiodellamorte:)) ma non è meglio che berrì torni a fare i giochini di magia?

Anto ha detto...

@Stainless
>la mia comunque era solo una provocazione

ma sì, anche la mia, e la linguaccia :P serviva a chiarirtelo. Non c'è bisogno di alterarsi :roll:

miau ha detto...

@piero41
In Siria i civili muoiono e muoiono si provano tutte le mediazioni ma è inutile. Allora l'intervento armato delle Forze dell'Onu in Siria sarebbe Giustificato o no? Magari per non farci sentire quei morti sulla nostra coscienza siamo capaci di tirar in ballo ragioni economiche!! figurarsi.

si, con una mano si cercano mediazioni, con l'altra nascosta qualcuno ha fatto partire, ha alimentato e ancora fomenta la guerra civile.

la Siria (lo smembramento della) è cruciale per poi arrivare ad attaccare l'Iran.

Io ci credo che i civili muoiano, come in ogni guerra civile, e che qualcuno combatta pure per nobili ideali.
credo però anche che la guerra civile sia stata fatta partire e sia alimentata da interessi geopolitici abbastanza noti (Israele, USA + qualche vassallo particolarmente zelante).

ma forse è già un "successo", almeno parziale, la libanizzazione della Siria. resta da vedere se la Russia (che ha basi in Siria) e la Cina lasceranno fare.

temo che il futuro abbastanza prossimo ci porterà pure l'attacco all'Iran.
e se il commento all'aggressione continuerà ad essere fatto dagli aggressori possiamo stare certi che sarà un tantinello distorto e pilotato.

miau ha detto...

p.s. e chiudo l'OT

io fossi iraniano non dormirei tranquillo.

a sx l'afghanistan occupato, sotto l'iraq, se salta pure la protezione Siria, Israele ha via libera da quella parte, sono dentro una tenaglia.
e i fantastici e liberalissimi stati sunniti, arabia saudita in prima fila, sarebbero lieti di poter aiutare.

gli iraniani sono a forte rischio sante bombe democratiche. tanto più che la crisi globale potrebbe richiedere diversioni e lucrosissime, benchè foriere di massacri, guerre

bertoldo ha detto...

Piero 41 "E' un mio ragionanento alternativo, probabilmente anche errato.... in libia l'occidente alla fine è intervenuto con le armi.. dopo ancora morti poi una soluzione è venuta fuori. Lì vi erano gli interessi occidentali del petrolio si dice... In Siria i civili muoiono e muoiono si provano tutte le mediazioni ma è inutile."

In libia hanno tolto il controllo a gheddafi che stava comprando mezza Italia e il controllo a Eni , per rimpiazzarli con il loro controllo e le loro compagnie petrolifere , senza contare quello che stava realizzando gheddafi in Libia ...In Siria si aprirà la terza guerra mondiale , la fornitura di missili istraeliani ai "ribelli" è il segno che è tutta una montatura e che la guerra in atto l'hanno voluta i soliti nazisionisti .Spero che la Cina e la Russia li cancellino dalla faccia della terra sono insopportabili , un cancro malefico che divora il mondo .

triziocaioedeuterio ha detto...

Israele deve stare molto attento...nn ci scordiamo che in libano qualche estate fa con un tentativo di incursione via terra hanno preso sonori schiaffi...

Stainless ha detto...

Scorgo giudizi pesanti e xenofobi, è davvero grave quanto ha scritto bertoldo!
Non so se gli altri utenti possono accettare l'ultima frase del suo ultimo pensiero. Spero di no, altrimenti si sono scritte orribili pagine di storia inutilmente.

robi ha detto...

Stainless and bible black
a scanso di ricominciare una discussione in cui sicuramente non riusciremo a capirci
il termine usato da Bertoldo sta ad indicare una classe prominente che dirige le vicissitudini del mondo finanziario
e per la finanza come per la guerra ogni metodo per arrivare al fine è lecito.
la xenofobia è radicata nella tua testa.

miau ha detto...

