BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

mercoledì 20 giugno 2012

Buongiorno amici

In questo periodo due altri blog stanno seriamente allarmando l'OMS, poiché sono pericolosi focolai epidemici di megalomania... e anche stamattina vi brillano le consuete perle. Qualcuno si sveglia, nota che il sole è sorto e osserva: "Stamattina la notte è sparita. Buffo, no? Sicuramente è effetto del mio essermi svegliato".

A proposito di risvegli - quelli veri - ribadisco che il mio stato d'animo è invece molto simile a quello di Tanzan di fronte a Ekido, mi riferisco alla n. 14 delle mie perle zen preferite.

A più tardi su L'Indro, con la nuova opinione di oggi: La cipolla fa correre veloci.

40 : commenti:

Miglietto ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Il Santo ha detto...

>Qualcuno si sveglia, nota che il sole è sorto e osserva: "Stamattina la notte è sparita. Buffo, no? Sicuramente è effetto del mio essermi svegliato"

Volevano ricordarti di non confondere la correlazione con la causalità.

sandro75k ha detto...

Qualcuno di voi è riuscito a chiudere occhio questa notte?

piero41 ha detto...

News: le forze delmercato :Are Lobbyists Stronger Than The Market?
http://andrearossiecat.com/andrea-rossi/are-lobbyists-stronger-than-the-market

Quelli che sperano che la tecnologia E-Cat sarà largamente diffusa, hanno espresso la preoccupazione che visto che i grandi media stanno sostanzialmente ignorando l'invenzione e visto che non vi è alcun finanziamento pubblico per questa ricerca temono che possa accadere che i poteri politici o economici possano costringere l'inventore col loro potere a ritirare l'invenzione o la possano dimostrare una bufala.. come è avvenuto di recente nei sistemi di energia pura dell' Inventor Herbert Renner per ridurre il consumo dei carburanti. Dopo 3 o 4 anni di test e di applicazioni funzionanti l'invenzione sottoposta ad test senza l'inventore è stata dichiarata una completa bufala. Per l'asticella di Renner nel serbatoio può darsi che questa verità risulti anche ai tecnici del Blog . Io non me ne intendo ma dopo aver funzionato per vari anni certo è strano che improvvisamente poi i test la possano demolire..così. Con questo sistema di prove "indipendenti" guidate dai lobbyisti, senza il controllo dell'inventore, l'ecat di Rossi avrebbe ormai ricevuto una completa preparazione per farlo apparire, come avvenuto per l'asticella, una completa enorme bufala da non presentare nemmeno al grande pubblico... nohh!! Strategie...

sandro75k ha detto...

@Piero41
Se ci fosse questo pericolo per l'e-cat basterebbe uscire allo scoperto... esagerare e in un verso e nell'altro, mi sembra sempre inopportuno!

Stainless ha detto...

@Piero41
>Con questo sistema di prove "indipendenti" guidate dai lobbyisti, senza il controllo dell'inventore, l'ecat di Rossi avrebbe ormai ricevuto una completa preparazione per farlo apparire, come avvenuto per l'asticella, una completa enorme bufala

Quindi lei sostiene che ora l'e-cat convince?

AC/DC ha detto...

@Piero
fossero i lobbisti il problema dell'e-cat...

Comunque voci da Bologna dicono che ci vorranno ancora un paio di giorni per fermare il reattore, quindi consiglio a tutti di bere tanta acqua e mangiare tanta frutta.

Anto ha detto...

AC/DC
>fossero i lobbisti il problema dell'e-cat...

perché, che problema ha l'e-cat?

cycl'o magic ha detto...

>perché, che problema ha l'e-cat?
Niente, un solo, piccolo difettuccio, una bazzecola insomma ....
.
.
.
.
.
.
.
.
. NON FUNZIONA!

Paul ha detto...

Riallacciandomi agli ultimi messaggi, mi è venuta in mente una ipotesi...
Rossi sta lavorando "sottovoce" e "sottotono" solo per non provocare apertamente i poteri forti e far credere che insomma, sì, quasi sicuramente o molto probabilmente, l'E-Cat è tutto sommato una cosa che non funziona e che non potrà mai dar fastidio a nessuno...
Mi viene in mente l'equilibrista che recentemente ha attraversato le cascate del Niagara su un cavo d'acciaio. Colpi di vento da destra e da sinistra, dondolii e scossoni, un passettino dopo l'altro, avendo davanti agli occhi ed al cuore l'approdo sicuro dell'altra sponda...E tutti che lo guardavano aspettando la sua caduta.

Anto ha detto...

Come troll preferivo di gran lunga Shine e Tia a questi ultimi arrivati che bla bla bla e non dicono mai niente di costruttivo.

@AC/DC

spero di avere da te una risposta più sensata.

Anto ha detto...

@Paul

bellissima analogia :)

AC/DC ha detto...

@Anto
purtroppo la risposta del troll "cycl'o magic" è ormai la risposta più sensata, e lo dico a malincuore.

AC/DC ha detto...

@Paul
la tua è una delle tante ipotesi possibili, ma spero converrai con me che è anche una delle meno probabili.

HJ ha detto...

Ma le novità previste entro l'estate (che, a proposito, ufficialmente inizia domani!) o le informazioni sui test di Rossi sul reattore da 600 gradi che dovevano uscire a giorni che fine hanno fatto?

Anto ha detto...

@HJ
>Ma le novità previste entro l'estate

di novità per l'estate ha parlato Daniele, senza dare certezze.

Del 600 Rossi ha detto che prima o poi darà notizie. Niente di sicuro neanche qui.

Sul cliente privato l'ho vista come una marcia indietro: consegna sì a luglio, ma sempre...sulla parola, non ce lo presenterà.

curiosamente ha detto...

da: Ugo Abundo
a: Daniele Passerini (22passi)
data: 22 maggio 2012 12:35
oggetto: replica Athanor presso laboratorio Roma

Gent. Dott. Daniele Passerini,

proprio ieri, dopo gli incontri tecnici dei giorni precedenti, abbiamo perfezionato gli aspetti legali-organizzativi col laboratorio che, grazie al Suo aiuto, ci aveva dato la disponibilità potenziale.

L'amico ormai comune che ci aveva contattato ha predisposto tutto per un celere inizio dei lavori, che cominceranno con la rapida costruzione del clone del reattore vecchio, secondo le indicazioni da noi fornitegli, e proseguiranno con la progettazione della metodica di misura elettrica della potenza in input, secondo il protocollo condiviso che si è formato sul Suo blog. Seguiranno le misure calorimetriche di output.

Saremo tempestivamente informati dei risultati parziali, e li immetteremo gradualmente in rete.

La società preferisce (comprensibilmente) mantenere la riservatezza circa il proprio nome, definitivamente, mentre non ha problemi sulla circolazione dei risultati.

Con la presente intenderemmo sia fornire agli amici che ci seguono la notizia della definitiva partenza della PRIMA replica esterna, che ringraziarLa sentitamente, e con Lei tutti gli appassionati che ci seguono su 22passi, per l'apporto veramente operativo che si può ormai considerare durevolmente instaurato.

Ovviamente tutti gli aspetti che verranno fuori saranno sottoposti all'interesse e alle proposte dei diversi esperti che abbiamo imparato ad apprezzare sul blog.

Con i migliori saluti, e preghiera di pubblicazione.

Ugo Abundo e gruppo Athanor

Nessun seguito???? Ormai sono passati due mesi....

Diogene ha detto...

Orwell, nel suo capolavoro 1984, fa dire ad uno zelante sostenitore del partito, con il compito di costruire la neolingua, la frase: "È qualcosa di bello, la distruzione delle parole". Poiché non essendoci le parole con cui esprimere il dissenso, sparisce anche il dissenso stesso.

Definire troll persone come Tia & Co., solo perché hanno tentato, magari sbagliando nei modi e nella forma e talvolta assecondando soltanto la voglia umana, troppo umana, dello scontro, di utilizzare le proprie conoscenze scientifiche e il ragionamento logico per descrivere il fenomeno dell'E-Cat, è qualcosa di veramente orwelliano.

consiglio la visione del classico http://www.youtube.com/watch?v=qtP3FWRo6Ow

tia_ ha detto...

>di novità per l'estate ha parlato Daniele, senza dare certezze.

Certo, prima fa lo sborone venendo a dire che entro tre mesi al massimo c'erano cadeveri lungo il fiume, e poi arriva Anto a dirci che sono parole a caso :)

piero41 ha detto...

"Tanto non funziona" non mi interessa rispondere.. mi interessa pensare a cosa può accadere quando Rossi sarà pronto per uscire sul mercato... l'articolo sopra diceva:Are Lobbyists Stronger Than The Market?

"basterebbe uscire allo scoperto" dice Sandro.come?. con qualche test uffciale di "mario Massa (scusami!) di Celani, di Unibo? per noi microscopico gruppo basterebbe, ma sui grandi media eventualmente teleguidati dai "petrolieri ecc" cosa uscirebbe? " FF non ha mai funzionato..figurarsi che ora Rossi ha tentato di di far testare la sua invenzione da alcuni sedicenti ricercatori come affermano importanti prof.ri xxx xxx del Mit, ...della Nasa ecc E' opportuno che quella caldaietta "nucleare, esplosiva .... non esca mai tra il pubblico... forse tra i militari... con lo 1Mw..." e allora?
Rossi ha scelto di sfidare il mercato.... ma forse dovrebbe sapere che sul mercato in genere non vince la verità ma ciò che è più "spinto dalla pubblicità" dal giusto giro dei media controllato dai lobbyisti ecc. Non mi sembra che ancora il dott. abbia inizizto a considerare seriamente questi aspetti di pubblic relation specialmente se in questo ramo resta ancora artigianalmente col suo blog ma nei media è solo senza "amici forti" ben consciuti .. La rete è importante ma anche su Gogol bisogna sapersi muovere per restar primi, farsi tanti e tanti amici con i quali parlare... ma poi saranno sufficienti per vendere e non farsi bloccare? Obama c'è riuscito ma dietro di lui...
Sono convinto che il Dott abbia in mano qualcosa che nell'energia possa col tempo cambiare profondamente in meglio il mondo... quanto che glielo lasciano fare è tutta un'altra cosa.... Forse sarebbe più semplice per lui e per i possessori di licenze scommetter contro la riuscita dell'e-cat centinaia di milioni nella finanza virtuale e poi ceder tutto ai lobbyisti per futuri sviluppi... che combatter da solo. Forse però la forte volontà di un individuo può esser ancora una grande qualità vincente.. vedremo..ehh!!

Anto ha detto...

@Diogene
>magari sbagliando nei modi e nella forma

Infatti questo è esattamente ciò che fanno i troll. "Troll" è un termine in più, un arricchimento della lingua.
Tia e Shine trollano spesso, ma altre volte, come ho spesso ripetuto, le loro conoscenze non solo scientifiche sono state utili. Quando furono bannati ne fui molto scocciata.

@Tia
> poi arriva Anto a dirci che sono parole a caso :)

uei, son mica la segretaria di Daniele, e posso benissimo permettermi di mettere in dubbio le sue intuizioni senza che lui si offenda.

Shine ha detto...

"di novità per l'estate ha parlato Daniele, senza dare certezze."


Eh, no, aspetta. Lui le certezze prima le dà, poi le toglie. Mica è la prima volta... Sei qui da tempo e dovresti averlo capito anche tu. Il 2 aprile 2012, o giù di lì, Passerini scrisse:

"Cadaveri lungo il fiume in arrivo... duo o tre mesi al massimo direi"

e io:

"benissimo, 4+3=7; e luglio sia. Ma se anche questa volta nulla di fatto? Farai ammenda o passerai a settembre?"

Passerini:

"No, a settembre non ci arriverei, questo è sicuro! Se ho da fa' pubblica ammenda (o se l'avrai da fa' tu) si vedrà prima."

capito? "Questo è sicuro"! "Se ho da fa' pubblica ammenda"!!

Tsk Tsk ... Pensi che la farà mai, la pubblica ammenda?

Shine ha detto...

@Anto
"Tia e Shine trollano spesso"


mi fai un esempio, per cortesia ?

Anto ha detto...

Shine,

>Eh, no, aspetta. Lui le certezze prima le dà, poi le toglie

.. ma io ...cosa c'entro...

>mi fai un esempio, per cortesia ?

correzione: Tia e Shine trollavano spesso, ora è da tempo che non vedo messaggi trollosi, i quali messaggi trollosi erano comunque meglio di quelli che girano ora, tipo "non funziona!", che uno gli dice, ok, va bene, non funziona, ora va' a giocare in giardino e lascia parlare i grandi.

sandro75k ha detto...

@Piero41
Come ??? Come sta facendo Abundo...

Shine ha detto...

@Anto

non c'entri niente. Semplicemente non è vero che "di novità per l'estate ha parlato Daniele, senza dare certezze."

Le certezze le aveva date, eccome.

Anto ha detto...

>Le certezze le aveva date, eccome.

:D ho pensato solo all'ultimo messaggio sul tema, quello dove diceva che a luglio va in vacanza e "magari" quando torna ci trova a festeggiare.

piero41 ha detto...

L'unica posizione veramente scientifica verso l'e-cat penso, sia quella di Sandro: al 50% mi sembra. Finchè l'osservatore non entra in contatto col gattino vi sono 50% probabilità sia vivo e... lo stesso per il catalizzatore di Rossi, finchè non viene osservato e testato scientificamente nessuno può valutarlo obiettivamente, solo labili impressioni, aspettative personali che però da molti venivano e vengono assunte come verità rivelate mi sembra...ehh!!

sandro75k ha detto...

@Piero41
ohhhhhhhhhhhhhhh.... Finalmente qualcuno ha capito quello che voglio dire!!!!!

Stainless ha detto...

personalmente mi ero arrovellato tanto l'anno scroso da aprile ad agosto circa, ma poi..
una progressione di fatti mi ha portato a essere, da leggermente scettico e molto speranzoso, a completamente scettico e anche inca**ato di essermi fatto prendere in giro per un sacco di tempo.

L'ordine cronologico è più o meno questo: prima il titolo del vapore misurato con un igrometro; poi grafici della temperatura che non si impennavano più una volta superati i 60°C da quando si era controllata la portata d'acqua; quindi i filmati di krivit e soprattutto quello di Lewan, dove si vede bene che armeggia sulla scatoletta quando il giornalista con la telecamera va ad inquadrare il secchio che magicamente inizia a buttar fuori qualcosa.

Senza contare tutte le incongruenze dei discorsi (per non parlare dei cambi continui di "programmi" e defkalion che se ne tira fuori)..
Quindi da settembre non ho più seguito la vicenda (e a quanto pare non è cambiato nulla!!), ma visto che erano venuti fuori dei commenti su un altro blog che seguo, allora sono solo passato a farmi due risate.. e con lo scherzone che vi hanno fatto l'altro giorno sono state proprio grasse!! :-))

Stainless ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
gio ha detto...

defkalion employment needs:


http://www.defkalion-energy.com/jobs

c'è qualcuno che vuole andare a lavorare in grecia:):):)

Paul ha detto...

http://www.defkalion-energy.com/jobs

n. 38 posizioni di lavoro di alta professionalità in svariati campi.

Stanno iniziando a fare sul serio?

Diogene ha detto...

Anto, non conosco la tua età, forse non farai parte della "internet generation" e quindi non hai ben presente in cosa consistano i troll. quelli propriamente detti fanno questo http://www.facebook.com/Gessueamiccomio tanto per citare un esempio, coloro che cercano di far prevalere le loro ragioni in una discussione sono altra cosa.

Anto ha detto...

'scolta Diogene, non ho presente da quanto tempo segui il blog, non so se sai le modalità per cui Tia e Shine sono stati buttati fuori un paio di volte. Una volta, IMO, se lo meritavano (anche se se lo meritavano anche altre persone che però non sono state punite), l'altra volta non se lo meritavano per niente perché, anzi, erano stati a trollati da altri.

Non ho nulla contro i "buoni troll": un buon troll può diventare un fiore all'occhiello di un buon forum. Ci sono stati momenti in cui Tia e Shine e pure Mw, e ci metto anche AC/DC ( ciao cari, scusate se parlo di voi in terza persona) hanno lanciato provocazioni molto...carine :), certo di molto superiori al secco "tanto non funziona". A volte invece sono stati un po' noiosi, fastidiosi, troll nel senso originale, negativo del termine.

Il link che provvedi non è indicato: scrivere provocazioni sulla propria pagina non è trollismo, o stiamo inventando l'auto-trolling.

ps: la mia generazione è quella che la internet per tutti l'ha sognata da adolescente sui libri di fantascienza.

Diogene ha detto...

Il link Anto, uno fra i primi che m'è capitato, era per mostrare il modus operandi dei troll: frasi sgrammaticate, posizioni fra l'ingenuo e il volgare, sillogismi al limite del paranoico, difesa di posizioni evidentemente sconclusionate (tipo se io dicessi che non ho niente contro i neri e contro i gay basta che i due fenomeni non si manifestino contemporaneamente) etc.

Se si vuole invece descrivere il modus operandi dei Nostri, allora, tutt'al più si potrebbero definire: puntigliosi, cagacazzi, irrispettosi (ad esempio Tia l'anno scorso, mi è rimasto troppo impresso, si scontrò per un giorno sul concetto di sicurezza in impianti industriali. Si diceva che Rossi continuasse a tenere accesa la resistenza anche quando il gatto era in pieno funzionamento per questioni di sicurezza, così spegnendola la reazione sarebbe divenuta sub-critica e si sarebbe giunti allo spegnimento. tia, non me ne vorrà che lo sto sempre a nominare ma è l'esempio perfetto, ha scritto centinaia di parole affermando che quella non era una sicurezza in quanto le sicurezze, nell'accezione corretta del termine, sono ad esempio le barre di contenimento nei reattori nucleari: le fai scendere e bloccano la reazione se il reattore va fuori controllo. La resistenza di Rossi era la più come se lasciassi l'acceleratore nella macchina. tutti avevano capito 'sta differenza ma lui continuava ad imputarsi che non si poteva parlare di sicurezza, aveva ragione ma era un puntiglio esagerato)

Non li puoi dunque definire troll, perché sono altro.

Cmq io seguo 'sta vicenda dal 17 gennaio 2011, son diventato attivo su questa pagina verso maggio,ovvero quando ho cominciato a sentire odore di cazzata. Formatomi la mia opinione ho smesso di seguirla anche perché a differenza dei Nostri, non m'è mai fregato di far ammettere al proprietario del blog che ha preso una cantonata. ogni tanto, però, ho buttato un'occhiata allo spassosissimo teatrino fra i due blog concorrenti.

Ps usi IMO e sei pre-internet generation, complimenti!

tia_ ha detto...

>tutti avevano capito 'sta differenza ma lui continuava ad imputarsi che non si poteva parlare di sicurezza

Che tutti lo avessero capito (subito) no, altrimenti non avrei scritto fiumi di parole (compreso l'esempio acceleratore-freno se ben ricordo) sulla differenza tra un dispositivo di controllo e uno di sicurezza

Diogene ha detto...

Gli esempi li ho ricreati da me, non mi ricordo quali tirasti fuori tu, cmq quello sulla acceleratore è proprio il primo che viene in mente.

Per il resto Tia, a chi va di leggerla googla e si fa un'opinione, sulla successione di eventi.

Anto ha detto...

@Diogene
>Ps usi IMO e sei pre-internet generation, complimenti!

LOL grazie.

Certo che hai scritto una triste verità, ho sempre lamentato la mancanza di adattamento dei miei coetanei allo spirito della rete. Quando sono capitata in questa E-Cat Story, che è un vero e proprio ambiente Steampunk, ci ho messo qualche giorno ad abituarmi a dare del lei, anzi, del Lei! e non ti dico che fatica recuperare la scrittura formale, senza neanche le emoticons le quali o non sono ben accette o non sono comprese :roll:


Comunque sui troll resto del mio parere. Tia sa fare il troll, senza (ti quoto) "frasi sgrammaticate, posizioni fra l'ingenuo e il volgare, sillogismi al limite del paranoico, difesa di posizioni evidentemente sconclusionate". Lo dico come un complimento. Le volte che mi ha dato fastidio non era "per lui", è stato a causa di chi continuava a feeddare il suo lato trollico: si risponde a una frecciata troll solo se si ha una freccia migliore della sua, se no si sta zitti.

Max Well ha detto...

@stainless : "soprattutto quello di Lewan, dove si vede bene che armeggia sulla scatoletta quando il giornalista con la telecamera va ad inquadrare il secchio che magicamente inizia a buttar fuori qualcosa."

Vai a vedere bene il filmato e le affermazioni di Krivit: secondo lui una differenza di 0,1° (che presumeva determinata dal famoso "armeggio") misurata da un apparecchio che ha +/- 0,1° di errore di misura, giustificava il passaggio da "no vapore" a "full steam vapore", non ti sembra che ci fosse una furia demolitrice ingiustificata?
Non per questo ritengo che Rossi abbia dato prove efficaci, giusto per chiarire che non ritengo che Rossi abbia dimostrato alcunchè , nè che il suo comportamento sia stato appropriato, ma non è il caso di inventarsi assurdità comunque.

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails