Un blog per appassionati d’Amore onestà spiritualità arte poesia politica democrazia sostenibilità tecnologia green-energy cold-fusion LENR medicina alternativa cambi di paradigma rivoluzioni scientifiche criptoarcheologia e “tante cose infinite, ancor non nominate”. Uno specchio capovolto della realtà: qui siamo una società gilanica, fuori c’è il patriarcato; qui siamo pro E-Cat, fuori c’è il petrolio... per fare previsioni sull’esterno invertite SEMPRE i risultati dei nostri sondaggi interni!

>>>> CERCHI LIBRI SUL BENESSERE DEL CORPO, DELLA MENTE E DELLO SPIRITO?

giovedì 22 marzo 2012

Di 22 in 22, siamo arrivati al CERN!

Gran giorno questo 22 marzo. 

Il fatto che al CERN abbiano organizzato un Colloquium intitolato "panoramica sui progressi sperimentali e teorici nelle Low Energy Nuclear Reactions" dà adito  a un uomo semplice come me, ovvio – di pensare che al CERN non credano affatto che le LENR siano "asini che volano", ma sia semmai asino chi fa voli pindarici per dirci, a ogni pie' sospinto, che le LENR non esistono. Ogni riferimento a pensionati, periti e professoroni del "funky", non è casuale.

Per l'occasione, anche Focus è tornato in pista con l'articolo Happy Birthday Cold Fusion dove Raymond Zreick segnala sia il Colloquium di oggi con Celani e Srivastava sia l'interessante ricorrenza di domani.

Appuntamento dunque questo pomeriggio, dalle ore 16.30 alle 17.30, al webcast service del CERN.

Aggiornamento: Celani ha fatto sapere che, in considerazione delle moltissime richieste di accredito pervenute  al CERN negli ultimi giorni, invece della usuale Council Hall (100 posti circa), di solito più che sufficiente per questo genere di incontri, il Colloquium si svolgerà nell'Aula magna.

P.S. Il CERN ha reso disponibili slides e documenti presentati al Colloquium da Celani e Srivastava: http://indico.cern.ch/conferenceDisplay.py?confId=177379

***

Ne approfitto per ricordarvi un evento molto più prosaico, presentato qui nel blog il 22 febbraio scorso: il Pranzo del 22 aprile all'OSTE E LA REGINA. Se siete interessati, prenotatevi prima che si esauriscano gli ultimi posti disponibili!

295 : commenti:

«Meno recenti   ‹Vecchi   1 – 200 di 295   Nuovi›   Più recenti»
ulixes22 ha detto...

"GLI ASINI CHE VOLANO" E LE LEGGI DELLA STATISTICA

Quante probabilità ci sono che durante un'esercitazione antisismica in grande scala il
terremoto si verifichi davvero?

Nulla è impossibile!


Il giorno 20 Marzo 2012 intorno alle ore 19 (ora italiana) era in corso
in Messico un'esercitazione organizzata dalla locale protezione civile
che simulava il verificarsi di un terremoto di grado 7,9 della scala
Richter. Per una incredibile coincidenza il terremoto si è verificato
davvero; esattamente due minuti dopo l'inizio delle esercitazioni e
della stessa intensità indicata nella simulazione.

Questa è una
copia della locandina che la protezione civile messicana aveva fatto
apporre in luoghi pubblici in occasione di quell'esercitazione:
http://sincedutch.files.wordpress.com/2012/03/mexico-earthquake-drill-same-time-as-earthquake-same-magnitude-same-date.jpg

Qui la notizia riportata in Italia:

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=186762&sez=HOME_NELMONDO

Qui un giornale locale racconta la strana coincidenza:

http://www.defacto.com.mx/v2/nota.php?id=2810

Fin qui nulla di strano. Poteva succedere.

Ma sembra proprio che le leggi della statistica debbano essere riscritte.

A quanto pare non si è trattato di una coincidenza unica, isolata.

Sembra proprio che il destino si diverta ad "incrociare" sciagure umane con esercitazioni tendenti ad evitarle.

Qualche esempio:

Attentato alle torri gemelle:
http://xoomer.virgilio.it/911_subito/esercitazioni_militari.htm

Attentato alla metropolitana di Londra del 07/07/2005:
http://it.wikipedia.org/wiki/Attentati_del_7_luglio_2005_a_Londra#Rapporti_iniziali_ed_esercitazioni_antiterrorismo_concomitanti

Attentato di Oslo del 22/07/2011:
http://tuttouno.blogspot.it/2011/07/oslo-come-l11-settembre-strage-dopo.html
http://tuttouno.blogspot.it/2011/07/oslo-come-l11-settembre-strage-dopo.html

piero41 ha detto...

"Finora nel 2012, in questo stato ci sono stati 456 terremoti, il che significa 51% di tutti i terremoti in Messico"  Parecchio frequenti in due mesi e mezzo!!P.S. normalmente non riuscivo a vederlo questo commento.....solo entrando da "Continue"....... boh!!

ulixes22 ha detto...

" "Finora nel 2012, in questo stato ci sono stati 456 terremoti, il che
significa 51% di tutti i terremoti in Messico"  Parecchio frequenti
comunque in due mesi e mezzo!!"

Quanti di intensità 7,9?

ValeriaG ha detto...

...E SOPRATTUTTO E' STATO ANTICIPATO DA UNA LOCANDINA


FORSE QUESTO è SFUGGITO A PIERO41!!!

ulixes22 ha detto...

 Già!
Tuttavia ringrazio Piero41 per il lucido intervento che ha contribuito a far rientrare nell'ambito di una certa normalità quanto accaduto.

Sebbene per il sottoscritto, che ha poca dimestichezza con i numeri e con la statistica, permanga ancora qualche vaga sensazione di "straordinarietà" dell'evento.

Pertanto mi auguro che qualche "scienziato", che abbia la ventura di transitare fra queste righe, contribuisca col suo intervento a dipanare ogni mia sensazione di anomalia statistica.

Se nel frattempo non riuscissi a placare gli interrogativi che il mio carente senso logico si affanna a proporre alla mia mente, mi rivolgerò alle due massime autorità italiane del settore che sempre, nella loro scienza e saggezza, hanno contribuito a dirimere ogni mio dubbio: Paolo Attivissimo ed il CICAP.

ValeriaG ha detto...

ahahhahha!!!!

Superbo!

ValeriaG ha detto...

@DANIELE 

Il 22 comincia a dare effetti BENEFICI SIN DALLA PRIMA MATTINA

leggi qua:
"MEDIA AMERICANI ED ESERCITO MOSTRANO INTERESSE PER L'E-CAT"

http://coldfusion3.com/blog/us-media-and-military-show-interest-in-e-cat 

Peter Gluck ha detto...

My good friend Celani has an important mission of
great difficulty. I remember what a fierce enemy of Cold
Fusion was Douglas Morrison (R.I.P.!) key CERN 
scientist at the Como Congress in 1991.

Celano  cannot expecy much mercy, empathy or positive tolerance
from the public. It seems to be a discussion about science where
LENR is strong and real but the problem is about the industrial
future of this energy source.
Historical arguments- including documents kept secret for
long years attesting sucessful LENR research at Great organizations
cannot help much. (CERN does not believe in the inerrancy of NASA
and..vice-versa.
The spiritus loci is decisive- and this- at CERN as an entity,
depends much on what CERN thinks about the reality of
Rossi's claims, and, especially if CERN has already participated
at the tests of Defkalion.
I keep all my crossable parts crossed for Francesco.
Let's pray, in the religious or the secular way, for his success.
Caro Francesco, ritorna vincitor!
Peter

Marco Mazzei ha detto...

 Purtroppo non assolutamente un caso eccezionale il fato che il mondo ogni tanto partorisca dei dementi come David icke, la cosa che mi fa strano è che qualcuno da retta a quello che dice...

http://it.wikipedia.org/wiki/David_Icke

22passi ha detto...

Dear Peter, I join your prayer...
GO FRANCESCO, GO! :-)

22passi ha detto...

Io non capisco invece le persone che -- pur vivendo ogni istante in un mondo complesso e in un universo di informazioni discordi tra cui sono ben allenate a scegliere quelle che ritengono più utili/interessanti -- si stupiscono che tutto ciò si rifletta anche dentro un blog.

ValeriaG ha detto...

Dagli all'untore!

Il campanaccio dove l'hai messo?

ValeriaG ha detto...

Stavolta si tratta proprio di negare l'evidenza: non esiste attenuante possibile!

s-t-i-c-a ha detto...

Comunque i messicani la prendono sempre con ironia.
(foto scattata sotto il Popocatepetl)

s-t-i-c-a ha detto...

Comunque i messicani la prendono sempre con ironia.
(foto scattata sotto il Popocatepetl)

FrancoMorici ha detto...

Se le evidenze sulle LENR portate sono "evidenze scientifiche", allora anche il CERN dovrà prenderne atto altrimenti viene a cadere il senso del dibattito tra gli studiosi ed il confrontarsi tra pari.

La valutazione sulle reali applicazioni (implicazioni) industriali fatta dal CERN rimarrà sempre e comunque una valutazione non oggettiva ed influenzata da interessi di parte. Non mi aspetto nulla di buono in questo senso.

piero41 ha detto...

"BENDANDI NON è NESSUNO!"  Non tutti sono schiavi di..., in quel particolare luogo  con incastro di tre zolle , le persone hanno paura, molto paura  dei sismi, sono anche più vicine alla natura,  forse la sentono ?  anche chi scrive la locandina.?  Io credo che siano possibili "fenomeni strani"  in situazioni particolari, coinvolgenti. (Ho visto più volte, per lavoro, trovar l'acqua  con la verga biforcuta..)Invece voi subito ad ogni cosa un po'"diversa" il complotto. Ma via!! Potrei accettare un complotto che inserisca,  per passare inosservato, delle "prove" in una zona  con frequenti scosse,  ma perchè invece evidenziarsi  con queste coincidenze: per rivelarsi ?? per minacciare il Messico?  Lo so  per voi il famoso rasoio taglia in quest'altra direzione  (obbligata  ideologicamente!!).  Io preferisco richiamare fenomeni e realtà  "diversi.. alternativi" quindi scusate la mia uggiosa intrusione....

pilloldo ha detto...

 Commento, come al solito perfettamente, in topic !

ValeriaG ha detto...

Questo non è un semplice specchio sul quale fare free climbing...


è l'intera Reggia di Versailles!
(forse anche quella di Caserta, messe insieme!)....aahahaha!!
"sentono la Natura"....Certo: e appiccicano i volantini per chi non la sente...

Scusa PIero, ma non se pò proprio sentì!

22passi ha detto...

Caro Piero, forse la pensiamo allo stesso modo allora.
In fondo molte (non tutte) le teorie complottistiche cercano di dare risposte, usando la logica aristotelica, a domande che non possono essere risolte dalla logica aristotelica, salvo generare "mostri".
La scienza, ad oggi, ha totalmente sottovalutato la capacità del pensiero di influenzare la materia. Se uno invece ha la consapevolezza di tale effetto e riflette su cosa significhino 7.000.000.000 di persone (più tutti i miliardi e miliardi di persone che hanno calcato questo pianeta millennio dopo millennio) che pensano le stesse rappresentazioni della realtà, allora comprende perchè tra materia e pensiero e pensiero e materia ci sia piena circolarità e retroazione. I mistici lo hanno sempre detto che il pensiero/logos crea la realtà. Ecco perché il male non lo ha creato Dio, ma lo crea l'uomo nella misura in cui si allontana da Dio.

alberto fortuzzi ha detto...

basta pugnette sulle lenr... vogliamo il fantomatico E-Cat funzionante!!!!!è un anno che aspetto .Daniele quando pensi che il pluripregiudicato , cinque volte condannato e attualmente sotto processo , tuo amico , ing(?) Andrea Rossi , presenterà al mondo qualcosa di tangibile?

alberto fortuzzi ha detto...