@Stainless

personalmente non aspiro al massacro degli israeliani e la cancellazione dalla faccia della terra di israele.

mi farebbe piacere se ammorbidissero alquanto il loro nazionalismo, meglio conosciuto come sionismo, sia all'interno (trattamento riservato agli arabi israeliani, trattati come cittadini di serie d) sia all'esterno (politica degli insediamenti - la conquista lenta attraverso le colonie del west bank, e l'eccessiva aggressività verso gli stati mediorientali che nasce dall'esigenza più che della sopravvivenza dello stato di israele dalla volontà di non fermare la conquista del west bank).

israele ha abbastanza testate nucleari da rendere l'idea della sua distruzione molto indigesta anche per i più accerrimi nemici.

credo che sia essenziale per israele abbandonare l'aspirazione a prendere sempre più terre al futuro stato palestinese perchè si possa veramente far partire un processo di pace che porti alla nascita dello stato palestinese su gaza e west bank e solo attraverso la nascita di uno stato palestinese si può aspirare ad una pacificazione dell'area.

MISTERO ha detto...

Ecco la puntata su youtube, solo la parte che riguarda il raggio della morte...

http://www.youtube.com/watch?v=DNVebIipqlc

paolo ha detto...

... dato che chi scrive è uno degli utenti a cui ti rivolgi ti chiedo:

perché invochi il nostro intervento?
Eventualmente spetterebbe al "padrone di casa" decidere nel merito, tuttavia bertoldo è maggiorenne e vaccinato e sa benissimo quello che scrive; comunque se non condividi il suo pensiero hai la possibilità di rivolgerti all'interessato e provare a discuterne per fargli cambiare opinione, perchè di questo si tratta: opinioni differenti su di un argomento piuttosto controverso!

paolo

robi ha detto...

miau
direi di cambiare discorso

Stainless ha detto...

@paolo
Non invoco il "vostro" intervento, mi interessava solo se nessun altro in questo blog si era indignato quanto me nell'aver letto quella frase. Sul fatto di ragionare con bertoldo invece si, puoi avere anche ragione, ma ho come l'impressione che far ragionare chi ha pensieri cosi estremisti mi farebbe impegnare molto senza risultato (se non una grave demoralizzazione sulla società), e attualmente preferisco indignarmi e far risaltare la cosa agli altri lettori cosi che possano riflettere sulla cosa.
Purtroppo vedo che tu hai preferito rispondere a me, piuttosto che prendere posizione nello specifico. proprio questo mi interessava vedere.

@miau
Non ho niente in contrario alle tue idee, anzi diversi aspetti possono essere condivisibili.. tuttavia capisci che passare dalle tue riflessioni al rimedio auspizato da bertoldo ce ne passa..

paolo ha detto...

@Stainless,

il tempo delle Crociate è finito da tempo, comunque, ove non fosse ancora terminato per gli altri, lo sarebbe per me; se non ti basta pazienza!

miau ha detto...

@stainless

non credo ci sia un passaggio. ognuno esprime le sue idee. e le mie non sono quelle di bertoldo, così come né le mie, nè quelle di bertoldo sono necessariamente quelle del gestore del blog.

@bertoldo
a voler estirpare ipotetici cancri malefici (indirizzato a una comunità di esseri umani, siano palestinesi, siano israeliani di etnia e/o religione ebraica, siano ecc. ecc.) ci si contagia e si diventa malefici.
ad esempio, per qualche estremista sionista il cancro malefico di israele sono gli arabo israeliani e il loro proliferare come topi. sono il 20% della popolazione e in crescita.
questa diventa un problema di fronte ad un forte nazionalismo a connotazione etnico-religiosa.

costruisci ponti, non distruggerli.

@robi

si, capisco, hai ragione. meglio cambiare discorso. ultimo messaggio sull'argomento e mi scuso dell'OT.

Stainless ha detto...

@maiu
Non intendevo assolutamente accostare le tue idee a quelle di bertoldo.
Discorso chiuso anche per me, che è meglio.

@paolo
Grazie anche per la tua di pazienza :)

Anto ha detto...

@Stainless
>Non invoco il "vostro" intervento, mi interessava solo se nessun altro in questo blog si era indignato quanto me nell'aver letto quella frase

Diversi mesi fa, a causa di afferma<ioni simili sostenute anche da un altro utente che ora non frequenta più, venne un fuori un discreto casino.

Io non intervengo ora come non intervenivo allora: condivido certe idee di Bertoldo, ma quando parla di ebrei lo tratto come tratto i troll, cioè lo ignoro.

(ciao Bertoldo :D)

bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Stainless ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bertoldo ha detto...

"Io non intervengo ora come non intervenivo allora: condivido certe idee di Bertoldo, ma quando parla di ebrei lo tratto come tratto i troll, cioè lo ignoro.

