IL BLOG DI QUEI 2+2 GATTI APPASSIONATI D'AMORE, POESIA, SPIRITUALITÀ, LIBRI, MUSICA, POLITICA, DEMOCRAZIA, TECNO-ECO-SOSTENIBILITA', ENERGIE PULITE, COLD FUSION, LENR "E TANTE COSE INFINITE, ANCOR NON NOMINATE" (E PURE L'E-CAT COMMUNITY MENO 'MODERATA' CHE CI SIA!)

CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO? OPPURE...

domenica 15 aprile 2012

Notizie dalla Certosa di Pontignano

Certosa di Pontignano, vista aerea
Finalmente ho ricevuto qualche notizia sul workshop sulle LENR (10th International Workshop on Anomalies in Hydrogen Loaded Metals) conclusosi ieri nei pressi di Siena.

Erano presenti erano tra le 50 e le 60 persone, iscritte 48 (qui la lista). C'erano rappresentanti di Industrie e istituzioni quali:

Francesco Celani, si è detto molto soddisfatto dall'accoglienza ricevuta dalla sua relazione Experimental results on sub-micro structured Cu-Ni alloys under high temperatures Hydrogen/Deuterium interactions (qui il pdf).

Ha riferito che sono state molto apprezzate anche le relazioni del MIT e della JCF (controllata dalla Toyota).

Al contrario è rimasto deluso dalla relazione sugli sviluppi degli esperimenti del Prof. Piantelli, presentata da Bill Collis: potete scaricarla da qui

In occasione del workshop la NickEnergy ha lanciato una pubblica offerta per costituire e coordinare un gruppo di lavoro internazionale adeguatamente finanziato (da chi?).

E dire che intanto c'è chi continua a credere che le LENR neppure esistano...

31 : commenti:

Tizzboom ha detto...

Peccato, speravo in qualche novita` concreta.

@Daniele:
e` scomparso il pulsante per l'iscrizione ai post.

Tizzboom ha detto...

(Falso allarme per il pulsante per iscriversi, non ero loggato)

MISTERO ha detto...

"E dire che intanto c'è chi continua a credere che le LENR neppure esistano"

In verità ultimamente dicono un'altra cosa; sono tutti idioti quelli che cercano di dare una spiegazione alle LENR!!!

Non negano l'esistenza del fenomeno, oggi è troppo evidente anche per loro, negano che qualcuno sia riuscito a dare una spiegazione.

AC/DC ha detto...

Beh direi che tra i partecipanti si notano subito i rappresentanti di alcune multinazionali non proprio piccine...

Intanto grazie Daniele per averci riportato queste prime indiscrezioni e speriamo di riuscire ad avere maggiori informazioni nei prossimi giorni.

Sinceramente mi aspettavo qualcosa di piu' da Piantelli...

giuliano ha detto...

i link alle varie industrie e istituzioni puntano sempre a www.Nichenergy.com

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Giuliano
Grazie per la segnalazione... sono interdetto!
Ho rimesso a posto i link, come li avevo inseriti uno a uno prima... non capisco proprio come possa essersi moltiplicato in quel modo l'indirizzo della Nichenergy?!?!

nemo ha detto...

La relazione di Celani dovrebbe far sobbalzare chiunque neghi le lenr

nemo ha detto...

Infine ammiro Celani perchè è l'unico che pubblica i risultati.

Barney ha detto...

Avete forse perso due pezzi interessanti, scritti in questi ultimi giorni da Paul Story (sul suo Ecatnews.com) e Mark Gibbs (su Forbes).
I link qui:
http://panofski.posterous.com/122942354

Barney

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Barney
Carissimo, anche a Pontignano, come in tante altre occasioni, c'erano 50-60 persone che ascoltavano, riferivano, parlavano di "fenomeni che non esistono"... vogliamo mandarli al rogo prima che abbattano qualche dogma della scienza sacra e pura??? Certo che toccherà fare parecchie epurazioni, da Università e laboratori di tutto il mondo, ma fortuna che ci sono paladini come te e blog come il tuo ad aprirci gli occhi! Grazie di esserci! :D

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@tutti
Alcune "regole per risolvere problemi" stilate dal buon caro Peter Gluck, un ingegnere chimico ormai anziano, ma di una lucidità che vedo poco diffusa tra i giovani (e anche tra certi anziani che hanno votato la propria vita e il proprio portafoglio a negare l'esistenza di fenomeni LENR e altre "anomalie"). Mi sembrano anche ottime "chiavi di lettura" per districarsi in mezzo alle tesi di chi attacca e chi propugna le LENR. Buona giornata

http://egooutpeters.blogspot.com/2012/02/fourth-translation-of-my-rules-in.html

piero41 ha detto...