 Ma questa è censura.
Non ho detto nulla di falso e legittimamente ho diritto di chiedere quando verrà presentato in via definitiva un congegno che per ammissione dello stesso inventore è perfettamente funzionante.E che di mese in mese vede posticipata la sua presentazione ufficiale senza motivazioni apparentemente logiche.
Quindi? rispondere invece di cancellare no?

teknico ha detto...

Ma le sapete leggere bene le notizie?
L'esercitazione era nella regione del Chapas, il terremoto è avvenuto nella regione del Guerrero, se guardate su Google Maps distano tra loro almeno 600Km!
Avvisate l'HAARP che hanno il mirino sfasato :-)

teknico ha detto...

Ma le sapete leggere bene le notizie?
L'esercitazione era nella regione del Chapas, il terremoto è avvenuto nella regione del Guerrero, se guardate su Google Maps distano tra loro almeno 600Km!
Avvisate l'HAARP che hanno il mirino sfasato :-)

22passi ha detto...

Niente censura, solo un invito chiaro e netto a usare un linguaggio CIVILE. Quello che ti ho gettato nello spam, era il tuo primo intervento mandato tramite la piattaforma di Disqus e se il buon giorno si vede dal mattino... modera l'uso delle parole e io non avrò più motivo di moderare i tuoi commenti.
Se avessi la risposta che mi chiedi, la venderei a peso d'oro ai mass media, altro che stare qui a vedere il mio blog coperto di sghignazzate e intemperanze. Sei libero di sottovalutare l'importanza del Colloquium di oggi, io invece sono sempre stato CHIARISSIMO sul fatto che mi interessano le ricadute che si avranno sui paradigmi scientifici manistream prima ancora dell'effettiva commercializzazione di queste tecnologie (che comunque, sul mercato extra consumer, è già iniziata). Se dalla tua prospettiva tutto questo è confuso, aspetta che tutto diventi più comprensibile.
In questo momento il silenzio di UniBO è un fatto positivo: solo un comunicato di UniBO che dichiarasse che Rossi non ha permesso l'effettuazione dei test programmati mi farebbe cambiare opinione su lui. Ciao

22passi ha detto...

Sterling Allan ha pubblicato un importante chiarimento rispetto alla sua opinione sull'operato di Rossi. Ha sentito indubbiamente bisogno di difendersi (quanto lo capisco!) dall'uso strumentale che qualcuno ha fatto nelle scorse settimane di alcune sue frasi.

My Take on RossiPeople are wondering why I am still giving positive coverage of Andrea Rossi following that article I wrote on March 11 slamming him for making such contradictory statements to the Florida Bureau of Radiation Control, "No nuclear reactions occur during the process;" and "There are no radiation readings above background when the device is in operation;" and "Currently all production, distribution and use of these devices is overseas."Here are some points to consider:PESN covers Pure Energy Systems News, and Andrea Rossi continues to be newsworthy and of interest to our audience.This weekly E-Cat review is a compilation of articles around the web on the subject, both positive and negative.I should also make it clear that I do not view Rossi as a scammer. I do think he has achieved some remarkable advances in the cold fusion sector (including some gamma radiation during operation, which can be shielded).My primary gripe with him is his modus operandi of not working as a team player and misrepresenting facts to serve his own purposes. The "own worst enemy" syndrome is likely to be his own undoing because he refuses to trust or allow other professionals to have input in his strategy and practices.Defkalion, on the other hand, seems to have a very strong team approach; hence they are much more likely to get to the market first with an excellent product. Their approach seems much more logical and measured, not so grandstanding and unrealistic as is typical of Rossi's approach. That's why I moved them to the top of our Top 5, and I moved Rossi off that list, into the runners up.But once some of the other technologies in the Top 5 and runners up get further along, they are likely to move into top position, being cheaper and easier to implement.Sterling

VortexFusion ha detto...

Immagino che durante l'esercitazione gli organizzatori hanno cominciato ad urlare, tranquilli, tranquilli, è una esercitazione!!!

:-)))

ValeriaG ha detto...

Scusa Daniele, scrivo questo e poi mi taccio, come da richiesta


Avevo mandato un SMS a Celani:
"Vai Francesco, spacca! Siamo tutti qui a fare il tifo per te e per il futuro della nostra specie!" 

Mi ha chiamato subito per dirmi che hanno cambiato in corsa l'ubicazione dell'incontro, che era prevista nella Council Hall (100 posti circa) di solito più che sufficiente per questo genere di incontri. Ora il tutto si svolgerà invece nell'Aula magna, poichè il CERN ha ricevuto moltissime richieste di accredito per l'incontro di oggi, negli ultimi tre giorni.
Ha appena finito con le interviste...Battutista, come al solito

22passi ha detto...

Nessun problema Valeria, Anzi grazie!
Le comunicazioni come questa ovviamente sono fuori dalla moratoria! :)

alberto fortuzzi ha detto...

 Riponiamo i toni scherzosi , perchè questo voleva essere il primo post e facciamo i seriosi.Liberissimo di approfondire e divulgare tutto quello che vuoi circa le lenr, infatti non entro in merito.
Ma ho una vecchia fissazione , che voglio estendere a te ( che già la conosci) e ai lettori di questo blog, ovvero penso che l'E-Cat sia una truffa e Andrea Rossi ,quindi , un truffatore.Questo senza essere un fanatico del petrolio o dei combustibili fossili , come già fu detto.
Dal lato antropologico la vicenda è per me molto interessante e nei toni  forse troppo familiari non vuole esserci nessuna disistima nei tuoi confronti.
Penso solo che tu , se vuoi continuare ad occuparti della fusione fredda , debba prendere le distanze da figuri come Rossi.

22passi ha detto...

Se mi fido più dei consigli che mi arrivano da UniBO piuttosto che da te non ti offendi giusto? Ripeto, hai una visione estremamente distorta e limitata di quello che sta succedendo, ma non ti posso dire quello che so. Per inciso, scherzavo quando ho scritto "la venderei a peso d'oro ai mass media": per me la parola data non ha prezzo. Per inciso trovo molto sensate le valutazioni da poco fatte da Alan Sterling sul modus operandi di Rossi: "...it clear that I do not view Rossi as a scammer. I do think he has achieved some remarkable advances in the cold fusion sector (including some gamma radiation during operation, which can be shielded).My primary gripe with him is his modus operandi of not working as a team player and misrepresenting facts to serve his own purposes. The "own worst enemy" syndrome is likely to be his own undoing because he refuses to trust or allow other professionals to have input in his strategy and practices."
Lui ha capito molto più di te come stanno le cose.

Tizzboom ha detto...

 Speriamo abbiano pure potenziato la banda per il web stream...!

Tizzboom ha detto...

Sono state aggiunte le slides per l'evento qui:
http://indico.cern.ch/conferenceDisplay.py?confId=177379

alberto fortuzzi ha detto...

 Sono sicuro che anche tu non ti offenderai se considero res nullius tutto quello che concerne un pluripregiudicato, pluricondannato in via definitiva per reati quali anche truffa aggravata e continuata , oltre che associazione a delinquere .
Gia balzato agli onori delle cronache per disastri ambientali quali la Petroldragon ( processo ancora in corso)e varie altre milanterie circa l'argento estratto dai residui di lavorazioni metalliche, che si spaccia per ingegnere senza esserlo ,visto che non ha una laurea in ingegneria  e  che fornisce anche una versione totalmente artefatta  delle vicende giudiziarie che l'hanno  coinvolto.
Questi mi sembrano fatti molto più circostanziati di tutti i fiumi d'inchiostro sulla pretesa di funzionamento dell'E-Cat, che è ancora tutta da dimostrare.
E sarebbe la mia la visione distorta?
Scusa ma non resisto , puoi portare qualcosa a sostegno della tua seguente affermazione ? : "commercializzazione di queste tecnologie (che comunque, sul mercato extra consumer, è già iniziata)"
Dove ? quando ? da chi?
   

22passi ha detto...

Srivastava è veramente in gamba!
Franchini avrà da sudare sette camice per spiegarci come in questo momento al CERN si stia parlando di asini volanti e non di LENR. :-)
I riferimenti a Preparata e del Giudice mi hanno commosso... proprio in questi giorni sto leggendo. "Dai quark ai cristalli" di Preparata.
Scommetto che il Colloquium avrà una lunga coda di interventi dopo l'ora da programma.

22passi ha detto...

Un caloroso applauso ha salutato la conclusione dell'intervento di Srivastava.
Ora, forza Celani!
(sto riuscendo a seguire il Colloquim grazie al fido iPhone)

Tizzboom ha detto...

 Se devo essere oggettivo considerando la platea di probabili scettici sull'argomento, a parte la dizione non eccezionale di Celani specie in inglese, non trovo sia estremamente convincente.

Francesco_CH ha detto...

Si sono divisi i compiti in modo convincente: Srivastava si è occupato dell'aspetto "teorico" della questione, Celani della parte sperimentale.

ValeriaG ha detto...

Schiaffoni alla fusione calda in testa agli interventi di entrambi:

chi mena per primo, mena due volte

22passi ha detto...

Hanno concesso a Celani 25 minuti in più, probabilmente per consentirli di esporre senza fretta anche i freschissimi report che ha portato dal Giappone.
L'applauso che ha concluso l'intervento vale più di mille parole... i tempi del funky sono ormai agli sgoccioli, è tempo di valzer per le LENR! :))
Ora partono le domande...

Tizzboom ha detto...

Un guastafeste delle retrovie a Celani: "visto che ha mostrato solo gli esempi positivi come fa a dire che essi sono confermati?"

haha

ValeriaG ha detto...

Si sta innescando la reazione CERN!

ahahha....la curva sale

ValeriaG ha detto...

‎"è troppo TARDI PER FERMARE LA RICERCA.....RICORDATEVI: è STATA RITARDATA ABBASTANZA....ORA è DIMOSTRATA E LA RICERCA DEVE COMINCIARE...SUPER-CHIMICA O SUPER-FSICA NON LO SO, MA LA RICERCA DEVE COMINCIARE!"Grande!...

robi14 ha detto...

una cosa è certa
Se in futuro gli stranieri  volessero interessarsi alle  Lenr ,bisogna che imparino  l italiano

Cesare Piccolo ha detto...

si stava alterando un bel pò Celani all'ennesima domanda del tipo su come potesse dichiarare che il fenomeno fosse reale se ha portato ad esempio solo i lavori positivi e non quelli negativi.
La domanda era più che lecita, e Celani non ha dato una risposta chiara al riguardo, alzando soltanto il tono della voce e insultando l'interlocutore dicendo che "if you don't understand, it's your problem", non proprio un'uscita elegante.
Dopo gli applausi, mi è pure sembrato che il tipo si fosse di nuovo avvicinato a lui, e Celani gli abbia detto in tono stizito "I don't remember" ma potrei aver travisato.
Di tutt'altro tono invece il primo intervento, anche se ci ho capito poco e nulla :D

ValeriaG ha detto...