(ciao Bertoldo :D) "

Hai sbagliato di nuovo "cara" ...non ebrei ma nazisionisti , dovrebbe essere chiaro orami ...che poi questi ultimi siano anche ebrei è solo una coincidenza , il cancro malefico è riferito al modo di trattare il mondo in generale come loro proprietà , in quanto eletti e destinati a dominarlo ...roba dà profezie messianiche-religiose , frutto di una psicopatia radicata e inestirpabile se non con l'eliminazione totale .end of zionism = peace ...

ciao anto :D ...sei sempre sul pezzo ...non si sà quale pezzo ...

bertoldo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
bettoddo ha detto...

Prima di parlare taci...
Da incorniciare. Per estrapolazione si potrebbe dire: Prima di tacere parla...

ciao anto :D ...sei sempre sul pezzo ...non si sà quale pezzo ..
Qui siamo in piena molestia sessuale. Non deve essere difficile immaginare a quale pezzo si sta riferendo. 8====>
Mò Basta ! ok ?
E che basta sia! (ecchevvordì?)

Anto ha detto...

>...non ebrei ma nazisionisti ,

sì, lo so, chiedo scusa, volevo farla breve.

Anto ha detto...

@Bettoddo (ma chi sei?)

> 8====>

wow, questa la riciclo! con mia figlia, grande creatrice di faccine, farò un figurone!

sandro75k ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
robi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
sandro75k ha detto...

Bertoldo
io sono "areligioso". Cosidero la religione qualcosa di personale che sia meglio non condividere con il prossimo. L'amore si deve condividere con il prossimo, non gli ideali. Gli ideali è meglio quando siano diversificati, ci si guadagna tutti. Sulla scienza però il discorso è un po' diverso, io non sono mai riusciuto a leggere un tuo post per intero. Credo che il solo tuo post che abbia mai letto per intero sia stato ieri quando dicevi a Mario Massa che non aveva capito nulla riguardo la fiamma ad ossi-idrogereno (da qual pulpito)... per me un'arroganza del genere basta ed avanza ed è simile a quella dei nazisionisti che è vero che esistono ma dei quali puoi parlare poco perchè anche tu sei molto lontano dall'essere moderato!
Cordialmente,
Sandro

Anto ha detto...

@robi

>P.S. mi sa che ha doppia personalità


può essere. Non dico che sia schizofrenia, penso sia solo, come dici tu, "clownerie" (che bel neologismo, eh, che Rossi ha creato")

sandro75k ha detto...

per ideali intendevo quelli secondari, è chiarò che vita, onestà, fratellanza, solidarietà sia meglio condividerli...

robi ha detto...

anto
con doppia personalità intendevo dire che è anche magic balls,ovvero cicl o magic (mi sembra)

scusa se ho cancellato .

Anto ha detto...

...in quel caso sarebbe davvero Jekyll e Hide...

Anto ha detto...

(non avevo visto che avevi cancellato)

sandro75k ha detto...

@Bertoldo
Ci sono 10 tipi di persone al mondo. Quelli che capiscono il codice binario e quelli che non lo capiscono... tu a quale dei 10 appartieni?

Stainless ha detto...

@bertoldo
>stainless che non sapessi rispondere s'era capito

Vedila come vuoi, in realtà non intendo rispondere a soggetti aggressivi e con ideali cosi pericolosi come i tuoi.
Non credo che a dialogare con te ne ricaverei qualcosa.

Stainless ha detto...

per ricavare qualcosa da un dialogo intendo arricchirsi reciprocamente di un nuovo punto di vista.

bertoldo ha detto...

sandro75k

" Sulla scienza però il discorso è un po' diverso, io non sono mai riusciuto a leggere un tuo post per intero. Credo che il solo tuo post che abbia mai letto per intero sia stato ieri quando dicevi a Mario Massa che non aveva capito nulla riguardo la fiamma ad ossi-idrogereno (da qual pulpito)... per me un'arroganza del genere basta ed avanza ed è simile a quella dei nazisionisti che è vero che esistono ma dei quali puoi parlare poco perchè anche tu sei molto lontano dall'essere moderato!
Cordialmente,
Sandro "

Evidentemente non hai letto neanche l'intervento di Massa , che come al solito , quando deve verificare qualcosa o non và o scrive di cose che non sà .Per quanto mi riguarda quel tipo di fiamma l'ho anche potuta utilizzare per breve periodo , quindi sò di cosa parlo e come funziona , per esperienza e non per chiacchiere e ti posso assicurare che fondere un pezzo di ferro con una pietra è interessante ...
Paragonarmi ad un nazisionista è effettivamente il tassello finale ...c'hai messo un pò di tempo per venir fuori , ma non è mai troppo tardi . Complimenti è il genere di aiuto che un sionista come stainless (che appare e scompare all'occorrenza...) intendeva ricevere ...un pò come i mille venduti che firmano una carta che non hanno(o non hanno saputo leggere) letto in soccorso del "capo" che l'ha presentata ...

