BLOG PER APPASSIONATI D'AMORE, ONESTÀ, SPIRITUALITÀ, ARTE, POESIA, POLITICA, DEMOCRAZIA, SOSTENIBILITÀ, TECNOLOGIA, ENERGIE PULITE, COLD FUSION E LENR, MEDICINA ALTERNATIVA, RIVOLUZIONI SCIENTIFICHE, CRIPTOARCHEOLOGIA E "TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE"

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

B A C H E C A D E L B L O G

Dal 25 Aprile 2015 (Festa della Liberazione) la possibilità di lasciare commenti nel blog è stata disattivata, eccetto per gli 85 utenti autorizzati e autori ad oggi iscritti. Chi desiderasse fare parte di questa piccola community (Google consente ancora 15 iscrizioni) può mandare due righe di presentazione a 22 passi chiocciola gmail punto com.

martedì 29 maggio 2012

LENR, il realismo e le prospettive...


La "follia" dentro la NASA s'aggrava... ;-)


P.S. E non dimentichiamoci dell'ultimo video intitolato NASA LaRC | Abundant Clean/Green Energy di Joseph M. Zawodny, un tipo che ha detta di certi "scettici ad libidum" si fa i video a casa con l'iPhone, ci appiccica sopra la titolatura NASA Langley Research Center - Center Innovation Fund e li mette in rete sperando che i suoi superiori non se ne accorgano... viva il buon senso eh! :-)


24 : commenti:

nemo ha detto...

@Daniele
Sarà solo l'idea di Bushnell, non certamente della NASA!

;-))))

Paul ha detto...

Leggete anche l'intervento di Krivit e delle risposte (!!) degli altri...

E.Laureti ha detto...

@nemo

copiando parodiando una battuta di Einstein riguardo al fatto che se la relatività funzionava lui era pur sempre un tedesco mentre se non funzionava era un ebreo .... si potrebbe dire che se le LENR funzionano sono un idea della NASA ... se non funzionano sono una idea di Bushnell :-)

MISTERO ha detto...

Daniele, ma che cavolo riporti?
Lo sai che le fonti vanno verificate, ho scritto al direttore della NASA il quale ha risposto di non sapere assolutamente nulla in merito alla LENR, fusione fredda etc.
Ogni documento circolante con il logo della NASA è un abuso che verrà perseguito in ogni sede, così ha scritto.
A breve uscirà un articolo sul sole24ore ad opera di una certa OCA che farà luce su questa questione, mi ha scritto che è una sua cara amica.

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@tia
Dove sei???
Ti ho dedicato un post scriptum al post! :))

nemo ha detto...

Gustosi i commenti che si leggono sotto il comunicato di Bushnell!

gio ha detto...

@ d 22

:):):) sottoscrivo:):)

p.s.: memorie classiche "ad libitum" non "ad libidum"

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@gio
Si, ad libidum ovviamente, e sapessi, ricordi del liceo a parte, quante volte l'ho letto alla fine degli spartiti che cantavo nel coro.
Penso che il lapsus nasca dal fatto che resto sempre più adlibito dal comportamento di Tia!

triziocaioedeuterio ha detto...

Non ti devi allibire daniele...lui vive nel suo piccolo mondo e nessuno dico nessuno lo puo' svegliare...

AC/DC ha detto...

Come avevo già sottolineato in precedenza, Bushnell sembra sempre più convinto del fenomeno LENR anche se per il momento mantiene la riserva sulla loro sfruttabilità.

Questo io lo considero un buon segno anche se non prevedo risultti in tempi brevi.

Una cosa è certa, che dir si voglia, la NASA sta studiando il fenomeno, ciò non significa che tutta la NASA creda nelle LENR ma sicuramente al suo interno ci sono persone pagate per fare ricerche in questo campo.

triziocaioedeuterio ha detto...

Aggiungo che,visto che la nasa o chi per lei insiste da diverso tempo sulla propulsione spaziale basantesi su sistemi lenr,dato che la nasa stessa per sua natura è controllata del pentagono,evidentemente in campo militare hanno già ottenuto questo tipo di motori...

AC/DC ha detto...

@Trizio
ecco questa invece mi pare una deduzione piuttosto azzardata.
Sicuramente dal discorso di Bushnell non ci sono evidenze di ciò.
Come non c'è alcun tipo di conferma sul funzionamento di dispositivi come e-cat e simili, ai quali Bushnell allude chiaramente ma per i quali non evidenzia alcuna certezza.

Poi che Bushnell non la racconti tutta ci può anche stare, ma li entriamo comunque nel campo delle speculazioni.

Paul ha detto...

@AC/DC:
> ...la NASA sta studiando il fenomeno, ciò non significa che tutta la NASA creda nelle LENR ma sicuramente al suo interno ci sono persone pagate per fare ricerche in questo campo.

Non può essere assolutamente vero ciò che dici:
Tia la pensa in modo diverso!

MISTERO ha detto...

Daniele, ancora continui imperterrito!!
Ti ho detto che ho scritto al direttore della NASA, il quale ha smentito tutto.
Ha aggiunto che le LENR sono ormai cosa vecchia, da circa 5 anni stanno mettendo a punto un sistema di depolarizzazione della materia, la disintegrano e producono energia.
Il problema è che come quello inventato in Italia si disintegra dopo un po di volte che viene utilizzato, ma sono speranzosi di riuscire a renderlo affidabile.

gio ha detto...

ancora con questa storia ....non è la nasa, ma zadowny ......non è la Nasa ma Bushnell...........come se la Nasa fosse l'attore principale e non gli scienziati che vi lavorano!!!!!!!....ridicolo!!!!!!!

tia_ ha detto...