Il tizio (molto giovane credo) lo ha praticamente accusato di aver scelto nel mazzo solo gli esperimenti con risultati positivi

la prima volta Celani ha risposto di aver selezionato quelli che nel replicare avevano rispettato diligentemente le indicazioni dell'esperimento originale (siamo alle solite) e di aver cestinato gli altri, poichè questo tipo di esperimenti ha bisogno di un rigore esecutivo molto accentuato
Il tizio è tornato alla carica e gli ha detto 
"Where are the other results?"...cosa molto spiacevole, se ne convieni
Celani ha risposto ripetendo lo stesso concetto con calma e il tizio gli è salito sopra, dicendo "Allora non ho capito io!"
E Celani gli ha risposto "Non è un mio problema quello!"

Così è andata

alberto fortuzzi ha detto...

 Daniele gentilmente moderi anche il mio commento ? la pluralità e il diritto di informazione ti saranno grati

ValeriaG ha detto...

"Buon Lavoro....fortuna che il tempo non le manca!

ahahhaahahhahaahhah!!!!

robi14 ha detto...

Tizzie
tu che sai come muoverti in questo mare di informazioni
quando hai tempo ,prova a vedere se c è qualche dichiarazione da parte del Cern

ace

Paul Smith ha detto...

Se tu affermi con tanta sicurezza che Rossi è un truffatore, evidentemente ritieni di avere le prove assolutamente certe. Ciò ti renderà tranquillo in tribunale in caso di citazione da parte di Rossi in quanto, come sai bene, l'onere della prova di dimostrare la truffa spetterebbe a te.
Con tanto di nomi, cognomi, date, circostanze e testimonianze....

SPietroF ha detto...

Il "tipo é un fisico, ecco i suoi commenti su twitter:

https://twitter.com/#!/marcodelmastro

ValeriaG ha detto...

Utile capire dove lavora e di cosa si occupa

Altrimenti si capisce a metà...

http://www.borborigmi.org/a-proposito/ 

Tizzboom ha detto...

 Sfotto` e tono di sufficienza di scuola Franchiniana? No, grazie.

Tizzboom ha detto...

Non penso ci saranno dichiarazioni ufficiali.
Non credo neanche che questa presentazione abbia smosso chissa` che cosa.

alberto fortuzzi ha detto...

 Ok , ti rispondo qui.
No figurati se mi offendo, anzi sicuramente uno di noi due ha una visione estremamente distorta della vicenda  Rossi.
Io come ti dicevo nell'altro commento , sono restio a prendere in considerazione un  personaggio che mente nella sua palesemente falsa ricostruzione delle vicende giudiziarie che l'hanno visto protagonista , che mente aggiungendosi un titolo accademico a cui non ha diritto , che ha un atteggiamento estremamente discutibile nella gestione dell'attuale ultima sua fatica.
Una persona che ha collezionato reati (passati in giudicato e in via definitiva) come associazione a delinquere , truffa aggravata e continuata , sversamento colposo etc.etc.Che in passato a millantato di poter estrarre petrolio dai rifiuti e argento dagli scarti metallici di lavorazione ,avventure che sono finite con disastri ambientali i cui costi sono stati pagati dalla collettività.
Ma non ho il dono dell'infallibilità quindi magari sbaglio io.
Mi ha incuriosito questo passaggio :prima ancora dell'effettiva commercializzazione di queste tecnologie (che comunque, sul mercato extra consumer, è già iniziata).
Dove ? Quando? da chi?

apologise ha detto...

Era Delmastro!? Seguo il suo blog da tempo, è un bravo fisico sperimentale e una brava persona, si occupa di calorimetria al CERN. Il suo blog divulgativo è uno dei più seguiti in rete. RItengo che la sua opinione valga molto, anche se non credo si sia mai occupato in passato di LENR. Forse conviene seguire il suo blog http://www.borborigmi.org/ nella speranza che possa pubblicare qualcosa in merito.

22passi ha detto...

Ma vi vanno con lo stampino? ;)

HermanoTobia ha detto...

Se leggi i suoi tweet, era prevenuto in partenza. L'antiscientifico non è Celani. 

Oltretutto Celani abbia risposto in maniera molto chiara dicendo che in passato ci sono stati numerosi problemi di riproducibilità (che avevano portato risultati negativi), problemi che nel corso degli anni sono stati risolti identificando i parametri giusti, e che adesso si possono considerare superati. E lui di nuovo, con tono spocchioso (non è chiaro se non ha capito ho ha fatto finta di non capire): "ma i risultati negativi ?". E giustamente Celani l'ha giustamente mandato a quel paese.   

22passi ha detto...

A me pare che Celani gli abbia semplicemente detto che - uso parole mie - dove gli esperimenti sono condotti in base ai protocolli ormai consolidati la massa di risultati positivi è assolutamente sovracritica per dimostrare l'evidenza delle LENR, viceversa la letteratura che documenta risultati negativi è tutta riferita a esperimenti condotti senza rispettare le condizioni che permettono l'innesco dei fenomeni LENR. Il suo interlocutore ha dato mostra di non (voler) capire e Celani gli ha risposto, tutt'altro che scortesemente, ma per non rubare altro tempo ad altre possibili domande, che era un problema suo visto che la risposta l'aveva avuta.

22passi ha detto...

Esatto!

robi14 ha detto...

Apologise
seguo anch io quel blog.
Sono proprio curioso di vedere se pubblicherà qualcosa.Mi risulta che è stato portavoce del cicap in qualche occasione.
Quando nel  febbraio del 2011 gli chiesi dell e-cat mi rimandò a query

robi14 ha detto...

Però se ci pensi
loro che hanno miliardi di contributi
loro che è più di 10 anni che continuano a dire -ci siamo..ci siamo vicinissimi..-
altro che l anno di attesa di Rossi ,(senza alcuna spesa per i cittadini)
loro che sono la sancta sanctorum della scienza
loro si riducono ad ascoltar due semplici scienziati
che potrebbero far saltare il loro tempio dorato.
In guerra la prima regola è conoscere  le armi avverse e il nemico.

è una mia idea,opinabile per carità,
ma al Cern più che farsi convincere ci hanno "preso le misure"

ValeriaG ha detto...

Non abbiamo dubbi in merito...piuttosto, avrà sentito traballare la sua sedia, visto il lavoro che svolge....

22passi ha detto...

Ricordo a tutti che, come prontamente segnalatoci da Tizzie, il CERN ha reso disponibili slide e documenti presentati al Colloquium da Celani e Srivastava:
http://indico.cern.ch/conferenceDisplay.py?confId=177379

Certo sarebbe una bella ironia del destino se un giorno si ricordasse che le Reazioni Nucleari a Bassa Energia furono sdoganate il 22 marzo 2012 proprio nel tempio della fisica delle alte energie! ;)

22passi ha detto...

"Anche se credo che non si sia mai occupato in passato di LENR."
Celani è stato chiarissimo, per comprendere fino in fondo i meccanismi delle LENR occorre un solido lavoro di squadra multidisciplinare (e la stessa cosa mi è stata spiegata a Bologna). Ciononostante tanti che si sentono competente in chimica o in fisica o in ingegneria (persino in matematica!) finora si sono sentiti autorizzati a GIUDICARLE come una truffa, solo perché non escono dai paraocchi del suo campo di conoscenze. QUANTE COSE HA DA INSEGNARE ALLA (VERA) SCIENZA TUTTA QUESTA STORIA.

vincenzotorino ha detto...

 Pensa se a fine anno Rossi presenta il suo e-cat quanti altarini salteranno fuori!
Non è detto che al Cern prema non essere il fanalino di coda in quanto a...ottusità interessata...e perdere quindi di credibilità e perdere un bel po di...soldini! Si possono fare tante ipotesi. Rimane il fatto che anche il Cern ha sdoganato il Lern e fatto tacere un bel po di veri o pseudo scienziati super scettici o almeno li ha notevolmente ridimensionati.

apologise ha detto...

Dalmastro dice soltanto che non è corretto da parte di Celani criticare sempre il setup sperimentale, dando implicitamente degli incompetenti a tutti coloro che tentano di replicare gli esperimenti senza ottenere risultati. RIcordo che questa è stata la stessa critica fatta da Di Bella per giustificare il fallimenti della sperimentazione nazionale del suo metodo.

BarneyP ha detto...

Non ho seguito lo show, ma mi pare di capire che una delle conclusioni sia stata che c'e' bisogno di progetti internazionali, magari finanziati con fondi pubblici.

Bene: perche' NESSUNO di questi inventori/ricercatori/professori s'e' mai messo di buzzo buono a scrivere una proposta di progetto di ricerca europeo. L'Europa ha piu' di UN MILIARDO di Euro da spendere in R&S, attraverso progetti che DEVONO essere "visionari", e che DEVONO essere svolti da almeno tre paesi della UE (ma anche da USA, Giappone, Russia...). Ovviamente, la competizione e' serrata, e si vince o si perde per decimi di punto. Chi vince pero' viene abbondantemente finanziato, e seguito nel suo percorso di ricerca attraverso revisioni periodiche dei risultati ottenuti sin li', e dei soldi spesi (la UE e' molto attenta a come spendi i suoi soldi).

C'e' qualche oscuro motivo per il quale non dico Rossi (che sappiamo essere molto spostato verso il commerciale), ma Celani, o Piantelli, o i bolognesi amici di Daniele che supporterebbero la ff/le LENR, non hanno MAI presentato un progetto alla UE per vedere di farsi finanziare le loro ricerche?

Vanno bene tutte le risposte, prego solo di non tirare fuori i rettiliani, i cerchi nel grano e -soprattutto- le scie chimiche. Il signoraggio puo' andare solo se chi lo nomina e' senza mutande ed e' una donna :-P



Barney

xcorkzal ha detto...

non saprei bene come interpretare un intervento in una nicchia di un convegno mainstream in cui si parla di fusione fredda..per me è più facile che il mondo della scienza sia un po' in crisi e che si voglia aprire a qualcosa di meno convenzionale su cui molti sono curiosi, anche se in realtà nessuno di quelli del cern ci crede. si saranno detti..ma si tanto ormai puttanata più o puttanata meno non cambia niente, facciamo parlare pure questi così non ci tacciano di complotti e censure, ma in realtà ormai non temono più che la ff possa intaccare i loro interessi, si saranno convinti che tanto è un vicolo cieco come tanti altri e senza veri sbocchi pratici e allora 'sdoganano'.  non so, a me di tutte le questioni teorico-scientifico-filosofiche interessa poco, e ormai nemmeno più di quelle sperimentali. mi interessa solo che rossi si lanci a pesce sul mercato, sia che sia una truffa o che funzioni: l'unico modo per scoprirlo sul serio è che venda allaggente i suoi accrocchi, non al veriverikastomer che poi rimane misteriosissimo, non me ne frega niente se nel caso sfortunato ci saranno orde di boccaloni incazzati come iene, di sicuro io non sarò tra quelli, come nel caso opposto non sarò uno dei primi lungimirantissimi acquirenti dell'ecat, ho tutto il tempo che voglio per stare alla finestra, ma so che l'unico modo per risolvere la faccenda è una vendita vera e senza NDA al pubblico, in caso contrario prepariamoci a una vicenda infinita tipo blp.

ValeriaG ha detto...

Oooooohhh.....Adesso sì che un bel blog scientifico!

Noblesse oblige!
Capisco perchè tutti questi incredibili risultati negli ultimi decenni

Attento alla vista: c'è chi è diventato cieco! 

pilloldo ha detto...

 Oh Signur... pensavo che si diventasse ciechi solo a menarselo troppo !
COMME ? PHROOOOVAAAAAA.....

Giulio Camuffo ha detto...

Non è proprio così. Celani non ha dato dell'incompetente a nessuno, ha detto che gli esperimenti per riuscire richiedono delle condizioni non granché note, e tantomeno 20 anni fa, e il mancato rispetto di queste porta al fallimento dell'esperimento.
Detto questo, questo seminario mi ha lasciato abbastanza deluso, a partire dall'inglese stentato di Celani. Mi pare sia stata un'ottima occasione sprecata. :(

piero41 ha detto...

"avrà sentito traballare la sua sedia, visto il lavoro che svolge.." ma se è vero, a quanto ho capito, quel che dice Valeria  e le credo, vi rendete conto in che situazione devono lavorare i  ricercatori ancora più giovani, magari anche bravi ricattati costantemente come burattini dal boss che elargisce favori e pochi euro,  loro sono solo gli esecutivi, i picciotti... Mi era piaciuto perchè hanno detto che gestiva un blog in contatto anche con la gente ( mi illudevo) ma se deve con la sua faccia giovane  ed accattivante strombazzar le idee del capo allora ... è inutile!.... Inoltre se e quando sarà in alto anche lui per ritorsione probabilmente diventerà un nuovo boss ...  Questo è il sistema della ricerca italiana!! Un picciotto magari con sottintesi avvisi o minacce al Celani  da  chi manovra il potere ed i fondi. Forse esagero  ma chissà!!

bach22 ha detto...

La storia della truffa è un refrain cha va avanti da più di un anno. Ma tutte le volte che ho chiesto a coloro che sostengono il teorema della truffa, chi sarebbero i truffati e come sarebbe architettata questa truffa, non ottengo risposte convincenti. Le risposte sono generiche del tipo: Rossi non è ingegnere, si vede chiaramente che mente, UNIBO è solo una copertura, il cliente non esiste, dove si trova la fabbrica, ma le sonde sono messe male, ma il vapore non era vapore e così via fino allo sfinimento ...
La domanda che pongo è molto semplice. Se ritieni che sia una truffa vuole dire che intravvedi un modo per fare SOLDI attraverso questa rappresentazione teatrale che chiamiamo E-CAT. Siccome do per scontato che il tuo sia un giudizio ponderato e circostanziato, ti chiedo con cortesia di illustrarci le tecniche della truffa dell'E-CAT.
Per ravvivare il blog potresti ad esempio romanzarlo un po'. Ad esempio potresti partire scrivendo così:
"...Un giorno, seduto nello studio del mio barbiere mi passa tra le mani un articolo di due scienziati che erano stati messi al bando e radiati dalla comunità scientifica internazionale per la scoperta della fusione fredda fatta nel lontano 1989 e che poi si era dimostrata un falso. Nonostante io non fossi un fisico nucleare ma un semplice laureato in filosofia, subito mi venne in mente un'idea geniale per buttarmi anch'io nella fusione fredda e per farci un sacco di soldi convincendo l'intera umanità. Ne parlai con il mio barbiere ed architettammo il piano diabolico..."
La mia fantasia per ora finisce qui. Ti ho dato l'incipit ma lascio a te lo svolgimento di questo tema in modo che tu ci possa illuminare. Davvero vorrei sapere come si fa a convincere il mondo di una cosa che non esiste, che palesamente non funziona, riuscire a produrla con soldi di investitori anch'essi truffati, riuscire a venderne milioni, coinvolgere università, attirare l'attenzione dei governi e di istituti scientifici internazionali, fare un sacco di soldi e farla franca. 
A questa domanda nessuno per ora ha risposto. Se tu sei tra coloro che sostiene che è una "TRUFFA" avrai di certo la risposta a tutto questo.
Grazie, almeno ne sapremo un po' di più.

Attanasio ha detto...

comme ?

Attanasio ha detto...

 ma non era stata bannata ?

Attanasio ha detto...

 devi essere un'esperto ...comme ?

Attanasio ha detto...

 ma non era in moratoria ?

stica ha detto...

Infatti se un "tipo" insistente, stizzito al limite del nevrotico, come un certo Krivit,  continuasse a interrompermi con domande viziose durante una mia esposizione lo inviterei a contattarmi in privato o piu' brevemente lo manderei "gentilmente" a quel paese.
Questi da ospiti si trasformano in padroni !
Ricordo che partecipare a una conferenza non e' un obbligo e l'uscita si sa dov'e'. 

stica ha detto...

In  Chiapas sono stati 6 gradi Richter, vedi:
http://noticias.masverdedigital.com/2012/mexico-sismo-de-6-grados-sacude-al-estado-de-chiapas/

Vettore ha detto...

Quello di ieri è stato un passo fondamentale per rimettere le cose sul giusto binario. Credo però che non avrà nessuna conseguenza pratica a breve, ossia le LENR continueranno ad essere ignorate dalla maggior parte di scienziati, fino a quando non arriveranno sul mercato... Anche le condizioni al contorno non cambieranno rapidamente: i peer reviewer di riviste ed enti pubblici (quelli che giudicano articoli e progetti di ricerca per finanziarli) continueranno a cestinare tutti i documenti relativi al settore... Però per lo meno si è fatta un tantino di "giustizia storica".
Una riflessione simpatica per concludere: ho partecipato a moltissime conferenze (anche come relatore), e posso assicurarvi che anche negli eventi più importanti c'è sempre qualcuno che:
- fa domande incomprensibili e malposte e/o non capisce le risposte;
- impersona il guastafeste della situazione, criticando a tutto spiano qualsiasi cosa senza motivo, giusto per mania di protagonismo...
Celani ovviamente queste cose le sa... :-)

robi14 ha detto...

Barney
giusto!
sarebbe da chiederlo a Rubbia

endymion70 ha detto...

Scusami, un'obiezione logica di principio: in tutto questo discorso sottintendi che l'ecat non sia una truffa perchè questa truffa non funziona.
In realtà esistono anche le truffe che non funzionano, semplicemente mal architettate. La rete da un lato sgama i glitch delle dimostrazioni (mai convincenti) del dispositivo, dall'altro però rinforza i sostenitori del "rossi sì senza se e senza ma", dando linfa a qualcosa che in realtà si appoggia, a ben vedere, su basi fragilissime. A mio vedere questa vicenda e le ultime (de)evoluzioni di questo blog lo confermano: sembra la situazione di sostegno ad un malato terminale... stacchiamo la macchina o no? Prima o poi lo farà la noia... funziona così.

C'è stato anche un'ipotesti intelligente su energeticambiente: chi ha comprato l'ecat da 1 Mw (sempre se l'ha comprato) cosa ha acquistatao veramente? Clamore mediatico, effetti (di second'ordine peraltro) sul prezzo del petrolio? Insomma, una speculazione anche l'acquisto dell'ecat, se ma ci sia stato.
Se, appunto.

Provate a fare un discorso sull'ecat che non inizi con un "se". Amenochè non lo nascondiate, non ci riuscirete.

endymion70 ha detto...

Nessuno sottovaluta nulla...
1. Prima di tutto occorre chiarire cosa significhi "influenzare". 
2. Si fa un esperimento
3. Si vede cosa succede-

E state tranquilli: questo blog non sposterà le cose di un micron.
Per quanto riguarda il terremoto: certo è curioso, ma riflettete più che altro su come il nostro cervello selezione le coincidenze. Ogni giorno se ne verificano milioni, solo che non ci facciamo caso.
Per quanto riguarda il terremoto, è normale in un paese sismico fare DA QUALCHE PARTE esercitazioni antisismiche. E tutte le altre volte in cui le esercitazioni sono state fatte e non si è verificato? Coicindenze anche quelle? 

endymion70 ha detto...

Ragionamento interessante il tuo, che però potrebbe anche essere ribaltato: perchè Rossi non cita in tribunale tutti quello che lo ritengono un truffatore? Se è così sicuro di vincere con i soldi che si prenderebbe si finanzierebbe l'ecat per i prossimi 10 anni... altro che modello da 1 Mw.
O forse... fammi riflettere... forse teme che il giudice dica la parola magica... "CTU". Un perito nominato dal giudice che valuti in modo neutrale il funzionamento dell'apparato, con la conseguente necessità, da parte dei contendenti, di predisporre un CTP a testa. Quello di rossi sarà l'ineffabile ing (mah) Fioravanti... e quello di parte boh? In ogni caso entrambi avranno possibilità di testare la macchina in un ambiente neutro.
Cose che preoccupano.

Quasi quasi mi unisco anche io ufficialmente alla schiera dei sostenitori della truffa. E' una situazione win-win:
1. Se ho torto, dopo la CTU in maniera inequivocabile sapremo che l'ecat funziona. Onore e merito, chissene se devo risarcire Rossi, the world will change
2. Se ho ragione, beh... the world will NOT change, ma vuoi mettere? Ho ragione..

apologise ha detto...

E' possibile che sia così, vediamo se lui o qualche altro fisico presente in sala deciderà di scrivere qualcosa in merito.

piero41 ha detto...

Scusate le cavolate che ho detto  sopra.......
 Mai fidarsi degli altri in specie delle parole e dei velenosi sospetti della nostra signora..  Ho letto i tweets di Delmastro ..     Valeria   di lui ha detto
"Non abbiamo dubbi in merito...piuttosto, avrà sentito traballare la sua sedia, visto il lavoro che svolge....
Ha risposto "Ci sono, ci sono!" ad un tweet di QoL che scriveva "Sta iniziando il colloquium al Cern" ore 16:34
Rischiava di fare tardi...sarebbero stati dolori!
Beatrice Mautino gli scrive:  "Dì a Bagnasco di non fare il timido"  e lui: 
"è seduto davanti a me, che faccio lo colpisco alla nuca?"
--------------- Questi sono  i tweets
Query ‏ @queryonline    · Open Inizia il seminario di Celani sulle #LENR al CERN: 
 Marco Delmastro ‏ @queryonline ci sono, ci sono :-)    3:34 PM - 22 Mar 12
Beatrice Mautino @marcodelmastro di' a Bagnasco di non fare il timido. .........
 --------------  Non vedo come in base a questi tweets Valeria possa costruire il suo romanzo    ma io ci sono caduto in pieno e ne ho scritto un altro ancora peggiore ...  Ripeto il cretino sono io a non sospettare niente...

Quanto alla  contraposizione di Delmastro a Celani non credo di esser in grado di poterne dare una valutazione oggettiva, e sarebbe importante giudicarla..   Questi sono alcuni dei suoi tweets  nei quali esprime i suoi dubbi sul discorso  di Celani  e non mi sembrano  irragionevoli anzi.. .  Celani può anche cercar un po' di convincersi e convincere su qualcosa che segue da una vita... (purtroppo!!). 
--------------------
Being observing a #LENR? You need 4 smoking guns: 1) EM radiation 2) neutrons 3) materials not initially present 4) more energy than input
--è un'accurata selezione solo dei risultati apparentemente a favore delle #LENR.
--  Le cose stanno diventando grottesche. #Celani: se esperimento non riproducibile, ma teoria corretta, il problema è esperimento, non teoria!
--LENR: la slide con la flowchart "new science" vs. "old science" è proprio fuori luogo No, è peggio, è profondamente antiscientifica, e offensiva per tutti gli sperimentali che hanno pubblicato risultati negativi
---perché #Celani non parla mai di presenza di radiazione EM e neutroni, ma solo di apparente eccesso di calore?
--Secondo #Celani, tutto confermato, tutto roseo. Basta solo capire perché l'esperimento fallisce.
--#Celani dice che se non capisco come i soli risultati positivi confermino l'ipotesi #LENR, è una problema mio

ValeriaG ha detto...

Bugiardo sarai te, primo!
Non sai nemmeno leggere i retweet...sai cosa sono?  ....Hai mai usato Twitter?

Ecco, impara ad usarlo e SOLO DOPO apri bocca!
Più ti esprimi e più fai figure da quattro soldi!

bertoldo2 ha detto...

 comme ?

bertoldo2 ha detto...

 comme ?

bertoldo2 ha detto...

 comme e so trè !