Oggi da Roy Virgilio "Per miei problemi familiari non mi sono potuto allontanare da casa e non sono riuscito neppure a seguire la vicenda da lontano..." Sarò cattivo, ma tale avviso me lo sarei aspettao 3 gg fa, ora invece mi fa pensar male :il prof. Piantelli , come ha commentato Celani, non vuol rivelar niente di nuovo... Vedo due possibilità : o non riesce a ottenere ancora risultati soddisfacienti, commerciali come Rossi e Defk..ed allora forse per le Lenr sono pasticci. oppure e propendo per quest'altra alternativa, sono ormai iniziati i movimenti legali per ottenere il controllo della scoperta contro gli avvocati di Rossi ecc ed allora anche lo scienziato deve tacere e non rivelar niente per ordine della società... Celani probabilmente può parlare perchè ancora non ha raggiunto risultati "commerciali", dopo anche lui probabilmente....
Sono forse mie interpetrazioni ma anche ad esempio http://e-catsite.com/ od altri riportano: "It is felt by some that Rossi’s e-Cat and Rossi’s Hyperion may in fact infringe of some of Pianteill’s existing patents and that there will be a legal battle at some point between the parties."

Paul ha detto...

@ Piero:
>...Rossi's Hyperion...

E' un lapsus o c'è qualcosa sotto??

bertoldo ha detto...

Hyperion per Rossi è una via di fuga in caso qualcosa và storto in Usa e getta ...Anche perchè il nichel è in Grecia .

Shine ha detto...

"E dire che intanto c'è chi continua a credere che le LENR neppure esistano..."

Dai tanto ci pensa Rossi a sbaragliarli tutti. E vedrai quanti cadaveri sul fiume, il 1 luglio!!

(rimango seduto ad aspettare)

piero41 ha detto...

Ma sto Iperione chi lo ha messo al mondo? Crono !! Nessuna pubblicazione o testimonianza di studi di passate ricerche, ed il brevetto?? Allora se i greci metteranno in vendita, troppo presto, i presunti cloni dell'e-cat di Rossi magari migliorati, potrebbero danneggiarlo rivelando agli aquirenti i suoi segreti . Ma se si adegueranno ai suoi tempi di uscita sul mercato vi potrebbe anche esser un gioco fra Rossi e Defk per sfruttar meglio e rapidamente il mercato prima di altri , vista anche la loro "strana" separazione. Il tutto potrebbe anche esser utile contro Piantelli per confonder le acque... semplici opinioni personali..
Il punto per le Lenr non è se il fenomeno esiste ma è utile commercialmente? Rossi lo controlla alle rese che dice?? e Piantelli?? 1 Luglio.. i tempi in genere vanno e vengono... e noi possiamo solo aspettare sulla riva..

gio ha detto...

in ordine sparso:

celani pubblica i risultati perchè è uno scienziato vero

piantelli ormai segue il comportamento di rossi .....deriva imprenditorial scientifica....... e se ansaldo energia-presente come enel alla certosa- è legata a rossi , come penso, piantelli & partners non avranno ritenuto opportuno fare rivelazioni che possono essere utili alla concorrenza...

ormai questa è una vera e propria guerra industriale.....

@andrea rampado

ti risulta che possano esserci sviluppi indiustriali importnati di queste vicende proprio nel bresciano?

Barney ha detto...

@Daniele.
Intanto, mi permetto di farti notare che il tuo elenco di aziende/enti/istituzioni e' molto piu' efficace della lista dei partecipanti al convegno che si trova sul sito. La differenza e' che se elenchi "Ansaldo Energia", "STMicroelectronics", "MIT" e chi altro, puoi (sottolineo il puoi) ingenerare nel lettore predisposto il pensiero che veramente MIT, Ansaldo e STM stiano partecipando al convegno. E sappiamo entrambi che cio' e falso: ai convegni, da che mondo e' mondo, partecipano le persone. Le aziende/le istituzioni/gli enti possono sponsorizzare il convegno, se ne condividono lo spirito e gli scopi.
Mi pare (ma posso sbagliarmi, eh?) che nessuno degli enti che tu indichi come "partecipanti" abbia pensato di sponsorizzare/endorsare (che schifo di inglesismo...) l'evento.

Cio' detto, e verificato che ne' il principio di autorita', ne' il conto dei partecipanti sono un indice della effettiva veridicita' di un fenomeno: che ne dici dell'articolo di Story e di quello che si puo' leggere su "Forbes"?

Ciao,

Barney

Tizzboom ha detto...

Roy Virgilio ha uploadato sul suo forum la presentazione di Piantelli presentata da William Collins durante il workshop di Pontignano.

Link

@Daniele: puoi metterne una copia sul tuo server cosi` puo` scaricarla anche chi non e` iscritto ad energeticambiente.it?