>i appiccica sopra la titolatura NASA Langley Research Center - Center Innovation Fund e li mette in rete sperando che i suoi superiori non se ne accorgano... viva il buon senso eh! :-)

Vedo che proprio non riesci a capire. Rifai l'esatto errore di quando è uscito il primo video di Zawowdy, e nonostante lo stesso autore smentisse tutte le tue raffinate deduzioni, continui imperterrito a dire il falso.

MISTERO ha detto...

Smentisco tutto Daniele, non è vero che il direttore della NASA ha smentito, ha confermato, ma mi ha chiesto di dare come versione una smentita; vogliono lavorare tranquilli e senza troppi riflettori, sai rischiano di chiudere i programmi spaziali se dovesse saltar fuori che si occupano di LENR.

Tizzboom ha detto...

@MISTERO: qualcuno ha provato a "rompere le uova nel paniere" a Bushnell al LaRC, ottenendo questo in risposta dal Chief Technologist del centro, Keith Belvin:

Link al commento

received this from Keith Belvin, the new Chief Technologist at LaRC:

"NASA center Chief Technologists (CTOs) may choose to allow work on cutting-edge technology and innovation through their Center Innovation Fund (CIF), as Langley (and my predecessor, Rich Antcliff) has done with Joe's basic research in the area of LENR. Researchers at the centers propose to the Chief Technologist for funds under CIF and the CTOs try to make sure we invest in areas where NASA's experts might be able to move the ball forward in maturing a technology who's payoff would be of great benefit to the agency and the nation.

Center Innovation Fund projects are early-stage foundational research efforts that may or may not result in scientific breakthroughs. If significant progress is made on Low Technology Readiness Level concepts, the researchers may then choose to apply for funding to NASA Headquarters through existing programs and solicitation processes. Reports on progress tend to be informal, but when progress is made we share that news via workshops, professional papers and proposals to more formally align the research with NASA programs.

I don't know offhand the dollar amount for the funding of Joe's research, but we can try and get that for you. It being Friday before a long weekend, we will need to wait until next week to get you that number.

I've spoken with OCT at Headquarters -- there is no official agency program for LENR and NASA does not have a LENR program planned. The agency has no budget for LENR research, though researchers are welcome to propose LENR research through NASA's solicitation processes for competitive review and consideration. If Joe's research is able to demonstrate reproducible laboratory results using the scientific method and appropriate control groups, he may then choose to pursue agency-level funding through NASA's regular solicitation process. For now, his work is supporting early-stage TRL foundational research into an elusive energy source concept where sound scientific investigation in the lab may be the best way to prove, or disprove, the LENR hypothesis."

tia_ ha detto...

>there is no official agency program for LENR and NASA does not have a LENR program planned.

Ma come? Se passerini dice che la NASA crede alle LENR, allora sicuramente Keith Belvin si sta sbagliando, cribbio!

Tizzboom ha detto...

Vabe`, mi sembra ovvio che il "pensiero collettivo" dell'intero ente non includa (al momento almeno) lo studio delle LENR.

Pero` evidentemente, se Zawodny puo` permettersi di effettuare tali ricerche e` perche' ha ricevuto l'approvazione del progetto dalla scala gerarchica sopra di lui, la quale e` a conoscenza della cosa; non e` che sta facendo tutto di nascosto dal laboratorio del suo studio.

In ogni caso, se si ha gia` avuto a che fare (non attivamente, intendo) con la PR della NASA si puo` percepire che decisamente qualcosa "bolle in pentola".

nemo ha detto...

È un x-file!

vincenzo da torino ha detto...

La Nasa dice e non dice.Lascia lavorare e finanza qualche suo ricercatore sul Lenr , ma non vuole che la cosa si sappia molto in giro, pronta a smentire se qualche politico o pezzo grosso della scienza ritenga che i soldi dello stato siano pessimamente impiegati per una ricerca che va contro la scienza ufficiale. Lancia la pietra e poi ritira la mano. Mi sembrava chiaro fin dall'inizio questo atteggiamento. La Nasa vuole risultati ed allora rivela che...e si prende le lodi.... Ho capito bene? Non è il mio terreno e quindi di più non riesco a capire.Boh!

vincenzo da torino ha detto...

La Nasa dice e non dice.Lascia lavorare e finanza qualche suo ricercatore sul Lenr , ma non vuole che la cosa si sappia molto in giro, pronta a smentire se qualche politico o pezzo grosso della scienza ritenga che i soldi dello stato siano pessimamente impiegati per una ricerca che va contro la scienza ufficiale. Lancia la pietra e poi ritira la mano. Mi sembrava chiaro fin dall'inizio questo atteggiamento. La Nasa vuole risultati ed allora rivela che...e si prende le lodi.... Ho capito bene? Non è il mio terreno e quindi di più non riesco a capire.Boh!

MISTERO ha detto...

Hai capito bene Vincenzo.
:-)

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori. Chi è abilitato a pubblicare su 22passi deve evitare botta&risposta a distanza con utenti di altri blog o forum (donde può comunque trarre contenuti citandone la fonte).

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Related Posts with Thumbnails