22passi ha detto...

Piccola parentesi.

Ieri ho pubblicamente chiesto ai 3 commentatori più attivi del blog negli ultimi mesi - Valeria, Ulixes, Bertoldo - di astenersi cortesemente dal pubblicare commenti fino a domenica prossima compresa.

Queste sono le "pagelle" (non mi prendete troppo sul serio per favore) con cui valuto il modo in cui i suddetti hanno risposto alla mia richiesta, a 24 ore dalla stessa:

10 E LODE a ULIXES: HA ADERITO AL 100% ALLA MIA RICHIESTA.
Grazie 1000!

7 a VALERIA: HA SOSPESO LA MORATORIA PER PUBBLICARE QUALCHE INFORMAZIONE UTILE A TUTTI, MA ANCHE QUALCHE COMMENTO CHE AVREBBE DOVUTO METTERE DA PARTE PER LUNEDI' PROSSIMO.
Può migliorare! :-)

5 a BERTOLDO: NON SOLO HA IGNORATO LA MIA RICHIESTA, UNA VOLTA CHE MI HA COSTRETTO A METTERLO TEMPORANEAMENTE IN BLACKLIST, È PURE TORNATO A COMMENTARE "SERIALMENTE" CON UN NUOVO NICK.
Ha oggi, domani e dopodomani per riconquistarsi la sufficienza.

piero41 ha detto...

Il punto importante non sono le cialtronesche esternazioni del Sottoscritto che ha osato coinvolgere la "padrona" di casa ma il credito che merita il nostro nella sue valutazioni sull'esistenza delle Lenr, sui suoi giudizi sul prof. Celani molto duri. E' solo un saccente borioso o forse  nei suoi tweets  mostra anche dubbi condivisibili sui precedenti lavori sperimentali sulle lenr. All'incontro Celani nel quale avevo molta fiducia, non può essersi lasciato fuoriviare un po' troppo nelle sue valutazioni anche da qualche speranza o illusione  di una persona che  da una vita crede e lavora per dimostrare le Lenr?. Questo mi sembra uno dei punti focali della trasmissione di ieri,  è difficile giudicarlo, io non ne ho le competenze...  il resto è solo folclore.... !!!

ValeriaG ha detto...

ok se non posso rispondere, allora, cortesemente, censura chi mi affibbia epiteti e sigiili, altrimenti continuo fino a bannaggio definitivo...

Non ho peccati da espiare...
I fioretti li faccio volentieri, ma se nessuno mi pompe le palle

22passi ha detto...

Seguo da un anno questa vicenda e quello che mi sconcerta è il fatto che perfino gruppi industriali come la Toyota investono e ottengono risultanti in campo LENR, oltre a tanti gruppi di ricerca indipendenti, mentre intelligentissimi scienziati dubitano che le LENR esistono. A breve avremo i primi prodotti sul mercato, non so se Toyata, E-Cat, Defkalion o cosa... Enrico Billi dalla Cina mi scrive che anche lì c'è molto movimento nel settore... e ancora ci saranno intelligentissimi scienziati a dire che le LENR non possono esistere, tanto più che Celani parla un cattivo inglese!
Ha proprio ragione Kuhn, una rivoluzioni scientifiche si compie definitivamente solo quando si estingue la generazione di scienziati che la ostacolava.
In altre parole, mi pare che in questo momento, Piero, ti stai disquisendo del sesso degli angeli! :))
LE LENR ESISTONO E SONO SCIENTIFICAMENTE CONVALIDATE DAL PUNTO DI VISTA SPERIMENTALE, SERVONO UN PO' DI INVESTIMENTI PER ADDIVENIRE A UNA SOLIDA TEORIA CHE LE SPIEGHI TUTTE (perché che esistano varie sotto-specie di LENR mi sembra evidente a questo punto). Ci sono centinai e centinaia di ricercatori in tutto il mondo a dircelo, mica solo Celani e Srivastava, e oramai questo DEVONO saperlo tutti.

ulixes22 ha detto...

Grazie per il voto.
Vorrei aggiungere una ulteriore precisazione.

Data questa premessa:
"..Per quanto riguarda il terremoto, è normale in un paese sismico fare DA
QUALCHE PARTE esercitazioni antisismiche. E tutte le altre volte in cui
le esercitazioni sono state
 fatte e non si è verificato? Coicindenze
anche quelle?"

Sembrerebbe proprio che in Messico, lo stato colpito direttamente dal terremoto, i cui cittadini sono abituati a convivere quotidianamente con tali eventi naturali e, sicuramente, anche con esercitazioni antisismiche, lo stupore per la straordinaria coincidenza sia oltremodo evidente:

https://www.google.it/search?q=chiapas+sismo+coincidencia&hl=it&lr=&cr=countryMX&safe=active&tbs=ctr:countryMX,qdr:w&prmd=imvns&source=lnt&sa=X&ei=Uz5sT42HIYPtOZjj-OsF&ved=0CBEQpwUoAw&bav=on.2,or.r_gc.r_pw.,cf.osb&biw=1600&bih=797&ech=1&psi=Uz5sT42HIYPtOZjj-OsF.1332493911539.3&emsg=NCSR&noj=1&ei=Uz5sT42HIYPtOZjj-OsF


https://www.google.it/search?hl=it&lr=&cr=countryMX&safe=active&noj=1&biw=1600&bih=797&tbs=ctr%3AcountryMX%2Cqdr%3Aw&q=mega+simulacro+coincidencia+sismo&oq=mega+simulacro+coincidencia+sismo&aq=f&aqi=&aql=&gs_l=serp.3...35373l40169l0l40590l14l10l0l0l0l1l312l1906l1j7j1j1l10l0.llsin.

.

robi14 ha detto...

Piero
mi sa che ti toccherà scusarti con Valeria.
Ci ha messo un commentino spiritoso sui fatti , tutto lì, nulla da  stravolgere l accaduto.

gioj ha detto...

http://www.finmeccanica.it/IT/Common/files/Corporate/Comunicati_stampa/2012/Marzo_2012/ComFin_modifica_calendario_02_03_2012_ITA.pdf

SPietroF ha detto...

...e    quindi?

Magna Billo ha detto...

 e quindi ... l'ecat funzionaaaaaa !

Magna Billo ha detto...

 AH ! Ha parlato !
Voto ritirato e annullato.
Si ripresenti al prossimo appello.

Andrea Ghilardi ha detto...

 Nessuno sa dirmi quanti erano presenti ieri al colloquio del Cern? Ho una scommessa aperta con un mio amico che afferma che erano 4 o 5.

22passi ha detto...

Non hai letto quel che c'è scritto nel post? All'ultimo momento il Colloquium è stato dirottato dalla usuale Council Hall (100 posti) all'Aula magna. Chi era presente mi ha detto che c'erano 120/130 persone. Spero che il tuo amico abbia scommesso con te una bella cifra!!! ;)

22passi ha detto...

...e    quindi?

22passi ha detto...

Diciamo che si è bruciato il 10 e lode ed è sceso a 9! :D

22passi ha detto...

Eh sì...

Antonio Tanzi ha detto...

ògioj   cosa c'è  a quel link? io ho trovato il programma delle assemblee societarie.

triziocaioedeuterio ha detto...

 Bombolo avrebbe detto:"...embè...EMBE'..."

Antonio Tanzi ha detto...

il fine anno delle sorprese da Rossi doveva essere il 2011, ora passato il 2011 da  orlai un quarter , aspettiamo le sorprese a fine dell'anno 2012.
Ma vi sembra serio?

Andrea Ghilardi ha detto...

Grazie Daniele,
e complimenti per la pazienza e la passione che ci metti, adesso stampo la risposta!

Gennaro Zazo ha detto...

sembra muoversi qualcosa anche per la fusione calda 

http://www.repubblica.it/scienze/2012/03/23/news/laser_record_national_ignition_facility_usa-32071331/ 

Antonio Tanzi ha detto...

povero Celani, senza offesa  per i contadini, mi è sembrato un contadinotto. ma almeno i contadini hanno il cervello!

Gennaro Zazo ha detto...

aggiungo anche questa, è una simulazione ma sembra interessante

http://www.link2universe.net/2012-03-22/simulazione-di-esperimento-di-fusione-nucleare-mostra-un-output-energetico-ad-alto-guadagno/#more-11013 

piero41 ha detto...

"Non abbiamo dubbi in merito...piuttosto, avrà sentito traballare la sua sedia, visto il lavoro che svolge....   Rischiava di fare tardi...sarebbero stati dolori!......Carini, vero"    Questo sarebbe il  commentino spiritoso sui fatti   perchè è stato portavoce del cicap in qualche occasione.?  Era quella la sua sedia che rischiava di perdere?  A me , con quelle parole, sembrava che Valeria alludesse ad una situazione personale e  morale ben più pesante  sulla sua carriera ....  Comunque l'ho detto sopra,  mea culpa a non documentarmi di persona prima di trarre le conclusioni molto pesanti  del primo commento....

a Daniele22
Certo anch'io continuo a credere  come dici tu....  e spero che tra poco anche il congresso di Piantelli confermerà  molte cose...  però ogni tanto guardare anche con  gli occhi  di Query può dare indicazioni  di raffronto...

http://twitter.com/#!/queryonline

Magna Billo ha detto...

Nu me toccà Bombolo ! Il mio eroe !
Ahò commissà ... (PROOOT) ... no sso stato io ... tzè tzè ... è stato l'ecatte .... tzè ... tzè ... ha visto che funziona ?
Mmò ...tzè ... tzè ... me danno pure la colpa per terremoto in Chiappas ... tzè ... tzè ...

22passi ha detto...

Non ti censuro questo commento solo perché tutti vedano come ti sei meritato il ban. Addio

22passi ha detto...

Mi aspetto abbondantemente entro l'estate validazioni INDIPENDENTI dell'E-Cat... anch'io non ho pazienza infinita! :-)

Ma se c'è qualcuno poco serio qui, quello sei tu.

ulixes22 ha detto...

 Lascia perdere! E' il solito deficiente afflitto da personalità plurime.

ValeriaG ha detto...

http://www.mail-archive.com/vortex-l@eskimo.com/msg64393.html

triziocaioedeuterio ha detto...

 http://www.youtube.com/watch?v=wVolT9WsPb8

vincenzo bonomo ha detto...

Focardi ha lavorato per anni su reattori simili insieme a Piantelli, quindi non è uno sprovveduto qualsiasi e afferma, per averci lavorato sopra e non per sentito dire, che l'e-cat  produce grandi quantità di calore e rame.
Celani alla presentazione alla stampa del reattore al momento dell'accensione ha misurato con i SUOI STRUMENTI una istantanea emissione di raggi gamma, emissione che si è ripetuta allo spegnimento.
Queste sono le fondamenta della fiducia che molti di noi hanno e non ha nulla a che fare con Rossi e le sue affermazioni apparentemente contraddittorie, attribuibili a strategie difensive del suo brevetto assolutamente non sufficienti a inficiarne la validità e ancor meno a ipotizzare una truffa. 

Maria Francesca Zini ha detto...

Ho dato un'occhiatina ai tweet di Delmastro.
Spiace dirlo, ma è proprio uno stronzo.

robi14 ha detto...

http://www.movisol.org/12news050.htm a proposito di fusione

Maria Francesca Zini ha detto...

Dicevo, Delmastro mi è sembrato estremamente prevenuto.  Però ammetto che ai suoi tweet si capisce subito anche il suo pensiero sulla tav ed altre cose, quindi probabilmente sono prevenuta anch'io.

Tizzboom ha detto...

 Se tocca essere sinceri occorre anche dire che un bel po' di colpa ce l'hanno avuta anche Srivastava e Celani per aver organizzato ed impostato la presentazione in una maniera non adatta ad una platea di tecnici fortemente scettici che sono rimasti a "Fleischman-Pons si sono inventati i neutroni, nessuno ha mai replicato la FF, bufala conclamata".

22passi ha detto...

Siamo un po' come degli ologrammi: il nostro pensiero, al di la dell'apparente caos, converge su configurazione coerenti e le stesse logiche che portano a ritenere una TAV utile (quando in quel caso specifico non lo è per nulla) sono quelle che portano a non voler nemmeno aprire la mente alla possibilità che le LENR siano un fenomeno reale visto che i modelli dominanti non le prevedono (quando le prove a favore sono ormai schiaccianti). Delmasto+Bagnosco+Maitino+QoL... stessa minestra riscaldata.

BarneyP ha detto...

NASA risponde a CERN con Casimir e QED:
http://www.lpi.usra.edu/meetings/nets2012/pdf/sess462.pdf

L'ovvia conclusione e' che NASA crede alla propulsione ad antimateria, mi immagino...

Barney

gioj ha detto...

rossi sta uscendo allo scoperto ........quanta fifa ......tra nasa e cern...si sente fin da qui........miliardi su miliardi in ricerche ed esperimenti....grandi strutture ..organizzazioni elefantiache......e poi alla fine arriva un laureato in filosofia e una simpatica coppia di professori un'pò vecchietti( focardi e stremmenos,vecchietti scritto con affetto e rispetto) e ti mette a letto......

vincenzotorino ha detto...

Ha un concetto tutto suo di serietà. Lei pensa che portare avanti un lavoro complicato,con varianti continue in positivo come in negativo sia cosa semplice e che sia possibile stabilire in anticipo tutto? Rossi si esprime in base ai dati che possiede sul momento e giustamente azzarda previsioni. Se avesse seguito tutto saprebbe che Rossi fissò il 2011 in seguito al contratto sia con Unibo come con Defkalion. Dovette andare alla ricerca di clienti e finanziatori alternativi. Non so se mi spiego. Prima di parlare perchè non si informa e fa funziare un po' il cervello?

robi14 ha detto...

Vincenzo
il discorso semplice è che si sta studiando un energia sconosciuta.
Quando ci par di esser ,ormai ,arrivati ..ecco che magari saltan fuori nuovi problemi.
è come un rocciatore ,vede la meta ma non sa quali altre difficoltà dovrà affrontare per raggiungerla.

saluti

22passi ha detto...

@TUTTI
Ho aperto un sondaggio, che resterà aperto fino a fine mese, per scegliere se continuare ad appoggiare i commenti del blog su DISQUS.COM o tornare a utilizzare BLOGGER.COM. Invito tutti a dare la propria opinione, grazie.

Tiziano Fulceri ha detto...

 WOW, questa sì che è roba forte!

vincenzotorino ha detto...

 Verissimo! Metti anche la necessità di farsi giusta pubblicità per avere clienti dicendo poco  per difendere il suo segreto che è il suo vero patrimonio. La disdetta del contratto con Unibo pur conservando i rapporti hanno un loro senso, l'uscita da Defkalion lo ha privato di buoni soldi quasi sicuri dovendo in certo senso  cambiare strategia complessiva. Solo una forte tempra e uomo sperimentato può riuscire a resistere ed inventarsi un percorso diverso senza mollare...Poteva benissimo cedere tutto ad un grosso gruppo e ritirarsi con un bel gruzzolo e vivere di rendita. Ma non è il tipo...mi sembra. Così la vedo.

vincenzotorino ha detto...

 Secondo me potrebbe aspettare le licenze prima delle valutazioni indipendenti oppure già qualcuno ha ficcato il naso, sta lavorando e aspetta le licenze e conseguente presentazione ufficiale dell'ecat per la quasi sumultanea pubblicazione . Pubblicare prima le valutazioni ( bisogna vedere di che si tratta!) potrebbe far capire troppo ai concorrenti. Vediamo...

mariomassa ha detto...

 

“LE LENR ESISTONO E SONO SCIENTIFICAMENTE CONVALIDATE DAL
PUNTO DI VISTA SPERIMENTALE, SERVONO UN PO' DI INVESTIMENTI PER ADDIVENIRE A
UNA SOLIDA TEORIA CHE LE SPIEGHI TUTTE”



Mi dispiace Daniele, puoi anche scriverlo in maiuscolo per
autoconvincerti, ma le LENR per quanto mi riguarda non sono scientificamente
convalidate.

Come sai non escludo affatto che siano una realtà, e ho detto più
volte che ritengo probabile che lo siano, ma dichiarare che sono già
scientificamente provate lo ritengo falso. E se ho rotto tanto le scatole
chiedendo da parte di Rossi e Focardi un test ben fatto è proprio perché in 20
anni non ne ho trovato uno veramente convincente (a partire da quelli di
Piantelli).

Anche test apparentemente ben fatti come quello dell’ENEA (che
ritengo probabile fosse un fenomeno LENR) non possono essere dichiarati
conclusivi (il test del report 41 è un test di sole 3 ore con una produzione di
calore stimata – e non misurata – di 19mW dal quale si deduce la presenza di
fusione per la misura di H4 in quantità corrispondente a 1/100 di mm^3:
secondo me un po’ poco per dichiarare appurata una rivoluzione: il caso
neutrino non ha insegnato nulla?).

piero41 ha detto...

Io credo che attualmente  Rossi abbia in mano la prima Lenr effettivamente  commerciabile  anche se ancora, macandogli il brevetto deve procedere con molta attenzione  per difenderne i segreti  e contemporaneamente  studiare il taglio più adatto,  organizzare la produzione di un oggetto  in  continuo aggiornamento e miglioramento   , ammesso che con NI abbia superato i vari problemi di controllo e di stabilità della reazione.
  Sopra si parlava di Defkalion pronta con modelli migliori, ma chi c'è dietro che lo ha prodotto?  Al massimo  Stremmons che ha carpito idee e disegni da Focardi e Rossi!!  Qua  vedo il furto e la truffa ma nessuno dice niente anzi. Son tutti a parlare di Rossi il truffatore  senza poi saper poi spiegar  un possibile  meccanismo di truffa, un po' limitati  mi sembra...  
Tempo fa Rossi diceva di  star  organizzando una grande rete mondiale di agenti di rappresentanza e di vendita delle caldaie  e degli impianti da 1 mW.  Dalla famosa fattura australiana siamo venuti a sapere che da ogni distributore richiedeva   $ 2-300.000  e vista la lista di pre ordini glieli davano e a condizioni segrete.  Con 4 o 5 distributori  otteneva $ 1.000.000.  Quanti milion avrà realizzato la società,  che clausole segrete in caso d'insuccesso vi saranno per la restituzione??  Che responsabilità ora lui avrebbe nella società?

Paul Smith ha detto...

Nuove IMPORTANTI news da Rossi:Andrea Rossi March 23rd, 2012 at 8:13 PM Dear Philippe George:I want also to add that:1- the robotized line to produce the E-Cats is already in production2- the programs of the robots will be adjusted as soon as we will have the requirements from the certificators3- we already got the green light from all the competent Authorities, so far the certifications are doneWarm Regards,A.R.

Vettore ha detto...

@Mario Massa
Scusa se te lo dico, ma la tua opinione è più frutto di una mancanza di conoscenza dell'argomento che non un parere oggettivo. Esiste una montagna di letteratura sull'argomento, e le evidenze sono talmente tante e varie che è impossibile avere ancora dubbi sull'esistenza di questi fenomeni. Ti ricordo tra l'altro che non stiamo parlando soltanto di eccessi di calore (relativamente piccoli e difficili da misurare), ma in molti casi di signature prettamente nucleari quali gamma, particelle cariche, neutroni e trasmutazione di elementi (tra cui produzione di elementi con concetrazioni isotopiche non naturali).
Per maggiori informazioni puoi consultare i migliaia di articoli archiviati su: www.lenr-canr.org
Pretendere di giustificare queste migliaia di anomalie con spiegazioni ad hoc, questo si mi sembra molto poco scientifico, e pure un tantino naif...

BarneyP ha detto...

 May I ask WHERE THE FUCKING HELL is the factory, aka "the robotized line to produce the E-Cat"? Is it in U.S.A.? Is it in Italy? Is it on planet Earthat least , or is Rossi kidding you again?

Barney

BarneyP ha detto...

Non sono il solo interessato:
http://energycatalyzer3.com/news/where-is-the-secret-ecat-factory
Questa spiegazione e' fantastica:
http://www.e-catworld.com/2012/03/rossi-e-cat-factory-under-another-name-for-security-reasons/, spero che anche i piu' ottimisti la prendano come una battuta di Rossi (nella migliore delle ipotesi)...

nemo ha detto...

L'annichilizione di materia ed anti materia, converte il 100% della massa in energia. Cosa c'é di meglio per produrre energia? Adoro Star Treck :-))) 

vincenzotorino ha detto...

 Sei un bel tipo!... Scornati.....Io lascio cantar le passere...

Paul Smith ha detto...

La notizia più importante che Rossi dice è che ha "green light" per le certificazioni.
Avremo presto nuovi dettagli?

piero41 ha detto...

Ma forse  Delmastro, non essendo un semplice curioso, mi è sembrato che richiedesse  di  aver a disposizione anche la massa di risultati negativi  per giudicare in prima persona se il loro insuccesso dipendesse veramente solo da errati settaggi ed esecuzioni oppure ve ne fossero anche di eseguiti secondo  le condizioni ma che non erano giunti a buon fine lo stesso.  In tal caso sarebbero sorte problematiche  nella dimostrazione dell'esistenza delle Lenr, è il metodo scientifico!  Forse Celani aveva un po' sbagliato a non tener conto di questa diversità della platea...

BarneyP ha detto...

Anche io. Come adoro tutta la science fiction. Peccato che sia "fictional", perlappunto... Ma allora, me ne torno a leggere Mieville ed Hamilton, grazie tante: Rossi scrive da cani :-)

Barney

HermanoTobia ha detto...

Interessanti i commenti su vortex relativi all'intervento di Delmastro:
The question was absurd.  I am disappointed that a professional scientist would ask such a question.  Almost every new technology that is not well understood suffers from poor reproducibility, it took decades to achieve reproducible results with field  effect transistors and fiber optics.  The hidden variables associated with these technologies are now well known. Ed ancora:The first thing that came to mind is that I certainly hope that person isn't a scientist... if we have scientists that think a failed experiment PROVES or OVERRIDES the positive ones, then we've got serious problems.

Fermiamoci qui, ma ce ne sarebbero ancora.

Restando in argomento, ho fatto un giro al fanghificio dove oltre a Franchini è rimasto Varalta e pochi altri. Il metodo è sempre quello: ignorare sistematicamente le evidenze sperimentali e denigrare sistematicamente il lavoro degli altri.

Ricordo ad esempio che Franchini non ha mai spiegato come mai nella banca dati del BNL non ci sono cenni alla fusione muonica (ampiamente accettata dalla scienza e secondo molti "parente prossima" delle LENR). Inoltre ovviamente si è ben guardato dal commentare gli studi di Czerski ( cercando il suo nome sul BNL escono ben 30 riferimenti ) sull'aumento della sezione d'urto D-D nei metalli deuterati come possibile spiegazione dei fenomeni LENR.

Ecco Czerski che parla al ICCF del 2008 sull'argomento: http://www.youtube.com/watch?v=2k-OWJRKtKQ

Paul Smith ha detto...

C'era da aspettarselo che non si sarebbe sbottonato sulla localizzazione della fabbrica.
Magari si trova in Cina...
Oppure in Via dell'elettricista...

BarneyP ha detto...

Oh, ho chiesto e Rossi mi ha risposto incazzatissimo.
Mi ha acusato d'essere amico di Mr. B., e solo ora -dopo che gli ho detto che proprio non capivo a chi si riferisse- mi sovviene che puo' essere Ugo Bardi.

Amico? Mah... Vediamo se fa passare la mia risposta alla sua piccatissima e incazzatissima replica, cosi' almeno mi diverto un po' :-)

Ah, Rossi e' stato IMVHO scorrettissimo, rivelando il mio vero nome e cognome. Poso dire "un emerito coglione"? Ecco, l'ho detto.

Barney

vincenzotorino ha detto...

 Te lo detto che sei un bel tipino! Provochi e...chi semina vento...Rossi ha detto più volte che neppure sotto tortura dice ora dove sta la sua fabbrica! Ergo...

piero41 ha detto...

Posto qua chè dietro Mariomassa siamo al vericale...

Ieri avevo un po' difeso il comportamento un po' spocchioso di Delmastro  che dietro alcunei atteggiamenti scientifici cercava in fondo, col solito sistema dell'ironia  e della sufficienza che trasudava dai suoi tweet, di negare  i risultati anche positivi delle lenr forse anche per "avverire ed umiliare" Celani, da parte della ricerca ufficiale, di fronte al pubblico internazionale. E va beh! avanti con i soliti vecchi metodi.  Però che significato ha quà tornare  a ripetere qua  che le LENR mancano ancora di conferme!! Qualcuno può credere  che se qualche laboratorio od università di nome riuscisse ad ottenere risultati importanti in questo tipo di riceche poi andrebbe a pubblicarle e metterle in rete?  Ma dai!.. Rossi ormai ha fatto scuola!!
Un anno fa o più, un ente  enorme come la NASA  ha avuto l'umiltà di iniziare da capo tale ricerca partendo da Arata  e soprattutto dai lavori di Piantelli-Focardi ben eseguiti e ben documentati, così risulta da loro dichiarazioni. 3 o 4 mesi fa sono venuti nel labortorio di Piantelli a Siena per più giorni...  Stiamo sicuri che loro le conferme sulle  LENR le hanno ottenute  a sufficienza prima di richieder il loro brevetto.  Certo  non  vengono a renderle pubbliche per noi e soprattutto per i nostri burocrati della ricerca figli di papà , dall'accento oxfordiano, che già stanno puntando a spartirsi con Ansaldo ed Enel quel miliardo  in Iter, in tokemarkini di prova in It e in russia.  Avrei tanto piacere se si trovassero a mani vuote  e fuori dal giro  visto che dietro tutte questi distinguo e queste formule vuote  non sono stati capaci nemmeno di tapparsi il lato B per tempo con un po' di iniziativa manageriale. Hanno materiali e documentazioni disponibili, probabilmente sono culo e camicia con Enel , Ansaldo ecc per farsi finanziare, a Siena c'è una di UniFI  credo.  La casta invece inerte ehh!!!

ValeriaG ha detto...

http://www.radioradicale.it/soggetti/giovanni-cesaretti

SNAM Progetti - AquaterAmico del Presidente Tonolini e di Ranucci  (E.U.R)?...Conosco ....conosco bene...

ValeriaG ha detto...

Strano che non conosci di persona Bardi...è di casa alla SNAM!

ValeriaG ha detto...

Tutti benzinai, qui...


C.V.D.
Come Volevasi Dimostrare

BarneyP ha detto...

 Sympatica Valeria, ti posso assicurare (conoscendo me stesso da un 45 annetti) che hai cannato alla stragrandissima il personaggio.

Io -che lo si sappia finalmente- sono questo qua:
http://ec.europa.eu/enterprise/policies/space/files/hiper.pdf
(cosi' eviti di pestare cacche di segugio irlandese per tutta la serata).

Della stessa pasta di Rossi, comunque. Non che ne avessi dubitato, ma una conferma fa sempre piacere.

Barney

ValeriaG ha detto...

ah, bello!


...e quanto ci costerebbe 'sto scherzettino eletrico per viaggiare con l'ESA "verso l'Infinito e oltre"?!

O meglio, quanto ci avete già spillato senza che ce siamo neanche accorti?

(quanto la paghi la verde? Hai gli sconti?!)

BarneyP ha detto...

 Cristo quanto ti piace far vedere che non capisci una sega di nulla!
Se sai leggere ci sono anche i soldi che abbiamo speso e quelli che ci hanno dato. Ma essendo cifre superiori a venti dubito che tu sappia capire di cosa stiamo parlando. Posso infine chiedere se voti aBbeppeGrillo o Tunnino? (spero che l'opzione "Forza Nuova", che pure e' possibile, sia da scartare)


Barney

vincenzotorino ha detto...

 Mi scuso, ma lei non ci fa una bella figura! Forse, pur lavorando in EU, è estraneo a molte problematiche comprese quelle aziendali. In Usa poi le cose sono molto diverse in fatto di permesssi, mi dicono. Poi Rossi non è solo ora e può benissimo lavorare con tanti che si perdono nell'universo Usa. Rossi lo ha individuato e, sbagliando , lo ha preso per un seguace di B. Vuol dire che lo stile ai suoi occhi e orecchie è uguale, o no?. Mi diverte la sua curiosità ossessiva quando Rossi vuole ad ogni costo tenere i segreti. Le consiglio di incassare con eleganza e...faccia il bravo. Può darsi che personalmente avendo avuto esperienza di conduzione  di impresa capisco meglio Rossi di altri...compreso il carattere un pò pasticcione e a volte stizzito. Sarà... Aspetti un pò di mesi e sarà servito anche lei. Certo, ad alcuni (vedi Allan ed altri) Defkalion piace di più per i suoi modi gentili e la disponibilità, ma fino ad ora é solo Rossi che ha fatto vedere qualcosa di tangibile, pur non completamente convincente. Guardi che ho molti difetti, ma non sono mai stato un ingenuo, perchè estremamente razionale. Però ho una dote riconosciutami: intuizione. Mi va quasi sempre bene. Spero anche in questa. Tanto per ravvivare la mia vita da neopensionato.

ValeriaG ha detto...

Senti...

e come lo vedresti un bel reattorino NI-H?!

Con una "cartocciata" di nichel ci fai "all round trip"

Terra-Sirio-Terra

Magari fai anche il drop off con un piccoli sovraprezzo...

vincenzotorino ha detto...

 Barne-l'eletticista! Un pò di decoro per i nostri burocrati, prego!

BarneyP ha detto...

Non lavoro alla Commissione. Lavoro per una azienda che fa ANCHE progetti di ricerca finanziati dalla Commissione.
Le auguro buona fortuna con la sua intuizione, e se per puro caso le viene in mente la sestina del superenalotto, non si faccia problemi a contattarmi, tanto oramai i riferimenti li trovate.

BTW, strano come Lei si firmi "vincenzodatorino", e la Valeria Do Nascimento solo "ValeriaG". Magari per voi ha un senso e un valore essere anonimi? Magari invece per gli scettici no, un po' come le stelle gialle per gli ebrei una settantina di anni fa, insomma?

Solo per come s'e' comportato Rossi nei miei confronti per me e' un cialtrone conclamato. Non ho bisogno di aspettare sedici mesi, si fidi lei delle MIE intuizioni: lei continuera' a scaldarsi col metano.


Barney

BarneyP ha detto...

 Ti rendi conto che ti potrei querelare? Ti rendi conto che l'azienda dove lavoro ti potrebbe querelare? Ti rendi conto che sembri stupida tutte le volte che vuoi apparire intelligente? Hai contezza del fatto che non hai MAI apportato un ette di concretezza alla discussione: solo patetiche battute da sotuttoio (e non sai un cazzo) o scie chimiche assolutamente vaporiformi?


Vai, continua cosi' che tanto tu sei una colonna del blog.


Barney







a tutte

vincenzotorino ha detto...

 Mi chiamo Vincenzo Gribaudo ed ora abito in provincia di Torino. Neopensionato. Va bene così? Essere scettici su Rossi è più che lecito. Chiamarlo cialtrone per così poco in considerazione della tensione a cui è sotto posto è indice di permalosità fuori logica. Sarà anche un genio nel suo campo, ma...Non se la prenda troppo...

ulixes22 ha detto...

"..solo patetiche battute da sotuttoio (e non sai un cazzo) .."

Che strano! Ho avuto la stessa impressione di te.
Sarà stata la televisione a ridurti così?
O la playstation?

Qualche antenato che partecipò all'esperimento di Asch?

HermanoTobia ha detto...

Ridono e si divertono al fanghificio:
Dice Franchini: Nel nostro ambiente non c’è alcun interesse a dimostrare in laboratorio che un collega lavora male.

Mi sembra molto, molto più facile credere a stormi di asini volanti che mandano in tilt il traffico aereo.

Il solito trattamento a base di fango è adesso riservato adesso a Srivastava:

Intanto a Perugia un laureando disgraziato è caduto sotto l’attenzione di Srivastava, che lo fa lavorare alle sue fantasie. Una tesi molto utile per cercare lavoro. Speriamo che non si faccia abbindolare davvero e che Srivastava lavori da solo.

Franchini nel corso delle sua crociata contro le LENR ha dimostrato una sola incompetenza: la propria. 

Vogliamo ricordare l'imbarazzante episodio del metodo di Arata per il caricamento del Pd, sbeffeggiato come impossibile e riempito di fango da Franchini e poi perfettamente riprodotto da Celani ?

Vogliamo ricordare che fino a poco fa Franchini dava dell'asino a chi affermava che la sezione d'urto di una reazione nucleare poteva dipendere dall'ambiente chimico, ignorando che tale dipendenza era stata dimostrata nel 2005 da Huke/Czerski/Raiola ed i dati pubblicati nella sua banca dati preferita ?
  
Vogliamo ricordare la questione dell'anomalo eccesso di calore durante il degasamento del deuterio dalla matrice di Pd (esperimento NASA riportato da Celani) che Franchini ha superficialmente spiegato gettando fango su Celani, senza capire nemmeno in cosa consisteva l'anomalia riscontrata (è dovuto intervenire Giancarlo per farglielo notare) ?

Adesso anche Giancarlo, normalmente abbastanza equilibrato, gioca a fare il sapientino e da lezioni a chi ha centinaia di pubblicazioni sull'argomento (Giancarlo, tu quante pubblicazioni hai di fisica nucleare ?):

Qui ci sono i bosoni vettori di cui lamenta l'assenza:
http://arxiv.org/PS_cache/nucl-th/pdf/0608/0608059v2.pdf

Qui è spiegato perchè i neutroni ultra-freddi sono assorbiti e non rimbalzano:
The UCN capture cross section on material defects is enhanced by a factor of 10^4 due to localization of UCN around defects. This phenomenon can explain anomalous losses of UCN.
http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0375960104017414

Ed infine qui è spiegato come la teoria di WL spiega le trasmutazioni:
http://www.slideshare.net/lewisglarsen/lattice-energy-llcnickelseed-lenr-networksapril-20-2011

L'ultimo lavoro citato mostra inoltre che la teoria di WL è in buon accordo con numerose evidenze sperimentali: non si tratta di fantasie ma di ipotesi formulate per spiegare dati sperimentali: si chiama metodo scientifico.

VortexFusion ha detto...

BarneyP

Concordo con Vincenzo da Torino, Lei non ha capito proprio nulla in merito a Rossi, ma capisco il suo rancore, l'ho provato anch'io.
Alla fine però non mi sono permesso di scrivere che il dr. Rossi è un cialtrone e un ciarlatano, non ci penso più e attendo.

Enrico Billi ha detto...

"Se le evidenze sulle LENR portate sono "evidenze scientifiche", allora anche il CERN dovrà prenderne atto"
Quello che dici manifesta tutta l'assurdita' della vicenda delle LENR. Ossia il centro di ricerca internazionale per eccellenza, "tempio della scienza" qualcuno lo ha definito, deve farsi dare le evidenze scientifiche che lui stesso dovrebbe produrre per prendere atto che questi fenomeni sono veri. Vorrei sapere dove sono andati i ricercatori che a meta' degli anni novanta sotto la direzione di Zichichi ottennero dei deboli effetti, etichettandoli come elettrochimici senza compiere poi uno studio approfondito dei campioni utilizzati.
LavoLaLe lavoLaLe

Enrico Billi ha detto...

 Ma di quali "sorprese" sta parlando? Rossi anticipo' che avrebbe portato sul mercato i boiler da 1MW o piu', e lo ha presentato a ottobre... ha sempre detto che per e-cat domestici ci sarebbero voluti 2-3 anni, ora sembra che usciranno alla fine del 2012. Ma sono quelli domestici che usciranno alla fine di quest'anno non quelli "industriali". Nel mentre, visto che c'e' crisi... lavoLaLe lavoLaLe

ValeriaG ha detto...

BarneyP 
Querelami pure!
Dillo ai tuoi padroni...
Per quanto riguarda me, in un momento come questo, i miei soldi spesi per farsi  giretti per lo spazio sconfinato (tanto non i capite un cazzo comunque, tanto per usare il TUO linguaggio) sono perfettamente inutili, ANZI, DANNOSI!

Devi dire ai tuoi amichetti dell'ESA che noi abbiamo bisogno di esplorare L'AUTOSTRADA DEL SOLE in lungo e in largo....trovassero un "PROPULSORE" adatto all'uopo e non continuassero a fare prelievi EMATICI a stati senza più neanche il sistema circolatorio

...capito "capocciò"!?  

ulixes22 ha detto...

Tuttavia ritengo che il progetto Hiper abbia realmente una portata ed una valenza che supera le nostre normali capacità di comprensione.
Ho la sensazione che sia segretamente inserito all'interno del più ampio PTL (Progetto Trampolino Lunare).
Grazie a questi progetti l'uomo sarà finalmente prossimo a colonizzare e dominare le galassie circostanti.
Grazie a questi progetti ci apprestiamo a fare il salto da civiltà di tipo 0 (zero) a civiltà di tipo 3, in base alla classificazione del celeberrimo Michio Kaku:http://www.youtube.com/watch?v=7T44LG0bYH0

ValeriaG ha detto...

Per me possono partire anche subito: avrei già una lista pronta e dettagliata!...

Anzi, se fosse un prototipo sperimentale, MEGLIO!
Almeno siamo sicuri che si perdano NELLO SPAZIO SENZA FINE!

triziocaioedeuterio ha detto...

Per visitqare e colonizzare altri sistemi stellari abbiamo bisogno di una fisica che della quale ancora non intravediamo nemmeno l'ombra...un po' come per le lenr atte le docute proporzioni certo.
Impensabile sfruttare sistemi di propulsione per velocità prox a quelle della luce poichè,anche se possibili, i tempi  di viaggio rimarrebbero cmq lunghissimi.
Dobbiamo entrare nell'ottica di  tecniche totalmente diverse...
Verosimilmente altre civiltà piu' antiche ed evolute della nostra hanno già risolto il problema.

Phileas Fogg ha detto...

Il propulsore lo ha l'ASPS  www.asps.it

22passi ha detto...

BarneyP  ValeriaG
Ho inserito nel filtro antispam un po' dei vocaboli da bettola che vi siete fatti scappare. Visto che non sapete controllarvi verrà fatto d'ora in poi in automatico da Disqus.

ValeriaG ha detto...

...E CI PIACE MOLTO!

ulixes22 ha detto...

Caspita, è vero!
Non me ne ero reso conto.
Allora con questo progetto Hiper stanno letteralmente buttando via i miei soldi.
Mah!
Avrei preferito che fossero investiti a favore dei senzatetto o degli orfani.

bach22 ha detto...

Ulixes, scusa ma è uno scherzo vero il link che hai postato? ... altrimenti se così non fosse mi sto preoccupando! Obiettivamente queste di Kaku mi appaiono farneticazioni al di fuori del nostro tempo, della realtà oggettiva delle cose e soprattutto lontane Kiloparsec delle esigenze di vita dei popoli! Credo che Il salto di civiltà sia più fruttuoso farlo in senso "etico" non credi? Oltretutto ciò di cui parla Kaku fa e farà solo parte del mondo dei sogni o di qualche romanzo di fantascie(me)nza. :-) Che ne pensi?

ulixes22 ha detto...

"..Credo che Il salto di civiltà sia più fruttuoso farlo in senso "etico" non credi?.."

Felice di aver innescato un cortocircuito mentale che ha portato a questa considerazione.

BarneyP ha detto...

Dovresti inserire regole di comportamento, invece che parole.
E mi piacerebbe leggere un tuo commento su come Rossi -e Valeria- si sono fatti un baffo del fatto che preferisco postare con un nick invece che con nome e cognome.
Ah, prima che tu parta con la difesa d'ufficio di Valeria: qua sopra il mio nome l'ha scritto lei prima di me.

Barney

BarneyP ha detto...

 Non s'e' mai parlato di viaggi interstellari: quella e' roba da fantascienza. Il progetto voleva sviluppare (e c'e' riuscito) componenti e propulsori con potenza dell'ordine dei 25 kW,
adatti a missioni di esplorazione del NOSTRO sistema solare.

Ah, quella roba ESISTE, funziona, e permette a voi -tra le altre cose- di usare il GPS sull'auto e di guardare i programmi di Sky (se avete la tv).

Ma capisco che parlarne qua e' veramente fuori luogo.
Oltre che completamente inutile.

Barney

bach22 ha detto...

Bene, felice di averti ritrovato :-) e allora lasciamo perdere Kaku e le sue visioni oniriche...!

nemo ha detto...

Michio Kaku vorrà pure vendere milioni di libri ma è pur sempre un fisico straordinario. Mi è piaciuto molto il tuo link.

bach22 ha detto...

Per rilassare un po' i toni la musica è sempre la medicina giusta...
Janos Starker suona Cassadò. Praticamente perfetto!!
http://www.youtube.com/watch?v=wtdENqV3FJ0
 

nemo ha detto...

Le cose che dici sono sotto gli occhi di tutti, quindi mi pare che tu parti del presupposto che gli altri sono stupidotti. Non mipiace per nulla la tua posizione.

Alessandro Del Pex ha detto...

 Barney, ascolta un cretino, lascia perdere. L'unica cosa che puoi sperare e` che Daniele si accorga che la sua richiesta di tacere fino a domenica sera e` stata bellamente ignorata

ulixes22 ha detto...

" Barney, ascolta un cretino.."

BarneyP ha detto...

 Sono un teorico che non segue le sue stesse teorie:
http://panofski.posterous.com/dont-fight-with-a-pig-youll-both-get-dirty-an-54571

Barney

BarneyP ha detto...

Sono felice che tu sia da questa parte del fiume.
C'e' pero' Valeria che ha subito parlato di gita verso Sirio, e Ulixes gli e' andato dietro. Poi c'e' chi inneggia all'Asps e compagnia cantante, propulsione non newtoniana (usano l'etere...).

Non credo che ribadire l'ovvio sia sbagliato, se ci sono persone che l'ovvio non lo considerano proprio :-)

Barney

ulixes22 ha detto...

Colgo l'occasione per ribadire che la mia principale battaglia è proprio contro la TV. Quindi...

Per ciò che concerne il GPS ammetto di averne beneficiato volentieri.

Ma... è tutto qui il beneficio che ne ho tratto?

nemo ha detto...

a proposito di galassie, ieri ho trovato in rete queste bellissima foto di una galassia fotografata dal telescopio spaziale Herschel che ho inserito nel mio blog. La natura è straordinaria e non ci nega nulla.
http://la-theory.blogspot.it/2012/03/galassia-dal-telescopio-spaziale.html

nemo ha detto...

 Oppure in Grecia :-)

HermanoTobia ha detto...

Il fanghificio è una miniera inesauribile di perle di saggezza, questa mi era sfuggita. A gennaio Franchini scriveva:
Non terrò assolutamente più conto dei dati sperimentali su eventi cosiddetti anomali, cioè non capiti né spiegati dall’autore.http://fusionefredda.wordpress.com/2012/01/15/fusionefredda6/#comment-2962E' difficile trovare un esempio più calzante di scienza patologica.Probabilmente bisognerebbe spiegargli che esiste un'invenzione chiamata "metodo scientifico" e che in base a tale metodo gli esperimenti servono a confermare (o falsificare) la teoria e non viceversa.Riporto infatti una frase di Enrico Fermi:Ci sono soltanto due possibili conclusioni: se il risultato conferma le ipotesi, allora hai appena fatto una misura; se il risultato è contrario alle ipotesi, allora hai fatto una scoperta.Non credo servano ulteriori commenti. 

ValeriaG ha detto...

.....e a tutti gli altri di USARLI NEI MODI MENO CONSONI, CONTRARI ALLA NOSTRA SOPRAVVIVENZA....


Caro furbastro, il tuo nome e cognome lo ha messo tu per primo qui, ci sono precise consequenzialità e testimoni...

....capito?! Nun ce provà!

ValeriaG ha detto...

>>Non mi piace per nulla la tua posizione....sembra non aver colto il senso intrinseco....

nemo ha detto...

...

ValeriaG ha detto...

Tratto dalla "brochurina" del tuo propulsore


"In the future, advanced space transportation systems will allow for interplanetary space missions. Today, Europe is working to improve the nature of the systems that will make such space transportation and exploration possible"

Non mi pare che qui si parli di migliorare le prestazioni del mio TOM TOM o sentire il mio palmare in quadrifonia....
....O NO!?

Quindi, a che servirebbe ?!
....Intendo a noi, nell'immediato...dato che lo abbiamo pagato con le nostre tasse.....

ValeriaG ha detto...

non è uno scherzo affatto....

Magna Billo ha detto...

Ahimè Daniele, questa moratoria ha avuto l' unico effetto di tener troppo sotto pressione la bonza (*). All'apertura (anticipata) della valvola ne è scaturito un  geyser di liquami che ha raggiunto la stratosfera. Come nella famosa e vecchia barzelletta, sul blog pioverè EMME per almeno una settimana. HAAA...... HAAA.... altro che i fanghi di Camillo !

Dicasi BONZA quella cisterna dotata di ruote che i coltivatori attaccano a rimorchio al trattore per asportare i liquami dalle fosse biologiche e poi spargerle nei campi.

ValeriaG ha detto...

bestia!

BarneyP ha detto...

 Diocristo, Valeria. Sai cosa significa "interplanetary", o devo disegnare?

Barney

nemo ha detto...

Ho appena pubblicato la 2 parte del lavoro di Vincenzo.
Ma il bello deve ancora venire :-)....

«Meno recenti ‹Vecchi   1 – 200 di 295   Nuovi› Più recenti»

Posta un commento

Ovviamente 22passi è un blog, non una rivista on line, pertanto la responsabilità di quanto scritto in post e commenti appartiene solo ai rispettivi autori.

Related Posts with Thumbnails