E comunque dei nazisionisti ne posso parlare solo io o pochi altri in quanto i "moderati" come te preferiscono pararsi le chiappe in altro modo e senza dar fastidio a nessuno ...si chiama Ignavia a cui Dante riserva uno speciale capitolo :

« E io ch'avea d'error la testa cinta,


dissi: "Maestro, che è quel ch'i' odo?
e che gent'è che par nel duol sì vinta?".

Ed elli a me: "Questo misero modo
tegnon l'anime triste di coloro
che visser sanza 'nfamia e sanza lodo.

Mischiate sono a quel cattivo coro
de li angeli che non furon ribelli
né fur fedeli a Dio, ma per sé fuoro.

Caccianli i ciel per non esser men belli,
né lo profondo inferno li riceve,
ch'alcuna gloria i rei avrebber d'elli".

E io: "Maestro, che è tanto greve
a lor che lamentar li fa sì forte?".
Rispuose: "Dicerolti molto breve.

Questi non hanno speranza di morte,
e la lor cieca vita è tanto bassa,
che 'nvidïosi son d'ogne altra sorte.

Fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa". »

(Dante Alighieri, Inferno III, 31-51)

sandro75k ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
sandro75k ha detto...

@Bertoldo
se hai coraggio, spiega nuovamente del perchè quella fiamma faccia fodere il tungsteno... ma davvero vorresti paragonarti a Mario Massa?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@tutti

L'amministratore del blog ci tiene ha precisare di essere da sempre per l'ecumenismo e la fratellanza e pace fra tutti i popoli della terra. Qualsivoglia posizione differente, lasciata da chicchessia nei commenti del blog, appartiene unicamente a chi scrive. I commenti "spiacevoli" non vengono più cancellati proprio per far sì che i loro autori, nella peggiore delle ipotesi, possano essere identificati e chiamati a risponderne di fronte alla legge. Vorrei non dovere più ritornare su questo punto, grazie.

sandro75k ha detto...

io ti chiedo scusa Daniele... mi capita raramente di perdere la pazienza... tu sei uno dei 10 che capisce il codice binario... ne sono sicuro!

GabriChan ha detto...

Ciao questo:

http://www.youtube.com/watch?v=cY1TRz7JeCQ

questa rimane per me la migliore spiegazione che è stata fatta della macchina del raggio della morte e forse se ne capisce anche il meccanismo.
(oltre alla simpatia del relatore che parla come un comico di zelig)
Non credo che centri ne l'antimateria ne i positroni, ma semplicemente è una questione di spin, ovvero se forzo lo stesso spin negli orbitali elettronici di un materiale questi per effetto della legge di esclusione di Pauli si separano, e quindi la struttura del materiale si sgretola ed evapora anche a causa dell'alta temperatura che si genera dalla rottura del legame chimico.
Credo che per arrivare a sgretolare il nucleo servano ben altre potense. anche se il principio è lo stesso.

Anto ha detto...

@Sandro

io sono una di quei 1010 o 1111 che sanno come funziona il sistema numerico binario, ma che per scrivere questi numeri ha dovuto guardare la tabella :)

sandro75k ha detto...

@Anto
l'mportante è capire il codice... :)

piero41 ha detto...

@cacasenno
proonto....zi'llo l'à visto che spennio gli'ò fatto dilà sulla passeva (uh uh!! ihh ihh!! ehh ehh!) con quell'altoo sai no, un videve un videve da movive.... sei contento zietto, lo fo pev tee sai!! pavlavano del vazzo..vaggio della movte figuvati te che sfiga sai!!! ova zitti e boni è è.. Son bvavo vevo zietto.... No!! dovevo andave da qell'altva co quel beccone...no noo pauva...pauvva....no no..

mimmocanino ha detto...