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Tizzboom
puoi metterne una copia sul tuo server cosi` puo` scaricarla anche chi non e` iscritto ad energeticambiente.it?
Naturalmente sì, e inserisco il link dentro il post.

@Barney
Per favore, non stare a menare il can per l'aia. Se vado a un convegno sull'accreditamento ai servizi alla persona mi firmo con tanto di ente di appartenenza (Comune di..., Zona Sociale di...), se vado a un convegno sulla fusione fredda mi firmo nome e cognome e basta perché non ha nulla a che fare col mio lavoro. Lo stesso discorso vale, al contrario, per Hagelstein, Celani, Josephson, Frisone ecc.
Chiaro il concetto?
Qua non si vuole proprio impressionare nessuno, ma non si vuole nemmeno chiudere gli occhi di fronte alla REALTA'.
Sì ho letto i link che hai lasciato, e ti risponderò al riguardo più estesamente in giornata.
Allo stesso tempo consiglio a te di leggerti con attenzione le "regole di Peter" perché, se lo farai, potresti improvvisamente avere qualche insight sulla vicenda dell'E-Cat... certo dovresti rinunciare un po' alla tua "ferrea logica", ma se la logica porta a non capire la realtà non è poi un problema abbandonarla, anzi, è un bene. :)

@Shine
Anche tu, vedi un po' se impari qualcosa da Peter Gluck... a furia di programmare app in android mi stai diventando un androide tu! :)

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@Tizzboom
@tutti
Ho inserito nel post il link che consente a tutti di scaricare la relazione Piantelli-Collis: http://www.22passi.it/downloads/PiantelliFsomeresult.pdf

AC/DC ha detto...

Mi spiace che Roy Virgilio per problemi familiari e Piantelli per problemi di salute non abbiano potuto partecipare al workshop e colgo l'occasione per fare ad entrambi i miei migliori auguri.

Ad ogni modo mi sono letto sia il pdf di Celani che quello di Piantelli.

La presentazione di Celani è molto ben fatta e ricca di informazioni piuttosto dettagliate sugli esperimenti condotti e sulla loro preparazione ma mancano in toto i dati sulle misurazioni delle radiazioni.

Il documento di Piantelli (presentato da Bill Collis) invece risulta piuttosto arraffazzonato e difficile da seguire senza l'apporto del video della presentazione.
In particolare, salvo poche slide datate 2008, non è possibile ricondurre i risultati esposti ad un preciso periodo storico.
Ciò nonostante vengno riportati dati piuttosto interessanti sia dal punto di vista del rendimento energetico (si parla di poche decine di watt ma l'andamento dei grafici mi sembra interessante) sia per quel che riguarda l'analisi delle trasmutazioni e quella delle radiazioni.

Devo dire che mi aspettavo qualcosa in più dal gruppo di Piantelli, pensavo fossero più vicini ad un eventuale sviluppo commerciale.

Ora aspettiamo che esca altro materiale per poterci fare un'idea più precisa.

giuliano ha detto...

Ho seguito lo scambio tra Daniele e Barney relativamente al fatto che nei convegni molti vengono a titolo personale pur lavorando in grandi aziende.
Concordo con Daniele che se partecipo a titolo personale non mi registro con il nome dell’azienda.
In ogni caso ho provato ad indagare tre nomi, tra gli italiani che hanno partecipato al Workshop di Siena registrati come dipendenti ENEL , Ansaldo e ST Microelettronica.
Se nelle loro aziende si fossero occupati , ad esempio… della gestione mensa, allora avrebbe ragione Barnaby. Dalla piccola indagine fatta, non mi sembra così, mi sembra che erano perfettamente in tema con il lavoro da loro svolto nelle rispettive società, da cui dedurrei un interesse sull’ argomento LENR delle società stesse.

Ecco di cosa si occupano:
Dott. Enrico Paganini:
dove lavora:
Centro di ricerche ENEL di Pisa
Coordina tutte le attività di ricerca ed è in prima linea nello sviluppo delle tecnologie della combustione, della riduzione delle emissioni inquinanti, della diagnostica ed automazione e nei nuovi sistemi di generazione e di conversione.
Link:
http://www.enel.com/it-IT/innovation/research_development/research_centres/

------------------------------------------------------------------------------------------
Dott. Walter Pecorella
Dove lavora : Ansaldo Nucleare
Link ad una sua pubblicazione, con logo Ansaldo, relativa al concentrazione solare : http://www.sesec.org/pdf/8/SESEC8_Pecorella.pdf
-----------------------------------------------------------------------------------------
Ubaldo Mastromatteo:
dove lavora : ST Microelettronics
Link ad un suo filmato youtube dove parla di energia per conto di ST Microelettronica
http://www.youtube.com/watch?v=Sng8lRPYKZk

MISTERO ha detto...

@gio
"ti risulta che possano esserci sviluppi indiustriali importnati di queste vicende proprio nel bresciano?"

No, non mi risulta, ma so che saranno bravi a copiare nel qual caso ci sia trippa, cerca Lumezzanesi.
:-))))

RED TURTLE ha detto...

Ho spedito questo articolo a mio fratello, che lavora per l'ENI e continua a viaggiare per il mondo cercando di strappare un barile in più agli africani, a costo di danneggiare ancora di più l'ambiente di quei paesi, che non hanno né la ricchezza nostra, né la salubrità dell'aria e dell'aria di cui godevano una volta.

Giancarlo

PS-> Ma Io dico, una bella tassa annuale di 1 euro al kilogrammo sui veicoli che superano i 1500 kg potevano imporla? (leggasi SUV)
PS-2-> E poi una bella IVA del 30% sulla benzina potevano metterla?
(Ah dimenticavo, abbiamo un governo di ricchi banchieri che girano in auto blindate, in SUV e in Ferrari... scusate!)

RED TURTLE ha detto...

Ragazzi, ecco un forte alleato naturale dell'E-CAT...

Le industrie del nichel!

http://it.wikipedia.org/wiki/Nichel


Che viene utilizzato per rivestire le monetine e per pochi altri scopi! (si parla di abbandonare il
contante per la moneta elettronica... vedi IKEA)

RED TURTLE ha detto...

GOBEKLITEPE: la città vecchia di 12000 anni che secondo la storiografia moderna non dovrebbe esistere!

http://www.youtube.com/watch?v=TZ0ViMVxKZA&feature=related

Mi ricorda le reazioni LENR, che secondo la fisica attuale non potrebbe esistere...

Adesso però vi confesso una cosa: l'idea della sorgente esterna di microonde mi venne da un CROP-CIRCLE... dove si vedono onde che colpiscono atomi!

Tizzboom ha detto...

>Che viene utilizzato per rivestire le monetine e per pochi altri scopi!

Da wikipedia:

Nickel is used in many specific and recognizable industrial and consumer products, including stainless steel, alnico magnets, coinage, rechargeable batteries, electric guitar strings, microphone capsules, and special alloys. It is also used for plating and as a green tint in glass. Nickel is preeminently an alloy metal, and its chief use is in the nickel steels and nickel cast irons, of which there are many varieties. It is also widely used in many other alloys, such as nickel brasses and bronzes, and alloys with copper, chromium, aluminium, lead, cobalt, silver, and gold (Inconel, Incoloy, Monel, Nimonic).[41]

sono solo un misero test ha detto...

segnalo uno strano reportage di RCDC, in cui si fa riferimento a Pontignano, ma anche e soprattutto a un convegno organizzato da una scuola superiore Romana.

Dico strano perche' l'articolo, brevissimo, di Paolo Soglia di RCDC mostra un legame Pirelli (l'industria)/Piantelli (io non avevo capito che Nichenergy facesse capo ai Moratti...). La scuola romana e' intitolata a Leopoldo Pirelli e fa parte della fondazione Pirelli.

Mi sono perso dei colpi?

link all'evento: http://www.leopoldopirelli.it/index.php?menu=1&cont=996

copertura di RCDC: http://radio.rcdc.it/archives/il-sole-in-laboratorio-acceso-a-roma-un-reattore-a-fusione-fredda-98757/

reportage fotografico di repubblica (sempre in cronaca locale... ma quanti interessi c'ha de benedetti sulle rinnovabili? legittimi, eh? pero' l'informazione e' un'altra roba): http://roma.repubblica.it/cronaca/2012/04/19/foto/il_reattore_costruito_dagli_studenti-33583028/1/

Daniele Passerini (22passi) ha detto...

@sonosolounmiserotest
Ahi, ahi non mi segui più. :)
Ne abbiamo parlato/stiamo parlando nei commenti ai post più recenti. Sto pure cercando di contattare i prof coinvolti.
Stay tuned, perchè il periodo della bonaccia di notizie volge al termine e si annunciano anche su 22 passi molte belle news! :)

sono solo un misero test ha detto...

ooops.... hai ragione, ho scordato di abbonarmi al fedd di quella pagina...

ci vediamo "di là" :-)

Posta un commento

N.B. La responsabilità di quanto contenuto nei commenti è sempre esclusivamente di chi li scrive. È particolarmente benvenuto chi si esprime e argomenta in modo educato, chiaro, non polemico. Le opinioni espresse da chi usa la sua vera identità (e non si "nasconde" dietro a un nick) sono molto apprezzate.

Related Posts with Thumbnails