@mistero
io invece commento positivamente il tuo intervento nella trasmissione di italia 1; ognuno risponde delle cose che dice lui personalmente, non del contesto della trasmissione. E poi il filmato era impressionante, speriamo che i team di cui tu racconti siano in grado di replicare gli esperimenti. Anche io ho collaborato ad oltre 10 documentari di archeologia che sono andati in tante piattaforme diverse da Leonardo e Gaia su Raitre a sky a retequattro, etc. Ma sono andati anche su trasmissioni tipo mistero, ma rispondo solo di quello che io dicevo, non del resto della trasmissione. Sennò stiamo freschi, allora tu dovresti rispondere a parecchie domande sui fantasmi, ed io a quelle sugli ufo;
Ammiro chi fa invece di chi parla soltanto, e per quanto ho capito tu sei uno di quelli che nel campo delle nuove energie, invece di ciarlare, fa
ciao mimmo

p.s. io non so cucinare come sandro, ma se ti serve un aiutante curioso, potrei rendermi utile...

sandro75k ha detto...

@mimocanino
l'intervento di Rampado è stato ineccepibile ed equilibrato. Non ho letto un post che dica il contrario. I dubbi erano sul resto della trasmissione. Mistero ha delle opinioni personali e sono ripettabili come quelle di tutti gli altri. Dal filmato non si evince reazione nucleare, per fortuna! Che non si sia detto tutto? può darsi. Che per fare audience si sia un tantino forzato la mano? Può darsi! Che la macchina non esista proprio? Non credo! Aspettiamo le repliche e poi parliamo!

@GabriChan
Non ho capito nulla di quello che hai detto, tu sì?

bertoldo ha detto...

"se hai coraggio, spiega nuovamente del perchè quella fiamma faccia fodere il tungsteno... ma davvero vorresti paragonarti a Mario Massa? "

Ma Mario Massa chi è ?
Il tungsteno fonde perchè la fiamma dell'ossidrogeno lo fà fondere . e a capo .Quello che dovresti chiederti è perchè il calore generato non si disperde in infrarosso e quindi scaldi tutto il pezzo ,come fanno le normali fiamme-base-carbonio ...la fiamma ossidrogeno non avendo carbonio non genera gli infrarossi e si concentra in un modo diverso sul materiale dà fondere-tagliare-saldare-brasare ...Per questo si ipotizza che il Rossi utilizzi grafite o altro materiale a base carbonio per generare-convertire una parte del calore infrarosso che serve scaldare l'acqua .
Se Rossi invece di usare il classico prozio utilizzasse il deuterio , probabilmente i neutroni che ora sono assenti si vedrebbero , in ragione del fatto che il deuterio ha il neutrone mentre il prozio utilizzato dà Rossi no .Riavvolgi il "nastro" di quel famoso incontro con Celani a Roma e vedi quando gli pongono la mia domanda cosa risponde ...basta un pò di logica elementare ...di solito le cose semplici sono le più efficaci.Ora vorrei saper dà quale pulpito e sopratutto se hai mai visto in azione una fiamma ossidrogeno per poter scrivere qualcosa di sensato ? ripassa dopo aver visto con i tuoi occhi e tratto le conseguenze altrimenti ogni commento è fiato sprecato , oltre a dar l'impressione che la conoscenza sia una questione di parole e di chi le esprime (autorevolezza non vuol dire verità , ma solo autorevolezza che non prende il posto della conoscenza ...)e non di fatti ...

bertoldo ha detto...

"se hai coraggio, spiega nuovamente del perchè quella fiamma faccia fodere il tungsteno... ma davvero vorresti paragonarti a Mario Massa? "

Ma Mario Massa chi è ?
Il tungsteno fonde perchè la fiamma dell'ossidrogeno lo fà fondere . e a capo .Quello che dovresti chiederti è perchè il calore generato non si disperde in infrarosso e quindi scaldi tutto il pezzo ,come fanno le normali fiamme-base-carbonio ...la fiamma ossidrogeno non avendo carbonio non genera gli infrarossi e si concentra in un modo diverso sul materiale dà fondere-tagliare-saldare-brasare ...Per questo si ipotizza che il Rossi utilizzi grafite o altro materiale a base carbonio per generare-convertire una parte del calore infrarosso che serve scaldare l'acqua .
Se Rossi invece di usare il classico prozio utilizzasse il deuterio , probabilmente i neutroni che ora sono assenti si vedrebbero , in ragione del fatto che il deuterio ha il neutrone mentre il prozio utilizzato dà Rossi no .Riavvolgi il "nastro" di quel famoso incontro con Celani a Roma e vedi quando gli pongono la mia domanda cosa risponde ...basta un pò di logica elementare ...di solito le cose semplici sono le più efficaci.Ora vorrei saper dà quale pulpito e sopratutto se hai mai visto in azione una fiamma ossidrogeno per poter scrivere qualcosa di sensato ? ripassa dopo aver visto con i tuoi occhi e tratto le conseguenze altrimenti ogni commento è fiato sprecato , oltre a dar l'impressione che la conoscenza sia una questione di parole e di chi le esprime (autorevolezza non vuol dire verità , ma solo autorevolezza che non prende il posto della conoscenza ...)e non di fatti ...

GabriChan ha detto...

@sandro75k

Perché a me sembra chiarissimo, ;)

Se consideri una elettrone come una pallina che gira come una trottola questo avrà un verso di rotazione (spin) e un'asse di rotazione, ora l'asse di rotazione è indirizzabile tramite un campo elettromagnetico, ora se anche il senso di rotazione, lo spin, può essere modificato con un campo magnetico che ruota si ha una condizione non accettata in meccanica quantistica ovvero che due particelle che stanno sullo stesso livello energetico non possono avere lo stesso senso di spin, (legge di esclusione di Pauli) ora se noi forziamo dall'esterno questo equilibrio costringiamo uno degli elettroni a cambiare livello energetico e quindi a rompere il legame chimico con gli altri atomi e quindi a sgretolare la materia con produzione di calore.
Spero sia un po più chiaro così :)

miau ha detto...

scusa bertoldo, ma i sionisti al potere in europa non ci sono.
van rompuy è stato eletto dal consiglio europeo. il consiglio europeo è formato dai capi di governo degli stati membri.
quasi ogni cosa dell'unione europea è frutto di accordi tra i capi di governo degli stati membri.
questa situazione è determinata non dalla malignità dell'UE in sè ma dalla riluttanza a cedere sovranità da parte degli stati membri e in definitiva dalle classi politiche locali che non vogliono perdere il loro potere nei loro orticelli.

se tu vuoi una democrazia meno indiretta (d'accordissimo) devi spingere per l'unione politica, un parlamento europeo che formi un governo europeo che decida per le questioni ad un livello decisionale più alto di quello del singolo stato, non certo per uno smembramento dell'UE. perché se vuoi provare a governare la globalizzazione servono livelli decisionali più alti del singolo stato.

pazienza l'incapacità di vedere l'importanza dell'UE e del processo di integrazione (pace dopo secoli di continue guerre, integrazione fra le genti, abbattimento confini, capacità di incidere a livelli decisionali più ampi, capacità di avere i muscoli per portare avanti gli interessi comuni abbandonando il ruolo di vassalli) ma stendiamo un gran velo pietoso sulla incapacità di capire che costi economici e sociali comporterebbe un ritorno alla lira (e un ritorno alla sovranità più totale) per la povera italia che cantava battiato.
la situazione attuale ti sembrerebbe rose e fiori. e per cosa? per un ritorno di fiamma del nazionalismo stile primi anni XX secolo?

per inciso, vorrei farti notare che smontare l'eurozona e ricondurla a un gruppo sciolto di stati e staterelli non farebbe che renderli più vulnerabili e proni al volere dei grandi della terra, ma non solo, pure alla speculazione finanziaria. quindi magari compresi i tuoi, ampiamente fantasiosi, "nazisionisti" onnipotenti.

grillo, ad esempio, perde il mio voto (che sarebbe sicuro, stante lo schifo irrimediabile della classe politica italiana) con la sua forte miopia sull'importanza di euro, UE e futura unione politica.

in italia non c'è stato alcun colpo di stato dato che il governo gode della fiducia del parlamento.
e sta lì e gode della fiducia del parlamento perchè la maggioranza dei parlamentari preferisce che gli insulti e le colpe per le manovre se le prendano loro, così potranno provare a fare i verginelli alle prossime elezioni.
si può obiettare, essere contro, protestare le decisioni del governo ma non si può inventare colpi di stato dove colpi di stato non ci sono.

e con questo messaggio prometto di evitare ulteriori OT.

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 286   Nuovi› Più recenti»

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails